Apple, nuove accuse per i fornitori cinesi

L'organizzazione non profit China Labor Watch si scaglia ancora contro le fabbriche che lavorano per le grandi multinazionali dell'IT. Nel mirino c'è Apple, in attesa dell'evento di domani e del nuovo iPhone

Roma – A ridosso dal nuovo evento Apple che dovrebbe mostrare al mondo il nuovo iPhone, una nuova indagine dell’organizzazione newyorchese China Labor Watch (CLW), stavolta in collaborazione con Green America, punta il dito contro le condizioni nelle fabbriche che producono i componenti dei dispositivi con la Mela .

Non è la prima volta che CLW si scaglia contro i produttori cinesi di componenti elettroniche per le multinazionali dell’ICT: già in passato Cupertino era dovuta intervenire per rassicurare circa l’impegno a vigilare sulle condizioni dei lavoratori nelle fabbriche asiatiche e nello stabilire dure punizioni nei confronti di quei partner commerciali che non riconoscono i diritti basilari ai loro lavoratori.

Tutte queste misure hanno tuttavia il difetto di basarsi su una serie di ispezioni programmate che permettono agli eventuali violatori di nascondere i problemi tempestivamente sotto il tappeto. Così le organizzazioni non profit riescono spesso a mettere in luce gravi problemi che persistono nonostante i codici di condotta e il controllo dei fornitori.

Stavolta, tuttavia, la tempistica del rapporto CLW rischia davvero di rovinare l’evento di presentazione di iPhone 6: i membri dell’organizzazione non profit si sarebbero introdotti sotto copertura ad agosto in una fabbrica di Suqian che impiega più di 20mila lavoratori nella produzione componenti per iPhone e per iPad e avrebbero così scoperto una serie di gravi violazioni delle condizioni di sicurezza, di salute, ambientali e dei diritti umani .

Nella lista di pericoli riscontrati all’interno della fabbrica spiccano la presenza di particelle di alluminio e magnesio sul pavimento, polveri infiammabili nell’aria, l’assenza di adeguati strumenti di sicurezza per i lavoratori che devono maneggiare materiale tossico , uscite di sicurezza bloccate, rilascio di scorie e rifiuti nel sottosuolo e nelle acque circostanti gli impianti, turni di lavoro eccessivi, con straordinari obbligatori (di oltre 100 ore al mese) e in parte non retribuiti.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    nuove regole nei confronti ...
    "... delle violazioni della proprietà intellettuale ..." Forse sarò stato rapito dagli ufo e nessuno me l'ha detto!Ma da quando in qua le tette e le patate delle VIP sono diventate proprietà intellettuale ? :D
    • ... scrive:
      Re: nuove regole nei confronti ...
      - Scritto da: prova123
      "... delle violazioni della proprietà
      intellettuale
      ..."

      Forse sarò stato rapito dagli ufo e nessuno me
      l'ha
      detto!
      Ma da quando in qua le tette e le patate delle
      VIP sono diventate proprietà intellettuale
      ?
      :Dse ci si puo far sopra dei soldi, anche tirare scorregge diventa una attivita "intellettuale". Se domani publicano le foto di george clooney mentre sta cacando, vedi se non danno vita allo "Shit Defense Act" per la tutelsa della privacy defecatoria fino a 70 anni dall'ultima cagata prodotta.
    • marcozz scrive:
      Re: nuove regole nei confronti ...
      hai ragionissima, si fa confusione tra violazione privacy e proprieta intellettuale.buona parte di quei vip vendono la loro vita privata piu o meno vera ai fans per soldi, pertanto piu che violazione di privacy si tratta di proprieta intellettuale, e non mi pare ci sia da scaldarsi cosi' tanto se non per servilismo.diverso il discorso privacy nei (pochi) casi che si applicano in modo esclusivo..
      • Verzasoft scrive:
        Re: nuove regole nei confronti ...
        Dissento.Anche io posso fare soldi con la mia immagine, ma non ogni mio scatto è proprietà intellettuale.Una foto di un vip, fatta in un certo modo, con certe scelte cromatiche e di luce, commissionata da qualcuno, per un preciso scopo commerciale, è proprietà intellettuale perchè frutto del lavoro d'ingegno necessario per produrlo e sfruttarlo.Uno scatto privato è e resta uno scatto privato. Un furto di privacy, non di proprietà intellettuale. A meno che non si venga a dire che QUELLO scatto è il frutto di un lavoro d'ingegno protetto da copyright (no: non lo è, oppure non potrei fare una foto per la strada perchè vedo automobili che sono assolutamente progetti coperti da copyright).
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    4chan è un'imageboard e non un forum
    ... ma immagino che questo commento diverrà presto preda del T1000 e tutti continueranno a chiamarlo forum...
    • ego scrive:
      Re: 4chan è un'imageboard e non un forum

      mfw meidamente il thread va in 404 prima che riesco ad arrivare a metà dei post
    • ... scrive:
      Re: 4chan è un'imageboard e non un forum
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      ... ma immagino che questo commento diverrà
      presto preda del T1000 e tutti continueranno a
      chiamarlo
      forum...luca e' in un XXXXXXXX a berlino in altre faccende affaccendato, quindi ci lascia tranquilli per un po'.
      • prova123 scrive:
        Re: 4chan è un'imageboard e non un forum
        ma se voleva arrotondare poteva prima chiedere un aumento alla direzione di PI ! :D
        • ... scrive:
          Re: 4chan è un'imageboard e non un forum
          - Scritto da: prova123
          ma se voleva arrotondare poteva prima chiedere un
          aumento alla direzione di PI !
          :Dcome cliente, non come prostituto!edmaster piena di debiti e sull'orlo del fallimento, ma un voletto a Berlino luca riesce sempre a farlo saltar fuori con la scusa della fiera. Poi una volta li' le signorine dell'FKK se le deve pagare da solo, ma non si puo' avere tutto.Bravo luca, spara le ultime cartuccie prima del collasso finale: hai gia' trovato un posto da pizzaiolo per quando chiudera' PI? :DDa "gigi il toione"? da "La parolaccia"? dal "boione de trastevere"? Dicci dove lavorerai, cosi veniamo per una rimpatriata.
        • ... scrive:
          Re: 4chan è un'imageboard e non un forum
          - Scritto da: prova123
          ma se voleva arrotondare poteva prima chiedere un
          aumento alla direzione di PI !
          :Dcome cliente, non come prostituto: la seconda attivita' la svolge in redazione per apple/micorsoft, non gli serve andare fino a berlino per quello.edmaster piena di debiti e sull'orlo del fallimento, ma un voletto a Berlino luca riesce sempre a farlo saltar fuori con la scusa della fiera. Poi una volta li' le signorine dell'FKK se le deve pagare da solo, ma non si puo' avere tutto.Bravo luca, spara le ultime cartuccie prima del collasso finale: hai gia' trovato un posto da pizzaiolo per quando chiudera' PI? :DDa "gigi il toione"? da "La parolaccia"? dal "boione de trastevere"? Dicci dove lavorerai, cosi veniamo per una rimpatriata.
  • Mauro A. scrive:
    Titolo
    Osservazione Buffa:Il titolo cela un doppio senso?
    • 2014 scrive:
      Re: Titolo
      - Scritto da: Mauro A.
      Osservazione Buffa:
      Il titolo cela un doppio senso?per puro caso ;)
      • ... scrive:
        Re: Titolo
        - Scritto da: 2014
        - Scritto da: Mauro A.

        Osservazione Buffa:

        Il titolo cela un doppio senso?
        per puro caso ;)era l'unico modo per fargli superare i 30 post altrimenti non se lo sarebbe cacato nessuno.
  • Voorn scrive:
    Praticamente...
    ...il 99,9% delle immagini postate è coperta da copyright.
    • ... scrive:
      Re: Praticamente...
      - Scritto da: Voorn
      ...il 99,9% delle immagini postate è coperta da
      copyright.e verrà vista dal 99,9% degli utenti prima che l'eventuale ingiunzione DMCA faccia il suo corso.
      • panda rossa scrive:
        Re: Praticamente...
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Voorn

        ...il 99,9% delle immagini postate è coperta
        da

        copyright.

        e verrà vista dal 99,9% degli utenti prima che
        l'eventuale ingiunzione DMCA faccia il suo
        corso.I quali copieranno tale materiale e ricondivideranno tramite altri canali rendendo perfettamente inutile ed inefficace ogni ingiunzione DMCA.L'unica soluzione e' quella di prendere atto dell'impossibilita' di contrastare tale fenomeno e rassegnarsi all'evidenza.Chi combatte contro i mulini a vento, non solo perde sempre, ma si copre anche di ridicolo.
        • 2014 scrive:
          Re: Praticamente...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: Voorn


          ...il 99,9% delle immagini postate è
          coperta

          da


          copyright.



          e verrà vista dal 99,9% degli utenti prima
          che

          l'eventuale ingiunzione DMCA faccia il suo

          corso.

          I quali copieranno tale materiale e
          ricondivideranno tramite altri canali rendendo
          perfettamente inutile ed inefficace ogni
          ingiunzione
          DMCA.il "materiale" contiene foto di minorenne duplicalo pure... :D
          • ... scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: 2014
            il "materiale" contiene foto di minorenne
            duplicalo pure...
            :Dsu duplica tutto il materiale eccetto quello, sveglione.
          • Undertaker scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: 2014

            il "materiale" contiene foto di minorenne

            duplicalo pure...

            :D
            su duplica tutto il materiale eccetto quello,
            sveglione.su 4chan che ricordo io si duplica soprattutto quello
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Praticamente...
            Ma quando ?
          • gnometto scrive:
            Re: Praticamente...
            è pericoloso farlo su 4chan, ci sta gente a cui certe cose non piacciono su 4chan
          • 2014 scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: gnometto
            è pericoloso farlo su 4chan, ci sta gente a cui
            certe cose non piacciono su
            4chanA te piacciono le bambine?
          • Shiba scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: gnometto
            è pericoloso farlo su 4chan, ci sta gente a cui
            certe cose non piacciono su
            4chan[IMG]http://i.imgur.com/1C0uEeF.png[/IMG]
          • ... scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: gnometto

            è pericoloso farlo su 4chan, ci sta gente a
            cui

            certe cose non piacciono su

            4chan

            [IMG]http://i.imgur.com/1C0uEeF.png[/IMG]non ho colto l'ironia dell'iultima riga: me la spieghi?
          • Shiba scrive:
            Re: Praticamente...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: gnometto


            è pericoloso farlo su 4chan, ci sta gente a

            cui


            certe cose non piacciono su


            4chan



            [IMG]http://i.imgur.com/1C0uEeF.png[/IMG]

            non ho colto l'ironia dell'iultima riga: me la
            spieghi?Credo enfatizzi la bimbominchiosità.
  • Shiba scrive:
    Inutile
    Nelle board più popolate un thread dura meno di un'ora...
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Inutile
      - Scritto da: Shiba
      Nelle board più popolate un thread dura meno di
      un'ora...Più che altro mi fa sorridere una cosa simile considerano che hanno intere sezioni con roba pirata.
Chiudi i commenti