Audio in cuffia, ma non nelle orecchie

Conduzione ossea: un vecchio principio adottato da un produttore secondo cui le nuove cuffiette musicali danno qualcosa di più del semplice ascolto della musica

Seoul – Si chiama “VIBE NVP 100” l’ultima creatura del produttore N.Tech , un tipo di cuffia per l’ascolto (e non solo) che trasmette il suono senza passare per le orecchie, “interfacciandosi” invece alle ossa del cranio, sfruttandone la conduttività sonora.

Spiega Aving.net che le cuffie sono state presentate al Next Generation Computing Show 2006 in Corea del Sud dove un dirigente dell’azienda ha affermato che NVP 100 sarebbe diverso dagli attuali dispositivi, e non sono pochi, in quanto consentirebbe di “sentire” fisicamente la musica o i games invece che ascoltarne solo il suono.

Le nuove cuffie L’idea, sottolinea Engadget , è che il suono vibri nel cranio e arrivi dritto al nervo auditivo”. Il che potrebbe riservare delle sorprese: “Premere costantemente punti molto vicini al cervelletto può non essere una buona idea”.

Nulla si sa al momento su quando i nuovi dispositivi verranno commercializzati, dove e a che prezzo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La tecnica si chiama SPAMdexing
    Su google è spesso pieno di siti civetta zeppi di banners e links ad altri siti sempre gestiti dalle stesse persone. In questo modo queste catene di siti guadagnano rilevanza, perchè linkandosi tra loro il loro punteggio sale a vicenda.La MS ha fatto bene, in questo modo si limita l'inquinamento dei risultati.Tale tecnica si chiama SPAMDEXING e l'unico modo per contrastarla è dare punteggi negativi ai siti con collegamenti non attinenti.
  • Anonimo scrive:
    Live ed MSN
    Le peggiori porcate del web.Li evito e ci sto lontano km.
  • Anonimo scrive:
    msn... ridicoli
    ancora sulle loro pagine ci sono migliaia di link ai siti che installano i trojan gromozon. google li ha eliminati in meno di una settimana.
    • Anonimo scrive:
      Re: msn... ridicoli
      - Scritto da:
      ancora sulle loro pagine ci sono migliaia di link
      ai siti che installano i trojan gromozon. google
      li ha eliminati in meno di una
      settimana.Confermo... sono ancora tutti presenti su MSN, e ce ne sono migliaia e migliaia. MSN fa schifo al ca**o. :@
  • Anonimo scrive:
    Rimarranno soli
    qualunque webmaster nella vita ha fatto scambio link... forse anche bill gates.
    • teddybear scrive:
      Re: Rimarranno soli
      - Scritto da:
      qualunque webmaster nella vita ha fatto scambio
      link... forse anche bill
      gates.Oppure vedremo un fiorire di parole senza attinenza l'una con l'altra nei meta della sezione per far finta che il sito sia supergeneralista.Accidenti, il mio sito tratta un po' di tutto, ma non di FreeBSD. Ma di quelli ho solo un sacco di link. Significa che quei link sono spam?Mi viene una ideuzza.. visto che non parlo assolutamente di Windows (ci mancherebbe!) metto una pagina di soli link a prodotti microsoft... :D :D :D e la intitolo "LO spam secondo Microsoft"
      • Anonimo scrive:
        Re: Rimarranno soli
        credo si riferiscano a tutti quei siti che si intitolano "ecco qua una raccolta di link verso quello che stavi cercando"tipo www.omfg.it
        • Anonimo scrive:
          Re: Rimarranno soli
          - Scritto da:
          credo si riferiscano a tutti quei siti che si
          intitolano "ecco qua una raccolta di link verso
          quello che stavi
          cercando"

          tipo www.omfg.itsbagli, è .fmwww.omfg.fm @^
Chiudi i commenti