Antiterrorismo, Obama cerca supporto in Rete

Come Parigi, anche Washington cerca la collaborazione dei giganti dell'ICT per tentare di contrastare la propaganda terroristica in Rete. Alla Casa Bianca sono stati convocati Twitter, Apple, Facebook, Google, Linkedin, Microsoft e Dropbox

Roma – La Casa Bianca ha organizzato un summit con i giganti dell’IT per discutere del loro possibile coinvolgimento nella lotta al terrorismo e agli estremismi online .

Già il Primo ministro francese Manuel Valls aveva chiamato all’appello Apple, Facebook, Google, Microsoft e Twitter per cercare di delineare una linea di azione comune contro il terrorismo; allo stesso tempo, poi, l’Unione Europea ha organizzato ad inizio dicembre un forum a cui sono state chiamate ad intervenite le stesse aziende ICT insieme alle autorità responsabili della lotta al terrorismo online: in questa sede si sono approfondite le modalità con cui i “terroristi abusano di Internet per diffondere la loro malevola propaganda” e cercato di trovare una soluzione per fermarli.

Il Presidente Barack Obama ha incontrato invece solo lo scorso venerdì diversi rappresentanti delle aziende ICT tra cui Twitter, Apple, Facebook, Google, Linkedin, Microsoft e Dropbox.

Come nel Vecchio Continente le autorità sembrano voler ottenere collaborazione e suggerimenti per combattere la propaganda terroristica online ed in particolare intercettare e interrompere i canali di reclutamento via social network dell’ISIS.

Rispetto all’Europa, il vertice statunitense ha tuttavia certamente avuto una tensione diversa: sia perché le multinazionali hanno le loro sedi negli Stati Uniti (pertanto sono destinate a percepire diversamente le questioni locali rispetto a quelle europee) sia per gli strascichi del Datagate, che ha scoperchiato il vaso di Pandora delle intercettazioni di massa della NSA e che ha aperto la questione dell’accesso da parte delle autorità alle informazioni detenute dagli intermediari.

Sul punto non bisogna infatti sottovalutare la presenza al tavolo del vertice dell’FBI James Comey e del direttore dell’NSA James Clapper ed il fatto che, nonostante la recente riforma della normativa di settore, non sono ancora stati completamente chiariti i poteri delle autorità rispetto all’accesso ai dati conservati dagli operatori della rete.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Jagguar scrive:
    10 anni
    Che non considero più il mac come una alternativa valida.
  • ZERO scrive:
    Fino ad ora
    Bene ora che avete risposto abbiamo i risultati:fanboy proprietari di un mac pro qui su PI ZERO! Hanno tutti un pc con windows.Non avevamo bisogno di conferme.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Fino ad ora
      Ma non dovevamo essere tutti in file fuori dallo store ? 8)Solo ora ti accorgi della scemate che vengono scritte ?
      • aphess_dupl o scrive:
        Re: Fino ad ora
        - Scritto da: aphex_twin
        Ma non dovevamo essere tutti in file fuori dallo
        store ? Voi tre fate la fila davanti al cestone di mediaworld.
        8)
        Solo ora ti accorgi della scemate che vengono
        scritte
        ?E allora? Il mac pro che tanto conosci e che usi quotidianamente?
      • ... scrive:
        Re: Fino ad ora
        - Scritto da: aphex_twin
        Ma non dovevamo essere tutti in file fuori dallo
        store ?
        8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon) 8) 8)(cylon) :@ :@ :@ :@ :@(cylon) 8) 8)(cylon) :@(nolove)(nolove)(nolove) :@(cylon) 8) 8)(cylon) :@(nolove)(idea)(nolove) :@(cylon) 8) 8)(cylon) :@(nolove)(nolove)(nolove) :@(cylon) 8) 8)(cylon) :@ :@ :@ :@ :@(cylon) 8) 8)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)
      • apex_trin scrive:
        Re: Fino ad ora
        - Scritto da: aphex_twin
        Ma non dovevamo essere tutti in file fuori dallo
        store ?
        8)
        Solo ora ti accorgi della scemate che vengono
        scritte
        ?Trin tron trin tron trin!!!Tron trin tron trin tron!!!Trin tron trin tron trin!!!TROTTRITTROTRITTOTRINTRINTRIN!!!
    • pietro scrive:
      Re: Fino ad ora
      - Scritto da: ZERO
      Bene ora che avete risposto abbiamo i risultati:

      fanboy proprietari di un mac pro qui su PI ZERO!stessa percentuale di quelli che hanno un PC con uno Xeon, Qui un PC che costa più di 500 euro viene considerato caro e sostanzialmente inutile, tanto basta un terminale.
      • Fanbully scrive:
        Re: Fino ad ora
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: ZERO

        Bene ora che avete risposto abbiamo i
        risultati:



        fanboy proprietari di un mac pro qui su PI
        ZERO!

        stessa percentuale di quelli che hanno un PC con
        uno Xeon,Link?

        Qui un PC che costa più di 500 euro viene
        considerato caro e sostanzialmente inutile, tanto
        basta un
        terminale.NO! Qui si dice che il mac è un catorcio ideato per spennare i polli (Grande Apple). Amen.
  • Qualunquell o scrive:
    l' assemblato sia con te
    Intanto qui su PI il fanboy difendere ciecamente il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro hanno fatto la fila allo store per comprarlo si squagliano come ghiaccioli all' equatore? E lo sapete benissimo il perchè: è un catorcio! Benino gli all-in-one e i notebook, ma solo perchè sono carini.
    • Pianeta Low Power scrive:
      Re: l' assemblato sia con te
      Abbi pazienza stanno ricaricando la tastiera e il mouse, quando avranno finito torneranno a rosicare @^.
    • maxsix scrive:
      Re: l' assemblato sia con te
      - Scritto da: Qualunquell o
      Intanto qui su PI il fanboy difendere ciecamente
      il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro
      hanno fatto la fila allo store per comprarlo si
      squagliano come ghiaccioli all' equatore? E lo
      sapete benissimo il perchè: è un catorcio! Benino
      gli all-in-one e i notebook, ma solo perchè sono
      carini.Tieni.http://pcpartpicker.com/p/DXcx4DE hai il tuo bel cassone con le prestazioni del Mac Pro da 3999$.Toh, costa un filo di più.... XXXXX paletta.
      • Qualunquell o scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        L' hardware è mooolto superiore a quello di un mac, ma mooooolto superiore.Ritenta sarai più fortunato... forse.
        • maxsix scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: Qualunquell o
          L' hardware è mooolto superiore a quello di un
          mac, ma mooooolto
          superiore.Dimostralo.Ho solo il dubbio sulle GPU e ho guardato in giro. Non credo di aver sbagliato più di tanto.
          • krakatoa scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Qualunquell o

            L' hardware è mooolto superiore a quello di
            un

            mac, ma mooooolto

            superiore.

            Dimostralo.

            Ho solo il dubbio sulle GPU e ho guardato in
            giro. Non credo di aver sbagliato più di
            tanto.mica per nulla la gente ti dice che non capisci un XXXXX di informatica applefag, manco i componenti conosci
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: krakatoa
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Qualunquell o


            L' hardware è mooolto superiore a quello di

            un


            mac, ma mooooolto


            superiore.



            Dimostralo.



            Ho solo il dubbio sulle GPU e ho guardato in

            giro. Non credo di aver sbagliato più di

            tanto.


            mica per nulla la gente ti dice che non capisci
            un XXXXX di informatica applefag, manco i
            componenti
            conosciQuanto livore.Quanto odio.Prova invece a confutare le cose con dati di fatto.Linuxfag [cit.]
      • Ubaldo Scana4gatt i scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        E allora perchè hai comprato un cassettone con windows al posto di un mac pro?
        • maxsix scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: Ubaldo Scana4gatt i
          E allora perchè hai comprato un cassettone con
          windows al posto di un mac
          pro?E chi l'ha comprato?Vi ho montato un PC dalle stesse caratteristiche di un Mac Pro e vi ho dimostrato che costa uguale e anche un filo di più.E lascio perdere le questioni energetiche che già li c'è da ridere forte.
          • dimostrello scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            Veramente hai dimostrato che quell' hardware sul mac non ci sta.
      • Etype scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        - Scritto da: maxsix
        Tieni.

        http://pcpartpicker.com/p/DXcx4D

        E hai il tuo bel cassone con le prestazioni del
        Mac Pro da
        3999$.

        Toh, costa un filo di più.... XXXXX paletta.Anche oggi voglia di lanciarsi a piena velocità contro un muro eh,capisco :DA parte che l'utente si può costruire il PC che vuole scegliendo pezzo per pezzo, che può scegliersi anche solo una macchina per ufficio con pochissimo ,cosa che non potete fare voi, a parte che l'utente del PC ha un vero computer espandibile e modulare,non una piovra come voi, per non parlare dell'efficienza...D'altronde il PC è diffusissimo, il Mac ,beh devi confidare sull'ottusità e l'impreparazione degli utenti morsicati :D
        • maxsix scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: maxsix


          Tieni.



          http://pcpartpicker.com/p/DXcx4D



          E hai il tuo bel cassone con le prestazioni
          del

          Mac Pro da

          3999$.



          Toh, costa un filo di più.... XXXXX paletta.

          Anche oggi voglia di lanciarsi a piena velocità
          contro un muro eh,capisco
          :D

          A parte che l'utente si può costruire il PC che
          vuole scegliendo pezzo per pezzo, che può
          scegliersi anche solo una macchina per ufficio
          con pochissimo ,cosa che non potete fare voi, a
          parte che l'utente del PC ha un vero computer
          espandibile e modulare,non una piovra come voi,
          per non parlare
          dell'efficienza...

          D'altronde il PC è diffusissimo, il Mac ,beh devi
          confidare sull'ottusità e l'impreparazione degli
          utenti morsicati
          :DOu pezzo di stordito.Ho postato una configurazione di un PC pezzo per pezzo equiparabile al Mac Pro e di pari prestazioni.PUNTO.Tutte le tue stupidate non servono a meno che tu voglia contestare che i pezzi che ho messo non vanno bene.
        • maxsix scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: maxsix


          Tieni.



          http://pcpartpicker.com/p/DXcx4D



          E hai il tuo bel cassone con le prestazioni
          del

          Mac Pro da

          3999$.



          Toh, costa un filo di più.... XXXXX paletta.

          Anche oggi voglia di lanciarsi a piena velocità
          contro un muro eh,capisco
          :D

          A parte che l'utente si può costruire il PC che
          vuole scegliendo pezzo per pezzo, che può
          scegliersi anche solo una macchina per ufficio
          con pochissimo ,cosa che non potete fare voi, a
          parte che l'utente del PC ha un vero computer
          espandibile e modulare,non una piovra come voi,
          per non parlare
          dell'efficienza...

          D'altronde il PC è diffusissimo, il Mac ,beh devi
          confidare sull'ottusità e l'impreparazione degli
          utenti morsicati
          :DE tutto questo ciarpame di parole cosa centra con la configurazione che ho postato?Stiamo parlando di classe workstation e io ho comprato pezzi di classe adeguata.Cos'è ti stupisce il fatto che ne so più di te anche nell'ambito della componentistica di fascia alta?Tranquillo è normale.
          • Qualcuno scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            Stiamo parlando di classe workstation e io ho
            comprato pezzi di classe
            adeguata.
            Cos'è ti stupisce il fatto che ne so più di te
            anche nell'ambito della componentistica di fascia
            alta?
            Tranquillo è normale.Visto che ne sai (o dici di saperne) anche di componenti di fascia alta, dovresti anche sapere che la modularità per una workstation non è un optional.QUindi se da una parte ci metti una workstation, metticela anche dall'altra.Una roba che sembra un cestino per la carta straccia non è una workstation.
          • Etype scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix
            E tutto questo ciarpame di parole cosa centra con
            la configurazione che ho
            postato?C'entra che l'utente del PC può farlo,voi NO.
            Stiamo parlando di classe workstation e io ho
            comprato pezzi di classe
            adeguata.Non ci vuole un genio per comprare tutti ipezzi di fascia alta,basta che paghi. Se fai una cosa del genere però devi sapere che il tuo Mac perderà misearmente al confronto.
            Cos'è ti stupisce il fatto che ne so più di te
            anche nell'ambito della componentistica di fascia
            alta?Chi tu ? Ahahaha si è visto con la storiella del Perc 6i quanto ne sapevi :D
      • gnammolo scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        Che strano a me viene la metà...http://pcpartpicker.com/p/cHm3hM(rotfl)(rotfl)(rotfl)(e i componenti sono tutti o equivalenti o superiori a quelli del pro)
    • Chiunque scrive:
      Re: l' assemblato sia con te
      - Scritto da: Qualunquell o
      Intanto qui su PI il fanboy difendere ciecamente
      il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro
      hanno fatto la fila allo store per comprarlo si
      squagliano come ghiaccioli all' equatore? E lo
      sapete benissimo il perchè: è un catorcio! Benino
      gli all-in-one e i notebook, ma solo perchè sono
      carini.Certo certo, guardate solo quello che vi fa comodo. Ma come metodo di autoconvincimento è poco efficace se continiate a rosicare.
      • gobi scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        Hardware scarso, grossi profitti per apple.Huston abbiamo un fanboy!
        • Chiunque scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: gobi
          Hardware scarso, grossi profitti per apple.

          Huston abbiamo un fanboy!Houston, caprone.
          • gobi scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            Grazie cumpà, sto scrivendo da un iphone 6, una piaga.
          • Chiunque scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: gobi
            Grazie cumpà, sto scrivendo da un iphone 6, una
            piaga.Beh, allora grazie del complimento, se detto da te.
          • Pianeta Fanboy scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            Okkio col fanboysmo, non era rivolto a te. Apple vende tu compri, siete entità separate.
          • aphex_twin scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            Vendilo , comprati un Samsung e con quello che ti resta ti fai un week end a Parigi.
      • Etype scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        - Scritto da: Chiunque
        Certo certo, guardate solo quello che vi fa
        comodo.No la realtà
        Ma come metodo di autoconvincimento è
        poco efficace se continiate a
        rosicare.E qusta è la parte che fa più ridere, cosa dovrebbe rosicare un utente PC ad un prodotto Apple, la demenzialità con cui è progettato ? O le scemenze a cui è destinato? :D
        • aphesx_dupl o scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          C' è un errore di fondo, tu attacchi l' impresa, in apple fanno la loro macchinetta e la vendono. Tutto un altro discorso sono i fanboy dei viaggi interstellari che non hanno mai visto un mac.
          • Etype scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: aphesx_dupl o
            C' è un errore di fondo, tu attacchi l' impresa,
            in apple fanno la loro macchinetta e la vendono.Che sono demenziali,piene di soluzioni proprietarie,con castrazioni e sovraprezzate
            Tutto un altro discorso sono i fanboy dei viaggi
            interstellari che non hanno mai visto un
            mac.Visto che sono questi tipi che la difendono :D
        • panda rossa scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: Chiunque


          Certo certo, guardate solo quello che vi fa

          comodo.

          No la realtà


          Ma come metodo di autoconvincimento è

          poco efficace se continiate a

          rosicare.

          E qusta è la parte che fa più ridere, cosa
          dovrebbe rosicare un utente PC ad un prodotto
          Apple, la demenzialità con cui è progettato ? O
          le scemenze a cui è destinato?
          :DLa lisciezza, la biachezza e la raffinata stondatezza degli spigoli!Queste sono le caratteristiche tecniche che ci fanno rosikare abbestia!
          • aphex_twin scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: panda rossa
            La lisciezza, la biachezza e la raffinata
            stondatezza degli
            spigoli!
            Queste sono le caratteristiche tecniche che ci
            fanno rosikare
            abbestia!Allora sará qualcos'altro , il punto é che rosiki abbestia. 8)Forse non c'entra nulla il sucXXXXX altrui, credo che il tuo rosikamento é dovuto semplicemente al fallimento della tua religione (e mi fermo qui , oggi sono buono). 8)
      • krakatoa scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        - Scritto da: Chiunque
        - Scritto da: Qualunquell o

        Intanto qui su PI il fanboy difendere
        ciecamente

        il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro

        hanno fatto la fila allo store per comprarlo
        si

        squagliano come ghiaccioli all' equatore? E
        lo

        sapete benissimo il perchè: è un catorcio!
        Benino

        gli all-in-one e i notebook, ma solo perchè
        sono

        carini.

        Certo certo, guardate solo quello che vi fa
        comodo. Ma come metodo di autoconvincimento è
        poco efficace se continiate a
        rosicare.fammi capire, rosico perchè non voglio comprarmi della spazzatura con una mela sopra a caro prezzo? stai scherzando? dovrei rosicare perchè ti compri a 4 volte il prezzo un computer che è 10 volte meno potente del mio che ho pagato la metà? secondo me sei tu che rosichi perchè non capisci un XXXXX di informatica e te l'hanno messa al XXXX facendoti comprare della spazzatura bianca con una mela che si illumina
    • jules scrive:
      Re: l' assemblato sia con te
      - Scritto da: Qualunquell o
      Intanto qui su PI il fanboy difendere ciecamente
      il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro
      hanno fatto la fila allo store per comprarlo si
      squagliano come ghiaccioli all' equatore?Hehe, vero: aphex è sul raspino con windows 10, maximino pure lui ha abbracciato il windows 10 Padella, chiunque è solo un troll, il berty invece ce lo vedo col mac (non pro).
      E lo
      sapete benissimo il perchè: è un catorcio! Benino
      gli all-in-one e i notebook, ma solo perchè sono
      carini.
      • maxsix scrive:
        Re: l' assemblato sia con te
        - Scritto da: jules
        - Scritto da: Qualunquell o

        Intanto qui su PI il fanboy difendere ciecamente

        il mac pro, però se gli chiedi quanti di loro

        hanno fatto la fila allo store per comprarlo si

        squagliano come ghiaccioli all' equatore?

        Hehe, vero: aphex è sul raspino con windows 10,
        maximino pure lui ha abbracciato il windows 10Come scusa?Io abbraccio tutto.Non ho un mac pro (anche se ho valutato di acquistarne uno) semplicemente perchè la mia esigenza di mobilità è imperante.Tutto qua.
        • marcione scrive:
          Re: l' assemblato sia con te
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: jules

          - Scritto da: Qualunquell o


          Intanto qui su PI il fanboy difendere
          ciecamente


          il mac pro, però se gli chiedi quanti
          di
          loro


          hanno fatto la fila allo store per
          comprarlo
          si


          squagliano come ghiaccioli all'
          equatore?



          Hehe, vero: aphex è sul raspino con windows
          10,

          maximino pure lui ha abbracciato il windows
          10

          Come scusa?
          Io abbraccio tutto.si si infatti... sei uno di mentalita' aperta tu, eh?
          Non ho un mac pro (anche se ho valutato di
          acquistarne uno) semplicemente perchè la mia
          esigenza di mobilità è
          imperante.se la tua ESIGENZA di MOBILITA' e' tanto IMPERANTE, com'e' che sei sempre qui a postare XXXXXte?
          Tutto qua.beati noi.
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: jules


            - Scritto da: Qualunquell o



            Intanto qui su PI il fanboy
            difendere

            ciecamente



            il mac pro, però se gli chiedi
            quanti

            di

            loro



            hanno fatto la fila allo store per

            comprarlo

            si



            squagliano come ghiaccioli all'

            equatore?





            Hehe, vero: aphex è sul raspino con
            windows

            10,


            maximino pure lui ha abbracciato il
            windows

            10



            Come scusa?

            Io abbraccio tutto.

            si si infatti... sei uno di mentalita' aperta tu,
            eh?
            Certo, non per niente uso indifferentemente tutti gli OS esistenti per i miei fini.Che poi il Mac oggi sia superiore in tutto alla concorrenza è un dato di fatto.Sopratutto per noi sviluppatori e ne ho già spiegato ampiamente e più volte i motivi.Siete voi cantinari che nella vostra ottusità non capite il semplice paradigma del "devo fare qualcosa, uso lo strumento adatto". A pagamento o gratis che sia.Il resto non lo commento, solita noia mista a rosicamento.
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix
            Certo, non per niente uso indifferentemente tutti
            gli OS esistenti per i miei
            fini.e spari vagonate di m3rd4 solo su uno, arrivando addirittura a fingere di non capire la differenza tra linux e gnu/linux: perdonami ma faccio fatica a crederti.
            Che poi il Mac oggi sia superiore in tutto alla
            concorrenza è un dato di
            fatto.nel mio lavoro necessito solo di un terminale: dimostrami per quale motivo Mac dovrebbe essere meglio per me.
            Sopratutto per noi sviluppatori e ne ho già
            spiegato ampiamente e più volte i
            motivi.e chissene: sono opinioni tue. punto.
            Siete voi cantinari che nella vostra ottusità non
            capite il semplice paradigma del "devo fare
            qualcosa, uso lo strumento adatto". A pagamento o
            gratis che
            sia.altra opinione tua, ovviamente.
            Il resto non lo commento, solita noia mista a
            rosicamento.l'unica cosa che mi rosica e' il fatto che un individuo come te abbia acXXXXX ad internet.
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: maxsix


            Certo, non per niente uso indifferentemente
            tutti

            gli OS esistenti per i miei

            fini.

            e spari vagonate di m3rd4 solo su uno, arrivando
            addirittura a fingere di non capire la differenza
            tra linux e gnu/linux: perdonami ma faccio fatica
            a
            crederti.
            Ti fa tanto rodere la domanda vero?E' che dall'alto della tua ottusità non capisci ancora quanto profondo sia il ragionamento insito.Oppure la capisci ma fai finta di niente.

            Che poi il Mac oggi sia superiore in tutto
            alla

            concorrenza è un dato di

            fatto.

            nel mio lavoro necessito solo di un terminale:
            dimostrami per quale motivo Mac dovrebbe essere
            meglio per
            me.
            Perché il terminale c'è anche su Mac, per esempio.Ma ognuno il suo, tu hai le tue necessità, io ho le mie.La differenza è che tu tifi spudoratamente per un terminale e tutta la tua conoscenza informatica si ferma li e forse al pulsante start di windows.Io invece non tifo per nessuno, guardo chi mi da quello che mi serve e uso di conseguenza senza preconcetti.Ora come ora il Mac è la piattaforma più flessibile che esista e che permette a tanti come me di poter far tutto senza tanti o nessun patema.

            Sopratutto per noi sviluppatori e ne ho già

            spiegato ampiamente e più volte i

            motivi.

            e chissene: sono opinioni tue. punto.
            Come sono le tue. Ma almeno io porto contenuti, configurazioni, esperienza d'utilizzo e di sviluppo in tutte le piattaforme.Te invece, parole tue, un terminale.Capisci la differenza di altezza tra me e te?

            Siete voi cantinari che nella vostra
            ottusità
            non

            capite il semplice paradigma del "devo fare

            qualcosa, uso lo strumento adatto". A
            pagamento
            o

            gratis che

            sia.

            altra opinione tua, ovviamente.


            Il resto non lo commento, solita noia mista a

            rosicamento.

            l'unica cosa che mi rosica e' il fatto che un
            individuo come te abbia acXXXXX ad
            internet.Potrei dire altrettanto.Wi-fi a gratis immagino, si?
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            Ti fa tanto rodere la domanda vero?
            E' che dall'alto della tua ottusità non capisci
            ancora quanto profondo sia il ragionamento
            insito.
            Oppure la capisci ma fai finta di niente.assolutamente no: la figura dell'ingorante la fai tu, mica io.
            Perché il terminale c'è anche su Mac, per esempio.
            Ma ognuno il suo, tu hai le tue necessità, io ho
            le
            mie.si, c'e' anche su amiga unix se e' per questo, ma continui a non menzionare il valore aggiunto di un mac.
            La differenza è che tu tifi spudoratamente per un
            terminale e tutta la tua conoscenza informatica
            si ferma li e forse al pulsante start di
            windows.io tifo? guarda che non tutto il mondo e' uno stadio, caro il mio caro sapientone.
            Io invece non tifo per nessuno, guardo chi mi da
            quello che mi serve e uso di conseguenza senza
            preconcetti.e questo trasuda da ogni tuo post. o forse no. mah, chi puo' dirlo.
            Ora come ora il Mac è la piattaforma più
            flessibile che esista e che permette a tanti come
            me di poter far tutto senza tanti o nessun
            patema.tutto cosa? contestualizza invece di vomitare temini generici. se sei tanto tecnico esplica, altrimenti taci.
            Come sono le tue. Ma almeno io porto contenuti,
            configurazioni, esperienza d'utilizzo e di
            sviluppo in tutte le
            piattaforme.HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma quando? ma se ti perdi nel significato degli acronimi?ma non far ridere, dai.
            Te invece, parole tue, un terminale.il mouse (con singolo o doppio tasto) lo lascio a te e ai tuoi emuli.
            Capisci la differenza di altezza tra me e te?no, perche' i tuoi contributi (tecnici o di contenuto) sono prossimi allo zero.illuminami per una volta, forza.
            Potrei dire altrettanto.
            Wi-fi a gratis immagino, si?no. pago il canone mensile. ti offende la cosa?
          • aphex_twin scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            e cosa me ne faccio di TUTTE le piattaforme di
            sviluppo e di TUTTI i linguaggi di TUTTO il
            mondo?
            Et voilá come la libertá di poter utilizzare TUTTO si riduce ora in un "ma che me ne frega?" RIDICOLI
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: marcione

            e cosa me ne faccio di TUTTE le piattaforme
            di

            sviluppo e di TUTTI i linguaggi di TUTTO il

            mondo?



            Et voilá come la libertá di poter
            utilizzare TUTTO si riduce ora in un "ma che me
            ne frega?"


            RIDICOLIguarda che io ho chiesto l'utilita' di avere TUTTE le piattaforme di sviluppo di TUTTI i linguaggi di TUTTO il mondo (situazione impossibile tra l'altro, liberta' o meno).il "ma che me ne frega?" ce l'hai messo tu.
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: aphex_twin

            - Scritto da: marcione


            e cosa me ne faccio di TUTTE le
            piattaforme

            di


            sviluppo e di TUTTI i linguaggi di
            TUTTO
            il


            mondo?






            Et voilá come la libertá di poter

            utilizzare TUTTO si riduce ora in un "ma che
            me

            ne frega?"





            RIDICOLI

            guarda che io ho chiesto l'utilita' di avere
            TUTTE le piattaforme di sviluppo di TUTTI i
            linguaggi di TUTTO il mondoNella tua piccola cantina ovviamente non ha nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di quel qualcosa in più è fondamentale. (situazione
            impossibile tra l'altro, liberta' o
            meno).
            Se mi parli del fortran su as400 ovviamente. Ma in casi così particolari ce ne facciamo una ragione.
            il "ma che me ne frega?" ce l'hai messo tu.Se non l'hai detto l'hai pensato. Che è il live motivo degli appleheater quando gli viene sbattuta in faccia la loro visione limitata delle cose-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2016 19.23-----------------------------------------------------------
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            guarda che io ho chiesto l'utilita' di avere

            TUTTE le piattaforme di sviluppo di TUTTI i

            linguaggi di TUTTO il mondo

            Nella tua piccola cantina ovviamente non ha
            nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro
            mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di quel
            qualcosa in più è
            fondamentale.Ho le lacrime. ROTFLScusa ma non ce la faccio, devo rispondere, è più forte di me. :DQuel qualcosa in più è per caso quel tuo gestionalino web? ...quello scritto in PHP...usando funzioni MySQL deprecate da anni...messo in produzione su server Windows con tanto di XDebug aperto al pubblico...che ancora sta dando errori in c:wampwww...che come interfaccia presenta delle icone rubate a OSX...e che ha dei CSS indecenti contenenti pure delle dimenticanze come il tuo IP di LAN???Tutti i linguaggi del mondo per ottenere questo?MI SCENDONO ANCORA LE LACRIME :D :D :D :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2016 22.43-----------------------------------------------------------
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: maxsix


            guarda che io ho chiesto l'utilita' di
            avere


            TUTTE le piattaforme di sviluppo di
            TUTTI
            i


            linguaggi di TUTTO il mondo



            Nella tua piccola cantina ovviamente non ha

            nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro

            mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di
            quel

            qualcosa in più è

            fondamentale.

            Ho le lacrime. ROTFL
            Scusa ma non ce la faccio, devo rispondere, è più
            forte di me.
            :D

            Quel qualcosa in più è per caso quel tuo
            gestionalino web?

            ...quello scritto in PHP
            ...usando funzioni MySQL deprecate da anni
            ...messo in produzione su server Windows con
            tanto di XDebug aperto al
            pubblico
            ...che ancora sta dando errori in c:wampwww
            ...che come interfaccia presenta delle icone
            rubate a
            OSX
            ...e che ha dei CSS indecenti contenenti pure
            delle dimenticanze come il tuo IP di
            LAN
            ???

            Tutti i linguaggi del mondo per ottenere questo?

            MI SCENDONO ANCORA LE LACRIME :D :D :D :D
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 13 gennaio 2016 22.43
            --------------------------------------------------toh, chi poteva immaginare tutto cio'?non me l'aspettavo proprio dal maxsix....(leggasi in tono ironico, ovviamente. accento modenese vivamente consigliato)
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: maxsix


            guarda che io ho chiesto l'utilita' di
            avere


            TUTTE le piattaforme di sviluppo di
            TUTTI
            i


            linguaggi di TUTTO il mondo



            Nella tua piccola cantina ovviamente non ha

            nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro

            mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di
            quel

            qualcosa in più è

            fondamentale.

            Ho le lacrime. ROTFL
            Scusa ma non ce la faccio, devo rispondere, è più
            forte di me.
            :D

            Quel qualcosa in più è per caso quel tuo
            gestionalino web?
            Gestionale?????
            ...quello scritto in PHPE' uno dei linguaggi che uso si.
            ...usando funzioni MySQL deprecate da anniMySQL non lo uso da molto, uso altri engine SQL.
            ...messo in produzione su server Windows con
            tanto di XDebug aperto al
            pubblico
            ...che ancora sta dando errori in c:wampwww
            ...che come interfaccia presenta delle icone
            rubate a
            OSX??? Ahhhhh adesso ho capito.Era un prototipo che è di fatto morto tempo fa.Tutto da rifare.
            ...e che ha dei CSS indecenti contenenti pure
            delle dimenticanze come il tuo IP di
            LAN
            ???
            Come suddetto.
            Tutti i linguaggi del mondo per ottenere questo?
            Guarda, quasi sicuramente hai un app nel tuo telefono che è mia o è stata sviluppata con la mia collaborazione o con una o più mie librerie.Ovviamente non ti dirò MAI quale potrebbe essere.
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te

            Ovviamente non ti dirò MAI quale potrebbe essere.OVVIAMENTE no, altrimenti si scoprirebbero gli altarini, vero?
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            ...quello scritto in PHP
            E' uno dei linguaggi che uso si.


            ...usando funzioni MySQL deprecate da anni

            MySQL non lo uso da molto, uso altri engine SQL.Un anno fa shottavi l'uso di mysql_fetch_array(), già deprecato da eoni.Ma poi, tante belle chiacchiere qui su PI... e si viene a scoprire che lo studio delle interfacce utente è a quel livello? :DA chi vuoi darla a bere? :D
            ??? Ahhhhh adesso ho capito.
            Era un prototipo che è di fatto morto tempo fa.
            Tutto da rifare.Un prototipo strombazzato ai quattro venti su Facebook, dichiarando aggiornamenti fino alla "1.0 Beta".Mentre "il prototipo" stava su server pubblico, in sharing hosting, poi migrato a server Windows con tanto di strumenti di debug attivi e tranquillamente esposti.E tutto questo un anno fa, cioé ieri.Mh.Attenzione, che se devo crederci mi scatta l'associazione col wannabe.

            Tutti i linguaggi del mondo per ottenere
            questo?


            Guarda, quasi sicuramente hai un app nel tuo
            telefono che è mia o è stata sviluppata con la
            mia collaborazione o con una o più mie
            librerie.

            Ovviamente non ti dirò MAI quale potrebbe essere.Ecco, bravo, se neanche un anno fa programmavi in quel modo... è meglio che eviti di farti pubblicità che altrimenti disinstallano la tua app. :DUn consiglio da collega: più umiltà, meno chiacchiere e più studio.Mi vergogno, ogni volta che scrivi "Noi" assumendoti il ruolo di portavoce.
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: maxsix


            ...quello scritto in PHP

            E' uno dei linguaggi che uso si.




            ...usando funzioni MySQL deprecate da
            anni



            MySQL non lo uso da molto, uso altri engine
            SQL.

            Un anno fa shottavi l'uso di mysql_fetch_array(),
            già deprecato da
            eoni.

            Ma poi, tante belle chiacchiere qui su PI... e si
            viene a scoprire che lo studio delle interfacce
            utente è a quel livello?
            :D

            A chi vuoi darla a bere? :D



            ??? Ahhhhh adesso ho capito.

            Era un prototipo che è di fatto morto tempo
            fa.

            Tutto da rifare.

            Un prototipo strombazzato ai quattro venti su
            Facebook, dichiarando aggiornamenti fino alla
            "1.0
            Beta".
            Mentre "il prototipo" stava su server pubblico,
            in sharing hosting, poi migrato a server Windows
            con tanto di strumenti di debug attivi e
            tranquillamente
            esposti.
            E tutto questo un anno fa, cioé ieri.

            Mh.

            Attenzione, che se devo crederci mi scatta
            l'associazione col
            wannabe.




            Tutti i linguaggi del mondo per ottenere

            questo?




            Guarda, quasi sicuramente hai un app nel tuo

            telefono che è mia o è stata sviluppata con
            la

            mia collaborazione o con una o più mie

            librerie.



            Ovviamente non ti dirò MAI quale potrebbe
            essere.

            Ecco, bravo, se neanche un anno fa programmavi in
            quel modo... è meglio che eviti di farti
            pubblicità che altrimenti disinstallano la tua
            app.
            :D

            Un consiglio da collega: più umiltà, meno
            chiacchiere e più
            studio.

            Mi vergogno, ogni volta che scrivi "Noi"
            assumendoti il ruolo di
            portavoce.un plauso all'onesta' del post.
          • gnammolo scrive:
            Re: l' assemblato sia con te

            Guarda, quasi sicuramente hai un app nel tuo
            telefono che è mia o è stata sviluppata con la
            mia collaborazione o con una o più mie
            librerie.

            Ovviamente non ti dirò MAI quale potrebbe essere.e certo senno il vero proprietario ti querela... se fossi così bravo NON avresti tutto il tempo che dedichi solo su questo forum a postare i soliti messaggi ultrafondamentalisti pro apple
          • Passante scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix
            Guarda, quasi sicuramente hai un app nel tuo
            telefono che è mia o è stata sviluppata con la
            mia collaborazione o con una o più mie librerie.Ecco perchè 'sti affari funzionano così male...
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            Nella tua piccola cantina ovviamente non ha
            nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro
            mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di quel
            qualcosa in più è
            fondamentale.HAHAHAHAHAHA si, nel mondo reale e nel vostro mondo di sviluppatori, sempre alla ricerca di quel qualcosa in piu'!per caso c'e' anche la torre di raperonzolo e il mulino bianco nel 'vostro mondo di sviluppatori'?no perche' io (che sviluppatore non sono ma che ne supporto circa 300) vedo l'esatto opposto: specifiche di protocolli parzialmente implementate (eh.. non c'era tempo.. release imminente), codice copiaincollato da colleghi e nemmeno controllato, giga e giga di repositories SVN senza una linea di commento nei commit, gente che scrive codice e poi viene a chiedere a me su che porta e' in ascolto (come se il codice l'avessi scritto io) o quelli che si aspettano di pingare un indirizzo IPv6 di una VM che non hanno ancora installato o di un server ancora imballato nel suo bel scatolone marrone.e, dulcis in fundo, il mio caro collega apple-dotato, sedicente senior sysadmin teutonico, che continua a non capire che l'md5 di un tarball NON PUO' CORRISPONDERE all'md5 del file ivi contenuto, suscitando mensilmente le ire del management (fermi tutti! stiamo distribuendo software corrotto ai clienti!) e l'ilarita' del sottoscritto. magari sono solo io che non vivo nel vostro mondo fatato.
            Se mi parli del fortran su as400 ovviamente. Ma
            in casi così particolari ce ne facciamo una
            ragione.oh, tu hai spergiurato che ci girasse TUTTO, ma proprio TUTTO.evidentemente sbagliavi.
            Se non l'hai detto l'hai pensato.ti sei connesso alle mie sinapsi via USB Type-C per caso?tu dai troppe cose per scontate.
            Che è il live motivo degli appleheater quando gli viene
            sbattuta in faccia la loro visione limitata delle
            cosecome sopra: tu dai troppe cose per scontate.e' questo il tuo problema.
          • maxsix scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: maxsix




            Nella tua piccola cantina ovviamente non ha

            nessuna utilità. Nel mondo reale e nel nostro

            mondo di sviluppatori sempre alla ricerca di
            quel

            qualcosa in più è

            fondamentale.

            HAHAHAHAHAHA si, nel mondo reale e nel vostro
            mondo di sviluppatori, sempre alla ricerca di
            quel qualcosa in
            piu'!

            per caso c'e' anche la torre di raperonzolo e il
            mulino bianco nel 'vostro mondo di
            sviluppatori'?

            no perche' io (che sviluppatore non sono ma che
            ne supporto circa 300) vedo l'esatto opposto:
            specifiche di protocolli parzialmente
            implementate (eh.. non c'era tempo.. release
            imminente), codice copiaincollato da colleghi e
            nemmeno controllato, giga e giga di repositories
            SVN senza una linea di commento nei commit, gente
            che scrive codice e poi viene a chiedere a me su
            che porta e' in ascolto (come se il codice
            l'avessi scritto io) o quelli che si aspettano di
            pingare un indirizzo IPv6 di una VM che non hanno
            ancora installato o di un server ancora imballato
            nel suo bel scatolone
            marrone.Hai fatto l'elenco dei motivi per cui hai tutto questo livore inside.Ma ti sei posto mai la domanda?Quella vera?Se noi non ci siamo lo sai che tu saresti a piantare patate?Perché semplicemente non servi.Quindi direi che sputare sul piatto dove mangi (servi 300 sviluppatori parole tue) non è una buona idea.Per niente.

            e, dulcis in fundo, il mio caro collega
            apple-dotato, sedicente senior sysadmin
            teutonico, che continua a non capire che l'md5 di
            un tarball NON PUO' CORRISPONDERE all'md5 del
            file ivi contenuto, suscitando mensilmente le ire
            del management (fermi tutti! stiamo distribuendo
            software corrotto ai clienti!) e l'ilarita' del
            sottoscritto.


            magari sono solo io che non vivo nel vostro mondo
            fatato.
            Semplicemente ti stai contorcendo nella tua esistenza prona dove giri roteando il bastone della sapienza per poi accorgerti che non serve.

            Se mi parli del fortran su as400 ovviamente.
            Ma

            in casi così particolari ce ne facciamo una

            ragione.

            oh, tu hai spergiurato che ci girasse TUTTO, ma
            proprio
            TUTTO.
            evidentemente sbagliavi.


            Se non l'hai detto l'hai pensato.

            ti sei connesso alle mie sinapsi via USB Type-C
            per
            caso?
            tu dai troppe cose per scontate.


            Che è il live motivo degli appleheater
            quando gli
            viene

            sbattuta in faccia la loro visione limitata
            delle

            cose

            come sopra: tu dai troppe cose per scontate.
            e' questo il tuo problema.Con gente che sputa sul piato dove mangia bisognerebbe fare di peggio.Una zappa e una pala, così almeno sputano su quello che coltivano con le loro mani.E' un loro diritto.
          • marcione scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix

            Hai fatto l'elenco dei motivi per cui hai tutto
            questo livore
            inside.ti ho fatto esempi del tuo mondo fatato, nessun livore. just facts.
            Ma ti sei posto mai la domanda?
            Quella vera?
            Se noi non ci siamo lo sai che tu saresti a
            piantare
            patate?
            Perché semplicemente non servi.ancora a leggermi nel pensiero? ho forse sostenuto che gli sviluppatori dovebbero scomparire? se si, quota.
            Quindi direi che sputare sul piatto dove mangi
            (servi 300 sviluppatori parole tue) non è una
            buona
            idea.

            Per niente.dai troppe cose per scontate.

            Semplicemente ti stai contorcendo nella tua
            esistenza prona dove giri roteando il bastone
            della sapienza per poi accorgerti che non
            serve.se lo dici tu che mi conosci cosi' bene deve essere vero.
            Con gente che sputa sul piato dove mangia
            bisognerebbe fare di
            peggio.
            Una zappa e una pala, così almeno sputano su
            quello che coltivano con le loro
            mani.

            E' un loro diritto.ci si svicola, data la palese mancanza di argomentazioni, eh?ottima strategia, bravo.
          • Qualcuno scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: maxsix


            Il valore aggiunto di un mac?

            Che sei produttivo da subito.

            anche io sono produttivo da subito: mi basta un
            terminale.ciascuno ha le sue esigenze. ;)Io per esempio sono produttivo da subito perché non devo perdere tempo ad attaccare un mazzo di cavi come invece fanno tutti i colleghi che si sono fatti rifilare un MacBook.
          • Qualcuno scrive:
            Re: l' assemblato sia con te
            - Scritto da: maxsix
            Siete voi cantinari che nella vostra ottusità non
            capite il semplice paradigma del "devo fare
            qualcosa, uso lo strumento adatto". A pagamento o
            gratis che
            sia.C'è gente che è proprio perché l'ha capito che non usa un Mac.
  • ... scrive:
    Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
    10 anni? E so' pure troppi (ghost).[yt]KeIW7PAi6_o[/yt]
    • Chiunque scrive:
      Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
      - Scritto da: ...
      10 anni? E so' pure troppi (ghost).

      [yt]KeIW7PAi6_o[/yt]La musichina è per dimostrare le massime capacità audio che un non-mac (belinucs?) può avere?Ma siete proprio de coccio:1. Non tutti devono essere obbligati a sapersi costruire un PC (una accozzagli di hw gestita da un firmware sotto il alla media: irraggiungibile il funzionamento hw del Mac )2. 10 anni saranno pure troppi ma belinucs ce ne ha messi 20 per rimanere a quello che era (per sistema operativo e programmi) Windows XP, solo che nel frattempo i programmi sono più performanti nel caso di Windows, e ancora di più nel caso di Mac.3. Tutti i troll bimbiXXXXXXX contro win-mac che scrivono qui, cosa sono capaci di fare, invece di postare le imprese, più o meno discutibili e raggiungibili dai comuni, di altri?
      • maxsix scrive:
        Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000

        3. Tutti i troll bimbiXXXXXXX contro win-mac che
        scrivono qui, cosa sono capaci di fare, invece di
        postare le imprese, più o meno discutibili e
        raggiungibili dai comuni, di
        altri?sudo apt-get install sparaXXXXXXXtesupuntoinformaticoovviamente dopo il canonico make dep;make clean; make install giornaliero.Che fa pandant e tanto ma tanto amore.
        • Chiunque scrive:
          Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
          - Scritto da: maxsix

          3. Tutti i troll bimbiXXXXXXX contro win-mac
          che

          scrivono qui, cosa sono capaci di fare,
          invece
          di

          postare le imprese, più o meno discutibili e

          raggiungibili dai comuni, di

          altri?

          sudo apt-get install
          sparaXXXXXXXtesupuntoinformaticosì, sì... suda suda.
          ovviamente dopo il canonico make dep;make clean;
          make install
          giornaliero.
          Che fa pandant e tanto ma tanto amore.come sempre sei arrivato tardi, c'è e ci rimane.
          • maxsix scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: maxsix


            3. Tutti i troll bimbiXXXXXXX contro
            win-mac

            che


            scrivono qui, cosa sono capaci di fare,

            invece

            di


            postare le imprese, più o meno
            discutibili
            e


            raggiungibili dai comuni, di


            altri?



            sudo apt-get install

            sparaXXXXXXXtesupuntoinformatico

            sì, sì... suda suda.


            ovviamente dopo il canonico make dep;make
            clean;

            make install

            giornaliero.

            Che fa pandant e tanto ma tanto amore.

            come sempre sei arrivato tardi, c'è e ci rimane.Quindi hai fatto oggi?Molto bene.Un giorno vi spiegherò come funziona depmod ma prima dovrete letteralmente spaccare i vostri PC a suon di ricompilare statico.
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Chiunque

            - Scritto da: maxsix



            3. Tutti i troll bimbiXXXXXXX
            contro

            win-mac


            che



            scrivono qui, cosa sono capaci di
            fare,


            invece


            di



            postare le imprese, più o meno

            discutibili

            e



            raggiungibili dai comuni, di



            altri?





            sudo apt-get install


            sparaXXXXXXXtesupuntoinformatico



            sì, sì... suda suda.




            ovviamente dopo il canonico make
            dep;make

            clean;


            make install


            giornaliero.


            Che fa pandant e tanto ma tanto amore.



            come sempre sei arrivato tardi, c'è e ci
            rimane.

            Quindi hai fatto oggi?Fa tutto il Mac.
            Molto bene.

            Un giorno vi spiegherò come funziona depmod ma
            prima dovrete letteralmente spaccare i vostri PC
            a suon di ricompilare
            statico.Non serve. Per quello che devo fare il Mac assolve più che bene.
          • Passante scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: maxsix
            Non serve. Per quello che devo fare il Mac
            assolve più che bene.Ma si per il XXXXX Mac o GNU/Linux vanno benissimo, basta evitare windows e android e vai sicuro come farlo con il guanto.
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Chiunque

            - Scritto da: maxsix


            Non serve. Per quello che devo fare il Mac

            assolve più che bene.

            Ma si per il XXXXX Mac o GNU/Linux vanno
            benissimo, basta evitare windows e android e vai
            sicuro come farlo con il
            guanto.Vedo che sei molto informato, purtroppo so solo di audiovideo editing.
          • Passante scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Chiunque


            - Scritto da: maxsix




            Non serve. Per quello che devo


            fare il Mac assolve più che bene.

            Ma si per il XXXXX Mac o GNU/Linux vanno

            benissimo, basta evitare windows e android

            e vai sicuro come farlo con il guanto.
            Vedo che sei molto informato, purtroppo so solo
            di audiovideo editing.Ahhh quindi sei potenzialmente in grado anche di produrre XXXXX di qualità, ottimo !Non cen'è mai abbastanza in internet.
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Chiunque

            - Scritto da: Passante


            - Scritto da: Chiunque



            - Scritto da: maxsix






            Non serve. Per quello che devo



            fare il Mac assolve più che bene.



            Ma si per il XXXXX Mac o GNU/Linux vanno


            benissimo, basta evitare windows e
            android


            e vai sicuro come farlo con il guanto.


            Vedo che sei molto informato, purtroppo so
            solo

            di audiovideo editing.

            Ahhh quindi sei potenzialmente in grado anche di
            produrre XXXXX di qualità, ottimoNo, video XXXXX (semmai - ma quanto sei approssimativo) può darsi. Tecnicamente tra un movie castissimo e un XXXXX non c'è nessuna differenza. Se (a partire da) la sceneggiatura è decente...Se per te la qualità è altro allora basta un i3 con Ubuntu, sperando di azzeccare l'hw, che entri in simbiosi con il programmino di video editing - che non faccia perlomeno il fuori sincrono. Di certo non serve la farm di Cameron.Di palo in frasca, eh!!! Complimenti per la grande logica.
          • Un altro scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Chiunque


            - Scritto da: Passante



            - Scritto da: Chiunque




            - Scritto da: maxsix








            Non serve. Per quello che devo




            fare il Mac assolve più che
            bene.





            Ma si per il XXXXX Mac o GNU/Linux
            vanno



            benissimo, basta evitare windows e

            android



            e vai sicuro come farlo con il
            guanto.




            Vedo che sei molto informato, purtroppo
            so

            solo


            di audiovideo editing.



            Ahhh quindi sei potenzialmente in grado
            anche
            di

            produrre XXXXX di qualità, ottimo

            No, video XXXXX (semmai - ma quanto sei
            approssimativo) può darsi. Tecnicamente tra un
            movie castissimo e un XXXXX non c'è nessuna
            differenza. Se (a partire da) la sceneggiatura è
            decente...Appunto per quello dicevo: a differenza di tanto XXXXX amatoriale uno come te può fare un minimo di montaggio.
            Se per te la qualità è altro allora basta un i3
            con Ubuntu, sperando di azzeccare l'hw, che entri
            in simbiosi con il programmino di video editing -
            che non faccia perlomeno il fuori sincrono. Di
            certo non serve la farm di Cameron.Cameron chi ? Fa XXXXX ??
            Di palo in frasca, eh!!! Complimenti per la
            grande logica.Grazie, chi ha mai parlato di frasca ???Io ho sempre e solo parlato di palo.
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Un altro
            Grazie, chi ha mai parlato di frasca ???
            Io ho sempre e solo parlato di palo.La secolare cultura del palo dei fanboys belinucs, certo.
          • Izio01 scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Chiunque

            Non serve. Per quello che devo fare il Mac
            assolve più che bene.Ma vi siete accorti che state parlando tra macachi ma ognuno dei due crede che l'altro sia un linaro? Entrambi state prendendo in giro Linux, non avete ancora capito di stare dalla stessa parte (rotfl)
          • polly scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            La cosa più divertente è che nessuno di loro ha un mac, hanno al massimo un iphone di seconda mano e il cassettone con windows 7/10 :D.
          • Etype scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            Sta parlando il sostenitore del computer semplificato per bambini, LOL :D
        • aphex_twin scrive:
          Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
          Senza dimenticare apt-get autoremove per rimuovere le porcherie che PUNTUALMENTE restano nel filesystem.
          • collione scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: aphex_twin
            Senza dimenticare apt-get autoremove per
            rimuovere le porcherie che PUNTUALMENTE restano
            nel
            filesystem.quando riuscirai a trovare un modo per rimuovere tutte le schifezze lasciate in giro dai .pkg, fammelo sapere (rotfl)e non dimentichiamo l'assoluta necessità per qualsiasi programmatore di dover usare brew e compagnia, con i millemila file sparsi in /usr/local e compagnia
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: aphex_twin

            Senza dimenticare apt-get autoremove per

            rimuovere le porcherie che PUNTUALMENTE
            restano

            nel

            filesystem.

            quando riuscirai a trovare un modo per rimuovere
            tutte le schifezze lasciate in giro dai .pkg,
            fammelo sapere
            (rotfl)Il modo (in un colpo solo) c'è, e senza usare linee di comando.
            e non dimentichiamo l'assoluta necessità per
            qualsiasi programmatore di dover usare brew e
            compagnia, con i millemila file sparsi in
            /usr/local e
            compagniaQuesta zavorra ce l'ha solo il programmatore, che se vuole può eliminarla in qualsiasi momento. Il problema, invece, di certi sistemi (poco)operativi del belin... è che certe cose che potrebbe fare il programmatore con un eseguibile, alleggerendo certi compiti (inutili) dell'utente, le deve fare l'utente stesso.
      • Qualunquell o scrive:
        Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
        Rosicata patologica (anonimo)!
        • Chiunque scrive:
          Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
          - Scritto da: Qualunquell o
          Rosicata patologica (anonimo)!Per cosa? (rotfl)
          • Qualunquell o scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            Lascia perdere. Piuttosto dov' è 'sto mac che sbandieri ai quattro venti? Dai vogliamo sapere le specifiche della fessbuk machine così da sbellicarci dalle risate.
          • Chiunque scrive:
            Re: Kill Your Mac Pro - Build a Better $3000
            - Scritto da: Qualunquell o
            Lascia perdere. Piuttosto dov' è 'sto mac che
            sbandieri ai quattro venti? Dai vogliamo sapere
            le specifiche della fessbuk machine così da
            sbellicarci dalle
            risate.Neanche capaci di inventarsi un nick originale.Caratteristiche di hw e sw non sono secretate. Andatevele a cercare, come dite sempre voi riguardo al vostro belinucs.
  • di bischero scrive:
    BISC
    RISC, CISC... che differenza fa, sono belli e aumentano l' autostima dell' acquirente.
    • ...... scrive:
      Re: BISC
      [yt]NQXB0AzSiy8[/yt]Signori è così che va il mondo. La razionalità è una cosa rara.Torniamo in cantina a far flames sulle mailing list e su IRC, e smettiamola di rosicare :$(anonimo) (linux).
    • Passante scrive:
      Re: BISC
      - Scritto da: di XXXXXXXX
      RISC, CISC... che differenza fa, sono
      belli e aumentano l' autostima dell'
      acquirente.Esattamente come per le marche di automobili del resto...
      • ...... scrive:
        Re: BISC
        Automobili? :
        • Passante scrive:
          Re: BISC
          - Scritto da: ......
          Automobili? :Si, tutte uguali no ? Giapponesi, americane italiane...Alla fine sono belle per aumentare l'autostima del cliente ma per andare avanti non serve certo un I5.
          • Chiunque scrive:
            Re: BISC
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: ......

            Automobili? :

            Si, tutte uguali no ? Giapponesi, americane
            italiane...
            Alla fine sono belle per aumentare l'autostima
            del cliente ma per andare avanti non serve certo
            un
            I5.Hai ragione, per scrivere messaggini, qualche paginetta, un disegnino con paint, anche un Celeron va bene. Per fare altro anche un i7 non potrebbe bastare. Ma tu fino lì non ci arriverai mai.
          • Passante scrive:
            Re: BISC
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: ......


            Automobili? :



            Si, tutte uguali no ? Giapponesi, americane

            italiane...

            Alla fine sono belle per aumentare
            l'autostima

            del cliente ma per andare avanti non serve
            certo

            un

            I5.

            Hai ragione, per scrivere messaggini, qualche
            paginetta, un disegnino con paint, anche un
            Celeron va bene. Per fare altro anche un i7 non
            potrebbe bastare. Ma tu fino lì non ci arriverai
            mai.Io ??? E XXXXXXXX a cui stavo rispondendo allora ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Enjoy with Us scrive:
    La memoria breve di Galimba...
    Apple fino a che non ufficializzo il passaggio ai proXXXXXri Intel e all'architettura PCI continuava imperterrita a sostenere che i proXXXXXri PowerPc erano di gran lunga più veloci della controparte intel/Amd, solo quando fu in pratica abbandonata dall'utenza professionale che utilizzava i MAC per l'impaginazione e la computer grafica fecero il grande passo! Mi ricordo ancora i post ridicoli dei Mac tonti che continuavano a lodare la potenza dei loro mac a fine 2004 quando i proXXXXXri intel arrivavano ad oltre 2 Ghz di frequenza e i powerpc giravano sotto il ghz, per non parlare delle schede video vecchie di due generazioni rispetto al mondo PCI intel (già perchè da qualche anno pur con i powerpc Apple già montava periferiche PCI, ma nonostante questo le schede grafiche disponibili erano vecchie di due generazioni!) Io sono convinto che apple passerà ai proXXXXXri ARM nel giro di pochi anni, non perchè siano migliori (magari lo diventeranno anche, non lo so) ma perchè così potrà sostenere che i suoi proXXXXXri (come già faceva con i powerpc) sono superiori a quelli della concorrenza.... cosa che oggi gli risulta un tantino difficile, anche se ci prova!
    • angelo scrive:
      Re: La memoria breve di Galimba...
      "Alla metà degli anni 90 i PowerPC erano i più potenti proXXXXXri disponibili per personal computer"fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/PowerPCpoi le prestazioni si sono pareggiate, e quando PPC non riusciva più a cavare un ragno dal buco sono passati ad Intel: mi pare lineare, ed è quanto scritto anche nell'articolo
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: La memoria breve di Galimba...
        - Scritto da: angelo
        "Alla metà degli anni 90 i PowerPC erano i più
        potenti proXXXXXri disponibili per personal
        computer"

        fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/PowerPC
        Assolutamente si, infatti IO stavo parlando dal 2003 in poi, dove i proXXXXXri PowerPc nonostante le dichiarazioni markettare di Apple e soci erano nettamente inferiori alla controparte intel
        poi le prestazioni si sono pareggiate, e quando
        PPC non riusciva più a cavare un ragno dal buco
        sono passati ad Intel: mi pare lineare, ed è
        quanto scritto anche
        nell'articoloEh non è lineare per nulla, apple e i suoi accoliti nonostanti il passaggio prima all'architettura PCI e poi di li a poco ai proXXXXXri intel non facevano che sostenere la superiorità dei proXXXXXri e della grafica apple... il passaggio che Galimba descrive come ampiamente preordinato in realtà fu fatto d'improvviso ed in modo caotico, all'inizio si lasciò credere l'utenza dell'adozione dei G5 anche sui portatili, poi a sorpresa furono introdotti i core 2 duo di Intel, a quei tempi durante la transizione, quasi tutti i programmi erano incompatibili per i proXXXXXri intel, tanto che fu appunto rilasciato un emulatore "rosetta" che aveva prestazioni penose, nonostante i core 2 duo avessero prestazioni almeno 4 volte superiori al miglior powerpc.Diciamo la verità apple si trovò costretta a passare obtorto collo ai proXXXXXri intel perchè non riusciva più a fornire un prodotto in grado di competere con i rivali di sempre e nonostante la solita politica di marketing aggressivo stava venendo progressivamente abbandonata da tutta la sua utenza professionale.
        • Ethype scrive:
          Re: La memoria breve di Galimba...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Eh non è lineare per nulla, apple e i suoi
          accoliti nonostanti il passaggio prima
          all'architettura PCI e poi di li a poco ai
          proXXXXXri intel non facevano che sostenere la
          superiorità dei proXXXXXri e della grafica
          apple... Il problema era a livello di consumi.Secondo Apple il mondo si stava spostando verso i portatili e lì il problema non erano le prestazioni in sé, ma le prestazioni in rapporto al calore sviluppato e alla durata delle batterie.Con i PPC non potevano creare un portatile con durata della batteria di 4 ore, né portatili sottili come l'Air, tanto per citare un paio di problemi.Su Desktop le prestazioni c'erano, ma avevano dovuto progettare tutto un complicato sistema di raffreddamento a liquido. Questi sono i motivi ufficiali per cui hanno dichiarato di volere passare ad Intel.Quanto a potenza in sé, Apple passava ai proXXXXXri Intel giusto mentre Microsoft passava ai proXXXXXri PPC proprio per la loro potenza (su XBOX).
          • FDG scrive:
            Re: La memoria breve di Galimba...
            - Scritto da: Ethype
            Con i PPC non potevano creare un portatile con
            durata della batteria di 4 ore...Coi G5
        • angelo scrive:
          Re: La memoria breve di Galimba...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Assolutamente si, infatti IO stavo parlando dal
          2003 in poi, e allora rileggiti l'articolo... e magari anche quelli linkati del 2000...
        • FDG scrive:
          Re: La memoria breve di Galimba...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Assolutamente si, infatti IO stavo parlando dal
          2003 in poi, dove i proXXXXXri PowerPc nonostante
          le dichiarazioni markettare di Apple e soci erano
          nettamente inferiori alla controparte intelEnjoy, ma tu hai una memoria pessima. Apple mostrava i test fatti sulle applicazioni ottimizzate per l'uso delle unità di calcolo parallelo, dove i PPC mostravano ancora un vantaggio rispesso alla controparte Intel. E spingeva tanto gli sviluppatori a far uso di quelle funzionalità appunto perché era l'unico modo per avere software con prestazioni all'altezza.
    • Etype scrive:
      Re: La memoria breve di Galimba...
      Inoltre potrebbe essere un'ulteriore mezzo per forzare i suoi utenti ad usare solo quello che lei mette a disposizione, dipende da come si guarda la cosa,ci sono vantaggi (per lei) e svantaggi (per i suoi utenti)
    • FDG scrive:
      Re: La memoria breve di Galimba...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Apple......quella di cui fai previsioni che si avverano sempre :DA proposito, ultima quotazione 98,75. Credo sia più del massimo raggiunto nel 2012, quando le azioni scesero e tu blateravi di una prossima dipartita di Apple. Quindi, visto che ora è un po' che queste azioni scendono (da circa sei mesi), deliziaci con qualche previsione funesta.
      • Etype scrive:
        Re: La memoria breve di Galimba...
        - Scritto da: FDG
        ...quella di cui fai previsioni che si avverano
        sempre
        :DCome uno di mia conoscenza che sperava in Tizen (O WP) per soppiantare Android ? :DCome il tizio che voleva fare una guerra termonucleare contro Android? E adesso dov'è ? :D
        A proposito, ultima quotazione 98,75. Credo sia
        più del massimo raggiunto nel 2012, quando le
        azioni scesero e tu blateravi di una prossima
        dipartita di Apple. Quindi, visto che ora è un
        po' che queste azioni scendono (da circa sei
        mesi), deliziaci con qualche previsione
        funesta.Tipiche argomentazioni senza senso degli applefan tanto per far risaltare il loro idolo,LOL :D
        • FDG scrive:
          Re: La memoria breve di Galimba...
          - Scritto da: Etype
          Come uno di mia conoscenza che sperava in Tizen
          (O WP) per soppiantare Android ?
          :D

          Come il tizio che voleva fare una guerra
          termonucleare contro Android? E adesso dov'è ?
          :DStai parlando di me? Non credo. Quindi hai sbagliato la risposta. E poi chiedevo a Enjoy. Tu che c'entri?
          Tipiche argomentazioni senza senso degli applefan...Perché faccio notare a qualcuno che fa previsioni strampalate? Mmmmm... mi sa che sei tu che vedi ovunque fanboy.
  • bubba scrive:
    mi sono fermato qui
    a leggere : (tra l'altro dopo aver appena detto che c'erano fior di OS su PPC :P)detto cosi' sembra quasi un "hei ce l'abbiamo messa tutta... ma proprio il nuovo sw non nasceva (sotto i cavoli)"... in realta' ci sono dei motivi commercial-strategici precisi (a parte che intel correva come una lepre).per "la scarsita'" (nel mondo dei numeri che contano ossia di mass market)... e il colpevole e' sempre QUELLO.
    • Mario scrive:
      Re: mi sono fermato qui
      - Scritto da: bubba
      a leggere : <
      Grazie alla loro architettura i proXXXXXri
      PowerPC potevano contare su prestazioni
      decisamente superiori rispetto alla concorrenza
      x86, ma la scarsità di software per le versioni
      PPC dei vari sistemi sopra citati, e le relative
      incompatibilità con il passato, ridimensionarono
      i progetti dell'alleanza a tre. Dopo qualche anno
      i PowerPC erano utilizzati solo dai Macintosh,

      (tra l'altro dopo aver appena detto che c'erano
      fior di OS su PPC
      :P)

      detto cosi' sembra quasi un "hei ce l'abbiamo
      messa tutta... ma proprio il nuovo sw non nasceva
      (sotto i cavoli)"... in realta' ci sono dei
      motivi commercial-strategici precisi (a parte che
      intel correva come una lepre).per "la scarsita'"
      (nel mondo dei numeri che contano ossia di mass
      market)... e il colpevole e' sempre
      QUELLO.Probabilmente IBM contava molto su OS2 per PPC in concorrenza con Wintel, OS2 che ha fatto la fine che conosciamo
      • maxsix scrive:
        Re: mi sono fermato qui
        - Scritto da: Mario
        - Scritto da: bubba

        a leggere : <

        Grazie alla loro architettura i proXXXXXri

        PowerPC potevano contare su prestazioni

        decisamente superiori rispetto alla
        concorrenza

        x86, ma la scarsità di software per le
        versioni

        PPC dei vari sistemi sopra citati, e le
        relative

        incompatibilità con il passato,
        ridimensionarono

        i progetti dell'alleanza a tre. Dopo qualche
        anno

        i PowerPC erano utilizzati solo dai
        Macintosh,



        (tra l'altro dopo aver appena detto che
        c'erano

        fior di OS su PPC

        :P)



        detto cosi' sembra quasi un "hei ce l'abbiamo

        messa tutta... ma proprio il nuovo sw non
        nasceva

        (sotto i cavoli)"... in realta' ci sono dei

        motivi commercial-strategici precisi (a
        parte
        che

        intel correva come una lepre).per "la
        scarsita'"

        (nel mondo dei numeri che contano ossia di
        mass

        market)... e il colpevole e' sempre

        QUELLO.

        Probabilmente IBM contava molto su OS2 per PPC Che era un SIGNOR OS.
        in
        concorrenza con Wintel, OS2 che ha fatto la fine
        che
        conosciamoPurtroppo.
        • krakatoa scrive:
          Re: mi sono fermato qui
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: Mario

          - Scritto da: bubba


          a leggere : <


          Grazie alla loro architettura i
          proXXXXXri


          PowerPC potevano contare su prestazioni


          decisamente superiori rispetto alla

          concorrenza


          x86, ma la scarsità di software per le

          versioni


          PPC dei vari sistemi sopra citati, e le

          relative


          incompatibilità con il passato,

          ridimensionarono


          i progetti dell'alleanza a tre. Dopo
          qualche

          anno


          i PowerPC erano utilizzati solo dai

          Macintosh,





          (tra l'altro dopo aver appena detto che

          c'erano


          fior di OS su PPC


          :P)





          detto cosi' sembra quasi un "hei ce
          l'abbiamo


          messa tutta... ma proprio il nuovo sw
          non

          nasceva


          (sotto i cavoli)"... in realta' ci sono
          dei


          motivi commercial-strategici precisi (a

          parte

          che


          intel correva come una lepre).per "la

          scarsita'"


          (nel mondo dei numeri che contano ossia
          di

          mass


          market)... e il colpevole e' sempre


          QUELLO.



          Probabilmente IBM contava molto su OS2 per
          PPC


          Che era un SIGNOR OS.HAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH HAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH HAAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH AHAHAHAAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHA AHAAHHAAHAHAHAH AHAAHHAAHAHAHAHAHAHAHA AHAAAHAHAHAHAHAHAH AAHAAHAHAHAHAH AAHAHAHAHAHAHAHAH


          in

          concorrenza con Wintel, OS2 che ha fatto la
          fine

          che

          conosciamo

          Purtroppo.
          • ... scrive:
            Re: mi sono fermato qui
            - Scritto da: krakatoa
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Mario


            - Scritto da: bubba



            a leggere : <



            Grazie alla loro architettura i

            proXXXXXri



            PowerPC potevano contare su
            prestazioni



            decisamente superiori rispetto alla


            concorrenza



            x86, ma la scarsità di software
            per
            le


            versioni



            PPC dei vari sistemi sopra citati,
            e
            le


            relative



            incompatibilità con il passato,


            ridimensionarono



            i progetti dell'alleanza a tre.
            Dopo

            qualche


            anno



            i PowerPC erano utilizzati solo dai


            Macintosh,







            (tra l'altro dopo aver appena
            detto
            che


            c'erano



            fior di OS su PPC



            :P)







            detto cosi' sembra quasi un "hei ce

            l'abbiamo



            messa tutta... ma proprio il nuovo
            sw

            non


            nasceva



            (sotto i cavoli)"... in realta' ci
            sono

            dei



            motivi commercial-strategici
            precisi
            (a


            parte


            che



            intel correva come una lepre).per
            "la


            scarsita'"



            (nel mondo dei numeri che contano
            ossia

            di


            mass



            market)... e il colpevole e' sempre



            QUELLO.





            Probabilmente IBM contava molto su OS2
            per

            PPC





            Che era un SIGNOR OS.

            HAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH HAHAHAHAHAHAHAHAHA
            HAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH HAAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH AHAHAHAAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHA AHAAHHAAHAHAHAH
            AHAAHHAAHAHAHAHAHAHAHA AHAAAHAHAHAHAHAHAH
            AAHAAHAHAHAHAH AAHAHAHAHAHAHAHAH- sistema a 32bit puro,- kernel preemptive, - interfaccia grafica in 8MB di ram su un 486, - pienamente compatibile con programmi dos, win311, OS/2.per quei tempi, un sistema cosi' era un SIGNOR sistema. che poi abbia avuto la morte commerciale, ok, ma sulle caratteristiche tecniche lo dava in XXXX a tutti gli altri OS per desktop.
          • Chiunque scrive:
            Re: mi sono fermato qui
            - Scritto da: krakatoa
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Mario


            - Scritto da: bubba



            a leggere : <



            Grazie alla loro architettura i

            proXXXXXri



            PowerPC potevano contare su
            prestazioni



            decisamente superiori rispetto alla


            concorrenza



            x86, ma la scarsità di software
            per
            le


            versioni



            PPC dei vari sistemi sopra citati,
            e
            le


            relative



            incompatibilità con il passato,


            ridimensionarono



            i progetti dell'alleanza a tre.
            Dopo

            qualche


            anno



            i PowerPC erano utilizzati solo dai


            Macintosh,







            (tra l'altro dopo aver appena
            detto
            che


            c'erano



            fior di OS su PPC



            :P)







            detto cosi' sembra quasi un "hei ce

            l'abbiamo



            messa tutta... ma proprio il nuovo
            sw

            non


            nasceva



            (sotto i cavoli)"... in realta' ci
            sono

            dei



            motivi commercial-strategici
            precisi
            (a


            parte


            che



            intel correva come una lepre).per
            "la


            scarsita'"



            (nel mondo dei numeri che contano
            ossia

            di


            mass



            market)... e il colpevole e' sempre



            QUELLO.





            Probabilmente IBM contava molto su OS2
            per

            PPC





            Che era un SIGNOR OS.

            HAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH HAHAHAHAHAHAHAHAHA
            HAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH HAAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH AHAHAHAAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHA AHAAHHAAHAHAHAH
            AHAAHHAAHAHAHAHAHAHAHA AHAAAHAHAHAHAHAHAH
            AAHAAHAHAHAHAH
            AAHAHAHAHAHAHAHAHTutti i sistemi operativi non sono nulla se non ci sono programmi validi che girano sotto di esso.
  • ... scrive:
    cambio proXXXXXre
    il prossimo mac lo voglio con il proXXXXXre quantistico di Google.
    • paninaro scrive:
      Re: cambio proXXXXXre
      Ottimi panini i mac, l' unica pecca i cetrioli.https://it.wikipedia.org/wiki/Big_Mac#Ingredienti
      • ... scrive:
        Re: cambio proXXXXXre
        - Scritto da: paninaro
        Ottimi panini i mac, l' unica pecca i cetrioli.

        https://it.wikipedia.org/wiki/Big_Mac#Ingredientima va, il cetriolo e' l'ingrediente maggiormente gradito dai fruitori di Mac: lo hanno ricevuto talmente tante volte che ormai se manca, protestano.
    • sgabbio scrive:
      Re: cambio proXXXXXre
      Pere con mele.[img]http://www.freshfruitportal.com/wp-content/uploads/2012/08/apples-and-pears-ffp.png[/img]
  • ... scrive:
    ce la facciamo?
    si dico, ce la facciamo a buttare in XXXXX anche questo articolo, cosi' come la maggioranza di articoli che parlano di apple? max, cominci tu?
  • Etype scrive:
    Lecca lecca
    "Quando iniziai a scrivere per Punto Informatico (parliamo dell'anno 2000) "X la redazione,perché l'avete fatto ?Qualcuno più serio che non scrive ogni 3X2 pubblicità lecchine per un paio di pagine non si trovava ?Per il resto, ahahahahahah , grande passo 10 anni eh,si sono dovuti adattare e passare al nemico altrimenti scomparivano del tutto, LOL :D P.s. siete prevedibili :D
  • Etype scrive:
    Lecca lecca
    "Quando iniziai a scrivere per Punto Informatico (parliamo dell'anno 2000) "X la redazione,perché l'avete fatto ?Qualcuno più serio che non scrive ogni 3X2 pubblicità lecchine per un paio di pagine non si trovava ?Per il resto, ahahahahahah , grande passo 10 anni eh,si sono dovuti adattare e passare al nemico altrimenti scomparivano del tutto, LOL :DP.s. siete prevedibili ;)
  • Etype scrive:
    Lecca lecca...
    "Quando iniziai a scrivere per Punto Informatico (parliamo dell'anno 2000) "X la redazione,perché l'avete fatto ?Qualcuno più serio che non scrive ogni 3X2 pubblicità lecchine per un paio di pagine non si trovava ?Per il resto, ahahahahahah , grande passo 10 anni eh,si sono dovuti adattare e passare al nemico altrimenti scomparivano del tutto, LOL :D
  • prova123 scrive:
    Divorzio Motorola Apple
    Il divorzio non fu dovuto a motivi tecnici ma esclusivamente commerciali.Da quando Motorola entrò nel business della telefonia inizio a rinfacciare ad Apple di guadagnare di più a mettere i suoi microproXXXXXri in un telefono anzichè in un computer e la minaccia ventilata in continuazione era quella di non vendere più i suoi microproXXXXXri a Apple.Apple con il rischio costante di non avere più microproXXXXXri (motorola) da montare sui propri computer si rivolse a intel.
    • Pietro scrive:
      Re: Divorzio Motorola Apple
      - Scritto da: prova123
      Il divorzio non fu dovuto a motivi tecnici ma
      esclusivamente
      commerciali.
      Da quando Motorola entrò nel business della
      telefonia inizio a rinfacciare ad Apple di
      guadagnare di più a mettere i suoi
      microproXXXXXri in un telefono anzichè in un
      computer e la minaccia ventilata in continuazione
      era quella di non vendere più i suoi
      microproXXXXXri a
      Apple.
      Apple con il rischio costante di non avere più
      microproXXXXXri (motorola) da montare sui propri
      computer si rivolse a
      intel.non è proprio così, i proXXXXXri power PC mancavano della linea a basso consumo che serviva per i portatili, se Apple voleva costruire laptop a livello dei pc la scelta era obbligata. Basta leggere i forum di 10 anni fa.
      • panda rossa scrive:
        Re: Divorzio Motorola Apple
        - Scritto da: Pietro
        - Scritto da: prova123

        Il divorzio non fu dovuto a motivi tecnici ma

        esclusivamente

        commerciali.

        Da quando Motorola entrò nel business della

        telefonia inizio a rinfacciare ad Apple di

        guadagnare di più a mettere i suoi

        microproXXXXXri in un telefono anzichè in un

        computer e la minaccia ventilata in
        continuazione

        era quella di non vendere più i suoi

        microproXXXXXri a

        Apple.

        Apple con il rischio costante di non avere più

        microproXXXXXri (motorola) da montare sui propri

        computer si rivolse a

        intel.
        non è proprio così, i proXXXXXri power PC
        mancavano della linea a basso consumo che serviva
        per i portatili, se Apple voleva costruire laptop
        a livello dei pc la scelta era obbligata. Basta
        leggere i forum di 10 anni
        fa.La scelta non era affatto obbligata.Ci sarebbe stata la strada che avrebbe percorso CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL SETTORE, ovvero costruirsi da se' i proXXXXXri.Solo per questo apple si rivolste altrove.
        • Mario scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Pietro

          - Scritto da: prova123


          Il divorzio non fu dovuto a motivi
          tecnici
          ma


          esclusivamente


          commerciali.


          Da quando Motorola entrò nel business
          della


          telefonia inizio a rinfacciare ad Apple
          di


          guadagnare di più a mettere i suoi


          microproXXXXXri in un telefono anzichè
          in
          un


          computer e la minaccia ventilata in

          continuazione


          era quella di non vendere più i suoi


          microproXXXXXri a


          Apple.


          Apple con il rischio costante di non
          avere
          più


          microproXXXXXri (motorola) da montare
          sui
          propri


          computer si rivolse a


          intel.

          non è proprio così, i proXXXXXri power PC

          mancavano della linea a basso consumo che
          serviva

          per i portatili, se Apple voleva costruire
          laptop

          a livello dei pc la scelta era obbligata.
          Basta

          leggere i forum di 10 anni

          fa.

          La scelta non era affatto obbligata.
          Ci sarebbe stata la strada che avrebbe percorso
          CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL
          SETTORE, ovvero costruirsi da se' i
          proXXXXXri.
          Solo per questo apple si rivolse altrove.infatti Apple apparteneva all'alleanza IBM Motorola, avrebbero dovuto costruire i proXXXXXri insieme, le cose poi non sono andate per il verso giusto e Apple aveva fretta, i Power PC a basso consumo erano rimasti indietro, non avrebbero fatto in tempo a progettare nuovi proXXXXXri, o forse non ne erano capaci.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Gli altri 2 hanno incominciato progressivamente a defilarsi, quindi apple o faceva tutto da se (con forti ritardi) e con alti costi e probabilmente uscendo anche dal settore o passava al nemico.Ogni volta che apple ha messo qualcosa di diverso rispetto alla concorrenza e agli standard è stata fagocitata,alla fine ha dovuto capitolare, come sempre :DE' il prezzo che paghi quando canti fuori dal coro...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            Gli altri 2 hanno incominciato progressivamente a
            defilarsi, quindi apple o faceva tutto da se (con
            forti ritardi) e con alti costi e probabilmente
            uscendo anche dal settore o passava al
            nemico.

            Ogni volta che apple ha messo qualcosa di diverso
            rispetto alla concorrenza e agli standard è stata
            fagocitata,alla fine ha dovuto capitolare, come
            sempre
            :D

            E' il prezzo che paghi quando canti fuori dal
            coro...Ok detestare Apple, ma inventarsi le cose, no.I power PC rimanevano al palo e non andavano avanti come gli x86, apple ha dovuto giocoforza cambiare per avere macchine più performanti.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: Etype

            Gli altri 2 hanno incominciato progressivamente
            a

            defilarsi, quindi apple o faceva tutto da se
            (con

            forti ritardi) e con alti costi e probabilmente

            uscendo anche dal settore o passava al

            nemico.



            Ogni volta che apple ha messo qualcosa di
            diverso

            rispetto alla concorrenza e agli standard è
            stata

            fagocitata,alla fine ha dovuto capitolare, come

            sempre

            :D



            E' il prezzo che paghi quando canti fuori dal

            coro...

            Ok detestare Apple, ma inventarsi le cose, no.
            I power PC rimanevano al palo e non andavano
            avanti come gli x86, apple ha dovuto giocoforza
            cambiare per avere macchine più
            performanti.beh i PPC hanno avuto il loro momento di gloria quando erano andati in configurazione multi proXXXXXre usando RISC. In elaborazioni pesanti come quelle che si facevano con Photoshop ai suoi tempi la differenza era abissale. Poi quando Intel ha tirato fuori dal cilindro le configurazioni multicore, il giochetto CISC esterno e RISC interno, li tanti saluti a tutti perchè ha annullato di fatto tutti i vantaggi della piattaforma PowerPC in un colpo solo. E tanti saluti.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Unito pure dai partner che non fornivano più nuovi proXXXXXri, obbligando apple a fare la migrazione, quindi parliamoci chiaro, i power PC potevano dire molto se chi li gestiva non stava li a pettinare le bambole.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Sg@bbio
            Unito pure dai partner che non fornivano più
            nuovi proXXXXXri, obbligando apple a fare la
            migrazione, quindi parliamoci chiaro, i power PC
            potevano dire molto se chi li gestiva non stava
            li a pettinare le
            bambole.Hmmm... non ne sono molto convinto.IBM aveva proseguito comunque usandoli nei server cercando di ottimizzare per DB2 ma gli Intel hanno avuto il sopravvento anche li.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Sg@bbio

            Unito pure dai partner che non fornivano più

            nuovi proXXXXXri, obbligando apple a fare la

            migrazione, quindi parliamoci chiaro, i
            power
            PC

            potevano dire molto se chi li gestiva non
            stava

            li a pettinare le

            bambole.

            Hmmm... non ne sono molto convinto.
            IBM aveva proseguito comunque usandoli nei server
            cercando di ottimizzare per DB2 ma gli Intel
            hanno avuto il sopravvento anche
            li.A dire il vero è proprio ibm che se ne sbatteva nel mandare avanti i powerpc, poi all'epoca IBM produceva i proXXXXXri a tutte le console del periodo.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Sg@bbio
            Ok detestare Apple, ma inventarsi le cose, no.E cosa mi sarei inventato ?
            I power PC rimanevano al palo e non andavano
            avanti come gli x86, apple ha dovuto giocoforza
            cambiare per avere macchine più
            performanti.Quando uscirono le configurazione multicore Intel era già su un altro pianeta,in quel momento i PC erano imbattibili,anche il loro costo essendo spalmato su un numero vastissimo di macchine era più conveniente.Inoltre nel campo X86 la spinta a fare meglio era dovuta alla concorrenza tra Intel e AMD ,nei PPC che concorrenza c'era dato l'esiguo numero delle macchine ?
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Sg@bbio


            Ok detestare Apple, ma inventarsi le cose, no.

            E cosa mi sarei inventato ?


            I power PC rimanevano al palo e non andavano

            avanti come gli x86, apple ha dovuto giocoforza

            cambiare per avere macchine più

            performanti.

            Quando uscirono le configurazione multicore Intel
            era già su un altro pianeta,in quel momento i PC
            erano imbattibili,anche il loro costo essendo
            spalmato su un numero vastissimo di macchine era
            più
            conveniente.

            Inoltre nel campo X86 la spinta a fare meglio era
            dovuta alla concorrenza tra Intel e AMD ,nei PPC
            che concorrenza c'era dato l'esiguo numero delle
            macchine
            ?Tu stai criticando a zero apple perchè aveva proXXXXXri suoi invece che proXXXXXri intel (quando passo intel, fu criticata perchè il suo hw ora era come i pc, tanto per parlare di come son messi gli haters).I Power PC si sono affossati perchè non li aggiornavano più, sopratutto quando intel cominciò con i multicore.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Sg@bbio
            Tu stai criticando a zero apple perchè aveva
            proXXXXXri suoi invece che proXXXXXri intel
            (quando passo intel, fu criticata perchè il suo
            hw ora era come i pc, tanto per parlare di come
            son messi gli
            haters).ProXXXXXri suoi un ciuffolo visto che era in combutta con gli altri 2 big,che molto probabilmente facevano il 90% del lavoro.Guarda che chi la criticava erano i suoi fan che come al solito non c'hanno mai capito un tubo di hardware.
            I Power PC si sono affossati perchè non li
            aggiornavano più, sopratutto quando intel
            cominciò con i
            multicore.E perchè secondo te ? Erano arrivati in un punto dove ormai non conveniva più perseverare verso quella strada, inoltre il PC da lavoro è sempre stato considerato quello di Intel,era quello che aveva più peso sul mercato.
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Sg@bbio


            Tu stai criticando a zero apple perchè aveva

            proXXXXXri suoi invece che proXXXXXri intel

            (quando passo intel, fu criticata perchè il
            suo

            hw ora era come i pc, tanto per parlare di
            come

            son messi gli

            haters).

            ProXXXXXri suoi un ciuffolo visto che era in
            combutta con gli altri 2 big,che molto
            probabilmente facevano il 90% del
            lavoro.
            Guarda che chi la criticava erano i suoi fan che
            come al solito non c'hanno mai capito un tubo di
            hardware.Giustissimo, come voi non capite un tubo di software.E con la macchina spenta (anche se fatta coi diamanti incastonati nell'oro al massimo dei carati) o appena accesa col desktop, non è che si vada tanto distante.

            I Power PC si sono affossati perchè non li

            aggiornavano più, sopratutto quando intel

            cominciò con i

            multicore.

            E perchè secondo te ? Erano arrivati in un punto
            dove ormai non conveniva più perseverare verso
            quella strada, inoltre il PC da lavoro è sempre
            stato considerato quello di Intel,era quello che
            aveva più peso sul
            mercato.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Chiunque
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: Sg@bbio




            Tu stai criticando a zero apple perchè
            aveva


            proXXXXXri suoi invece che proXXXXXri
            intel


            (quando passo intel, fu criticata
            perchè
            il

            suo


            hw ora era come i pc, tanto per parlare
            di

            come


            son messi gli


            haters).



            ProXXXXXri suoi un ciuffolo visto che era in

            combutta con gli altri 2 big,che molto

            probabilmente facevano il 90% del

            lavoro.

            Guarda che chi la criticava erano i suoi fan
            che

            come al solito non c'hanno mai capito un
            tubo
            di

            hardware.

            Giustissimo, come voi non capite un tubo di
            software.
            E con la macchina spenta (anche se fatta coi
            diamanti incastonati nell'oro al massimo dei
            carati) o appena accesa col desktop, non è che si
            vada tanto
            distante.



            I Power PC si sono affossati perchè non
            li


            aggiornavano più, sopratutto quando
            intel


            cominciò con i


            multicore.



            E perchè secondo te ? Erano arrivati in un
            punto

            dove ormai non conveniva più perseverare
            verso

            quella strada, inoltre il PC da lavoro è
            sempre

            stato considerato quello di Intel,era quello
            che

            aveva più peso sul

            mercato.https://www.youtube.com/watch?v=kCscWlOiXd0-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 gennaio 2016 11.51-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Chiunque
            Giustissimo, come voi non capite un tubo di
            software.Muahahah una delle vostre tantissime credenze che fanno acqua da tutte le parti :D
            E con la macchina spenta (anche se fatta coi
            diamanti incastonati nell'oro al massimo dei
            carati) o appena accesa col desktop, non è che si
            vada tanto
            distante.Differenza abissale tra i 2 mondi, uno è fatto adottando soluzioni modulari con stanrdaed e ben collaudate, il secondo è fatto con un totale no sense e per spillare quanto più possibile dall'utente.Inodvina quale dei 2 si è imposto ? :D
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Chiunque


            Giustissimo, come voi non capite un tubo di

            software.

            Muahahah una delle vostre tantissime credenze che
            fanno acqua da tutte le parti
            :DIntanto non hai portato uno straccio di prova per confutarle.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Chiunque
            Intanto non hai portato uno straccio di prova per
            confutarle.Perchè quella che dici tu è una vostra pura illusione di cui non c'è riscontro da nessuna parte.Nel campo PC hai tanta scelta,dagli assemblati di marca a quelli assemblati dall'utente che se lo può fare con le caratteristiche che vuole, idem se vuole un miniPC o qualsiasi altra cosa.Tutto questo sempre a differenza vostra eh.
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: Etype

            Gli altri 2 hanno incominciato progressivamente
            a

            defilarsi, quindi apple o faceva tutto da se
            (con

            forti ritardi) e con alti costi e probabilmente

            uscendo anche dal settore o passava al

            nemico.



            Ogni volta che apple ha messo qualcosa di
            diverso

            rispetto alla concorrenza e agli standard è
            stata

            fagocitata,alla fine ha dovuto capitolare, come

            sempre

            :D



            E' il prezzo che paghi quando canti fuori dal

            coro...

            Ok detestare Apple, ma inventarsi le cose, no.
            I power PC rimanevano al palo e non andavano
            avanti come gli x86, apple ha dovuto giocoforza
            cambiare per avere macchine più
            performanti.... e dopo un certo momento i prezzi hanno a cominciato ad abbassarsi diventanto disponibili a più persone.(ma i mac sono sempre stati performanti: nelle grosse scuole si usava mac perché mac era usato nel mondo del lavoro, almeno quello che si riteneva serio).
          • Qualunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Blabla, i dati a supporto di tali affermazioni? Aria fritta come al solito?
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Qualunque
            Blabla, i dati a supporto di tali affermazioni?
            Aria fritta come al
            solito?Non si conosce la storia e gli anni 90 si sono passati in una grotta come al solito?
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Chiunque
            Sai cosa sono i corsi professionali?
            ....Sai che il nome apple viene a malapena pronunciato ? :D
            Poveri fristrati falliti. Se è serio il belinics
            !!!...Stai parlando di quelli che sono dovuti passare al nemico ? LOL
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            E' il prezzo che paghi quando canti fuori dal
            coro...Il coretto c'era, ma era un po' stonato.
          • Ubaldo scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype

            Ogni volta che apple ha messo qualcosa di diverso
            rispetto alla concorrenza e agli standard è stata
            fagocitata,alla fine ha dovuto capitolare, come
            sempre
            :D
            Ma certo Etype, come al solito sei un pozzo di sapienza.L'esempio massimo di un prodotto apple completamente diverso dalla concorrenza e agli standard è stato l'iphone :D :D :D
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Mario
            ...o forse non ne erano capaciNon era il loro lavoro, non avevano fatto i necessari acquisti e comunque poi chi glieli produceva?Ora sembra sia un po' diverso.
          • Mario scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Mario


            ...o forse non ne erano capaci

            Non era il loro lavoro, non avevano fatto i
            necessari acquisti e comunque poi chi glieli
            produceva?

            Ora sembra sia un po' diverso.io intendevo che la tripilce: IBM, Motorola, Apple non ne era capace, potrebbe esserci stato anche un limite fisico dell'architettura che non riusciva a scalare sui bassi consumi.
        • Ubaldo scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: panda rossa
          La scelta non era affatto obbligata.
          Ci sarebbe stata la strada che avrebbe percorso
          CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL
          SETTORE, ovvero costruirsi da se' i
          proXXXXXri.
          Solo per questo apple si rivolste altrove.Ritorna in cantina che è meglio.
          • panda rossa scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: panda rossa


            La scelta non era affatto obbligata.

            Ci sarebbe stata la strada che avrebbe
            percorso

            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL

            SETTORE, ovvero costruirsi da se' i

            proXXXXXri.

            Solo per questo apple si rivolste altrove.


            Ritorna in cantina che è meglio.Guarda come rosika l'applefan quando gli viene sbattuta la realta' in faccia!
          • Ubaldo scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: panda rossa




            La scelta non era affatto obbligata.


            Ci sarebbe stata la strada che avrebbe

            percorso


            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA
            NEL


            SETTORE, ovvero costruirsi da se' i


            proXXXXXri.


            Solo per questo apple si rivolste
            altrove.





            Ritorna in cantina che è meglio.

            Guarda come rosika l'applefan quando gli viene
            sbattuta la realta' in
            faccia!Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano tutti i sistemi operativi in nativo e legalmente. Con la tua boiata del proXXXXXre proprietario ne girerebbe solo uno. Ripeto torna in cantina che è meglio
          • panda rossa scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Ubaldo


            - Scritto da: panda rossa






            La scelta non era affatto
            obbligata.



            Ci sarebbe stata la strada che
            avrebbe


            percorso



            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI
            COMPETENZA

            NEL



            SETTORE, ovvero costruirsi da se' i



            proXXXXXri.



            Solo per questo apple si rivolste

            altrove.








            Ritorna in cantina che è meglio.



            Guarda come rosika l'applefan quando gli
            viene

            sbattuta la realta' in

            faccia!

            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano
            tutti i sistemi operativi in nativo e legalmente.
            Con la tua boiata del proXXXXXre proprietario ne
            girerebbe solo uno. Ripeto torna in cantina che è
            meglioEsiste un solo sistema operativo!Non confoderlo coi giocattoli per minus habens e lustrini stondati per le amebe.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Ubaldo



            - Scritto da: panda rossa








            La scelta non era affatto

            obbligata.




            Ci sarebbe stata la strada che

            avrebbe



            percorso




            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI

            COMPETENZA


            NEL




            SETTORE, ovvero costruirsi da
            se'
            i




            proXXXXXri.




            Solo per questo apple si
            rivolste


            altrove.











            Ritorna in cantina che è meglio.





            Guarda come rosika l'applefan quando gli

            viene


            sbattuta la realta' in


            faccia!



            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano

            tutti i sistemi operativi in nativo e
            legalmente.

            Con la tua boiata del proXXXXXre
            proprietario
            ne

            girerebbe solo uno. Ripeto torna in cantina
            che
            è

            meglio

            Esiste un solo sistema operativo!
            Che sarebbe?Ocio eh.
          • Ubaldo scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            Esiste un solo sistema operativo!

            Non confoderlo coi giocattoli per minus habens e
            lustrini stondati per le
            amebe.Cerca di trattenere il tuo meteorismo, si sta parlando di proXXXXXri
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            Esiste un solo sistema operativo!Se linux fosse una religione, tu saresti un membro dell'ISIS
          • panda rossa scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            Esiste un solo sistema operativo!

            Se linux fosse una religione, tu saresti un
            membro
            dell'ISISE invece la religione e' apple.E io ai loro occhio sono l'infedele!
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: panda rossa




            Esiste un solo sistema operativo!



            Se linux fosse una religione, tu saresti un

            membro

            dell'ISIS

            E invece la religione e' apple.
            E io ai loro occhio sono l'infedele!No sei il solito baluba che oggi Linux è un OS e domani è un kernel.Niente di strano.
          • Shiba scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            No sei il solito baluba che oggi Linux è un OS e
            domani è un
            kernel.

            Niente di strano.Non fare il finto tonto come tuo solito! Il kernel è la componente fondamentale che caratterizza il sistema operativo e in base al contesto non c'è niente di strano a citarlo come unico riferimento. La stragrande maggioranza dei pacchetti nei vari BSD è la stessa identica che trovi nelle distro, bisogna chiederti il permesso per abbreviare o possiamo contare sulla tua seppur minima competenza per contestualizzare?
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            No sei il solito baluba che oggi Linux è un
            OS
            e

            domani è un

            kernel.



            Niente di strano.

            Non fare il finto tonto come tuo solito! Il
            kernel è la componente fondamentale che
            caratterizza il sistema operativo e in base al
            contesto non c'è niente di strano a citarlo come
            unico riferimento. La stragrande maggioranza dei
            pacchetti nei vari BSD è la stessa identica che
            trovi nelle distro, bisogna chiederti il permesso
            per abbreviare o possiamo contare sulla tua
            seppur minima competenza per
            contestualizzare?Ok, quindi Android oggi è Linux si o no?[daje]
          • Shiba scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            Ok, quindi Android oggi è Linux si o no?Dimmi tu, di cosa vuoi parlare?
            inb4 don't feed the trollVoglio vedere fin dove è capace di arrivare.
          • Passante scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            Ok, quindi Android oggi è Linux si o no?

            Dimmi tu, di cosa vuoi parlare?


            inb4 don't feed the troll
            Voglio vedere fin dove è capace di arrivare.Te lo spiego io: sta tentando di convincere tutti a usare i termini scorretti che usa lui nonostante gli venga sbattuta continuamente in faccia wiki e le definizioni corrette.Tutto perchè non conosce la differenza tra kernel / lib / utils / interfaccia grafica / programmi.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            Ok, quindi Android oggi è Linux si o no?



            Dimmi tu, di cosa vuoi parlare?




            inb4 don't feed the troll

            Voglio vedere fin dove è capace di arrivare.

            Te lo spiego io: sta tentando di convincere tutti
            a usare i termini scorretti che usa lui
            nonostante gli venga sbattuta continuamente in
            faccia wiki e le definizioni
            corrette.

            Tutto perchè non conosce la differenza tra kernel
            / lib / utils / interfaccia grafica /
            programmi.Ok.Quindi Android è Linux si o no?Oggi almeno.
          • Passante scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: maxsix



            Ok, quindi Android oggi è Linux si
            o
            no?





            Dimmi tu, di cosa vuoi parlare?






            inb4 don't feed the troll


            Voglio vedere fin dove è capace di
            arrivare.



            Te lo spiego io: sta tentando di convincere
            tutti

            a usare i termini scorretti che usa lui

            nonostante gli venga sbattuta continuamente
            in

            faccia wiki e le definizioni

            corrette.



            Tutto perchè non conosce la differenza tra
            kernel

            / lib / utils / interfaccia grafica /

            programmi.

            Ok.

            Quindi Android è Linux si o no?

            Oggi almeno.Ma sei rinco....Linux è un kernel, il kernel di Android è linux.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Passante


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: maxsix




            Ok, quindi Android oggi è
            Linux
            si

            o

            no?







            Dimmi tu, di cosa vuoi parlare?








            inb4 don't feed the troll



            Voglio vedere fin dove è capace di

            arrivare.





            Te lo spiego io: sta tentando di
            convincere

            tutti


            a usare i termini scorretti che usa lui


            nonostante gli venga sbattuta
            continuamente

            in


            faccia wiki e le definizioni


            corrette.





            Tutto perchè non conosce la differenza
            tra

            kernel


            / lib / utils / interfaccia grafica /


            programmi.



            Ok.



            Quindi Android è Linux si o no?



            Oggi almeno.

            Ma sei rinco....
            Linux è un kernel, il kernel di Android è linux.Shiba e Panda Rossa non sono d'accordo con te.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Siccome non hai nulla da dire ora punti tutto sulle differenze tra kernel e OS ? :DSebbene scorretto è abbastanza usuale riferirsi a Linux come OS ,non è che ogni volta si deve fare un papiro, nessuno infatti si è mai riferito alla definizione ufficiale tra OS e kernel.
          • Passante scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Passante

            Ma sei rinco....

            Linux è un kernel, il kernel di Android è

            linux.
            Shiba e Panda Rossa non sono d'accordo con te.Ti spiace chiamarli e farmelo dire da loro ?Altrimenti penso che stai inventando.
          • Shiba scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            Ok.

            Quindi Android è Linux si o no?

            Oggi almeno.Ti ho fatto una domanda chiara. Rispondi.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Sta trollando perchè non sa cosa dire...
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            Ok.



            Quindi Android è Linux si o no?



            Oggi almeno.

            Ti ho fatto una domanda chiara. Rispondi.Non si risponde a una domanda con una domanda.Rispondi alla mia invece e poi rispondo alla tua.
          • marcione scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            Ok.





            Quindi Android è Linux si o no?





            Oggi almeno.



            Ti ho fatto una domanda chiara. Rispondi.

            Non si risponde a una domanda con una domanda.

            Rispondi alla mia invece e poi rispondo alla tua.esempio lampante di contenuti di altissimo livello, con cui ci delizi in ogni tuo post.bravo, continua cosi'.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: marcione
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: maxsix



            Ok.







            Quindi Android è Linux si o no?







            Oggi almeno.





            Ti ho fatto una domanda chiara.
            Rispondi.



            Non si risponde a una domanda con una
            domanda.



            Rispondi alla mia invece e poi rispondo alla
            tua.

            esempio lampante di contenuti di altissimo
            livello, con cui ci delizi in ogni tuo
            post.
            Puoi fare a meno di leggere, a differenza di te sono un utente registrato e non faccio nick morphing come voi. Sono sempre io.
            bravo, continua cosi'.Certamente, finché vedo gente come te che sputa rondelle con il naso tappato.
          • marcione scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: marcione

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: maxsix




            Ok.









            Quindi Android è Linux si o
            no?









            Oggi almeno.







            Ti ho fatto una domanda chiara.

            Rispondi.





            Non si risponde a una domanda con una

            domanda.





            Rispondi alla mia invece e poi rispondo
            alla

            tua.



            esempio lampante di contenuti di altissimo

            livello, con cui ci delizi in ogni tuo

            post.



            Puoi fare a meno di leggere, a differenza di te
            sono un utente registrato e non faccio nick
            morphing come voi. Sono sempre
            io.eh ma devo fare pur qualcosa tra un task e l'altro. e leggerti e' uno spasso. anche se sei registrato.

            bravo, continua cosi'.

            Certamente, finché vedo gente come te che sputa
            rondelle con il naso
            tappato.
          • Shiba scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            Ok.





            Quindi Android è Linux si o no?





            Oggi almeno.



            Ti ho fatto una domanda chiara. Rispondi.

            Non si risponde a una domanda con una domanda.

            Rispondi alla mia invece e poi rispondo alla tua.Quando la domanda è "a che ora passa?" si risponde "cosa?". Ora piantala di fare il buffone e dimmi l'argomento così riesco a darti una spiegazione for dummies, altrimenti ti rispondo come ti risponderebbe la shell.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            E invece la religione e' apple.
            E io ai loro occhio sono l'infedele!E infatti le tue dichiarazioni sono molto "laiche" :DCiao
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Ubaldo


            - Scritto da: panda rossa






            La scelta non era affatto
            obbligata.



            Ci sarebbe stata la strada che
            avrebbe


            percorso



            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI
            COMPETENZA

            NEL



            SETTORE, ovvero costruirsi da se' i



            proXXXXXri.



            Solo per questo apple si rivolste

            altrove.








            Ritorna in cantina che è meglio.



            Guarda come rosika l'applefan quando gli
            viene

            sbattuta la realta' in

            faccia!

            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano
            tutti i sistemi operativi in nativo e legalmente.Infatti, l'avessero capito subito avrebbero risparmiato giri inutili: far diventare il Mac... un PC.;)
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Ubaldo



            - Scritto da: panda rossa








            La scelta non era affatto

            obbligata.




            Ci sarebbe stata la strada che

            avrebbe



            percorso




            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI

            COMPETENZA


            NEL




            SETTORE, ovvero costruirsi da
            se'
            i




            proXXXXXri.




            Solo per questo apple si
            rivolste


            altrove.











            Ritorna in cantina che è meglio.





            Guarda come rosika l'applefan quando gli

            viene


            sbattuta la realta' in


            faccia!



            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano

            tutti i sistemi operativi in nativo e
            legalmente.

            Infatti, l'avessero capito subito avrebbero
            risparmiato giri inutili: far diventare il Mac...
            un
            PC.
            ;)Che di fatto lo è.Occhio che ora tira fuori la questione del prezzo eh.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: Ubaldo


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Ubaldo




            - Scritto da: panda rossa










            La scelta non era affatto


            obbligata.





            Ci sarebbe stata la
            strada
            che


            avrebbe




            percorso





            CHIUNQUE AVESSE UN
            MINIMO
            DI


            COMPETENZA



            NEL





            SETTORE, ovvero
            costruirsi
            da

            se'

            i





            proXXXXXri.





            Solo per questo apple si

            rivolste



            altrove.














            Ritorna in cantina che è
            meglio.







            Guarda come rosika l'applefan
            quando
            gli


            viene



            sbattuta la realta' in



            faccia!





            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali,
            girano


            tutti i sistemi operativi in nativo e

            legalmente.



            Infatti, l'avessero capito subito avrebbero

            risparmiato giri inutili: far diventare il
            Mac...

            un

            PC.

            ;)

            Che di fatto lo è.

            Occhio che ora tira fuori la questione del prezzo
            eh.No grazie, niente docking.Preferisco la replicazione ;)
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Ubaldo
            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano
            tutti i sistemi operativi in nativo e legalmente.Wow che feature,è la normalità delle cose eh...
            Con la tua boiata del proXXXXXre proprietario ne
            girerebbe solo uno. Ripeto torna in cantina che è
            meglioSarebbe la prima volta che apple castra le sue macchine e ingabbia i suoi utenti con soluzioni proprietarie ? :DChe poi quanto detto è stato solo ripreso da Panda, in realtà queste voci sono mesi che circolano....
          • Shiba scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Ubaldo
            Sul mac grazie ai proXXXXXri attuali, girano
            tutti i sistemi operativi in nativo e legalmente.
            Con la tua boiata del proXXXXXre proprietario ne
            girerebbe solo uno. Ripeto torna in cantina che è
            meglioImprovvisamente il fatto che OSX faccia schifo (quando parte) su qualunque altra macchina è diventata una feature?
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: panda rossa




            La scelta non era affatto obbligata.


            Ci sarebbe stata la strada che avrebbe

            percorso


            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA
            NEL


            SETTORE, ovvero costruirsi da se' i


            proXXXXXri.


            Solo per questo apple si rivolste
            altrove.





            Ritorna in cantina che è meglio.

            Guarda come rosika l'applefan quando gli viene
            sbattuta la realta' in
            faccia!Allora i non applefan non hanno neanche quello (=minimo di competenza per fare il belinocs)... Guarda come dissimulano quando vengono scoperti gli altarini !!!
          • cambialiOvi ne scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Finito di pagare le rate? Vai immediatamente a fare la fila allo store!
        • angelo scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: panda rossa
          La scelta non era affatto obbligata....dai ...sentiamo la solita trollata
          Ci sarebbe stata la strada che avrebbe percorso
          CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL
          SETTORE, ovvero costruirsi da se' i
          proXXXXXri.Nel caso ti fosse sfuggito, Apple "era" in un consorzio a tre per costruirsi i proXXXXXri... ma se chi si occupava realmente dello sviluppo non ne voleva sapere, mica poteva mettersi di punto in bianco ad progettare un proXXXXXre da zero
          Solo per questo apple si rivolste altrove."solo"... hai detto niente...
        • FDG scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: panda rossa
          CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL
          SETTORE...E tu hai competenza con queste affermazioni? :DCiaosi... CIAO
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            CHIUNQUE AVESSE UN MINIMO DI COMPETENZA NEL

            SETTORE...

            E tu hai competenza con queste affermazioni? :Deh no, lui ha la figurina di Cameron con la farm galattica per far scappare tutti dalla paura.
          • Qualunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            Ah, tu sei quello che fa fatica a capire la differenza fra workstation e server farm... deve essere difficile per i tuoi.
          • Chiunque scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Qualunque
            Ah, tu sei quello che fa fatica a capire la
            differenza fra workstation e server farm... deve
            essere difficile per i
            tuoi.E tu sei quello che fa fatica a capire tutto il resto.
    • James Kirk scrive:
      Re: Divorzio Motorola Apple
      Il divorzio fu dovuto a questioni tecnologiche; Intel aggiornava la fabbriche con tecnologie più avanzate: IBM/Motorola non aveva le quantità per farlo.Il risultato era che i proXXXXXri Intel erano più veloci e, specialmente, consumavano molto meno, il che era fondamentale per i notebook.Oggi la questione è diversa, e sempre per questioni tecnologiche: l'espansione del mondo dei produttori 'fabless' accompagnato dall'esplosione del mercato 'mobile' ha permesso alle "chip foundries" di accorciare notevolmente il gap tecnologico con Intel.Questo rende teoricamente possibile, per Apple, pensare di realizzare chip ARM con cui rimpiazzare i chip Intel. Tuttavia qui subentrano questioni legate al porting delle applicazioni e all'uso del PC che rendono improbabile questa transizione.Certo che chi un Mac usato solo per posta, browsing, e Word/Excel/Powerpoint potrebbe benissimo avere in MacBook ARM, per altre cose la vedo difficile.
      • Pietro scrive:
        Re: Divorzio Motorola Apple
        - Scritto da: James Kirk
        Il divorzio fu dovuto a questioni tecnologiche;
        Intel aggiornava la fabbriche con tecnologie più
        avanzate: IBM/Motorola non aveva le quantità per
        farlo.
        Il risultato era che i proXXXXXri Intel erano più
        veloci e, specialmente, consumavano molto meno,
        il che era fondamentale per i
        notebook.

        Oggi la questione è diversa, e sempre per
        questioni tecnologiche: l'espansione del mondo
        dei produttori 'fabless' accompagnato
        dall'esplosione del mercato 'mobile' ha permesso
        alle "chip foundries" di accorciare notevolmente
        il gap tecnologico con
        Intel.

        Questo rende teoricamente possibile, per Apple,
        pensare di realizzare chip ARM con cui
        rimpiazzare i chip Intel. Tuttavia qui subentrano
        questioni legate al porting delle applicazioni e
        all'uso del PC che rendono improbabile questa
        transizione.
        Certo che chi un Mac usato solo per posta,
        browsing, e Word/Excel/Powerpoint potrebbe
        benissimo avere in MacBook ARM, per altre cose la
        vedo
        difficile.Anche in questo caso Intel --
        ARM è un problema di consumi, OSX è UNIX, il porting non è un gran problema, come esistono versioni di linux per tutte le piattaforme così si può portare OSX, Apple ha dimostrato più volte che sono cose che si possono fare.
        • James Kirk scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: Pietro
          Anche in questo caso Intel --
          ARM è un
          problema di consumi,Di consumi anche, ma principalmente di prezzo; le CPU Intel costano un botto (i motivi sono vari) rispetto ai SOC Mobili ed Apple è sempre stata molto sensibile ai costi di produzione.Per tenere un piede nel mercato mobile Intel vende gli Atom (che pure vanno benissimo e consumano poco) in perdita.

          OSX è UNIX, il porting non è un gran problema,
          .... Apple ha dimostrato più volte che sono cose
          che si possono fare.Il problema non è sul versante OSX, il problema sono gli sviluppatori, in particolare quelli del software per grafica ed editoria, che sono la nicchia principale per l'uso professionale del MAC.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: James Kirk
            - Scritto da: Pietro


            Anche in questo caso Intel --
            ARM è un

            problema di consumi,

            Di consumi anche, ma principalmente di prezzo; le
            CPU Intel costano un botto (i motivi sono vari)
            rispetto ai SOC Mobili ed Apple è sempre stata
            molto sensibile ai costi di
            produzione.Ma appunto. Intel se era furba, si metteva da subito a costruire proXXXXXri Arm e stai sicuro che il 100% degli OEM e non (Apple compresa) avrebbero seguito come i cagnolini.Incameravano cash e risorse e parte di queste le destinavano allo sviluppo degli Atom per portare la tecnologia (vetusta) X86 a consumi e prestazioni accettabili.Poi avrebbero imposto lo switch.Oppure si sarebbero accorti che ARM rullava di brutto e quindi Intel stessa avrebbe iniziato a dismettere X86, magari nel tempo, ma l'avrebbe fatto.Insomma quando ste cose le fai in casa tua decidi tu come andare avanti.
            Per tenere un piede nel mercato mobile Intel
            vende gli Atom (che pure vanno benissimo e
            consumano poco) in
            perdita.
            Insomma....



            OSX è UNIX, il porting non è un gran
            problema,

            .... Apple ha dimostrato più volte che sono
            cose


            che si possono fare.

            Il problema non è sul versante OSX, il problema
            sono gli sviluppatori, in particolare quelli del
            software per grafica ed editoria, che sono la
            nicchia principale per l'uso professionale del
            MAC.Bah a quelli non gliene frega 0.Vogliono la suite Adobe e i vari iMovie e bla bla bla.Dati quelli e la macchina ARM che compri è più performante rispetto alla precedente X86, non c'è nessun problema.Tranquillo.
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            Oppure si sarebbero accorti che ARM rullava di
            brutto e quindi Intel stessa avrebbe iniziato a
            dismettere X86, magari nel tempo, ma l'avrebbe
            fatto.Eh certo Intel che ha praticamente il dominio sui proXXXXXri X86 da cui ricava un botto è talmente scema da dismettere la sua architettura per abbraccaire la concorrente, in quale mondo ?Inoltre ti risulta che ARM abbia cannibalizzato il settore di Intel ?Il contrario invece seppure lentamente sta avvenendo.Persino sui miniPC oggi trovi quasi tutto su Intel,mica ARM.
            Bah a quelli non gliene frega 0.
            Vogliono la suite Adobe e i vari iMovie e bla bla
            bla.
            Dati quelli e la macchina ARM che compri è più
            performante rispetto alla precedente X86, non c'è
            nessun
            problema.Ora una CPU ARM batte in potenza bruta un X86 di ultima generazione ?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            Oppure si sarebbero accorti che ARM rullava
            di

            brutto e quindi Intel stessa avrebbe
            iniziato
            a

            dismettere X86, magari nel tempo, ma
            l'avrebbe

            fatto.

            Eh certo Intel che ha praticamente il dominio sui
            proXXXXXri X86 da cui ricava un botto è talmente
            scema da dismettere la sua architettura per
            abbraccaire la concorrente, in quale mondo
            ?Intel ha fatto morire Itanium e ha venduto qualche annetto fa la sua divisione che si occupava di risc, una mossa un tantino imprudente direi!

            Inoltre ti risulta che ARM abbia cannibalizzato
            il settore di IntelDirei proprio di si, visto che oggi si vendono fra smartphone e tablet oltre un miliardo di pezzi, mentre i pc sono fermi a 300 milioni e il trend per intel è in deciso peggioramento... l'unica nota positiva per Intel/microsoft è la comparsa di nuovi tablet tipo surface (cioè con cover con tastiera integrata) in grado di far girare sia android che Windows basati su proXXXXXri intel... parlo degli Onda, tablet davvero interessanti da 9.7 pollici con 2 Gb di ram e 64 Gb di SSD e chip intel che per 160-180 euro porti a casa.
            ?
            Il contrario invece seppure lentamente sta
            avvenendo.

            Persino sui miniPC oggi trovi quasi tutto su
            Intel,mica
            ARM.
            Vedi sopra il problema di Intel e di M$ è che rischiano seriamente che il mercato dei PC venga spazzato via da soluzioni ARM/Android, anzi mi chiedo cosa aspetti Google a spingere un SO comparabile con Windows ma compatibile con le app di android, il giorno che lo farà spazzerà via M$ e probabilmente anche Intel!

            Bah a quelli non gliene frega 0.

            Vogliono la suite Adobe e i vari iMovie e
            bla
            bla

            bla.

            Dati quelli e la macchina ARM che compri è
            più

            performante rispetto alla precedente X86,
            non
            c'è

            nessun

            problema.

            Ora una CPU ARM batte in potenza bruta un X86 di
            ultima generazione
            ?Oggi una CPU ARM top di gamma (penso all'820 o al nuovo Exynos)ha probabilmente meno della metà della potenza bruta di un i7.... quindi per un desktop ancora sicuramente non ci siamo... ma per un ultraportatile? secondo me la potenza è più che sufficiente e non dimentichiamo l'enorme divario di consumi e di costi delle due soluzioni!Intel fino a poco fa era in netto vantaggio sul mondo ARM in termini di miniaturizzazione... oggi se non erro le migliori soluzioni Intel e ARM sono ambedue a 14 nanometri e usano gate tridimensionali... dov'è finito l'enorme vantaggio microarchitetturale di intel?
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Enjoy with Us
            ...anzi mi chiedo cosa aspetti Google a spingere un SO
            comparabile con Windows ma compatibile con le app
            di android, il giorno che lo farà spazzerà via M$
            e probabilmente anche Intel!Aspetta che domani te lo fa. Giusto il tempo di scrivere un po' di codice per fare il sistema operativo dei tuoi sogni :D
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            Il contrario invece seppure lentamente sta
            avvenendo.Questa me la segno :DMa tu sei sicuro proprio che tra qualche millennio l'architettura x86 riuscirà a soppiantare quella ARM? :D
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            Questa me la segno :DNon so dove sei rimasto tu,ma oggi ci sono tablet X86 con Windows, eppure sono nati con l'ARM eh :D
            Ma tu sei sicuro proprio che tra qualche
            millennio l'architettura x86 riuscirà a
            soppiantare quella ARM?
            :DDa vero appliano ignori una cosetta, in X86 si va da PC e tutto il corollario fino agli smartphone, gli ARM ? :D
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            Non so dove sei rimasto tu,ma oggi ci sono tablet
            X86 con Windows, eppure sono nati con l'ARM eh
            :DE quindi? Te lo spiego in altro modo, visto che così non ti è chiaro: di quante porte logiche ha bisogno un x86 per fare le stesse cose che fa un ARM?Quindi, il giorno che Intel riuscirà a fare un proXXXXXre che consuma meno, costa meno, fa le stesse cose ed ha prestazioni superiori ad un equivalente ARM ne riparliamo.Per arrivarci Intel deve solo sperare che gli altri non siano in grado di produrre proXXXXXri come fa lei. Ma visto la dimensione del mercato dei proXXXXXri ARM, dubito che possa accadere quello che è sucXXXXX coi PPC.p.s.: e poi c'è da vedere quanto gli costa tentare di tenere il passo con gli ARM.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2016 18.27-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            E quindi? Te lo spiego in altro modo, visto che
            così non ti è chiaro: di quante porte logiche ha
            bisogno un x86 per fare le stesse cose che fa un
            ARM?ahahah e il contrario ? :D
            Quindi, il giorno che Intel riuscirà a fare un
            proXXXXXre che consuma meno, costa meno, fa le
            stesse cose ed ha prestazioni superiori ad un
            equivalente ARM ne
            riparliamo.I consumi delle ultime generazioni sono allineati,ci sono smartphone con Atom, idem per i costi, fa nche più cose essendo X86.Prestazioni superiori in cosa ? Tu ti rendi conso che su ARM stai usando programmi molto ma molto più semplificati rispetto alla controparte X86 ?
            Per arrivarci Intel deve solo sperare che gli
            altri non siano in grado di produrre proXXXXXri
            come fa lei.Si e tanti auguri :)
            Ma visto la dimensione del mercato
            dei proXXXXXri ARM, dubito che possa accadere
            quello che è sucXXXXX coi
            PPC.ARM è sul mobile, non nei desktop, Intel invece è partita dai PC ed è arrivata fino al mobile con buoni risultati anche sui tablet e convertibili visto che vi puoi installare un OS comune.
            p.s.: e poi c'è da vedere quanto gli costa
            tentare di tenere il passo con gli
            ARM.Praticamente zero, stiamo parlando di Intel mica dell'aziendina che è nata ieri ,fa già proXXXXXri, quindi non deve fare altro che trasportarlo verso il mobile come ha sempre fatto per i portatili.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: Etype
            ahahah e il contrario ? :DMa hai presente che razza di complicazioni ha l'architettura Intel? E sottolineo _complicazioni_
            I consumi delle ultime generazioni sono allineati...Con queste affermazioni si capisci che vivi nel mondo dei sogni. Ripeto: valuta performance, consumi, flessibilità, spazio occupato e costi. Aggiungo: quanto costa a Intel produrre un proXXXXXre che riesce a tenere testa ad un ARM di qualche generazione fa? E quanto margine ha? Perché ultimamente non pubblica più i dati sulle perdite che accumula nel mercato mobile? E la concorrenza quanto spazio di manovra ha? E che prospettive di miglioramento ha con la sua architettura Intel? E quindi, sarà in grado un giorno di avere un'offerta di proXXXXXri in grado di acquisire e mantenere un vantaggio su ARM nel settore in cui questa oggi è forte? Scusa se sono pessimista in merito, ma l'architettura x86 non si presta a facili ottimizzazioni che permettano di bilanciare i fattori che ti ho elencato sopra (performance, consumi, costi...). Tant'è che è compliata a dismisura appunto perché è difficile ottimizzarla. Ovviamente Intel s'è fatta parecchia esperienza nel tempo lavorando su tale architettura. Ma alla base c'è sempre lo stesso disegno. Puoi essere bravo quanto vuoi, ma alla fine sempre con questo devi avere a che fare.
            Prestazioni superiori in cosa? Tu ti rendi conso
            che su ARM stai usando programmi molto ma molto
            più semplificati rispetto alla controparte X86?Risorse hardware, energia e complessità necessaria per fare le stesse cose che si fanno sui dispositivi mobili a parità di costi. Non cose che si fanno su dispositivi desktop.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: James Kirk
            Il problema non è sul versante OSX, il problema
            sono gli sviluppatori, in particolare quelli del
            software per grafica ed editoria, che sono la
            nicchia principale per l'uso professionale del MAC.E quale sarebbe il loro problema nel portare la loro applicazione da OS X Intel a OS X Arm?
      • maxsix scrive:
        Re: Divorzio Motorola Apple

        Questo rende teoricamente possibile, per Apple,
        pensare di realizzare chip ARM con cui
        rimpiazzare i chip Intel. Se è per questo già c'è. Il nuovo A9X asfalta tranquillamente qualunque proXXXXXre Intel di fascia base. E consuma molto meno.Ed è anche SoC.
        Tuttavia qui subentrano
        questioni legate al porting delle applicazioni e
        all'uso del PC che rendono improbabile questa
        transizione.Per l'OS non ci sarebbe nessun problema.Per il resto se la transizione fosse fatta in modo giusto neppure. Aggiungono una nuova piattaforma target su Xcode e fine della storia che poi sarebbe un clone con qualche feature in più di un iPad o un iPhone. Da questo punto di vista sarebbe anche abbastanza semplice.
        Certo che chi un Mac usato solo per posta,
        browsing, e Word/Excel/Powerpoint potrebbe
        benissimo avere in MacBook ARM, Salvo convincere Microsoft a ricompilare la sua sbobba su ARM.Non tanto per la difficoltà in se ma per il fatto che M$ rientrerebbe con la suite office intera nel mercato ARM sotto la bandiera Apple. Hmmm non credo che lo faranno mai, visto che Surface ARM è stato un disastro totale.
        • FDG scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: maxsix
          Salvo convincere Microsoft a ricompilare la sua
          sbobba su ARM...Ma se devi usare Windows. Non tutti hanno bisogno di windows. Anzi, una volta, dieci anni fa, era più importante. Ora...Poi, non è detto che Microsoft prima o poi non ricompili la sua "sbobba" su ARM.p.s.: accidentalmente avevo scritto "bsobba" :D ;)
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix


            Salvo convincere Microsoft a ricompilare la
            sua

            sbobba su ARM...

            Ma se devi usare Windows. Non tutti hanno bisogno
            di windows. Anzi, una volta, dieci anni fa, era
            più importante.
            Ora...
            Lascia stare windows. Stiamo parlando della sbobba office che su mac esiste a piena potenza (quasi).Apriti cielo se M$ compila Office su ARM per mac, sai gli sfottò che si becca...
            Poi, non è detto che Microsoft prima o poi non
            ricompili la sua "sbobba" su
            ARM.
            Già fatto con surface. Un disastro.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix

            Poi, non è detto che Microsoft prima o poi
            non

            ricompili la sua "sbobba" su

            ARM.



            Già fatto con surface. Un disastro.E' una visione abbastanza limitata della questione. MS si può liberare della dipendenza dall'architettura x86, ma ha bisogno di tempo per arrivarci. Windows RT e il 10 (arm) sono passi necessari, per quanto non necessariamente debbano avere sucXXXXX commerciale. E MS ha bisogno di portare il software sviluppato da terze parti a svincolarsi dalla vecchia architettura. E quindi non è un caso che continui ad insistere coi surface. E' un investimento che deve fare. Ovvio che non avviene oggi come non avverrà nell'immediato futuro. E infatti ho scritto "prima o poi".
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix



            Poi, non è detto che Microsoft prima o
            poi

            non


            ricompili la sua "sbobba" su


            ARM.






            Già fatto con surface. Un disastro.

            E' una visione abbastanza limitata della
            questione. MS si può liberare della dipendenza
            dall'architettura x86, ma ha bisogno di tempo per
            arrivarci. Windows RT e il 10 (arm) sono passi
            necessari, per quanto non necessariamente debbano
            avere sucXXXXX commerciale. E MS ha bisogno di
            portare il software sviluppato da terze parti a
            svincolarsi dalla vecchia architettura. E quindi
            non è un caso che continui ad insistere coi
            surface. E' un investimento che deve fare. Ovvio
            che non avviene oggi come non avverrà
            nell'immediato futuro. E infatti ho scritto
            "prima o
            poi".Microsoft deve capire qual'è la sua strada.Se prendere il modello Apple di riferimento e quindi fare quello che gli pare (vedi surface RT) o rimanere generalista com'è ora e quindi subire le logiche e le scelte di altri arrivando sempre in ritardo.Boh vedremo.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            Microsoft deve capire qual'è la sua strada.Microsoft è in una situazione oggettivamente più complicata di Apple.
      • FDG scrive:
        Re: Divorzio Motorola Apple
        - Scritto da: James Kirk
        Tuttavia qui subentrano questioni legate al porting delle applicazioni
        e all'uso del PC che rendono improbabile questa transizione.IMHO le applicazioni non sono un problema.
        Certo che chi un Mac usato solo per posta,
        browsing, e Word/Excel/Powerpoint potrebbe
        benissimo avere in MacBook ARM...Cioè stai parlando della maggior parte degli utilizzatori di un generico PC.
        • James Kirk scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: FDG

          Certo che chi un Mac usato solo per posta,

          browsing, e Word/Excel/Powerpoint potrebbe

          benissimo avere in MacBook ARM...

          Cioè stai parlando della maggior parte degli
          utilizzatori di un generico
          PC.Esatto! Apple fa benissimo a passare ad ARM.Non so però se riesce ad attuare una transazione di tutta la linea MAC; convincere gli sviluppatori (parlo di Adobe, Autodesk/Mondo CAD,tutta la filera dell'hardware per la fotocomposizione professionale etc...) a passare ad ARM (e non credo si tratti solo di ricompilare) la vedo più lunga, ma se riesce a convincerli fa solo bene ad abbandonare Intel.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: James Kirk
            Non so però se riesce ad attuare una transazione
            di tutta la linea MAC;Sempre a mio modesto avviso, farebbe bene a non farlo.
          • James Kirk scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: James Kirk

            Sempre a mio modesto avviso, farebbe bene a non
            farlo.D'altra parte se lo facesse lo dovrebbe fare per tutto; fare una linea di Mac ARM ed una X86 incompatibili tra di loro a mio parere sarebbe controproducente.
          • maxsix scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: James Kirk
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: James Kirk



            Sempre a mio modesto avviso, farebbe bene a
            non

            farlo.

            D'altra parte se lo facesse lo dovrebbe fare per
            tutto; fare una linea di Mac ARM ed una X86
            incompatibili tra di loro a mio parere sarebbe
            controproducente.Appunto, sommata al fatto che oggi, a differenza di allora, gli ARM non hanno ancora un gap prestazionale a loro vantaggio di supportare un simil Rosetta.Deve passare ancora un po' di acqua sotto il ponte.
          • FDG scrive:
            Re: Divorzio Motorola Apple
            - Scritto da: maxsix
            Appunto, sommata al fatto che oggi, a differenza
            di allora, gli ARM non hanno ancora un gap
            prestazionale a loro vantaggio di supportare un
            simil Rosetta.E i consumi?
    • ogekury scrive:
      Re: Divorzio Motorola Apple
      - Scritto da: prova123
      Il divorzio non fu dovuto a motivi tecnici ma
      esclusivamente
      commerciali.
      Da quando Motorola entrò nel business della
      telefonia inizio a rinfacciare ad Apple di
      guadagnare di più a mettere i suoi
      microproXXXXXri in un telefono anzichè in un
      computer e la minaccia ventilata in continuazione
      era quella di non vendere più i suoi
      microproXXXXXri a
      Apple.
      Apple con il rischio costante di non avere più
      microproXXXXXri (motorola) da montare sui propri
      computer si rivolse a
      intel.GOmbloddo!!!!1111Naa, semplicemente l'alliance power/pc (motorola,ibm,apple) non aveva le tecnologie costruttive di intel che puo' permettersi di costruire in uno stabilimento per 6 mesi e nel frattempo costruirne un altro dove costruire proXXXXXri con la prossima tecnologia (piu'core, meno nanometri etc..)
      • maxsix scrive:
        Re: Divorzio Motorola Apple
        - Scritto da: ogekury
        - Scritto da: prova123

        Il divorzio non fu dovuto a motivi tecnici ma

        esclusivamente

        commerciali.

        Da quando Motorola entrò nel business della

        telefonia inizio a rinfacciare ad Apple di

        guadagnare di più a mettere i suoi

        microproXXXXXri in un telefono anzichè in un

        computer e la minaccia ventilata in
        continuazione

        era quella di non vendere più i suoi

        microproXXXXXri a

        Apple.

        Apple con il rischio costante di non avere
        più

        microproXXXXXri (motorola) da montare sui
        propri

        computer si rivolse a

        intel.
        GOmbloddo!!!!1111
        Naa, semplicemente l'alliance power/pc
        (motorola,ibm,apple) non aveva le tecnologie
        costruttive di intel che puo' permettersi di
        costruire in uno stabilimento per 6 mesi e nel
        frattempo costruirne un altro dove costruire
        proXXXXXri con la prossima tecnologia (piu'core,
        meno nanometri
        etc..)E la cosa divertente è che poi Intel stessa ha fatto spallucce e ha fatto costruire mega fabbriche a Samsung, TSMC, LG e pochi altri per produrre ARM.E ora si trova in posizione d'inferiorità perchè per quanti X86 Intel possa sfornare sono una bazzecola rispetto agli ARM che escono dai suddetti.Quando si dice, il gioco del cerino in mano....
        • Etype scrive:
          Re: Divorzio Motorola Apple
          - Scritto da: maxsix
          E la cosa divertente è che poi Intel stessa ha
          fatto spallucce e ha fatto costruire mega
          fabbriche a Samsung, TSMC, LG e pochi altri per
          produrre
          ARM.La cosa divertente è che nonstante tutto Intel si è immessa in un settore dove neanche era presente in orgine aprendo la strada anche a Windows, pensa quanto ci ha perso.L'unica che poteva approfittarne per un rilancio sarebbe stata AMD ma anche a lei non gliene è importato.Inoltre se la metti su questo piano anche l'ex ATI (AMD) e Nvidia (in parte lo ha fatto) sono state sceme a non occuparsi della parte grafica per smartpohone e tablet.Sono fallite ? Hanno perso cosa se il loro guadagno viene dal mondo PC ?
          E ora si trova in posizione d'inferiorità perchè
          per quanti X86 Intel possa sfornare sono una
          bazzecola rispetto agli ARM che escono dai
          suddetti.Ma quale inferiorità, può permettersi di snobbarle e proporre con calma le sue di soluzioni perchè tanto vuoi o non vuoi passi sempre da lei :)
  • bradipao scrive:
    improbabile
    Per me il passaggio da x86 a ARM è decisamente improbabile.Non per la potenza delle cpu e nemmeno per le capacità di apple di fare una simile transizione. Ma per il semplice motivo che i "numeri" in gioco sono relativamente modesti e il gioco non varrebbe la candela.
    • maxsix scrive:
      Re: improbabile
      - Scritto da: bradipao
      Per me il passaggio da x86 a ARM è decisamente
      improbabile.
      Sarebbe semplicemente un disastro.
      Non per la potenza delle cpu e nemmeno per le
      capacità di apple di fare una simile transizione.
      Ma per il semplice motivo che i "numeri" in gioco
      sono relativamente modesti e il gioco non
      varrebbe la
      candela.Nah, i numeri non sono un problema.Il problema è che gli acquirenti Apple oggi come oggi hanno con 1 computer la possibilità di utilizzare in modo nativo qualunque OS e qualunque applicazione (lasciamo perdere la virtualizzazione).Toccare questa feature per me e per moltissimi sviluppatori fondamentale vorrebbe dire abbandonare completamente la piattaforma Apple.A meno che ARM non vinca a priori la propria battaglia con Intel sfondando nel mondo dei PC.Ma la storia non aiuta, è oggettivo che chi prova a invadere il mercato Intel nei PC o prima o dopo ci lascia le piume e la stessa Apple a suo tempo dei PPC con al proprio fianco nomi non da poco come Motorola e IBM hanno dovuto alzare bandiera bianca. Io mi chiedo ancora oggi come Intel abbia potuto lasciarsi sfuggire dalle mani il mercato del mobile.Boh, misteri.
      • Etype scrive:
        Re: improbabile
        - Scritto da: maxsix
        Io mi chiedo ancora oggi come Intel abbia potuto
        lasciarsi sfuggire dalle mani il mercato del
        mobile.
        Boh, misteri.Forse perché i guadagni più grossi li ha sempre avuti con i PC e server ?Se sei stramiliardario e praticamente l'intero mondo informatico dipende da te cosa te ne frega di avere qualche percentuale in più ?Inoltre Intel c'è già nel mobile con gli Atom, sicuramente eccezioni ma ci sono.
        • angelo scrive:
          Re: improbabile
          - Scritto da: Etype

          Io mi chiedo ancora oggi come Intel abbia potuto

          lasciarsi sfuggire dalle mani il mercato del

          mobile.

          Boh, misteri.

          Forse perché i guadagni più grossi li ha sempre
          avuti con i PC e server
          ?
          Se sei stramiliardario e praticamente l'intero
          mondo informatico dipende da te cosa te ne frega
          di avere qualche percentuale in più
          ?"qualche" percentuale in più? forse non hai ben presente i numeri attuali... siamo in un mondo dove la gente compra un computer da 300 ogni 5 anni, ma è disposta a spendere 700 all'anno per un telefono. Aggiungo: un computer per famiglia, ma tre telefoni più tablet in ogni famiglia... fai un po' te...
          Inoltre Intel c'è già nel mobile con gli Atom,
          sicuramente eccezioni ma ci sono.certo... certo... lo usano le marmotte per incartare la cioccolata
          • ehm scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            "qualche" percentuale in più? forse non hai ben
            presente i numeri attuali... siamo in un mondo
            dove la gente compra un computer da 300 ogni 5
            anni, ma è disposta a spendere 700 all'anno per
            un telefono. Aggiungo: un computer per famiglia,
            ma tre telefoni più tablet in ogni famiglia...I tempi cambiano, anche il mercato del mobile si sta ormai saturando. Quando c'hai n-mila phablets da 8+cores per la casa, cominci a non sentire più tutta questa esigenza di aggiornarti agli ultimissimi modelli che offrono poco o nulla in più.E' la stessa cosa che è successa, e continua a succedere, coi PC.
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: ehm
            I tempi cambiano, appunto... e Intel ha visto corto sotto questo punto di vista...
            anche il mercato del mobile si
            sta ormai saturando. Quando c'hai n-mila phablets
            da 8+cores per la casa, cominci a non sentire più
            tutta questa esigenza di aggiornarti agli
            ultimissimi modelli che offrono poco o nulla in
            più.
            E' la stessa cosa che è successa, e continua a
            succedere, coi PC.non credo, o quantomeno non così presto... per vari motivi:-il telefono è dispositivo personale, tutti lo vogliono, tutti ce l'hanno, tutti lo usano (a differenza del computer) e tutti ne fanno anche una questione di moda (a differenza del computer, che lo tiri certo fuori dalla tasca di fronte alle ragazze in discoteca)-il settore è ancora molto giovane: checché se ne dica il mercato non è ancora saturo, e soprattutto ha ancora larghi margini di miglioramento tecnologico... per almeno un decennio ci sarà ancora da divertirsi-il mondo è sempre più mobile: la direzione, anche lasciando perdere smartphone e tablet è quella... e i proXXXXXri sono quelli..
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            - Scritto da: ehm


            I tempi cambiano,

            appunto... e Intel ha visto corto sotto questo
            punto di
            vista...


            anche il mercato del mobile si

            sta ormai saturando. Quando c'hai n-mila
            phablets

            da 8+cores per la casa, cominci a non
            sentire
            più

            tutta questa esigenza di aggiornarti agli

            ultimissimi modelli che offrono poco o nulla
            in

            più.

            E' la stessa cosa che è successa, e continua
            a

            succedere, coi PC.

            non credo, o quantomeno non così presto... per
            vari
            motivi:
            -il telefono è dispositivo personale, tutti lo
            vogliono, tutti ce l'hanno, tutti lo usano (a
            differenza del computer) e tutti ne fanno anche
            una questione di moda (a differenza del computer,
            che lo tiri certo fuori dalla tasca di fronte
            alle ragazze in
            discoteca)
            -il settore è ancora molto giovane: checché se ne
            dica il mercato non è ancora saturo, e
            soprattutto ha ancora larghi margini di
            miglioramento tecnologico... per almeno un
            decennio ci sarà ancora da
            divertirsi
            -il mondo è sempre più mobile: la direzione,
            anche lasciando perdere smartphone e tablet è
            quella... e i proXXXXXri sono
            quelli..E non solo, la cosa più allucinante è che Intel ha lasciato il mercato a dei non competitors diretti.Pazienza se AMD ne avesse approfittato ma Intel ha lasciato a Samsung (e TSMC dopo) il monopolio. Ovviamente poi Samsung su quello ha estratto risorse per sviluppare tutto il resto, fotocamere, chip di supporto, batterie e tutto il resto.Insomma se fossi azionista storico e presente nel CdA di Intel vorrei la testa (quella vera) di tutto il management che ha fatto delle scelte veramente masochiste a riguardo.E sono sicuro che al tempo dello sviluppo del primo iPhone Jobs avesse interpellato anche Intel per il proXXXXXre. Quindi l'imbeccata la avevano avuta.
          • asteroid scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            - Scritto da: ehm


            I tempi cambiano,

            appunto... e Intel ha visto corto sotto questo
            punto di
            vista...


            anche il mercato del mobile si

            sta ormai saturando. Quando c'hai n-mila
            phablets

            da 8+cores per la casa, cominci a non
            sentire
            più

            tutta questa esigenza di aggiornarti agli

            ultimissimi modelli che offrono poco o nulla
            in

            più.

            E' la stessa cosa che è successa, e continua
            a

            succedere, coi PC.

            non credo, o quantomeno non così presto... per
            vari
            motivi:
            -il telefono è dispositivo personale, tutti lo
            vogliono, tutti ce l'hannoUsa l' espressione "quasi tutti" oppure "la grande maggioranza"...
            , tutti lo usano (a
            differenza del computer) e tutti ne fanno anche
            una questione di moda (a differenza del computer,
            che lo tiri certo fuori dalla tasca di fronte
            alle ragazze in
            discoteca)Un poeta...
            -il settore è ancora molto giovane: checché se ne
            dica il mercato non è ancora saturo,Saturo da un pezzo:http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/calo-vendite-smartphone-galaxy-mercato-saturo-c1a4dcb8-4ea6-420d-9739-89eedbc63c56.html
            e
            soprattutto ha ancora larghi margini di
            miglioramento tecnologico... per almeno un
            decennio ci sarà ancora da
            divertirsiIl tallone di Achille (le batterie) hanno un margine di miglioramento nullo, è un incubo con il quale tutti devono fare i conti.
            -il mondo è sempre più mobile: la direzione,
            anche lasciando perdere smartphone e tablet è
            quella... e i proXXXXXri sono
            quelli..
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            appunto... e Intel ha visto corto sotto questo
            punto di
            vista...Ma de che !
            non credo, o quantomeno non così presto... per
            vari
            motivi:
            -il telefono è dispositivo personale, tutti lo
            vogliono, tutti ce l'hanno, tutti lo usano (a
            differenza del computer) e tutti ne fanno anche
            una questione di moda (a differenza del computer,
            che lo tiri certo fuori dalla tasca di fronte
            alle ragazze in
            discoteca)Si se hai 12 anni :D
            -il settore è ancora molto giovane: checché se ne
            dica il mercato non è ancora saturo, e
            soprattutto ha ancora larghi margini di
            miglioramento tecnologico... per almeno un
            decennio ci sarà ancora da
            divertirsiMa che stai dicendo ,persino i tablet non vendono più come una volta perchè ormai non sono più una novità. chi lo voleva comprare per curiosità l'ha fatto e di sicuro non ne comprerà un altro.I larghi margini non ci sono ,anzi,mentre su un computer ti puoi sbizzarire già dal case su unp smartphone e un tablet no nlo puoi più fare. La tendenza di oggi è fare device con schermo grande e borsi sottili, a quel punto si somiglieranno tutti quanti.
            -il mondo è sempre più mobile: la direzione,
            anche lasciando perdere smartphone e tablet è
            quella... e i proXXXXXri sono
            quelli..Si ma nel lavoro si usa sempre la stessa cosa,il computer ;)
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Si ma nel lavoro si usa sempre la stessa cosa,il
            computer
            ;)si parlava di far eutile per chi produce proXXXXXri... sorry... riprova
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Chi produce proXXXXXri sa il fatto suo anche se all'esterno potrebbe apparire una soluzione senza senso.
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Chi produce proXXXXXri sa il fatto suo anche se
            all'esterno potrebbe apparire una soluzione senza
            senso.certo... come chi fa telefoni (tipo Nokia o Motorola)
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Che non sono minimamente nelle condizioni di Intel...
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Che non sono minimamente nelle condizioni di
            Intel...non mi pare di aver detto ciò... la tua logica è sempre fallace...ho semplicemente esemplificato che non sempre grandi aziende che sembrano essere i leader del settore ove operano, hanno le idee chiare su come muoversi nel futuro.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            non mi pare di aver detto ciò... la tua logica è
            sempre
            fallace...tipo la tua ? D:
            ho semplicemente esemplificato che non sempre
            grandi aziende che sembrano essere i leader del
            settore ove operano, hanno le idee chiare su come
            muoversi nel
            futuro.Oppure semplicemtne non sempre le granzi aziende sono interessate a qualunque cosa se sono già stramiliardarie per contro proprio.
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Oppure semplicemtne non sempre le granzi aziende
            sono interessate a qualunque cosa se sono già
            stramiliardarie per contro proprio.certo... certo... infatti ad Intel non frega niente di trovar euna via sui mobile, vero? maffacciilfavore...
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Se gliene fregava si muoveva subito
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Se gliene fregava si muoveva subitose non gliene fregava, non si muoveva neanche adesso...
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Ha fatto enormi sacrifi guarda,mica è passata ad ARM ha solo raffinato quello che faceva prima.
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: angelo


            non mi pare di aver detto ciò... la tua
            logica
            è

            sempre

            fallace...

            tipo la tua ? D:


            ho semplicemente esemplificato che non sempre

            grandi aziende che sembrano essere i leader
            del

            settore ove operano, hanno le idee chiare su
            come

            muoversi nel

            futuro.
            Oppure semplicemtne non sempre le granzi aziende
            sono interessate a qualunque cosa se sono già
            stramiliardarie per contro
            proprio.Da che mondo é mondo chi ha i soldi ne vuole sempre piú.
          • ricchissimo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Da che mondo é mondo chi ha i soldi ne vuole
            sempre
            pi&n #250;.Il mistero è il perchè e per farci cosa.Si tratta di poveri malati.c'è chi prova invidia per questa gente (come te) e chi prova pena come me.
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            - Scritto da: Etype



            Io mi chiedo ancora oggi come Intel
            abbia
            potuto


            lasciarsi sfuggire dalle mani il
            mercato
            del


            mobile.


            Boh, misteri.



            Forse perché i guadagni più grossi li ha
            sempre

            avuti con i PC e server

            ?

            Se sei stramiliardario e praticamente
            l'intero

            mondo informatico dipende da te cosa te ne
            frega

            di avere qualche percentuale in più

            ?

            "qualche" percentuale in più? forse non hai ben
            presente i numeri attuali... siamo in un mondo
            dove la gente compra un computer da 300 ogni 5
            anni, ma è disposta a spendere 700 all'anno per
            un telefono. Ma anche 200 euro l'anno, cosa ti frega, la tua foundry gira lo stesso a 1000. Chi se ne frega se roba di alto o di basso di gamma, dal punto di vista di produzione stretta è irrisoria la differenza.
            Aggiungo: un computer per famiglia,
            ma tre telefoni più tablet in ogni famiglia...
            fai un po'
            te...
            Già.

            Inoltre Intel c'è già nel mobile con gli
            Atom,

            sicuramente eccezioni ma ci sono.

            certo... certo... lo usano le marmotte per
            incartare la
            cioccolataGià. Oggi gli deve essere andata storta la solita ricompilazione del kernel dopo colazione.Indigesta.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Già. Oggi gli deve essere andata storta la solita
            ricompilazione del kernel dopo
            colazione.
            Indigesta.Quindi mi stai dicendo che non esistono smartphone e tablet con Intel?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            Già. Oggi gli deve essere andata storta la
            solita

            ricompilazione del kernel dopo

            colazione.

            Indigesta.

            Quindi mi stai dicendo che non esistono
            smartphone e tablet con
            Intel?Esistono certo, ma intel per cercare di penetrare in tale mercato sta lavorando in perdita ed in ogni caso ha quote risibili rispetto all'intero mercato ARM.Intel era la monopolista dei proXXXXXri, oggi ARM come numeri l'ha surclassata, vende almeno 4 volte tanto (e sono buono)Fino a pochissimi anni fa Intel aveva un grande vantaggio tecnologico rispetto ai concorrenti ora anche gli ARM sono sviluppati a 14 nm con gate tridimensionale!
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Dubito fortemente che Intel si disperi perchè non riesce a piazzare milioni di pezzi su device,a lei non frega più di tanto visto che li da ai costruttori di smartphone, miniPC,eccPer lei è un piccolo guadagno extra che fa senza sbattersi anzichè iniziare da zero su una nuova piattaforma.Tuttavia come ho detto è riuscita anche a portare OS X86 dove prima non erano, vedi il Surface, flop in ARM, con Intel qualcuno ci può fare anche un pensierino visto che lo può usare con lo stesso OS del PC.
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Dubito fortemente che Intel si disperi perchè non
            riesce a piazzare milioni di pezzi su device,a
            lei non frega più di tanto visto che li da ai
            costruttori di smartphone,
            miniPC,ecc

            Per lei è un piccolo guadagno extra che fa senza
            sbattersi anzichè iniziare da zero su una nuova
            piattaforma.

            Tuttavia come ho detto è riuscita anche a portare
            OS X86 dove prima non erano, vedi il Surface,
            flop in ARM, con Intel qualcuno ci può fare anche
            un pensierino visto che lo può usare con lo
            stesso OS del
            PC.Fattelo dire.Tu sei completamente fuori con la testa.Ma del tutto eh.http://mobile.hdblog.it/2015/04/24/Nuovi-proXXXXXri-ARM-Cortex-A72-come-Intel-Core-M/E sto parlando dello schifosissimo cortex, meglio che non ti tiro fuori A9X se no ti butti dal balcone.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Tu sei completamente fuori con la testa.
            Ma del tutto eh.

            http://mobile.hdblog.it/2015/04/24/Nuovi-proXXXXXrPeccato che :1) Parliamo di Core M che è lungi dall'essere un mostro di potenza bruta.2) Il confronto con l'ultima architettura ARM e X86 è fatta con Broadwell?Siamo a Skylake eh, quindi stanno una generazione indietro.
            E sto parlando dello schifosissimo cortex, meglio
            che non ti tiro fuori A9X se no ti butti dal
            balcone.Figurati,cosa ci vuoi fare con quella ciofeca ? (rotfl)
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            Tu sei completamente fuori con la testa.

            Ma del tutto eh.




            http://mobile.hdblog.it/2015/04/24/Nuovi-proXXXXXr

            Peccato che :

            1) Parliamo di Core M che è lungi dall'essere un
            mostro di potenza
            bruta.
            Sei un disastro totale.Ti ho messo un confronto con un proXXXXXre specifico per il mondo mobile.
            2) Il confronto con l'ultima architettura ARM e
            X86 è fatta con
            Broadwell?
            Siamo a Skylake eh, quindi stanno una generazione
            indietro.
            I broadwell sono ancora in circolazione e Skylake non ha migliorato di molto.

            E sto parlando dello schifosissimo cortex,
            meglio

            che non ti tiro fuori A9X se no ti butti dal

            balcone.

            Figurati,cosa ci vuoi fare con quella ciofeca ?
            (rotfl)Niente.http://wccftech.com/apple-a9xipad-pro-benchmarks/Ma la cosa interessante è che stai difendendo a spada tratta Intel.Come mai?Il padrone ha chiamato si?
          • giaguaro astroturfe r scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix

            Il padrone ha chiamato si?Detto da te.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: giaguaro astroturfe r
            - Scritto da: maxsix




            Il padrone ha chiamato si?
            Detto da te.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Si detto da me?Problemi?
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Sei un disastro totale.Senti chi parla...
            Ti ho messo un confronto con un proXXXXXre
            specifico per il mondo
            mobile.Che non è il più performante sulla Che fai in ARM prendi il top e in Intel prendi il meno peggio,ma che cavolo di confronti fai ?
            I broadwell sono ancora in circolazione e Skylake
            non ha migliorato di
            molto.I Broadwell sono un piccolo miglioramento ma fanno sempre parte di Haswell, i cambiamenti in Skylake sono più consistenti ,aggiunta di nuove istruzioni, supporto per PCIE 4.0, Sata Express, maggiore efficienza energetica,consumi minori,ecc
            Niente.Oh finalmente siamo d'accordo...
            http://wccftech.com/apple-a9xipad-pro-benchmarks/Che non significano una cippa visto che stiamo parlando di ARM e X86 :)
            Ma la cosa interessante è che stai difendendo a
            spada tratta
            Intel.
            Come mai?Io non sto difendendo nessuno, sei tu che fai il minestrone buttandoci dentro qualsiasi cosa a cavoli.Inoltre Intel lo trovi dal desktop al mobile, il tuo coso farlocco lo trovi sul tuo icoso e il portafrutta, per il resto ZERO.
            Il padrone ha chiamato si?A differenza tua non ho padroni ;)
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype

            Ti ho messo un confronto con un proXXXXXre

            specifico per il mondo

            mobile.

            Che non è il più performante sulla
            Che fai in ARM prendi il top e in Intel prendi il
            meno peggio,ma che cavolo di confronti fai
            ?davvero non riesci a capire? cavolo, sei messo peggio di quanto credessi
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            E tu davvero non riesci a capire che i modelli di punta ARM non sono la controparte dei modelli di punta di Intel ? :D
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            E tu davvero non riesci a capire che i modelli di
            punta ARM non sono la controparte dei modelli di
            punta di Intel ?
            :Dniente... non ce la fai...
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Si è vero ,non ce la fate perchè non hanno nulla che spartire anche perchè ARM è rimasto sul mobile e gadget vari non ha mai preso piede sul desktop.
          • Pietro scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Si è vero ,non ce la fate perchè non hanno nulla
            che spartire anche perchè ARM è rimasto sul
            mobile e gadget vari non ha mai preso piede sul
            desktop.Se lo farà Apple gli altri seguiranno, vedrai, magari con un bell'Android x desktop.Apple viene sempre lasciata a sperimentare le innovazioni poi, se vanno bene, la copiano
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Pietro
            Se lo farà Apple gli altri seguiranno, vedrai,
            magari con un bell'Android x
            desktop.Esiste da anni eh
            Apple viene sempre lasciata a sperimentare le
            innovazioni poi, se vanno bene, la
            copianoInnovazioni ? (rotfl)Fino a prova contraria e Apple che si adegua agli altri ;)
          • Mario scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Pietro


            Se lo farà Apple gli altri seguiranno,
            vedrai,

            magari con un bell'Android x

            desktop.

            Esiste da anni eh
            Che gira su un computer desktop con un proXXXXXre ARM?

            Apple viene sempre lasciata a sperimentare le

            innovazioni poi, se vanno bene, la

            copiano

            Innovazioni ? (rotfl)
            Fino a prova contraria e Apple che si adegua agli
            altri
            ;)Si infatti prima degli iphone tutti i telefoni erano tutto schermo e senza tastiera vero?
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Mario
            Che gira su un computer desktop con un proXXXXXre
            ARM?ci sono i mini PC su ARM con Android + Android X86 sui PC + ultimanete una distro Android compatibile ;)
            Si infatti prima degli iphone tutti i telefoni
            erano tutto schermo e senza tastiera
            vero?Tipo l'LG Prada ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            Se lo ricorderanno tutti come il device che ha rivoluzionato il mondo mobile. 8)
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Se lo ricorderanno tutti come il device che ha
            rivoluzionato il mondo
            mobile.Non lo è stato neanche l'ipphone ;)
          • Pietro scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Pietro


            Se lo farà Apple gli altri seguiranno,
            vedrai,

            magari con un bell'Android x

            desktop.

            Esiste da anni eh


            Apple viene sempre lasciata a sperimentare le

            innovazioni poi, se vanno bene, la

            copiano

            Innovazioni ? (rotfl)
            Fino a prova contraria e Apple che si adegua agli
            altri
            ;)Se non ci fossa stata Apple saremmo ancora al DOS 24.7.1 con floppy 5 1/4 da 32Gb
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Pietro
            Se non ci fossa stata Apple saremmo ancora al DOS
            24.7.1 con floppy 5 1/4 da
            32GbTranquillo apple c'è da una vita ma il mondo no nse n'è mai accorto :D
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            "qualche" percentuale in più? forse non hai ben
            presente i numeri attuali...Non parlo di ora ma dei primi anni in cui circolavano smartphone e tablet.Intel indoltre è una di quelle poche aziende che si può permettere di fare le cose in ritardo.
            siamo in un mondo dove la gente compra un computer da 300 ogni 5
            anni, ma è disposta a spendere 700 all'anno per
            un telefono.Pure logiche di marketing.Un PC da 300 ti può durare anche più di 10 anni con tanto di supporto sia per l'OS sia per i pezzi di ricambio se si guastano.Con un telefono da 700 Euro basta che ti scivola dalla mano e cade per terra dalla parte del vertro e puoi dire addio al tuo investimento, idem per tablet.
            Aggiungo: un computer per famiglia,
            ma tre telefoni più tablet in ogni famiglia...
            fai un po'
            te...Perchè è visto come gadget di moda e si fa passare il messaggio ch ese è vecchio allora non è buono,in una società dedita quasi esclusivamente al consumismo la massa è invogliata a spendere continuamente.
            certo... certo... lo usano le marmotte per
            incartare la
            cioccolataASUS per esempio, per esempio.Inoltre cosa non da poco grazie a Intel è avvenuto il contrario,ovvero ha aperto la porta per far passare gli OS X86 su device che prima giravano solo su ARM ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: angelo


            "qualche" percentuale in più? forse non hai
            ben

            presente i numeri attuali...

            Non parlo di ora ma dei primi anni in cui
            circolavano smartphone e
            tablet.
            Intel indoltre è una di quelle poche aziende che
            si può permettere di fare le cose in
            ritardo.
            Intel ha colpevolmente aspettato troppo, chiuse Itanium, vendette la sua divisione RISC, può anche essere che riesca e entrare nel mobile, ma questo non giustifica certo le scelte scellerate fatte fino ad oggi!

            siamo in un mondo dove la gente compra un
            computer da 300 ogni
            5

            anni, ma è disposta a spendere 700 all'anno
            per

            un telefono.

            Pure logiche di marketing.E' assolutamente vero, uno smartphone venduto a più di 200 euro è un furto, ma tant'è per ora la situazione è questa, riescono letteralmente a vendere miliardi fra tablet e smartphone con prezzi medi sopra i 300 euro, ossia non lontani dal prezzo medio di un PC, con la differenza che di pc se ne vendono meno di 300 milioni!
            Un PC da 300 ti può durare anche più di 10 anni
            con tanto di supporto sia per l'OS sia per i
            pezzi di ricambio se si
            guastano.
            Con un telefono da 700 Euro basta che ti scivola
            dalla mano e cade per terra dalla parte del
            vertro e puoi dire addio al tuo investimento,Sfondi una porta aperta, infatti Io ho un minitower del 2008 che ha quindi già 7 anni compiuti e uno smartphone pagato 130 euro (un k3 note Lenovo da 5.5 pollici)
            idem per
            tablet.
            Quello che mi fa girare le scatole nel caso dei tablet è l'assenza di batterie removibili! Per me è inconcepibile!

            Aggiungo: un computer per famiglia,

            ma tre telefoni più tablet in ogni
            famiglia...

            fai un po'

            te...

            Perchè è visto come gadget di moda e si fa
            passare il messaggio ch ese è vecchio allora non
            è buono,in una società dedita quasi
            esclusivamente al consumismo la massa è
            invogliata a spendere
            continuamente.
            Beh per quanto riguarda i tablet hai ragione, oddio ci sono gli Onda che sono molto interessanti (dual bot, windows + Android sotto i 180 euro), ma per quanto riguarda gli smartphone non è solo un problema di marketing... di PC appunto di solito ce ne è uno per famiglia, mentre lo smartphone c'è l'ha ogni componente di una famiglia!

            certo... certo... lo usano le marmotte per

            incartare la

            cioccolata

            ASUS per esempio, per esempio.
            Inoltre cosa non da poco grazie a Intel è
            avvenuto il contrario,ovvero ha aperto la porta
            per far passare gli OS X86 su device che prima
            giravano solo su ARM
            ;)Appunto quanti sono i produttori di smartphone/tablet che utilizzano chip intel? Asus e pochi altri (Onda!) e quanti pezzi piazzano rispetto al totale? Ti ricordo che apple e Samsung da sole fanno già più del 50% del mercato!
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Intel ha colpevolmente aspettato troppo, chiuse
            Itanium, vendette la sua divisione RISC, può
            anche essere che riesca e entrare nel mobile, ma
            questo non giustifica certo le scelte scellerate
            fatte fino ad
            oggi!Evidentemente avrà fatto la sua analisi per vedere se gli conveniva o no visto che lei era su ttutt'altro settore.
            E' assolutamente vero, uno smartphone venduto a
            più di 200 euro è un furto, ma tant'è per ora la
            situazione è questa, riescono letteralmente a
            vendere miliardi fra tablet e smartphone con
            prezzi medi sopra i 300 euro, ossia non lontani
            dal prezzo medio di un PC, con la differenza che
            di pc se ne vendono meno di 300
            milioni!Si ma perchè è moda e perchè furbamente i produttori fanno credere che dopo X mesi il tuo device è vecchio e non più adeguato.Con questa premessa crei dipendenza e il produttore si frega le mani per le ghiotte opportunità.Per un PC che è anche una macchina da lavoro dovresti volontariamente azzoparne la longevità con guasti sulla scheda madre.
            Quello che mi fa girare le scatole nel caso dei
            tablet è l'assenza di batterie removibili! Per me
            è
            inconcepibile!a meno di fare tablet completamente sigillati (che è una bella furbata per il produttore) se sono presenti delle viti si possono cambiare se hai un pò di manualità e se sei fortunato da trovare una batetria compatibile.
            Beh per quanto riguarda i tablet hai ragione,
            oddio ci sono gli Onda che sono molto
            interessanti (dual bot, windows + Android sotto i
            180 euro), ma per quanto riguarda gli smartphone
            non è solo un problema di marketing... di PC
            appunto di solito ce ne è uno per famiglia,
            mentre lo smartphone c'è l'ha ogni componente di
            una famiglia!Questo perchè ha preso il posto del vecchio cellulare.Un PC con cosa lo rimpiazzi ?
            Appunto quanti sono i produttori di
            smartphone/tablet che utilizzano chip intel? Asus
            e pochi altri (Onda!) e quanti pezzi piazzano
            rispetto al totale? Ti ricordo che apple e
            Samsung da sole fanno già più del 50% del
            mercato!Da utente guardo alla possibilità non alla quantità, a me non viene nulla sul numero di pezzi messi in commercio dall'azienda X, non compro per far contenti loro.
          • mura scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Con un telefono da 700 Euro basta che ti scivola
            dalla mano e cade per terra dalla parte del
            vertro e puoi dire addio al tuo investimento,
            idem per tablet.L'ultima volta che ho controllato lo schermo di un qualunque telefonino da 50 euro fino a 700 era sostituibile e non sono passati più di sei mesi, possibile che in questo lasso di tempo ora non sia più possibile e devi buttare tutto nel cestino ????
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Quanti sono quelli che con schermo rotto vanno a farlo riparare? Vengono superate le prime 5 dita di una mano ? :DInoltre non è detto che i danni si fermino li...
          • mura scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Quanti sono quelli che con schermo rotto vanno a
            farlo riparare?

            Vengono superate le prime 5 dita di una mano ? :DTi stupirà constatare che ci sono parecchie botteghine di cinesi che te lo fanno per dei prezzi veramente popolari, soprattutto su telefoni di punta da 3-400 euro a salire. Se lavorano e ce ne sono così tante vuol dire che la mano che conta i clienti ha ben più di 5 dita.
            Inoltre non è detto che i danni si fermino li...Tu hai parlato di schermo non di altri danni, inlotre un telefono di ultima generazione è pensato comunque per prendere delle botte e nel 90% dei casi i punti più deboli sono lo schermo o la fotocamera putacaso le componenti ESTERNE. Se si danneggano le componenti interne non ti è, cito testuali parole, "svivolato dalla mano e caduto per terra" ti è finito sotto le ruote della macchina.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: mura
            Ti stupirà constatare che ci sono parecchie
            botteghine di cinesi che te lo fanno per dei
            prezzi veramente popolari, soprattutto su
            telefoni di punta da 3-400 euro a salire. Se
            lavorano e ce ne sono così tante vuol dire che la
            mano che conta i clienti ha ben più di 5
            dita.Ma dove ?Tu porteresti un telefefono da 700 Euro da un cinese ?A questo punto tanto vale farselo da soli, ma alla gente comune appena che si rompe lo sotituisce con un altro.
            Tu hai parlato di schermo non di altri danni,
            inlotre un telefono di ultima generazione è
            pensato comunque per prendere delle botte e nel
            90% dei casi i punti più deboli sono lo schermo o
            la fotocamera putacaso le componenti ESTERNE. Se
            si danneggano le componenti interne non ti è,
            cito testuali parole, "svivolato dalla mano e
            caduto per terra" ti è finito sotto le ruote
            della
            macchina.Lo schermo è il primo che si danneggia in modo evidente ma non hai alcuna garanzia che il danno si fermi li.A meno di considerare i rugged tali device non sono pensati per subire degli urti, e si puoi avere dei danni anche oltre lo schermo se ti scivola dalle mani non deve finire per forza sotto le ruote di una macchina.
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Ma dove ?
            Tu porteresti un telefefono da 700 Euro da un
            cinese
            ?
            A questo punto tanto vale farselo da soli, ma
            alla gente comune appena che si rompe lo
            sotituisce con un
            altro.Nel raggio di 50 km ho circa 8-10 botteghe che lo fanno, fino a 2-3 anni fa erano 2 o 3. Traine le dovute conclusioni.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Nel raggio di 50 km ho circa 8-10 botteghe che lo
            fanno, fino a 2-3 anni fa erano 2 o 3.Fonti, tu ? :D
            Traine le dovute conclusioni.Si che che la gente fa prima a comprarne uno nuovo
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Nel raggio di 50 km ho circa 8-10 botteghe
            che
            lo

            fanno, fino a 2-3 anni fa erano 2 o 3.

            Fonti, tu ? :D
            Guardati intorno

            Traine le dovute conclusioni.

            Si che che la gente fa prima a comprarne uno nuovoLo schermo lo cambi con un centinaio di euro , lo cambia "la gente" ... lo cambia.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Guardati intornoNon ce ne sono ;)
            Lo schermo lo cambi con un centinaio di euro , lo
            cambia "la gente" ... lo
            cambia.E con un altro paio te lo ricompri...
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Guardati intorno

            Non ce ne sono ;)
            Apri gli occhi

            Lo schermo lo cambi con un centinaio di euro
            ,
            lo

            cambia "la gente" ... lo

            cambia.

            E con un altro paio te lo ricompri...TU parlavi di 700 euro , altro che "un altro paio" :-o
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: aphex_twin
            Apri gli occhie non ce ne sono :)
            TU parlavi di 700 euro , altro che "un altro
            paio"
            :-oVoi siete obbligati a spendere 700 Euro, gli altri no ;)
          • mura scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: mura
            Ma dove ?Nel buco di posto dove sto io ce ne sono 4 figurati in posti più "cittadini"
            Tu porteresti un telefefono da 700 Euro da un
            cinese ?Io no ma come ti ho già detto, se ce ne sono così tanti e lavorano tutti vuol dire che c'è TANTA gente che usufruisce dei loro servizi.
            A questo punto tanto vale farselo da soli, ma
            alla gente comune appena che si rompe lo
            sotituisce con un altro.Mio fratello fa parte della gente comune che a malapena sa cos'è un antivirus eppure quando gli si è rotto lo schermo dell'iPhone ce lo ha portato per evitare di spendere l'obolo rincarato di mamma Apple (era 5 per cui già più che fuori garanzia).
            Lo schermo è il primo che si danneggia in modo
            evidente ma non hai alcuna garanzia che il danno
            si fermi li.Devi lanciarlo contro il muro con tutta la tua forza per arrivare a distruggere la scheda elettronica.
            A meno di considerare i rugged tali device non
            sono pensati per subire degli urti, Eh si certo con questa mi hai veramente convinto, sono dei dispositivi pensati per essere utilizzati in mobilità quindi un minimo di resistenza agli urti ce l'hanno altrimenti ti si apre in mano mentre lo usi.
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: mura
            Nel buco di posto dove sto io ce ne sono 4
            figurati in posti più
            "cittadini"Da me nessuno.
            Io no ma come ti ho già detto, se ce ne sono così
            tanti e lavorano tutti vuol dire che c'è TANTA
            gente che usufruisce dei loro
            servizi.dipende, mica fanno solo quello, spesso vendono anche optional per i telefoni,tipo i gusci protettivi...
            Mio fratello fa parte della gente comune che a
            malapena sa cos'è un antivirus eppure quando gli
            si è rotto lo schermo dell'iPhone ce lo ha
            portato per evitare di spendere l'obolo rincarato
            di mamma Apple (era 5 per cui già più che fuori
            garanzia).Ma come spendi 700 Euro e poi hai paura di quanto ti possa chiedere mamma apple per ripartelo ? :D
            Devi lanciarlo contro il muro con tutta la tua
            forza per arrivare a distruggere la scheda
            elettronica.Esagerato, basta molto meno, tipo caderti per le scale...
            Eh si certo con questa mi hai veramente convintoOvvio,sono gli unici pensati per questo scopo.
            sono dei dispositivi pensati per essere
            utilizzati in mobilità quindi un minimo di
            resistenza agli urti ce l'hanno altrimenti ti si
            apre in mano mentre lo
            usi.sono progettati per gli urti come un televisore che cade da un mobile :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Etype
            Quanti sono quelli che con schermo rotto vanno a
            farlo riparare?
            Piú di quelli che credi.
            Vengono superate le prime 5 dita di una mano ? :D
            ... avoja...
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            Una valanga proprio.
        • maxsix scrive:
          Re: improbabile
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: maxsix


          Io mi chiedo ancora oggi come Intel abbia potuto

          lasciarsi sfuggire dalle mani il mercato del

          mobile.

          Boh, misteri.

          Forse perché i guadagni più grossi li ha sempre
          avuti con i PC e server
          ?
          Se sei stramiliardario e praticamente l'intero
          mondo informatico dipende da te cosa te ne frega
          di avere qualche percentuale in più
          ?
          Qualche percentuale in più?Ma sei pazzo?Intel poteva dominare tranquillamente anche nel mercato del mobile se fosse stata lungimirante.Invece ha lasciato tutto con la spocchia che assomiglia alla vostra di cantinara memoria.
          Inoltre Intel c'è già nel mobile con gli Atom,
          sicuramente eccezioni ma ci
          sono.E hanno grossi problemi nei consumi, ma sopratutto nella piattaforma software.Convincilo tu ora che Atom è meglio di ARM e che sopratutto Android X86 (che esiste a pezzi) è meglio di Android ARM.Insomma han fatto un fail enorme e il mercato dei server rispetto ai milioni (o miliardi) di smartphone in giro sono bazzecole.
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Intel poteva dominare tranquillamente anche nel
            mercato del mobile se fosse stata
            lungimirante.
            Invece ha lasciato tutto con la spocchia che
            assomiglia alla vostra di cantinara
            memoria.ARM... il primo proXXXXXre con questa architettura è comparso nel 1985. Forse che Intel non era pronta e ARM aveva già li?
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix


            Intel poteva dominare tranquillamente anche
            nel

            mercato del mobile se fosse stata

            lungimirante.

            Invece ha lasciato tutto con la spocchia che

            assomiglia alla vostra di cantinara

            memoria.

            ARM... il primo proXXXXXre con questa
            architettura è comparso nel 1985. Forse che Intel
            non era pronta e ARM aveva già
            li?Beh erano anni quelli dove c'erano il 68k vs. 8086.Diciamo che era un esercizio di stile o poco più (aka Acorn se non ricordo male)
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Beh erano anni quelli dove c'erano il 68k vs.
            8086.

            Diciamo che era un esercizio di stile o poco più
            (aka Acorn se non ricordo male)No, non ricordi male. Ma a questo punto anche gli 8086 erano esercizi di stile :D ;)
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix


            Beh erano anni quelli dove c'erano il 68k vs.

            8086.



            Diciamo che era un esercizio di stile o poco
            più

            (aka Acorn se non ricordo male)

            No, non ricordi male. Ma a questo punto anche gli
            8086 erano esercizi di stile :D
            ;)Beh a quel tempo erano cari forte. Io ricordo ancora il mio primo PC un Commodore PC10 III, pagato una follia, con la mitica Hercules.Se ci penso mi vien la lacrima....
          • Etype scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Intel poteva dominare tranquillamente anche nel
            mercato del mobile se fosse stata
            lungimirante.E secondo te è stata una svista oppure dato il loro potere non gliene è fregato una cippa perchè stavano già scoppiando di soldi ?
            Invece ha lasciato tutto con la spocchia che
            assomiglia alla vostra di cantinara
            memoria.Per disinteresse, se guadagno il 1000% tra CPU, chipset, collaborazioni e brevetti vari me ne può XXXXXXX di un 10-20% in più ?Nulla mi vieta di farlo dopo perchè tanto ho i mezzi per farlo, inoltre ha portato sistemi X86 sui tablet cosa che prima non esisteva.
            E hanno grossi problemi nei consumi, ma
            sopratutto nella piattaforma
            software.Guarda che non sono mica i primi Atom messi sul mercato.
            Convincilo tu ora che Atom è meglio di ARM e che
            sopratutto Android X86 (che esiste a pezzi) è
            meglio di Android
            ARM.ASUS hai presente? è stata una delle nuove marche più apprezzate del 2015 per il rapporto qualità/costo dei suoi device.
            Insomma han fatto un fail enorme e il mercato dei
            server rispetto ai milioni (o miliardi) di
            smartphone in giro sono
            bazzecole.Ma quale fail,sono andati falliti ? NOE' una di quelle poche aziende che si può permettere di stare in pausa per anni in un nuovo settore perchè tanto il grosso dei suoi guadagni viene da altre fonti.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: maxsix




            Io mi chiedo ancora oggi come Intel
            abbia
            potuto


            lasciarsi sfuggire dalle mani il
            mercato
            del


            mobile.


            Boh, misteri.



            Forse perché i guadagni più grossi li ha
            sempre

            avuti con i PC e server

            ?

            Se sei stramiliardario e praticamente
            l'intero

            mondo informatico dipende da te cosa te ne
            frega

            di avere qualche percentuale in più

            ?


            Qualche percentuale in più?
            Ma sei pazzo?

            Intel poteva dominare tranquillamente anche nel
            mercato del mobile se fosse stata
            lungimirante.
            Invece ha lasciato tutto con la spocchia che
            assomiglia alla vostra di cantinara
            memoria.
            Hai perfettamente ragione, Intel da monopolista dei proXXXXXri oggi si trova messa all'angolo, fino apochi anni fa aveva un vantaggio tecnologico notevole sulla concorrenza ARM... oggi sono tutti e due ai 14 nm!

            Inoltre Intel c'è già nel mobile con gli
            Atom,

            sicuramente eccezioni ma ci

            sono.

            E hanno grossi problemi nei consumi, ma
            sopratutto nella piattaforma
            software.
            Convincilo tu ora che Atom è meglio di ARM e che
            sopratutto Android X86 (che esiste a pezzi) è
            meglio di Android
            ARM.

            Insomma han fatto un fail enorme e il mercato dei
            server rispetto ai milioni (o miliardi) di
            smartphone in giro sono
            bazzecole.Hai perfettamente ragione!
      • FDG scrive:
        Re: improbabile
        - Scritto da: maxsix
        Il problema è che gli acquirenti Apple oggi come
        oggi hanno con 1 computer la possibilità di
        utilizzare in modo nativo qualunque OSSe questo è vero, è da vedere quanti sfruttano questa possibilità.Magari potrebbe aver senso avere un proXXXXXre ARM solo su alcune macchine.
        • maxsix scrive:
          Re: improbabile
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: maxsix


          Il problema è che gli acquirenti Apple oggi
          come

          oggi hanno con 1 computer la possibilità di

          utilizzare in modo nativo qualunque OS

          Se questo è vero, è da vedere quanti sfruttano
          questa
          possibilità.
          Tantissimi.E tanti comprano i mac e mettono su solo windows (ahimè ma è una verità anche questa).
          Magari potrebbe aver senso avere un proXXXXXre
          ARM solo su alcune
          macchine.C'è già sull'ipad pro.E avere due architetture diverse per l'amor di Dio, ricordo ancora il passaggio 68k -
          PPC e peggio ancora PPC -
          Intel.Assamo perdere và.
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Tantissimi.

            E tanti comprano i mac e mettono su solo windows
            (ahimè ma è una verità anche questa).Io ne conosco solo uno.
            C'è già sull'ipad pro.
            E avere due architetture diverse per l'amor di
            Dio, ricordo ancora il passaggio 68k -
            PPC e
            peggio ancora PPC -

            Intel.

            Assamo perdere và.Non condivido questa tua opinione. Il passaggio 68k a PPC fu si problematico, ma soprattutto per le prestazioni e perché era la prima volta che Apple faceva una cosa del genere. E il sistema operativo non era OS X, cioè un sistema che è già passato da 68k a Intel, quindi a PPC e infine nuovamente a Intel. Onestamente il passaggio da PPC a Intel non lo ricordo affatto problematico. Nel giro di pochi mesi tutte le applicazioni che usavo erano native. Quindi, a meno che tu non dipendessi da particolare software in cui l'emulazione faceva sentire il suo peso (es.: driver)...
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix

            Non condivido questa tua opinione. Il
            passaggio

            68k a PPC fu si problematico, ma soprattutto
            per

            le prestazioni e perché era la prima volta
            che

            Apple faceva una cosa del genere.

            Guarda a quel tempo ero nel servizio tecnico di
            Apple.
            Tu non hai idea di quanto io sia impazzito con
            quel maledetto System 7.5.1 che è stato il primo
            con il supporto PPC. Estensioni che inchiodavano
            il mac, bombe varie e imprevedibili. Un
            incubo.Ricordo pure io... ma lì era diverso: il sistema non era multipiattaforma, ed esisteva una sorta di Rosetta che lavorava a basso livello per tradurre lo stesso sistema operativo.Con OSX la cosa è differente, è già multipiattaforma, è già presente nelle sue basi in iOS, ed Apple ha già introdotto Bitcode per astrarsi anche a livello di applicativi
            Eh insomma....
            Le prime versioni di OS X di suo erano largamente
            incompletePerché a quei tempi era indispensabile uscire subito e non restare dietro Microsoft e Windows XP
            poi con l'avvento della piattaforma
            Intel tanta roba non girava e se girava su
            Rosetta apriti cielo con le
            performance.Mah... io di roba che non girava ne ho trovata pochissima, e nemmeno ho avuto problemi di performances, ma ovviamente dipende da che lavoro fai... di certo non ci facevi modellazione 3D sotto Rosetta...
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            Ricordo pure io... ma lì era diverso: il sistema
            non era multipiattaforma, ed esisteva una sorta
            di Rosetta che lavorava a basso livello per
            tradurre lo stesso sistema operativo.Infatti. E ha continuato a girare in parte emulanto per molto tempo.
            Mah... io di roba che non girava ne ho trovata
            pochissima...Idem, nel giro di pochi mesi avevo tutte le applicazioni native.
          • Teo_ scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: FDG
            Onestamente il passaggio da
            PPC a Intel non

            lo ricordo affatto problematico. Nel giro di
            pochi mesi tutte le applicazioni che usavo erano
            native. Quindi, a meno che tu non dipendessi da
            particolare software in cui l'emulazione faceva
            sentire il suo peso (es.:
            driver)...Io usavo software Adobe e hanno aspettato 10 anni per riscrivere la Creative Suite in Cocoa.
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Teo_
            Io usavo software Adobe e hanno aspettato 10 anni
            per riscrivere la Creative Suite in
            Cocoa.Il passaggio da Carbon a Cocoa non ha nulla a che fare con il passaggio da PPC a Intel. Le applicazioni Carbon sono native, come quelle Cocoa. Semplicemente Carbon non è a 64 bit ed ora è deprecato.
          • Teo_ scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Teo_


            Io usavo software Adobe e hanno aspettato 10
            anni

            per riscrivere la Creative Suite in

            Cocoa.

            Il passaggio da Carbon a Cocoa non ha nulla a che
            fare con il passaggio da PPC a Intel. Le
            applicazioni Carbon sono native, come quelle
            Cocoa. Semplicemente Carbon non è a 64 bit ed ora
            è
            deprecato.Ho sbagliato esempio, era per indicare che Adobe ha trascurato lo sviluppo per Mac in quel periodo. Riguardo PPC-
            Intel, se non ricordo male è passato circa un anno di Creative Suite a manovella (Rosetta) fra luscita dei Mac Intel e la Creative Suite in Universal Binary.
          • FDG scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: Teo_
            Ho sbagliato esempio, era per indicare che Adobe
            ha trascurato lo sviluppo per Mac in quel
            periodo. Riguardo PPC-
            Intel, se non ricordo
            male è passato circa un anno di Creative Suite a
            manovella (Rosetta) fra luscita dei Mac Intel e
            la Creative Suite in Universal Binary.C'è da dire che se ti serviva il software Adobe non correvi subito ad acquistare un MacIntel sapendo che avresti aspettato per avere la versione del software nativo. E un anno è ancora un tempo d'attesa ragionevole per l'aggiornamento hardware.
          • angelo scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: maxsix
            Tantissimi.

            E tanti comprano i mac e mettono su solo windows
            (ahimè ma è una verità anche questa).sarà... ma tra i miei conoscenti nessuno. Ce ne sono solo un paio che utilizzano macchine virtuali per alcuni lavori

            Magari potrebbe aver senso avere un proXXXXXre

            ARM solo su alcune

            macchine.

            C'è già sull'ipad pro.non è propriamente la stessa cosa...L'idea potrebbe essere, per esempio, un MB12-ARM dove ci possano girare OSX e iOS (a differenza nel MB12-x86 dove ci gira OSX e Windows)
            E avere due architetture diverse per l'amor di
            Dio, ricordo ancora il passaggio 68k -
            PPC e
            peggio ancora PPC -
            Intel.non è necessariamente vero... i tempi cambiano, le esigenze cambiano.Per esempio, la scheda DOS che permetteva di installare Windows su alcuni Performa è stato un flop, mentre attualmente, stando a quello che dici tu, la possibilità di installare Windows è ben sfruttata. I vecchi tablet Windows sono stati un flop, ma oggi Microsoft propone dei Surface con lo stesso sistema dei computer desktop che pare andare discretamente bene. Ci sono dei progetti per portare Android sui PC, segno che l'esigenza di avere un sistema "più semplice" anche sui portatili più comuni può essere sentita e può avere un senso.
          • maxsix scrive:
            Re: improbabile
            - Scritto da: angelo
            - Scritto da: maxsix


            Tantissimi.



            E tanti comprano i mac e mettono su solo
            windows

            (ahimè ma è una verità anche questa).

            sarà... ma tra i miei conoscenti nessuno. Ce ne
            sono solo un paio che utilizzano macchine
            virtuali per alcuni
            lavori



            Magari potrebbe aver senso avere un
            proXXXXXre


            ARM solo su alcune


            macchine.



            C'è già sull'ipad pro.

            non è propriamente la stessa cosa...
            L'idea potrebbe essere, per esempio, un MB12-ARM
            dove ci possano girare OSX e iOS (a differenza
            nel MB12-x86 dove ci gira OSX e
            Windows)


            E avere due architetture diverse per l'amor
            di

            Dio, ricordo ancora il passaggio 68k -

            PPC
            e

            peggio ancora PPC -
            Intel.

            non è necessariamente vero... i tempi cambiano,
            le esigenze
            cambiano.
            Per esempio, la scheda DOS che permetteva di
            installare Windows su alcuni Performa è stato un
            flop, Si la compatibility card.Dio che SCHIFEZZA ASSASSINA.Mi piacerebbe conoscere la mente contorta che ha partorito una cotanta idiozia.E la storia del coproXXXXXre?Menti malate. Ma tanto anche.Però era divertente ;)
    • FDG scrive:
      Re: improbabile
      - Scritto da: bradipao
      Ma per il semplice motivo che i "numeri" in gioco
      sono relativamente modesti e il gioco non
      varrebbe la candela.Non comprendo. In che senso "numeri in gioco"?
      • maxsix scrive:
        Re: improbabile


        tranquillo, lo sanno tutti che non capisci un
        caxxo di
        informaticaDarti dal mentecatto sarebbe fin troppo gentile.
Chiudi i commenti