Apple, vendemmia d'iPhone

Le solite fonti ben informate forniscono una data settembrina per il prossimo evento di Apple, occasione in cui si prevede verranno svelati i nuovi prodotti della linea iPhone. Con opzioni in oro, plastica e lettore di impronte digitali in zaffiro
Le solite fonti ben informate forniscono una data settembrina per il prossimo evento di Apple, occasione in cui si prevede verranno svelati i nuovi prodotti della linea iPhone. Con opzioni in oro, plastica e lettore di impronte digitali in zaffiro

Stando alle fonti (anonime) di AllThingsD , il prossimo 10 settembre Apple terrà un evento speciale destinato a ospitare la presentazione del nuovo iPhone o, per meglio dire, dei nuovi modelli di un prodotto che si fa sempre più sfaccettato nelle caratteristiche e nelle opzioni di acquisto. Con sfumature d’oro e pulsanti in zaffiro, ma anche plastica.

Il secondo martedì di settembre dovrebbero dunque debuttare i due modelli della “next-gen” del melafonino, modelli che secondo le ultime indiscrezioni includono un upgrade del terminale attualmente in commercio (iPhone 5S) e la tanto chiacchierata versione a basso costo realizzata con materiale plastico e chiamata iPhone 5C.

Novità iPhone?

Riguardo le caratteristiche del modello più avanzato, oltre ai prevedibili incrementi prestazionali e specifiche hardware migliorate l’iPhone 5S dovrebbe essere equipaggiato di un nuovo sensore per le impronte digitali in zaffiro integrato in un bottone convesso – una configurazione capace di garantire robustezza della funzionalità di lettura delle impronte (grazie all’impiego dello zaffiro) senza eccessive controindicazioni dal punto di vista dello spessore del terminale.

Le possibilità di utilizzo di un lettore di impronte sono molteplici a cominciare dalla maggiore sicurezza per l’intero ecosistema di app controllato da Cupertino, anche se non mancano i dubbi su una tecnologia sin qui non particolarmente diffusa nei prodotti consumer e potenzialmente in grado di causare problemi e ritardi nella produzione degli iPhone fino a imporre una commercializzazione di terminali ridotta per il terzo trimestre dell’anno.

Il bottone in zaffiro per la lettura di impronte digitali fa parte della serie di indiscrezioni destinata a confrontarsi con la realtà del nuovo evento Apple fissato per il 10 settembre, una presentazione che avviene in un momento delicato della storia di Cupertino, in cui l’azienda è costretta a fronteggiare aspettative ridotte e condizioni di mercato molto cambiate – e non in senso positivo – rispetto agli anni passati.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 08 2013
Link copiato negli appunti