Anello da spionaggio

Una fotocamera da dito per scatti furtivi

Catturare immagini senza che nessuno se ne accorga un giorno, forse, sarà possibile senza troppa difficoltà, con Camer-ing.

Camering

Mentre i produttori hardware cercano di superare i confini dell’integrazione fra i dispositivi, i designer non sembrano avere limiti nella fantasia e immaginano dispositivi futuristici o alla James Bond, come questo anello concepito da Hyeonsik Studio e Jeon Yengwo.

Al posto di una pietra, in Camer-ing è incastonata una fotocamera capace di catturare immagini dal mondo circostante con un clic del pollice, in modo furtivo, e lesivo della privacy altrui.

I designer non forniscono le peculiarità tecniche e qualitative del dispositivo, né parlano di dati altrettanto importanti quali alimentazione, sistema di conservazione e quant’altro, ma immaginano il Camer-ing affiancato da un tablet, su cui scaricare gli scatti memorizzati poco prima, per rivederli e selezionarli.

Se il prodotto diventasse realtà, la fotografia diverrebbe una pratica davvero a portata di mano.

(via OhGizmo! )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pippo la pappa scrive:
    tempi d'avvio
    Con core2duo 2ghz,2 gb ram e hd da 160,Windows 7 proTempo d'avvio (misurato) un minuto e 46 sec...in questo tempo carica anche antivirus e anti spyware....uso ccleaner e basta.Windows lo uso dalla versione 3.0 (prima usavo Amiga).
  • fustermberg scrive:
    io l'ho provato ma SUCA
    Io lo provai. Ma dove serve davvero, dove davvero ci sono problemi, l'analisi rimane sempre in sospeso, il prloblema "verrà risolto" ecc ecc ... a volte il programma stesso diventa parte del problema.Se le macchine sono abbastanza nuove, invece, quasi sempre questo programma non serve.L'idea mi piaceva, quindi, ma in realtà l'ho scartato dopo l'entusiasmo iniziale.A volte è proprio lui ad allungare i tempi di avvio.Simpatica la funzione del crash con le alucce che volano via... :)
  • Osvy scrive:
    Interessante la funzione "delay"
    Premesso che è difficile velocizzare "sul serio" (in modo significativo intendo) la procedura d'avvio (non è che M$ sono proprio del tutto stupidi e caricano di tutto e di più: quasi tutto quello che parte è indispensabile che parta...), è possibile che specie sui PC più anziani ed "ansimanti", o sui meno performanti (ad es. i miei portatili, che pur recenti non sono fulmini di guerra, con i loro iCore 3 e 5) si possa avere un qualche "anticipo" interessante usando la funzione "delay": in effetti non è detto che tutto quello che viene caricato all'inizio sia "immediatamente" necessario. Può valere la pena tentare.. magari si riesce ad avere il PC "operativo" una ventina di secondi prima. ciao
    • panda rossa scrive:
      Re: Interessante la funzione "delay"
      - Scritto da: Osvy
      Premesso che è difficile velocizzare "sul serio"
      (in modo significativo intendo) la procedura
      d'avvio (non è che M$ sono proprio del tutto
      stupidi e caricano di tutto e di più: quasi tutto
      quello che parte è indispensabile che parta...),Cosi' indispensabile che la prima cosa che fa uno un po' sgamato, dopo che ha installato il sistema operativo, e' andare nel gestore dei servizi a disabilitarne piu' della meta' e a impostare l'avvio manuale per meta' dei rimanenti.
      • Osvy scrive:
        Re: Interessante la funzione "delay"
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Osvy

        Premesso che è difficile velocizzare "sul
        serio"

        (in modo significativo intendo) la procedura

        d'avvio (non è che M$ sono proprio del tutto

        stupidi e caricano di tutto e di più: quasi
        tutto

        quello che parte è indispensabile che
        parta...),

        Cosi' indispensabile che la prima cosa che fa uno
        un po' sgamato, dopo che ha installato il sistema
        operativo, e' andare nel gestore dei servizi a
        disabilitarne piu' della meta' e a impostare
        l'avvio manuale per meta' dei rimanenti.beh, almeno col programma si potrà operare con un po' più di tranquillità, e comunque non credo che si ottenga chissacosa anche maneggiando parecchio, visto che grosso modo i PC che vedo io ci mettono meno di un minuto, al massimo un paio se sono vecchiotti ed incasinati
        • user_ scrive:
          Re: Interessante la funzione "delay"
          il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti per avviarsi ma poi non lo riavvio per tutto il giorno quindi non mi importa.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: user_
            il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti per
            avviarsi :| direi che il tuo pc ha grossi grossi problemi.Fallo controllare.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: user_
            il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti per
            avviarsi ma poi non lo riavvio per tutto il
            giorno quindi non mi
            importa.Ma l'hai installato su un pentium III???
          • user_ scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: user_

            il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti
            per

            avviarsi ma poi non lo riavvio per tutto il

            giorno quindi non mi

            importa.

            Ma l'hai installato su un pentium III???Nocpu amd phenom2 x2 550 3.10 ghz dissipatore standard ,gpu amd radeon asus hd4670 1gb, 4gb ram (2x2) ddr2 kingston, mainboard asus m4n78 se, hard disk sata western digital wd15ears 1,5tb caviar green , 1280x1024 17" lcd acer al1751. case asus midi ta-885 w/s/w con 2 ventole,Hard disk 23gb liberi-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 febbraio 2013 19.41-----------------------------------------------------------
          • user_ scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            Meno di 2 minuti per arrivare al desktop ma poi per caricare icone e programmini ci mette altri 5 minuti ,in totale 7 minuti. Le icone riempono quasi tutto lo schermo, sarebbe bello poterle caricare con un ritardo.
          • Osvy scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: user_
            Meno di 2 minuti per arrivare al desktop ma poi
            per caricare icone e programmini ci mette altri 5
            minuti ,in totale 7 minuti. Le icone riempono
            quasi tutto lo schermo, sarebbe bello poterle
            caricare con un ritardo.Il tuo PC ha sufficiente potenza, quelli non sono tempi normali,specie i 5 minuti. Io ho avuto PC che mi permettevano di farmi il the.. ma erano vecchia roba e con su Vista.. Non so, ti auguro che sia tutto a posto, ma qualche problema di HD o di malware/virus potrebbe esserci. ciaops - mi viene da pensare: non è che hai qualche utility che ad ogni avvio fa che so, un punto di ripristino?
          • user_ scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: Osvy
            - Scritto da: user_

            Meno di 2 minuti per arrivare al desktop
            ma
            poi

            per caricare icone e programmini ci mette
            altri
            5

            minuti ,in totale 7 minuti. Le icone riempono

            quasi tutto lo schermo, sarebbe bello poterle

            caricare con un ritardo.

            Il tuo PC ha sufficiente potenza, quelli non sono
            tempi
            normali,
            specie i 5 minuti. Io ho avuto PC che mi
            permettevano di farmi il the.. ma erano vecchia
            roba e con su Vista.. Non so, ti auguro che sia
            tutto a posto, ma qualche problema di HD o di
            malware/virus potrebbe esserci.
            ciao
            ps - mi viene da pensare: non è che hai qualche
            utility che ad ogni avvio fa che so, un punto di
            ripristino?No, avevo bluestacks all'avvio, il programma che permette di avere le applicazioni android su windows ma ora l'ho tolto dall'avvio. Ho un hard disk lento ma lo noto solo all'avvio, poi anche per i giochi i tempi di caricamento sono accettabili, ho anche installato diskeeper 2011, non so se è frammentato il disco ma è quasi pieno, ho solo 23gb liberi e non è possibile la deframmentazione ora. Ho sempre microsoft security essentials antivirus in background e anche windows defender, l'antispyware.Quando avevo poche applicazioni i tempi di avvio di windows erano molto ridotti.Per quanto riguarda il punto di ripristino creato all'avvio da qualche applicazione ,sì dev'essere windows restore che lo fa spesso ma non so se sì deve disattivare. Ditemelo voi.Se ricordo bene questo hard disk caviar green western digital è 5400 rpm... Lo uso come disco di sistema, c'è chi lo usa solo come disco di archiviazione ma le lentezze le noto solo all'avvio ,odio i maniaci delle velocità e degli ssd.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 febbraio 2013 21.18-----------------------------------------------------------
          • prova123 scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            Usa Autoruns per vedere quali applicazioni e servizi vengono caricati.
          • user_ scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: prova123
            Usa Autoruns per vedere quali applicazioni e
            servizi vengono
            caricati.Sì già lo uso, e anche whatinstartup. ho tantissimi programmi.Ma non li faccio caricare all'avvio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 febbraio 2013 22.18-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            Ma che vi stupite a fare?Ha un pc con winsozz.E' perfettamente NORMALE che ci metta una vita ad avviarsi.Siete tutti troppo abituati con linux, ma la triste realta' e' che winsozz, da spento al browser aperto sulla home di PI ci mette una vita!
          • fustermberg scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: user_
            il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti per
            avviarsi ma poi non lo riavvio per tutto il
            giorno quindi non mi
            importa.io win7 non lo riavvio dall'ultimo aggiornamento, uso sempre la sospensione e ci mette qualche secondo; ma si presume che questo sw serva dove ci sono XXXXXX, non dove va tutto liscio
          • user_ scrive:
            Re: Interessante la funzione "delay"
            - Scritto da: fustermberg
            - Scritto da: user_

            il mio con windows7 ci mette circa 5 minuti
            per

            avviarsi ma poi non lo riavvio per tutto il

            giorno quindi non mi

            importa.

            io win7 non lo riavvio dall'ultimo aggiornamento,
            uso sempre la sospensione e ci mette qualche
            secondo; ma si presume che questo sw serva dove
            ci sono XXXXXX, non dove va tutto
            liscioma con la sospensione il pc spreca energia elettrica quando è sospeso.Hai un notebook? io un desktop e non ho disponibili 'ibernazione' nè 'sospensione ibrida'
      • fustermberg scrive:
        Re: Interessante la funzione "delay"
        - Scritto da: panda rossa
        Cosi' indispensabile che la prima cosa che fa uno
        un po' sgamato, dopo che ha installato il sistema
        operativo, e' andare nel gestore dei servizi a
        disabilitarne piu' della meta' e a impostare
        l'avvio manuale per meta' dei
        rimanenti.avresti la lista?mi interessa.
        • panda rossa scrive:
          Re: Interessante la funzione "delay"
          - Scritto da: fustermberg
          - Scritto da: panda rossa



          Cosi' indispensabile che la prima cosa che
          fa
          uno

          un po' sgamato, dopo che ha installato il
          sistema

          operativo, e' andare nel gestore dei servizi
          a

          disabilitarne piu' della meta' e a impostare

          l'avvio manuale per meta' dei

          rimanenti.


          avresti la lista?
          mi interessa.E' piena la rete di articoli che spiegano tutti i servizi inutili di winsozz uno per uno.
    • fustermberg scrive:
      Re: Interessante la funzione "delay"
      - Scritto da: Osvy
      Premesso che è difficile velocizzare "sul serio"....,
      è possibile che specie sui PC più anziani ed.... si possa avere
      un qualche "anticipo" interessante usando la
      funzione "delay": in effetti non è detto che
      tutto quello che viene caricato all'inizio sia
      "immediatamente" necessario. Può valere la pena
      tentare.. magari si riesce ad avere il PC
      "operativo" una ventina di secondi prima.
      ciaoprovato, si, non è male (a parte che un vero sistemista che abbia il tempo di fare queste cose ha acXXXXX a queste procedure già dalla parte dei servizi) l'idea ... ma ho visto che molte volte non ce la fa ed è lui ad incasinare di più, specialmente dove siano app di sicurezza a insediarsi nella magari già esigua ram
  • Risoluto scrive:
    Gratuito
    Ah beh se è un programma gratuito closed source per Windows a prova di niubbo che mi accelera il piccì... corro a installarlo! :o
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Gratuito
      - Scritto da: Risoluto
      Ah beh se è un programma gratuito closed source
      per Windows a prova di niubbo che mi accelera il
      piccì... corro a installarlo!
      :ocome se fosse il primo freeware closed source utilizzato da una massa di coglionofili su Windows per accelerare le prestazioni del pc!!
      • fustermberg scrive:
        Re: Gratuito
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: Risoluto

        Ah beh se è un programma gratuito closed
        source

        per Windows a prova di niubbo che mi
        accelera
        il

        piccì... corro a installarlo!

        :o

        come se fosse il primo freeware closed source
        utilizzato da una massa di coglionofili su
        Windows per accelerare le prestazioni del
        pc!!io però non capisco bene cosa ve ne importa: non usate windows, quindi che vi importa di chi lo usa e che cosa ci mette su?non capisco. mi aiutate a capire perché perdere tempo a denigrarli?
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Gratuito
          - Scritto da: fustermberg
          - Scritto da: Mela avvelenata

          - Scritto da: Risoluto


          Ah beh se è un programma gratuito closed

          source


          per Windows a prova di niubbo che mi

          accelera

          il


          piccì... corro a installarlo!


          :o



          come se fosse il primo freeware closed source

          utilizzato da una massa di coglionofili su

          Windows per accelerare le prestazioni del

          pc!!

          io però non capisco bene cosa ve ne importa: non
          usate windows, quindi che vi importa di chi lo
          usa e che cosa ci mette
          su?ma no, io utilizzo da anni (ma che dico anni, decenni!) anche Winblows!
          non capisco. mi aiutate a capire perché perdere
          tempo a
          denigrarli?quando uno fa un intervento ad cazzum, mi sembra giusto sottolinearlo! Nello specifico l'utente Risoluto si lamentava che questo tool è closed source, e dunque (in linea teorica) non affidabile, perchè non si sa cosa ci sia "dentro". Tuttavia è una vita che su Windows si utilizzano freeware e shareware closed, per non parlare di software commerciali vari!
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Gratuito
            - Scritto da: Mela avvelenata
            quando uno fa un intervento ad cazzum, mi sembra
            giusto sottolinearlo! Nello specifico l'utente
            Risoluto si lamentava che questo tool è closed
            source, e dunque (in linea teorica) non
            affidabile, perchè non si sa cosa ci sia
            "dentro".Questo lo dici tu, disassembla e debugga e constaterai che è affidabile...
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Gratuito
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: Mela avvelenata

            quando uno fa un intervento ad cazzum, mi
            sembra

            giusto sottolinearlo! Nello specifico
            l'utente

            Risoluto si lamentava che questo tool è
            closed

            source, e dunque (in linea teorica) non

            affidabile, perchè non si sa cosa ci sia

            "dentro".
            Questo lo dici tu, disassembla e debugga e
            constaterai che è
            affidabile...ma leggete quello che scrivo oppure solo 1 parola sì e 10 no?
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Gratuito
            - Scritto da: Mela avvelenata
            ma leggete quello che scrivo oppure solo 1 parola
            sì e 10
            no?Si, forse sei tu che non leggi neanche ciò che scrivi...Ho semplicemente confutato la tua teoria dell'inaffidabilità dimostrandoti che puoi leggere tranquillamente ogni singola operazione che viene effettuata dai tanto temuti programmi closed source
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Gratuito
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: Mela avvelenata

            ma leggete quello che scrivo oppure solo 1
            parola

            sì e 10

            no?
            Si, forse sei tu che non leggi neanche ciò che
            scrivi...
            Ho semplicemente confutato la tua teoria
            dell'inaffidabilità dimostrandoti che puoi
            leggere tranquillamente ogni singola operazione
            che viene effettuata dai tanto temuti programmi
            closed
            sourcela mia teoria? no, veramente hai cannato di brutto...
          • ndr scrive:
            Re: Gratuito


            Ho semplicemente confutato la tua teoria

            dell'inaffidabilità dimostrandoti che puoi

            leggere tranquillamente ogni singola
            operazione

            che viene effettuata dai tanto temuti
            programmi

            closed

            source

            la mia teoria? no, veramente hai cannato di
            brutto...Ahah epic fail.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Gratuito
            - Scritto da: ndr


            Ho semplicemente confutato la tua teoria


            dell'inaffidabilità dimostrandoti che
            puoi


            leggere tranquillamente ogni singola

            operazione


            che viene effettuata dai tanto temuti

            programmi


            closed


            source



            la mia teoria? no, veramente hai cannato di

            brutto...

            Ahah epic fail.Sì, se intendi il fail di Mario Rossi allora hai ragione...
    • fustermberg scrive:
      Re: Gratuito
      soprattutto su win8 !!
  • io so scrive:
    memo
    nel caso PI se lo fosse dimenticato:computer != windows
Chiudi i commenti