App iOS, scammer nella top 10

Da un rapporto sui successi e sui miliardi di introiti generati dall'App Store escono fuori indizi che portano gli osservatori a individuare uno scam da 100 dollari a settimana, ben nascosto tra le prime dieci app più remunerative

Roma – La recente conferenza degli sviluppatori Apple (WWDC, Worldwide Developers Conference ) è stata accompagnata dall’individuazione di un’app che fa bella mostra di sé al decimo posto delle applicazioni più remunerative ma che avrebbe, insieme a decide di altre app simili, sfruttato le maglie dei regolamenti della Mela per mettere in piedi uno scam affatto sofisticato, ma assolutamente redditizio .

Tutto nasce da una notizia che avrebbe dovuto portare a parlare del successo di Apple e della sua piattaforma mobile: proprio Cupertino aveva rilasciato nei giorni precedenti alla WWDC un rapporto nel quale evidenziava come avesse pagato agli sviluppatori App Store oltre 70 miliardi di dollari (con la conseguente notizia che ha incassato circa 30 miliardi di dollari dalle app in virtù dell’accordo che prevede una ripartizione del fatturato generato al 70/30) e che tali numeri fossero anche il successo di download aumentati negli ultimi mesi di oltre il 70 per cento. Lo stesso Vice-Presidente anziano di Apple Phil Schiller aveva a tal proposito parlato di “performance semplicemente incredibili”.

Tali numeri, tuttavia, sono così effettivamente incredibili da aver fatto sorgere non pochi dubbi negli osservatori: è stata così individuata al decimo posto l’app Mobile protection:Clean & Security VPN , in grado di generare 80mila dollari al mese. Oltre alla punteggiatura e sintassi zoppicante, tale applicazione si mostrava immediatamente come fonte di frode agli occhi più esperti, dal momento che segnala come sviluppatore non un’azienda ma il signor “Ngan Vo Thi Thuy” e che ha una descrizione assolutamente approssimativa del servizio offerto, parlando genericamente e in maniera sgrammaticata di rimozione dei contatti doppi, di scan completo dei dati del cellulare e di possibilità di cambiare l’IP del proprio device tramite le sue funzioni premium. Tale app propone inoltre per la funzione non meglio identificata “secure Internet” una funzione “FREE TRIAL” che tuttavia mostrava solo tra le righe della licenza d’uso e al momento della conferma del “Free Trial” il costo di 99,00 dollari per un abbonamento, rinnovato in automatico ogni 7 giorni. In questo modo allo sviluppatore è bastato accalappiare gli errori di appena 200 per persone per fare 80mila dollari al mese. Un valore complessivo di 960mila dollari l’anno.

Per arrivare a questo risultato allo scammer senza scrupoli è bastato, secondo quanto riferiscono gli osservatori, sfruttare il nuovo sistema dell’advertising introdotto nel search di App Store : proprio tramite le inserzioni e la visibilità acquistata sfruttando le keyword più importanti, tali sviluppatori hanno avvicinato gli utenti meno esperti e ottenuto i clic “free trial” a pagamento: Mobile protection:Clean & Security VPN non è l’unica app che ha sfruttato il mancato controllo delle inserzioni su App Store e l’aspetto della pubblicità molto simile ai risultati reali della classifica di App Store, come essa anche il semplice generatore casuale di stringhe WEP Password Generator che offre il suo servizio al modico presso di 50 dollari al mese.


Come suggeriscono gli stessi osservatori che hanno portato alla luce questo tipo di scam gli utenti, oltre ad aiutare i meno esperti a individuare e disabilitare forme di abbonamento indesiderate, potranno (e sono fortemente invitati a farlo) segnalare questo tipo di contenuti tramite l’apposito iTunes Connect Contact Us Form che permette appunto di segnalare anche frodi. Il tutto in attesa che Cupertino corregga le modalità con cui sono mostrate e divulgate le inserzioni relative alle app offerte sul suo App Store o ristabilisca sistemi di controllo sulle offerte presentate sulla sua piattaforma e, in particolare, che un abbonamento su cui si clicca perché sponsorizzato come “gratuito” sia effettivamente tale e non comporti anche un più o meno cospicuo pagamento.

Apple dovrà inoltre mettere mano alla modalità di gestione degli acquisti in-app, non solo rendendo obbligatoriamente chiaro ed evidente qualsiasi prezzo conseguente agli acquisti eventuali degli utenti (ed evitare così, come nel caso delle sopramenzionate app, che un free trial abbia nascosto nel testo della sua offerta il reale costo), nonché introducendo modalità semplificate valutando la possibilità di legare la disinstallazione dell’app all’automatica cancellazione di qualsiasi abbonamento sottoscritto con essa (cosa che al momento non avviene, come scoperto a proprie spese da alcuni utenti che lo hanno segnalato con commenti da una stessa in App Store).

Qualora queste app siano inoltre dimostrate come attive e colpevoli di vere e proprie frodi (non solo potenziali) nei confronti dei propri utenti, Apple dovrà valutare come procedere per la loro completa rimozione e come perseguire i responsabili, oltre a considerare la possibilità di rimborsare le vittime degli scam.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • maxsix scrive:
    Assemblatori di bandoni a me
    Ci state dentro con 500 dollari a far su un bandone completo con queste caratteristiche?Chiedo eh
    • bombolo scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende sottocosto per riprendersi la clientela che ps4 le ha fregato da sotto il naso.comunque parlarne oggi è prematuro, ne riparliamo a novembre
      • accf5643cbf scrive:
        Re: Assemblatori di bandoni a me
        - Scritto da: bombolo
        non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende
        sottocosto per ...Il Ryzen 1700 a 3GHz costa al dettaglio 300 dollari. Un proXXXXXre a 2,3GHz all'ingrosso probabilmente costa meno della metà.La scheda Radeon ha tanta memoria, ma la memoria ora costa poco e AMD sta lanciando un nuovo proXXXXXre grafico. Per settembre la radeon costerá meno di 100 dollari.Lettore blu ray all'ingrosso altri 50 dollari. Il resto dei componenti e l'assemblaggio e stiamo sempre abbondantemente sotto i 500 dollari.Anche senza contare i 70 Euro a gioco di cui parla Mago nei suoi commenti non credo proprio che vadano sottocosto.
        • maxsix scrive:
          Re: Assemblatori di bandoni a me
          - Scritto da: accf5643cbf
          - Scritto da: bombolo

          non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende

          sottocosto per ...

          Il Ryzen 1700 a 3GHz costa al dettaglio 300
          dollari. Un proXXXXXre a 2,3GHz all'ingrosso
          probabilmente costa meno della
          metà.
          La scheda Radeon ha tanta memoria, ma la memoria
          ora costa poco e AMD sta lanciando un nuovo
          proXXXXXre grafico. Per settembre la radeon
          costerá meno di 100
          dollari.La Radeon sotto 100 dollari a 60fps Uhd.Dimmi com'è il tempo su Marte?
          Lettore blu ray all'ingrosso altri 50 dollari.
          Il resto dei componenti e l'assemblaggio e stiamo
          sempre abbondantemente sotto i 500
          dollari.
          Anche senza contare i 70 Euro a gioco di cui
          parla Mago nei suoi commenti non credo proprio
          che vadano
          sottocosto.Bah. I 70 euro sono per i tarati, basta aspettare 2 mesi e il prezzo crolla. E Microsoft fa un operazione del genere in perdita basando i suoi numeri sui tarati di halo?Hmmm
          • Izio01 scrive:
            Re: Assemblatori di bandoni a me
            - Scritto da: maxsix

            Bah. I 70 euro sono per i tarati, basta aspettare
            2 mesi e il prezzo crolla. E Microsoft fa un
            operazione del genere in perdita basando i suoi
            numeri sui tarati di halo?

            HmmmPerché Halo? Sarà mica l'unico titolo disponibile :)MS vuole chiaramente riprendersi dalla batosta che Sony le ha tirato (principalmente grazie alle XXXXXXXte inizialmente presentate, tipo DRM, giochi non prestabili e connessione always on).Vendere inizialmente in perdita l'hardware è una pratica abbastanza diffusa, il grosso guadagno è sui giochi e sui servizi di rete.Riuscirà a riguadagnare il terreno perduto? Vedremo, io non lo so.Strana mossa di Sony quella della PS4 e mezzo, immagino che l'abbia fatta per poter fornire un'esperienza 3D minimamente accettabile. Sony era in vantaggio totale su MS; se avesse aspettato al varco la Scorpio prima di annunciare un upgrade, avrebbe poi potuto puntare nuovamente al rialzo con le prestazioni (e queste non sono più console iper specializzate come potevano essere la PS2 e la PS3, sono semplicemente dei PC, facilmente potenziabili). Invece così MS si prende lo scettro e Sony insegue, con due modelli non troppo differenti l'uno dall'altro.Non sono un esperto di marketing ovviamente, ma secondo me la PS4 Pro non è stata una buona mossa.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Assemblatori di bandoni a me
            LA pro costa 100 euro in meno della One X oltre ad avere titoli che possono spingere all'acquisto, cosa che la ONE non ha tirato fuori.
          • Izio01 scrive:
            Re: Assemblatori di bandoni a me
            - Scritto da: Sg@bbio
            LA pro costa 100 euro in meno della One X oltre
            ad avere titoli che possono spingere
            all'acquisto, cosa che la ONE non ha tirato
            fuori.Sì, ma offre decisamente poco rispetto alla PS4 base. E' un upgrade piccolo piccolo, mentre la Scorpio (troppe X nel nome ufficiale, per ora continuo a chiamarla così) è un salto decisamente più significativo.Tu fai notare giustamente che non contano solo le prestazioni e hai ragione, ma intanto Sony ha ceduto questo primato, che credo abbia avuto un suo peso nel sucXXXXX di PS4.Ripeto che non sono un esperto di marketing, quindi magari mi sbaglio, però dubito che PS4 Pro possa attirare un numero significativo di nuovi clienti per Sony rispetto a PS4, mentre Scorpio ha le carte più in regola.
        • cornettolo scrive:
          Re: Assemblatori di bandoni a me
          si ryzen, attendiamo che risolvano i bug catastrofici del proXXXXXre prima di parlarne ancora (leggasi segfault a manetta causati da prob lemi di concorrenza interni al microproXXXXXre!)
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Assemblatori di bandoni a me
          A parte che ormai molti nemmeno mettono più il masterizzatore, quindi risparmi i soldi per altro. Però non si parla mai di Ram, SSD, HD, Case che non ti da fuoco al pc....
    • panda rossa scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      - Scritto da: maxsix
      Ci state dentro con 500 dollari a far su un
      bandone completo con queste
      caratteristiche?
      Chiedo ehE se anche producessero in perdita, a te che ti frega?
      • Mago scrive:
        Re: Assemblatori di bandoni a me
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: maxsix

        Ci state dentro con 500 dollari a far su un

        bandone completo con queste

        caratteristiche?

        Chiedo eh

        E se anche producessero in perdita, a te che ti
        frega?mi frega si se ti riduci a pagare 70 euro a gioco
    • Mago scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      - Scritto da: maxsix
      Ci state dentro con 500 dollari a far su un
      bandone completo con queste
      caratteristiche?
      Chiedo ehil bandone lo paghi 1 volta sola, la console paghi a rate a 70 euro a gioco fai in fretta
      • maxsix scrive:
        Re: Assemblatori di bandoni a me
        - Scritto da: Mago
        - Scritto da: maxsix

        Ci state dentro con 500 dollari a far su un

        bandone completo con queste

        caratteristiche?

        Chiedo eh

        il bandone lo paghi 1 volta sola, la console
        paghi a rate a 70 euro a gioco fai in
        frettaRiprendo da qui. Quindi mi sembra che non ci siamo sul costo bruto.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Assemblatori di bandoni a me

        il bandone lo paghi 1 volta sola, la console
        paghi a rate a 70 euro a gioco fai in
        frettaPerché i giochi per il bandone te li regalano?
        • Mod scrive:
          Re: Assemblatori di bandoni a me

          Perché i giochi per il bandone te li regalano?ora controllo.......hai voglia non hai mai sentito parlare di mod?
    • Bandone scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      - Scritto da: maxsix
      Ci state dentro con 500 dollari a far su un
      bandone completo con queste
      caratteristiche?
      Chiedo ehScusa però capisci anche tu che una produzione ed un acquisto in serie fa calare i costi. Il punto tra l'altro non è se Microsoft vende sottocosto (e non credo), anzi, credo che invece che abbia proprio margine visto che poi, tra 6 mesi o un anno, il prezzo della console si riduce dal 30 al 50% di norma.E' vero anche che ci guadagnano con i vari abbonamenti e vendita diritti magari.Riguardo i giochi io non capisco chi si lamenta per i 70 euro, dipende da quanto ti dura un gioco... andare al cinema costa dai 7 ai 12 euro se non più per un'ora e mezza o al massimo due ore di spettacolo, se un gioco durasse almeno una decina d'ore siamo sulla stessa fascia di prezzo, se poi durasse anche una 50ina o più sarebbero soldi ben spesi.Io ho una wiiU perché ho figli piccoli e preferisco tenerli dentro al mondo colorato di Mario & company, ma usata l'ho pagata 200, i giochi usati li trovi dai 10 ai 30 euro... un lego city undecover ci sta facendo giocare da 6 mesi almeno una 40 di ore a componente familiare... voglio dire, i costi si ammortizzano, non bisogna guardare solo l'investimento iniziale della console o dei giochi.Certo che se invece devi inseguire l'ultima console e l'ultima uscita perché i tuoi compagni parlano di quello allora vai incontro a spese maggiori, prima o poi ci passerò anche io purtroppoQuello che invece mi preoccupa, e vado ulteriormente OT è l'evoluzione dei giochi: sembra che i videogiocatori siano sempre quelli di 20 o 30 anni fa, quelli del commodore 64 o dell'amiga, sembra che le nuove uscite debbano soddisfare questi utenti che vogliono grafica sempre più avanzata e temi sempre più forti. In realtà ci sono una marea di nuovi videogicatori, giovani e giovanissimi, i cui primi giochi saranno grafica reale e violenza sempre più spinta, ragazzi che non sono mai passati per doom o il primo gta e tanti altri, ma si ritrovano in mezzo a splatter e delinquenza o altro genere di cruda trasposizione di fatti criminali... non sono un moralista e non ho mai creduto che i videogiochi potessero avere influenze negative, però è anche vero che noi vecchia guardia abbiamo fatto un percorso fatto di tante cose, se entri in un negozio di videogiochi adesso è difficile trovarne uno che vada bene sotto i 16 anni, non so, la cosa mi lascia perplesso.PS: ho risposto in generale a vari post che ho letto, non solo al tuo
    • Izio01 scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      - Scritto da: maxsix
      Ci state dentro con 500 dollari a far su un
      bandone completo con queste
      caratteristiche?
      Chiedo ehSecondo me, no.Però chi se ne frega? Non scelgo il PC per spendere meno ma per avere di più. Disco SSD con acXXXXX infinitamente più rapido di un disco normale, doppia scheda in SLI, monitor G-Sync per eliminare del tutto il tearing senza rinunciare a mezzo frame. Mouse e tastierino ergonomico da FPS, eccetera eccetera. Soldi ben spesi, per quanto mi riguarda.Comunque mi sa che mi comprerò anche la Scorpio :)
    • ego scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      Dico solo questo: quale generazione ha fallito nel salto prestazionale con la precedente? PS4 e X ONE. Cosa hanno in comune? Di essere console al risparmio, con componenti senza anima, presi dallo scaffale anziché forgiati su misuraConsole venduta senza perdita uguale mediocritàSalvo eccezioni, che iniziano per N
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Assemblatori di bandoni a me
        Non è che usano proprio proprio lo stesso HW ma hanno componenti fatti su misura per le loro esigenze. Hanno deciso di andare di X86 per accontentare i grandi pubblisher che vanno al risparmio nello sviluppo dei giochi.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Assemblatori di bandoni a me
      - Scritto da: maxsix
      Ci state dentro con 500 dollari a far su un
      bandone completo con queste
      caratteristiche?
      Chiedo eh500 euro per un pc da gioco sono pure pochi.
  • c1e239e269b scrive:
    tradizioni italiote
    Quasi nessun commento, giustamente di questa notizia non gliene frega nente a nessuno e allora passiamo a parlare di un fatto storico. Il profilo dell'italiota è ben noto da anni, ma mai nessuno era riuscito ad ufficializzarlo, con la sentenza del tribunale di Milano Emilio Fede è diventato al tempo stesso XXXXXXXXX, pappone e bancarottiere. E come nella migliore tradizione, vista l'età avanzata, neanche andrà in galera.
    • genovo scrive:
      Re: tradizioni italiote
      diciamo pure ladro , rubava il 40% dei pagamenti fatti da berlusconi a lele mora.tristissima parabola di una persona che un tempo era un professionista dell'informazione.non gli resta che la clinica in svizzera.
      • aaf93bb1d0c scrive:
        Re: tradizioni italiote


        tristissima parabola di una persona che un tempo
        era un professionista
        dell'informazione.
        (rotfl)(rotfl)Il sistema di lavaggio del cervello della casta non vuole giornalisti.Gli unici "professionisti dell'informazione" che trovano lavoro in Italia sono, come il personaggio in questione, perfetti esempi del profilo italiota.
        • uomo delle nevi scrive:
          Re: tradizioni italiote
          ma anche no, lui ha sempre dichiarato nero su bianco da che parte stava e quindi basta regolarsi di conseguenza, quelli che si atteggiano ad essere imparziali ma in realtà si vendono per quattro soldi sono il vero male, molti di loro soffrono di disturbi bipolari e dissociazione
          • 36461cbe285 scrive:
            Re: tradizioni italiote
            - Scritto da: uomo delle nevi
            ma anche no, lui ha sempre dichiarato nero su
            bianco da che parte stava e quindi basta
            regolarsi di conseguenza, quelli che si
            atteggiano ad essere imparziali ma in realtà si
            vendono per quattro soldi sono il vero male,
            molti di loro soffrono di disturbi bipolari e
            dissociazioneDisturbi bipolari un par de ...Ognuno di loro ha una diversa immagine ufficiale perchè deve attirare e guadagnarsi la fiducia di un determinato segmanto di popolazione, diversi profili per coprire tutta la popolazione, ma alle fine sono tutti selezionati dallo stesso sistema.
          • cornettolo scrive:
            Re: tradizioni italiote
            - Scritto da: uomo delle nevi
            ma anche no, lui ha sempre dichiarato nero su
            bianco da che parte stava e quindi basta
            regolarsi di conseguenza, quelli che si
            atteggiano ad essere imparziali ma in realtà si
            vendono per quattro soldi sono il vero male,
            molti di loro soffrono di disturbi bipolari e
            dissociazionepeccato che silvio non s'è lasciato convincere dalle leccate ma dai soldi (rubati) e gli ha dato il benservito.
  • Mago scrive:
    skippare
    500euro + 70 euro a gioco skippare di bestia per un pc mascherato
Chiudi i commenti