Asus fa a pezzi il PC (del futuro)

Il celebre produttore taiwanese ha svelato il progetto di un futuristico PC modulare i cui componenti comunicheranno e si alimenteranno via etere. Aggiornare l'hardware di un PC diverrà una cosa semplicissima


Londra – Il PC del futuro secondo Asus ? Una sorta di ripiano porta-CD dove, al posto dei CD, si trovino inseriti i vari componenti intercambiabili del computer. Il progetto, presentato pochi giorni fa a Londra, si trova ancora nella fase concettuale: il colosso taiwanese ha infatti ammesso che la sua realizzazione richiede tecnologie oggi ancora sperimentali o troppo costose.

I moduli full-size che costituiscono il concept PC di Asus hanno all’incirca le stesse dimensioni della custodia di un CD e possono contenere tutti i tradizionali componenti di un computer, quali hard disk, scheda video, lettore di memory card e – nei portatili – una o più batterie. Ogni modulo comunica con il resto del sistema attraverso una connessione wireless ad alta velocità e viene alimentato a distanza per mezzo di una corrente induttiva : quest’ultima è la caratteristica chiave del sistema di Asus, ma anche quella che richiederà più tempo per essere messa in pratica.

I ricercatori dell’azienda hanno spiegato che oggi non è ancora possibile alimentare le periferiche di un PC senza l’uso di un conduttore fisico. Uno dei responsabili del progetto, Markus Wierzoch, ha tuttavia detto che questo ostacolo potrebbe essere superato già entro un paio d’anni.

Asus sostiene che il suo PC futuristico potrà essere aggiornato da chiunque in pochi secondi: togliere o aggiungere un nuovo componente, secondo il produttore, sarà infatti semplice come prendere o riporre un libro su di uno scaffale .

Asus non è certo l’unica, nel settore hi-tech, a tentare di plasmare PC completamente modulari e privi della classica scheda madre. Intel , ad esempio, ha ipotizzato l’ uso della luce come mezzo di connessione tra i vari componenti di un PC: questo permetterebbe, tra le altre cose, di dislocare le varie parti di un computer anche a molta distanza l’una dall’altra.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lorenzo baldi scrive:
    Re: La versione autoinstallante esiste gia
    dove posso scaricare la versione autoistallante senza usare il torrent?
  • Pinguazzo scrive:
    MAC OS X(86) per tutti
    Nonostante apple dichiari guerra aperta a tutti i siti che linkano le iso craccate di mac os x86 le fonti invece si moltiplicano...Mi pare che pure un'altra azienda di redmond abbia seguito (e segua tutt'ora) una politica simile... E' questo l'apporto che microsoft da alla apple (gates ha un bel po' di azioni della mela o no?)(Pinguazzo che quelli più litigano e più sono d'accordo)
  • Anonimo scrive:
    Re: La versione autoinstallante esiste g



    Hai una tastiera
    Hai 10 ditina

    usaleScusate ma ero fuori ufficio. La trovate su http://oink.me.uk:82 .
  • Anonimo scrive:
    Re: La versione autoinstallante esiste g
    dove la si trova?
  • Anonimo scrive:
    O.s. crackato = utente acquistato
    Perché fanno finta di lamentarsi?Se windows non fosse stato e non venisse regolarmente crackato dagli utenti generici nelle aziende ci sarebbero linux & co che sono os sicuramente migliori ma meno conosciuti. Capisco che possa essere un problema di regole di mercato ma sono sempre stato convinto che per gli utenti privati i sistemi operativi dovrebbero essere distribuiti gratuitamente (o quasi).Io per esempio non ho mai voluto o potuto conoscere OS X solo perché il costo era eccessivo e non conoscendone le caratteristiche non ero portato a spendere un centesimo. Se solo avessi avuto il modo di provarlo e di abituarmi ad usarlo probabilmente avrei preso un apple e con me tante altre persone.
    • Anonimo scrive:
      Re: O.s. crackato = utente acquistato
      - Scritto da: Anonimo
      Perché fanno finta di lamentarsi?
      Se windows non fosse stato e non venisse
      regolarmente crackato dagli utenti generici nelle
      aziende ci sarebbero linux & co che sono os
      sicuramente migliori ma meno conosciuti.

      Capisco che possa essere un problema di regole di
      mercato ma sono sempre stato convinto che per gli
      utenti privati i sistemi operativi dovrebbero
      essere distribuiti gratuitamente (o quasi).

      Io per esempio non ho mai voluto o potuto
      conoscere OS X solo perché il costo era eccessivo
      e non conoscendone le caratteristiche non ero
      portato a spendere un centesimo. Se solo avessi
      avuto il modo di provarlo e di abituarmi ad
      usarlo probabilmente avrei preso un apple e con
      me tante altre persone.si può provare gratis in negozio....se per questo...si può..poi che si voglia è un'altra cosa.tu non sei portato a conoscere qualcosa che costi più di un centesimo, secondo la tua logica...complimenti."mi interessa solo se è gratis altrimenti non posso conoscere"ma va a ciapa i ratt
      • Anonimo scrive:
        Re: O.s. crackato = utente acquistato

        si può provare gratis in negozio....se per
        questo...si può..poi che si voglia è un'altra
        cosa.

        tu non sei portato a conoscere qualcosa che costi
        più di un centesimo, secondo la tua
        logica...complimenti.

        "mi interessa solo se è gratis altrimenti non
        posso conoscere"puoi non essere d'accordo con lui ma è il tipico modo di pensare italiota (e non).condivido il suo ragionamento, per il 90% delle gente: "mi interessa solo se è gratis altrimenti nonVOGLIO conoscere"(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: O.s. crackato = utente acquistato
          - Scritto da: Anonimo

          si può provare gratis in negozio....se per

          questo...si può..poi che si voglia è un'altra

          cosa.



          tu non sei portato a conoscere qualcosa che
          costi

          più di un centesimo, secondo la tua

          logica...complimenti.



          "mi interessa solo se è gratis altrimenti non

          posso conoscere"

          puoi non essere d'accordo con lui ma è il tipico
          modo di pensare italiota (e non).
          consolante
          condivido il suo ragionamento, per il 90% delle
          gente: "mi interessa solo se è gratis altrimenti
          non
          VOGLIO conoscere"

          (apple)condivido che si possa ragionare così, ma lo trovo da sempliciotti
        • Anonimo scrive:
          Re: O.s. crackato = utente acquistato


          "mi interessa solo se è gratis altrimenti non

          posso conoscere"

          puoi non essere d'accordo con lui ma è il tipico
          modo di pensare italiota (e non).
          ma che dici?mai sentito parlare di try&buy o di refund?il discorso e' che in Italia ti inculanoin teoria tu potresti provare pagandoma se poi non ti piace nessuno ti ridara mai i soldinon e' un ragionamento italiotae' una sola italica
          condivido il suo ragionamento, per il 90% delle
          gente: "mi interessa solo se è gratis altrimenti
          non
          VOGLIO conoscere"non stiamo parlando di un libroche se non ti piace lo butti in libreria e chi si e' visto si e' vistosi tratta di spendere qualche migliaio di euro per poi trovarsi con uno strumento di lavoro che poi magari non ci soddisfapermetterai che uno prima voglia essere sicuro?che c'e' di male?tu la macchina la compri guardando le foto sul catalogo?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            Provarlo a sbafo è sicuramente il sistema migliore per tutti...Io minimo ci metto alcuni mesi a capire un pò come funzia un os nuovo....cosa vuoi capire con 10 minuti di negozio? L'interaccia? mi sà che ci sia un pò di +...Poi se all'utente piace sicuramente al prossimo cambio macchina prenderà in considerazione anche l'hardware Apple...Era comunque scontato che uscissero delle release non ufficiali...Ottima mossa per tutti!Pier
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            Provarlo a sbafo è sicuramente il sistema
            migliore per tutti...
            Io minimo ci metto alcuni mesi a capire un pò
            come funzia un os nuovo....cosa vuoi capire con
            10 minuti di negozio? L'interaccia? mi sà che ci
            sia un pò di +...
            Poi se all'utente piace sicuramente al prossimo
            cambio macchina prenderà in considerazione anche
            l'hardware Apple...
            Era comunque scontato che uscissero delle release
            non ufficiali...
            Ottima mossa per tutti!

            Piertanto e' vero che la stessa microsoft rilascia le versioni evaluation dei propri OS (tutti) che scadono dopo 30 giorni di utilizzoun tempo piu' che ragionevole per testare le funzionalita di un OS
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            Provarlo a sbafo è sicuramente il sistema

            migliore per tutti...

            Io minimo ci metto alcuni mesi a capire un pò

            come funzia un os nuovo....cosa vuoi capire con

            10 minuti di negozio? L'interaccia? mi sà che ci

            sia un pò di +...

            Poi se all'utente piace sicuramente al prossimo

            cambio macchina prenderà in considerazione anche

            l'hardware Apple...

            Era comunque scontato che uscissero delle
            release

            non ufficiali...

            Ottima mossa per tutti!



            Pier

            tanto e' vero che la stessa microsoft rilascia le
            versioni evaluation dei propri OS (tutti) che
            scadono dopo 30 giorni di utilizzo
            un tempo piu' che ragionevole per testare le
            funzionalita di un OSxke 30 giorni a tempo perso invece sono sufficienti per comprendere ed apprezzare un OS...mah
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            xke 30 giorni a tempo perso invece sono
            sufficienti per comprendere ed apprezzare un
            OS...mahdirei di si, dopo una settimana vedi già la differenza con Wincess......anche se qualcuno deve spiegarti cosa puoi fare con Mac OS che con Win manco ti sogni... altrimenti sembrano quasi uguali(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            xke 30 giorni a tempo perso invece sono

            sufficienti per comprendere ed apprezzare un

            OS...mah

            direi di si, dopo una settimana vedi già la
            differenza con Wincess...

            ...anche se qualcuno deve spiegarti cosa puoi
            fare con Mac OS che con Win manco ti sogni...
            altrimenti sembrano quasi uguali

            (apple)mah sarà che li uso entrambi...ma qualche ora è abbastanza
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            ...anche se qualcuno deve spiegarti cosa puoi

            fare con Mac OS che con Win manco ti sogni...

            altrimenti sembrano quasi uguali



            (apple)

            mah sarà che li uso entrambi...ma qualche ora è
            abbastanzaqualche ora intanto e' piu' di quanto possa darti il negoziopunto duequalche ora con tutto il software che usi e' un contoqualche ora con a disposizione sol il browser e il client email e' un po na mezza cacata non trovi?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo



            ...anche se qualcuno deve spiegarti cosa puoi


            fare con Mac OS che con Win manco ti sogni...


            altrimenti sembrano quasi uguali





            (apple)



            mah sarà che li uso entrambi...ma qualche ora è

            abbastanza

            qualche ora intanto e' piu' di quanto possa darti
            il negozio
            punto duese ci vado 4 volte e ci resto una mezz'ora fanno già 2 ore buone....
            qualche ora con tutto il software che usi e' un
            conto
            qualche ora con a disposizione sol il browser e
            il client email e' un po na mezza cacata non
            trovi?perchè l'utente home medio che credi che usi a casa?email, browser, programmino P2P, programmino rip DVD e poco altro...non vorrai farmi credere che tutti fanno 3D a casa eh
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            ...anche se qualcuno deve spiegarti cosa
            puoi



            fare con Mac OS che con Win manco ti
            sogni...



            altrimenti sembrano quasi uguali







            (apple)





            mah sarà che li uso entrambi...ma qualche ora
            è


            abbastanza



            qualche ora intanto e' piu' di quanto possa
            darti

            il negozio

            punto due

            se ci vado 4 volte e ci resto una mezz'ora fanno
            già 2 ore buone....


            qualche ora con tutto il software che usi e' un

            conto

            qualche ora con a disposizione sol il browser e

            il client email e' un po na mezza cacata non

            trovi?

            perchè l'utente home medio che credi che usi a
            casa?

            email, browser, programmino P2P, programmino rip
            DVD e poco altro...non vorrai farmi credere che
            tutti fanno 3D a casa ehno, ma usare frontrow, iphoto, idvd, imovie, iweb, automator, ichat (parliamo della qualità di ichat video in conferenza a 3?)... cose che con Win non riesci nemmeno ad immaginare...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            DVD e poco altro...non vorrai farmi credere che

            tutti fanno 3D a casa eh

            no, ma usare frontrow, iphoto, idvd, imovie,
            iweb, automator, ichat (parliamo della qualità di
            ichat video in conferenza a 3?)... cose che con
            Win non riesci nemmeno ad immaginare...o forse delle quali non si sente la necessita?ci hai mai pensato?se tu mi dici che mangi caviale tutti i giorni ma a me fa schifo, dove sta il tuo vantaggio?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            DVD e poco altro...non vorrai farmi credere
            che


            tutti fanno 3D a casa eh



            no, ma usare frontrow, iphoto, idvd, imovie,

            iweb, automator, ichat (parliamo della qualità
            di

            ichat video in conferenza a 3?)... cose che con

            Win non riesci nemmeno ad immaginare...

            o forse delle quali non si sente la necessita?
            ci hai mai pensato?ehm quando non si conosce come si fa a dire che non si sente la necessità?
            se tu mi dici che mangi caviale tutti i giorni ma
            a me fa schifo, dove sta il tuo vantaggio?sta che come sempio non c'azzecca una cippa
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            ehm quando non si conosce come si fa a dire che
            non si sente la necessità?
            conosci la morte?o i dolori da parto?o quelli da tumore?ne senti la necessita?

            se tu mi dici che mangi caviale tutti i giorni
            ma

            a me fa schifo, dove sta il tuo vantaggio?

            sta che come sempio non c'azzecca una cippase tu compri il mac per imovie e io con imovie mi ci farei il bidet, perche' dovrei comprare un mac?capito ora?a voi a scuola hanno mai insegnato ad astrarre?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            se tu compri il mac per imovie e io con imovie mi
            ci farei il bidet, perche' dovrei comprare un
            mac?

            capito ora?

            a voi a scuola hanno mai insegnato ad astrarre?e tu hai mai imparato a ragionare... io mica ti ho citato un solo software (imovie) ... ti ho citato la possibilità di comporre filmati, organizzare le tue foto (non dirmi che non fai foto in vacanza, tra amici o in famiglia) di realizzarti un tuo DVD, di creare un podcast audio professionale in 3 click (GarageBand '06) oppure un blog (iWeb) di vederti dvix, DVD, mp3 o altro (frontrow) ... di usare la posta e navigare su internet (con cartelle smart, drag'n'drop, exposè, dashboard, ecc, ecc...)se tu usi il computer solo per scrivere letterine in word, allora forse non ti serve un Mac, ammesso che ti piacciano i virus, i dialer e gli spyware!(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            a voi a scuola hanno mai insegnato ad astrarre?

            e tu hai mai imparato a ragionare... io mica ti
            ho citato un solo software (imovie) ... ti ho
            citato la possibilità di comporre filmati,e' una cosa senza la quale non si vive...chissa come hanno fatto i miei genitori...per due video l'anno delle vacanze....
            organizzare le tue foto (non dirmi che non fai
            foto in vacanza, tra amici o in famiglia) dialtra necessita vitalenulla che mettere le cose in folder organizzati e importarle picasa non risolvache poi io sono ancora uno di quelli che le foto preferisce stamparle...
            realizzarti un tuo DVD, di creare un podcast
            audio professionale in 3 click (GarageBand '06)il podcast proprio e' la cosa piu' inutile mai inventata su internetdimmi perche' dovrei volere un podcast
            oppure un blog (iWeb) di vederti dvix, DVD, mp3 o
            altro (frontrow) ... di usare la posta e navigare
            su internet (con cartelle smart, drag'n'drop,
            exposè, dashboard, ecc, ecc...)expose te lo concedoil resto e' tutta aria frittaben pacchettizzatocalcola pure che se MS rilasciasse un software di editing video superiore a schifezza, le arriverebbe subito una causa per concorrenza slealechi glielo fa fare?

            se tu usi il computer solo per scrivere letterine
            in word, allora forse non ti serve un Mac,
            ammesso che ti piacciano i virus, i dialer e gli
            spyware!no forse e' proprio se ci scrivi solo le lettere e fai coseda utonto medio che ti serve il macse sei un professionista non usi iMovie usi final cut e shakenon usi iDvd non usi garageband userai photoshop o illustratorquindi i tool di base vanno a finire nel cessol'unica cosa che serve a me veramente e' eclipse e su OSX gira peggio che su qualsiasi altro OSla storia dei dialer spyware e quant altro ha senso solo per la grande diffusione di ignoranti informatici nel mondo windowsse tu metti 10 persone immuni a una malattia e uno malato si ammala uno solose invece quello immune e' uno solo, si ammalano in 10con windows succede questo.uno in ufficio apre l'allegato letettedipamelaanderson.exe e infetta tutti i colleghi a cui arriva la copiachi ha mac non viene infettato perche' l'eseguibile su mac non girala mania di cliccare su tutto non dipende dalla piattaformapunto
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            Meno male che hai messo il punto, perché, in quelle poche cose giuste che hai detto (software professionali), ne hai messo di castronerie.Queste "features" che tanto denigri, sono la spina dorsale del nuovo Windows Vista.Ma come mai, se sono aria fritta?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            Meno male che hai messo il punto, perché, in
            quelle poche cose giuste che hai detto (software
            professionali), ne hai messo di castronerie.

            Queste "features" che tanto denigri, sono la
            spina dorsale del nuovo Windows Vista.

            Ma come mai, se sono aria fritta?ma quale spina dorsale?vista c'ha windows movie maker che fa schifoimovie e' molto meglioil masterizzatore di DVD gli e' stato concesso di inserirloil calendario c'era gia prima ora e' solo un'applicazione separatail client email idem, ha solo cambiato nome ma e' outlook espress con i filtri antispam dell SP2IE 7 vabbe lo si conoscepoi c'e' il media player che e' praticamente tutta la parte che stava su windows xp media center ed e' precedente a frontrow, quindi MS li ha fatto di suo, wmp 11 che e' wmp 10 con la skin nuova e migliori performanceche altro?ah la sidebar di cui MS parla da prima che uscisse OSX che ammetto e' una cosa molto nextstep e che non mi ha convinto ma neanche disturba cosi tantoil resto e' tutto under the covercome il nuovo motore di indicizzazione dei contenutio il motore di rendering delle superfici che a seconda dell'hardware sottostante si autoconfigura per supportare piu o meno effettima ormai sono anni che si va in quella direzionecon schede grafiche che macinano 3d a bestia, la scelta migliore e' far diventare tutto il desktop una superfice 3d su cui mappare le finestremagari usando un motore di rendering vettoriale in fondo in windows era gia tutto un metafile (vettoriale) ma rasterizzato a risoluzione fissaper visualizzare una bmp venivano gia elaborate una serie di istruzioni vettoriali (disegna punto, disegna linea etc etc), mica windows scrive direttamente nella memoria della scheda video...ma mai come stavolta i due OS prendono strade nettamente diversese XP poteva sembrare una copia dell'ultimo minuto di OSX stavolta la confuzione e' impossibiletraspare chiaramente la differenza di filosofia alla basetask based quella MS (seleziono un file e mi appaiono una serie di operazioni possibili per quel tipo di file) document centric quella appleinoltre vista uscira in una versione completamente a 64 bit al contrario di OSXio li vedo concorrenti solo in partecerto di base tutti gli strumenti ci saranno su tutti gli OS piu' diffusiun browser, un media player, un client email, un calendario, un gestore di immagini e magari qualcosa per fare filmatima il livello di complessita a cui giungeranno dipende solo dalla posizione nel mercatoMS e' forte finche le grandi software house svilupperanno per la sua piattaformaApple e' forte se riesce ad aumentare la quota di HW vendutoquindi per lei fare concorrenza agli avversari (uno su tutti avid) fa si che il cliente resti loccato sul loro HWper loro il software e' un mezzo per vendere ferroPer MS fare concorrenza anche solo a paint shop pro vuol dire perdere fette di utenza nella migliore delle ipotesi se non subire una causa anti trustNon gli convieneGli conviene molto di piu darti movie maker e farti assaggiare la caramella cosi poi quando dopo una settimana avrai capito che fa schifo, magari compri un altro software migliore, e, per salvaguardare l'investimento, continuerai ad usare windows
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            ma quale spina dorsale?
            vista c'ha windows movie maker che fa schifo
            imovie e' molto megliofin qui nulla da dire...
            il masterizzatore di DVD gli e' stato concesso di
            inserirloiDVD non serve a masterizzare DVD...
            il calendario c'era gia prima ora e' solo
            un'applicazione separata
            il client email idem, ha solo cambiato nome ma e'
            outlook espress con i filtri antispam dell SP2appunto roba vecchia confronto ad iCal, Mail2 e iSynchho parlato di smart folder, sai che sono? delle cose bellissime che voi avrete (forse) solo con Vista.La possibilità cioè di avere delle directory virtuali che mostrino in tempo reale il risultato della ricerca di un insieme di parametri...su Mail ad esempio tutte le mail ricevute da un certo workgroup entro 15gg... sulla rubrica indirizzi tutti quelli che stanno per compiere gli anni entro il prossimo mese, ...su iCal tutte le riunioni fatte con il dereminato cliente... sul Finder, tutti i file doc, xls, psd e pdf che contengono le parole "Cliente Pippo xy"
            IE 7 vabbe lo si conosceuna cacca ricopiata da Firefox ed Exposé spacciata per nuova...
            poi c'e' il media player che e' praticamente
            tutta la parte che stava su windows xp media
            center ed e' precedente a frontrow, quindi MS li
            ha fatto di suo, wmp 11 che e' wmp 10 con la skin
            nuova e migliori performance
            che altro?Magari iTunes e QuickTime? compatibili con iPod?fosse per me volgio anche capacità di VRT integrate sul prossimo MiniMac così butto il masterizzatore DVD sotto il televisore...
            ah la sidebar di cui MS parla da prima che
            uscisse OSX che ammetto e' una cosa molto
            nextstep e che non mi ha convinto ma neanche
            disturba cosi tantoDock + smart folder, Expose e dashboard fanno la differenza...
            il resto e' tutto under the cover
            come il nuovo motore di indicizzazione dei
            contenutiquello copiato da Spotlight su OSX?
            o il motore di rendering delle superfici che a
            seconda dell'hardware sottostante si
            autoconfigura per supportare piu o meno effettiquello copiato da OSX? Quello che usa OpenGL e PDF per definire grafica 2D e 3D della GUI?Peccato che per avere perle come CoreAudio, CoreVideo e CorePixel dovrete aspettare "Wincess Vista 2.0"...
            ma ormai sono anni che si va in quella direzione
            con schede grafiche che macinano 3d a bestia, la
            scelta migliore e' far diventare tutto il desktop
            una superfice 3d su cui mappare le finestre
            magari usando un motore di rendering vettoriale ma come quando lo ha fatto la Apple tutti a dire che era una c@77ata che appesantiva inutilmente il PC... e adesso "è cosa buona e giusta"?
            in fondo in windows era gia tutto un metafile
            (vettoriale) ma rasterizzato a risoluzione fissa
            per visualizzare una bmp venivano gia elaborate
            una serie di istruzioni vettoriali (disegna
            punto, disegna linea etc etc), mica windows
            scrive direttamente nella memoria della scheda
            video...no di certo, basta vedere come tratta le icone...http://www.xvsxp.com/os-icons/oppure i font:http://www.xvsxp.com/fonts/#antiAliasing
            ma mai come stavolta i due OS prendono strade
            nettamente diverse
            se XP poteva sembrare una copia dell'ultimo
            minuto di OSX stavolta la confuzione e'
            impossibileinfatti, i due OS sono praticamente uguali!!!!...
            traspare chiaramente la differenza di filosofia
            alla base
            task based quella MS (seleziono un file e mi
            appaiono una serie di operazioni possibili per
            quel tipo di file) document centric quella applehai bevuto troppo vino a tavola oggi?
            inoltre vista uscira in una versione
            completamente a 64 bit al contrario di OSX
            io li vedo concorrenti solo in partepeccato che Mac OS X Leopard (10.5) sarà completamente 64bit (PPC e x86) ed sarà di nuovo diverse spanne sopra a Windows... e uscirà proprio in concomitanza con Vista... a marcare di nuovo la linea di confine tra un OS innovativo ed una copia mal fatta...
            certo di base tutti gli strumenti ci saranno su
            tutti gli OS piu' diffusi
            un browser, un media player, un client email, un
            calendario, un gestore di immagini e magari
            qualcosa per fare filmati
            ma il livello di complessita a cui giungeranno
            dipende solo dalla posizione nel mercato
            MS e' forte finche le grandi software house
            svilupperanno per la sua piattaformati sto per dare una brutta notizia... M$ oggi è molto debole e da più parti a Wall street si parla di M$ come della prossima SGI (in bacarotta qualche settimana fa)
            Apple e' forte se riesce ad aumentare la quota di
            HW venduto
            quindi per lei fare concorrenza agli avversari
            (uno su tutti avid) fa si che il cliente resti
            loccato sul loro HW
            per loro il software e' un mezzo per vendere ferroappunto immagina quanto sia buono un software che da solo ti fa prendere tutto il pacco hw compreso!
            Per MS fare concorrenza anche solo a paint shop
            pro vuol dire perdere fette di utenza nella
            migliore delle ipotesi se non subire una causa
            anti trustallora perchè deve rompere i marroni con l'antivirus, con media player, i nuovi tool grafici, con quello schifo di frontpage, ecc, ecc....
            Non gli conviene
            Gli conviene molto di piu darti movie maker e
            farti assaggiare la caramella cosi poi quando
            dopo una settimana avrai capito che fa schifo,
            magari compri un altro software migliore, e, per
            salvaguardare l'investimento, continuerai ad
            usare windowsfino al prossimo cambio di hw, poi sei costretto anche mandara a donnine allegre la licenza dell'OS...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            Guardati questi tre cortometraggi, dove si sente Bill Gates che spiega le nuove funzionalità di Windows Vista. Si capisce molto l'inglese parlato da lui, e si capisce che dice che queste nuove funzioni dà all'utente nuove capacità di controllo mai esistite fin'ora.http://live.watchmactv.com/?p=154http://live.watchmactv.com/?p=155http://live.watchmactv.com/?p=157Guarda e impara il futuro (dicembre 2006).Ah, a dicembre 2006 uscirà anche Mac OS X 10.5 Leopard. Sarà sempre un passo più avanti?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo
            Guardati questi tre cortometraggi, dove si sente
            Bill Gates che spiega le nuove funzionalità di
            Windows Vista. Si capisce molto l'inglese parlato
            da lui, e si capisce che dice che queste nuove
            funzioni dà all'utente nuove capacità di
            controllo mai esistite fin'ora.

            http://live.watchmactv.com/?p=154

            http://live.watchmactv.com/?p=155

            http://live.watchmactv.com/?p=157

            Guarda e impara il futuro (dicembre 2006).Mha, anche windows 2000 server doveva essere a prova di crash.... Tempo una settimana e WinNuke.
            Ah, a dicembre 2006 uscirà anche Mac OS X 10.5
            Leopard. Sarà sempre un passo più avanti?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Guardati questi tre cortometraggi, dove si sente

            Bill Gates che spiega le nuove funzionalità di

            Windows Vista. Si capisce molto l'inglese
            parlato

            da lui, e si capisce che dice che queste nuove

            funzioni dà all'utente nuove capacità di

            controllo mai esistite fin'ora.



            http://live.watchmactv.com/?p=154



            http://live.watchmactv.com/?p=155



            http://live.watchmactv.com/?p=157



            Guarda e impara il futuro (dicembre 2006).

            Mha, anche windows 2000 server doveva essere a
            prova di crash.... Tempo una settimana e WinNuke.
            infatti quei filmati sono Bill Gates che parla e Mac OS X che mostra... altro che Vista...
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo

            infatti quei filmati sono Bill Gates che parla e
            Mac OS X che mostra... altro che Vista...Appunto. Bill Gates parla proprio di Windows Vista, e sta spiegando proprio Windows Vista, ma nel montaggio sono state messe le immagini di Mac OS X Tiger per mostrare che queste nuove "features" di Windows Vista esistono da un bel po' già su un'altra piattaforma.Sembra proprio che Gates stia usando OS X!Penso ancora al giornalista del sito La Repubblica che aveva osannato Vista, scrivendo un sacco di castronerie degno di un ignorante totale, dicendo che, da dicembre 2006, ci sarà una rivoluzione informatica impressionante grazie a queste nuove funzionalità.Tra l'altro, alcune di queste funzionalità (come il desktop liberato e la navigazione tra finestre) esiste già in Mac OS X Panther, uscito nel settembre 2003, e chiamato Exposé.Peccato che non possa darvi il link dell'articolo nel sito di La Repubblica; stranamente, nel loro sito non si riesce più a trovare l'articolo...Settembre 2003 (Mac OS X Panther)... Aprile 2005 (Mac OS X Tiger)... dicembre 2006 (Windows Vista)... che "rivoluzione straordinaria" attende il futuro degli utenti PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            Non lo sapevo, ma ben gli sta.Per carità, non perché abbia scritto tutto a vantaggio di Microsoft senza un accenno ad Apple; in fondo, io non sono né Steve Jobs né Bill Gates.Ben gli sta invece a chiunque scriva articoli, specialmente un giornalista, senza avere la più pallida idea di cosa sta scrivendo, creando solo disinformazione, sia su ambito hobbistico come il computer da lui descritto, sia in altri ambiti più o meno seri.
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo
            Non lo sapevo, ma ben gli sta.

            Per carità, non perché abbia scritto tutto a
            vantaggio di Microsoft senza un accenno ad Apple;
            in fondo, io non sono né Steve Jobs né Bill
            Gates.

            Ben gli sta invece a chiunque scriva articoli,
            specialmente un giornalista, senza avere la più
            pallida idea di cosa sta scrivendo, creando solo
            disinformazione, sia su ambito hobbistico come il
            computer da lui descritto, sia in altri ambiti
            più o meno seri.E aggiungo che, da quell'articolo, non visito più il loro sito; adesso mi collego ai siti di "Corriere della Sera" e "Il Giornale"; "Repubblica.it" l'ho cancellato dai miei preferiti e non ci vado più.
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            E aggiungo che, da quell'articolo, non visito più
            il loro sito; adesso mi collego ai siti di
            "Corriere della Sera" e "Il Giornale";
            "Repubblica.it" l'ho cancellato dai miei
            preferiti e non ci vado più.?casomai ad aggiungere dovrei essere io dato che ho raccontato io il "com'è andata a finire"aggiungo che Repubblica io continuo a leggerlo ed è un buon giornale, salvo qualche incidente di percorso..
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            ehm quando non si conosce come si fa a dire che

            non si sente la necessità?



            conosci la morte?
            o i dolori da parto?
            o quelli da tumore?
            ne senti la necessita?



            se tu mi dici che mangi caviale tutti i giorni

            ma


            a me fa schifo, dove sta il tuo vantaggio?



            sta che come sempio non c'azzecca una cippa

            se tu compri il mac per imovie e io con imovie mi
            ci farei il bidet, perche' dovrei comprare un
            mac?

            capito ora?

            a voi a scuola hanno mai insegnato ad astrarre?per astrarre bisogn essere in grado di ragionare...dato che non ne sei capace...non astrarre e non scrivere idiozie
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo







            ...anche se qualcuno deve spiegarti cosa

            puoi




            fare con Mac OS che con Win manco ti

            sogni...




            altrimenti sembrano quasi uguali









            (apple)







            mah sarà che li uso entrambi...ma qualche
            ora

            è



            abbastanza





            qualche ora intanto e' piu' di quanto possa

            darti


            il negozio


            punto due



            se ci vado 4 volte e ci resto una mezz'ora fanno

            già 2 ore buone....




            qualche ora con tutto il software che usi e'
            un


            conto


            qualche ora con a disposizione sol il browser
            e


            il client email e' un po na mezza cacata non


            trovi?



            perchè l'utente home medio che credi che usi a

            casa?



            email, browser, programmino P2P, programmino rip

            DVD e poco altro...non vorrai farmi credere che

            tutti fanno 3D a casa eh

            no, ma usare frontrow, iphoto, idvd, imovie,
            iweb, automator, ichat (parliamo della qualità di
            ichat video in conferenza a 3?)... cose che con
            Win non riesci nemmeno ad immaginare...
            vabbeh ma frontrow ti ci vogliono 5 min...2 tasti funzione e i tasti navigazione per muoversi...non ci vuole un corso intensivoiphoto idemidvd ancheimovie pureeccse il nuovo utente ha già usato un computer in vita sua non è sperso...ichat anche non è radicalmente diverso da un qualsivoglia sw di conferenza
            (apple)vabbeh la facilità d'uso e i dettagli curati dei sw...ma sono a prova d'infante...non ci va una laurea in fisica nucleare
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato

            vabbeh ma frontrow ti ci vogliono 5 min...2 tasti
            funzione e i tasti navigazione per muoversi...non
            ci vuole un corso intensivoquando qualcuno prende in mano il mio iPod per la prima volra sono costretto a spiegargli, click...drag....up....down...ok......3 secondi, capisce come funziona e dopo un minuto chiede: "quanto costa 'sto gioiello?"
            iphoto idem
            idvd anche
            imovie pure
            eccsi, ma mica tanto... capire che puoi realizzare una photo gallery su per DVD con un drg'n'drop pare essere fuori dalla portata dell'utente winzzoz normale..
            se il nuovo utente ha già usato un computer in
            vita sua non è sperso...si, per copiare un file tende a fare copia/incolla!!...per passare al livello di directory superiore tende a ricominciare il percorso dall'HD (il corrispondente di C:) tutte le volte!!!!

            ichat anche non è radicalmente diverso da un
            qualsivoglia sw di conferenzasbagliato, ha una qualità fuori dal comune con il codec h264, la settimana scorsa ho fatto una videoconferenza a tre per lavoro con presenti due pezzi grossi di una notissima azienda italiana.vedere le facce ben definite dei miei colleghi, e gli effetti di riflesso realtime, li ha fatti rimanere a bocca aperta. Alla fine della riunine mi ha chiesto quanti migliaia di Euro (?!) pagavamo per avere una videoconferenza del genere!!!


            (apple)


            vabbeh la facilità d'uso e i dettagli curati dei
            sw...ma sono a prova d'infante...non ci va una
            laurea in fisica nucleare
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            vabbeh ma frontrow ti ci vogliono 5 min...2
            tasti

            funzione e i tasti navigazione per
            muoversi...non

            ci vuole un corso intensivo

            quando qualcuno prende in mano il mio iPod per la
            prima volra sono costretto a spiegargli,
            click...drag....up....down...ok...

            ...3 secondi, capisce come funziona e dopo un
            minuto chiede: "quanto costa 'sto gioiello?"
            cosa ha di diverso dall'walkman anni 80?avanti indietro pausa play stopdai sunon diciamo cazzatemo perche' ci strusci il dito e giri la rotellama davvero niente di rivoluzionarioi concetti sempre quelli sono

            iphoto idem

            idvd anche

            imovie pure

            ecc

            si, ma mica tanto... capire che puoi realizzare
            una photo gallery su per DVD con un drg'n'drop
            pare essere fuori dalla portata dell'utente
            winzzoz normale..
            perche' una photo gallery su dvd non ha sensole foto si stampanonon si guardano sulla TV

            se il nuovo utente ha già usato un computer in

            vita sua non è sperso...

            si, per copiare un file tende a fare
            copia/incolla!!
            ...per passare al livello di directory superiore
            tende a ricominciare il percorso dall'HD (il
            corrispondente di C:) tutte le volte!!!!
            come al solito scientifico e rigoroso....maddaima che stai a di?iuo invece vedo un sacco di gente che usa il tasto back e torna indietropoi se te lavori cone dei craniolesi e' un tuo problemaa prescindere dal fatto che i percorsi cognitivi sono personaliper cui se uno si trova meglio in un modo piuttosto che in un altro non vuol dire che sbaglima un utente mac non puo' capirlolui fa le cose solo come gli viene detto di farle

            ichat anche non è radicalmente diverso da un

            qualsivoglia sw di conferenza

            sbagliato, ha una qualità fuori dal comune con il
            codec h264, la settimana scorsa ho fatto una
            videoconferenza a tre per lavoro con presenti due
            pezzi grossi di una notissima azienda italiana.
            a parte il fatto che h264 non e' una prerogativa applea parte che dipende anche dalla qualita della camerama cosa ha didiverso ichat funzionalmente?a parte permetterti di parlare con i pezzi grossi che sicuramente non capiscono nulla di informatica se fanno ste domande?
          • Anonimo scrive:
            chiariamo...


            quando qualcuno prende in mano il mio iPod per
            la

            prima volra sono costretto a spiegargli,

            click...drag....up....down...ok...



            ...3 secondi, capisce come funziona e dopo un

            minuto chiede: "quanto costa 'sto gioiello?"



            cosa ha di diverso dall'walkman anni 80?
            avanti indietro pausa play stopsi hai ragione, anche con un walkman anni 80 posso ascoltare 10.000 canzoni random, oppure passare da tutta la discografia del cantante 'pippo' a quello di 'topolino' in 3 click...mentre ascolto la mia (!) musica (e non qualcosa di noleggiato tot al mese!) sfogliare le ultime foto fatte al compleanno del giorno prima... oppure passare all'ultimo podcast, trailer, filmato, film o telefilm...con il wlakman anni 80 se volevo saltare una canzone mi toccava aspettare almeno 45 sec che il nastro arrivasse al punto giusto...
            dai su
            non diciamo cazzatebravo, dai su non diciamo cazzate!!!!
            mo perche' ci strusci il dito e giri la rotella
            ma davvero niente di rivoluzionario
            i concetti sempre quelli sonola praticità, il senso di libertà, la versatilità, tutti concetti astratti a casa tua?
            perche' una photo gallery su dvd non ha senso
            le foto si stampano
            non si guardano sulla TVio sono ecologista... preferisco vedere le foto in TV e stampare solo quelle che metto sulla scrivania...


            se il nuovo utente ha già usato un computer in


            vita sua non è sperso...



            si, per copiare un file tende a fare

            copia/incolla!!

            ...per passare al livello di directory superiore

            tende a ricominciare il percorso dall'HD (il

            corrispondente di C:) tutte le volte!!!!



            come al solito scientifico e rigoroso....
            maddai
            ma che stai a di?
            iuo invece vedo un sacco di gente che usa il
            tasto back e torna indietroc@77ate... esempio, fai una shortcut (o alias) di una directory chiamata 'paperino' che si trova (ipotesi) su ...c:/pippo/pluto/paperino... e mettila sul desktop...poi la apri... e adesso vediamo in quanti click su windows arrivi a 'pluto'.... ti tocca ripartire da 'c:'!!!!altro che back...mettitelo dove stai meglio il back!
            poi se te lavori cone dei craniolesi e' un tuo
            problemasenti da che pulpito...
            a prescindere dal fatto che i percorsi cognitivi
            sono personali
            per cui se uno si trova meglio in un modo
            piuttosto che in un altro non vuol dire che
            sbagli
            ma un utente mac non puo' capirlo
            lui fa le cose solo come gli viene detto di farlee le foto non vanno guardate in televisione... ma per favore... sei vecchio, sai di stantio... stai zitto dai solo fastidio...
            a parte il fatto che h264 non e' una prerogativa
            applema nessun software lo usa attualmente per videoconferenza, quindi è come se fosse (al momento) prerogativa Apple...
            a parte che dipende anche dalla qualita della
            cameraappunto, iSight integrata, contro le webcam USB da 4 soldi che montano gli altri...
            ma cosa ha didiverso ichat funzionalmente?non serve la tastiera e non devi spingere tasti per parlare, puoi anche parlare in 10 persone contemporaneamente come se fossero tutte presenti nella stanza, simili risultati qualitativi li vedi solo su sistemi di videoconferenza dedicati...
            a parte permetterti di parlare con i pezzi grossi
            che sicuramente non capiscono nulla di
            informatica se fanno ste domande?si, ma la mia porca figura l'ho fatta ei i pezzi grossi hanno scucito $$$$ complimentandosi con la mia azienda per come si è mossa.... tu usa Wincess...che stai meglio...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            "mi interessa solo se è gratis altrimenti non


            posso conoscere"



            puoi non essere d'accordo con lui ma è il tipico

            modo di pensare italiota (e non).



            ma che dici?
            mai sentito parlare di try&buy o di refund?
            il discorso e' che in Italia ti inculano
            in teoria tu potresti provare pagando
            ma se poi non ti piace nessuno ti ridara mai i
            soldi
            non e' un ragionamento italiota
            e' una sola italica


            condivido il suo ragionamento, per il 90% delle

            gente: "mi interessa solo se è gratis altrimenti

            non

            VOGLIO conoscere"

            non stiamo parlando di un libro
            che se non ti piace lo butti in libreria e chi si
            e' visto si e' visto
            si tratta di spendere qualche migliaio di euro
            per poi trovarsi con uno strumento di lavoro che
            poi magari non ci soddisfa

            permetterai che uno prima voglia essere sicuro?
            che c'e' di male?

            tu la macchina la compri guardando le foto sul
            catalogo?ti do ragione, una versione funzionante per 30gg ad esempio non sarebbe male, ma qui c'è gente che l'originale comunque non lo comprerebbe mai e poi mai per tirchieria (manco per partito preso contro un OS)...cmq se vado in concessionaria al massimo ti fanno fare un test drive di 5 minuti (se sei fortunato) oppure manco quello... spesso la compri guardando le foto sul catalogo...(apple)catalogo?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            "mi interessa solo se è gratis altrimenti non


            posso conoscere"



            puoi non essere d'accordo con lui ma è il tipico

            modo di pensare italiota (e non).



            ma che dici?
            mai sentito parlare di try&buy o di refund?
            il discorso e' che in Italia ti inculano
            in teoria tu potresti provare pagando
            ma se poi non ti piace nessuno ti ridara mai i
            soldi
            non e' un ragionamento italiota
            e' una sola italica


            condivido il suo ragionamento, per il 90% delle

            gente: "mi interessa solo se è gratis altrimenti

            non

            VOGLIO conoscere"

            non stiamo parlando di un libro
            che se non ti piace lo butti in libreria e chi si
            e' visto si e' visto
            si tratta di spendere qualche migliaio di euro
            per poi trovarsi con uno strumento di lavoro che
            poi magari non ci soddisfa

            permetterai che uno prima voglia essere sicuro?
            che c'e' di male?

            tu la macchina la compri guardando le foto sul
            catalogo?Tu hai trovato delle concessionarie che ti fanno fare 5000 km in prova?
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            tu la macchina la compri guardando le foto sul

            catalogo?

            Tu hai trovato delle concessionarie che ti fanno
            fare 5000 km in prova?ho sempre provato le automobili prmia di acquistarlefacendo un paragone il concessionario e' come l'apple storenon puoi farti un'idea decente solo facendo i test driveed e' cio' che dico ionon bastano i 5 minuti concessi all'apple storemagari pero' riesci a provare osx da un amico in ufficio o scaricando le patch di maxxuss
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            tu la macchina la compri guardando le foto sul


            catalogo?



            Tu hai trovato delle concessionarie che ti fanno

            fare 5000 km in prova?

            ho sempre provato le automobili prmia di
            acquistarle
            facendo un paragone il concessionario e' come
            l'apple store
            non puoi farti un'idea decente solo facendo i
            test drive
            ma non hai mai trovato chi ti fa fare 5000 km...il girettino in centro o la tiratina su strada di campagna non da un'idea completa della machina
            ed e' cio' che dico io
            non bastano i 5 minuti concessi all'apple store
            magari pero' riesci a provare osx da un amico in
            ufficio o scaricando le patch di maxxussforse che usare un OS non è come usare una macchina....perchè sempre questi paragoni privi di senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            ed e' cio' che dico io

            non bastano i 5 minuti concessi all'apple store

            magari pero' riesci a provare osx da un amico in

            ufficio o scaricando le patch di maxxuss

            forse che usare un OS non è come usare una
            macchina....perchè sempre questi paragoni privi
            di senso.perche' non e' l'os il problema ma casomai li software?perche' il problema dei pc e' soprattutto l'eterogeneita dell'hw e non l'osperche' la gente continua a parlare di mac come alternatica ai pc quando invece non lo sono forse?sono un'altra cosacome paragonare una harley custom con una giapponese da strada
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            ed e' cio' che dico io


            non bastano i 5 minuti concessi all'apple
            store


            magari pero' riesci a provare osx da un amico
            in


            ufficio o scaricando le patch di maxxuss



            forse che usare un OS non è come usare una

            macchina....perchè sempre questi paragoni privi

            di senso.

            perche' non e' l'os il problema ma casomai li
            software?appunto quindi non ti servono 30giorni per provare un OS...perchè c'è gente che pur usando win da una vita sa solo fare 4 cose
            perche' il problema dei pc e' soprattutto
            l'eterogeneita dell'hw e non l'osse mi spieghi che c'azzecca con la curva di apprendimento di un OS....aprire lo sportellino di un masterizzatore è la stessa cose sia che si chiami samsung, sia che si chiami liteon ecc
            perche' la gente continua a parlare di mac come
            alternatica ai pc quando invece non lo sono
            forse?seconde te o secondo tutti?perchè la tua affermazione mi pare più un intervento da troll che un intervento sensato
            sono un'altra cosa
            anche le argomentazioni sensate rispetto alle tue..e si nota
            come paragonare una harley custom con una
            giapponese da stradacome burro e ferrovia...e mi pare un maestro a far paragoni strampalati
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato


            perche' non e' l'os il problema ma casomai li

            software?

            appunto quindi non ti servono 30giorni per
            provare un OS...perchè c'è gente che pur usando
            win da una vita sa solo fare 4 cose
            quella e' utenza non professionalesecondo te per la segretaria che deve solo ricevere email vado a spendere 1200 euro di imac?

            perche' il problema dei pc e' soprattutto

            l'eterogeneita dell'hw e non l'os

            se mi spieghi che c'azzecca con la curva di
            apprendimento di un OS....aprire lo sportellino
            di un masterizzatore è la stessa cose sia che si
            chiami samsung, sia che si chiami liteon ecc
            perche' e' quello che crea la gran parte dei problemi.ovviamente con HW loccato si ha l'impressione che l'OS sia generalmente migliore.

            perche' la gente continua a parlare di mac come

            alternatica ai pc quando invece non lo sono

            forse?

            seconde te o secondo tutti?
            perchè la tua affermazione mi pare più un
            intervento da troll che un intervento sensato
            mac e' per utenza professionalee' uno strumento come puo' essere un martello per u falegnamein ambito home non ha molto sensole soluzioni proprietarie non escono quasi mai dalla verticalizzazione

            come paragonare una harley custom con una

            giapponese da strada

            come burro e ferrovia...e mi pare un maestro a
            far paragoni strampalatio come tua madre e una prostituta per esempio
          • Anonimo scrive:
            Re: O.s. crackato = utente acquistato
            - Scritto da: Anonimo


            perche' non e' l'os il problema ma casomai li


            software?



            appunto quindi non ti servono 30giorni per

            provare un OS...perchè c'è gente che pur usando

            win da una vita sa solo fare 4 cose



            quella e' utenza non professionale
            secondo te per la segretaria che deve solo
            ricevere email vado a spendere 1200 euro di imac?
            secondo te ne spendo 600 di scassone?sono già troppi ca##one


            perche' il problema dei pc e' soprattutto


            l'eterogeneita dell'hw e non l'os



            se mi spieghi che c'azzecca con la curva di

            apprendimento di un OS....aprire lo sportellino

            di un masterizzatore è la stessa cose sia che si

            chiami samsung, sia che si chiami liteon ecc



            perche' e' quello che crea la gran parte dei
            problemi.
            ovviamente con HW loccato si ha l'impressione che
            l'OS sia generalmente migliore.
            un po come scrivere fesserie ed essere convinto che siano cose giuste ehriprova a formulare non scrivendo scemenze va


            perche' la gente continua a parlare di mac
            come


            alternatica ai pc quando invece non lo sono


            forse?



            seconde te o secondo tutti?

            perchè la tua affermazione mi pare più un

            intervento da troll che un intervento sensato



            mac e' per utenza professionale
            e' uno strumento come puo' essere un martello per
            u falegname
            in ambito home non ha molto senso
            le soluzioni proprietarie non escono quasi mai
            dalla verticalizzazione
            altra ca##ata....ma una cosa che abbia senso la sai scrivere?


            come paragonare una harley custom con una


            giapponese da strada



            come burro e ferrovia...e mi pare un maestro a

            far paragoni strampalati

            o come tua madre e una prostituta per esempiomia madre è mia madre..una prostituta è tua madre...e c'è una bella differenza cocco...e si vede visto cosa tua madre ha prodotto dopo 9 mesi
  • TrollSpammer scrive:
    ah ah ah bella patch!!
    "The Mac OS X 10.4.5 Update contains a new Darwin kernel (8.5.1). The issue with this new kernel is that it has dropped support for general Intel power management and for the LAPIC timer which is available in every modern x86 CPU. Instead, the new kernel only supports new Intel Core Duo specific features, like its enhanced power management and its HPET (High Performance Events Timers) facility.Until the support for the dropped features is again incorporated in the new kernel by some future add-on patch, the current Patch Solution restores the Kernel to 8.4.1 (from 10.4.4) after the Update."in poche parole uno si tiene un vecchi kernel!!! altro che hacker, così son buoni tutti..
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah bella patch!!
      - Scritto da: TrollSpammer
      "The Mac OS X 10.4.5 Update contains a new Darwin
      kernel (8.5.1). The issue with this new kernel is
      that it has dropped support for general Intel
      power management and for the LAPIC timer which is
      available in every modern x86 CPU. Instead, the
      new kernel only supports new Intel Core Duo
      specific features, like its enhanced power
      management and its HPET (High Performance Events
      Timers) facility.

      Until the support for the dropped features is
      again incorporated in the new kernel by some
      future add-on patch, the current Patch Solution
      restores the Kernel to 8.4.1 (from 10.4.4) after
      the Update."

      in poche parole uno si tiene un vecchi kernel!!!
      altro che hacker, così son buoni tutti..per non parlare della semplice procedura a prova d'infantehttp://maxxuss.konglish.org/patch_8g1454.html
      • TrollSpammer scrive:
        Re: ah ah ah bella patch!!

        per non parlare della semplice procedura a prova
        d'infante

        http://maxxuss.konglish.org/patch_8g1454.html
        a quel punto meglio comprare un minimac :P
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah ah bella patch!!
          - Scritto da: TrollSpammer

          per non parlare della semplice procedura a prova

          d'infante



          http://maxxuss.konglish.org/patch_8g1454.html



          a quel punto meglio comprare un minimac :Pa quel punto meglio non perdere tempo con maxxuss
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah bella patch!!

      in poche parole uno si tiene un vecchi kernel!!!
      altro che hacker, così son buoni tutti..te saresti in grado?fai girare il vecchio kernel di osx rimuovendo il TCPAemulando SSE3 e abilitando il funzionamento su AMDdajeaspettiamo
      • TrollSpammer scrive:
        Re: ah ah ah bella patch!!
        - Scritto da: Anonimo
        te saresti in grado?
        fai girare il vecchio kernel di osx rimuovendo il
        TCPA
        emulando SSE3 e abilitando il funzionamento su AMDe che ci vuole scusa? basta copiare sopra il vecchio kernel
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah ah bella patch!!
          - Scritto da: TrollSpammer
          - Scritto da: Anonimo

          te saresti in grado?

          fai girare il vecchio kernel di osx rimuovendo
          il

          TCPA

          emulando SSE3 e abilitando il funzionamento su
          AMD

          e che ci vuole scusa? basta copiare sopra il
          vecchio kernelSì, sicuro, basta un copia & incolla ... ehhh :(
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah ah bella patch!!


            e che ci vuole scusa? basta copiare sopra il

            vecchio kernel

            Sì, sicuro, basta un copia & incolla ... ehhh :(sidal sito di maxxuss# Step 4# Restore your patched mach_kernel file from 10.4.4sudo cp $T/backup-10.4.4/mach_kernel $Tche tradotto per chi non conoscess un po unix diventacopia il kernel di backup che vi siete salvati prima di effettuare la'ggiornamento su quello nuovo installato dall'aggiornamento
  • TrollSpammer scrive:
    WINARI invidiosi
    winari invidiosi craccano winbug, poi non contenti craccano osx... urca che scrocconi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: WINARI invidiosi
      direi che osx è una ottima alternativa a win ed a linux e funziona molto meglio, forza maxxuss
      • Anonimo scrive:
        Re: WINARI invidiosi
        - Scritto da: Anonimo
        direi che osx è una ottima alternativa a win ed a
        linux e funziona molto meglio, forza maxxussalé tifiamo per uno che lavora nell'illegalità ufficialmente...mentre ufficiosamente ha l'ufficio ad infinite loop
      • Anonimo scrive:
        Re: WINARI invidiosi
        - Scritto da: Anonimo
        direi che osx è una ottima alternativa a win ed a
        linux e funziona molto meglio, forza maxxussBuuum andrei a controllare i benchmark prima di fare certe affermazioni.... si son presi la briga di farli.
        • Anonimo scrive:
          Re: WINARI invidiosi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          direi che osx è una ottima alternativa a win ed
          a

          linux e funziona molto meglio, forza maxxuss

          Buuum andrei a controllare i benchmark prima di
          fare certe affermazioni.... si son presi la briga
          di farli.Direi di precisare affermazioni vaghe....benchmark di cose? che task? con che sw?
    • Anonimo scrive:
      Re: bah
      ma finiscila bamboccio
    • Anonimo scrive:
      Re: WINARI invidiosi
      tu si che sei un professionista, non come rock and troll
  • Anonimo scrive:
    Il tempo delle mele...bacate
    Sto Mac OSX è un colabrodo. Punto e basta. Tuttavia questo non basta per detronizzare linuz dal primo ed irraggiungibile premio di OS fetecchia anno 2006.Bye bye osx...What's next worm/virus/bug today?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il tempo delle trollate
      - Scritto da: Anonimo
      Sto Mac OSX è un colabrodo. Punto e basta.
      Tuttavia questo non basta per detronizzare linuz
      dal primo ed irraggiungibile premio di OS
      fetecchia anno 2006.

      Bye bye osx...

      What's next worm/virus/bug today?certo sorcino da troll
    • Anonimo scrive:
      Re: Il tempo delle mele...bacate
      - Scritto da: Anonimo
      Sto Mac OSX è un colabrodo. Punto e basta.
      Tuttavia questo non basta per detronizzare linuz
      dal primo ed irraggiungibile premio di OS
      fetecchia anno 2006.

      Bye bye osx...

      What's next worm/virus/bug today?Ma va a ciapà i rat
    • Anonimo scrive:
      Re: Il tempo delle mele...bacate
      è vero è vero ma le fetecchie che fa WIN non le supererà mai nessuno :D
  • Anonimo scrive:
    Apple passa Windows....
    -------http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.aspWill Apple Adopt Windows?-------
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple passa Windows....
      - Scritto da: Anonimo

      -------
      http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as

      Will Apple Adopt Windows?
      -------titolo fuorviante...leggi l'articolo poi riposta in modo più preciso
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple passa Windows....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        -------


        http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as



        Will Apple Adopt Windows?

        -------


        titolo fuorviante...leggi l'articolo poi riposta
        in modo più precisoMa tu lo hai letto l'articolo ? O non sai l'inglese o parli a vanvera.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple passa Windows....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          -------





          http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as





          Will Apple Adopt Windows?


          -------





          titolo fuorviante...leggi l'articolo poi riposta

          in modo più preciso

          Ma tu lo hai letto l'articolo ? O non sai
          l'inglese o parli a vanvera.leggilo poi riposta..è già di qualche giorno fa quella news...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple passa Windows....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            -------









            http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as







            Will Apple Adopt Windows?



            -------








            titolo fuorviante...leggi l'articolo poi
            riposta


            in modo più preciso



            Ma tu lo hai letto l'articolo ? O non sai

            l'inglese o parli a vanvera.

            leggilo poi riposta..è già di qualche giorno fa
            quella news...Evidentemente non sai leggere l'inglese.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple passa Windows....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            -------














            http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as









            Will Apple Adopt Windows?




            -------











            titolo fuorviante...leggi l'articolo poi

            riposta



            in modo più preciso





            Ma tu lo hai letto l'articolo ? O non sai


            l'inglese o parli a vanvera.



            leggilo poi riposta..è già di qualche giorno fa

            quella news...

            Evidentemente non sai leggere l'inglese.mentre tu che capisci tutto....ci credi ciecamente ehhttp://www.oreillynet.com/mac/blog/2006/02/will_apple_adopt_windows_no_my.html
    • Anonimo scrive:
      Apple passa Windows?....no
      - Scritto da: Anonimo

      -------
      http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as

      Will Apple Adopt Windows?
      -------ti piace riportare le ipotesi più strampalate che girano sul web?te ne dico un'altra... Google compra Opera, no Firefox, no Google farà un OS basato su Linux, no sarà Microsoft a comprare Opera e pensionerà Explorer...una nuova nuova, Apple compra Disney:http://www.macitynet.it/macity/aA23970/index.shtml
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple passa Windows....
      - Scritto da: Anonimo

      -------
      http://www.pcmag.com/article2/0,1895,1927885,00.as

      Will Apple Adopt Windows?
      -------e' semmai bill che sta facendo un pensierino a OSX, visto che Vista non s'e' ancora vista.Intanto ha comprato virtual PC per farci girare i vecchi programmi windows ;)
  • Anonimo scrive:
    Ma come?????
    Che ne è del terribile chip Fritz/palladium/TCPA/Crazy????????
  • Anonimo scrive:
    SU punto informatico SIAMO INTELLIGENTI
    mi fa piacere che ci sia ancora, in un epoca di oscurantismo berlusconiana, gente che ragiona controcorrente.Vorreri fare i complimenti a tutti gli utenti di P.I. che pensano che steve jobs abbia architettato la cosa.penso sia vero.viva la memoria storica.
    • Anonimo scrive:
      Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
      - Scritto da: Anonimo
      mi fa piacere che ci sia ancora, in un epoca di
      oscurantismo berlusconiana, gente che ragiona
      controcorrente.
      Vorreri fare i complimenti a tutti gli utenti di
      P.I. che pensano che steve jobs abbia
      architettato la cosa.
      penso sia vero.

      viva la memoria storica.
      MAH
    • Anonimo scrive:
      Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
      - Scritto da: Anonimo
      mi fa piacere che ci sia ancora, in un epoca di
      oscurantismo berlusconiana, gente che ragiona
      controcorrente.
      Vorreri fare i complimenti a tutti gli utenti di
      P.I. che pensano che steve jobs abbia
      architettato la cosa.
      penso sia vero.

      viva la memoria storica.Steve Jobs è un '68ino di sinistra. Mai visto il film "I pirati della Silicon Valley" che fa capire chi sono Jobs e Gates ?La corrente è tutta a sinistra ovunque. Dove lo vedi "l'oscurantismo berlusconiano" ? Dove stanno tutti questi berlusconiani su stampa e tv ? Sono tutti a sinistra a parte quattro gatti come Fede che, questi sì, sono controcorrente direi. E' nei fatti questo, chi lo nega nega la realtà.
      • Anonimo scrive:
        Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        mi fa piacere che ci sia ancora, in un epoca di

        oscurantismo berlusconiana, gente che ragiona

        controcorrente.

        Vorreri fare i complimenti a tutti gli utenti di

        P.I. che pensano che steve jobs abbia

        architettato la cosa.

        penso sia vero.



        viva la memoria storica.


        Steve Jobs è un '68ino di sinistra. Mai visto il
        film "I pirati della Silicon Valley" che fa
        capire chi sono Jobs e Gates ?

        La corrente è tutta a sinistra ovunque. Dove lo
        vedi "l'oscurantismo berlusconiano" ? Dove stanno
        tutti questi berlusconiani su stampa e tv ? Sono
        tutti a sinistra a parte quattro gatti come Fede
        che, questi sì, sono controcorrente direi. E' nei
        fatti questo, chi lo nega nega la realtà.A Vantaggio di Fede bisogna dare atto che non si nasconde, è dichiarato...e come potrebbe d'altronde :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
        l'ho visto per esempio oggi alle 12 su Italia1Un monologo di 30 minuti del leader di Forza Italia dal palco del loro ultimo raduno.Senza contraddittorio.l'ho visto su LiberiTutti, dove irene pivetti (con le lettere minuscole) ad ogni sguardo del premier perdeva saliva per eccessiva idolatria.90 minuti di propaganda a senso unico.C'era il rischio di vederlo anche a Ballarò.Fortuna che c'è raitre che mi permette di usufruire di Fazio e la Littizzetto.Purtroppo i comici stanno diventando la memoria storica delle magagne di questo governo e del paese.Pensate come siamo messi.
        • Anonimo scrive:
          Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
          - Scritto da: Anonimo
          l'ho visto per esempio oggi alle 12 su Italia1

          Un monologo di 30 minuti del leader di Forza
          Italia dal palco del loro ultimo raduno.
          Senza contraddittorio.

          l'ho visto su LiberiTutti, dove irene pivetti
          (con le lettere minuscole) ad ogni sguardo del
          premier perdeva saliva per eccessiva idolatria.
          90 minuti di propaganda a senso unico.

          C'era il rischio di vederlo anche a Ballarò.

          Fortuna che c'è raitre che mi permette di
          usufruire di Fazio e la Littizzetto.

          Purtroppo i comici stanno diventando la memoria
          storica delle magagne di questo governo e del
          paese.
          Pensate come siamo messi.Berlusconi è il Presidente del Consiglio eletto dagli italiani, perchè non deve avere il diritto di andare in televisione a ricandidarsi come in ogni altro paese democratico ? Ciò che è grave qui non è che lui vada ospite in trasmissioni televisive ma che c'è chi vuole negargli di andarci.
        • Anonimo scrive:
          Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
          - Scritto da: Anonimo
          l'ho visto per esempio oggi alle 12 su Italia1

          Un monologo di 30 minuti del leader di Forza
          Italia dal palco del loro ultimo raduno.
          Senza contraddittorio.
          beh a sinistra abbiamo visto di peggio nel corso dell'anno....e non mi sembra che vi fosse contraddittorio anche li...neppure al recente vertice...x cui
          l'ho visto su LiberiTutti, dove irene pivetti
          (con le lettere minuscole) ad ogni sguardo del
          premier perdeva saliva per eccessiva idolatria.
          90 minuti di propaganda a senso unico.
          soggettiva come impressione...
          C'era il rischio di vederlo anche a Ballarò.
          ma li non lo avrebbero fatto parlare come fanno con gli altri che non sono dell'opposizione$
          Fortuna che c'è raitre che mi permette di
          usufruire di Fazio e la Littizzetto.
          che culo
          Purtroppo i comici stanno diventando la memoria
          storica delle magagne di questo governo e del
          paese.
          Pensate come siamo messi.che sono schierati e strumentalizzati pure loro..crozza in primis...eh si siamo proprio messi bene
    • Anonimo scrive:
      Re: SU punto informatico SIAMO INTELLIGE
      - Scritto da: Anonimo
      mi fa piacere che ci sia ancora, in un epoca di
      oscurantismo berlusconiana, gente che ragiona
      controcorrente.ooooh, ti pareva...è colpa di berlusconi! non so per cosa... mmma è comunque colpa sua.
  • Anonimo scrive:
    C'è una guida per installarlo?
    Si trova una guida in rete per installare macOs su una partizione del mio winxp? :)
  • Anonimo scrive:
    bello x chi ha tempo
    di smanettare ogni volta....questa limitazione già scoraggia i più:"The Instructions explain how to update your 10.4.4 system to 10.4.5. This special procedure is required since you cannot update to 10.4.5 via the Automatic Software Update under Mac OS X."e questa affermaione credo renda l'idea di cosa significhi "non essere supportato da apple"
  • Anonimo scrive:
    Maxxuss fa il gioco della Apple
    Ma ragazzi, ancora sta storia dei mamachi e degli intel... Ma non l'avete capita che Maxxuss sta facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole che utenti Windows provino il loro sistema operativo, se a questi piacerà magari faranno lo switch e compreranno un sistema Apple completo (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino che ha fatto Gates con Windows, prima lo fai provare a tutti, quando la gente non può farne a meno glielo fai pagare (e salato!!!)Statemi bene!
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
      - Scritto da: Anonimo
      Ma ragazzi, ancora sta storia dei mamachi e degli
      intel... Ma non l'avete capita che Maxxuss sta
      facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole
      che utenti Windows provino il loro sistema
      operativo, se a questi piacerà magari faranno lo
      switch e compreranno un sistema Apple completo
      (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino che
      ha fatto Gates con Windows, prima lo fai provare
      a tutti, quando la gente non può farne a meno
      glielo fai pagare (e salato!!!)
      Statemi bene!SSSHHH!!! senno' i troll se ne accorgano!! lascia che parlino e perdano giornater ad installarsi l'OSX sui loro PC e sui PC di tutti gli amici, un bel po' di lavoro aggratis. Praticamente unesercito di smanettoni che lavorano per Apple aggratis (e che ovviamente fanno anche assistenza aggratis dopo l'installazione!!)
      • AlphaC scrive:
        Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma ragazzi, ancora sta storia dei mamachi e
        degli

        intel... Ma non l'avete capita che Maxxuss sta

        facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole

        che utenti Windows provino il loro sistema

        operativo, se a questi piacerà magari faranno lo

        switch e compreranno un sistema Apple completo

        (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino
        che

        ha fatto Gates con Windows, prima lo fai provare

        a tutti, quando la gente non può farne a meno

        glielo fai pagare (e salato!!!)

        Statemi bene!

        SSSHHH!!! senno' i troll se ne accorgano!! lascia
        che parlino e perdano giornater ad installarsi
        l'OSX sui loro PC e sui PC di tutti gli amici, un
        bel po' di lavoro aggratis. Praticamente
        unesercito di smanettoni che lavorano per Apple
        aggratis (e che ovviamente fanno anche assistenza
        aggratis dopo l'installazione!!)tanto vale installargli linux, almeno non regali sbattimento a nessuno ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss fa il gioco della Apple

          tanto vale installargli linux, almeno non regali
          sbattimento a nessuno ;-)
          Tanto vale che ognuno pensi al proprio di so, almenoregali sbattimenti a chi vuole lui. Se poi qualcuno si sbatte per far installare un so particolare agli altri sono sbattimenti suoi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
          - Scritto da: AlphaC

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma ragazzi, ancora sta storia dei mamachi e

          degli


          intel... Ma non l'avete capita che Maxxuss sta


          facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole


          che utenti Windows provino il loro sistema


          operativo, se a questi piacerà magari faranno
          lo


          switch e compreranno un sistema Apple completo


          (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino

          che


          ha fatto Gates con Windows, prima lo fai
          provare


          a tutti, quando la gente non può farne a meno


          glielo fai pagare (e salato!!!)


          Statemi bene!



          SSSHHH!!! senno' i troll se ne accorgano!!
          lascia

          che parlino e perdano giornater ad installarsi

          l'OSX sui loro PC e sui PC di tutti gli amici,
          un

          bel po' di lavoro aggratis. Praticamente

          unesercito di smanettoni che lavorano per Apple

          aggratis (e che ovviamente fanno anche
          assistenza

          aggratis dopo l'installazione!!)

          tanto vale installargli linux, almeno non regali
          sbattimento a nessuno ;-)Direi che installi FreeBSD, che è un vero Unix, non certo Linux se vuoi la qualità di OS X.
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
      - Scritto da: Anonimo
      Ma ragazzi, ancora sta storia dei mamachi e degli
      intel... Ma non l'avete capita che Maxxuss sta
      facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole
      che utenti Windows provino il loro sistema
      operativo, se a questi piacerà magari faranno lo
      switch e compreranno un sistema Apple completo
      (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino che
      ha fatto Gates con Windows, prima lo fai provare
      a tutti, quando la gente non può farne a meno
      glielo fai pagare (e salato!!!)
      Statemi bene!Che Maxxuss sia un anagramma, acronimo o sigla di un gruppo di programmatori di Apple che su ordine di Steve Jobs rilasciano fantomatiche patch pirata è palese. Ma la gente crede al mito dei fantomatici hacker, dei genietti che disabilitano sistemi di criptazione senza neppure poter accedere al codice sorgente ed alle specifiche dell'hardware... ehhh...E' come con il Region Coding dei DVD o il CSS, la massa addormentata crede che siano ragazzini genietti e non capisce che sono nel 99% dei casi dei prestanome o dei dipendenti sotto falsi nomi e sigle a fare queste modifiche e renderle pubbliche. Così come i chip di modifica delle Playstation sono da sempre prodotti su commissione in Asia da Sony, certo non ufficialmente perchè per le ipocrite e stupide leggi sul copyright e la gentaglia di burocrati inutile che compone MPAA,RIAA,BSA,SIAE e così via non può certo fare ufficialmente i propri interessi rispettano i clienti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss fa il gioco della Apple

        Che Maxxuss sia un anagramma, acronimo o sigla di
        un gruppo di programmatori di Apple che su ordine
        di Steve Jobs rilasciano fantomatiche patch
        pirata è palese. Ma la gente crede al mito dei
        fantomatici hacker, dei genietti che disabilitano
        sistemi di criptazione senza neppure poter
        accedere al codice sorgente ed alle specifiche
        dell'hardware... ehhh...Il fatto che TU non sia capace non vuol dire che nessuno sia capace :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
          - Scritto da: Anonimo

          Che Maxxuss sia un anagramma, acronimo o sigla
          di

          un gruppo di programmatori di Apple che su
          ordine

          di Steve Jobs rilasciano fantomatiche patch

          pirata è palese. Ma la gente crede al mito dei

          fantomatici hacker, dei genietti che
          disabilitano

          sistemi di criptazione senza neppure poter

          accedere al codice sorgente ed alle specifiche

          dell'hardware... ehhh...

          Il fatto che TU non sia capace non vuol dire che
          nessuno sia capace :D il fatto che lui sia riuscito non vuol dire che sia tutta farina del suo sacco:-D
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
      Io la trovo un'idea intelligente invece: meglio scegliere e comprare OsX che trovarsi instattalto windows...Linux User
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
        - Scritto da: Anonimo
        Io la trovo un'idea intelligente invece: meglio
        scegliere e comprare OsX che trovarsi instattalto
        windows...
        Linux UserOSx non lo scegli te lo trovi appioppato nè più nè meno di windows quando compri un mac anche se magari vorresti usare una distro linux.(linux) (linux) (linux) (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Io la trovo un'idea intelligente invece: meglio

          scegliere e comprare OsX che trovarsi
          instattalto

          windows...

          Linux User

          OSx non lo scegli te lo trovi appioppato nè più
          nè meno di windows quando compri un mac anche se
          magari vorresti usare una distro linux.


          (linux) (linux) (linux) (linux)naaa te lo scegli...se decidi di comprare un mac..per cui la scelta è tuamentre se vuoi prendere un PC...in principio non scegli che OS ti ritrovi preinstallato
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss fa il gioco della Apple


      Nelle sedi delle multinazionali è pieno di

      programmi pirata, fidati.

      mi fai la lista?

      xke sai le multinazionali è un po vago...e non
      sono miliardi.Io me ne ricordo una... tanti anni fa, un mattino vado nella sede di Milano di una grandissima azienda chimica italiana, dove dovevo tenere un corso su un programma di office automation ai dipendenti. Al momento di accendere i PC, non funziona nulla... chiedo al responsabile e questo candidamente mi dice: mezz'ora fa è arrivata la finanza a cercare programmi copiati. Siccome nessun computer è in regola, li stanno trattenendo all'ingresso con una scusa, intanto che i nostri tecnici formattano tutti i dischi rigidi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss fa il gioco della Apple
        - Scritto da: Anonimo


        Nelle sedi delle multinazionali è pieno di


        programmi pirata, fidati.



        mi fai la lista?



        xke sai le multinazionali è un po vago...e non

        sono miliardi.

        Io me ne ricordo una... tanti anni fa, un mattino
        vado nella sede di Milano di una grandissima
        azienda chimica italiana, dove dovevo tenere un
        corso su un programma di office automation ai
        dipendenti.
        Al momento di accendere i PC, non funziona
        nulla... chiedo al responsabile e questo
        candidamente mi dice: mezz'ora fa è arrivata la
        finanza a cercare programmi copiati. Siccome
        nessun computer è in regola, li stanno
        trattenendo all'ingresso con una scusa, intanto
        che i nostri tecnici formattano tutti i dischi
        rigidi...
        che gufi....ma non sono tutte così eh
    • Anonimo scrive:
      Non siamo i soli a sospettare...

      Ma non l'avete capita che Maxxuss sta
      facendo il gioco della Apple??? La Apple vuole
      che utenti Windows provino il loro sistema
      operativo, se a questi piacerà magari faranno lo
      switch e compreranno un sistema Apple completo
      (per la gioia di Jobs). E' lo stesso giochino che
      ha fatto Gates con Windows, prima lo fai provare
      a tutti, quando la gente non può farne a meno
      glielo fai pagare (e salato!!!)
      Statemi bene!Anche qui sentono odor di bruciato...http://vnumilan.typepad.com/idea_blog/2006/02/fantainformatic.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Non siamo i soli a sospettare...
        Beh io mi sono convinto che in effetti questi continui crack non siano così disastrosi per Apple.... anzi aumentano la popolarità dell'os e la voglia di Mac...evvai(apple)
  • AlphaC scrive:
    ma...
    come giudicate questa affermazione: "ma la mancanza di supporto ufficiale basta, da solo, a rendere Mac OS X un'alternativa assai poco appetibile per gli utenti di PC"Io ho un ibook e non so cosa sia il supporto ufficiale, di cosa si tratta al di la' degli aggiornamenti che patch dopo patch vengono comunque resi disponibili che altro c'e'??Posso chiamare un numero verde e chiedere come si fa ad usare mail?Direi che ad uno smanettone del supporto ufficiale gliene frega poco, e considerando che grazie alla piattaforma efi o al controllo completo sull'hw apple potrebbe inventarsi dei sistemi funzionali per bloccare maxxus, ho la vaga impressione che invece desideri un bel beta testing su larga scala....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma...
      - Scritto da: AlphaC
      come giudicate questa affermazione:
      "ma la mancanza di supporto ufficiale basta, da
      solo, a rendere Mac OS X un'alternativa assai
      poco appetibile per gli utenti di PC"

      Io ho un ibook e non so cosa sia il supporto
      ufficiale, di cosa si tratta al di la' degli
      aggiornamenti che patch dopo patch vengono
      comunque resi disponibili che altro c'e'??
      Posso chiamare un numero verde e chiedere come si
      fa ad usare mail?
      Direi che ad uno smanettone del supporto
      ufficiale gliene frega poco, e considerando che
      grazie alla piattaforma efi o al controllo
      completo sull'hw apple potrebbe inventarsi dei
      sistemi funzionali per bloccare maxxus, ho la
      vaga impressione che invece desideri un bel beta
      testing su larga scala....vuol dire che se non leggi i DVD e gli MP3 non funzionano su itunes (come succede ora) te lo prendi li e stai pure zitto. Apple non farà un bel niente per farli funzionare, anzi, farà di tutto per rendere l'OS ancor più zoppicante e pieno di problemi su HW non MAC.
      • AlphaC scrive:
        Re: ma...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: AlphaC

        come giudicate questa affermazione:

        "ma la mancanza di supporto ufficiale basta, da

        solo, a rendere Mac OS X un'alternativa assai

        poco appetibile per gli utenti di PC"



        Io ho un ibook e non so cosa sia il supporto

        ufficiale, di cosa si tratta al di la' degli

        aggiornamenti che patch dopo patch vengono

        comunque resi disponibili che altro c'e'??

        Posso chiamare un numero verde e chiedere come
        si

        fa ad usare mail?

        Direi che ad uno smanettone del supporto

        ufficiale gliene frega poco, e considerando che

        grazie alla piattaforma efi o al controllo

        completo sull'hw apple potrebbe inventarsi dei

        sistemi funzionali per bloccare maxxus, ho la

        vaga impressione che invece desideri un bel beta

        testing su larga scala....


        vuol dire che se non leggi i DVD e gli MP3 non
        funzionano su itunes (come succede ora) te lo
        prendi li e stai pure zitto. Apple non farà un
        bel niente per farli funzionare, anzi, farà di
        tutto per rendere l'OS ancor più zoppicante e
        pieno di problemi su HW non MAC.Ho i miei dubbi che lo fara' staremo a vedere, cmq io con tanto di ibook uso vlc (lo uso anche su win e linux) per gli mp3, è piu' lineare.Per quanto riguarda prenderlo e stare zitto non è quello che gia' fanno tutti gli utenti di windows pirata? Magari leggi i dvd ma se ti si pianta windows te lo reinstalli e tanti saluti...Le installazioni pirata sono una quantità enorme, windows si è diffuso anche grazie a quello... (era... "gratis").
        • Anonimo scrive:
          Re: ma...

          Per quanto riguarda prenderlo e stare zitto non è
          quello che gia' fanno tutti gli utenti di windows
          pirata? Magari leggi i dvd ma se ti si pianta
          windows te lo reinstalli e tanti saluti...
          Le installazioni pirata sono una quantità enorme,
          windows si è diffuso anche grazie a quello...
          (era... "gratis").
          Ci sono so gratis che si diffondono e so gratis che restano al palo.
          • AlphaC scrive:
            Re: ma...
            - Scritto da: Anonimo

            Per quanto riguarda prenderlo e stare zitto non
            è

            quello che gia' fanno tutti gli utenti di
            windows

            pirata? Magari leggi i dvd ma se ti si pianta

            windows te lo reinstalli e tanti saluti...

            Le installazioni pirata sono una quantità
            enorme,

            windows si è diffuso anche grazie a quello...

            (era... "gratis").


            Ci sono so gratis che si diffondono e so gratis
            che restano al palo.senz'altro ma a quanto pare gratis sia per linux che per windows e' stato un vantaggio (anche se sono due gratis ben diversi), considerando che sono i sistemi operativi di maggior successo degli ultimi 15 anni direi che vale la pena tentare una strategia simile no?
          • Spacedog scrive:
            Re: ma...
            - Scritto da: AlphaCdirei che vale la pena
            tentare una strategia simile no?No. Apple guadagna enormemente di più da ogni Mac che vende di quanto incasserebbe dal solo software. Per andare alla pari coi ricavi dovrebbe guadagnare una *considerevole* quota di mercato nell'ambito dei sistemi operativi. Non c'è nessuna garanzia, proprio nessuna, che questo possa succedere: è un azzardo non da poco, e se Jobs ci provasse gli azionisti gli revocherebbero immediatamente la fiducia, licenziandolo all'istante (com'era successo, per motivi completamente diversi, nel 1985). Jobs ovviamente non è così scemo, tant'è vero che la prima cosa che ha fatto quando nel '97 è ritornato a capo di Apple è stata eliminare le licenze per la creazione di "cloni" Mac.Senza contare che Microsoft non starebbe certo a guardare mentre il suo business principale, quello in cui ha circa il 90% del mercato, viene attaccato. Hai presente com'è finita Be col suo BeOS, quando ci ha provato?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma...
            L'intera operazione di pirateria è fine a se stessa.MacOsX non si diffonderà mai veramente sul mercato dell'hardware alternativo a quello di apple finchè chiunque lo vorrà istallare dovrà affidarsi all'attività del cracker di turno.Tra l'altro dire che il MacOsX funzioni su pc mi pare eccessivo: si avvia su altre macchine, ma "funzionare" nel senso proprio del termine non esiste.C'entra poco il supporto, c'entra la compatibilità, i driver, la possibilità di usare stabilmente gli applicativi (apple e non) e il sistema stesso per tutte le sue funzionalità.In sintesi: è vero che Windows si è diffuso perchè "gratis" grazie ad un'operazione di pirateria, ma un'operazione con constava del semplice reperimento di una copia del cd/dvd del sistema operativo con un codice licenza scritto con il pennarello sul cd stesso.Per MacOs non sarà MAI "facile" così.Il semplice motivo è che ciò non è nell'interesse di Apple, che è prima di tutto (in termini di fatturato) un'azienda che produce computer hardware, come lo era al contrario ai tempi per microsoft con windows, che questo avvenga.Decriptare il Css dei dvd o scaricare un cd rippato o una copia di un sistema operativo compatibile pienamente con ogni macchina e che adotta come unico strumento di "sicurezza" un codice reperibile ovunque è qualcosa che può avere uno sviluppo su larga scala perchè all'azione, semplice ed eseguibile da tutti, corrisponde un risultato preciso e pienamente fruibile: vedere un dvd senza pagarlo, ascoltare una canzone senza pagarla, usare un sistema operativo senza pagarlo. Insomma, tutta questa storia, questa rincorsa e via dicendo era sostanzialmente "curiosa" nelle prime puntate, "ripetitiva" dopo un po' e decisamente "noiosa" ora. Ognuno si diverte come può.
          • Ranmamez scrive:
            Re: ma...
            - Scritto da: Anonimo
            L'intera operazione di pirateria è fine a se
            stessa.[cut]Potresti "patchare" il tuo italiano per favore? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ma...
            - Scritto da: Ranmamez

            - Scritto da: Anonimo

            L'intera operazione di pirateria è fine a se

            stessa.
            [cut]
            Potresti "patchare" il tuo italiano per favore? :DOk, sono stato troppo prosaico, non ho riletto e vista l'ora sono ancora parzialmente fra le braccia di morfeo, ma mi sembra tutto sommato comprensibile.No?
  • Anonimo scrive:
    Gli sta bene alla apple
    Ha tirato troppo la corda, prima ha avviato l'abbandono dei veri mac in favore di ibridi (G3 serie verde) ed ora pretende di piazzare dei pc da supermercato taroccati. Le sta bene che succeda questo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli sta bene alla apple
      - Scritto da: Anonimo
      Ha tirato troppo la corda, prima ha avviato
      l'abbandono dei veri mac in favore di ibridi (G3
      serie verde) ed ora pretende di piazzare dei pc
      da supermercato taroccati. Le sta bene che
      succeda questo.serie verde?mah di verde c'è solo quelli che ti fumi..fuma meno va
      • eMac@700 scrive:
        Re: Gli sta bene alla apple
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ha tirato troppo la corda, prima ha avviato

        l'abbandono dei veri mac in favore di ibridi (G3

        serie verde) ed ora pretende di piazzare dei pc

        da supermercato taroccati. Le sta bene che

        succeda questo.

        serie verde?

        mah di verde c'è solo quelli che ti fumi..

        fuma meno vanon ha sbagliato ed è un utente che conosce apple e l'hdw meglio di te....remembre g3 300 vs g3 yosemyte scsi vs ata adb+scsi vs usb etc etc.
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli sta bene alla apple
          - Scritto da: eMac@700

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ha tirato troppo la corda, prima ha avviato


          l'abbandono dei veri mac in favore di ibridi
          (G3


          serie verde) ed ora pretende di piazzare dei
          pc


          da supermercato taroccati. Le sta bene che


          succeda questo.



          serie verde?



          mah di verde c'è solo quelli che ti fumi..



          fuma meno va


          non ha sbagliato ed è un utente che conosce apple
          e l'hdw meglio di te....
          remembre g3 300 vs g3 yosemyte scsi vs ata
          adb+scsi vs usb etc etc.non si direbbe visto che nella prima serie di G3 Blu e bianchi uno dei 3 modelli usciva di fabbrica con una scheda scsi; mentre il PM G3 del 97 usava ATA bus EIDE per gli HDi ponti sono stati tagliati radicalmente con la serie successiva...vuoi lo scsi..ti compri da solo una scheda aggiuntiva
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli sta bene alla apple
      hai ragione: tra l' altro non hanno mai sfruttato a pieno i loro processori.e presto metteranno anche il tc in atto, in anticipo su vista e con somma gioia dei fedeli, che esultano quando apple usa il dmca per far chiudere siti che contengono informazioni....
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli sta bene alla apple
        - Scritto da: Anonimo
        hai ragione: tra l' altro non hanno mai sfruttato
        a pieno i loro processori.link?
        e presto metteranno anche il tc in atto, inlink?
        anticipo su vista e con somma gioia dei fedeli,link?
        che esultano quando apple usa il dmca per far
        chiudere siti che contengono informazioni....quando la cosa è illegale lo fanno tutti...ma questi sono dettagli per te...trolluzzo
  • Anonimo scrive:
    Maxxuss pagato dalla apple??
    la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti gli utenti pc così che si rendono conto che è migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di utenti pc a mac!!grande strategia di Jobs
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss pagato dalla apple??
      - Scritto da: Anonimo
      la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti
      gli utenti pc così che si rendono conto che è
      migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente
      crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di
      utenti pc a mac!!
      grande strategia di JobsQuoto.Strategia molto simile a quella di Bill: sistemi operativi facilmente copiabili e craccabili ==
      grande diffusione nel mondo ===
      grande raccolta di denaro tra i milioni di utonti disposti a pagare la licenza
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss pagato dalla apple??
      Credo che Jobs stia ottenendo il medesimo risultato (di grande visibilità del proprio OS, che si vuol far girare a tutti i costi su un normale PC, come non se ne potesse più fare a meno) senza sborsare un dollaro.;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss pagato dalla apple??
        - Scritto da: Anonimo
        Credo che Jobs stia ottenendo il medesimo
        risultato (di grande visibilità del proprio OS,
        che si vuol far girare a tutti i costi su un
        normale PC, come non se ne potesse più fare a
        meno) senza sborsare un dollaro.
        ;)e soprattutto senza spendere un dollaro assistenza e non rispondendo minimamente a problemi, bug su macchine non apple, geniale!! Vuoi che MAC OSX funzioni e non si pianti? Comprati un MAC!Oddio vabbè che avere un windows crackato che si impalla sempre non è granchè meglio... magari è meglio installare un OSX crackato zoppicante che il win col crack..
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss pagato dalla apple??
      Sai che ci avevo pensato anche io?Non so se preoccuparmi o esserne contento ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Maxxuss pagato dalla apple??
      - Scritto da: Anonimo
      la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti
      gli utenti pc così che si rendono conto che è
      migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente
      crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di
      utenti pc a mac!!
      grande strategia di JobsStrategia idiota. La gente non si comprerà un PC Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno Vista. OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo con mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per lucrare e frodare sul cliente il più possibile finirà con al massimo aumentare la propria quota di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse solo OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il 30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di licenza, tutto strappato a Vista che invece garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4% sarà di Apple e lì 1% di Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss pagato dalla apple??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti

        gli utenti pc così che si rendono conto che è

        migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente

        crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di

        utenti pc a mac!!

        grande strategia di Jobs

        Strategia idiota. La gente non si comprerà un PC
        Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM
        ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno
        Vista. certohttp://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4636&numero=999
        OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo con
        mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per
        lucrare e frodare sul cliente il più possibile
        finirà con al massimo aumentare la propria quota
        di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse solo
        OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il
        30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di
        licenza, tutto strappato a Vista che invece
        garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%
        sarà di Apple e lì 1% di Linux.ma fuma meno vahttp://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4636&numero=999
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss pagato dalla apple??

        Se Apple vendesse solo
        OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il
        30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di
        licenza, il prezzo di OS X è quello
        tutto strappato a Vista che invece
        garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%
        sarà di Apple e lì 1% di Linux.guarda che è già così solo che OS X ha già uno share del 6%, negli ultimi mesi sta galoppando fortissimo nelle stats dei siti che gestisco.Ufficialmente l'ultima indagine dava a MAC OS il 5%, per la fine dell'anno arriveremo al 6.5%, per l'anno prossimo il 10%.Spero che il pinguino riesca a fare altrettanto ma ci spero poco se non cambiamo modo di approcciare all'OS per gli utonti di tutti i giorni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss pagato dalla apple??
          - Scritto da: Anonimo

          Se Apple vendesse solo

          OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il

          30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di

          licenza,

          il prezzo di OS X è quello


          tutto strappato a Vista che invece

          garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%

          sarà di Apple e lì 1% di Linux.

          guarda che è già così solo che OS X ha già uno
          share del 6%, negli ultimi mesi sta galoppando
          fortissimo nelle stats dei siti che gestisco.

          Ufficialmente l'ultima indagine dava a MAC OS il
          5%,
          per la fine dell'anno arriveremo al 6.5%, per
          l'anno prossimo il 10%.

          Spero che il pinguino riesca a fare altrettanto
          ma ci spero poco se non cambiamo modo di
          approcciare all'OS per gli utonti di tutti i
          giorni.L'hanno dopo la Apple assume un po' di marmotte e si mette a produrre cioccolata... :D :D :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Se Apple vendesse solo


            OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente
            il


            30% di mercato se venduto a massimo 100 euro
            di


            licenza,



            il prezzo di OS X è quello




            tutto strappato a Vista che invece


            garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il
            3-4%


            sarà di Apple e lì 1% di Linux.



            guarda che è già così solo che OS X ha già uno

            share del 6%, negli ultimi mesi sta galoppando

            fortissimo nelle stats dei siti che gestisco.



            Ufficialmente l'ultima indagine dava a MAC OS il

            5%,

            per la fine dell'anno arriveremo al 6.5%, per

            l'anno prossimo il 10%.



            Spero che il pinguino riesca a fare altrettanto

            ma ci spero poco se non cambiamo modo di

            approcciare all'OS per gli utonti di tutti i

            giorni.


            L'hanno dopo la Apple assume un po' di marmotte e
            si mette a produrre cioccolata... :D :D :D :D
            :Dovviamente era anno , le marmotte non sono più quelle di una volta :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            Se Apple vendesse solo



            OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente

            il



            30% di mercato se venduto a massimo 100 euro

            di



            licenza,





            il prezzo di OS X è quello






            tutto strappato a Vista che invece



            garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il

            3-4%



            sarà di Apple e lì 1% di Linux.





            guarda che è già così solo che OS X ha già uno


            share del 6%, negli ultimi mesi sta galoppando


            fortissimo nelle stats dei siti che gestisco.





            Ufficialmente l'ultima indagine dava a MAC OS
            il


            5%,


            per la fine dell'anno arriveremo al 6.5%, per


            l'anno prossimo il 10%.





            Spero che il pinguino riesca a fare
            altrettanto


            ma ci spero poco se non cambiamo modo di


            approcciare all'OS per gli utonti di tutti i


            giorni.





            L'hanno dopo la Apple assume un po' di marmotte
            e

            si mette a produrre cioccolata... :D :D :D
            :D

            :D


            ovviamente era anno , le marmotte non sono più
            quelle di una volta :-)E neppure tu eh
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss pagato dalla apple??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti

        gli utenti pc così che si rendono conto che è

        migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente

        crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di

        utenti pc a mac!!

        grande strategia di Jobs

        Strategia idiota. La gente non si comprerà un PC
        Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM
        ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno
        Vista.
        OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo con
        mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per
        lucrare e frodare sul cliente il più possibile
        finirà con al massimo aumentare la propria quota
        di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse solo
        OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il
        30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di
        licenza, tutto strappato a Vista che invece
        garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%
        sarà di Apple e lì 1% di Linux.Non credo proprio:1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X perarchitettura X86 generica nello stesso modoin cui la fa per una dall'hardware customizzatoIntel o PPC. Ci sono troppe varianti, troppe schededa supportare (e prima che i produttori aderiscanoscrivendo il software e i driver da sé passerebberoanni; linux si trova dove si trova, ma sono oltre10 anni che ci lavorano...), etc. per cui si limitaa lasciarlo fare agli hacker questo "supporto".2) Ci aveva già provato anni fa con NextStepe fu un flop. In realtà l'architettura dell'epocaconsentita per il NextStep-X86era un 486, ben lontana dalNextCube con la NextDimension i dischi otticida 256MB, etc.; perché dovrebbe riprovarci? 3) Dove sono le applicazioni? Se non sida da fare Adobe a fare il port in universal bindei suoi applicativi la vedo ben dura imporreOSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesselo stesso parco software di Windowstutti migrerebbero al primo; fin'ora se escludiamo Firefox e qualche benchmark, di applicazioni nativece ne sono pochine...4) Un conto è acquistare una nuova utenza(magari prelevata dalla quota Windows) e un conto è mantenersi quella MAC attuale chealtrimenti potrebbe migrare verso Windows o Linux.Per l'utenza Apple non sono mai stati problemipagare l'hardware più salato rispetto al prezzomedio dei PC anche marchiati...
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss pagato dalla apple??
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a
          tutti


          gli utenti pc così che si rendono conto che è


          migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5
          niente


          crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi
          di


          utenti pc a mac!!


          grande strategia di Jobs



          Strategia idiota. La gente non si comprerà un PC

          Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM

          ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno

          Vista.

          OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo
          con

          mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per

          lucrare e frodare sul cliente il più possibile

          finirà con al massimo aumentare la propria quota

          di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse
          solo

          OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il

          30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di

          licenza, tutto strappato a Vista che invece

          garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%

          sarà di Apple e lì 1% di Linux.

          Non credo proprio:

          1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X per
          architettura X86 generica nello stesso modo
          in cui la fa per una dall'hardware customizzato
          Intel o PPC. Ci sono troppe varianti, troppe
          schede
          da supportare (e prima che i produttori aderiscano
          scrivendo il software e i driver da sé
          passerebbero
          anni; linux si trova dove si trova, ma sono oltre
          10 anni che ci lavorano...), etc. per cui si
          limita
          a lasciarlo fare agli hacker questo "supporto".Ma che stai dicendo ? Tu credi alle favole e neghi la realtà dei fatti.
          2) Ci aveva già provato anni fa con NextStep
          e fu un flop. In realtà l'architettura dell'epoca
          consentita per il NextStep-X86
          era un 486, ben lontana dal
          NextCube con la NextDimension i dischi ottici
          da 256MB, etc.; perché dovrebbe riprovarci??? Ma sai di cosa parli ?http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP
          3) Dove sono le applicazioni? Se non si
          da da fare Adobe a fare il port in universal bin
          dei suoi applicativi la vedo ben dura imporre
          OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse
          lo stesso parco software di Windows
          tutti migrerebbero al primo; fin'ora se
          escludiamo Firefox e qualche benchmark, di
          applicazioni native
          ce ne sono pochine...??
          4) Un conto è acquistare una nuova utenza
          (magari prelevata dalla quota Windows) e
          un conto è mantenersi quella MAC attuale che
          altrimenti potrebbe migrare verso Windows o Linux.
          Per l'utenza Apple non sono mai stati problemi
          pagare l'hardware più salato rispetto al prezzo
          medio dei PC anche marchiati...Sai che futuro può avere Apple a mantenere la stessa politica commerciale... resta di nicchia e prima o poi scompare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a

            tutti



            gli utenti pc così che si rendono conto che
            è



            migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5

            niente



            crak grazie al chip frizz e numerosi
            passaggi

            di



            utenti pc a mac!!



            grande strategia di Jobs





            Strategia idiota. La gente non si comprerà un
            PC


            Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il
            DRM


            ce l'ha in ogni caso, quindi tutti
            installeranno


            Vista.


            OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo

            con


            mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni
            per


            lucrare e frodare sul cliente il più possibile


            finirà con al massimo aumentare la propria
            quota


            di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse

            solo


            OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente
            il


            30% di mercato se venduto a massimo 100 euro
            di


            licenza, tutto strappato a Vista che invece


            garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il
            3-4%


            sarà di Apple e lì 1% di Linux.



            Non credo proprio:



            1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X per

            architettura X86 generica nello stesso modo

            in cui la fa per una dall'hardware customizzato

            Intel o PPC. Ci sono troppe varianti, troppe

            schede

            da supportare (e prima che i produttori
            aderiscano

            scrivendo il software e i driver da sé

            passerebbero

            anni; linux si trova dove si trova, ma sono
            oltre

            10 anni che ci lavorano...), etc. per cui si

            limita

            a lasciarlo fare agli hacker questo "supporto".


            Ma che stai dicendo ? Tu credi alle favole e
            neghi la realtà dei fatti.



            2) Ci aveva già provato anni fa con NextStep

            e fu un flop. In realtà l'architettura
            dell'epoca

            consentita per il NextStep-X86

            era un 486, ben lontana dal

            NextCube con la NextDimension i dischi ottici

            da 256MB, etc.; perché dovrebbe riprovarci?

            ?? Ma sai di cosa parli ?

            http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP



            3) Dove sono le applicazioni? Se non si

            da da fare Adobe a fare il port in universal bin

            dei suoi applicativi la vedo ben dura imporre

            OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse

            lo stesso parco software di Windows

            tutti migrerebbero al primo; fin'ora se

            escludiamo Firefox e qualche benchmark, di

            applicazioni native

            ce ne sono pochine...

            ??


            4) Un conto è acquistare una nuova utenza

            (magari prelevata dalla quota Windows) e

            un conto è mantenersi quella MAC attuale che

            altrimenti potrebbe migrare verso Windows o
            Linux.

            Per l'utenza Apple non sono mai stati problemi

            pagare l'hardware più salato rispetto al prezzo

            medio dei PC anche marchiati...

            Sai che futuro può avere Apple a mantenere la
            stessa politica commerciale... resta di nicchia e
            prima o poi scompare.20anni che sentiamo la solita filastrocca della nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a


            tutti




            gli utenti pc così che si rendono conto
            che

            è




            migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5


            niente




            crak grazie al chip frizz e numerosi

            passaggi


            di




            utenti pc a mac!!




            grande strategia di Jobs







            Strategia idiota. La gente non si comprerà
            un

            PC



            Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il

            DRM



            ce l'ha in ogni caso, quindi tutti

            installeranno



            Vista.



            OS X grazie a questa idiozia di venderlo
            solo


            con



            mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni

            per



            lucrare e frodare sul cliente il più
            possibile



            finirà con al massimo aumentare la propria

            quota



            di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse


            solo



            OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente

            il



            30% di mercato se venduto a massimo 100 euro

            di



            licenza, tutto strappato a Vista che invece



            garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il

            3-4%



            sarà di Apple e lì 1% di Linux.





            Non credo proprio:





            1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X per


            architettura X86 generica nello stesso modo


            in cui la fa per una dall'hardware
            customizzato


            Intel o PPC. Ci sono troppe varianti, troppe


            schede


            da supportare (e prima che i produttori

            aderiscano


            scrivendo il software e i driver da sé


            passerebbero


            anni; linux si trova dove si trova, ma sono

            oltre


            10 anni che ci lavorano...), etc. per cui si


            limita


            a lasciarlo fare agli hacker questo
            "supporto".





            Ma che stai dicendo ? Tu credi alle favole e

            neghi la realtà dei fatti.






            2) Ci aveva già provato anni fa con NextStep


            e fu un flop. In realtà l'architettura

            dell'epoca


            consentita per il NextStep-X86


            era un 486, ben lontana dal


            NextCube con la NextDimension i dischi ottici


            da 256MB, etc.; perché dovrebbe riprovarci?



            ?? Ma sai di cosa parli ?



            http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP






            3) Dove sono le applicazioni? Se non si


            da da fare Adobe a fare il port in universal
            bin


            dei suoi applicativi la vedo ben dura imporre


            OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse


            lo stesso parco software di Windows


            tutti migrerebbero al primo; fin'ora se


            escludiamo Firefox e qualche benchmark, di


            applicazioni native


            ce ne sono pochine...



            ??




            4) Un conto è acquistare una nuova utenza


            (magari prelevata dalla quota Windows) e


            un conto è mantenersi quella MAC attuale che


            altrimenti potrebbe migrare verso Windows o

            Linux.


            Per l'utenza Apple non sono mai stati problemi


            pagare l'hardware più salato rispetto al
            prezzo


            medio dei PC anche marchiati...



            Sai che futuro può avere Apple a mantenere la

            stessa politica commerciale... resta di nicchia
            e

            prima o poi scompare.

            20anni che sentiamo la solita filastrocca della
            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?Non direi. Apple ha guadagnato quote considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ? Peggio che mai. Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono prese per i fondelli, ed è triste che la gente ci creda e paghi pure.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            la strategia è chiara fa provare osx
            1.4 a



            tutti





            gli utenti pc così che si rendono conto

            che


            è





            migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5



            niente





            crak grazie al chip frizz e numerosi


            passaggi



            di





            utenti pc a mac!!





            grande strategia di Jobs









            Strategia idiota. La gente non si comprerà

            un


            PC




            Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto
            il


            DRM




            ce l'ha in ogni caso, quindi tutti


            installeranno




            Vista.




            OS X grazie a questa idiozia di venderlo

            solo



            con




            mediocri PC Apple prezzati a livelli
            osceni


            per




            lucrare e frodare sul cliente il più

            possibile




            finirà con al massimo aumentare la propria


            quota




            di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple
            vendesse



            solo




            OS X nel giro di un anno avrebbe
            comodamente


            il




            30% di mercato se venduto a massimo 100
            euro


            di




            licenza, tutto strappato a Vista che
            invece




            garantirà a Microsoft il 95% di mercato.
            Il


            3-4%




            sarà di Apple e lì 1% di Linux.







            Non credo proprio:







            1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X
            per



            architettura X86 generica nello stesso modo



            in cui la fa per una dall'hardware

            customizzato



            Intel o PPC. Ci sono troppe varianti, troppe



            schede



            da supportare (e prima che i produttori


            aderiscano



            scrivendo il software e i driver da sé



            passerebbero



            anni; linux si trova dove si trova, ma sono


            oltre



            10 anni che ci lavorano...), etc. per cui si



            limita



            a lasciarlo fare agli hacker questo

            "supporto".








            Ma che stai dicendo ? Tu credi alle favole e


            neghi la realtà dei fatti.









            2) Ci aveva già provato anni fa con NextStep



            e fu un flop. In realtà l'architettura


            dell'epoca



            consentita per il NextStep-X86



            era un 486, ben lontana dal



            NextCube con la NextDimension i dischi
            ottici



            da 256MB, etc.; perché dovrebbe riprovarci?





            ?? Ma sai di cosa parli ?





            http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP









            3) Dove sono le applicazioni? Se non si



            da da fare Adobe a fare il port in universal

            bin



            dei suoi applicativi la vedo ben dura
            imporre



            OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse



            lo stesso parco software di Windows



            tutti migrerebbero al primo; fin'ora se



            escludiamo Firefox e qualche benchmark, di



            applicazioni native



            ce ne sono pochine...





            ??






            4) Un conto è acquistare una nuova utenza



            (magari prelevata dalla quota Windows) e



            un conto è mantenersi quella MAC attuale che



            altrimenti potrebbe migrare verso Windows o


            Linux.



            Per l'utenza Apple non sono mai stati
            problemi



            pagare l'hardware più salato rispetto al

            prezzo



            medio dei PC anche marchiati...





            Sai che futuro può avere Apple a mantenere la


            stessa politica commerciale... resta di
            nicchia

            e


            prima o poi scompare.



            20anni che sentiamo la solita filastrocca della

            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?

            Non direi. Apple ha guadagnato quote
            considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ?
            Peggio che mai. 20anni che sentiamo e leggiamo la solita filastrocca...windows XP non ha il 95% del mercato....come poteva sperare MS
            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono
            prese per i fondelli, ed è triste che la gente ci
            creda e paghi pure.uhm come mi spieghi che MS ha il terrore di vedere linux al posto di win...eppure non è un concorrentemi paiono sempliciotte le tue conclusioni....e allineandomi scrivo che è invece triste pagare per windows....visto che a miglior prezzo si trova di meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo






            la strategia è chiara fa provare osx

            1.4 a




            tutti






            gli utenti pc così che si rendono
            conto


            che



            è






            migliore di win,poi dal prossimo osx
            1.5




            niente






            crak grazie al chip frizz e numerosi



            passaggi




            di






            utenti pc a mac!!






            grande strategia di Jobs











            Strategia idiota. La gente non si
            comprerà


            un



            PC





            Apple solo perchè vuole avere OS X.
            Tanto

            il



            DRM





            ce l'ha in ogni caso, quindi tutti



            installeranno





            Vista.





            OS X grazie a questa idiozia di venderlo


            solo




            con





            mediocri PC Apple prezzati a livelli

            osceni



            per





            lucrare e frodare sul cliente il più


            possibile





            finirà con al massimo aumentare la
            propria



            quota





            di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple

            vendesse




            solo





            OS X nel giro di un anno avrebbe

            comodamente



            il





            30% di mercato se venduto a massimo 100

            euro



            di





            licenza, tutto strappato a Vista che

            invece





            garantirà a Microsoft il 95% di mercato.

            Il



            3-4%





            sarà di Apple e lì 1% di Linux.









            Non credo proprio:









            1) L'Apple non è in grado di fare un OS/X

            per




            architettura X86 generica nello stesso
            modo




            in cui la fa per una dall'hardware


            customizzato




            Intel o PPC. Ci sono troppe varianti,
            troppe




            schede




            da supportare (e prima che i produttori



            aderiscano




            scrivendo il software e i driver da sé




            passerebbero




            anni; linux si trova dove si trova, ma
            sono



            oltre




            10 anni che ci lavorano...), etc. per cui
            si




            limita




            a lasciarlo fare agli hacker questo


            "supporto".











            Ma che stai dicendo ? Tu credi alle favole e



            neghi la realtà dei fatti.












            2) Ci aveva già provato anni fa con
            NextStep




            e fu un flop. In realtà l'architettura



            dell'epoca




            consentita per il NextStep-X86




            era un 486, ben lontana dal




            NextCube con la NextDimension i dischi

            ottici




            da 256MB, etc.; perché dovrebbe
            riprovarci?







            ?? Ma sai di cosa parli ?







            http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP












            3) Dove sono le applicazioni? Se non si




            da da fare Adobe a fare il port in
            universal


            bin




            dei suoi applicativi la vedo ben dura

            imporre




            OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse




            lo stesso parco software di Windows




            tutti migrerebbero al primo; fin'ora se




            escludiamo Firefox e qualche benchmark, di




            applicazioni native




            ce ne sono pochine...







            ??








            4) Un conto è acquistare una nuova utenza




            (magari prelevata dalla quota Windows) e




            un conto è mantenersi quella MAC attuale
            che




            altrimenti potrebbe migrare verso Windows
            o



            Linux.




            Per l'utenza Apple non sono mai stati

            problemi




            pagare l'hardware più salato rispetto al


            prezzo




            medio dei PC anche marchiati...







            Sai che futuro può avere Apple a mantenere
            la



            stessa politica commerciale... resta di

            nicchia


            e



            prima o poi scompare.





            20anni che sentiamo la solita filastrocca
            della


            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?



            Non direi. Apple ha guadagnato quote

            considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ?

            Peggio che mai.

            20anni che sentiamo e leggiamo la solita
            filastrocca...

            windows XP non ha il 95% del mercato....come
            poteva sperare MSIl 94.999% ?

            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono

            prese per i fondelli, ed è triste che la gente
            ci

            creda e paghi pure.


            uhm come mi spieghi che MS ha il terrore di
            vedere linux al posto di win...eppure non è un
            concorrente

            mi paiono sempliciotte le tue conclusioni....e
            allineandomi scrivo che è invece triste pagare
            per windows....visto che a miglior prezzo si
            trova di meglioDi meglio non si trova, purtroppo. E questo grazie all'esistenza di fregature come Linux che impediscono la nascita di prodotti concorrenti. E' per questo che OS/2 ha fallito ed è per questo che dietro Torvalds c'è Bill Gates. E' tutta una farsa che abbia paura di Linux, p uno specchietto per le allodole che nell'ultima decade ha garantito a Microsoft di schiacciare l'unico possibile concorrente serio che era OS/2 e mantenere un monopolio inattaccabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo







            la strategia è chiara fa provare osx


            1.4 a





            tutti







            gli utenti pc così che si rendono

            conto



            che




            è







            migliore di win,poi dal prossimo osx

            1.5





            niente







            crak grazie al chip frizz e numerosi




            passaggi





            di







            utenti pc a mac!!







            grande strategia di Jobs













            Strategia idiota. La gente non si

            comprerà



            un




            PC






            Apple solo perchè vuole avere OS X.

            Tanto


            il




            DRM






            ce l'ha in ogni caso, quindi tutti




            installeranno






            Vista.






            OS X grazie a questa idiozia di
            venderlo



            solo





            con






            mediocri PC Apple prezzati a livelli


            osceni




            per






            lucrare e frodare sul cliente il più



            possibile






            finirà con al massimo aumentare la

            propria




            quota






            di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple


            vendesse





            solo






            OS X nel giro di un anno avrebbe


            comodamente




            il






            30% di mercato se venduto a massimo
            100


            euro




            di






            licenza, tutto strappato a Vista che


            invece






            garantirà a Microsoft il 95% di
            mercato.


            Il




            3-4%






            sarà di Apple e lì 1% di Linux.











            Non credo proprio:











            1) L'Apple non è in grado di fare un
            OS/X


            per





            architettura X86 generica nello stesso

            modo





            in cui la fa per una dall'hardware



            customizzato





            Intel o PPC. Ci sono troppe varianti,

            troppe





            schede





            da supportare (e prima che i produttori




            aderiscano





            scrivendo il software e i driver da sé





            passerebbero





            anni; linux si trova dove si trova, ma

            sono




            oltre





            10 anni che ci lavorano...), etc. per
            cui

            si





            limita





            a lasciarlo fare agli hacker questo



            "supporto".














            Ma che stai dicendo ? Tu credi alle
            favole e




            neghi la realtà dei fatti.















            2) Ci aveva già provato anni fa con

            NextStep





            e fu un flop. In realtà l'architettura




            dell'epoca





            consentita per il NextStep-X86





            era un 486, ben lontana dal





            NextCube con la NextDimension i dischi


            ottici





            da 256MB, etc.; perché dovrebbe

            riprovarci?









            ?? Ma sai di cosa parli ?









            http://en.wikipedia.org/wiki/NeXTSTEP















            3) Dove sono le applicazioni? Se non si





            da da fare Adobe a fare il port in

            universal



            bin





            dei suoi applicativi la vedo ben dura


            imporre





            OSX-86...; è chiaro che se OSX-86 avesse





            lo stesso parco software di Windows





            tutti migrerebbero al primo; fin'ora se





            escludiamo Firefox e qualche benchmark,
            di





            applicazioni native





            ce ne sono pochine...









            ??










            4) Un conto è acquistare una nuova
            utenza





            (magari prelevata dalla quota Windows)
            e





            un conto è mantenersi quella MAC attuale

            che





            altrimenti potrebbe migrare verso
            Windows

            o




            Linux.





            Per l'utenza Apple non sono mai stati


            problemi





            pagare l'hardware più salato rispetto al



            prezzo





            medio dei PC anche marchiati...









            Sai che futuro può avere Apple a mantenere

            la




            stessa politica commerciale... resta di


            nicchia



            e




            prima o poi scompare.







            20anni che sentiamo la solita filastrocca

            della



            nicchia...non credi che ormai sei fuori
            tempo?





            Non direi. Apple ha guadagnato quote


            considerevoli di mercato, per caso ? No.
            Linux ?


            Peggio che mai.



            20anni che sentiamo e leggiamo la solita

            filastrocca...



            windows XP non ha il 95% del mercato....come

            poteva sperare MS

            Il 94.999% ?
            sbagliato..riprova


            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono


            prese per i fondelli, ed è triste che la gente

            ci


            creda e paghi pure.





            uhm come mi spieghi che MS ha il terrore di

            vedere linux al posto di win...eppure non è un

            concorrente



            mi paiono sempliciotte le tue conclusioni....e

            allineandomi scrivo che è invece triste pagare

            per windows....visto che a miglior prezzo si

            trova di meglio

            Di meglio non si trova, purtroppo.di meglio tu non trovi....ma non è detto che non vi sia...anzi E questo
            grazie all'esistenza di fregature come Linux che
            impediscono la nascita di prodotti concorrenti.dopo questa ennesima stupidata ti classifico tra i troll o gli !d!oti
            E' per questo che OS/2 ha fallito ed è per questo
            che dietro Torvalds c'è Bill Gates. è per questo che dietro di te non v'è nulla..solo fuffaE' tutta una
            farsa che abbia paura di Linux, p uno specchietto
            per le allodole che nell'ultima decade ha
            garantito a Microsoft di schiacciare l'unico
            possibile concorrente serio che era OS/2 e
            mantenere un monopolio inattaccabile.buahahahaha ma va a ciapa i ratt, asan
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            Ma imparate a quotare! :o
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo
            Ma imparate a quotare! :ointervento DOC...grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            Si, certo, Linux e Apple non sono concorrenza... eppure il futuro Vista è stato presentato con funzioni innovative e rivoluzionarie, le stesse poi che già esistono sia in Panther (Mac OS X 10.3, uscito a settembre 2003) e Tiger (Mac OS X 10.4, uscito in aprile 2005).Guardatevi le presentazioni di Bill Gates mentre parla di Windows Vista:http://live.watchmactv.com/?p=154http://live.watchmactv.com/?p=155http://live.watchmactv.com/?p=157E poi, se questi non sono degni concorrenti, specialmente Linux, come mai allora Microsoft appartiene al consorzio Trusted Computing Group? (TCG, https://www.trustedcomputinggroup.org/about/members/ )Non sarà per evitare, tra tante cose, che Linux, e anche Mac OS X, non si possano installare nei PC, posto prediletto del vostro campione Windows?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            [CUT]





            Sai che futuro può avere Apple a mantenere la


            stessa politica commerciale... resta di


            nicchia e prima o poi scompare.



            20anni che sentiamo la solita filastrocca della

            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?

            Non direi. Apple ha guadagnato quote
            considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ?
            Peggio che mai.
            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono
            prese per i fondelli, ed è triste che la gente ci
            creda e paghi pure.E' triste che la gente consideri l'uso di un PC prerogativa della proprio cameretta o salotto. Informati dell'uso di macchine Apple in campo musicale, o di Linux in quello conematografico, solo per fare degli esempi, poi ne riparliamo, delle prese per i fondelli.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            [CUT]







            Sai che futuro può avere Apple a mantenere
            la



            stessa politica commerciale... resta di



            nicchia e prima o poi scompare.





            20anni che sentiamo la solita filastrocca
            della


            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?



            Non direi. Apple ha guadagnato quote

            considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ?

            Peggio che mai.

            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono

            prese per i fondelli, ed è triste che la gente
            ci

            creda e paghi pure.

            E' triste che la gente consideri l'uso di un PC
            prerogativa della proprio cameretta o salotto.
            Informati dell'uso di macchine Apple in campo
            musicale, o di Linux in quello conematografico,
            solo per fare degli esempi, poi ne riparliamo,
            delle prese per i fondelli.

            CiaoChe dei server per rendering di scene di film ad alto budget usino Linux per ovviare il pagamento di licenze per Unix commerciali è più di una presa per i fondelli, è una frode vera e propria visto che poi il film non viene certo venduto ad un prezzo inferiore al pubblico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            [CUT]









            Sai che futuro può avere Apple a mantenere

            la




            stessa politica commerciale... resta di




            nicchia e prima o poi scompare.







            20anni che sentiamo la solita filastrocca

            della



            nicchia...non credi che ormai sei fuori
            tempo?





            Non direi. Apple ha guadagnato quote


            considerevoli di mercato, per caso ? No.
            Linux ?


            Peggio che mai.


            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono


            prese per i fondelli, ed è triste che la gente

            ci


            creda e paghi pure.



            E' triste che la gente consideri l'uso di un PC

            prerogativa della proprio cameretta o salotto.

            Informati dell'uso di macchine Apple in campo

            musicale, o di Linux in quello conematografico,

            solo per fare degli esempi, poi ne riparliamo,

            delle prese per i fondelli.



            Ciao


            Che dei server per rendering di scene di film ad
            alto budget usino Linux per ovviare il pagamento
            di licenze per Unix commerciali è più di una
            presa per i fondelli, è una frode vera e propria
            visto che poi il film non viene certo venduto ad
            un prezzo inferiore al pubblico.come strumentalizzare la situazione....è notorio che li usino per quello e non per la qualità del lavoro che permettono di faremah
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??


            Che dei server per rendering di scene di film ad

            alto budget usino Linux per ovviare il pagamento

            di licenze per Unix commerciali è più di una

            presa per i fondelli, è una frode vera e propria

            visto che poi il film non viene certo venduto ad

            un prezzo inferiore al pubblico.


            come strumentalizzare la situazione....è notorio
            che li usino per quello e non per la qualità del
            lavoro che permettono di fare

            mahgia come se in un film con centinaia (CENTINAIA) di milioni di dollari di budget, 20 MILA (a voler esagerare) dollari in licenze pesino chissa quantospendono milioni di dollari in HW e poi mettono linux per risparmiare qualche dollaro di licenzela gente c'ha proprio i vermi in testa per pensare queste castronerie (in realta volevo scrivere altro ma poi mi censurerebbero)
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo



            Che dei server per rendering di scene di film
            ad


            alto budget usino Linux per ovviare il
            pagamento


            di licenze per Unix commerciali è più di una


            presa per i fondelli, è una frode vera e
            propria


            visto che poi il film non viene certo venduto
            ad


            un prezzo inferiore al pubblico.





            come strumentalizzare la situazione....è notorio

            che li usino per quello e non per la qualità del

            lavoro che permettono di fare



            mah

            gia come se in un film con centinaia (CENTINAIA)
            di milioni di dollari di budget, 20 MILA (a voler
            esagerare) dollari in licenze pesino chissa
            quanto
            spendono milioni di dollari in HW e poi mettono
            linux per risparmiare qualche dollaro di licenze
            la gente c'ha proprio i vermi in testa per
            pensare queste castronerie (in realta volevo
            scrivere altro ma poi mi censurerebbero)E certo, usano Linux perchè è qualitativamente superiore a Sun Solaris , IBM AIX ed altri Unix di alto livello, vero ? Ma per favore !
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??


            gia come se in un film con centinaia (CENTINAIA)

            di milioni di dollari di budget, 20 MILA (a
            voler

            esagerare) dollari in licenze pesino chissa

            quanto

            spendono milioni di dollari in HW e poi mettono

            linux per risparmiare qualche dollaro di licenze

            la gente c'ha proprio i vermi in testa per

            pensare queste castronerie (in realta volevo

            scrivere altro ma poi mi censurerebbero)

            E certo, usano Linux perchè è qualitativamente
            superiore a Sun Solaris , IBM AIX ed altri Unix
            di alto livello, vero ? Ma per favore !no perche' e OPEN SOURCE tontoe se lo modificano come voglionoquando voglionoe senza dover rendere conto a nessunopuoi fare lo stesso con AIX?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo



            gia come se in un film con centinaia
            (CENTINAIA)


            di milioni di dollari di budget, 20 MILA (a

            voler


            esagerare) dollari in licenze pesino chissa


            quanto


            spendono milioni di dollari in HW e poi
            mettono


            linux per risparmiare qualche dollaro di
            licenze


            la gente c'ha proprio i vermi in testa per


            pensare queste castronerie (in realta volevo


            scrivere altro ma poi mi censurerebbero)



            E certo, usano Linux perchè è qualitativamente

            superiore a Sun Solaris , IBM AIX ed altri Unix

            di alto livello, vero ? Ma per favore !

            no perche' e OPEN SOURCE tonto
            e se lo modificano come vogliono
            quando vogliono
            e senza dover rendere conto a nessuno

            puoi fare lo stesso con AIX?allora i costi di licenza e customization c'entrano...tonto
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??


            no perche' e OPEN SOURCE tonto

            e se lo modificano come vogliono

            quando vogliono

            e senza dover rendere conto a nessuno



            puoi fare lo stesso con AIX?


            allora i costi di licenza e customization
            c'entrano...tontoi costi di licenza sicuramente noe quelli di customizzazione pocoun buon programmatore unix lavora bene su linux e costa ugualee' solo un problema di praticitae' piu facile e meno impiccioso sia dal punto di vista legale si da quello della documentazione disponibile
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo


            no perche' e OPEN SOURCE tonto


            e se lo modificano come vogliono


            quando vogliono


            e senza dover rendere conto a nessuno





            puoi fare lo stesso con AIX?





            allora i costi di licenza e customization

            c'entrano...tonto

            i costi di licenza sicuramente no
            e quelli di customizzazione poco
            un buon programmatore unix lavora bene su linux e
            costa uguale
            e' solo un problema di praticita
            e' piu facile e meno impiccioso sia dal punto di
            vista legale si da quello della documentazione
            disponibilese lo dice sua maestà allora sarà sicuramente così per forza
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??



            allora i costi di licenza e customization


            c'entrano...tonto



            i costi di licenza sicuramente no

            e quelli di customizzazione poco

            un buon programmatore unix lavora bene su linux
            e

            costa uguale

            e' solo un problema di praticita

            e' piu facile e meno impiccioso sia dal punto di

            vista legale si da quello della documentazione

            disponibile

            se lo dice sua maestà allora sarà sicuramente
            così per forzainvece se lo dici te che AIX e' troppo meglio e lo hanno fatto per non pagare 20 mila dollari di licenza sicuramente e' il verboperche' tu dovresti avere ragione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo



            allora i costi di licenza e customization



            c'entrano...tonto





            i costi di licenza sicuramente no


            e quelli di customizzazione poco


            un buon programmatore unix lavora bene su
            linux

            e


            costa uguale


            e' solo un problema di praticita


            e' piu facile e meno impiccioso sia dal punto
            di


            vista legale si da quello della documentazione


            disponibile



            se lo dice sua maestà allora sarà sicuramente

            così per forza

            invece se lo dici te che AIX e' troppo meglio e
            lo hanno fatto per non pagare 20 mila dollari di
            licenza sicuramente e' il verbo

            perche' tu dovresti avere ragione?perchè dovresti averla tu vsto che è tutto il pomeriggio che insisti a voler convincere tutti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??


            invece se lo dici te che AIX e' troppo meglio e

            lo hanno fatto per non pagare 20 mila dollari di

            licenza sicuramente e' il verbo



            perche' tu dovresti avere ragione?


            perchè dovresti averla tu vsto che è tutto il
            pomeriggio che insisti a voler convincere tutti?o bellaintanto io ho scritto solo 3 messaggi in questo threadsecondo poise uno dice che la pixar prende linux per risparmiare sulle licenze io dico che e' una cazzatabella e buonail risparmio sarebbe talmente esiguo e il costo dell'aggiornamento HW software talmente elevato che il gioco NON VARREBBE la candelaneanche per sbaglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo



            invece se lo dici te che AIX e' troppo meglio
            e


            lo hanno fatto per non pagare 20 mila dollari
            di


            licenza sicuramente e' il verbo





            perche' tu dovresti avere ragione?





            perchè dovresti averla tu vsto che è tutto il

            pomeriggio che insisti a voler convincere tutti?

            o bella
            intanto io ho scritto solo 3 messaggi in questo
            thread
            secondo poi
            se uno dice che la pixar prende linux per
            risparmiare sulle licenze io dico che e' una
            cazzata
            bella e buona
            il risparmio sarebbe talmente esiguo e il costo
            dell'aggiornamento HW software talmente elevato
            che il gioco NON VARREBBE la candela
            neanche per sbaglioCosto tanto esiguo non direi visto che le licenze le pagano su ogni macchina ed i programmi commerciali costano molto. Se gli servono 1000 PC o comunque un numero di server con 1000 CPU pagano le licenze per CPU della maggioranza dei pacchetti software e così con Linux risparmiano semplicemente 1-2 milioni di dollari in licenze software.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo
            Che dei server per rendering di scene di film ad
            alto budget usino Linux per ovviare il pagamento
            di licenze per Unix commerciali è più di una
            presa per i fondelli, è una frode vera e propria
            visto che poi il film non viene certo venduto ad
            un prezzo inferiore al pubblico.Tu scrivi qui per sfogarti delle crudelta' della vita, giusto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            20anni che sentiamo la solita filastrocca della

            nicchia...non credi che ormai sei fuori tempo?

            Non direi. Apple ha guadagnato quote
            considerevoli di mercato, per caso ? No. Linux ?
            Peggio che mai.
            Questi non sono concorrenti di Microsoft, sono
            prese per i fondelli, ed è triste che la gente ci
            creda e paghi pure.Quando ho cominciato a usare Linux nel 1995, era sconosciuto dovunque se non in circoli ristretti.Oggi ci sono riviste dedicate.Probabilmente, qualche progresso e' stato fatto... :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss pagato dalla apple??
          Ma dove sono questi prezzia livelli osceni?I tempi cambiano, i Mac costano meno dei PC, ovviamente PC con le stesse caratteristiche qualitative di un Mac.Confrontate in giro, guardate il negozio di Apple, vedete i prezzi e poi confrontate con la concorrenza che fa PC.E' chiaro che se per voi il prezzo dei PC è quello propinato dai supermercati con i loro superventilator, che vendono la roba più scadente, allora non c'è paragone; ma è vero il contrario, cioè i prezzi osceni di quella porcheria che appunto vendono i vari MediaWorld & Co.Per non parlare poi di quanti soldini si spendono nei PC per fare poi i vari, necessari, upgrade di hardware.Guardate, informatevi, confrontate, e poi parlatene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo
            Ma dove sono questi prezzia livelli osceni?

            I tempi cambiano, i Mac costano meno dei PC,
            ovviamente PC con le stesse caratteristiche
            qualitative di un Mac.

            Confrontate in giro, guardate il negozio di
            Apple, vedete i prezzi e poi confrontate con la
            concorrenza che fa PC.Dico, ma stai scherzando ? Minimo gli Apple costano un 40% in più degli altri preassemblati, ed almeno un 80% di pezzi sfusi da assemblarsi in proprio.
            E' chiaro che se per voi il prezzo dei PC è
            quello propinato dai supermercati con i loro
            superventilator, che vendono la roba più
            scadente, allora non c'è paragone; ma è vero il
            contrario, cioè i prezzi osceni di quella
            porcheria che appunto vendono i vari MediaWorld &
            Co.Non sai di cosa parli se credi che quello che ti vende Apple sia migliore della robaccia dentro XBox.
            Per non parlare poi di quanti soldini si spendono
            nei PC per fare poi i vari, necessari, upgrade di
            hardware.

            Guardate, informatevi, confrontate, e poi
            parlatene.Tu hai bisogno di informarti. Butta pure i tuoi soldi se sei contento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma dove sono questi prezzia livelli osceni?



            I tempi cambiano, i Mac costano meno dei PC,

            ovviamente PC con le stesse caratteristiche

            qualitative di un Mac.



            Confrontate in giro, guardate il negozio di

            Apple, vedete i prezzi e poi confrontate con la

            concorrenza che fa PC.

            Dico, ma stai scherzando ? Minimo gli Apple
            costano un 40% in più degli altri preassemblati,
            ed almeno un 80% di pezzi sfusi da assemblarsi in
            proprio.
            ehm ha scritto PC di marca...non assemblati cinesi.sembrava chiaro

            E' chiaro che se per voi il prezzo dei PC è

            quello propinato dai supermercati con i loro

            superventilator, che vendono la roba più

            scadente, allora non c'è paragone; ma è vero il

            contrario, cioè i prezzi osceni di quella

            porcheria che appunto vendono i vari MediaWorld
            &

            Co.

            Non sai di cosa parli se credi che quello che ti
            vende Apple sia migliore della robaccia dentro
            XBox.
            scrivi per luoghi comuni?

            Per non parlare poi di quanti soldini si
            spendono

            nei PC per fare poi i vari, necessari, upgrade
            di

            hardware.



            Guardate, informatevi, confrontate, e poi

            parlatene.

            Tu hai bisogno di informarti. Butta pure i tuoi
            soldi se sei contento.
            mentre la tua è verità assoluta?se lui non è credibile...tu non lo sei idem
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            Forse io avrei bisogno di informarmi, ma ti ricordo che Internet offre migliaia di fonti per informarsi a dovere.Io ripeto, confrontate i prezzi del sito Apple con quelli di altri costruttori o assemblatori, come Dell, IBM, Acer, Toshiba, HP...Cercate modelli con caratteristiche similari, anche per quel che riguarda la qualità del monitor (per esempio dell'iMac), e poi giudicate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo
            Forse io avrei bisogno di informarmi, ma ti
            ricordo che Internet offre migliaia di fonti per
            informarsi a dovere.

            Io ripeto, confrontate i prezzi del sito Apple
            con quelli di altri costruttori o assemblatori,
            come Dell, IBM, Acer, Toshiba, HP...

            Cercate modelli con caratteristiche similari,
            anche per quel che riguarda la qualità del
            monitor (per esempio dell'iMac), e poi giudicate.
            IL monitor dell'I-mac è un normalissimo pannello Philips, che compro come tale a meno della metà, e se compro un Sony, che è comunque oggi il migliore, mi avanzano pure dei soldi lo stesso.E comunque mi fa ridere chi fa grafica e foto con un monitor LCD. Il mio Eizo 21" è ingombrante, scalda, ma le tonalità si vedono in un modo che per ora gli LCD (Mac compreso) possono arrivarci tra qualche anno. Comunque ci arriveranno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Forse io avrei bisogno di informarmi, ma ti

            ricordo che Internet offre migliaia di fonti per

            informarsi a dovere.



            Io ripeto, confrontate i prezzi del sito Apple

            con quelli di altri costruttori o assemblatori,

            come Dell, IBM, Acer, Toshiba, HP...



            Cercate modelli con caratteristiche similari,

            anche per quel che riguarda la qualità del

            monitor (per esempio dell'iMac), e poi
            giudicate.


            IL monitor dell'I-mac è un normalissimo pannello
            Philips, che compro come tale a meno della metà,
            e se compro un Sony, che è comunque oggi il
            migliore, mi avanzano pure dei soldi lo stesso.
            E comunque mi fa ridere chi fa grafica e foto con
            un monitor LCD. Il mio Eizo 21" è ingombrante,
            scalda, ma le tonalità si vedono in un modo che
            per ora gli LCD (Mac compreso) possono arrivarci
            tra qualche anno. Comunque ci arriveranno.compra compra....postami un link con una macchina simile (e non solo per config eh) che costa la metä dell'imac...se me lo trovi
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Forse io avrei bisogno di informarmi, ma ti

            ricordo che Internet offre migliaia di fonti per

            informarsi a dovere.



            Io ripeto, confrontate i prezzi del sito Apple

            con quelli di altri costruttori o assemblatori,

            come Dell, IBM, Acer, Toshiba, HP...



            Cercate modelli con caratteristiche similari,

            anche per quel che riguarda la qualità del

            monitor (per esempio dell'iMac), e poi
            giudicate.


            IL monitor dell'I-mac Cos'è un I-mac?Io per esempio ho un iMac, tu cos'hai, un p-ReSaRIo?
            è un normalissimo pannello
            Philips, che compro come tale a meno della metà,Samsung. È un pannello Samsung.Invece di sproloquiare su un forum, vai in un negozio e guardalo.Poi trovane uno uguale al prezzo che dici tu.
            e se compro un Sony, che è comunque oggi il
            migliore, mi avanzano pure dei soldi lo stesso.D) D) D) D) D)Un pannello LCD Sony o tutto il PC all-in-one?Se è il secondo ti do un consiglio: guarda bene DIETRO il PC....che comunque COSTA di PIÙ, ben di più di un iMac.I troll mentono, i listini NO.D) D) D) D) D)
            E comunque mi fa ridere chi fa grafica e foto con
            un monitor LCD. Il mio Eizo 21" è ingombrante,
            scalda, ma le tonalità si vedono in un modo che
            per ora gli LCD (Mac compreso) possono arrivarci
            tra qualche anno. Comunque ci arriveranno.Prova ad avvicinarti a un 23" Apple (HD) o anche ai 19" Dell (quelli con risoluzione 1280x, studiati per l'editing video) e poi butta il tuo Eizo che ti spacca gli occhi con il suo CRT....
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            Dico, ma stai scherzando ? Minimo gli Apple
            costano un 40% in più degli altri preassemblati,
            ed almeno un 80% di pezzi sfusi da assemblarsi in
            proprio.
            Guarda che se compri pezzi sfusi andrai a pagare come minimo il doppio di quanto prevedi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Dico, ma stai scherzando ? Minimo gli Apple

            costano un 40% in più degli altri preassemblati,

            ed almeno un 80% di pezzi sfusi da assemblarsi
            in

            proprio.



            Guarda che se compri pezzi sfusi andrai a pagare
            come minimo il doppio di quanto prevedi.E questa idiozia da dove salta fuori ? Ma dico, scherzi o sei serio ? Ma i listini li guardi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Maxxuss pagato dalla apple??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            Dico, ma stai scherzando ? Minimo gli Apple


            costano un 40% in più degli altri
            preassemblati,


            ed almeno un 80% di pezzi sfusi da assemblarsi

            in


            proprio.






            Guarda che se compri pezzi sfusi andrai a pagare

            come minimo il doppio di quanto prevedi.

            E questa idiozia da dove salta fuori ?
            Ma dico, scherzi o sei serio ? Ma i listini li
            guardi ?ma tu le compri le cose o ti fai le pippe guardando i listini?
      • Anonimo scrive:
        Re: Maxxuss pagato dalla apple??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a tutti

        gli utenti pc così che si rendono conto che è

        migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5 niente

        crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi di

        utenti pc a mac!!

        grande strategia di Jobs

        Strategia idiota. La gente non si comprerà un PC
        Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM
        ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno
        Vista.
        OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo con
        mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per
        lucrare e frodare sul cliente il più possibile
        finirà con al massimo aumentare la propria quota
        di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse solo
        OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il
        30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di
        licenza, tutto strappato a Vista che invece
        garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%
        sarà di Apple e lì 1% di Linux.Sono perfettamente d'accordo.Prendere un PC Intel da 800 Euro e venderlo al doppio solo perchè si chiama MAC è un furto.Poi c'è chi è contento di farsi ladrare.Un bi-utente (Mac+Win) che nonostante tutto preferisce Windows, anche se Mac ha una grafica + bella.Ma chi se ne frega se è più carina (di poco).Il G4 non posso tenerlo neppure sulla scrivania, è rumoroso quanto il PC biprocessore con 6 HD SCSI e 4 ventole comprese quelle dell'alimentatore.Almeno Mac montasse delle ventole buone. L'ho dovuta mettere io, Papst da 30 Eurozzi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Maxxuss pagato dalla apple??
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          la strategia è chiara fa provare osx 1.4 a
          tutti


          gli utenti pc così che si rendono conto che è


          migliore di win,poi dal prossimo osx 1.5
          niente


          crak grazie al chip frizz e numerosi passaggi
          di


          utenti pc a mac!!


          grande strategia di Jobs



          Strategia idiota. La gente non si comprerà un PC

          Apple solo perchè vuole avere OS X. Tanto il DRM

          ce l'ha in ogni caso, quindi tutti installeranno

          Vista.

          OS X grazie a questa idiozia di venderlo solo
          con

          mediocri PC Apple prezzati a livelli osceni per

          lucrare e frodare sul cliente il più possibile

          finirà con al massimo aumentare la propria quota

          di mercato dell' 1 o 2-3%. Se Apple vendesse
          solo

          OS X nel giro di un anno avrebbe comodamente il

          30% di mercato se venduto a massimo 100 euro di

          licenza, tutto strappato a Vista che invece

          garantirà a Microsoft il 95% di mercato. Il 3-4%

          sarà di Apple e lì 1% di Linux.
          Sono perfettamente d'accordo.con le panzane che ha scritto? ,ma bene altro troll in vista
          Prendere un PC Intel da 800 Euro e venderlo al
          doppio solo perchè si chiama MAC è un furto.allora vai a lamentarti da dell e co...perché un imac non è uno scassone cinese
          Poi c'è chi è contento di farsi ladrare.come chi acquista un PC di marca...ma se non farsi ladrare = comrpare unos casone cinese che se devi reinstallare ti attacchi...allora è un affarone
          Un bi-utente (Mac+Win) che nonostante tutto
          preferisce Windows, anche se Mac ha una grafica +
          bella.se questo è il succo del discorso.sei solo un utonto e basta
          Ma chi se ne frega se è più carina (di poco).di chi di tua sorella?
          Il G4 non posso tenerlo neppure sulla scrivania,
          è rumoroso quanto il PC biprocessore con 6 HD
          SCSI e 4 ventole comprese quelle
          dell'alimentatore.si certo....modello e config grazie e posta un mp3 col sonoro grazie
          Almeno Mac montasse delle ventole buone. L'ho
          dovuta mettere io, Papst da 30 Eurozzi.ma se non sai montare una donzella che ti monti le ventole cosa. ....trollonzolo
    • Terra2 scrive:
      Pagato??
      Il bello è che forse gli fa pure il lavoro gratis :)(apple)(amiga)(linux)
Chiudi i commenti