Appello dei provider al Garante (e agli utenti)

Gli ISP italiani si rivolgono all'Authority per chiedere il rispetto di un regime di concorrenza. La situazione descritta da AIIP pone operatori e utenti sullo stesso piano di inferiorità rispetto all'incumbent

Milano – AIIP , l’Associazione Italiana Internet Provider, ha rivolto appello all’ Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni , e per conoscenza all’ Antitrust , per chiedere l’attuazione di condizioni tecniche ed economiche che favoriscano un regime di vera concorrenza che consenta agli operatori di lavorare secondo criteri paritetici e agli utenti una maggiore libertà di scelta dei fornitori di connettività e servizi correlati.

Il timore è quello che Telecom Italia sia lasciata libera di operare sul mercato in posizione dominante. A questo proposito l’AIIP lancia un richiamo diretto all’Agcom e al suo ruolo istituzionale, ma che riguarda anche tutti gli utenti, che si devono sentire direttamente coinvolti , al pari degli operatori alternativi, in qualità di clienti dell’incumbent.

Come spiega il presidente di AIIP Stefano Quintarelli nel suo blog : “La materia prima, in Italia, è al 98% in mano a Telecom, che vende anche al dettaglio (fa il pane e vende la farina agli altri panettieri). Le regole dicono che il mercato della larga banda si regolamenta all’ingrosso, non al dettaglio. Ciò che viene deciso all’ingrosso determina ciò che accadrà al dettaglio. Prima i prezzi all’ingrosso della farina venivano stabiliti togliendo dai prezzi al pubblico di Telecom i costi evitabili dai concorrenti (spese di commercializzazione, assistenza tecnica, costi di fatturazione, ecc). Con le nuove regole, AGCOM calcola direttamente il costo della farina. Costi della farina alti implicano costi del pane alti. Varietà di farina limitate implicano varietà di pane limitate”.

L’appello fa seguito ad un’altra iniziativa analoga: quasi un anno fa l’AIIP aveva acquistato una pagina del quotidiano romano Il Messaggero , in cui aveva manifestato le proprie preoccupazioni per il provvedimento che Agcom prevedeva di varare per rivedere le proprie competenze in materia di mercato ADSL all’ingrosso. L’associazione dei provider aveva chiesto che Agcom autorizzasse preventivamente (con un anticipo di 60-90 giorni) le offerte broadband di Telecom Italia e di non rinunciare alle sue prerogative di controllo , consentendo all’incumbent – che già deteneva una posizione dominante – di fare “il bello e il cattivo tempo” sul mercato wholesale.

Il nuovo appello di AIIP esprime l’auspicio dell’instaurazione di un regime di libera concorrenza contrario all’attuale monopolio “de facto” e, rivolgendosi ai commissari Agcom, evidenzia alcuni fattori che caratterizzano l’attuale condizione del mercato della banda larga, ossia:

– la quota detenuta da Telecom Italia nella larga banda al dettaglio, la più alta tra i Paesi dell’Europa a 25 (con l’eccezione di Lussemburgo, Slovenia, Portogallo e Cipro, dati CoCom2006),

– i prezzi praticati in Italia, più alti degli altri paesi europei, che scoraggiano i consumatori e che, insieme alla copertura limitata contribuiscono a rendere l’Italia la “maglia nera” europea per diffusione del broadband;

– il provvedimento dell’Agcom sulla fornitura del servizio di connettività bitstream che rimane, per l’Italia, una grande opportunità ancora da sfruttare.

“AIIP – evidenzia l’associazione – ritiene che per una piena attuazione della lettera e dello spirito della delibera 34/06/CONS , il provvedimento di attuazione che sta per essere finalmente approvato, debba raccogliere le osservazioni degli operatori concorrenti di Telecom Italia. Si rischierebbe, altrimenti, una situazione di mercato ancora peggiore dell’attuale a danno degli operatori e degli utenti italiani di Internet”.

Quintarelli spiega quindi le richieste di AIIP, in sintesi:

– costi della materia prima da stabilire usando anche i costi già approvati da Agcom e non fatti tutti ex novo;

– costi della materia prima basati su una contabilità chiamata regolatoria che dovrà prendere in esame i prezzi di mercato (“l’ultima contabilità regolatoria certificata da società di revisione – precisa Quintarelli – mi risulta risalga al 2001 e quindi non è adatta per fare i conti sei anni dopo”);

– specifiche tecniche della fornitura stabilite a priori in dettaglio, e definizioni di penali in caso di non rispondenza con le specifiche prestabilite;

– sulle linee “solo dati” si stabilisca un canone che remuneri solo la manutenzione, non gli utili persi rispetto al canone di una linea tradizionale;

– inibizione delle pratiche commerciali che sfavoriscono l’innovazione (sconti sui servizi obsoleti e maggiorazioni sui servizi nuovi che usano la stessa materia prima);

– offerte troppo scontate da parte di Telecom Italia, non replicabili da altri operatori, devono essere bloccate fino a quando l’incumbent non formulerà offerte in grado di ristabilire la concorrenza;

– i prezzi delle offerte all’ingrosso di Telecom siano inferiori alla corrispondente offerta al dettaglio.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    altro che' propaganda filo-terrorista...
    ci sono in giro molti siti che dicono una verita' scomoda al governo americano, sono sempre di piu' e attirano sempre piu' attenzione. forse neanche quella che riportano e' la verita' sui fatti accaduti, ma almeno e' una verita' piu' verosimile, o quanto meno mette in dubbio con argomenti validi, e sempre piu' prove favorevoli, la verita' ufficiale. i siti che inneggiano al terrorismo non danneggiano il governo americano, anzi rafforzano la sua politica.
  • Anonimo scrive:
    vero maggiore severita'
    e' ora di finirla di permetere alla gente di esprimersi liberamente, per la nostra sicurezza e' necessario incarcerare chi la pensa diversa da noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: vero maggiore severita'
      MA che li prendessero e li sbattessero fuori dai coglioni questi islamici che vivono ancora nel medioevo... Se ne stessero nel loro paese a fare i barbari. Se non capiscono cos'è la civiltà non è neanche colpa loro la loro religione è da medioevo , però a rompere le palle non vengano nei paesi civili!
      • Anonimo scrive:
        Re: vero maggiore severita'
        Ehm, veramente a noi interessa che non stiano troppo a casa loro perché hanno una sostanza chimica che a noi interessa. E, non tutti, ma alcuni di loro lo sanno (leggasi OPEC).O facciamo funzionare la fusione nucleare, calda o fredda che sia, o la vedo dura "lasciarli a casa loro" e noi rimanere a casa nostra.
        • Anonimo scrive:
          Re: vero maggiore severita'

          Ehm, veramente a noi interessa che non stiano
          troppo a casa loro perché hanno una sostanza
          chimica che a noi interessa. E allora? Facciamo i barbari anche noi: andiamo là, li ammazziamo TUTTI e ci prendiamo la loro terra e il loro cavolo di petrolio.Perché nel caso io corro ad arruolarmi. Subito.By divine right hail and kill!
          • Anonimo scrive:
            Re: vero maggiore severita'
            - Scritto da:
            Perché nel caso io corro ad arruolarmi. Subito.

            By divine right hail and kill!:Dhttp://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
    • Anonimo scrive:
      Re: vero maggiore severita'
      - Scritto da:
      e' ora di finirla di permetere alla gente di
      esprimersi liberamente, per la nostra sicurezza
      e' necessario incarcerare chi la pensa diversa da
      noi.Non sono d'accordo ! Ora vai e imprigionati (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: vero maggiore severita'
      - Scritto da:
      e' ora di finirla di permetere alla gente di
      esprimersi liberamente, per la nostra sicurezza
      e' necessario incarcerare chi la pensa diversa da
      noi.La sinistra già lo fa...
      • Anonimo scrive:
        Re: vero maggiore severita'
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e' ora di finirla di permetere alla gente di

        esprimersi liberamente, per la nostra sicurezza

        e' necessario incarcerare chi la pensa diversa
        da

        noi.

        La sinistra già lo fa...:)http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
      • Anonimo scrive:
        Re: vero maggiore severita'
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e' ora di finirla di permetere alla gente di

        esprimersi liberamente, per la nostra sicurezza

        e' necessario incarcerare chi la pensa diversa
        da

        noi.

        La sinistra già lo fa... :) :)
  • Anonimo scrive:
    Terrorismo
    Basteebbe un bel sito con cui si dice "Stop! We are running out of virgins":'((troll2)
  • Anonimo scrive:
    Ogni volta che Bush fa un discorso..
    ...è peggio di un sito con Bin Laden a fare da webmaster...Gli USA in questi anni sono stati i peggiori nemici di se stessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
      - Scritto da:
      ...è peggio di un sito con Bin Laden a fare da
      webmaster...

      Gli USA in questi anni sono stati i peggiori
      nemici di se
      stessi.I peggiori nemici del mondo sono le persone di sinistra che osannano i criminali, i terroristi e se ne vanno in piazza con le bandierine della pace ,ovviamente vendute ai simpatizzanti rintronati, a difendere Saddam Hussein, Hamas e così via.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...è peggio di un sito con Bin Laden a fare da

        webmaster...



        Gli USA in questi anni sono stati i peggiori

        nemici di se

        stessi.

        I peggiori nemici del mondo sono le persone di
        sinistra che osannano i criminali, i terroristi e
        se ne vanno in piazza con le bandierine della
        pace ,ovviamente vendute ai simpatizzanti
        rintronati, a difendere Saddam Hussein, Hamas e
        così
        via. ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O__ da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...è peggio di un sito con Bin Laden a fare da

        webmaster...



        Gli USA in questi anni sono stati i peggiori

        nemici di se

        stessi.

        I peggiori nemici del mondo sono le persone di
        sinistra che osannano i criminali, i terroristi e
        se ne vanno in piazza con le bandierine della
        pace ,ovviamente vendute ai simpatizzanti
        rintronati, a difendere Saddam Hussein, Hamas e
        così
        via.Ti nascondi dietro a un "anonimo".. Stai zitto codardo (rotfl) Oppure pubblica il tuo nome e cognome prima di accusare O)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
      assolutamente daccordo. e riuscito a portare sotto i piedi il prestigio di quella nazione che, solo a dieci anni fa, era presa a modello assoluto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
        - Scritto da:
        assolutamente daccordo. e riuscito a portare
        sotto i piedi il prestigio di quella nazione che,
        solo a dieci anni fa, era presa a modello
        assoluto.E certo, dalla sinistra era presa a modello la politica pro-terrorismo del clan '68ino Clinton che ha permesso l' 11 Settembre facendo entrare nel paese cellule di Al Qaeda che hanno potuto agire indisturbate durante gli anni dell'amministrazione della sinistra USA. Grande modello per la sinistra mondiale, per l' Ulivo mondiale che ha come suo credo quello che i terroristi sono grandi partigiani e bisogna stampare tante magliette come per il terrorista Che Guevara e venderle "a prezzo popolare" al popolo bue.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..

          E certo, dalla sinistra era presa a modello la
          politica pro-terrorismo del clan '68ino Clinton
          che ha permesso l' 11 Settembre facendo entrare
          nel paese cellule di Al Qaeda che hanno potuto
          agire indisturbate durante gli anni
          dell'amministrazione della sinistra USA. Grande
          modello per la sinistra mondiale, per l' Ulivo
          mondiale che ha come suo credo quello che i
          terroristi sono grandi partigiani e bisogna
          stampare tante magliette come per il terrorista
          Che Guevara e venderle "a prezzo popolare" al
          popolo
          bue.[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/70/Trollfreezone.png/180px-Trollfreezone.png[/img]http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
            questo è uno che ha comprato la maglietta del che e si è sentito offeso!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..
            :)http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta che Bush fa un discorso..

      Gli USA in questi anni sono stati i peggiori
      nemici di se
      stessi.Fatti salvo si intende i lettori di PI.
  • Anonimo scrive:
    Caccino Bush alle prox elezioni
    E vedrete che come d' incanto gli USA torneranno "simpatici"....oviamente se il Presidente successivo casserà tutte le leggi monnezza fatte da Bush.
    • Anonimo scrive:
      Re: Caccino Bush alle prox elezioni
      Bush e' al suo secondo mandato e quindi non potra' ricandidarsi, a meno che non cambi lui la legge.... ovviamente!
      • Anonimo scrive:
        Re: Caccino Bush alle prox elezioni
        - Scritto da:
        Bush e' al suo secondo mandato e quindi non
        potra' ricandidarsi, a meno che non cambi lui la
        legge....
        ovviamente!Se va al potere la sgallettata '68ina della Clinton tutti i gruppi terroristi del mondo gioiscono.
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni
          o tutta la cagata sul terrorismo "islamico" si ferma..
          • Anonimo scrive:
            Re: Caccino Bush alle prox elezioni
            - Scritto da:
            o tutta la cagata sul terrorismo "islamico" si
            ferma..Certo che con Clinton si ferma il terrorismo islamico, al massimo fa qualche prova come durante le amministrazioni Clinton in cui facevano le prove generali per l' 11 Settembre...
          • Anonimo scrive:
            Re: Caccino Bush alle prox elezioni
            alla base c'e' che qualsiasi presidente negli usa arriva con una minoranza elettorale, di una minoranza ridicola di gente che vota.tutta la politica USA e' pilotata da forze tutt'altro che oscure. questa nn e' fantascienza. questa e' la realta'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Caccino Bush alle prox elezioni
            - Scritto da:
            alla base c'e' che qualsiasi presidente negli usa
            arriva con una minoranza elettorale, di una
            minoranza ridicola di gente che
            vota.
            tutta la politica USA e' pilotata da forze
            tutt'altro che oscure. questa nn e' fantascienza.
            questa e' la
            realta'.Si chiama democrazia. Nessuno ti punta un fucile alla testa per andare a votare in un paese democratico. E negli USA ci si deve iscrivere per votare e si vota in orario di lavoro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Caccino Bush alle prox elezioni
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            alla base c'e' che qualsiasi presidente negli
            usa

            arriva con una minoranza elettorale, di una

            minoranza ridicola di gente che

            vota.

            tutta la politica USA e' pilotata da forze

            tutt'altro che oscure. questa nn e'
            fantascienza.

            questa e' la

            realta'.

            Si chiama democrazia. Nessuno ti punta un fucile
            alla testa per andare a votare in un paese
            democratico. E negli USA ci si deve iscrivere per
            votare e si vota in orario di lavoro.
            Ma quale democrazia!Credi ancora a queste favolette messe in piedi a suon di milioni di dollari per predere x il cuXo la gente?
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni
          Ti hanno fatto credere che disprezzando le persone più capaci di te, ti possa far sentire meglio? Cambia psicanalista!
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni

          Se va al potere la sgallettata '68ina della
          Clinton tutti i gruppi terroristi del mondo
          gioiscono.[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/70/Trollfreezone.png/180px-Trollfreezone.png[/img]http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Bush e' al suo secondo mandato e quindi non

          potra' ricandidarsi, a meno che non cambi lui
          la

          legge....

          ovviamente!

          Se va al potere la sgallettata '68ina della
          Clinton tutti i gruppi terroristi del mondo
          gioiscono.Che palla che sei!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Bush e' al suo secondo mandato e quindi non

          potra' ricandidarsi, a meno che non cambi lui
          la

          legge....

          ovviamente!

          Se va al potere la sgallettata '68ina della
          Clinton tutti i gruppi terroristi del mondo
          gioiscono. ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O__ da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
    • Anonimo scrive:
      Re: Caccino Bush alle prox elezioni
      ah così funziona!? Via Bush e gli americani tornano amici....che popolo di beoti che è l'Italia!
      • Anonimo scrive:
        Re: Caccino Bush alle prox elezioni
        - Scritto da:
        ah così funziona!? Via Bush e gli americani
        tornano amici....che popolo di beoti che è
        l'Italia!Hanno votato Prodi, che ti aspettavi ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Caccino Bush alle prox elezioni
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ah così funziona!? Via Bush e gli americani

          tornano amici....che popolo di beoti che è

          l'Italia!

          Hanno votato Prodi, che ti aspettavi ?:Dhttp://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29#Un_esperimento:_la_.22congiura_della_faccina.22
Chiudi i commenti