Australia, il primo gioco per adulti

La versione Razor's Edge di Ninja Gaiden 3 è arrivata nei negozi aussie con la nuova classificazione R 18+. E' il primo titolo per soli adulti dopo le modifiche parlamentari dello scorso giugno
La versione Razor's Edge di Ninja Gaiden 3 è arrivata nei negozi aussie con la nuova classificazione R 18+. E' il primo titolo per soli adulti dopo le modifiche parlamentari dello scorso giugno

Fino allo scorso giugno, l’Australia era l’unico paese occidentale a non prevedere la distribuzione di videogiochi per il vasto pubblico degli over 18. Dopo anni di pressioni lobbistiche da parte di associazioni come la Interactive Games and Entertainment Association (IGEA), la versione Razor’s Edge del popolare Ninja Gaiden 3 è il primo prodotto arrivato nei negozi con la nuova classificazione R 18+ .

A disposizione dei soli possessori di Wii U, Razor’s Edge arricchisce l’esperienza di gioco di quel Ninja Gaiden 3 sbarcato sul mercato australiano nel gennaio 2012. Allora, i revisori della Australian Classification Board (ACB) avevano vietato la distribuzione per tutti i minori di 15 anni (MA 15+) a causa di scene troppo sanguinolente e cariche di violenza.

Un anno dopo, Razor’s Edge è il primo risultato degli sforzi effettuati in Parlamento per l’introduzione della categoria over 18 sulla scia di quanto avviene nella distribuzione cinematografica.

Le varie case di sviluppo non saranno più obbligate a censurare i propri titoli per la loro inclusione nella categoria MA 15+. ( M.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 01 2013
Link copiato negli appunti