ASUS sfodera due nuovi smartphone

Il mercato dei cellulari multifunzione non smette di sfornare novità e il produttore taiwanese non ha certo intenzione di rimanere alla finestra. Prossimamente potrebbe anzi presentare due touch-phone

In un periodo di grande fermento nel mondo degli smartphone, nemmeno ASUS sembra intenzionata a dormire sugli allori: sarebbe pronta a sfornare due nuovi terminali touch-phone – identificati dalla sigle P552 e GM5 – che si presenteranno con caratteristiche simili.

A svelare i piani del produttore taiwanese, spiega The unwired , questa volta è il Global Certification Forum : secondo le indiscrezioni riportate, il P552 sarà un terminale Triband con supporto GSM/GPRS e UMTS, provvisto di Windows Mobile Professional (quindi compatibile con il mondo MS Office e che consente – tra l’altro – l’utilizzo delle versioni “mobile” di Windows Media Player, Outlook ed Explorer) e dotato di display touchscreen, messaggistica SMS/MMS.

L’altro apparecchio – il GM5, noto in Rete anche con il nome di Chrystal – secondo il GFC si presenterà con caratteristiche simili, ai quali ASUS aggiungerà però un chipset GPS integrato e il supporto per il formato 3GPP. Si prevede che debutti a breve nel Regno Unito con l’operatore O2 .

Per entrambi, al momento, non sono disponibili immagini, né informazioni aggiuntive sulle condizioni commerciali a cui i due apparecchi saranno posti in vendita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Addio Tel. fisso scrive:
    + numeri verdi = + cabine
    Conosco tantissime persone che non hanno più il telefono fisso in casa... e quindi non possono chiamare numeri verdi se non tramite cabina!Purtroppo la maggioranza delle aziende sono idiote perché spesso si fanno contattare esclusivamente attraverso un numero verde (senza dare alternative) pensando di fare bella figura con i clienti che invece si inca...no e basta.Ma che ci vuole a mettere ANCHE un numero per cellulari??
    • krane scrive:
      Re: + numeri verdi = + cabine
      - Scritto da: Addio Tel. fisso
      Conosco tantissime persone che non hanno più il
      telefono fisso in casa... e quindi non possono
      chiamare numeri verdi se non tramite cabina!
      Purtroppo la maggioranza delle aziende sono
      idiote perché spesso si fanno contattare
      esclusivamente attraverso un numero verde (senza
      dare alternative) pensando di fare bella figura
      con i clienti che invece si inca...no e basta.Ti diro : a proposito ho lottato per una mattina e pomeriggio con una ditta per segnalare che il loro numero verde non stava funzionando... Ovviamente loro mi continuavano a rispondere : "per segnalare un guasto deve chiamare il numero verde" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl):'(
      Ma che ci vuole a mettere ANCHE un numero per
      cellulari??
    • Comandante scrive:
      Re: + numeri verdi = + cabine

      Io i numeri verdi li riesco a chiamare benissimo
      col cellulare.Non tutti sono funzionanti da cellulare.
      Quelli a cui ti stai riferendo tu non sono numeri
      verdi, ma piu' propriamente numeri a tariffazione
      distribuitaTi sbagli.I numeri verdi sono di 2 tipi:quelli gratuiti da ogni telefono fisso e quelli gratuiti da ogni telefoni fisso/mobile.Quelli gratuiti solo da fisso, non sono raggiungibili da telefono mobile.L'azienda che compra un numero verde può scegliere se pagare per le chiamate vs i fissi e i mobili o solo vs i fissi.Poi ci sono i numeri verdi gratuiti in tutto il mondo, ma quella è merce rara.
      • bubba scrive:
        Re: + numeri verdi = + cabine

        Ti sbagli.
        I numeri verdi sono di 2 tipi:
        quelli gratuiti da ogni telefono fisso e quelli
        gratuiti da ogni telefoni
        fisso/mobile.
        Quelli gratuiti solo da fisso, non sono
        raggiungibili da telefono
        mobile.

        L'azienda che compra un numero verde può
        scegliere se pagare per le chiamate vs i fissi e
        i mobili o solo vs i
        fissi.

        Poi ci sono i numeri verdi gratuiti in tutto il
        mondo, ma quella è merce
        rara.e' ancora piu' dettagliabile la cosa. l'acquirente del n.verde puo scegliere di accettare la chiamata per zona geografica (derivante dal CID del fisso,tipicamente) ,per gestore, per orario ,ecc.
  • Giulia scrive:
    Sempre per una legge antiterrorismo.
    Comunque le cabine italiane non possono ricevere chiamate sempre per la solita legge antiterrorismo, secondo me tutte ste leggi anti terrorismo un po' gli fanno da tappo alla tecnologia(vedi wifi libero)....Giulia
    • Comandante scrive:
      Re: Sempre per una legge antiterrorismo.
      - Scritto da: Giulia
      Comunque le cabine italiane non possono ricevere
      chiamate sempre per la solita legge
      antiterrorismo, secondo me tutte ste leggi anti
      terrorismo un po' gli fanno da tappo alla
      tecnologiaNon poter chiamare una cabina fa da tappo alla tecnologia?E in che modo?
      • Giulia scrive:
        Re: Sempre per una legge antiterrorismo.
        Con i cerca persone (tecnologia molto piu' semplice anni 70) e le cabine bidirezionali hai (quasi) la stessa flessibilita' dei cellulari.Questo e' solo un esempio ovviamente.
  • vac scrive:
    La mia esperienza
    Quando andavo all'università non avevo il cellulare, (circa 5 anni fa) lo dovetti comprare perché le cabine incominciavano a scarseggiare.(...E poi con Wind senza scatto spendevo meno che con telecom da rete fissa)
  • Nathaniel Hornblower scrive:
    Negli USA
    Puoi pure ricevere le telefonate verso le cabine telefoniche. Nulla ti vieta di girare un cartone al contrario, sederti su una cassetta di frutta vuota e fare il tuo ufficio openspace personale! :D
  • luxweb scrive:
    ad esaurimento
    La telecom non e' autorizzata a dismettere il servizio di cabine pubbliche ma puo' decidere di non sostituirne una quando danneggiata; di fronte a casa mia ne ho avuta una per vent'anni poi un motociclista vi e' entrato in velocita' per evitare un auto sul passo carraio, da quel momento e' rimasta solo la base in cemento.
  • Albe scrive:
    Differenze ITALIA-USA
    Italia:Quella cabina è pubblica... quindi non è di nessuno... quindi la spacco... cosi mi diverto... e chi mi vede spaccarla non mi dice niente perchè tanto "non è roba sua"Usa:Quella cabina è pubblica, quindi è di tutti, quindi non la spacco perchè un giorno potrebbe servire anche a me... e se la spacco magari qualcuno potrebbe anche chiamare la polizia e incazzarsi perchè sto distruggendo qualcosa che comunque pago.Italia = Neanderthal (a volte Terronis)Usa = Homo Sapiens Sapiens
    • david74 scrive:
      Re: Differenze ITALIA-USA
      - Scritto da: Albe
      Italia:

      Quella cabina è pubblica... quindi non è di
      nessuno... quindi la spacco... cosi mi diverto...
      e chi mi vede spaccarla non mi dice niente perchè
      tanto "non è roba
      sua"

      Usa:

      Quella cabina è pubblica, quindi è di tutti,
      quindi non la spacco perchè un giorno potrebbe
      servire anche a me... e se la spacco magari
      qualcuno potrebbe anche chiamare la polizia e
      incazzarsi perchè sto distruggendo qualcosa che
      comunque
      pago.

      Italia = Neanderthal (a volte Terronis)
      Usa = Homo Sapiens SapiensD'accordo su tutto, ma quel Terronis non potevi proprio evitarlo, vero? Come se a Milano, Bordighera, Torino, Udine, Venezia, non rompessero le cabine telefoniche... no, succede solo da Roma in giù... mah...!
      • Carlos scrive:
        Re: Differenze ITALIA-USA
        Mettiamola cosi...Terronis nel senso letterale del termine...colui che lavora la terra...cosi non si offende nessuno :-)Ultima considerazione...purtroppo è che molto spesso queste cose succedono più spesso dove maggiore è la concentrazione di "originari" del sud Italia....almeno per esperienza personale per lavoro mi trovavo in varie zone di Milano e a una maggior concentrazione di una specifica regione corrispondeva un maggior degrado sociale, nessuno me ne voglia ma è un mio dato di fatto appurato...poi logicamente non si può fare di tutto il sud un unico stereotipo vi sono troppe mentalità e consuetudini per poterlo fare...(non ho citato nessuna regione per non offendere nessuno, non voto bossi e credo nell'italia unita giusto per intenderci ma non mi piace il finto perbenismo...quando impareremo a confrontarci in maniera obbiettiva sarà la volta che tutti cresceremo)
      • sukupela scrive:
        Re: Differenze ITALIA-USA
        A Milano, Torino, Bordighera sono i terronis che le rompono.
    • myPoint scrive:
      Re: Differenze ITALIA-USA
      - Scritto da: Albe
      Italia:

      Quella cabina è pubblica... quindi non è di
      nessuno... quindi la spacco... cosi mi diverto...
      e chi mi vede spaccarla non mi dice niente perchè
      tanto "non è roba
      sua"se ti vedo io ti faccio andare dalla mammina piangendo a dirle che un terronis ti ha fatto un culos così. :)
      • Albe scrive:
        Re: Differenze ITALIA-USA
        - Scritto da: myPoint
        - Scritto da: Albe

        Italia:



        Quella cabina è pubblica... quindi non è di

        nessuno... quindi la spacco... cosi mi
        diverto...

        e chi mi vede spaccarla non mi dice niente
        perchè

        tanto "non è roba

        sua"

        se ti vedo io ti faccio andare dalla mammina
        piangendo a dirle che un terronis ti ha fatto un
        culos
        così.

        :)Non devi farlo a me... guarda proprio ieri sera stavo passeggiando col cane, la mia fidanzata e una marlboro in bocca quando vedo tre ragazzetti col booster sfasciato che cercano uno accelerando col motorino l'altro tenendo il palo e l'altro filmando col telefonino di disarcionare un cartello di parcheggio per disabili...Li ho rimproverati dicendo che quel cartello l'ho pagato anche io e i loro genitori... questi mi hanno riso in faccia e hanno detto di non rompergli le scatole perchè tanto non è roba mia non deve interessarmi.Al chè avrei quasi commesso un omicidio... ma la mia fidanzata mi ha detto di lasciar perdere
  • MarcoB scrive:
    pensionamento ?
    il pensionamento delle cabine telefoniche è gia iniziato e da qualche anno. Nell'articolo si prendono in considerazioen 2 motivi per la flessione che sembrano presi da una brochure pubblicitaria che dalla realtà... telefonia mobile? voice over-ip ma daaaaai.Ma perchè non ci si guarda in giro? Le cabine telefoniche sono pressochè scomparse! Ne è restato qualche raro esemplare solo nei centri urbani dove evidentemente la concentrazione era doppia rispetto alle periferie.Analizziamo un paio di punti:1.Quando è indispensabile? Di solito in situazioni d'emergenza, ma se in questi casi devo: 1.cercarne una cabina (*)2.sperare che funzioni ancora a monetine3.azz. no funziona con solo con tessera prepagata.4.boia! la tessera l'avevo pagata ma nel frattempo è scaduta.... naturalmente Se questo è quello che mi accade in una situazione di emergenza potete figurarvi se mi sbatto solo per fare una telefonata a casa... faccio prima a fare un telegramma.(*)Se quacuno non ci crede provate a lasciare il cell a casa una giornata ed andate in giro per provare a chiamare qualcuno, scoprirete che le cabine sono molte meno di quelle che ricordate...Del resto con il colabrodo di rete cha ci ritroviamo in italia non possiamo aspettarci che un azienda semi privata, semi spa, semi finanziata ecc si possa permettere anche di fare manutenzione a dei servizi che ormai non sono più il core-businness.Loro devono innovare il paese.. abbiate pazienza.
    • Ice scrive:
      Re: pensionamento ?
      Sono d'accordo con le vostre considerazioni ma non ho capito a cosa vi riferite con "chimata di emergenza"... Da quel che ne so le chiamate al 113, 118 ecc sono sempre state gratuite e senza bisogno di tessere o monetine.Certo se poi il telefono è distrutto è un altro discorso..
    • p4bl0 scrive:
      Re: pensionamento ?
      il pensionamento delle cabine è iniziato quando la gente ha praticamente smesso di usarle
  • aghost scrive:
    Negli USA telefoni pubblici ovunque...
    E' singolare, negli usa si trova un telefono pubblico praticamente ovunque, noi per trovare una cabina telefonica dobbiamo fare km... e poi la trovi rotta. Ormai i telefoni pubblici da noi sono pessoché estinti...Più furbi negli USA o noi? mah...http://www.aghost.wordpress.com/
    • XYZ scrive:
      Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
      - Scritto da: aghost
      E' singolare, negli usa si trova un telefono
      pubblico praticamente ovunque, noi per trovare
      una cabina telefonica dobbiamo fare km... e poi
      la trovi rotta. Ormai i telefoni pubblici da noi
      sono pessoché
      estinti...

      Più furbi negli USA o noi? mah...

      http://www.aghost.wordpress.com/Semplicissimo rispondere:Negli usa telefoni x 2 minuti con un 1/4 di dollaro mentre qua in Italia non basta nemmeno a pagare il primo scatto alla risposta.... Che Magia eh?
      • aghost scrive:
        Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...

        Semplicissimo rispondere:

        Negli usa telefoni x 2 minuti con un 1/4 di
        dollaro mentre qua in Italia non basta nemmeno a
        pagare il primo scatto alla risposta....
        Che Magia eh?appunto :)
    • Stever scrive:
      Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
      e soprattutto funzionano per lo meno con la carta di credito se non anche a moneta...avere le cabine come qui in Italia (almeno quelle del mio quartiere) che vanno solo a scheda telefonica (che scade!) non ha senso per le emergenze, dovrebbero andare anche a Bancomat su circuito Fastpay come per le autostrade ! :-(
    • david74 scrive:
      Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
      - Scritto da: aghost
      E' singolare, negli usa si trova un telefono
      pubblico praticamente ovunque, noi per trovare
      una cabina telefonica dobbiamo fare km... e poi
      la trovi rotta. Ormai i telefoni pubblici da noi
      sono pessoché
      estinti...

      Più furbi negli USA o noi? mah...

      http://www.aghost.wordpress.com/No... lì investono ancora nella telefonia pubblica, mentre qui purtroppo si predilige la banda larga (ancora latitante in gran parte del paese...) e la telefonia mobile. Ed è triste vedere come in Italia non ci sia attenzione alle telecomunicazioni pubbliche... Ma è anche vero che se ci fossero meno teppisti in giro a distruggere le cabine telefoniche sarebbe molto meglio...
      • aghost scrive:
        Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...

        Ed è triste
        vedere come in Italia non ci sia attenzione alle
        telecomunicazioni pubbliche... Ma è anche vero
        che se ci fossero meno teppisti in giro a
        distruggere le cabine telefoniche sarebbe molto
        meglio...non so, io ho sempre pensato che chi sfascia per cabine lo fa in un impeto di rabbia perché l'ha trovata rotta...
        • david74 scrive:
          Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
          - Scritto da: aghost

          Ed è triste

          vedere come in Italia non ci sia attenzione alle

          telecomunicazioni pubbliche... Ma è anche vero

          che se ci fossero meno teppisti in giro a

          distruggere le cabine telefoniche sarebbe molto

          meglio...

          non so, io ho sempre pensato che chi sfascia per
          cabine lo fa in un impeto di rabbia perché l'ha
          trovata
          rotta...Io no. Io penso che molto spesso siano semplicemente idioti, i quali non pensano che poi per ripararle pagano anche loro, attraverso le tasse... E comunque sia, trovi una cabina fuori servizio e la distruggi?! Bisogna essere proprio imbecilli...
        • io io scrive:
          Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
          e come si è rotta? i telefoni pubblici sono oggetti abbastanza robusti, in fondo.
    • Comandante scrive:
      Re: Negli USA telefoni pubblici ovunque...
      - Scritto da: aghost
      E' singolare, negli usa si trova un telefono
      pubblico praticamente ovunque, noi per trovare
      una cabina telefonica dobbiamo fare km... e poi
      la trovi rotta. Ormai i telefoni pubblici da noi
      sono pessoché
      estinti...

      Più furbi negli USA o noi? mah...

      http://www.aghost.wordpress.com/Negli Usa la copertura per i cellulari è pessima, sono molto arretrati in questo settore, ecco perché le cabine sono più presenti e più utilizzate che in Italia, dove la copertura della rete mobile arriva al 98-99% della popolazione.
  • Nathaniel Hornblower scrive:
    Che bei tempi
    quelli degli Spaghetti Phreak e le cabine telefoniche! :D
  • Hamlet scrive:
    i dati non sono chiari
    i dati dell'agcom non sono affatto chiari:relazione 2008:(tabella 1.13 - miliardi di min di traffico tel)2006 2007135,7 128,1relazione 2007:(tabella 1.6 - miliardi di min di traffico tel)2005 2006148,8 140,3nel 2006 sonon stati fatti 135,7 miliardi o 140,3 ??Hamletmy blog http://technosoc.blogspot.com/
    • Dario Bonacina scrive:
      Re: i dati non sono chiari
      - Scritto da: Hamlet
      i dati dell'agcom non sono affatto chiari:

      relazione 2008:
      (tabella 1.13 - miliardi di min di traffico tel)
      2006 2007
      135,7 128,1

      relazione 2007:
      (tabella 1.6 - miliardi di min di traffico tel)
      2005 2006
      148,8 140,3

      nel 2006 sonon stati fatti 135,7 miliardi o 140,3
      ??

      Hamlet
      my blog http://technosoc.blogspot.com/Ciao Hamlet,la tua osservazione è molto opportuna ;)Constatando una differenza considerevole sulle rilevazioni sul traffico telefonico nelle direttrici Internazionali, abbiamo girato la questione all'Authority e attendiamo una loro rispost . Non appena avremo aggiornamenti non mancheremo di darne informazione.Grazie per la tua attenzione, ciao!Dario
      • Hamlet scrive:
        Re: i dati non sono chiari
        - Scritto da: Dario Bonacina
        Ciao Hamlet,
        la tua osservazione è molto opportuna ;)
        Constatando una differenza considerevole sulle
        rilevazioni sul traffico telefonico nelle
        direttrici Internazionali, abbiamo girato la
        questione all'Authority e attendiamo una loro
        rispost .

        Non appena avremo aggiornamenti non mancheremo di
        darne
        informazione.
        Grazie per la tua attenzione, ciao!
        Dariose volete, potete anche far sapere all'agcom che l'incongruenza è stata scoperta da me :-)quando vi risponderanno, fatemi/ci sapere; il mio prossimo post sul blog sarà sul declino dell'uso delle cabine.ciao!Hamletmy blog http://technosoc.blogspot.com/
  • pizza margherita scrive:
    le cabine sono diventate dei cessi
    basta vedere in che condizioni sono ridotte, e si capisce perché la gente preferisce usare altre soluzioni... solo DOPO viene il fatto della telefonia mobile, ecc. ecc.. bla bla...appena appena per le emergenze... forse... quelle poche che sono funzionanti...
    • emmeesse scrive:
      Re: le cabine sono diventate dei cessi
      Hai ragione.IMHO e' assolutamente poco utile mantenere dei punti di connessione come le cabine telefoniche nei centri ampliamente antropizzati.Dovrebbe, sempre IMHO essere cura dello Stato mantenere delle cabine-rifugio laddove solo la rete ex statale arriva.
      • david74 scrive:
        Re: le cabine sono diventate dei cessi
        - Scritto da: emmeesse
        Hai ragione.

        IMHO e' assolutamente poco utile mantenere dei
        punti di connessione come le cabine telefoniche
        nei centri ampliamente
        antropizzati.E chi, come molti anziani, non sa usare il cellulare e di conseguenza non ce l'ha, e ha un'emergenza, che fa? Muore?

        Dovrebbe, sempre IMHO essere cura dello Stato
        mantenere delle cabine-rifugio laddove solo la
        rete ex statale
        arriva.E cioè ovunque... ;)
    • anonimo scrive:
      Re: le cabine sono diventate dei cessi
      bè in quelle volte che ti scappava la cacca, le cabine erano veramente comode, un po' di carta igienica e via, stando attenti a non pisciare sulla conetta del telefono.ah....che "bei" tempi!!
    • io io scrive:
      Re: le cabine sono diventate dei cessi
      + che altro il prezzo delle chiamate è troppo alto... il telefonino è molto più economico. Per questo ai tempi comprai il cellulare.
Chiudi i commenti