Apple, aggiornamento bis per iOS 9.3

Dopo le mancate attivazioni sperimentate dagli utenti dei dispositivi meno recenti, Cupertino rimedia all'update problematico con un nuovo update
Dopo le mancate attivazioni sperimentate dagli utenti dei dispositivi meno recenti, Cupertino rimedia all'update problematico con un nuovo update

In concomitanza con l’ evento di presentazione per il nuovo iPhone SE e il nuovo iPad Pro, Apple ha rilasciato l’aggiornamento a iOS 9.3, per introdurre funzioni come Night Shift e importanti aggiustamenti di sicurezza . Nel giro di poche ore, le lamentele degli utenti delle versioni meno recenti di iPad e iPhone hanno affollato i forum dedicati all’assistenza: u numero consistente di dispositivi bloccati e inservibili ha costretto Apple ad intervenire.

Cupertino lo ha fatto prima attribuendo i problemi ad un sovraccarico dei server che non avrebbe consentito di portare a termine le operazioni di aggiornamento, poi ripiegando su dichiarazioni nelle quali si spiega che “l’aggiornamento a iOS 9.3 di alcuni dispositivi iOS (iPhone 5 e precedenti e iPad Air e precedenti) può richiedere l’inserimento dell’Apple ID e della password di attivazione per completare la procedura”. Nel caso in cui gli utenti non ricordino la password o la inseriscano sbagliata, “il loro dispositivo rimarrà disattivato fino a quando non recuperino o reimpostino la password”. Coloro che si sono scontrati con il problema soprattutto su iPad 2, però, presso i forum non sembrano far riferimento a questioni di password dimenticate.

Mentre gli utenti si affannavano per trovare una soluzione al problema, Apple ha ritirato temporaneamente l’aggiornamento a iOS 9.3 e ha fornito agli utenti una soluzione altrettanto temporanea per sbloccare i dispositivi inutilizzabili.

Dopo poche ore Cupertino ha avviato il rilascio una nuova build dell’aggiornamento (13E236) per risolvere il problema dei dispositivi bloccati, a partire da iPad 2 WiFi + Cellular, e per distribuire l’aggiornamento senza che il problema si ripresenti: agli utenti dovrebbe bastare collegare il dispositivo bloccato ad un computer per aggiornare a mezzo iTunes.

Gaia Bottà

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 03 2016
Link copiato negli appunti