Apple salvata da Obama

L'invocato intervento della Casa Bianca è arrivato. iPhone e iPad salvati dalla messa al bando decisa da ITC per proteggere gli interessi Samsung. E la faccenda diventa oggetto di politica internazionale

Roma – L’amministrazione Obama entra da protagonista nella lunga contesa legale tra Apple e Samsung , con quest’ultima che viene bloccata nel tentativo di mettere al bando i gadget meno recenti prodotti da Cupertino per l’infrazione di brevetti tecnologici che la Casa Bianca ha giudicato indispensabili per l’intera industria.

barack obama su un iphone La richiesta del blocco alle importazioni negli USA di iPhone 4 (ma anche 3GS e 3G), iPad e iPad 2 era stata posta alla International Trade Commission (ITC), e la commissione aveva stabilito la giustezza della messa al bando prendendo le parti di Samsung sulla potenziale infrazione di importanti brevetti per le comunicazioni dati su reti cellulari. Ma l’intera industria hi-tech statunitense aveva poi preso le parti di Apple chiedendo un intervento risolutivo dell’amministrazione Obama, l’unica a quel punto in grado di bloccare l’entrata in vigore della misura.

Nel giustificare la formulazione di un veto contrario alle decisioni dell’ITC – il primo in 25 anni – l’amministrazione spiega che i brevetti essenziali sugli standard (SEP) devono essere messi a disposizione dell’intera industria secondo termini equi, ragionevoli e non-discriminatori (FRAND). Far sì che le aziende non abusino dei brevetti è “un elemento importante della politica dell’amministrazione in promozione dell’innovazione e del progresso economico”.

Il veto di Barack Obama potrebbe in effetti scoraggiare i grandi produttori a rivolgersi all’ITC per questioni brevettuali, una pratica che in questi anni ha acquisito una certa popolarità presso i colossi dell’IT. Per quanto riguarda le reazioni al veto, Apple si dice naturalmente soddisfatta e “applaude” la Casa Bianca per essersi spesa in favore dell’innovazione in un caso destinato a fare epoca.

A non essere soddisfatta è Samsung, e il fatto (incidentale?) che l’intervento di Obama metta i bastoni fra le ruote a una azienda sudcoreana ha spinto le autorità di Seul a “esprimere preoccupazione” rispetto al potenziale impatto negativo sul business del colosso asiatico. I media locali sono arrivati a bollare l’intervento della Casa Bianca come un caso palese di vero e proprio “protezionismo” statunitense in difesa di aziende statunitensi in un contesto economico che si vorrebbe globale, libero e “di mercato”.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Investor6 scrive:
    Il bello e brutto della notizia
    Il bello della notizia è che alcuni siti che promuovevano e diffondevano cose aberranti (non solo pedoXXXXXgrafiche tradizionali, su TLZ e LC (chi bazzica il deepweb conosce) proponevano "cose" con bambini di età pari a 0 (ovvero neonati), vendita di droghe, armi, servizi di riciclaggio, vendita di servizi hacker, si dice pure di killer ma non ci credo molto)sono stati messi "forse" in ginocchio più di quanto fece Anon. LC, dopo l'attacco dDoS e un exploit per phpBB effettuato da Anon, è crescita enormemente fino ad arrivare alle dimensioni attuali pari al doppio. In questo caso si è cercato di colpire questi siti "alla radice". E qui sorgono dei dubbi: a prima vista i non tecnici capiranno che la falla usata dall'FBI sia di Tor, mentre in realtà la falla usata era presente negli hidden service di Tor. Però, se l'attacco non è stato portato a Tor (per caratteristiche impossibile)l'attacco indirettamente è stato portato su quasi tutta la rete Tor che non era decentralizzata come si pensava (la maggior parte degli hidden service) stavano tutti su Freedom Hosting e affini. Questo ha permesso ad una singola persona, o un gruppetto di esse, di controllare l'intera rete Tor.Per quanto riguarda il javascript, beh diciamo che gli utenti di Tor sono abbastanza caproni: utilizzare Tor con i javascript abilitati è quasi una eutanasia del computer. Per quanto riguarda la pedoXXXXXgrafia sulla rete Tor, questa rappresenta circa il 4% stando ai dati dell'Artemis paper. In Tor non bisogna comportarsi come nella clearnet dive c'è Google, Yahoo! e Bing che fanno i guardiani, ma gli stessi utenti di Tor dovevano espellere le "mele marce" come ha tentato di fare Anon.Per farla corta Tor si è dimostrata una rete per niente decentralizzata, un single point of failure e ha chiuso metà della rete nascosta.
  • nome e cognome scrive:
    Exploit Firefox - un po' di chiarezza
    l'esploit javascript funziona solo sulle versioni di windows scaricate prima del 26 giugno, chi ha aggiornato il tor browser o ha mac o linux non e' affetto. L'exploit non ha nulla a che vedere con TOR che rimane sicuro e probabilmente l'unica rete utilizzabile (usata ad esempio da Snowden e Assange) dai dissidenti che si trovano in stati canaglia che limitano la liberta' dei propri cittadini come nord korea, iraq, usa, sudan ecc... Gli stati uniti con la solita scusa della "pedofilia" (ricordiamo non la pedofilia intesa come gente che stupra bambini ma documentazione del fenomeno) hanno sequestrato un provider di siti onion (hidden) che gestiva il pregevole servizio tormail utilizzato dai dissidenti per diffondere in maniera anonima (ma non privata) informazioni al riparo da prism e dall'NSA o da centinaia di migliaia di persone come semplice servizio di posta. Altra precisazione: Il tor browser ha integrato noscript ma non e' settato di default alla protezione massima (noscript+whitelist) per migliorare l'esperienza di navigazione ai non esperti , la versione 17.0.7 non e' affetta dal baco/exploit.Come e' stato detto, che l'NSA sia dovuta ricorrere a questo exploit dimostra la bonta' della rete TOR e la paura che la libera circolazione di idee causi ad alcuni stati nome e cognome
    • Anche io sono Anonimo scrive:
      Re: Exploit Firefox - un po' di chiarezza
      Però devi ammettere che da ora in poi tutti ci penseranno un po sopra sull'usare tor (e non mi riferisco solo a coloro che cercano XXXXX)...Non so qualli "azioni" verranno messe in pratica dall' FBI dopo questo evento, ma di sicuro questo "Raid" è stato una grande e riuscita "Scare Tactic", basta leggere i commenti nei vari siti, perfino in quello ufficile di TOR dove ci sono un sacco di smanettoniì, la loro paura è piuttosto palpabile.Poi siamo daccordo: il XXXXX è stato la solita scapegoat, è il servizio di tormail (e in secondo luogo anche i famigerati e intassabili Bitcoins) il vero bersaglio.
  • bubba scrive:
    benissimo stroncare il pedo ( o no?)
    Tizio
    I am ecstatic that child porn facilitators are off the net.Caio
    But child porn dealers are not off the net. They lost a few sites, and I assume they all kept backups for this very reason. All this attack did was give blackhats more exploits, and told child porn viewers that they should use more security and a more decentralized host next time, which they will. Its like antibiotic resistance. If all you do is catch the low-hanging fruit, all that will be left will be the wiser, hardened, extremely tech-savvy people who will teach noob cp viewers how to remain anonymous.This was a terrible blow to freedom of speech, and even the fact that it may end in the arrest of several child porn viewers doesnt mean it was worth it. The good that came is very temporary, if not completely bad in the long run.Aggiungiamo anche il costante spostamento dell'asticella su cosa e' "giustificato approvare in forza di legge" fare per "fermare" il "pedoXXXXX".
  • zzzzzzzzzpr rrot scrive:
    Un'ottima notizia per Tor
    Dai commenti mi pare che molti non si rendano conto che questa notizia, paradossalmente, conferma la sicurezza di Tor e del protocollo su cui è basato. Se hanno dovuto usare un exploit che funziona solo se javascript è abilitato, di fatto significa che la rete Tor di per se è (molto probabilmente) tuttora inviolabile anche da parte di organizzazioni potenti come FBI e NSA. E le annose paranoie del tipo "la NSA controlla quasi tutti i nodi", oppure "La NSA può decriptare tutto", ecc... vanno a magicamente farsi friggere. E' raccomandazione alquanto nota quella di disabilitare javascript (con Noscript per esempio) quando si usa Tor, e il sito del software lo dice esplicitamente. Se poi uno vuol giocare a fare l'hacker all'amatriciana sono XXXXX suoi.
    • tucumcari scrive:
      Re: Un'ottima notizia per Tor
      - Scritto da: zzzzzzzzzpr rrot
      Dai commenti mi pare che molti non si rendano
      conto che questa notizia, paradossalmente,
      conferma la sicurezza di Tor e del protocollo su
      cui è basato. Se hanno dovuto usare un exploit
      che funziona solo se javascript è abilitato, di
      fatto significa che la rete Tor di per se è
      (molto probabilmente) tuttora inviolabile anche
      da parte di organizzazioni potenti come FBI e
      NSA. E le annose paranoie del tipo "la NSA
      controlla quasi tutti i nodi", oppure "La NSA può
      decriptare tutto", ecc... vanno a magicamente
      farsi friggere.


      E' raccomandazione alquanto nota quella di
      disabilitare javascript (con Noscript per
      esempio) quando si usa Tor, e il sito del
      software lo dice esplicitamente. Se poi uno vuol
      giocare a fare l'hacker all'amatriciana sono
      XXXXX
      suoi.Ottimo buon senso
      • Taj Mahal scrive:
        Re: Un'ottima notizia per Tor
        Non mi piacciono i commenti diplomatici. Non sembra nemmeno tucumcari. E invoco le faccine:"Non ci hai capito un tubo come al solito vero?Ma questa è tutto fuorché una novità come la tua abitudine alle figure di m...;-)"Ora sì. Meno male che il revival c'è:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3354739&m=3355512#p3355512
    • collione scrive:
      Re: Un'ottima notizia per Tor
      Non c'è piove che crittografia e onion routing siano bestie molto difficili da controllare.Con TOR ho notato un aumento di banda enorme, che corrisponde ad un aumento di nodi. Lo hanno fatto per favorire le comunicazioni dei terr...ehm...patrioti che stanno aiutando in medioriente? Lo hanno fatto per poter mettere le mani su grosse quantità di traffico TOR? Boh!Certo che usare javascript fa venire seri dubbi sulla capacità di PRISM e fratelli di operare appena appena l'utente mette in atto qualche misura di protezione un pò più elaborata. Il che fa ovviamente capire che PRISM serve per spiare i fessi e non i terropedoXXXXXsatanisti ( quelli sono furbi ).Riguardo gli hacker, beh, la prima cosa da fare è usare connessioni rubate. Nessun hacker serio fa hacking da casa sua.
      • Funz scrive:
        Re: Un'ottima notizia per Tor
        - Scritto da: collione
        Non c'è piove :|questa non l'avevo ancora vista, l'aggiungo alla collezione del troll ortografico :p
        • Number 6 scrive:
          Re: Un'ottima notizia per Tor
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: collione

          Non c'è piove

          :|
          questa non l'avevo ancora vista, l'aggiungo alla
          collezione del troll ortografico
          :pMettilo accanto a "mangure nekki.". :D
    • fred scrive:
      Re: Un'ottima notizia per Tor
      In effetti qui si parla di un singolo host compromesso e non sappiamo come, e il javascript punta solo ai navigatori che accedono alle pagine di quell'host specifico.Se poi quell'host conteneva un manager per hostare pagine multiple realizzate da utenti esterni (cosi' ho capito) allora facilissimo che avesse diversi exploit, come qualsiasi sito che viene defacciato e non fa notizia.
    • margerAita scrive:
      Re: Un'ottima notizia per Tor
      - Scritto da: zzzzzzzzzpr rrot
      software lo dice esplicitamente. Se poi uno vuol
      giocare a fare l'hacker all'amatriciana sonoROTFL hacker all'amatriciana non l'avevo mai sentita...
  • zero zero sette scrive:
    I soldi per TOR da chi arrivano ?
    Questa è la domanda, alla fine dei conti.Belli i discorsi sugli ideali, ma i soldi arrivano solo da donazioni anonime di idealisti della libertà, oppure dalla criminalità organizzata che gestisce droga su silkroad e pedoXXXXX ?Sia chiaro che la mia è una domanda.
    • ... scrive:
      Re: I soldi per TOR da chi arrivano ?
      - Scritto da: zero zero sette
      Questa è la domanda, alla fine dei conti.
      Belli i discorsi sugli ideali, ma i soldi
      arrivano solo da donazioni anonime di idealisti
      della libertà, oppure dalla criminalità
      organizzata che gestisce droga su silkroad e
      pedoXXXXX
      ?
      Sia chiaro che la mia è una domanda.Sei abbastanza intelligente per darti una risposta da solo...
    • collione scrive:
      Re: I soldi per TOR da chi arrivano ?
      i soldi arrivano da NSA e CIA molto probabilmentepersonalmente ho notato un aumento mostruoso di banda TOR all'indomani dell'avvio della "primavera araba"un caso? ovviamente no
    • get the cats scrive:
      Re: I soldi per TOR da chi arrivano ?
      googla un poco"mena connection" e troverai chi finanzia
    • tucumcari scrive:
      Re: I soldi per TOR da chi arrivano ?
      - Scritto da: zero zero sette
      Questa è la domanda, alla fine dei conti.è piuttosto semplice.In genere chi li mette a disposizione.Io ne ho 14 (in giro per il mondo) e li pago io.
      • Taj Mahal scrive:
        Re: I soldi per TOR da chi arrivano ?
        Ci vuole più grinta:"Aspettavo che me lo raccontassi tu!Adesso mettiti a cuccia e spiegami come fai a utilizzare un dns per amplificare se quel DNS ha a disposizione qualche k di banda!Se ci riesci se non ci riesci a cuccia e pulisciti il moccio!"I signori son serviti:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3755833&m=3755972#p3755972
  • NemoTizen scrive:
    NSA davvero?
    mi sa molto di mossa mediatica del tipo vi spiamo ma vedete come siamo bravi che fermiamo i cattivoni? la tempistica è incredibile :DPer quanto riguarda gli ip la vedo dura arrestare tutti quelli che sono capitati li...Per quelli che dicono perchè usare tor? beh 4 notizie sotto c'è un articolo su ricerca di google e pentole a pressione certo dicono che prism non centra ma... ci fidiamo? :Dhttp://punto-informatico.it/3864695/PI/News/rischio-googlare-una-pentola-pressione.aspx
    • Funz scrive:
      Re: NSA davvero?
      - Scritto da: NemoTizen
      mi sa molto di mossa mediatica del tipo vi spiamo
      ma vedete come siamo bravi che fermiamo i
      cattivoni? la tempistica è incredibile
      :D
      Per quanto riguarda gli ip la vedo dura arrestare
      tutti quelli che sono capitati
      li...

      Per quelli che dicono perchè usare tor? beh 4
      notizie sotto c'è un articolo su ricerca di
      google e pentole a pressione certo dicono che
      prism non centra ma... ci fidiamo?
      :D
      http://punto-informatico.it/3864695/PI/News/rischiE la bella storia della massima allerta attentati-in-corso con Obama che si prodiga per il ben di telecamera assieme ai top di varie agenzie-di-tre-lettere?Guarda caso, proprio quando gli farebbe comodo "dimostrare" l'utilità ai fini dell'antiterrorismo del controllo globale delle comunicazioni...
  • _______ scrive:
    It's not FBI
    http://pastebin.com/AwnzEpmXThis payload connects to 65.222.202.54:80 and sends it an HTTP request that includes the host name (via gethostname()) and the MAC address of the local host (via calling SendARP on gethostbyname()-
    h_addr_list). After that it cleans up the state and appears to deliberately crash.65.222.202.53 It's not FBI.
    • _______ scrive:
      Re: It's not FBI
      https://code.google.com/p/caffsec-malware-analysis/source/browse/trunk/TorFreedomHosting/
    • Alien321 scrive:
      Re: It's not FBI
      Molto interessante, la gente si sofferma sulle inezie e non sulle cose importanti. La cosa interessante è che sembra ci siano prove che l'NSA o l'FBI (alla fine fa poca differenza) hanno infettato con un maleware migliaia di PC nel mondo presumo senza avere un mandato per farlo. Non so ma a me sembra una cosa grave, fortuna vuole che uso ***solo linux***
      • Luca Sardella scrive:
        Re: It's not FBI

        La cosa interessante è che sembra ci
        siano prove Sembra ci siano prove, o ci sono prove?Sono due cose diverse.
        che l'NSA o l'FBI (alla fine fa poca
        differenza) hanno infettato con un maleware
        migliaia di PC nel mondo presumo senza avere un
        mandato per farlo.


        Non so ma a me sembra una cosa grave, fortuna
        vuole che uso

        ***solo linux***Ecco perché scrivi maleware.Che potrebbe essere una grafia americanizzata di mallevare (garantire, prestare garanzia).
        • Trollollero scrive:
          Re: It's not FBI
          - Scritto da: Luca Sardella

          La cosa interessante è che sembra ci

          siano prove

          Sembra ci siano prove, o ci sono prove?
          Sono due cose diverse.
          Ci sono prove.Nell'exploit e' stato piazzato, hard-coded, un IP dell'NSA.


          che l'NSA o l'FBI (alla fine fa poca

          differenza) hanno infettato con un maleware

          migliaia di PC nel mondo presumo senza avere
          un

          mandato per farlo.





          Non so ma a me sembra una cosa grave, fortuna

          vuole che uso



          ***solo linux***

          Ecco perché scrivi maleware.
          Che potrebbe essere una grafia americanizzata di
          mallevare (garantire, prestare
          garanzia).Patetico as usual.
        • Alien321 scrive:
          Re: It's not FBI
          - Scritto da: Luca Sardella
          Sembra ci siano prove, o ci sono prove?
          Sono due cose diverse.Ero possibilità non si sa mai, sembra che ora la cosa sia diventata ufficiale. A questo punto credo che la questione si molto grave.

          Ecco perché scrivi maleware.
          Che potrebbe essere una grafia americanizzata di
          mallevare (garantire, prestare
          garanzia).Non capisco la tua affermazione, se ti riverisci al fatto di aver scritto sbagliato malware è una cosa che capita a chiunque. Non penso che sia attinente al topic in questione per cui ti pregerei di mantenerti in tema. Grazie.
          • Luca Sardella scrive:
            Re: It's not FBI
            Va bene, quando avrai trovato un traduttore in italiano migliore di questo possiamo ricominciare a discutere. Per ora la comunicazione è impossibile.
  • nsajsexploi tbot scrive:
    join this site
    Activate..Tracking PI users post/comments succesful....Result: 20 users suspect, investigate...End...
  • unaDuraLezione scrive:
    Altra cosa. L'exploit.
    contenuto non disponibile
    • Gippo scrive:
      Re: Altra cosa. L'exploit.
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Leggendo le prime righe ho subito pensato: avendo
      il controllo del server, avranno usato qualche
      exploit per la parte client per individuare i
      maniaci.
      E infatti andando avanti nell'articolo leggo che
      è
      così.

      Mi delude un po' vedere che ne hanno usato uno
      che richiede che javascript sia
      abilitato.
      Vero è che la maggior parte dei siti del WWW (e
      suppongo che quelli 'nascosti' non facciano
      eccezione) è meno usabile e in alcuni casi non
      usabile senza JS, ma non potevano scegliere un
      exploit che funzionava
      sempre?

      Ipotesi 1:
      non ce l'avevano

      Ipotesi 2:
      ce l'hanno ma lo tengono caldo caldo per
      questioni più importanti (per esempio? scenari di
      guerra?)

      La vostra.Fare un exploit per browser senza javascript direi che e' praticamente impossibile.
    • bubba scrive:
      Re: Altra cosa. L'exploit.
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Leggendo le prime righe ho subito pensato: avendo
      il controllo del server, avranno usato qualche
      exploit per la parte client per individuare i
      maniaci.
      E infatti andando avanti nell'articolo leggo che
      è
      così.

      Mi delude un po' vedere che ne hanno usato uno
      che richiede che javascript sia
      abilitato.
      Vero è che la maggior parte dei siti del WWW (e
      suppongo che quelli 'nascosti' non facciano
      eccezione) è meno usabile e in alcuni casi non
      usabile senza JS, ma non potevano scegliere un
      exploit che funzionava
      sempre?Ci vuole una terza ipotesi, perche imho c'e' un assunto fuorviante nella domanda.L'exploit "funzionava sempre" nella fattispecie voluta dai feds.Questa, a differenza di altre piu para/militari o militari, ha proprio il sapore di un azione mirata di polizia per avere prove 'pulite' per il tribunale. L'exploit attacca specificatamente la ver di ff nel torbundle piu diffuso, e' costruito per windoze e NON fa drive-by-download piazzando malware di controllo, docs exfiltration o altre cose brutali. Ma si limita a pescare hostname,mac address, generare un ID e pescare l'ip pubblico.Che gli Usa continuino a fare la polizia del mondo, usando e avvallando tecniche blackhat, ovviamente non mi puo far piacere... ma cmq..
  • unaDuraLezione scrive:
    Domanda estradizione.
    contenuto non disponibile
    • Etype scrive:
      Re: Domanda estradizione.
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Assumiamo che il tizio sia colpevole (non è
      detto, ma prendiamolo come
      assodato).
      perché il tizio rischia l'estradizione?
      Quello che ha fatto non è forse un reato anche
      nel suo
      paese?
      Quindi perché non dovrebbe essere processato nel
      suo
      paese?Infatti perchè riportarlo in America ?L'FBI poi si scomoda per questo genere di cose ? infondo non era ne un attentatore,ne una spia,ecc mi sa più di altro motivo...
    • Leguleio scrive:
      Re: Domanda estradizione.
      È la stessa frase già usata alcuni mesi fa:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3754293&m=3754536#p3754536Ammettilo pure: vuoi discutere solo con quelli al tuo livello.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Domanda estradizione.
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • la leggenda di sgabbio scrive:
          Re: Domanda estradizione.
          Dito e luna.
          • sgabbio perdona io no scrive:
            Re: Domanda estradizione.
            - Scritto da: la leggenda di sgabbio
            Dito e luna.Speriamo che ti ingabbino che poi lì ti spiegano dove devi metterti il dito
          • sgabbio protezione testimoni scrive:
            Re: Domanda estradizione.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)01/10(troll)
      • tucumcari scrive:
        Re: Domanda estradizione.
        - Scritto da: Leguleio
        È la stessa frase già usata alcuni mesi fa:

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3754293&m=375

        Ammettilo pure: vuoi discutere solo con quelli al
        tuo
        livello.Certo che hai un sucXXXXX incontestabile!(rotfl)(rotfl)E ormai ti sgamano tutti con qualunque nik!(rotfl)(rotfl)
    • Izio01 scrive:
      Re: Domanda estradizione.
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Assumiamo che il tizio sia colpevole (non è
      detto, ma prendiamolo come
      assodato).
      perché il tizio rischia l'estradizione?
      Quello che ha fatto non è forse un reato anche
      nel suo
      paese?Se è vero quello che scrive Legul... ehm, Luca Sardella qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3865983&m=3866269#p3866269il tizio <b
      è </b
      americano, ed è per questo che chiedono l'estradizione. Che poi questa estradizione stranamente coincida - per puro caso, eh! - con gli interessi di controllo globale universale degli USA, ormai ampiamente comprovati, bè, pare che sia vietato farlo notare qui, ne riparliamo al bar sport.
      Quindi perché non dovrebbe essere processato nel
      suo
      paese?

      Astenersi dalla risposta utenti che cambiano il
      nickname due volte al
      giorno.
      • delfino curioso scrive:
        Re: Domanda estradizione.
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: unaDuraLezione

        Assumiamo che il tizio sia colpevole (non è

        detto, ma prendiamolo come

        assodato).

        perché il tizio rischia l'estradizione?

        Quello che ha fatto non è forse un reato
        anche

        nel suo

        paese?

        Se è vero quello che scrive Legul... ehm, Luca
        Sardella
        qui:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3865983&m=386

        il tizio <b
        è </b
        americano, ed è
        per questo che chiedono l'estradizione. Io sapevo che ha doppia nazionalità. È sia irlandese che americano.E comunque conta dove è stato compiuto il reato.Se Tizio è cittadino italiano ma ammazza qualcuno in Russia, se i russi lo prendono, lo processeranno ben loro. Cosa c'entrerebbe lo stato italiano? C'entrerebbe solo se l'omicidio fosse avvenuto in Italia e poi Tizio fosse scappato in Russia.Cfr. Snowden.
        • Luca Sardella scrive:
          Re: Domanda estradizione.

          Io sapevo che ha doppia nazionalità. È sia
          irlandese che
          americano.
          E comunque conta dove è stato compiuto il reato.Normalmente la nazionalità conta poca, nelle estradizioni verso gli Usa. Infatti quasi tutti i Paesi la ammettono anche per i propri cittadini e, almeno sulla carta, possono richiedere cittadini Usa da processare a casa propria.Nel caso specifico non si può invocare l'argomento che si abbandona un proprio concittadino a un tribunale estero; la doppia cittadinanza non fa scattare questa molla nella popolazione. Tutto qui.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Domanda estradizione.
          contenuto non disponibile
  • Voice of Reason scrive:
    la fine di TOR
    Si avvicina la fine di TOR!Si avvicina la fine per i criminali, dissedenti, eversivi!!Vincere e Vinceremo!!
  • Etype scrive:
    Dubbi ...
    Mah,sarà vero la questione della pedoXXXXXgrafia infantile ? Mah ...
    • collione scrive:
      Re: Dubbi ...
      se fosse così, comincerebbero con l'arrestare tutti i pedofili che occupano posizioni di potereci siamo dimenticati il caso Dutroux? i poliziotti, politici, magistrati, coinvolti nel suo giro?e la scomparsa della bimba inglese, di cui sono sospettati pezzi da novanta dell'establishment di Sua Maestà?potrei citare molti altri casi del genere, dove non è stato fatto assolutamente niente di nienteeppure zio Sam spia tutto e tutti, quindi perchè non manda i suoi squadroni della morte a casa di questi maiali in doppio petto? vedi, è questo il problema della nostra società, ovvero i posti di potere sono tutti occupati da maniaci, pedofili....nella migliore delle ipotesi, semplici ladroni corrotti ( che risultano paradossalmente essere i più puliti )c'è bisogno che persone di buona volontà, uomini d'onore, scalino la gerarchia sociale ( non che non ce siano attualmente, ma o sono pochi o sono impotenti e/o poco determinati )
      • Luca Sardella scrive:
        Re: Dubbi ...
        Quante follie in un solo commento...
        se fosse così, comincerebbero con l'arrestare
        tutti i pedofili che occupano posizioni di
        potereCasomai tutti i diffusori di XXXXXgrafia infantile che occupano posizione di potere. Soltanto che chi occupa posizioni di potere, lo suggerisce il buon senso, sa anche come non farsi beccare, dal suo stesso potere. Altrimenti in quei posti non ci sarebbe mai arrivato.
        ci siamo dimenticati il caso Dutroux? i
        poliziotti, politici, magistrati, coinvolti nel
        suo
        giro?Hanno fatto un'inchiesta durata 8 anni! E Dutroux, non so se te lo ricordi, non è stato l'unico condannato: altri complici meno famosi hanno ricevuto pene pesanti, benché non l'ergastolo come lui.Se tu vuoi mettere alla sbarra decine di persone, dal re del Belgio in giù, per il solo fatto che i giornali dicono che aveva complicità ovunque, accomodati: il medioevo e i processi a base di ordalie sono da quella parte.
        e la scomparsa della bimba inglese, di cui sono
        sospettati pezzi da novanta dell'establishment di
        Sua
        Maestà?Qualcuno da qualche parte ha connivenze ai piani alti. Accuse solidissime e circostanziatissime, come si vede.Non è il caso che torni al bar sport? Il luogo preposto per simili uscite è quello.
        • inutile cambiare nickname scrive:
          Re: Dubbi ...
          - Scritto da: Luca Sardella
          Quante follie in un solo commento...Non sono d'accordo e il tuo non è un modo educato di parlare.
          • Esatto. Tanto sappiamo chi e scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: inutile cambiare nickname
            - Scritto da: Luca Sardella

            Quante follie in un solo commento...

            Non sono d'accordo e il tuo non è un modo educato
            di
            parlare.quoto tutto.
          • chi cambia il nick scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: Esatto. Tanto sappiamo chi e
            - Scritto da: inutile cambiare nickname

            - Scritto da: Luca Sardella


            Quante follie in un solo commento...



            Non sono d'accordo e il tuo non è un modo
            educato

            di

            parlare.

            quoto tutto.mi accodo
          • ogni giorno scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: chi cambia il nick
            - Scritto da: Esatto. Tanto sappiamo chi e

            - Scritto da: inutile cambiare nickname


            - Scritto da: Luca Sardella



            Quante follie in un solo
            commento...





            Non sono d'accordo e il tuo non è un
            modo

            educato


            di


            parlare.



            quoto tutto.

            mi accodoanche io, via!
          • non e degno di esser letto scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: ogni giorno
            - Scritto da: chi cambia il nick

            - Scritto da: Esatto. Tanto sappiamo chi e


            - Scritto da: inutile cambiare nickname



            - Scritto da: Luca Sardella




            Quante follie in un solo

            commento...







            Non sono d'accordo e il tuo non è
            un

            modo


            educato



            di



            parlare.





            quoto tutto.



            mi accodo

            anche io, via!fanalino di coda, ma ci sono!
          • professione sgabbio scrive:
            Re: Dubbi ...
            (cylon)(cylon)(cylon)
          • Il Re scrive:
            Re: Dubbi ...
            Mi aggiungo. Maleducato, saccente e pieno di se'!
        • collione scrive:
          Re: Dubbi ...
          - Scritto da: Luca Sardella
          Casomai tutti i diffusori di XXXXXgrafia
          infantile che occupano posizione di potere.perchè? i pedoXXXXXgrafi sono più pericolosi dei pedofili offline? i primi perdono la vista davanti ad uno schermo, i secondi tagliano a pezzi bambini
          Soltanto che chi occupa posizioni di potere, lo
          suggerisce il buon senso, sa anche come non farsi
          beccare, dal suo stesso potere. Altrimenti in
          quei posti non ci sarebbe mai arrivato.
          e quindi? non è che automagicamente si rendono invisibili agli apparati di poliziaè solo che questi ultimi sono corrotti fino al midollo
          Hanno fatto un'inchiesta durata 8 anni! E
          Dutroux, non so se te lo ricordi, non è stato
          l'unico condannato: altri complici meno famosi
          hanno ricevuto pene pesanti, benché non
          l'ergastolo come
          lui.e quanti erano potentati?
          Se tu vuoi mettere alla sbarra decine di persone,
          dal re del Belgio in giù, per il solo fatto che i
          giornali dicono che aveva complicità ovunque,
          accomodati: il medioevo e i processi a base di
          ordalie sono da quella parte.
          no, vorremmo solo processi seri e meno insabbiamenti
          Qualcuno da qualche parte ha connivenze ai piani
          alti. Accuse solidissime e circostanziatissime,
          come si
          vede.se fossi un ufficiale dell'Interpol, probabilmente ti saprei dire nomi e cognomipurtroppo non ho acXXXXX a tali informazioni, altrimenti le userei
          Non è il caso che torni al bar sport? Il luogo
          preposto per simili uscite è
          quello.tu invece dove ritorni? nel tuo covo di qualunquisti pro-regime?
          • Luca Sardella scrive:
            Re: Dubbi ...


            Casomai tutti i diffusori di XXXXXgrafia

            infantile che occupano posizione di potere.

            perchè? i pedoXXXXXgrafi sono più pericolosi dei
            pedofili offline? Mai detto questo. La notizia parlava dell'arresto di una persona per XXXXXgrafia infantile. La pedofilia non è (ancora) reato.
            i primi perdono la vista
            davanti ad uno schermo, i secondi tagliano a
            pezzi
            bambiniMa che immagini liete! Perfette per la sceneggiatura di un poliziesco di quelli di oggi (nei quali se non c'è almeno uno stupro e almeno un caso di pedofilia nemmeno si iniziano le riprese).

            Soltanto che chi occupa posizioni di potere,
            lo

            suggerisce il buon senso, sa anche come non
            farsi

            beccare, dal suo stesso potere. Altrimenti in

            quei posti non ci sarebbe mai arrivato.



            e quindi? non è che automagicamente si rendono
            invisibili agli apparati di
            poliziaNon automaticamente, ma quasi sempre evitano seccature. Sanno come funzionano i controlli. Poi certo, a volte sbagliano pure loro e nemmeno sono in grado di metterci una pezza. Ogni riferimento all'attualità italiana è del tutto casuale.
            è solo che questi ultimi sono corrotti fino al
            midolloAltra semplificazione da bar sport: la giustizia non funziona per i vertici del potere perché sono tutti corrotti.Che razza di vita quotidiana deve condurre chi ha il pensiero fisso che il vigile che dà la multa, il giudice che decide su una causa condominiale, il preside e i professori che trattano della promozione del figlio sono tutti corrotti. Nesuno fa il proprio lavoro perché ci crede. Che poi, tradotto in parole semplici, significa: "Se avessi i soldi, sarei io il primo a corromperli". Che vita grama. :-(

            Hanno fatto un'inchiesta durata 8 anni! E

            Dutroux, non so se te lo ricordi, non è stato

            l'unico condannato: altri complici meno
            famosi

            hanno ricevuto pene pesanti, benché non

            l'ergastolo come

            lui.

            e quanti erano potentati?Potentati?!?!Centri di potere, intendi? Erano tutte persone qualsiasi. Compreso Dutroux.

            Se tu vuoi mettere alla sbarra decine di
            persone,

            dal re del Belgio in giù, per il solo fatto
            che
            i

            giornali dicono che aveva complicità ovunque,

            accomodati: il medioevo e i processi a base
            di

            ordalie sono da quella parte.



            no, vorremmo solo processi seri e meno
            insabbiamentiL'erba voglio non cresce nemeno nell'orto del re.Sarà banale e poco romanzesco, ma se tu hai le prove di convolgimento del re del Belgio o del Primo ministro, portale in tribunale. Senza di quelle non si va da nessuna parte.

            Qualcuno da qualche parte ha connivenze ai
            piani

            alti. Accuse solidissime e
            circostanziatissime,

            come si

            vede.

            se fossi un ufficiale dell'Interpol,
            probabilmente ti saprei dire nomi e
            cognomiMagari nei ritagli di tempo mi spieghi cosa serve all'atto pratico fare accuse al vento come queste. Credi di scuotere le coscienze? Di far partire un'indagine supplementare? O addirittura di mettere sul chi vive i veri colpevoli?Con un commento su PI?
            purtroppo non ho acXXXXX a tali informazioni,
            altrimenti le usereiQuasi quasi è meglio: entrare nella stanza dei bottoni e scoprire che è vuota, almeno per quanto riguarda ciò che ti aspetti di trovare, può causare un infarto.

            Non è il caso che torni al bar sport? Il
            luogo

            preposto per simili uscite è

            quello.

            tu invece dove ritorni? nel tuo covo di
            qualunquisti
            pro-regime?Ah ecco.Mi aspettavo l'etichetta politica. Senza di quella, su questo forum, non si inizia nemmeno una discussione. L'idea che uno parli per amore di verità dei fatti nemmeno ti sfiora.
          • tucumcari scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: Luca Sardella
            L'idea che uno parli per amore di verità dei
            fatti nemmeno ti
            sfiora.Ma in compenso lo ha sfiorato l'idea di sapere chi sei.
          • Taj Mahal scrive:
            Re: Dubbi ...
            Un vecchio leitmotiv, però si può usare più decisione, più verve:"Vuoi che cominci col dire che il tuo IP è "stranamente uguale" a quello di un altro utente registrato?E vuoi che aggiunga che non è affatto questo il motivo per cui so chi sei?(rotfl)(rotfl)Ti basta come suggerimento?No vero?Come ho già detto il motivo è sotto il tuo naso.Ma purtroppo per te ti mancano i mezzi per arrivarci!(rotfl)(rotfl)Come dire ... a volte la natura è matrigna!"Dal "lei non sa chi sono io" al "io so chi è lei". La fiera delle minacce sceme:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3445322&m=3446573#p3446573
          • Alberto Solfrini scrive:
            Re: Dubbi ...
            - Scritto da: Taj Mahal
            Un vecchio leitmotiv, però si può usare più
            decisione, più
            verve:Hai ragione.. ;)
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Dubbi ...
            Pedofili che tagliano a pazzi i bambini ? Hai visto anche tu Anima Nera, vedo.
    • tucumcari scrive:
      Re: Dubbi ...
      - Scritto da: Etype
      Mah,sarà vero la questione della pedoXXXXXgrafia
      infantile ? Mah
      ...Ci sarà sempre chi approfitta di una strada per fuggire con l'automobile con cui ha fatto una rapina e chi si ubriaca e procura una strage o accoppa un povero pensionato che attraversa una strada...Non è che questo sia un buon motivo per chiudere le strade!
      • Turning Torso scrive:
        Re: Dubbi ...
        Meglio così:"Ci sarà sempre chi approfitta di una strada per fuggire con l'automobile con cui ha fatto una rapina e chi si ubriaca e procura una strage o accoppa un povero pensionato che attraversa una strada...(rotfl)(rotfl)Non è che questo sia un buon motivo per chiudere le strade! :@ :@"
        • Alberto Solfrini scrive:
          Re: Dubbi ...
          - Scritto da: Turning Torso
          Meglio così:

          "Ci sarà sempre chi approfitta di una strada per
          fuggire con l'automobile con cui ha fatto una
          rapina e chi si ubriaca e procura una strage o
          accoppa un povero pensionato che attraversa una
          strada...
          (rotfl)(rotfl)
          Non è che questo sia un buon motivo per chiudere
          le
          strade!
          :@ :@"dovevi farcela postare da Alberto SolfriniLui è più pratico... :D
    • fred scrive:
      Re: Dubbi ...
      non ho idea, tuttavia qui si parla di uno specifico host compromesso; l'host era nascosto all'interno della rete tor e sarebbe semmai curioso sapere come e' stato individuato;se si trattava di una piattaforma di hosting web immagino facesse girare qualcosa di complesso compreso il supporto a script vari e altre cose,facile quindi che sia stato hackato e le informazioni necessarie ad individuarlo siano state aquisite dall'host stesso.
  • ABLOLIRE JAVA scrive:
    ABLOLIRE JAVA
    "avendo recentemente gli sviluppatori ri-abilitato l'esecuzione del codice Javascript nella configurazione standard del software, del codice individuato sulle pagine ospitate da Freedom Hosting sembrerebbe sfruttare questa peculiarità."ABLOLIRE JAVA
    • Trollollero scrive:
      Re: ABLOLIRE JAVA
      - Scritto da: ABLOLIRE JAVA
      "avendo recentemente gli sviluppatori
      ri-abilitato l'esecuzione del codice Javascript
      nella configurazione standard del software, del
      codice individuato sulle pagine ospitate da
      Freedom Hosting sembrerebbe sfruttare questa
      peculiarità."

      ABLOLIRE JAVAif(TrollDiBassaLega){ alert('Sei un troll di bassa lega');} else { alert('Conosci la differenza tra Java e Javascript, clown ?');}Due domande :1) Il codice qui sopra e' Java o Javascript ?2) Eseguendo questo codice sul tuo computer, quale alert verra' visualizzato ?
      • cognome scrive:
        Re: ABLOLIRE JAVA
        - Scritto da: Trollollero

        Due domande :
        1) Il codice qui sopra e' Java o Javascript ?
        2) Eseguendo questo codice sul tuo computer,
        quale alert verra' visualizzato
        ?Ma cos'é sto javascripte? (newbie)
    • beppe scrive:
      Re: ABLOLIRE JAVA
      attenzione. java e javascript sono due cose diverse. Senza javascript non funzionerebbe più nulla.
      • Enterprise Profession al scrive:
        Re: ABLOLIRE JAVA
        Ragazzi ma voi gli rispondete pure? E' chiaro che è un troll che nemmeno conosce la lingua italiana! O almeno lo spero per lui, perché altrimenti trattasi di un ex sparagestionaliVB che quando il mondo si è evoluto lui non ci ha capito più nulla e ora è arrabbiato!
      • Ingnorante scrive:
        Re: ABLOLIRE JAVA
        - Scritto da: beppe
        attenzione. java e javascript sono due cose
        diverse. Senza javascript non funzionerebbe più
        nulla.Non esageriamo, i siti fatti bene funzionano anche senza javascript. Il mio non usa javascript di nessun genere
        • professione sgabbio scrive:
          Re: ABLOLIRE JAVA
          - Scritto da: Ingnorante
          - Scritto da: beppe

          attenzione. java e javascript sono due cose

          diverse. Senza javascript non funzionerebbe più

          nulla.
          Non esageriamo, i siti fatti bene funzionano
          anche senza javascript. Il mio non usa javascript
          di nessun
          genereVediamolo, 'sto sito.
    • asdf scrive:
      Re: ABLOLIRE JAVA
      Abolire quelli che vogliono nascondere l'opzione disabilità javascript in about:confighttps://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=873709
      • fred scrive:
        Re: ABLOLIRE JAVA

        https://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=87370Quindi dovremo affidarci a tools tipo noscript o altri addons?Immagino di si.
        • asdf scrive:
          Re: ABLOLIRE JAVA
          L'opzione ci sarà ancora ma nascosta in about:config, ma non sopporto che facciano questo solo perchè qualche utonto potrebbe andare nelle impostazioni, disabilitarlo e lamentarsi che firefox non funziona.Già che ci sono potrebbero eliminare completamente la finestra delle preferenze visto che ci sono molti altri modi di incasinare la navigazione.Non ce nessun motivo per copiare le non-funzionalità di chrome, così va a finire che perdono sempre più i vecchi utenti.
    • ... scrive:
      Re: ABLOLIRE JAVA
      - Scritto da: ABLOLIRE JAVA
      "avendo recentemente gli sviluppatori
      ri-abilitato l'esecuzione del codice Javascript
      [...]
      ABLOLIRE JAVA[yt]wst7f_AFre8[/yt]
    • fred scrive:
      Re: ABLOLIRE JAVA
      non si puo';con tor da qualche giorno accedo a isohunt e da sempre altre pagine bloccate a livello ip, alcuni di questi richiedono javascript abilitato.In realta' il problema non esiste, perche' l'utilizzo di tor e' solo a livello di proxy e non ho bisogno di nascondere il mio ip o il mio nome......
  • nome e cognome scrive:
    solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
    scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo, cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda. Solo pedoporngrafia non regge, su.PS: notato che obama ha salvato il XXXX ad apple? sempre piu XXXXXXX, qeusti americani.
    • Apple Samsung scrive:
      Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
      Ah ah, l'hanno notato tutti il manovrone salva Apple*** solo qui su PI la notizia erriverá in serata o domani...***incredibile... cmq é solo stato messo il veto al bando. Vediamo cosa dirá la sentenza in merito alla giusta compensazione (risarcimento) che apple dovrá pagare.
      • Luca Sardella scrive:
        Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai

        Ah ah, l'hanno notato tutti il manovrone salva
        Apple*** solo qui su PI la notizia erriverá in
        serata o
        domani...Esatto, ormai i tempi son questi. Le notizie più rilevanti si leggono con un giorno e mezzo di anticipo sia sulla stampa generalista, sia ovviamente su siti più o meno specializzati gestiti da una persona sola che non si definiscono "quotidiani". Dovrebbero ribattezzarlo "Lumaca informatica". :
    • Apple Samsung scrive:
      Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
      Ah ah, l'hanno notato tutti il manovrone salva Apple*** solo qui su PI la notizia erriverá in serata o domani...***incredibile... cmq é solo stato messo il veto al bando. Vediamo cosa dirá la sentenza in merito alla giusta compensazione (risarcimento) che apple dovrá pagare.
    • Luca Sardella scrive:
      Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai

      scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto
      completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo,
      cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda. Solo
      pedoporngrafia non regge,
      su.Vedremo se la settimana prossima, quando la richiesta di estradizione verrà formalizzata davanti a una corte irlandese, se c'é dell'altro. Per ora si parla solo di quello, e di movimenti bancari non proprio esigui anche verso la Romania. Eric Eoin Marques è nato in territorio Usa ed è quindi cittadino americano.
      • Trollollero scrive:
        Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
        - Scritto da: Luca Sardella

        scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto

        completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo,

        cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda.
        Solo

        pedoporngrafia non regge,

        su.

        Vedremo se la settimana prossima, quando la
        richiesta di estradizione verrà formalizzata
        davanti a una corte irlandese, se c'é dell'altro.
        Per ora si parla solo di quello, e di movimenti
        bancari non proprio esigui anche verso la
        Romania.

        Eric Eoin Marques è nato in territorio Usa ed è
        quindi cittadino
        americano.Tana per Leguleio !
      • Trollollero scrive:
        Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
        - Scritto da: Luca Sardella

        scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto

        completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo,

        cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda.
        Solo

        pedoporngrafia non regge,

        su.

        Vedremo se la settimana prossima, quando la
        richiesta di estradizione verrà formalizzata
        davanti a una corte irlandese, se c'é dell'altro.
        Per ora si parla solo di quello, e di movimenti
        bancari non proprio esigui anche verso la
        Romania.

        Eric Eoin Marques è nato in territorio Usa ed è
        quindi cittadino
        americano.Tana per Leguleio, e due !
      • Trollollero scrive:
        Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
        - Scritto da: Luca Sardella

        scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto

        completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo,

        cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda.
        Solo

        pedoporngrafia non regge,

        su.

        Vedremo se la settimana prossima, quando la
        richiesta di estradizione verrà formalizzata
        davanti a una corte irlandese, se c'é dell'altro.
        Per ora si parla solo di quello, e di movimenti
        bancari non proprio esigui anche verso la
        Romania.

        Eric Eoin Marques è nato in territorio Usa ed è
        quindi cittadino
        americano.Tana per Leguleio, e tre !Te l'ho gia' detto, massimo tre post e ti si sgama.
      • Trollollero scrive:
        Re: solo pedoXXXXXgrafia? no, dai
        - Scritto da: Luca Sardella

        scusate, ma di solito l'FBI fa il pacchetto

        completo: pedoXXXXXgrafia, terrorismo,

        cybersatanismo e affiliazione ad alkaeda.
        Solo

        pedoporngrafia non regge,

        su.

        Vedremo se la settimana prossima, quando la
        richiesta di estradizione verrà formalizzata
        davanti a una corte irlandese, se c'é dell'altro.
        Per ora si parla solo di quello, e di movimenti
        bancari non proprio esigui anche verso la
        Romania.

        Eric Eoin Marques è nato in territorio Usa ed è
        quindi cittadino
        americano.Tana per Leguleio, e quattro !E dodici di la' fan sedici !Te l'ho gia' detto, massimo tre post e ti si sgama.
  • Sg@bbio scrive:
    Grazie per il titolo
    cosi i dementi che pensano che in occidente Tor venga usato solo dai pedofili, ci credono.
    • sgabbietto scrive:
      Re: Grazie per il titolo
      02/10
    • Voice of Reason scrive:
      Re: Grazie per il titolo
      - Scritto da: Sg@bbio
      cosi i dementi che pensano che in occidente Tor
      venga usato solo dai pedofili, ci
      credono.Perchè, non è forse vero?Noi non siamo in una dittatura, anche se a qualche esaltato piace crederlo.Viviamo in una democrazia, perfettibile certo, ma in una democrazia e in uno stato di diritto.Non esiste alcun motivo per nascondere le proprie attività in internet, se non per i malfattori e per troppi bambocci che sfogano le loro frustrazione e fantasie di potenza fingendosi grandi "rivoluzionari", rigorosamente anonimi.Ben venga la fine di TOR. Un altro bastione dell'inciviltà è caduto. La società civile applaude.
      • Trollollero scrive:
        Re: Grazie per il titolo
        - Scritto da: Voice of Reason
        - Scritto da: Sg@bbio

        cosi i dementi che pensano che in occidente Tor

        venga usato solo dai pedofili, ci

        credono.

        Perchè, non è forse vero?
        No.
        Noi non siamo in una dittatura, anche se a
        qualche esaltato piace
        crederlo.
        E allora ?
        Viviamo in una democrazia, perfettibile certo, ma
        in una democrazia e in uno stato di
        diritto.

        Non esiste alcun motivo per nascondere le proprie
        attività in internet, se non per i malfattori e
        per troppi bambocci che sfogano le loro
        frustrazione e fantasie di potenza fingendosi
        grandi "rivoluzionari", rigorosamente
        anonimi.
        Ancora ?Dare del malfattore al primo che passo e' reato, sappilo....
        Ben venga la fine di TOR. Un altro bastione
        dell'inciviltà è caduto. La società civile
        applaude.Con la tua faccia tra le mani, ma applaude.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Grazie per il titolo
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3865983&m=3866260#p3866260
    • Izio01 scrive:
      Re: Grazie per il titolo
      - Scritto da: Sg@bbio
      cosi i dementi che pensano che in occidente Tor
      venga usato solo dai pedofili, ci credono.Purtroppo hai ragione. "Perché dovresti usare TOR, se non hai niente da nascondere?". Il bello è che ormai tendo ad usare TOR browser anche per ricerche normali, quando temo che potrebbero attirare l'interesse del grande fratello.Sto leggendo un libro, e a un certo punto l'autore nomina Mohamed Atta. Sono andato a vedere chi sia, ed è saltato fuori che è il leader del commando che ha portato l'attacco dell'11 Settembre.Ecco, mi scoccia tremendamente che questa mia ricerca sia stata fatta in chiaro e quindi sia riconducibile a me. Ripensandoci un attimo, non è bello doversi fare di questi problemi, eh, sembra di stare nell'URSS degli anni d'oro. Certo che se adesso ti entra in casa la polizia se cerchi in rete una pentola a pressione e uno zaino, mi sa di non essere poi così paranoico.
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Grazie per il titolo
      E si usa un titolo "sparato" e voi vi lamentate dello stile da TV commerciale per un pubblico da grande fratello. E si usa un titolo "mirato" dando per scontato che la maggioranza dei lettori sappia - almeno a grandi linee - che cos'è TOR e vi lamentate lo stesso.Orsù, decidetevi :-P
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Grazie per il titolo
        E tu dai retta a sgabbio? :p
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Grazie per il titolo
        Non sviare, che qui nessuno a criticato i titoli quando erano decenti, ma quando sono diventati delle bugie a grandi caratteri.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Grazie per il titolo
          alfonso non avrebbe potuto dire megliol'argomento è ampiamente stato discusso e spiegato in questo e altri articoli
Chiudi i commenti