ANEC: sulla Urbani bene così

Esercenti cinema


Roma – L’Associazione Esercenti Cinema ANEC ha accolto con soddisfazione la notizia dell’approvazione delle modifiche alla Legge Urbani.

“Finalmente – ha dichiarato Walter Vacchino, presidente di ANEC – ci sono delle norme chiare, che fissano regole comportamentali alle quali tutti dovranno attenersi”.

“Ora, però ? continua Vacchino – è necessario far conoscere queste regole e spiegarle bene soprattutto ai giovani perché entrino nel comportamento quotidiano. Il fenomeno pirateria è infatti in costante e preoccupante crescita. Fissate, quindi, le norme, è indispensabile diffonderle e, contemporaneamente, intensificare sul campo l?azione di contrasto, soprattutto contro coloro i quali hanno costruito, sullo sfruttamento di questo reato, una vera industria criminale”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    BSA=Banda aSsAtanati
    Vampiri succhiatori di sangue altrui e parassiti che si attaccano dappertutto x mantenere privilegi di monopolio e che con la scusa della "salvaguardia" dei propri accampati "diritti" calpestano quelli degli altri.
  • Anonimo scrive:
    E chi cazzo sono?
    Sono solo smandrappate x lavorare con la BSA!Che skifo!!Mica sono donne queste.
  • Anonimo scrive:
    BSA = devil
    CDT
Chiudi i commenti