Atlanet quarto gestore

Crescono del 38 per cento nel 2001 i ricavi dell'operatore di rete fissa che sta conquistando il mercato italiano


Roma – Ammontano a 142,53 milioni di euro i ricavi del 2001 di Atlanet, in crescita del 38 per cento rispetto al 2000. Un risultato che consegna ad Atlanet il quarto posto tra gli operatori telefonici attivi in Italia sulla rete fissa.

L’amministratore delegato di Atlanet, Pierfrancesco Di Giuseppe, ha dichiarato: “Questi risultati ci permettono di guardare con fiducia all’anno in corso durante il quale continueremo a sviluppare il business ponendoci come obiettivo di superare la soglia dei 200 milioni di euro di ricavi e di conseguire un Ebitda prossimo al pareggio”.

L’Ebitda (utile netto prima degli oneri finanziari, delle imposte e degli ammortamenti) è infatti risultato negativo per 43 milioni di euro ma si tratta di una dato che “va valutato positivamente anche alla luce del confronto con quello di altri operatori tlc al primo anno di vita”.

Atlanet punta anche a raggiungere nel breve periodo il 15 per cento del mercato dei servizi a banda larga. Inoltre, entro la fine del 2002, disporrà di 500 siti per l’offerta di “servizi DSL in unbundling alle PMI in gran parte del territorio nazionale”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    antica + FORMA ? azione! ANTINFORMAZIONE
    contro le espressioni della forma che si vuole sostituire alla sostanza, torniamo all'attacco. Un sito è una scatola che va riempita, ma di cosa? E ogni quanto? E conche relazione con i visitatori? Dal testo alle immagini alle conversazioni, senza dimenticare giochi, animazioni e calore umano.Content Design 1.0, ci [in]Formera' su: [...]ci vediamo davanti all'entrata della conferenza a contagiare, a [in]Sostanziare le forze/forme vuote in crisi di dipendenza/identità. gratis!
  • Anonimo scrive:
    Content Design 1.0
    ma va a chapà i ratt...
  • Anonimo scrive:
    Mamma mia...
    Non sanno più cosa venderci, spacciandosi poi per "guru", bah...Ma cosa si sono fumati?Proposta per nuova conference:- Come riempire gli scaffali del vostro negozio?Adesso che avete aperto un'attività, dovete decidere con cosa riempire gli scaffali del vostro negozio...o meglio:- Come riempire le vostre conferenze?Adesso che avete aperto una mailing list sul marketing, come spillare soldi agli aderenti con conferenze senza senso...
  • Anonimo scrive:
    Finalmente un'idea luminosa!
    Ebbene si!Dopo che negli anni scorsi le zucche vuote della Niu Economi hanno dilapidato fantastiliardi per creare dal nulla siti contenenti aria sotto vuoto spinto, tramite i quali si offrivano gratuitamente servizi inutili ad una clientela inesistente, finalmente un barlume di verità:fatto il sito, bisogna metterci qualcosa!E dopo questo lampo di saggezza magari ci diranno pure che bisogna cercare i clienti...E tutta questa sapienza a nostra disposizione per miseri 310.00 ?uri...Regalata...
  • Anonimo scrive:
    è il contrario della logica
    se hai qualcosa da dire metti su un sito, scrivi un articolo, metti fuori una relazione, un forum ...ma non devi mettere su il sito e poi pensare "cosa ci scrivo?"a mio avviso
  • Anonimo scrive:
    310 euro??
    Ci sarei andato volentieri ma...
    • Anonimo scrive:
      Re: 310 euro??
      310 + IVA!! :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: 310 euro??
        'azzo, mica brustoline, eh?? ma tenere prezzi + bassi e contare sull'affluenza + massiccia, non piace?A presto,Zane - Responsabile sviluppo e promozione "Zane & Friends Site" http://www.zanezane.net
        • Anonimo scrive:
          Re: 310 euro??
          ma era riempire il sito o riempire le loro tasche ???BOH !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: 310 euro??
          - Scritto da: Zane
          'azzo, mica brustoline, eh?? ma tenere
          prezzi + bassi e contare sull'affluenza +
          massiccia, non piace?Anche perché se pensano, in questo modo, di creare un elite di ascoltatori - andrà al seminario solo la gente che di Internet non capisce nulla.
Chiudi i commenti