Attaché e scansioni ovunque

Un mini scanner che si abbina naturalmente al computer portatile per acquisire documenti e immagini in qualsiasi condizione

Milano – Lo scanner permette di attraversare quel muro immaginario che divide un foglio scritto o disegnato dal suo corrispettivo digitale. Senza questo semplice e ormai diffusissimo strumento il PC risulta cieco o, se possedete una webcam, guercio!

Tra gli ultimi arrivi in Italia, segnaliamo Attaché, uno scanner portatile realizzato da Antec e distribuito nei negozi delle nostre città da Add On .

Attaché è stato progettato per il viaggiatore irriducibile: funziona infatti in ogni momento e ovunque sia possibile utilizzare un PC portatile. Con questo scanner è possibile effettuare scansioni, inviare fax o e-mail anche in viaggio perché non necessita né di batterie, né di adattatore per l?alimentazione, poiché si connette tramite la porta della scheda PCMCIA ed utilizza soltanto 1,5 watt durante la scansione, senza assorbire una quantità di corrente rilevante per la batteria del laptop.

Attaché viene offerto con una serie completa di software (anche in italiano), per la visualizzazione e l?elaborazione delle immagini, ha un peso di soli 350 gr. e le uniche tre parti mobili gli conferiscono caratteristiche quali la leggerezza e la resistenza. E ‘ in grado di gestire ogni tipo di documento, dal biglietto da visita, al formato legale a colori o in bianco e nero, con una risoluzione di 300×600 dpi.

Antec Attaché
Dove: nei negozi
Quanto: 335.000 lire (173,01 Euro) Iva inclusa
Quando: subito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E' fantastico
    E' un libro fantastico!!si possono trovare delle traduzioni anche se non complete a:http://www.apogeonline.com/openpress/
Chiudi i commenti