Ballmer: 500 milioni di Windows 8 entro 1 anno

Il CEO Microsoft si esercita in stime e previsioni. Windows 7 dominerà il 2012, ma nel 2013 Windows 8 farà anche di più. Steve dà i numeri

Roma – Il business di Microsoft è prevalentemente Windows-centrico, dunque non stupisce che le ultime uscite pubbliche del CEO Steve Ballmer tendano a prevedere un notevole numero di copie vendute per l’OS a finestre nel prossimo futuro. Che sarà radioso: per Windows 7, certo, ma anche per Windows 8.

Nel 2012, dice Ballmer, Windows 7 venderà 350 milioni di copie e diventerà “il sistema Windows individuale più popolare” in assoluto. Microsoft sarà anche impegnata a completare Windows 8, ma il CEO non disdegna di lodare la capacità di penetrazione dell’OS precedente (con vendite attualmente in crescita) e soprattutto l’impatto sulle finanze complessive della società.

Al momento il business Windows+Windows Live vale 4,62 miliardi di dollari, comunica Ballmer, e il futuro che si prospetta per Microsoft (un nuovo Windows, ma anche Xbox 360, Office, Windows Phone, Kinect e quant’altro) è carico di promesse e opportunità per consumatori e investitori.

Un buon pezzo di quel futuro Microsoft (e Ballmer stesso) se lo gioca naturalmente su Windows 8, il chiacchierato OS con interfaccia tablet-centrica in arrivo da qui a pochi mesi: Windows 8 rappresenterà una “rinascita” del brand Windows e il lavoro più importante mai realizzato da Microsoft. Steve developer-developer-developer Ballmer si arrischia e azzarda una cifra sontuosa: 500 milioni di Windows 8 piazzati nel 2013, roba da far impallidire ogni finestra mai spalancata.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • braccobaldo scrive:
    ma che
    ma che scrivi? ma rileggiti
  • Alberto Bianchi scrive:
    In alternativa..
    .. c'e' sempre il buon vecchio https://tpb.pirateparty.org.uk/
  • iome scrive:
    non bastava tor?
    ma con tor non si puo' andare dove si vuole?
  • Pianeta Video 2000 scrive:
    ...
    Tranquilli, The Pirate Bay diventerà presto The Pirate Jail! @^
    • Sgabbio scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      Tranquilli, The Pirate Bay diventerà presto The
      Pirate Jail!
      @^1/10
    • Guybrush scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      Tranquilli, The Pirate Bay diventerà presto The
      Pirate Jail!
      @^E la tua videoteca diventerà presto una lavanderia.Magari potresti offrire un DVD in omaggio, da restituire quando i clienti tornano a ritirare i vestiti.GT
      • Francesco scrive:
        Re: ...
        Che ce vo' fa... ho scoperto da poco che mio nonno commerciava carbone di legna, nel '47 o '48 falli perché dopo la guerra si riversarono sul mercato grandi quantità di nafta a basso prezzo e tutti mettevano il bruciatore a nafta.Son convinto che c'è a giro qualcuno che borbotta ancora per il crollo del mercato dei coltelli con la punta di selce.bye
    • Viva la Pirateria scrive:
      Re: ...
      :-oPovero illuso, ormai i sogni sono l'unica cosa che ti e' rimasta, oltre, ovviamente, all'odore di falafel che e' sempre piu' vicino...
    • Basta Pirlateria scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      Tranquilli, The Pirate Bay diventerà presto The
      Pirate Jail!
      @^che palle, sei noioso...
    • troll precisino scrive:
      Re: ...
      Troll panda rossa! (troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)
    • NON REGISTRATO FAKE scrive:
      Re: ...
      è panda rossa, beccato in pieno!
  • user_ scrive:
    nuovo ip
    sono 194 giorni che tento di caricare la pagina numero 71 del layout 107 della versione 80 di tpb
    • Commodore94 scrive:
      Re: nuovo ip
      Altro che SSH!!! Questa si che è comunicazione in codice! :PComunque penso che duri poco questo nuovo IP...
      • user_ scrive:
        Re: nuovo ip
        se lo bloccano forse tpb ne prenderà altri di ip, fanno a chi si stanca prima perde.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: nuovo ip
          contenuto non disponibile
          • Guybrush scrive:
            Re: nuovo ip
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: user_

            se lo bloccano forse tpb ne prenderà altri
            di
            ip,

            fanno a chi si stanca prima

            perde.

            Quando avranno filtrato 4 miliardi di IP tutti i
            problemi saranno
            risolti.
            Quanto meno fino all'adozione definitiva di ipv6,
            dove <i
            "per ogni metro quadrato di
            superficie terrestre, ci sono
            655.570.793.348.866.943.898.599 indirizzi IPv6
            unici </i
            "
            (cit.)
            Gli ISP dovranno dotarsi di HD davvero grandi e
            molta, molta, molta RAM per filtrare questi
            ultimi in tempo
            reale.
            (anonimo)E soprattutto: una volta filtrati, chi riuscirà ad usare la rete?GT
          • Allinito scrive:
            Re: nuovo ip
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: user_

            se lo bloccano forse tpb ne prenderà altri
            di
            ip,

            fanno a chi si stanca prima

            perde.

            Quando avranno filtrato 4 miliardi di IP tutti i
            problemi saranno
            risolti.
            Quanto meno fino all'adozione definitiva di ipv6,
            dove <i
            "per ogni metro quadrato di
            superficie terrestre, ci sono
            655.570.793.348.866.943.898.599 indirizzi IPv6
            unici </i
            "
            (cit.)
            Gli ISP dovranno dotarsi di HD davvero grandi e
            molta, molta, molta RAM per filtrare questi
            ultimi in tempo
            reale.
            (anonimo)Un numero inutile, al secondo saranno di nuovo in galera e stavolta voglio vedere cosa si inventano...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: nuovo ip
            contenuto non disponibile
  • user_ scrive:
    centonovantaquattro settantuno centosett
    e ottanta
  • user_ scrive:
    194.71.107.80
    eccolo
  • user_ scrive:
    ecco l'ip
    è http://194.71.107.80/ l'ho trovato da una notizia su webnews.it
    • Sgabbio scrive:
      Re: ecco l'ip
      - Scritto da: user_
      è http://194.71.107.80/
      l'ho trovato da una notizia su webnews.itSi trovava nei link postati da PI anche.
  • Alberto Bianchi scrive:
    Ennesima dimostrazione..
    .. di come blocchi e filtri siano assolutamente inutili: l'informazione vuole essere libera, e la censura viene semplicemente considerata come un danno all'infrastruttura di rete e agevolmente aggirata (ne sono dimostrazione le centinaia di proxy attivati subito dopo i primi filtraggi). Con buona pace dei videocotechini, a cui auguro buona fortuna per la loro ultima mirabolante impresa: udite udite, lo "sciopero fiscale" contro la pirateria. Che finalmente la Finanza, giustamente, faccia poi chiudere i loro polverosi e antiquati bugigattoli? :)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ennesima dimostrazione..
      C'è da dire, giustamente una cosa: Il cambio ip, almeno in italia non è una soluzione, OGGI il sito è accessibile cosi, ma poi domani come minimo, sarà filtrato.Comunque è curioso come PI non abbia dato il nuovo IP direttamente :D
      • user_ scrive:
        Re: Ennesima dimostrazione..
        è http://194.71.107.80/ l'ho trovato da una notizia su webnews.it
      • axl scrive:
        Re: Ennesima dimostrazione..
        - Scritto da: Sgabbio
        C'è da dire, giustamente una cosa: Il cambio ip,
        almeno in italia non è una soluzione, OGGI il
        sito è accessibile cosi, ma poi domani come
        minimo, sarà
        filtrato.

        Comunque è curioso come PI non abbia dato il
        nuovo IP direttamente
        :Dmillemila modi per aggirare gli inutili filtri..
        • Sgabbio scrive:
          Re: Ennesima dimostrazione..
          - Scritto da: axl
          - Scritto da: Sgabbio

          C'è da dire, giustamente una cosa: Il cambio ip,

          almeno in italia non è una soluzione, OGGI il

          sito è accessibile cosi, ma poi domani come

          minimo, sarà

          filtrato.



          Comunque è curioso come PI non abbia dato il

          nuovo IP direttamente

          :D

          millemila modi per aggirare gli inutili filtri..ci sono già i proxy web che aggirano il blocco, ma il punto è che ora, l'attuale IP della baia non è filtrato, quindi si può andar direttamente dal sito.
    • axl scrive:
      Re: Ennesima dimostrazione..
      - Scritto da: Alberto Bianchi
      .. di come blocchi e filtri siano assolutamente
      inutili: l'informazione vuole essere libera, e la
      censura viene semplicemente considerata come un
      danno all'infrastruttura di rete e agevolmente
      aggirata (ne sono dimostrazione le centinaia di
      proxy attivati subito dopo i primi filtraggi).
      Con buona pace dei videocotechini, a cui auguro
      buona fortuna per la loro ultima mirabolante
      impresa: udite udite, lo "sciopero fiscale"
      contro la pirateria. Che finalmente la Finanza,
      giustamente, faccia poi chiudere i loro polverosi
      e antiquati bugigattoli?
      :)visto pure io !!! è... incommentabile come idiozia.. 100 punti a chi indovina da dove arriva il colpo di genio !!!
      • DiFi scrive:
        Re: Ennesima dimostrazione..
        - Scritto da: axl
        visto pure io !!! è... incommentabile come
        idiozia.. 100 punti a chi indovina da dove arriva
        il colpo di genio
        !!da uno che e entrato nel settore nel 2004 credendo un PC non fosse molto diverso da un decoder tv ?
        • axl scrive:
          Re: Ennesima dimostrazione..
          - Scritto da: DiFi
          - Scritto da: axl


          visto pure io !!! è... incommentabile come

          idiozia.. 100 punti a chi indovina da dove
          arriva

          il colpo di genio

          !!

          da uno che e entrato nel settore nel 2004
          credendo un PC non fosse molto diverso da un
          decoder tv
          ?hihhi
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Ennesima dimostrazione..
      Mi era sfuggita ... bellissima ! Che dire, una così grave perdita per fisco non potrà che avere conseguenze nefaste per l'intera collettività. Farò la mia parte, domani darò disdetta della connessione e del canone RAI, porterò i decoder nell'isola ecologica e andrò a fare la tessere in un videonoleggio. Così le finanze italiane saranno salve :D
      • Andrea scrive:
        Re: Ennesima dimostrazione..
        - Scritto da: Joe Tornado
        Mi era sfuggita ... bellissima ! Che dire, una
        così grave perdita per fisco non potrà che avere
        conseguenze nefaste per l'intera collettività.
        Farò la mia parte, domani darò disdetta della
        connessione e del canone RAI, porterò i decoder
        nell'isola ecologica e andrò a fare la tessere in
        un videonoleggio. Così le finanze italiane
        saranno salve
        :DNon puoi disdire il canone RAI!!! Intanto è una TASSA e non un canone.Inoltre devi pagarla anche se non hai nulla!!! Solo perchè stai per strada potresti vedere per un secondo un televisore in qualche negozio e così devi pagare la TASSA!!!!
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Ennesima dimostrazione..
          No, no, via le antenne ... solo monitor ... mi sono sufficienti un videolettore VHS ed un lettore DVD !XXXXX, la videoteca ! Come ho fatto a farne a meno negli ultimi anni !!!
Chiudi i commenti