Appello email per il Cinema italiano

Annuncio
Annuncio

Salvare e ridare la giusta dignità al Centro Sperimentale di Cinematografia che da molti decenni è al servizio per il restauro e recupero delle opere del cinema italiano nonché stimolo per la crescita di molti dei più importanti cineasti del Belpaese.

Questo il senso di un appello dei lavoratori e degli studenti del Centro raccolto da Fp Cgil di Roma e del Lazio secondo cui il patrimonio culturale del Centro “rischia di essere disperso in una logica tutta economicista avviata con i Tagli al Fondo Unico allo Spettacolo promossi dal governo Berlusconi”. “Contro questo disegno e per un rilancio del CSC, dentro un progetto di più ampio respiro sul Cinema Italiano – si legge in una nota -auspichiamo l’adesione di quanti hanno a cuore la salvaguardia e lo sviluppo di questo straordinario patrimonio di Roma e del Paese”.

È possibile sostenere l’appello sulla pagina dedicata

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 07 2006
Link copiato negli appunti