Asus lavora al notebook dual-screen

Asus lavora al notebook dual-screen

Il produttore rivela un prototipo di notebook con due schermi, il più piccolo dei quali può essere utilizzato anche a sistema spento per controllare la posta o ascoltare la musica. Progettato per Windows Vista
Il produttore rivela un prototipo di notebook con due schermi, il più piccolo dei quali può essere utilizzato anche a sistema spento per controllare la posta o ascoltare la musica. Progettato per Windows Vista

Pochi giorni fa Asus ha mostrato un prototipo di notebook, il W5Fe, dotato di due schermi LCD a colori. Basato un concept di Intel noto con il nome in codice Newport , il laptop di Asus affianca allo schermo principale da 12,1 pollici un display aggiuntivo posizionato sulla parte anteriore del coperchio.

Il secondo display, con dimensioni simili a quelle di un PDA, può essere utilizzato anche quando il notebook è chiuso per controllare le e-mail, accedere alla propria agenda, monitorare i download o riprodurre la musica. A fianco del piccolo schermo si trovano un pulsante di accensione dello stesso, un pad a quattro direzioni con un pulsante di selezione centrale, e un pulsante che permette di richiamare un menù grafico di scelta rapida.

Asus W5Fe Il W5Fe di Asus è stato pensato per sfruttare la tecnologia SideShow di Windows Vista , che permetterà di controllare certi aspetti del notebook anche quando questo è spento, in stand-by o in sospensione. Questa funzione potrebbe rivelarsi particolarmente utile per risparmiare le batterie quando si ascolta la musica, si guarda un film o ci si diletta con giochi compatibili con le piccole dimensioni del display.

Asus non ha rivelato alcuna data di lancio per il W5Fe, ma è lecito attendersi che questo raggiungerà il mercato nel corso del prossimo anno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 10 2006
Link copiato negli appunti