AOL e Sun alleate per l'IM aziendale

I due colossi stanno collaborando ad un progetto che competerà con le soluzioni di instant messaging aziendale di Microsoft e IBM
I due colossi stanno collaborando ad un progetto che competerà con le soluzioni di instant messaging aziendale di Microsoft e IBM


Santa Clara (USA) – Sun e AOL, insieme, sembrano prepararsi per dare battaglia a Microsoft e IBM nel settore del software di instant messaging (IM) per le aziende.

Con il progetto RAC (Real-time Asynchronous Communications), la joint venture fra i due colossi chiamata iPlanet conta di rilasciare, in futuro, un prodotto che possa competere con quelli già rilasciati da Microsoft e IBM in seno alle rispettive piattaforme Lotus e Exchange.

Il nuovo software di IM, per il momento chiamato iPlanet Instant Messenger e giunto alla beta 3.0, vuole capitalizzare la grossissima esperienza di AOL nel settore dell’IM e dar vita ad una soluzione business che comprenda funzionalità di e-mail, gestione dei calendari di lavoro, broadcasting dei messaggi, compilazione automatica di questionari per gruppi di utenti, inoltro di messaggi verso i cellulari, interfacciamento a directory LDAP e chat room.

Dopo l’enorme successo che l’IM ha riscosso in ambito consumer, dove a spartirsi la fetta più grossa del mercato sono AOL Instant Messenger (AIM), Yahoo Messenger e Microsoft MSN Messenger, sono molte le aziende che ora cercano di portare questa tecnologia all’interno delle aziende, specie come piattaforma di messaggistica in grado di far colloquiare fra loro una grande varietà di dispositivi: dai PC ai telefoni cellulari passando per i computer hand held.

Il grande punto forte di RAC sarà la piena interoperabilità con AIM, una caratteristica che può vantare anche Sametime di IBM ma che invece è assente in MSN Messenger.

Il progetto RAC si basa sul software di SoftBase, per larga parte scritto in Java e dunque portabile su parecchie piattaforme, quali Windows, Linux/Unix, Mac, ecc.

A dimostrazione dell’importanza acquisita dai software di IM, poco tempo fa Microsoft ha annunciato l’integrazione di un programma di questo genere, per il momento conosciuto come Windows Messenger , nell’imminente Windows XP: dovrebbe andare a rimpiazzare l’attuale MSN Messenger.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 07 2001
Link copiato negli appunti