Apple Cinema HD

Il design e la qualità dei materiali sono al top di gamma, ma il rapporto qualità/prezzo è piuttosto sfavorevole sotto il punto di vista prestazionale

L’ Apple Cinema HD 23 pollici è sicuramente uno dei modelli di display presenti sul mercato dal design più ricercato: appariscente e dal grande impatto visivo, grazie soprattutto all’utilizzo di plastiche bianche di qualità e alluminio satinato. Gli unici tasti disponibili sono nascosti e posizionati al di sotto dello chassis e riguardano accensione e regolazione della luminosità. Nella zona posteriore sono presenti due porte USB 2.0 e due porte Firewire 400.

La compatibilità è certificata sia per piattaforme Microsoft Windows, che ovviamente MAC. L’unica limitazione è data dal fatto che per Windows l’unica connessione possibile è tramite la porta DVI, che con il modello da 30 pollici, ovvero il più grande, deve essere rigorosamente “dual”.

Le dimensioni dell’Apple Cinema HD 23 pollici sono contenute in 45 x 53,6 x 18,7 cm, per un peso complessivo di 7,03 kg. Il display TFT a matrice attiva ha una risoluzione massima di 1920 x 1200 pixel a 16,7 milioni di colori. Il rapporto di contrasto è di 400:1; la luminosità è di 270 cd/m2. La latenza dichiarata dal produttore è di 16 ms.

Test e conclusioni

Apple Tom’s Hardware ha apprezzato notevolmente il design e la qualità dei materiali dell’Apple Cinema HD. Senza dubbio uno dei prodotti migliori sul mercato sotto questo punto di vista, a detta dei tester. Negative invece le valutazioni sull’ergonomia. La mancanza dell’interfaccia grafica ( OSD ) rende difficili le operazioni di regolazione dell’immagine. Inoltre, Apple ha avuto la brillante idea di realizzare un unico cavo che integra i connettori USB, Firewire e di alimentazione. Fra l’alimentatore esterno e il display non si possono superare i 15 cm ? questa è infatti la lunghezza massima.

Sebbene il supporto sia certificato con le piattaforme Microsoft, si è evidenziata la totale impossibilità di connettere un notebook, dato che non è presente la connessione VGA. Nei test di valutazione grafica è stato difficile fare a meno dell’interfaccia grafica: per i professionisti è consigliato l’acquisto di un calibratore. Comunque i risultati sono stati accettabili, con una rispondenza dei colori più che sufficiente solo per i non-professionisti. Luminosità al di sopra della media, anche se con un’uniformità eccellente, e una profondità del nero solo discreta. La latenza dichiarata dal produttore riguarda solo il passaggio bianco/nero; valutando gli intermedi si è ottenuto come migliore 22 ms e come massimo 29 ms.

In pratica l’Apple Cinema HD è sconsigliato sia ai videogiocatori, per questioni di latenza, che ai professionisti dell’editing fotografico, per la mancanza dell’OSD e per di una profondità del nero piuttosto carente. Con la riproduzione video si possono ottenere discrete immagini, a patto di non oltrepassare l’angolo di visione che inevitabilmente, a causa dell’alta luminosità, altera notevolmente le cromie. Perfetto invece per le suite business, ma a questo punto il prezzo di listino potrebbe dimostrarsi troppo alto.

PcWorld ha apprezzato la qualità grafica complessiva, anche se la mancanza dell’OSD si è dimostrata un grave difetto. Poco più che sufficiente la riproduzione video.

CNet , invece, ha apprezzato notevolmente le potenzialità video dell’Apple Cinema soprattutto grazie alla notevole brillantezza cromatica. Criticata la mancanza dell’OSD.

In conclusione, si può affermare che l’Apple Cinema 23 pollici è uno dei prodotti dal design più riuscito, ai limiti del lusso. Tecnicamente il rapporto qualità/prezzo è sfavorevole: le analisi più approfondite lo confermano. Per la riproduzione video potrebbe essere una discreta soluzione, se non fosse per la limitazione dell’angolo di visione. Consigliato a chi ama Apple e ne fa una questione di marchio. La maggior parte degli utenti farebbero bene a rivolgere lo sguardo verso prodotti meno costosi e più performanti nei settori di interesse. Una suite business può meritare qualcosa di meno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti