Apple, una radio personale?

Il gigante di Cupertino sarebbe pronto al lancio di un servizio di streaming musicale basato sui gusti degli utenti. Si punterebbe ad accordi di licensing più morbidi di quelli imposti agli eventuali rivali
Il gigante di Cupertino sarebbe pronto al lancio di un servizio di streaming musicale basato sui gusti degli utenti. Si punterebbe ad accordi di licensing più morbidi di quelli imposti agli eventuali rivali

Indiscrezioni pubblicate in esclusiva dal quotidiano finanziario Wall Street Journal : Apple avrebbe intenzione di lanciare una piattaforma radiofonica basata sui gusti musicali degli utenti . All’interno di iTunes – dunque non un’applicazione separata – il nuovo servizio made in Cupertino verrebbe messo a disposizione su tutti i dispositivi Apple oltre che PC basati su sistema operativo Windows.

Sempre secondo le fonti del WSJ , la piattaforma di streaming radiofonico non sarebbe prevista sui vari device basati sull’OS di Google Android . I vertici di Apple vorrebbero così lanciare il guanto di sfida alla crescente popolarità di servizi come Spotify e Pandora. Lo stesso quotidiano statunitense ha sottolineato come quest’ultimo fatichi a raggiungere il profitto nonostante una crescita nei ricavi pari al 51 per cento.

Colpa dei salatissimi costi delle royalty per le operazioni di licensing con le grandi etichette discografiche, che, a differenza degli artisti , incamerano una buona parte dei ricavi ottenuti dalle suddette piattaforme di streaming online. Secondo le fonti del WSJ , Apple avrebbe un piano alternativo per evitare lo stallo che ha colpito Pandora. Il colosso di Cupertino punterebbe ad ottenere accordi di licenza più morbidi con le varie major .

Ad esempio , piattaforme come Pandora non possono trasmettere troppo frequentemente una determinata canzone. Apple vorrebbe anche evitare il pagamento delle quote imposte dal governo federale a stelle e strisce, altro fattore che impedisce ai servizi di streaming di generare profitti. L’eventuale lancio di un servizio radiofonico personalizzato non avverrebbe prima di alcuni mesi.

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 09 2012
Link copiato negli appunti