Arrivano gli e-book ad orologeria

E' la via tentata da un grosso editore on-line per spingere il settore degli e-book: libri a prezzi stracciati ma con vita limitata


Victoria (Australia) – RosettaBooks, uno dei più grossi editori on-line impegnati nella distribuzione di libri elettronici, ha appena varato un nuovo sistema di vendita dei propri libri che potrebbe, a suo dire, spingere lo sviluppo di un settore, quello degli e-book, che fino ad oggi non ha certo entusiasmato.

Per invogliare i consumatori, RosettaBooks ha escogitato un sistema che, in congiunzione con Adobe Acrobat eBook Reader, concede agli acquirenti un numero limitato di ore per leggere un e-book, passate le quali il libro diviene illeggibile.

L’obiettivo è quello di vendere questa sorta di e-book “ad orologeria” a prezzi stracciati, rispondendo così alle esigenze di tutti coloro che in genere leggono in viaggio o non sono interessati a farsi una biblioteca elettronica.

Il primo libro di questo tipo RosettaBooks lo ha messo in vendita presso il suo Web store martedì scorso: si tratta di un giallo di Agatha Christie di circa 270 pagine, venduto ad un dollaro e concesso in lettura per 10 ore, finite le quali è possibile acquistare la versione senza limiti di tempo per 5 dollari.

Il modello di vendita di contenuti “a tempo” è già stato collaudato in altri campi, come quello della musica, e sembra aver riscosso un discreto successo. Basterà per mettere in moto un mercato così pigro come quello degli e-book?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Mah...
    Programmi come Multiproxy funzionano anche bene,il problema è che l'anonimato non viene garantito pienamente purtroppo (o per fortuna). E' una storia vecchia quella della privacy, parte dai tuoi vicini di casa che non sanno farsi i fatti loro, ed arriva fino ad Echelon. Per carità se si ha la coscienza pulita non si dovrebbe aver paura di nascondere nulla, però l'idea che terzi possano avere accesso anche alla più insignificante informazione che ti riguarda, tipo sistema operativo o browser usati, non è carino (se poi ti usano anche per fare delle statistiche...)
  • Anonimo scrive:
    IMPOSSIBILE
    Non facciamoci illusioni.Navigare anonimamente e' IMPOSSIBILE.Se i notri tracciati servono a qualcuno(chiaramente qualche autorita') qualunqueservizio e' OBBLIGATO a fornirglieli.Per cui questi servizi ti schermano,ma ... Matteo
    • Anonimo scrive:
      Re: IMPOSSIBILE
      - Scritto da: Matteo
      Non facciamoci illusioni.
      Navigare anonimamente e' IMPOSSIBILE.

      Se i notri tracciati servono a qualcuno
      (chiaramente qualche autorita') qualunque
      servizio e' OBBLIGATO a fornirglieli.

      Per cui questi servizi ti schermano,
      ma ...

      Matteoma ?finisci il pensiero ...
      • Anonimo scrive:
        Re: IMPOSSIBILE
        - Scritto da: Goldrake
        - Scritto da: Matteo

        Navigare anonimamente e' IMPOSSIBILE.

        Se i notri tracciati servono a qualcuno

        (chiaramente qualche autorita') qualunque

        servizio e' OBBLIGATO a fornirglieli.

        Per cui questi servizi ti schermano, ma ...
        ma ?
        finisci il pensiero ...Ma scherzi ?Non riesci ad immaginarti cosa segue quel "ma..." ??Ma ... non farmi ridere :-)
  • Anonimo scrive:
    L'ho installato
    Però mi da un po' fastidio la barra che si carica in testa alle pagine e in più quando ho cercato di disattivarlo mi ha crashato IE...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho installato
      ed esattamente quale hai installato? il freeware o quello completo?Sembra che il freeware non faccia niente di più che rallentare la navigazione raddoppiando i percorsi, che sono comunque in chiaro nei log dei proxy di rete... non appena cliccki su una opzione avanzata si apre la finestra in cui ti propongono di acquistare la completa. Bel freeware! :-) da evitare la perdita di tempo secondo me...Fatemi sapereUn saluto ad Elena aka "Cobra" ;-)
  • Anonimo scrive:
    Multiproxy + Proxomitron
    i suddetti programmi insieme fanno molto meglio di anonymizer...
  • Anonimo scrive:
    A1Proxy
    A1Proxy fa la stessa cosa, anzi meglio, perche' di server anonimi ne usa tanti e li cambia di continuo...O no?
    • Anonimo scrive:
      Re: A1Proxy
      Onestamente credo che dire meglio un servizio piuttosto di un altro sia piuttosto azzardato.Cosi' come parlare di proxy anonimi o meno.Perchè ?! Be' io ho sempre pensato che il grado di anonimita e' strettamente legato alla disponibilita' o meno di consegnare i log dei propri movimenti alle autorita' competenti o a chi ne faccia richiesta.Anonimizer , cosi' come tutti gli altri servizi , fino a che tengono i tuoi dati segreti ? Bene fino a quando qualche autorita'non li richieda. E allora a cosa serve ?Serve a sperare che qualche admin al quale abbiamo dato fastidio non getti il suo tempo nel cesso facendo una bella denuncia.Insomma Anonimizer , proxy , multiproxy , proxy delegate , proxy anonimi ... meglio un bel IIS usato come trampolino grazie a qualche BNC che non puo' loggare.In tutti gli altri casi l'anonimita' e molto relativa.
    • Anonimo scrive:
      Re: A1Proxy
      Dove si può trovare A1Proxy ?
  • Anonimo scrive:
    Sembra...
    Sembra un buon inizio, ma dove ci porterà?Siamo certi che la suddetta società non lavori per MS o altri?Echelon continua a vivere anche in rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra...
      l'unico modo per essere sicuri di non essere spiati in alcun modo è di tenere il PC spento ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra...
        esatto..
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra...
        - Scritto da: ma
        l'unico modo per essere sicuri di non essere
        spiati in alcun modo è di tenere il PC
        spento ...E gia', perche' dal telefonino e/o dal telefono di casa non c'e' neanke il minimo pericolo, vero ???
        • Anonimo scrive:
          Re: Sembra...
          - Scritto da: 1 bestia
          - Scritto da: ma

          l'unico modo per essere sicuri di non
          essere

          spiati in alcun modo è di tenere il PC

          spento ...

          E gia', perche' dal telefonino e/o dal
          telefono di casa non c'e' neanke il minimo
          pericolo, vero ???Ostia ma..remma, ma tu scrivi con la "k"...devi essere un esperto sicuramente allora.Come vorrei essere come te (sospiro)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sembra...
          - Scritto da: 1 bestia
          - Scritto da: ma

          l'unico modo per essere sicuri di non
          essere

          spiati in alcun modo è di tenere il PC

          spento ...

          E gia', perche' dal telefonino e/o dal
          telefono di casa non c'e' neanke il minimo
          pericolo, vero ???E perche', dai buchi della serratura no?Pensa che gli amici adolescenti di mio fratellovengono apposta alle 7 a casa mia per spiarmi quando faccio la doccia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sembra...
            dove abiti ? ;-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: Sembra...
            posso venire anch'io? ;-)))
          • Anonimo scrive:
            COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            - Scritto da: Elena


            - Scritto da: 1 bestia

            - Scritto da: ma


            l'unico modo per essere sicuri di non

            essere


            spiati in alcun modo è di tenere il PC


            spento ...



            E gia', perche' dal telefonino e/o dal

            telefono di casa non c'e' neanke il minimo

            pericolo, vero ???

            E perche', dai buchi della serratura no?
            Pensa che gli amici adolescenti di mio
            fratello
            vengono apposta alle 7 a casa mia per
            spiarmi quando faccio la doccia.Siamo contenti per gli amici di tuo fratello,ma ci spieghi che cosa c'entra con l'argomento?Stavamo parlando di sicurezza (sai cosa si tratta vero?)e tu ci vieni fuori con un post buttato li' soloper attirare l'attenzione.Se vuoi proprio partecipare, la prossima volta cerca didire qualcosa di piu' sensato.MatteoP.S. Dato che ci siamo, (e dato che sei riuscita a sollevaresolo risposte prurigginose) ci puoi dire come sei fatta?
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            Ho sempre diviso gli uomini in due categorie: gli stilosi e i cafoni:tu non appartieni certo alla prima categoria.Ho sempre pensato che gli uomini avessero piu' senso dell'ironia(soprattutto autoironia) delle donne:tu sei l'eccezione che conferma la regola.Mi piace questo forum perche' la gente che vi partecipa, nellamaggior parte delle volte, espone le proprie idee (anche strampalate)con intelligenza e senso dell'umorismo:tu chiaramente non appartieni a questa maggioranza.Probabilmente non ti sei reso conto del tono ironico del mio post(come potevi arrivarci d'altra parte?) per cui provo a spiegarteloin maniera seria.Non volevo assolutamente sminuire il tema della privacy che restacentrale in una società altamente tecnologicizzata come la nostra,ma volevo sottolineare il pericolo di cadere nell'eccesso opposto(paranoia da essere spiati) che si tradurrebbe in una autolimitazionedella propria liberta'.Pensavo che lo avessero capito tutti (tutti tranne uno), tanto chemi sono anche divertita a leggere i post di risposta.Ciao, e se vuoi un consiglio per le vacanze, portati dietro unbel libro di umorismo ironico (Woodhouse, Jerome K. Jerome), nonpuo' farti che bene.P.S.Come sono fatta?Non credo di essere tanto diversa dalla tua ragazza.Ah, ma tu ce l'hai una ragazza vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            madonna...una mazzata così era da tempo che non la vedevo... :oDDDSaluti Tyler Durden
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            - Scritto da: Tyler Durden
            madonna...una mazzata così era da tempo che
            non la vedevo... :oDDD
            Saluti Tyler DurdenSottoscrivo in pieno
          • Anonimo scrive:
            Elena detta "Il Cobra"
            I miei complimenti,quel tipo si meritava una bella risposta, ma ...porca miseria l'hai disintegrato !!!Una risposta piu' velenosa di un cobra.Rinnovo i miei complimenti: meglio averticome amica che contro ;-)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            Ahahahahahaah !!!Era da un bel po' che non mi divertivo cosi' ...Per un momento mi hai fatto dimenticare il fatto che sono qui a lavorare invece di essere al mare.Saludos
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI SIGNORINA ...
            Idiota come poche...anzi mi correggo come molte.
          • Anonimo scrive:
            Big Brother
            - Scritto da: Elena
            E perche', dai buchi della serratura no?
            Pensa che gli amici adolescenti di mio
            fratello
            vengono apposta alle 7 a casa mia per
            spiarmi quando faccio la doccia.Potresti dire agli amici di tuo fratello che tra poco ricomincia il Grande Fratello su can 5!P.S. Penso che coprire i buchi della serratura sia un po' più facile (o almeno immediato!) che chiudere le porte del PC. :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra...
      Un tantinello paranoici??Ma chi vuoi che ti spii??
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra...
        - Scritto da: Krecker
        Un tantinello paranoici??
        Ma chi vuoi che ti spii??Tua sorella per esempio ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sembra...
          per non essere spiati bisogna "non esistere": già con l'ecografia il futuro essere umano viene spiato mentre fa gli affari propri, figuriamoci quando l'essere umano è cresciuto e può comprare, speendre, consumare ecc ecc
        • Anonimo scrive:
          Re: Sembra...
          Noo, mia sorella se esistesse spierebbe gente educata e con un minimo di buon senso, non un perfetto cogli**e quale ti sei dimostrato.Ciao
Chiudi i commenti