Arrivano gli e-book ad orologeria

E' la via tentata da un grosso editore on-line per spingere il settore degli e-book: libri a prezzi stracciati ma con vita limitata
E' la via tentata da un grosso editore on-line per spingere il settore degli e-book: libri a prezzi stracciati ma con vita limitata


Victoria (Australia) – RosettaBooks, uno dei più grossi editori on-line impegnati nella distribuzione di libri elettronici, ha appena varato un nuovo sistema di vendita dei propri libri che potrebbe, a suo dire, spingere lo sviluppo di un settore, quello degli e-book, che fino ad oggi non ha certo entusiasmato.

Per invogliare i consumatori, RosettaBooks ha escogitato un sistema che, in congiunzione con Adobe Acrobat eBook Reader, concede agli acquirenti un numero limitato di ore per leggere un e-book, passate le quali il libro diviene illeggibile.

L’obiettivo è quello di vendere questa sorta di e-book “ad orologeria” a prezzi stracciati, rispondendo così alle esigenze di tutti coloro che in genere leggono in viaggio o non sono interessati a farsi una biblioteca elettronica.

Il primo libro di questo tipo RosettaBooks lo ha messo in vendita presso il suo Web store martedì scorso: si tratta di un giallo di Agatha Christie di circa 270 pagine, venduto ad un dollaro e concesso in lettura per 10 ore, finite le quali è possibile acquistare la versione senza limiti di tempo per 5 dollari.

Il modello di vendita di contenuti “a tempo” è già stato collaudato in altri campi, come quello della musica, e sembra aver riscosso un discreto successo. Basterà per mettere in moto un mercato così pigro come quello degli e-book?

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 08 2001
Link copiato negli appunti