Apple vieta il social rewarding

Niente più app che scambiano gettoni con condivisioni su Facebook o pubblicità coatta. Cupertino al giro di vite contro gli sviluppatori troppo avidi

Roma – La pubblicità è l’anima del commercio, ma Apple vuole comunque garantire che la sua idea di esperienza utente sia rispettata: per questo ha deciso di applicare in modo rigido i paragrafi 2.25 e 3.10 del suo accordo con gli sviluppatori, così da rendere più chiari i messaggi visualizzati dagli utenti durante l’utilizzo dei dispositivi iOS. Su App Store è vietata la concussione .

I due paragrafi citati riguardano la promozione di applicazioni diverse da quelle dello sviluppatore, o l’offerta di crediti e chances di gioco in cambio di azioni predefinite: ad esempio quando si presentano altri prodotti diversi da quelli scaricati da App Store in maniera tale da far credere che ci sia un altro marketplace interno; oppure se si prova a far visualizzare un video (pubblicitario) in cambio della possibilità di continuare a giocare; o ancora se si prova a convincere l’utente a lasciare una recensione sul prodotto in uso in modo troppo pressante e insistente.

Sono moltissime le app che utilizzano questi meccanismi, anche celebri e grandemente scaricate, puntando a fare pubblicità al prodotto costringendo l’utente a chiedere l’aiuto dei propri contatti sui social network per sbloccare i livelli o ottenere bonus di gioco. Apple ha deciso di darci un taglio, e questo significherà anche condizionare il meccanismo di promozione delle app: ci sono esempi di successo, di grande successo , di aziende che hanno fatto la propria fortuna viralizzando richieste di aiuto su Facebook, e scalare le classifiche del marketplace non sarà più così semplice. Resta da chiarire se il repulisti di Apple sarà retroattivo. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Puffo inventore scrive:
    1983
    Se continuano cosi' tornera' una crisi peggiore di quella del 1983, la qualita' sta drasticamente calando ci sono molti giochi prodotti negli anni 80 e 90 che superano tranquillamente quelli prodotti 30 anni dopo, l'originalita' e' zero si prendono gli schemi di gioco di quelli prodotti 20 o 30 anni prima, la semplicita' e' disarmante sono dei film interattivi,per non parlare di quelli sui telefoni sono come i Game & Watch di 35 anni fa con la differenza che devi pagare per avere vite aggiuntive sorbirti la pubblicita' e sacrificare la tua privacy.L'unica azienda che ha sempre provato ad innovare e' stata la Nintendo e attualmente anche gli sviluppatori indi risorse permettendo.La grafica non e' tutto e non mi aspetto di vedere un film quando faccio una partita con un videogioco.
    • krane scrive:
      Re: 1983
      - Scritto da: Puffo inventore
      Se continuano cosi' tornera' una crisi peggiore
      di quella del 1983, la qualita' sta drasticamente
      calando ci sono molti giochi prodotti negli anni
      80 e 90 che superano tranquillamente quelli
      prodotti 30 anni dopo, l'originalita' e' zero si
      prendono gli schemi di gioco di quelli prodotti
      20 o 30 anni prima, la semplicita' e' disarmante
      sono dei film interattivi,per non parlare di
      quelli sui telefoni sono come i Game & Watch di
      35 anni fa con la differenza che devi pagare per
      avere vite aggiuntive sorbirti la pubblicita' e
      sacrificare la tua privacy.L'unica azienda che ha
      sempre provato ad innovare e' stata la Nintendo e
      attualmente anche gli sviluppatori indi risorse
      permettendo.La grafica non e' tutto e non mi
      aspetto di vedere un film quando faccio una
      partita con un videogioco.Quoto, e la stessa cosa accade al cinema: prendi un vecchio film, togli i lati profondi della trama, aggiungi un po' di effetti speciali e poi lamenti che la gente non va a vederlo.
      • maxsix scrive:
        Re: 1983
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Puffo inventore

        Se continuano cosi' tornera' una crisi
        peggiore

        di quella del 1983, la qualita' sta
        drasticamente

        calando ci sono molti giochi prodotti negli
        anni

        80 e 90 che superano tranquillamente quelli

        prodotti 30 anni dopo, l'originalita' e'
        zero
        si

        prendono gli schemi di gioco di quelli
        prodotti

        20 o 30 anni prima, la semplicita' e'
        disarmante

        sono dei film interattivi,per non parlare di

        quelli sui telefoni sono come i Game &
        Watch
        di

        35 anni fa con la differenza che devi pagare
        per

        avere vite aggiuntive sorbirti la
        pubblicita'
        e

        sacrificare la tua privacy.L'unica azienda
        che
        ha

        sempre provato ad innovare e' stata la
        Nintendo
        e

        attualmente anche gli sviluppatori indi
        risorse

        permettendo.La grafica non e' tutto e non mi

        aspetto di vedere un film quando faccio una

        partita con un videogioco.

        Quoto, e la stessa cosa accade al cinema: prendi
        un vecchio film, togli i lati profondi della
        trama, aggiungi un po' di effetti speciali e poi
        lamenti che la gente non va a
        vederlo.E quindi "fatti anche tu un cursore lampeggiante".Tipo ringo boys nevvero?
        • krane scrive:
          Re: 1983
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Puffo inventore

          Quoto, e la stessa cosa accade al cinema:

          prendi un vecchio film, togli i lati profondi

          della trama, aggiungi un po' di effetti

          speciali e poi lamenti che la gente non va a

          vederlo.
          E quindi "fatti anche tu un cursore lampeggiante".Ehhh ??? Ti sei fatto ? Danne un po' anche a me !
          Tipo ringo boys nevvero?
      • amedeo scrive:
        Re: 1983
        - Scritto da: krane
        Quoto, e la stessa cosa accade al cinema: prendi
        un vecchio film, togli i lati profondi della
        trama, aggiungi un po' di effetti speciali e poi
        lamenti che la gente non va a
        vederlo.La gente non va a vederlo per colpa dei p) cattivoni nemici delle major ! ;)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: 1983
      Il mercato dei videogiochi ormai è palesemente drogato: Molti titoli che nascono promettenti, escono qualitativamente azzoppati, per la fretta di uscire prima, infatti vari nomi storici si sono sXXXXXXXti negli ultimi 10 anni, mica da ridere.Quando c'è un gioco che va benissimo ed è apprezzato dalla critica, viene affossato dal markettaro di turno perchè, tale gioco non ha "venduto secondo le proiezioni tremestrali".Poi ci sono i giochi venduti volutamente monchi, per farci sopra DLC come se non ci fosse domani...ecc ecc.
      • maxsix scrive:
        Re: 1983
        - Scritto da: Sg@bbio
        Il mercato dei videogiochi ormai è palesemente
        drogato: Molti titoli che nascono promettenti,
        escono qualitativamente azzoppati, per la fretta
        di uscire prima, infatti vari nomi storici si
        sono sXXXXXXXti negli ultimi 10 anni, mica da
        ridere.
        Il problema fondamentale sono i generi.Oramai sono fossilizzati e se vogliamo vedere qualcosa di nuovo e di originale si guarda l'indie e la piattaforma mobile in generale.Cioè dai, non se ne può veramente più di FIFA xx, COD e Battlefield.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: 1983
          Lasciando stare che il mondo mobile è pieno di paccotiglia a livello qualitativo, sono pochi i titoli elaborati, sempre che poi non siano dei F2P spilla soldi.Il problema non è tanto i generi fossilizzati, ma tutto il marketing che ci sta dietro che sta soffocando il settore! Perchè di titolo che hanno ottimi sistemi di gioco ci sono pure, ma non se li incula quasi nessuno.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: 1983
          Lasciando stare che il mondo mobile è pieno di paccotiglia a livello qualitativo, sono pochi i titoli elaborati, sempre che poi non siano dei F2P spilla soldi.Il problema non è tanto i generi fossilizzati, ma tutto il marketing che ci sta dietro che sta soffocando il settore! Perchè di titolo che hanno ottimi sistemi di gioco ci sono pure, ma non se li incula quasi nessuno.
  • evviva scrive:
    volare hooo hooo!
    Come no? Tu ad esempio voli basso!
  • Luca scrive:
    Ma dai
    Io dopo 12 di anni di Xbox ho scelto ps4, costa meno per ora, ha un buon hardware(con la 360 il ring of death è stato un incubo), ed effettivamente ha abbastanza esclusive.La one ha di esclusive poco più di niente, forza N, halo n(che non fanno più i Bungie), poi tutto il resto è multi. Si sono perduti le esclusive epic perché volevano sempre e solo gears of war(lo spin-off già era un po' deludente). La Dashboard della mia 360 è molto lenta nel far accedere il profilo e quindi farmi giocare.Spero che si ripiglino un po' di mercato perché la concorrenza è cosa buona, ma sicuramente non più con i miei soldi.
  • Cliente scrive:
    Oste com'è il vino?
    Fa schifo, bevete altro.
  • ego scrive:
    directx 12
    Anche se partita zoppa rispetto alla ps4 che ha senz'altro la supremazia hardware, la one sembra aver la sua cartuccia migliore che non ha ancora sparato: le directx12.La microsoft sostiene di poterne raddoppiare le prestazioni; sembra senz'altro una trovata pubblicitaria che forse potrà avverarsi solo in alcuni casi nei migliori scenari, ma la differenza hardware è così minima che se anche riuscisse a migliorare l'efficienza delle librerie solo di qualche punto percentuale, si troverebbe comunque in vantaggio rispetto alla concorrenza. E già al momento secondo me risoluzione a parte da alcuni screencap sembra avere maggior contrasto, saturazione e profondità negli oggetti 3dLe directx 12 qualcosa porteranno, anche se sono ancora incomplete e remote, altrimenti non si spiega bene lo sgamo della minuscola esram
    • Il Punto scrive:
      Re: directx 12
      Già ma nel frattempo che arriveranno Valve e Sony secondo me non staranno a guardare...
      • maxsix scrive:
        Re: directx 12
        - Scritto da: Il Punto
        Già ma nel frattempo che arriveranno <b
        Valve </b
        e Sony
        secondo me non staranno a
        guardare...Chiiiiiiiii?lollo
        • Sg@bbio scrive:
          Re: directx 12
          Smettila di fare il fanboy.
          • krane scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: Sg@bbio
            Smettila di fare il fanboy.Non credo che possa... Lo e' !
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: Sg@bbio
            Smettila di fare il fanboy.Smettila di credere agli asini che volano.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Sg@bbio

            Smettila di fare il fanboy.

            Smettila di credere agli asini che volano.Mica sono te che compro e credo al dio apple.
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Sg@bbio


            Smettila di fare il fanboy.



            Smettila di credere agli asini che volano.

            Mica sono te che compro e credo al dio apple.Ehi guarda fuori dalla finestra.C'è un tizio che ti vuole...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: directx 12
            No, scusa non credo sia possibile, non vivo in apple landia.
    • ego scrive:
      Re: directx 12
      Perchè, hanno riservato degli interi core al kinect? O sono fuori, o fa parte del potenziamento programmato delle console nel loro arco di vita.Perchè già con le loro scuse hanno riservato al sistema operativo core interi e gigabyte di memoria, a questo punto facevano prima a buttarle fuori con metà delle specifiche e dei costi di produzione..ma solo dei polli ci crederebbero. Scommetto che entro il loro termine di vita ridurranno al sistema operativo massimo 256-512 di ram e qualche punto percentuale di ogni cpu, sbloccando tutto l'hardware che riescono per i giochi e riducendo il resto al minimo. E se non lo hanno pianificato lo faranno comunque, dipende chi calerà le braghe per primo in questa direzione fra sony e microsoft. Non esiste che su una console un terzo della memoria vada all'os, nemmeno windows 7/8 ha dei requisiti del genere e non credo che le console abbiano le stesse api e librerieLa pecca nel piano di microsoft, che sembra voler partire pecora per poi trasformarsi in leone, potrebbe essere solo una: che la gpu custom della one non supporti a pieno le specifiche directx12, che sono ancora in sviluppo, e vadano a finire come la 360 che con le directx10 mezze fatte ha dovuto ripiegare fra un ibrido 9/10.Le directx12 sono attese per la fine 2015, quindi o hanno fatto un lavoro davvero enorme, o lo stanno facendo apposta frenando il mercato game pc per indirizzarlo sul gaming della one con le loro nuove librerie, molto più profittevole per loro
      • maxsix scrive:
        Re: directx 12
        - Scritto da: ego
        Perchè, hanno riservato degli interi core al
        kinect? Già, oltre ad avere qualche core dormiente in previsione del futuro.
        O sono fuori, o fa parte del
        potenziamento programmato delle console nel loro
        arco di
        vita.Beh, io non so quanto la gestione kinetic porti via da un punto di vista computazionale, comunque così è.
        Perchè già con le loro scuse hanno riservato al
        sistema operativo core interi e gigabyte di
        memoria, a questo punto facevano prima a buttarle
        fuori con metà delle specifiche e dei costi di
        produzione..ma solo dei polli ci crederebbero.
        Scommetto che entro il loro termine di vita
        ridurranno al sistema operativo massimo 256-512
        di ram e qualche punto percentuale di ogni cpu,
        sbloccando tutto l'hardware che riescono per i
        giochi e riducendo il resto al minimo. E se non
        lo hanno pianificato lo faranno comunque, dipende
        chi calerà le braghe per primo in questa
        direzione fra sony e microsoft. Non esiste che su
        una console un terzo della memoria vada all'os,
        nemmeno windows 7/8 ha dei requisiti del genere e
        non credo che le console abbiano le stesse api e
        librerie
        Hmmm, beh devi contare anche tutto il supporto alle varie app e ai servizi che indiscutibilmente su One sono migliori.Te lo dice uno che le ha entrambe eh.
        La pecca nel piano di microsoft, che sembra voler
        partire pecora per poi trasformarsi in leone,
        potrebbe essere solo una: che la gpu custom della
        one non supporti a pieno le specifiche directx12,
        che sono ancora in sviluppo, e vadano a finire
        come la 360 che con le directx10 mezze fatte ha
        dovuto ripiegare fra un ibrido
        9/10.
        Le directx12 sono attese per la fine 2015, quindi
        o hanno fatto un lavoro davvero enorme, o lo
        stanno facendo apposta frenando il mercato game
        pc per indirizzarlo sul gaming della one con le
        loro nuove librerie, molto più profittevole per
        loroUna storia che se vai dietro (quella del partire piano/sbagliato) l'abbiamo già vista con il 360.Poi abbiamo visto com'è andata a finire, nella gen precedente le esclusive migliori sono proprio su 360.Comunque boh, stiamo a vedere, ma a me non mi ha entusiasmato l'insistere su Halo 5 (che insomma ha un po' studiacchiato) e sulla raccolta degli Halo rifatti in HD.Ha impressionato, se vai a vedere, molto di più Zelda su Wii U.IMHO il gioco migliore che si sia visto.
        • ego scrive:
          Re: directx 12
          Per me ormai hanno abbastanza strumenti per scaricare tutto dalla memoria mantenendo tutti gli optional sulla dash ma un kernel minimalista in gioco. Se ora dispongono di sata 3, contenuti compressi, core che potrebbero comprimere e decomprimere agevolmente in memoria e anche chip dedicati che lo fanno per loro (la ps4 dovrebbe avere un chip che decomprime il blu ray in lettura), possono scaricare dalla memoria qualche texture se l'utente chiama qualche applicazione in gioco, e poi soprattutto riprendere i dettagli in tempi più che accettabili quando l'utente chiude l'applicazione. Un giga di memoria per una console sono un mare di spazio, sono il doppio dei dettagli di una 360/ps3 (e forse anche più con qualche compressione più efficiente), veramente troppi per lasciarseli scappare. Quello che manca, arguably, è invece la potenza bruta che nella precedente generazione al day one era molto ma molto più marcata. La gente non sapeva nemmeno dove finiva il cellComunque si senza dubbio halo sta perdendo smalto. Il 4 mi è piaciuto (forse perché non sono esigente ed assomiglia a detta di molti al primo, del quale adoro il clima per me impareggiabile dei livelli del panico della scoperta dei flood e la biblioteca) però già il fatto che non sia più o'donnell a fare le colonne sonore si sente e perde di brutto. Il mistero lascia tutto spazio allo spara spara. La trilogia iniziale è un cerchio che si chiude, una storia che esiste a sé. Con 4 e 5 sembra che se la stiano inventando al momento e non si capisce bene dove vogliano andare a parare, continuano a buttarci dentro roba, basta che le vendite siano alte.Ho paura a vedere zelda..non ho intenzione di comprare la wii u, non ho cash e rischio di fare la follia e comprare qualche bundle in momenti di poca lucidità.Il problema più che altro è che zelda va sempre a segno, non sbaglia mai. E' la magia che riesce fa solo nintendo dopo tanti anni come se fosse la prima volta. Nessun altro riuscirebbe a farlo, è come se la serie si nutrisse della propria passione. Spero proprio che la wii u risollevi nintendo in positivo, perchè per me di sony e microsoft possiamo anche farne a meno, ma nintendo no. le prime due aziende e la terza un monumento
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: ego
            Per me ormai hanno abbastanza strumenti per
            scaricare tutto dalla memoria mantenendo tutti
            gli optional sulla dash ma un kernel minimalista
            in gioco. Se ora dispongono di sata 3, contenuti
            compressi, core che potrebbero comprimere e
            decomprimere agevolmente in memoria e anche chip
            dedicati che lo fanno per loro (la ps4 dovrebbe
            avere un chip che decomprime il blu ray in
            lettura), possono scaricare dalla memoria qualche
            texture se l'utente chiama qualche applicazione
            in gioco, e poi soprattutto riprendere i dettagli
            in tempi più che accettabili quando l'utente
            chiude l'applicazione. Un giga di memoria per una
            console sono un mare di spazio, sono il doppio
            dei dettagli di una 360/ps3 (e forse anche più
            con qualche compressione più efficiente),
            veramente troppi per lasciarseli scappare. Quello
            che manca, arguably, è invece la potenza bruta
            che nella precedente generazione al day one era
            molto ma molto più marcata. La gente non sapeva
            nemmeno dove finiva il
            cell
            Nel cestino con un bel YLOD (la mia fat 60GB ha fatto quella fine).
            Comunque si senza dubbio halo sta perdendo
            smalto. Il 4 mi è piaciuto (forse perché non sono
            esigente ed assomiglia a detta di molti al primo,
            del quale adoro il clima per me impareggiabile
            dei livelli del panico della scoperta dei flood e
            la biblioteca) però già il fatto che non sia più
            o'donnell a fare le colonne sonore si sente e
            perde di brutto. Il mistero lascia tutto spazio
            allo spara spara. La trilogia iniziale è un
            cerchio che si chiude, una storia che esiste a
            sé. Con 4 e 5 sembra che se la stiano inventando
            al momento e non si capisce bene dove vogliano
            andare a parare, continuano a buttarci dentro
            roba, basta che le vendite siano
            alte.
            E caro mio Bungee era Bungee.Ed è meglio che non ti dico dove hanno iniziato a sviluppare e dove sono nati altrimenti vedrai gente qui dentro impiccata ai vari pali della luce.Perché Halo ha un padre.Che pochi qui dentro conoscono.Molto pochi.
            Ho paura a vedere zelda..non ho intenzione di
            comprare la wii u, non ho cash e rischio di fare
            la follia e comprare qualche bundle in momenti di
            poca
            lucidità.Io sto aspettando quello.
            Il problema più che altro è che zelda va sempre a
            segno, non sbaglia mai. E' la magia che riesce fa
            solo nintendo dopo tanti anni come se fosse la
            prima volta. Nessun altro riuscirebbe a farlo, è
            come se la serie si nutrisse della propria
            passione. Spero proprio che la wii u risollevi
            nintendo in positivo, perchè per me di sony e
            microsoft possiamo anche farne a meno, ma
            nintendo no. le prime due aziende e la terza un
            monumentoE sopratutto la terza è quella che fa giochi con la G maiuscola.Da sempre.Tieni, regalinohttp://multiplayer.it/notizie/133130-the-legend-of-zelda-wii-u-e3-2014-eiji-aonuma-presenta-il-nuovo-the-legend-of-zelda-per-wii-u-in-video.html;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 23.38-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12


            Per adesso non vedo l'ora di destiny visto che
            uscirà anche per ps3, l'unica senza online a
            pagamento. Mai fidarsi dei F2PGuild wars 2, Aion e simili insegnano.
          • ego scrive:
            Re: directx 12
            Si il primo halo è il meglio. La critica tecnicamente giudica il secondo migliore, ma per me non ha lo stesso fascino ne dei livelli così memorabili. Non sapendo se piacerà al pubblico, la storia del primo è più timida e dà molta più importanza alla trama e al mistero; nel secondo invece sanno già che hanno il benestare del pubblico in master chief che pesta tutti, allora fanno molto più i gradassi mettendo livelli interi di sparaspara.Il livello migliore di tutti per me rimane quello della scoperta dei flood, epico: parte nella foresta nella pioggia, poi il pelican schiantato senza equipaggio, poi giù nel sito dove preparandoti a fare a pezzi gli elite l'ultima cosa che ti aspetti è di trovare sono i covenant squarciati e fatti a pezzi, tutto in rovina. Poi il casco con la registrazione, e nella prima sala dove ti saltano addosso i primi flood, e per finire fuga prima risalendo il sito e poi ancora fuori nella foresta, per andare nella biblioteca a recuperare l'indice, ancora peggio. Per me quel livello è una delle definizioni di FUCKED UP
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: directx 12
          contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            Già, oltre ad avere qualche core dormiente in

            previsione del

            futuro.

            Famosa leggenda insinuata da stroturfer nei vari
            forum
            videoludici.
            Sia che sia vero, sia che sia falso è ridicolo.Boh se è vero lo vedremo con i fatti.Ora come ora Xbox One gira sui 900p, se dopo l'aggiornamento usciranno titoli a 1080p è ovvio il motivo.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: directx 12
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            Boh se è vero lo vedremo con i fatti.

            Ora come ora Xbox One gira sui 900p, se dopo

            l'aggiornamento usciranno titoli a 1080p è
            ovvio


            il

            motivo.

            certo che è ovvio: il calo di frame rate.Vedremo, dirlo ora è un po' presto.Aspettiamo
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: directx 12
        contenuto non disponibile
        • maxsix scrive:
          Re: directx 12
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: ego

          Perchè, hanno riservato degli interi core al

          kinect?

          per calcolare i dati biometrici di chi sta nella
          stanza secondo per secondo e spedirli
          all'NSA.

          Ora senza kinect, finalmente i giochi da
          720p/30fps gireranno in un lussuoso 810p/31fps
          (certe volte 32,
          giuro!).Sono valori più alti, ma non importa.
          Ah no, MS ha promesso il raddoppio e Maxsix che è
          ingegnere delle directX ci insegna che in 11
          versioni non hanno mai provato ad incrementare le
          prestazioni rendendo quindi possibile il
          raddoppio delle stesse alla versione 12
          (rotfl)Mai detto niente di tutto questo.Però è innegabile che in sviluppo le Direct X siano molto più facili.E non ci piove proprio eh.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: directx 12
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            Mai detto niente di tutto questo.

            Però è innegabile che in sviluppo le Direct X

            siano molto più

            facili.

            stiamo parlando di potenza non di facilità di
            programmazione.
            Che si usino DX o altro, quello che conta più di
            tutto è la bruta forza della
            GPU.
            Se MS riesce a migliorare le prestazioni limando
            i colli di bottiglia, credi che la concorrenza
            starà a guardare? possono fare esattamente la
            stessa cosa con il proprio strato intermedio, ma
            avranno il vantaggio di cpu/gpu più performanti
            quindi sul piano tecnologico saranno sempre in
            vantaggio.Parti dal presupposto che la concorrenza abbia effettivamente un hardware superiore.Secondo me, sono li solo che M$ ha privilegiato altri aspetti che hanno portato via capacità computazionale, cosa che evidentemente altri non hanno fatto.Aspettiamo i titoli post GPU free e vediamo che succede.Per il layer direct X se M$ sulle 12 riesce ad aumentare le prestazioni degli algoritmi sicuramente si avranno dei vantaggi che sommati alla facilità di programmazione può solo dare dei grandi benefici.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: directx 12
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            Parti dal presupposto che la concorrenza
            abbia

            effettivamente un hardware

            superiore.

            mi pareva una cosa scontata visto che sono
            architetture molto simili e quindi facilmente
            comparabili.Ni.E' indubbio che M$ ha fatto molto da un punto di vista OS e app (oltre che kinetic).Da questo punto di vista PS4 può solo che andare a nascondersi.M$ ha sempre promosso One come una console ANCHE per giocare, ma ha puntato molto sulla multimedialità e l'interattività.Sony invece è andata dall'altra parte.Questa scelta di M$ ha sicuramente degli influssi sull'impegno macchina.
            Quello che p difficile da comprare in questo caso
            è il lato dello strato intermedio/basso del
            software, ma sono entrambi spinti da
            multinazionali è difficile che uno dei faccia un
            lavoraccio, quindi dal punto di vista di
            pipeline/rimozione colli di bottiglia non potrà
            esserci una differenza
            marcata.
            Eh, sai tu?

            Aspettiamo i titoli post GPU free e vediamo
            che

            succede.

            speriamo che usino anche i core dormienti che han
            messo lì senza dir nulla agli sviluppatori
            ;)Beh in realtà agli sviluppatori succede che quello che prima non girava dopo gira o gira meglio.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: directx 12
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix



            M$ ha sempre promosso One come una console
            ANCHE

            per giocare, ma ha puntato molto sulla

            multimedialità e

            l'interattività.

            Se pensano di vendere un hardware mediocre e in
            aggiunta a ciò, castrarlo pure, peggio per
            loro.
            Nessuno può essere tanto tonto, ma se lo è un
            motivo in più per evitare di acquistare la loro
            macchina.
            Per questo la storiella della percentuale
            incredbili di potenza recuperabili dal kinect, la
            storiella dei core nascosti che 'più avanti li
            abiliteremo', la storiella del cloud computing
            (di cui hanno fatto una demo P I E T O S A ) sono
            frutto della disperazione, e sono pessima
            pubblicità SIA che siano false (per ovvie
            ragioni) sia che siano vere (perchè vuol dire che
            non hanno capito proprio nulla di cosa volgia la
            gente).


            Sony invece è andata dall'altra parte.


            Sì, dalla parte dei giocatori. Errore suo dici?
            (rotfl)
            Bah, se proprio vogliamo dirla tutta la line up di One al debutto era una spanna sopra a quella di PS4.Comunque PS4 ha i suoi bei cavalli di battaglia niente da dire, ma per dire, a me sta cosa dello streaming non va giù.Sarò io limitato a non vederne le potenzialità ma mi sembra "una cagata pazzesca [cit.]"




            Aspettiamo i titoli post GPU free e

            vediamo


            che



            succede.

            succede che andranno a 1080/30.
            Sarebbe ingenuo sognarsi che possano raddoppiare
            il frame
            rateBoh, vedremo.
          • Izio01 scrive:
            Re: directx 12
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: unaDuraLezione


            Ah no, MS ha promesso il raddoppio e Maxsix
            che
            è

            ingegnere delle directX ci insegna che in 11

            versioni non hanno mai provato ad
            incrementare
            le

            prestazioni rendendo quindi possibile il

            raddoppio delle stesse alla versione 12

            (rotfl)

            Mai detto niente di tutto questo.
            Però è innegabile che in sviluppo le Direct X
            siano molto più
            facili.

            E non ci piove proprio eh.Il grosso vantaggio delle DirectX è il mascheramento di buona parte dell'hardware sottostante. Crei un gioco DirectX e puoi farlo girare su n piattaforme hardware differenti, con aggiustamenti di gran lunga inferiori a quelli necessari in caso di sviluppo nativo.Però è inevitabile che un'architettura di questo tipo introduca delle inefficienze: come dici tu, ci guadagni in sviluppo ma rischi di perderci in prestazioni. Non per niente stanno tornando di moda API proprietarie simil-Glide, come le Mantle di AMD.Ora, su qualcosa di variegato come il mondo PC, DirectX è sicuramente utilissimo. Su una piattaforma unica, come può essere Playstation, trovo che i vantaggi di una API proprietaria superino gli svantaggi. Ecco, XBone ha il vantaggio di essere relativamente simile al PC, ma o costruiscono DirectX 12 proprio sulla base di XBone, lasciando che il resto si adatti, oppure secondo me Sony avrà sempre un vantaggio prestazionale in questo campo. Magari minimo, ma certo DirectX non può fornire prestazioni migliori di API proprietarie.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: directx 12
      contenuto non disponibile
Chiudi i commenti