Attivo il primo dominio .eu

Sebbene manchino ancora diversi mesi all'apertura delle registrazioni, è già attivo il primo nome a dominio caratterizzato dall'estensione europea. Una pietra miliare


Roma – EURid, il consorzio che è stato scelto dalle autorità europee per gestire l’ormai non più lontanissima registrazione dei domini internet.eu, ha attivato il primo dominio caratterizzato dall’estensione continentale, una mossa che non è sfuggita ad alcuni lettori di Punto Informatico, che seguono da vicino i progressi dei nuovi domini.

Recandosi proprio sul sito di EURid, all’indirizzo www.eurid.org , si viene infatti rediretti al dominio www.eurid.eu , ovvero alla home page dell’ente di registrazione. Da poche ore, infatti, eurid.eu è stato inserito nelle tabelle DNS ed è quindi raggiungibile. Anche gli indirizzi email del Consorzio sono stati aggiornati ai nuovi.eu.

“Il lancio degli.eu – ricorda EURid – partirà prima della fine del 2005 con un periodo sunrise di quattro mesi che consentirà agli enti pubblici e a chi detiene diritti di trademark di chiedere i domini corrispondenti”.

La strada è ancora in salita, in realtà, in quanto EURid deve completare la policy che determinerà le procedure di registrazione: un processo delicato condotto in collaborazione con la Commissione Europea. “La bozza finale – spiega il Consorzio – sarà resa pubblica per commenti e suggerimenti nei mesi estivi”.

Una ulteriore novità prevista entro pochi mesi è la messa in rete sul sito del Consorzio di documenti in tutte le lingue ufficiali dell’Unione Europea : “Tutti i documenti finali saranno anche resi disponibili in 20 lingue”.

Va detto che al momento non solo non è possibile registrare un dominio.eu ma neppure prenotarlo, sebbene ci siano fornitori di servizi che in cambio di una somma offrono la loro disponibilità a tentare, non appena possibile, la registrazione dei domini.eu desiderati dai propri clienti, ma non ci sono garanzie. Chi vorrà registrare un dominio di questo tipo in Italia dovrà rivolgersi ad un registrar ufficiale tra quelli che saranno scelti da EURid e di cui presto si conosceranno le generalità.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Hanno tutti torto...
    Hanno torto gli hacker che sono entrati senza autorizzazione ed hanno manomesso i siti in questione, e si tratta di un reato a tutti gli effetti, ed hanno torto quelli della rete di indymedia che non sempre verificano le fonti e scivolano nella calunnia e nella diffamazione.Entrambi i tipi di reati ormai sono assai diffusi in rete, purtroppo la rete ha pregi e difetti, tira fuori il meglio ed il peggio di tutti, permette a giovani talenti di mostrare cosa sanno fare ma stimola altri, meno dotati di talento, a mettersi in mostra con azioni deprecabili di sabotaggio. Permette a ricercatori di tutto il mondo di condividere dati ed informazioni utili, ma permette ad altri, che poco hanno da raccontare di interessante davvero, la diffusione di documenti e proclami politici.Vabbe'... era prevedibile ed inevitabile, per far crescere la rete era necessario che si aprisse al mondo, che andasse oltre le accademie e le universita', la contaminazione e' il prezzo da pagare. Alla lunga i vantaggi supereranno gli svantaggi. Ricordiamo che il tempo e' un grande filtro, le cose valide restano tutto il resto sparisce per sempre :-)
  • Anonimo scrive:
    per la redazione: "la vostra scatola..."
    il pezzo in cui traducete il testo apparso sul sito d indymedia: "la vostra scatola..."ma daaaaaaaiiii :DDDda voi nn m aspetto ke traduciate "box" con "scatola" :DDDsaludos a tutti =)::quBe::
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione: "la vostra scatola
      - Scritto da: Anonimo
      il pezzo in cui traducete il testo apparso sul
      sito d indymedia: "la vostra scatola..."

      ma daaaaaaaiiii :DDD
      da voi nn m aspetto ke traduciate "box" con
      "scatola" :DDD

      saludos a tutti =)

      ::quBe::

      E invece in quel contesto secondo me ci sta benissimo
  • Anonimo scrive:
    mitico
    il crack più mitico degli ultimi anni P)
  • Anonimo scrive:
    Civiltà...
    Che si parli di cose di destra, di sinistra, di sopra o di sotto il diritto di rimuovere frasi e concetti scritti su internet è dato a tre individui, i proprietari dei siti, i proprietari dei contenuti e le leggi vigenti.Qualsiasi altra entità che si deroghi questo diritto ha scordato che siamo in uno stato sociale (non nel senso 'sinistroso' ma in quello Voltaireiano) e non in uno stato naturale (dove vige la regola del più forte).Chiunque scrive in questo forum o da qualsiasi altra parte su internet si aspetta che quello che scrive possa essere:1. smentito2. messo in discussione3. appoggiatoda chiunque, ma si aspetta parimenti di essere l'unica persona al di fuori dell'ordine costituito e del gestore del sito a poter rivendicare la paternità e decidere la sorte di quello che ha scritto.Forse chi parla di cosa tuttosommato giusto scorda che se oggi tocca a indymedia domani potrebbe toccare al sito del vaticano o ad un giornale online come ora accade in cina con i siti clandestini dei dissidenti.Non amo indymedia perchè per lo più è propaganda becera (come lo può essere la padania) ma questo non mi da il diritto di fare quel che mi pare.
  • Anonimo scrive:
    Ma gli americani non sono per la liberta
    di pensiero ed informazione?Perche' voglio mettere a tacere una voce che a loro non piace?La censura e la distruzione di chi non la pensa come noi non e' un'azione da barbari retrogradi? o non piu' :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma gli americani non sono per la lib
      - Scritto da: Anonimo
      di pensiero ed informazione?

      Perche' voglio mettere a tacere una voce che a
      loro non piace?

      La censura e la distruzione di chi non la pensa
      come noi non e' un'azione da barbari retrogradi?
      o non piu' :D :DNon tutti gli americani sono d'accordo. Ricordati che stai parlando di un intero popolo, un popolo che fra l'altro è composto da tantissime diverse culture che convivono assieme.Non tutti sono d'accordo su tutto. Molti di loro non erano nemmeno d'accordo per un intervento armato in iraq. Come anche qui in italia ci sono coloro che vorrebbero continuare a bruciare i libri e a reprimere qualsiasi comportamento non "consono" secondo il loro credo anche lì accade la stessa cosa.Bye, Luca
  • Anonimo scrive:
    e' bellissimo
    (it's a wonderfull world)dopo la guerra preventiva adesso siamo a dei difensori della liberta' che "zittiscono" chi la pensa diversamente ....un amico mi ha detto:"gli americani porteranno la democrazia in Iraq a tutti i costi:anche se dovessero ammazzare chiunque non sia d'accordo"ops, forse ho fatto un errore: l'uso del congiuntivo potrebbe farmi identificare come intellettuale ... e quindi COMUNISTA !
    • Giambo scrive:
      Re: e' bellissimo
      - Scritto da: Anonimo
      "gli americani porteranno la democrazia in Iraq a
      tutti i costi:
      anche se dovessero ammazzare chiunque non sia
      d'accordo"Ne hanno portata talmente tanta, che sono rimasti senza.
  • Anonimo scrive:
    Nazista chi lo fa e chi ci gode
    Penso di non aver visitato quelle pagine, ma reputo la libertà di espressione di internet un bene da proteggere a tutti i costi.Approvare manovre di censura significa essere dalla stessa parte di quelli che qualche anno fa bruciava i libri o usava l'olio di ricino.Mi fa molta paura pensare che al mondo ci siano persone con mentalità cosi' degradate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
      Che ne dici di leggere bene l'articolo prima di parlare di censura?Indymedia è stata oggetto delle attenzioni di un gruppo di Cracker, ammesso a questo punto che tu sappia cosa significa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
        - Scritto da: Anonimo
        Che ne dici di leggere bene l'articolo prima di
        parlare di censura?che ne dici di aprire un po' la mente e dominare la lingua italiana se la vuoi utilizzare come strumento di comunicazione?
        Indymedia è stata oggetto delle attenzioni di un
        gruppo di Cracker, ammesso a questo punto che tu
        sappia cosa significa.e costoro che cosa hanno fatto se non distruggere documenti e censurare percio' testi altrimenti accessibili?Mica esiste solo la censura di stato. E' censura ogni volta che io impedisco a te di esprimere il tuo pensiero.Esattamente come e' successo in questo caso con indymedia. Esattamente come anni fa facevano le squadre di picchiatori.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode


          Indymedia è stata oggetto delle attenzioni di un

          gruppo di Cracker, ammesso a questo punto che tu

          sappia cosa significa.

          e costoro che cosa hanno fatto se non distruggere
          documenti e censurare percio' testi altrimenti
          accessibili?
          Mica esiste solo la censura di stato. E' censura
          ogni volta che io impedisco a te di esprimere il
          tuo pensiero.esattamente come facevani i comunisti in italia quando bloccavano scuole e le università ... e anche i posti di lavoro con minacce di sprangate e .... per chi riusciva a entrare... imboscate (la mia città ne è un chiarissimo esempio)
          Esattamente come e' successo in questo caso con
          indymedia. Esattamente come anni fa facevano le
          squadre di picchiatori.per squadre di piacchiatori spero bene che tu intenda tutti... non solo i fasci... ma anche i rossi
          • Anonimo scrive:
            Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
            - Scritto da: Anonimo
            esattamente come facevani i comunisti penoso questo voler sempre riportare tutto a tifo politico.Lo hanno fatto gli altri, quindi e' giustificato che lo faccia io.. anzi... pero' il loro e' piu' grave.La censura e l'imposizione e' sempre grave, da qualsiasi parte arrivi.
          • vidock scrive:
            Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
            l'oscar degli squadristi va ai fasci, almeno su questo potresti accendere il neurone.I rossi son quelli che mangiano i bambini e sparano alle spalle dell'avversario,i fasci son quelli che picchiano in squadra e mettono le bombe nelle stazioni.Vedi di non far confusione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
            Inutile tentativo di sviare il discorso......il fatto non è chi l'abbia fatto, chi lo faccia o chi lo farà.Non si sta facendo una critica sul sito su cui è stato fatto il defacement, si stà facendo una critica sul defacement, e su una politica di defacement volto a CANCELLARE la voce del prossimo; che sia di destra, di sinistra, di sopra, di sotto o di fianco non fa ASSOLUTAMENTE NESSUNA DIFFERENZA.I defacement in genere sono sempre stati trattati in modo estremamente leggero perchè in generale avevano a che fare con bravate fatte per lo più contro aziende e corporazioni in siti a carattere commerciale (ad esempio il doppio defacement Ford/General Motors) mentre questo è un defacement serio perchè non si stà impedendo ad una multinazionale di proporre i suoi già ultrapubblicizzati prodotti sul proprio sito per mezza giornata, si tenta di acquistare la RAGIONE ed il diritto di PARLARE (perchè un sito è un palco su cui ergersi) con la forza.A questo bisogna dire NO e, per dirla in modo alla Indymedia (che comunque non mi stà particolarmente simpatica) bisogna dire NO SENZA SE E SENZA MA.NO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Che ne dici di leggere bene l'articolo prima di

          parlare di censura?

          che ne dici di aprire un po' la mente e dominare
          la lingua italiana se la vuoi utilizzare come
          strumento di comunicazione?E questo cosa significherebbe?Non ti è arrivato il messaggio forse?Non hai capito quello che ho scritto?Vuoi che ti faccia un disegnino?Alla mia affermazione mancava una virgola, dio che errore grossolano!A proposito, lo sai che la netiquette non prevede osservazioni sulla forma in cui vengono esposti gli interventi? Ma a questo punto ho i miei dubbi che tua sappia cosa si intende per netiquette.

          Indymedia è stata oggetto delle attenzioni di un

          gruppo di Cracker, ammesso a questo punto che tu

          sappia cosa significa.

          e costoro che cosa hanno fatto se non distruggere
          documenti e censurare percio' testi altrimenti
          accessibili?
          Mica esiste solo la censura di stato. E' censura
          ogni volta che io impedisco a te di esprimere il
          tuo pensiero.
          Esattamente come e' successo in questo caso con
          indymedia. Esattamente come anni fa facevano le
          squadre di picchiatori.Attento alla forma ma scarsamente attento al significato dei termini, un privato può certo impedire l'espressione di un pensiero, ma definirlo censura equivale a fare disinformazione.Forse ti aiuterebbe l'origine del termine, se fai uno sforzo la trovi in rete, noterai come per censura si intende l'impedire la diffusione di pensieri o costumi da parte di un'autorità, non certo da parte del primo che passa e la pensa diversamente.Capisco che faccia molto comodo utilizzare il termine per sottintendere l'intervento occulto di qualche governo, capisco anche che l'onestà intellettuale è diventata un optional, però ti assicuro che mi diverto molto a vedere queste acrobazie mentali che puntalmente finiscono con gli squadristi e l'olio di ricino.Spero di essere stato chiaro e che la tua raffinata mente abbia compreso le mie parole.Se credi la prossima volta te le metto in rima.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
      - Scritto da: Anonimo
      Penso di non aver visitato quelle pagine, ma
      reputo la libertà di espressione di internet un
      bene da proteggere a tutti i costi.
      Approvare manovre di censura significa essere
      dalla stessa parte di quelli che qualche anno fa
      bruciava i libri o usava l'olio di ricino.
      Mi fa molta paura pensare che al mondo ci siano
      persone con mentalità cosi' degradate.allora insultiamoci liberamente... tanto nessuno ci puo censurare!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
        - Scritto da: Anonimo
        allora insultiamoci liberamente... tanto nessuno
        ci puo censurare!!!resto davvero stupefatto davanti alla pochezza di questi commenti: se tu reputi che un commento sia doloso per la tua immagine la strada da seguire per avere giustizia e' fare un esposto, non farti giustizia da solo. Sei restato ancora ai tempi dei cowboy?
    • Anonimo scrive:
      Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
      - Scritto da: Anonimo
      Penso di non aver visitato quelle pagine, ma
      reputo la libertà di espressione di internet un
      bene da proteggere a tutti i costi.
      Approvare manovre di censura significa essere
      dalla stessa parte di quelli che qualche anno fa
      bruciava i libri o usava l'olio di ricino.
      Mi fa molta paura pensare che al mondo ci siano
      persone con mentalità cosi' degradate.quindi sei contro chi chiude i siti che inneggiano a nazismo e fascismo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Nazista chi lo fa e chi ci gode
      patetico- Scritto da: Anonimo
      Penso di non aver visitato quelle pagine, ma
      reputo la libertà di espressione di internet un
      bene da proteggere a tutti i costi.
      Approvare manovre di censura significa essere
      dalla stessa parte di quelli che qualche anno fa
      bruciava i libri o usava l'olio di ricino.
      Mi fa molta paura pensare che al mondo ci siano
      persone con mentalità cosi' degradate.retorico e banale
  • Giambo scrive:
    La nuova minaccia
    [Thread solo per utenti registrati: Trolls anonimi, andate a rompere altrove !]Al dila' delle opinione espresse dai crackers, che qualcuno puo' non condividere o non condividere[1], questo fatto mette alla luce un problema che si sta' acutizzando sempre di piu'.Se dai crackers si puo' piu' o meno ripararsi, contro altri tipi di attacco come DDos c'e' poco o nulla da fare. Ultimamente, l'estorsione di denaro di fronte alla minaccia di DDos e' diventato un fatto comune: http://www.csoonline.com/read/050105/extortion.htmlLe tecniche si affinano, si arrivera' al punto di dover accettare il pagamento del "pizzo" come una prassi normale ?[1] No, non e' un errore di stampa :)
  • puffetta scrive:
    Che tristezza questo mllennio
    La Casa Bianca è un covo di mentitori, mentire è il loro mestiere e lo fanno per principio tutti i governi del mondo. Non per niente da un po' di anni alle presidenze salgono degli attori.Noi stiamo anche peggio perchè abbiamo alla presidenza un istrione.IndyMedia è un sito che dà fastidio a coloro che scelgono la comoda posizione della platea per gustarsi le scempiaggini, le menzogne, gli intrighi e le commedie recitate per loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza questo mllennio
      Se erano comunisti a farlo a quest'ora eri qua a fare il tifo.....ripigliati!
      • manta scrive:
        Re: Che tristezza questo mllennio
        - Scritto da: Anonimo
        Se erano comunisti a farlo a quest'ora eri qua a
        fare il tifo.....ripigliati!non posso che darti ragione
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza questo mllennio
        ma ancora co ste cazzate su comunismo, fascismo, destra e sinistra? siete poco meglio di chi va allo stadio; vi scannate per ideologie che esistono solo nelle vostre teste in quanto a livello politico ed economico siamo una colonia americana fin dal dopoguerra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza questo mllennio
      me la dai?
  • Anonimo scrive:
    ecco chi danneggia internet
    i fascisti
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco chi danneggia internet
      - Scritto da: Anonimo
      i fascistiEcco chi abbassa il QI medio dell'umanità: i comunisti.E sei pure ignorante, perché i repubblicani USA sono antifascisti, l'estrema destra neonazi in USA è emarginata dai grandi schieramenti, come nel resto del mondo civile, al massimo troverai al potere una destra un po' conservatrice, populista e bigotta, tipo AN o Bush, ma da AN al fascismo ce ne corre, tanto che la Mussolini si è tuffata fra le braccia della "Gauche caviar", anzi, da noi "Gauche cachemire".
  • samu scrive:
    uguali a FI
    che ogni tanto tira fuori che il loro sito e' stato attaccato dai comunisti.. questi sono uguali.. solo dall'altra parte (quindi cambia il colore della bandierina da sventolare ma nulla di + )...Secondo voi un vero attacco politico viene fatto in questo modo?p.s. sara' la terza quarta volta che si cancellano "dati preziosissimi" su indymedia .. non e' il caso di iniziare a fare backup ?
    • Anonimo scrive:
      Re: uguali a FI

      p.s. sara' la terza quarta volta che si
      cancellano "dati preziosissimi" su indymedia ..
      non e' il caso di iniziare a fare backup ?già, me lo chiedo anche io, sono "preziosissimi" ma a quanto pare non valgono neanche mezzo euro di cdrom su cui backupparli
  • Anonimo scrive:
    lol...
    ma dico... è una notizia da mettere tra le prime tre principali della testata, secondo voi?Indymedia colorado, manco fosse la sezione internazionale...e fessi anche i cracker, a perder tempo per fare i dispetti a due dementi noglobal.
  • swamiji65 scrive:
    c.v.d.
    "I nostri soldati stanno morendo oltreoceano per dare agli uomini, alle donne e ai bambini un assaggio di libertà e voi li chiamate imperialisti. Siete solo dei maiali. Non siete contro Bush: voi siete contro i Repubblicani, contro chiunque abbia un modo di vedere le cose e di pensare diverso dal vostro. La vostra scatola è stata colpita perché avete mentito al popolo americano".Il comportamento è perfettamente in linea con i soldati, questi dicono di portare la democrazia ed impongono, con le armi, una dittatura di fatto occupando i territori di un altro popolo, gli altri pensano di fornire una informazione illuminata ed oscurano quella degli altri...La violenza e la prevaricazione sta sempre di più assumendo aspetti gentili e buonisti e così diventa sempre più difficile difendersi.Mi auguro che ci siano sempre più giornalisti che rincorrano e difendano la verità a costo della propria vita senza cercare inutili e tristi senzazionalismi.Un esempio per tutti da imitare: Tiziano Terzani.
    • Anonimo scrive:
      Re: c.v.d.
      Ok...ricorda che sono stati gli imperialisti ad occupare i nostri territori insieme alla resistenza per debellare il caro Duce & Co....perchè non sei andato ad esportare la democrazia con un mazzo di fiori a parlare con Saddam Hussein?
  • Anonimo scrive:
    Nazisti
    Sono Indymedia nazisti trasvestiti da buoni, un atteggiamento per attirare il ragazzi. Che palle il 25 Aprile, lo festeggerermo anche fra 100 anni ?Che liberazione ! Questo paese è uno di quelli che la guerra l'ha iniziata e poi ha fatto la bella figura con i partigiani, che per ogni azione contro i tedeschi facevano ammazzare 10 dei nostri.Questo è un paese di coglioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nazisti
      bisognerebbe togliere la possibilità di mandare messaggi ai minori, evitando così di leggere certi post.
    • swamiji65 scrive:
      Re: Nazisti
      - Scritto da: Anonimo
      Questo è un paese di coglioni.Hai perfettamente ragione, ma fortunatamente non siete poi tanti...==================================Modificato dall'autore il 05/05/2005 9.26.22
    • Bruco scrive:
      Re: Nazisti
      - Scritto da: Anonimo
      Che liberazione ! Questo paese è uno di quelli
      che la guerra l'ha iniziata e poi ha fatto la
      bella figura con i partigiani, che per ogni
      azione contro i tedeschi facevano ammazzare 10
      dei nostri.
      Questo è un paese di coglioni.I partigiani hanno combattuto in tutti i paesi occupati: Italia, Francia, Iugoslavia, Polonia... e le rappresaglie e gli eccidi ci sono stati dappertutto.Già, ma che ti frega a te, che vivi in un paese di coglioni e avresti preferito l'ordine imposto con le purghe del Duce?
    • vannaraptus scrive:
      X il moderatore
      Ma xché mai hai spostato la risposta di swamiji65 sul Forum delle X rosse? Personalmente non l'ho certo trovata + offensiva del post cui si riferisce, anzi ha dimostrato di avere anche un sano senso dell'umorismo che al nostro anonimo iniziatore di thread pare proprio manchi...Ciao
      • swamiji65 scrive:
        Re: X il moderatore
        - Scritto da: vannaraptus
        Ma xché mai hai spostato la risposta di swamiji65
        sul Forum delle X rosse? Personalmente non l'ho
        certo trovata + offensiva del post cui si
        riferisce, anzi ha dimostrato di avere anche un
        sano senso dell'umorismo che al nostro anonimo
        iniziatore di thread pare proprio manchi...
        CiaoGrazie del sostegno morale, tuttavia vorrei difendere ulteriormente la mia posizione sottolinenando che non ho offeso proprio nessuno:Avendo detto, il nostro "Anonimo", che l'Italia è un paese di Co*ni si è praticamente autodefinito tale in quanto (immagino) italiano, pertanto nel mio post ho solo concordato con l'Anonimo non attribuendogli nulla in più di come si era già definito, ma provando ad escludere tutte le persone che lottano per la verità, per la libertà, che fanno quotidianamente il loro dovere in silenzio e soprattutto quelle persone che, perdendo la loro vita, hanno permesso all'Anonimo di iniziare il thread.Solo che detto in quel modo c'era un minimo di elaborazione mentale da compiere.Ciao e grazieSwamiji65
  • Anonimo scrive:
    backup niente? che seri. ottimo.
    mi dispiace per loro e non sono d'accordo sull'aggressione ... ma un backupk... cavolo!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: backup niente? che seri. ottimo.
      mi auguro che se lo siano fatto...5 anni di archivi io non lo lascerei su nessun server al mondo!
    • Anonimo scrive:
      Re: backup niente? che seri. ottimo.
      Ormai non mi stupisco più di nulla....A volte ho incontrato persone che sostenevano che il backup non fosse necessario se un sistema ha dischi in mirroring.....già...così se x caso cancelli tutto....lo cancelli in doppio....Comunque immagino/spero x loro che il sito in questione un backup magari di alcuni giorni fa lo abbia ma...in questi casi fa più sensazione dire che i dati sono stati distrutti..Ez
  • Anonimo scrive:
    Se si agitano tanto
    vuol dire che qualcosa di vero c'è...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se si agitano tanto
      - Scritto da: Anonimo
      vuol dire che qualcosa di vero c'è...qualcosa si, in questo sito luigicascioli.it, e provate a fargli causa o ad oscurargli il sito per quello che dice ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Se si agitano tanto
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        vuol dire che qualcosa di vero c'è...
        qualcosa si, in questo sito luigicascioli.it, e
        provate a fargli causa o ad oscurargli il sito
        per quello che dice ...Interessante questo "Vangelo di Toledoth"... non sapevo manco che esistesse... sarà il caso di indagare.Alcuni passi:[CUT]"Il fatto avvenne nel mese di Nissan, alla fine della Pasqua, nel giorno di Sabato, a mezzanotte. Poiché Giuseppe doveva recarsi al tempio per le cerimonie, questo malvagio si alzò di nottetempo e si appiattò vicino alla porta della casa. Quando Giuseppe uscì, Jochannan entrò in silenzio e giacque con Maria, mentre lei gridava, pensando che fosse il marito:
        • Anonimo scrive:
          Re: Se si agitano tanto
          - Scritto da: Segfault
          Interessante questo "Vangelo di Toledoth"... non
          sapevo manco che esistesse... sarà il caso di
          indagare.
          Non c'è che dire... una versione alquanto
          "diversa" da quella che mi fu insegnata... direi
          decisamente più realista e probabile, così, a
          prima occhiata... merita certamente una lettura
          approfondita.Ah, beh hai letto UN libro... c***o, che indagine!! E tu ti bevi tutto dal libro del primo venditore di bubbole che ti spaccia un vangelo apocrifo... il vangelo di Toledoth risale al Medioevo! Lo sapevi questo? No, vero?Mica che ti devi bere anche tutto quello che dice il Vaticano, eh! Un buon laico pensa con la sua testa... con la sua, però, e sinceramente non so che è peggio, tra il Vaticano e questo che fa i soldi vendendo il suo libretto agli atei convinti che così avranno di che controbattere con gli amici al bar.Siamo veramente alla frutta: arriviamo a credere ad uno che pensa di fare i soldi spacciando la bibbia come fosse una fiction di mediaset su un falso medioevale, e fa causa al pretino di provincia.Questa è l'Italia, la gente si alza al mattino e riscrive la bibbia per fare soldi. E c'è chi gli crede *subito*, chi gli andrebbe dietro!!! Ecco poi perchè abbiamo i Berlusconi, i Tronchetti Provera!! CE LI METTIAMO NOI!! Siamo noi che crediamo a qualsiasi profittatore che ci spaccia delle bubbole per certezze!Come Berlusconi, identico: solo che lui ha riscritto la Costituzione, questo qua la bibbia.Dopo la contabilita' creativa, anche la religione creativa!
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Ah, beh hai letto UN libro... c***o, che
            indagine!! E tu ti bevi tutto dal libro del primoLe indagini cominciano sempre da qualche punto. Certo che se parti con questo spirito cioè: "tutto quello che non mi è stato detto dalla mamma e dal prete allora è certamente falso" una qualsiasi tua indagine è destinata a provare che la terra è piatta.
            venditore di bubbole che ti spaccia un vangelo
            apocrifo...In base a quale principio un vangelo apocrifo non può essere considerato veritiero mentre un vangelo non apocrifo viene considerato "fatto storico"?
            il vangelo di Toledoth risale al
            Medioevo! Lo sapevi questo? No, vero?E quindi è meno "reale" e "vero" di un vangelo scritto nell'anno 70?
            Mica che ti devi bere anche tutto quello che dice
            il Vaticano, eh! Un buon laico pensa con la sua
            testa... con la sua, però, e sinceramente non so
            che è peggio, tra il Vaticano e questo che fa i
            soldi vendendo il suo libretto agli atei convinti
            che così avranno di che controbattere con gli
            amici al bar.Guarda, io intanto cerco di recuperare il libro e me lo leggo, a me piace INFORMARMI, magari tu preferisci ignorare tutto quello che dicono gli altri, almeno quelli che dicono che hai torto, perché così è decisamente più facile.
            Siamo veramente alla frutta: arriviamo a credere
            ad uno che pensa di fare i soldi spacciando la
            bibbia come fosse una fiction di mediaset su un
            falso medioevale, e fa causa al pretino di
            provincia.Quali prove hai per dire che la bibbia non è come una fiction di mediaset? Se hai delle prove fatti avanti, altrimenti dare per "fatto storico" un qualsiasi avvenimento di cui non hai alcuna prova per pilotare le menti dei tuoi "sudditi" è un crimine, né più né meno che costringere qualcuno a pagarti perché altrimenti gli fai il malocchio.
            Questa è l'Italia, la gente si alza al mattino e
            riscrive la bibbia per fare soldi. E c'è chi gliMi pare che lui sia uno studioso di testi antichi, tu chi sei per dargli torto?
            crede *subito*, chi gli andrebbe dietro!!! Ecco
            poi perchè abbiamo i Berlusconi, i Tronchetti
            Provera!! CE LI METTIAMO NOI!! Siamo noi che
            crediamo a qualsiasi profittatore che ci spaccia
            delle bubbole per certezze!Preferisco credere ad uno studioso che ad un prete che è stato indottrinato fin da piccolo a credere alle menzogne più nere solo per "atto di fede".
            Come Berlusconi, identico: solo che lui ha
            riscritto la Costituzione, questo qua la bibbia.Lui non riscrive nulla, presenta altri documenti, che TU non puoi provare siano dei falsi, che raccontano storie ben diverse da quella raccontata nella bibbia. Come fai a stabilire che non sono documenti attendibili mentre sei tanto convinto che i vangeli "standard" lo siano?Ma soprattutto... come mai ti da tanto fastidio che qualcuno abbia avuto il "coraggio" di pensare in modo diverso da quanto ti è stato insegnato? Ritieni che tu e la tua religione siate gli unici detentori della verità assoluta?
            Dopo la contabilita' creativa, anche la religione
            creativa!Perché... da quando in qua la religione è basata su fatti?Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            In base a quale principio un vangelo apocrifo non
            può essere considerato veritiero mentre un
            vangelo non apocrifo viene considerato "fatto
            storico"?


            il vangelo di Toledoth risale al

            Medioevo! Lo sapevi questo? No, vero?

            E quindi è meno "reale" e "vero" di un vangelo
            scritto nell'anno 70?Direi proprio di si, caro mio. Persino i musulmani e gli ebrei riconoscono l'esistenza dell'uomo "Gesu' di Nazareth", poi hanno idee diverse in meritoPoi il credere che sia il figlio di Dio è un atto di fede.Credere invece ad un tizio che si pubblicizza il libro con i soldi nostri (ovvero: denuncia il pretino di campagna per abuso di credulita' popolare, quale lancio pubblicitario migliore? A spese nostre, perchè ogni volta che un magistrato apre un fascicolo sono soldi nostri, lo sapevi vero?) è un atto di idiozia.Il vangelo di Toledoth, se avessi la briga di leggere (libri
            1) è un testo satirico scritto nel Medioevo.Ecco il tuo "vangelo" cos'è, ma tu come tanti altri non ti prendi la briga di guardare in giro quanto vale la fonte in questione
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Direi proprio di si, caro mio. Persino i
            musulmani e gli ebrei riconoscono l'esistenza
            dell'uomo "Gesu' di Nazareth", poi hanno idee
            diverse in meritoI fatti storici, come i fatti scientifici, non possono basarsi su ciò che "qualcuno crede" o "riconosce".Il 99% delle persone nell'antichità riteneva che la terra fosse piatta, fatto che si dimostrò errato.Per il "caro mio" rivolgiti così a tuo fratello, non a me. Io non ti conosco e tu non conosci me. Mantieni le distanze.
            Poi il credere che sia il figlio di Dio è un atto
            di fede.

            Credere invece ad un tizio che si pubblicizza il
            libro con i soldi nostri (ovvero: denuncia il
            pretino di campagna per abuso di credulita'
            popolare, quale lancio pubblicitario migliore? A
            spese nostre, perchè ogni volta che un magistrato
            apre un fascicolo sono soldi nostri, lo sapevi
            vero?) è un atto di idiozia.Io il suo libro non l'ho letto, ma mi pare che non lo hai letto nemmeno tu. Mi pare quindi evidente che tu ritenga ciò che sta scritto su quel libro errato in base ad un atto di fede, non in base a prove.
            Il vangelo di Toledoth, se avessi la briga di
            leggere (libri
            1) è un testo satirico scritto
            nel Medioevo.

            Ecco il tuo "vangelo" cos'è, ma tu come tanti
            altri non ti prendi la briga di guardare in giro
            quanto vale la fonte in questioneIo ritengo l'intero set dei vangeli, antico testamento compreso, un "testo satirico". Quindi anche il "vangelo di Toledoth" per quello che mi riguarda è un testo satirico, al pari del vangelo secondo Luca, ecc. Non è possibile ritenere tali libri in altro modo visto le evidenti fesserie che vanno professando.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            Un momento moderatore... se il mio post sopra è OT ti faccio presente che l'intero thread è OT. Quindi o marchi l'intero thread OT oppure rimuovi l'OT dal mio post. Non vedo proprio perché io debba essere discriminato in questo modo.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            Io credo di credere ma sono convinto che la cosa sia molto individuale e soggettiva.L'idea dell'evangelo, l'andare e diffondere la parola è ben lungi dal cercare coercitivamente di infilarla su per il naso a chiunque non ci creda.Inoltre se una persona non crede in qualcosa non sarà certo il tuo punto di vista, così estremamente di parte, a poterlo convincere, piuttosto la cosa fà pensare che la tua fede sia così "indottrinata" e così poco "ragionata" che tu non riesca a parlare in modo critico o per lo meno da un punto di vista "laico" della cosa in sè che è gravissimo in quanto lascia capire che la tua fede non è frutto di un ragionamento continuo sugli insegnamenti quanto di un comodo abbandono.A parte l'uscita penso che si stia uscendo molto OT...
        • Torog scrive:
          Re: Se si agitano tanto
          - Scritto da: Segfault...
          "All'alba Giuseppe ritornò a casa e trovò la
          moglie che piangeva e si lamentava. Le chiese
          cosa avesse e lei gli rispose: che hai commesso una così grave trasgressione,
          sapendo che ero mestruata sei venuto da me due
          volte questa notte senza timore di Dio! Cosa sarà
          di te il giorni del giudizio?

          ....Certo che una donna che rimane incinta quando ha le mestruazioni... quasi quasi faccio meno fatica a credere allo spirito santo...
          • sathia scrive:
            Re: Se si agitano tanto

            Certo che una donna che rimane incinta quando ha
            le mestruazioni... quasi quasi faccio meno fatica
            a credere allo spirito santo...

            seee, io ho un'amica che aveva la febbre e le mestruazioni, è rimasta in cinta e ora ha un bambino di 6 anni...non è così difficile
          • wishyou scrive:
            Re: Se si agitano tanto

            seee, io ho un'amica che aveva la febbre e le
            mestruazioni, è rimasta in cinta e ora ha un
            bambino di 6 anni...

            non è così difficileCerto che gli uomini si bevono qualsiasi cosa dica una donna...
          • sathia scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: wishyou



            seee, io ho un'amica che aveva la febbre e le

            mestruazioni, è rimasta in cinta e ora ha un

            bambino di 6 anni...



            non è così difficile

            Certo che gli uomini si bevono qualsiasi cosa
            dica una donna...beh, sai, il corpo umano non è esattamente come i cron di linux...* * 14 * * /usr/local/fertility 1
            /dev/utero* * 15 * * /usr/local/stop_fertility 1
            /dev/nullquindi ricordati della prima regola delle lezioni di sessualità.di certo non c'è nulla.ciao
          • Giambo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: sathia
            beh, sai, il corpo umano non è esattamente come i
            cron di linux...

            * * 14 * * /usr/local/fertility 1
            /dev/utero
            * * 15 * * /usr/local/stop_fertility 1
            /dev/null:-D !
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Torog
            Certo che una donna che rimane incinta quando ha
            le mestruazioni... quasi quasi faccio meno fatica
            a credere allo spirito santo...In base a quale evidenza scientifica stabilisci quanto hai detto qui sopra? Inoltre ritengo sia molto, ma molto, più facile che una donna rimanga incinta in periodo mestruale che sia "sco*ata" da un arcangelo.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            In base a quale evidenza scientifica stabilisci
            quanto hai detto qui sopra? Inoltre ritengo sia
            molto, ma molto, più facile che una donna rimanga
            incinta in periodo mestruale che sia "sco*ata" da
            un arcangelo.In base a qualsiasi testo serio di medicina. La tua ultima affermazione poi è ridicola e offensiva, e denota tutto il tuo astio infantile nei confronti dei cristiani. Una persona seria, che sia credente o meno non ha bisogno certo di simili usciteSe ci credi, allora Gesu' è figlio di Dio, se non ci credi pazienza, sarà stato figlio di Giuseppe il falegname.Ma tu continua pure a credere agli studiosi che fanno soldi su un falso medioevale con le donne che restano incinte durante il ciclo mestruale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se si agitano tanto
          Ehi aspettate! sta per uscire un mio libro dove dimostro scientificamente che Gesù Cristo era un umanoide proveniente da Zeta Reticuli!Dovete sapere che questi esseri, quando vengono feriti seriamente, entrano per tre giorni in uno stato di morte apparente durante i quali il loro organismo ricrea i tessuti danneggiati, dopodichè si risvegliano e sembrano come rinati.Sappiate anche che posseggono delle speciali membrane ai piedi che gli permettono di camminare agevolmente su superfici liquide. Lasciate stare le boiate di vangeli che spuntano dal nulla! Siate seri! scegliete il metodo scientifico e comprate il mio libro! (geek)
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Ehi aspettate! sta per uscire un mio libro dove
            dimostro scientificamente che Gesù Cristo era un
            umanoide proveniente da Zeta Reticuli!Se sei in grado di farlo, dimostralo pure.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            Certo che sono in grado di dimostrarlo, è tutto scritto nei geroglifici delle piramidi, solo che ho capito solo io come vanno veramente interpretati.La vuoi più storica di così la verità ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Certo che sono in grado di dimostrarlo, è tutto
            scritto nei geroglifici delle piramidi, solo che
            ho capito solo io come vanno veramente
            interpretati.
            La vuoi più storica di così la verità ?Presenta le prove. Se ritieni che ciò che dici è vero fatti assistere da qualche storico, trova i documenti di cui parli e realizza un rapporto da presentare alla comunità scientifica. Solo dopo la validazione di tali testi e delle tue teorie si potrà incominciare a credere in ciò che dici.Stessa cosa vale per i vangeli.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            - Scritto da: Anonimo

            Certo che sono in grado di dimostrarlo, è tutto

            scritto nei geroglifici delle piramidi, solo che

            ho capito solo io come vanno veramente

            interpretati.

            La vuoi più storica di così la verità ?

            Presenta le prove. Se ritieni che ciò che dici è
            vero fatti assistere da qualche storico, trova i
            documenti di cui parli e realizza un rapporto da
            presentare alla comunità scientifica. come mai la comunita scientifica non è ancora riuscita a spiegare i miracoli??? visto che sei bravo... spiegacelo tu :-)))Solo dopo
            la validazione di tali testi e delle tue teorie
            si potrà incominciare a credere in ciò che dici.
            Stessa cosa vale per i vangeli.
            parliamo della Sindone???
            Bye,
            Lucadi solito fai dei bei post... ma hai perso punti stavolta :-))) mi spiace
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            come mai la comunita scientifica non è ancora
            riuscita a spiegare i miracoli??? visto che sei
            bravo... spiegacelo tu :-)))La scienza non parte per "atti di fede". La scienza parte dai fatti e ne cerca le cause. Il fatto che alcuni fatti siano inspiegabili con le attuali conoscenze non implica IN ALCUN MODO che tali fatti abbiano origine "extraterrestre" o siano miracoli. Solo un imbecille può prendere un fatto e dire "è un miracolo" solo perché non è in grado di comprenderlo.
            parliamo della Sindone???Se non sbaglio il test del carbonio lo ha datato ben più giovane di 2000 anni... vuoi ancora parlarne?
            di solito fai dei bei post... ma hai perso punti
            stavolta :-))) mi spiaceNon faccio certo dei post per fare felice te o guadagnare punti.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            Se non sbaglio il test del carbonio lo ha datato
            ben più giovane di 2000 anni... vuoi ancora
            parlarne?Da una veloce ricerca con google sembra proprio che il test del carbonio 14 abbia datato la sindone come appartenente al XII/XIII secolo. Senza parlare del fatto che colui che vi è "ritratto" ha evidenti segni su mani e piedi che indicano crocifissione con chiodi... peccato che i romani usassero lacci, non chiodi.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            - Scritto da: Anonimo

            Ehi aspettate! sta per uscire un mio libro dove

            dimostro scientificamente che Gesù Cristo era un

            umanoide proveniente da Zeta Reticuli!

            Se sei in grado di farlo, dimostralo pure.

            Bye,
            Lucail problema di fondo è che nemmeno luigi cascioli è in grado di dimostrare nulla... la storia non si cambia.... e di cretini che vogliono riscrivere la bibbia ce ne sono tanti... testimoni di genova (l'errore è voluto) docet (leggetevi la storia del loro fondatore)solo persone che conoscono la storia (e non si vogliono fare infinocchiare) possono parlare in modo oggettivo di un problemaN.B.: Tempo fa lessi che Mose in realtà era solo uno che sapeva dove attraversare il mar rosso... perche dovete sapere che nella bassa marea c'è un punto dove poter passare (anche se in realtà l'acqua c'è ancora... bassa ma c'è) quindi non è vero il miracolo dell'apertura dell'acque.... peccato che una qualsiasi persona di buon senso e magari con un po di spirito critico sa bene che quando l'aqua si ritira lascia il pantano ... e un popolo intero, con carri e bestie ... inseguito da un esercito sarebbe stato preso e massacrato ... quindi parlare di miracolo è ovvio... perche solo un intervento divino poteva salvarliTra l'altro mi permetto di aggiungere che visto che i miracoli esistono (e ne abbiamo visti diversi anche qua in italia... statue che piangono sangua, stigmati, ecc... ) questi atei a oltranza farebbero bene a cercare di essere un po piu obiettivi P.S.: Se uno vuole vendere bene deve saperla raccontare e luigi cascioli ... è uno che la sa raccontare bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Tra l'altro mi permetto di aggiungere che visto
            che i miracoli esistono (e ne abbiamo visti
            diversi anche qua in italia... statue che
            piangono sangua, stigmati, ecc... ) questi atei a
            oltranza farebbero bene a cercare di essere un po
            piu obiettivi Statuette che piangono sangue, stigmati... ma ti rendi conto di quanto scrivi?Il fatto che possano esistere fatti che non sono ancora spiegati dalla scienza non significa che tali fatti siano dovuti a "miracoli" o Dei di sorta.Nell'antica grecia si riteneva che i fulmini fossero una punizione di Zeus, solo recentemente la scienza è stata in grado di spiegarne il funzionamento... funzionamento del tutto naturale che non implica alcun intervento divino.Ecco quindi che non era un miracolo allora e non lo è oggi.
            P.S.: Se uno vuole vendere bene deve saperla
            raccontare e luigi cascioli ... è uno che la sa
            raccontare beneSarà anche uno che la sa raccontare bene, ma la chiesa la sa raccontare certamente meglio visti tutti gli allocchi che è riuscita a raggirare in così tanto tempo.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            - Scritto da: Anonimo

            Tra l'altro mi permetto di aggiungere che visto

            che i miracoli esistono (e ne abbiamo visti

            diversi anche qua in italia... statue che

            piangono sangua, stigmati, ecc... ) questi atei
            a

            oltranza farebbero bene a cercare di essere un
            po

            piu obiettivi

            Statuette che piangono sangue, stigmati... ma ti
            rendi conto di quanto scrivi?statuette della madonna che piangono, i segreti delle apparizioni di fatima, le stigmati di padre pio ... ecc... sei tu quello che non si rende conto ... un conto è dire che la terra è piatta ... e menarla con sta storia per un bel po ... un conto è negare l'evidenza come fai tu
            Il fatto che possano esistere fatti che non sono
            ancora spiegati dalla scienza non significa che
            tali fatti siano dovuti a "miracoli" o Dei di
            sorta.certo come no?!?!? ... sono avvenimenti random!!! ... ma tu credi davvero alla casualità degli eventi?!?!?!?! ... nulla avviene per caso
            Nell'antica grecia si riteneva che i fulmini
            fossero una punizione di Zeus, solo recentemente
            la scienza è stata in grado di spiegarne il
            funzionamento... funzionamento del tutto naturale
            che non implica alcun intervento divino.
            Ecco quindi che non era un miracolo allora e non
            lo è oggi.
            la differenza è che noi abbiamo la bibbia che narra in modo chiaro gli avvenimenti di quel periodo ... e abbiamo avuto miracoli a profusione ... se non ti basta la bibbia... ai miracoli non puoi non crederci... sono sotto gli occhi di tutti (scienziati in primis)

            P.S.: Se uno vuole vendere bene deve saperla

            raccontare e luigi cascioli ... è uno che la sa

            raccontare bene

            Sarà anche uno che la sa raccontare bene, ma la
            chiesa la sa raccontare certamente meglio visti
            tutti gli allocchi che è riuscita a raggirare in
            così tanto tempo.
            allocco sarai te che credi alle prime bestialita che leggi ... io mi faccio le stesse domande che ti fai tu... solo che ammetto l'esistenza di Dio (non ho la presunzione di voler spiegare l'inspiegabile sempre con la scienza o con strani fenomeni che oggi con le attuali conoscenze non riusciamo a spiegare... ammesso che le statue che piangono sangue si possano spiegare)
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            statuette della madonna che piangono, i segreti
            delle apparizioni di fatima, le stigmati di padre
            pio ... ecc... sei tu quello che non si rende
            conto ... un conto è dire che la terra è piatta
            ... e menarla con sta storia per un bel po ... un
            conto è negare l'evidenza come fai tuSe quanto dici è vero dove sono le prove? Se non sbaglio c'è una associazione (di cui non ricordo assolutamente il nome) che ha promesso diverse migliaia di euro perché qualcuno gli mostri un miracolo, UNO SOLO. Tale "premio" è lì da diversi anni, come mai nessuno si è occupato di dire "ecco, questa è la statuetta che piange, prendete, analizzatela, vedrete che è un miracolo". Come mai? Me lo sai spiegare come mai?
            certo come no?!?!? ... sono avvenimenti random!!!
            ... ma tu credi davvero alla casualità degli
            eventi?!?!?!?! ... nulla avviene per casoGli eventi possono essere random o meno. Ci possono essere forze che la sicenza ancora non conosce (pensa alle onde radio per esempio, invisibili, eppure ci sono). Ma questo non implica automaticamente che tali eventi causati da tali forze siano dei miracoli.
            la differenza è che noi abbiamo la bibbia che
            narra in modo chiaro gli avvenimenti di quel
            periodo ... e abbiamo avuto miracoli a profusione
            ... se non ti basta la bibbia... ai miracoli non
            puoi non crederci... sono sotto gli occhi di
            tutti (scienziati in primis)E io ho la storia dei Puffi, che narra in modo chiaro gli avvenimenti di questa società di creature blu che vivono in pace e amore fra loro e con la natura che li circonda. È sotto gli occhi di tutti, scienziati in primis. Questo lo rende un fatto veritiero?
            allocco sarai te che credi alle prime bestialita
            che leggi ... io mi faccio le stesse domande cheDove ho detto che credo nel vangelo di cui sopra? Mi pare di aver scritto poco fa che ritengo TUTTI i vangeli testi satirici.
            ti fai tu... solo che ammetto l'esistenza di DioIo non la escludo. Non l'ho mai esclusa. Rimango semplicemente in attesa di prove. Prove che ancora non ho visto.
            (non ho la presunzione di voler spiegare
            l'inspiegabile sempre con la scienza o con strani
            fenomeni che oggi con le attuali conoscenze non
            riusciamo a spiegare... ammesso che le statue che
            piangono sangue si possano spiegare)Io invece questa presunzione ce l'ho. Che ci posso fare, sono presuntuoso. Quando voglio delle prove di quanto qualcuno afferma sono presuntuoso. Quando non mi fido di ciò che sta scritto su un libro scritto in un epoca in cui un fulmine era considerato presagio del male sono presuntuoso. Che ci vuoi fare, sono così.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            Se quanto dici è vero dove sono le prove? Se non
            sbaglio c'è una associazione (di cui non ricordo
            assolutamente il nome) che ha promesso diverse
            migliaia di euro perché qualcuno gli mostri un
            miracolo, UNO SOLO. Tale "premio" è lì da diversi
            anni, come mai nessuno si è occupato di dire
            "ecco, questa è la statuetta che piange,
            prendete, analizzatela, vedrete che è un
            miracolo". Come mai? Me lo sai spiegare come mai?Ci potresti arrivare da solo.Un miracolo è un intervento divino, non un mutuo da chiedere in banca.Al massimo potresti fare la prova pregando giorno e notte, non certo offrendo dei soldi... e a chi vorresti darli, i soldi? A Dio?Mica è Berlusconi... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Anonimo
            Un miracolo è un intervento divino, non un mutuo
            da chiedere in banca.Cosa centra questo con quanto ho affermato?Io ti ho detto: c'è questa strada per verificare se si tratta di un miracolo o di un falso. E ti ho chiesto, visto che ritieni che tale statuetta pianga sangue in base ad un miracolo, come mai non la avete mai fatta analizzare?Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Se si agitano tanto
            - Scritto da: Segfault
            - Scritto da: Anonimo

            Un miracolo è un intervento divino, non un mutuo

            da chiedere in banca.

            Cosa centra questo con quanto ho affermato?
            Io ti ho detto: c'è questa strada per verificare
            se si tratta di un miracolo o di un falso. E ti
            ho chiesto, visto che ritieni che tale statuetta
            pianga sangue in base ad un miracolo, come mai
            non la avete mai fatta analizzare?
            guarda che è stata fatta analizzare... solo che i tuoi beneamati scienziati non hanno trovato soluzione... e hanno classificato la cosa come un miracolo... e non mi venire a dire che è una questione di fisica... perche la statuetta PIANGEVA lacrime di sangue... se fosse stato un principio fisico... il sangue sarebbe uscito da qualche altra parte... e non solo dagli occhi... il fatto che sia uscito dagli occhi... è molto significativo e di sicuro non è casualeIo credo nella scienza... credo che abbia spiegato molte cose... e credo che ce ne spieghera ancora tante... credo anche che la chiesa abbia sbagliato a trattare gente come Galileo Galilei come un eretico... ma non mi venire a dire che una statua che piange lacrime di sangue è spiegabile con la fisica... perche la stai sparando grossa
        • Anonimo scrive:
          Re: Se si agitano tanto
          - Scritto da: Segfault
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          vuol dire che qualcosa di vero c'è...

          qualcosa si, in questo sito luigicascioli.it, e

          provate a fargli causa o ad oscurargli il sito

          per quello che dice ...

          Interessante questo "Vangelo di Toledoth"... non
          sapevo manco che esistesse... sarà il caso di
          indagare.

          Alcuni passi:
          [CUT]
          "Il fatto avvenne nel mese di Nissan, alla fine
          della Pasqua, nel giorno di Sabato, a mezzanotte.
          Poiché Giuseppe doveva recarsi al tempio per le
          cerimonie, questo malvagio si alzò di nottetempo
          e si appiattò vicino alla porta della casa.
          Quando Giuseppe uscì, Jochannan entrò in silenzio
          e giacque con Maria, mentre lei gridava, pensando
          che fosse il marito: mestruazioni e sono impura? Allontanati da me, e
          non fare questa orribile azione, non suscitare
          l'ira divina

          . Ma il malvagio giacque con lei e
          lei rimase incinta di lui

          ."
          [CUT]
          "All'alba Giuseppe ritornò a casa e trovò la
          moglie che piangeva e si lamentava. Le chiese
          cosa avesse e lei gli rispose: che hai commesso una così grave trasgressione,
          sapendo che ero mestruata sei venuto da me due
          volte questa notte senza timore di Dio! Cosa sarà
          di te il giorni del giudizio?

          .
          Giuseppe così le rispose:
          . Ma
          Giuseppe aveva capito che il responsabile era il
          suo vicino ma non disse nulla alla moglie."
          [Continua]

          Mi fermo qui per pietà.

          Non c'è che dire... una versione alquanto
          "diversa" da quella che mi fu insegnata... direi
          decisamente più realista e probabile, così, a
          prima occhiata... merita certamente una lettura
          approfondita.

          Bye,
          Lucacosa è la trama di una nuova fanta-telenovela?!?!?!... mi meraviglio che date credito a sti buffoni
  • Anonimo scrive:
    Goduria estrema
    Come da titolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Goduria estrema
      era ora.......facciamola finita.......giochiamo ad armi pari?????comunque sia da una parte o d'altra e' una BUFFONATA
    • castigo scrive:
      Re: Goduria estrema
      - Scritto da: Anonimo
      Come da titolo.sono proprio le "persone" come te che rendono il mondo un posto migliore :D------------------------"Non sono d'accordo con quello che dici, ma lotterò fino alla morte perchè tu possa continuare a dirlo."Voltaire==================================Modificato dall'autore il 05/05/2005 0.30.37
      • Anonimo scrive:
        Re: Goduria estrema
        difatti un francese... credo li Francesi siano l'unico popolo a cui il cavallo dei pantaloni non regge le sole mutande ma anche le PALLE ivi contenute quando c'è da farsi sentire contro chi tenta di reprimere il popolo.Scusate se è poco!!!Purtroppo in Italia tra lecchini, vaticano, bavosi ed infami dalle mille sfumature questo non si otterrà mai anche se io lo sogno (e tale povero me rimarrà, ma 'n do cazzo è finito Masaniello?).
        • Anonimo scrive:
          Re: Goduria estrema
          - Scritto da: Anonimo
          difatti un francese... credo li Francesi siano
          l'unico popolo a cui il cavallo dei pantaloni
          non regge le sole mutande ma anche le PALLE ivi
          contenute quando c'è da farsi sentire contro chi
          tenta di reprimere il popolo.

          Scusate se è poco!!!

          Purtroppo in Italia tra lecchini, vaticano,
          bavosi ed infami dalle mille sfumature questo non
          si otterrà mai anche se io lo sogno (e tale
          povero me rimarrà, ma 'n do cazzo è finito
          Masaniello?).
          E sono contento che qui non accadrà mai!
        • Anonimo scrive:
          Re: Goduria estrema
          - Scritto da: Anonimo
          difatti un francese... credo li Francesi siano
          l'unico popolo a cui il cavallo dei pantaloni
          non regge le sole mutande ma anche le
          PALLE iviEh, come no: dalle stragi di innocenti in Vandea agli esperimenti atomici di Mururoa, dall'ospitalità ai killer brigatisti al culo e camicia con i terroristi arabi e filopalestinesi (Arafat docet), per non contare il fatto che in Iraq i francesi avevano e hanno CONTRATTI e quindi interessi reali nero su bianco per il petrolio, gli americani no. Non vincono una guerra che sia una dai tempi di Napoleone, ma al tavolo delle trattative dopo la II° GM si sono seduti da vincitori con vantaggi enormi.Proprio buoni, 'sti francesi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Goduria estrema

            ....per non contare il fatto che in Iraq i francesi avevano e hanno CONTRATTI e quindi interessi
            reali nero su bianco per il petrolio, gli americani no......i francesi avevano contratti...gli americani no.....HAI DETTO BENEGli americani non fanno contratti...prendono e basta.
          • Bruco scrive:
            Re: Goduria estrema
            - Scritto da: Anonimo
            Eh, come no: dalle stragi di innocenti in Vandeail genocidio degli amerindi invece non conta nulla?
            agli esperimenti atomici di Mururoa,Certo, solo i tuoi amici li possono fare sulla testa dei giapponesi?W Mururoa! W il Pakistan W l'India! W la Corea del Nord! Forza Iran!
            dall'ospitalità ai killer brigatisti al culo e
            camicia con i terroristi arabi e filopalestinesi
            (Arafat docet), ma che ti rispondo a fare...
            Iraq i francesi avevano e hanno CONTRATTI e
            quindi interessi reali nero su bianco per il
            petrolio, gli americani no. Prego?Non vincono una
            guerra che sia una dai tempi di Napoleone, ma al
            tavolo delle trattative dopo la II° GM si sono
            seduti da vincitori con vantaggi enormi.
            Proprio buoni, 'sti francesi...Aaaaahhhhhhhhhhh, ora comicnio a capire: ma tu odi di più i francesi, i gay o i comunisti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Goduria estrema
            Io direi i comunisti...vai a vedere come si vive bene in Iran, povero illuso
          • Bruco scrive:
            Re: Goduria estrema
            ??? perché in Iran ci sono i comunisti ???La sottigliezza degli utenti di questo forum sta diventando sempre più ermetica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Goduria estrema
            - Scritto da: Bruco
            ??? perché in Iran ci sono i comunisti ???

            La sottigliezza degli utenti di questo forum sta
            diventando sempre più ermetica...
            Aaaaahhhhhhhhhhh, ora comicnio a capire: ma tu odi di più i francesi, i gay o i comunisti?gli hai fatto una domanda e ti ha risposto ... non ti ricordi nemmeno le domande che fai???... memoria corta eh?!?!?! ... magari ti sei dimenticato anche che sono stati gli americani a venire a liberarci... non sarai mica uno di quelli che pensa che i partigiani hanno fatto tutto da soli vero?!?!?!?!
          • Anonimo scrive:
            Re: Goduria estrema
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Bruco

            ??? perché in Iran ci sono i comunisti ???



            La sottigliezza degli utenti di questo forum sta

            diventando sempre più ermetica...




            Aaaaahhhhhhhhhhh, ora comicnio a capire: ma tu
            odi di più i francesi, i gay o i comunisti?


            gli hai fatto una domanda e ti ha risposto ...
            non ti ricordi nemmeno le domande che fai???...
            memoria corta eh?!?!?! ... magari ti sei
            dimenticato anche che sono stati gli americani a
            venire a liberarci... non sarai mica uno di
            quelli che pensa che i partigiani hanno fatto
            tutto da soli vero?!?!?!?!
            quando poi all'ermetico.... direi che il tuo cervellino è l'unica cosa ermetica del forum ... cmq puoi farti un bel viaggio di sola andata in iran... cosi otterremo 2 risultati:1. finisci di trollare2. vedrai come si sta veramente sotto la dittatura (peccato che in 30 giorni sarai morto e sepolto e non potrai venire a raccontarcelo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Goduria estrema

            W Mururoa! W il Pakistan W l'India! W la Corea
            del Nord! Forza Iran!bravo... loda pure dei bei regimi... ti ci manderei proprio... ma con un biglietto di sola andata... tanto tra 1 mesetto ti hanon gia lapidato in piazzacome hanno fatto con quella poverretta poco tempo fa


            dall'ospitalità ai killer brigatisti al culo e

            camicia con i terroristi arabi e filopalestinesi

            (Arafat docet),

            ma che ti rispondo a fare...
            non devi nemmeno provare a rispondere... l'evidenza dei fatti è sufficiente

            Aaaaahhhhhhhhhhh, ora comicnio a capire: ma tu
            odi di più i francesi, i gay o i comunisti?non si puo fare tutti e 3???
      • Anonimo scrive:
        Re: Goduria estrema
        - Scritto da: castigo
        "Non sono d'accordo con quello che dici, ma
        lotterò fino alla morte perchè tu possa
        continuare a dirlo."
        VoltaireStavo scrivendo la stessa cosa! :D Fortuna che prima ho letto il tuo post! :)Ez
      • Anonimo scrive:
        Re: Goduria estrema

        "Non sono d'accordo con quello che dici, ma
        lotterò fino alla morte perchè tu possa
        continuare a dirlo."
        Voltairenon ci credo neanche, ma neaaanche guarda!!!!!asdf
    • Anonimo scrive:
      Re: Goduria estrema
      - Scritto da: Anonimo
      Come da titolo.Defixente estremo .....
    • Anonimo scrive:
      Re: Goduria estrema
      Goduria incredibile!
      • Anonimo scrive:
        Re: Goduria estrema
        Dovevano fare di peggio. Con questa gente ignorante ignobile e senza alcun tipo di ideale fuorchè la rivoluzione sterile e inutile purchè rivoluzione sia, che predica informazione e fa disinformazione, che professa la tolleranza e poi è l'Intolleranza verso qualsiasi credo diverso.... L'ERGASTOLO! (o peggio...)
        • Bruco scrive:
          Re: Goduria estrema
          Mi sono censurato da solo. scusate.==================================Modificato dall'autore il 05/05/2005 12.52.25
Chiudi i commenti