Apple, pubblicità per Samsung

La giustizia britannica ha stabilito che la coreana non ha copiato il design della Mela, e Cupertino deve darne notizia pubblicamente. Pronto il ricorso
La giustizia britannica ha stabilito che la coreana non ha copiato il design della Mela, e Cupertino deve darne notizia pubblicamente. Pronto il ricorso

Un giudice britannico ha ordinato ad Apple di pubblicizzare la sentenza che respinge la sua accusa e stabilisce che il design di iPad non è stato copiato da Samsung .

L’Alta Corte dell’Inghilterra e del Galles ha infatti stabilito che i tre Galaxy Tab 10.1, 8.9 e 7 sono differenti da iPad e la differenza è visibile ad occhio nudo: la sentenza arriva involontariamente a fare un complimento al prodotto con la Mela, di cui – dice – la sudcoreana non ha né la semplicità delle linee né l’aspetto “altrettanto cool”.

Per render nota la sentenza e correggere l’impressione finora passata che Samsung avesse copiato i prodotti della Mela di sana pianta, Apple è obbligata a darne notizia per sei mesi sulla sua homepage britannica e attraverso inserzioni su diversi giornali e riviste .

Apple, che ritiene la misura sproporzionata, ha già fatto ricorso contro tale decisione. ( C.T. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti