Banda larga, multa da record per Telecom

115 i miliardi comminati come sanzione dall'Antitrust per aver rallentato lo sviluppo della connettività a banda larga danneggiando i propri concorrenti. Accuse pesanti che Telecom respinge. Adusbef ci mette il carico da novanta


Roma – Giornata nerissima ieri per Telecom Italia, condannata dall’Autorità garante del mercato e della concorrenza per abuso di posizione dominante. Una condanna associata ad una sanzione da record: 115 miliardi che Telecom dovrà tirare fuori.

L’Antitrust ha ritenuto Telecom Italia colpevole di abuso di posizione dominante nel mercato dei servizi a banda larga, una posizione che non ha solo rallentato la diffusione di questo mercato ma ha anche danneggiato gli operatori concorrenti.

La sanzione è stata comminata, si legge in un comunicato ufficiale, “in considerazione della gravità e della durata delle violazioni riscontrate e che si sono protratte in alcuni casi anche in violazione di disposizioni regolamentari di settore fino ai primi mesi del 2001”.

Un attacco durissimo, dunque, all’azienda che avrebbe approfittato della sua posizione dominante sul mercato testimoniata, secondo l’Antitrust, dalla capacità di offrire banda su rete locale, “che le deriva dalla sua qualità di monopolista di fatto nell’offerta di circuiti diretti e di gestore unico della rete pubblica telefonica commutata, infrastruttura non riproducibile a livello locale e non ancora disponibile ai suoi concorrenti (in considerazione della mancata operatività delle norme sull’unbundling)”.

Il comunicato dell’Antitrust continua affermando che l’indagine “ha dimostrato che Telecom ha posto in essere una strategia escludente e discriminatoria nei confronti dei propri concorrenti, volta all’occupazione anticipata dei segmenti più innovativi nei mercati dei servizi di accesso a Internet e di trasmissione dati, sfruttando illegittimamente la propria posizione di ex-monopolista legale della rete pubblica commutata, in un contesto di liberalizzazione dell’offerta di infrastrutture”.

Non solo. Secondo l’Autorità “Telecom ha offerto già a partire dal 1998 servizi di trasmissione dati e accesso a Internet attraverso l’Adsl e, nel corso del 1999, attraverso la tecnologia x-dsl”. Un periodo nel quale ai concorrenti queste possibilità erano impedite. Aggravando il tutto, continua l’Antitrust, rifiutando “ingiustificatamente ai propri concorrenti connettività locale utilizzabile da questi per la fornitura di simili servizi”.

La decisione dell’Antitrust è probabilmente andata oltre le più rosee previsioni del gruppo di concorrenti, tra cui tutti i maggiori, come Albacom, Infostrada e Wind, che hanno denunciato Telecom Italia per i suoi comportamenti in relazione ai servizi a banda larga.

L’accusa di danno alle altre aziende si accompagna dunque a quella di aver di fatto impedito, con il “blocco” del mercato, anche la diffusione delle nuove tecnologie a favore dei consumatori, motivo per cui si sarebbe prodotto un danno anche a loro carico.


Una tesi condivisa in toto da Adusbef che pochi minuti dopo la diffusione della “sentenza” commentava: “Adusbef plaude alla multa di 115 miliardi di lire inflitta dall’Antitrust a Telecom Italia per abuso di posizione dominante a dimostrazione del persistente e resistente monopolio di Telecom in infiniti segmenti delle TLC”.

Secondo Adusbef, dopo una condanna del genere è conseguente la richiesta che l’Autorità TLC dovrebbe fare a Telecom Italia affinché vengano ridotte le tariffe di accesso ai servizi broadband, a banda larga, quei servizi sui quali in questi mesi si è combattuta una battaglia senza quartiere, con Telecom da una parte e i fornitori concorrenti dall’altra.

Ma le accuse dell’Antitrust sono respinte da Telecom Italia, secondo la quale si tratta di affermazioni “incomprensibili” e di decisioni “ingiustificate” che hanno portato ad una sanzione “abnorme”.

Telecom, che ha già annunciato il ricorso presso il TAR del Lazio, ha spiegato in una nota che “gran parte degli addebiti contestati si riferiscono, in larga misura, al periodo compreso tra l’ottobre 1998 e il novembre 1999, in uno scenario di mercato completamente diverso dall’attuale e ampiamente superato dallo sviluppo della concorrenza”.

Secondo l’azienda di Roberto Colaninno, inoltre, la sanzione è abnorme “soprattutto se correlata solo agli effettivi mercati di riferimento, tuttora in una fase iniziale di sviluppo. Tale sanzione è stata determinata senza tenere conto dei chiarimenti forniti dalla Telecom Italia nel corso della lunga istruttoria e del comportamento collaborativo sempre adottato dalla società”.

“Un provvedimento – conclude Telecom – incomprensibile e ingiustificato che punisce l’azienda che ha effettuato concreti investimenti nel settore della larga banda in Italia”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    domanda
    ciao a tutti, dopo il titanium ora anche l'i-book (quello vecchio era più un giocattolo che un computer con cui lavorare, es. svga) ... prima l'i-mac etc.ora qualcuno mi spieghi una cosa: ma quegli sveglioni che fanno pc non capiscono che si devono dare una mossa? se fino a qualche tempo fa il deterrente per i mac era il prezzo ora la differenza pare non sia più così tanta, software ce nè (magari non lo stesso ma i risultati sono comparabili, e a volte meglio dei prog per pc, vedi final cut), il design è una figata e per il tasto destro... amenE chi ce lo fa fare di comprare uno scatolone grigio o quando va bene una brutta imitazione?il pc avrà tanti meriti, se solo fosse carino...ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda
      tanti meriti???- Scritto da: Giulio
      ciao a tutti,
      dopo il titanium ora anche l'i-book (quello
      vecchio era più un giocattolo che un
      computer con cui lavorare, es. svga) ...
      prima l'i-mac etc.
      ora qualcuno mi spieghi una cosa: ma quegli
      sveglioni che fanno pc non capiscono che si
      devono dare una mossa? se fino a qualche
      tempo fa il deterrente per i mac era il
      prezzo ora la differenza pare non sia più
      così tanta, software ce nè (magari non lo
      stesso ma i risultati sono comparabili, e a
      volte meglio dei prog per pc, vedi final
      cut), il design è una figata e per il tasto
      destro... amen
      E chi ce lo fa fare di comprare uno
      scatolone grigio o quando va bene una brutta
      imitazione?
      il pc avrà tanti meriti, se solo fosse
      carino...

      ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    Bello è bello....
    come vada è presto per dirlo; e cmq, si scrive "proprio" NON "propio", per favore..............fraternamenteCosmo
    • Anonimo scrive:
      Re: Bello è bello....
      - Scritto da: cosmo
      come vada è presto per dirlo; e cmq, si
      scrive "proprio" NON "propio", per
      favore..............
      fraternamente
      CosmoFraternamente: le frasi si iniziano con la lettera maiuscola (quindi "Come vada..." e non "come vada..."). Le frasi non si fanno cominciare con una congiunzione (...;"e cmq...") e la parola "cmq" non è contemplata nel vocabolario italiano: sarebbe meglio che scrivessi "comunque", tutto per esteso. Per concludere: i puntini di sospensione sono solo tre e non quattordici come quelli che hai messo tu.Senza offesa: era solo per farti capire che in rete, quando si scrive fugacemente, gli errori di battitura sono più che comprensibili e non è per niente "carino" farli notare... (dare una lettura alla net-iquette):)ciao
  • Anonimo scrive:
    E' propio un gran bel portatile
    Ragazzi credo propio che abbiano fatto un gran portatile, praticamente completo del necessario ed an che di più.Ottimo prezzo ed ottima dotazione anche di software.Mickey
    • Anonimo scrive:
      Re: E' propio un gran bel portatile
      - Scritto da: Mickey
      Ragazzi credo propio che abbiano fatto un
      gran portatile, praticamente completo del
      necessario ed an che di più.
      Ottimo prezzo ed ottima dotazione anche di
      software.
      MickeyL'hai provato? se si come gira mac x ?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' propio un gran bel portatile
        - Scritto da: brian
        L'hai provato? se si come gira mac x ?E come posso averlo provato?? :-)Sai ieri alla presentazione sono arrivato tardi, avevo da risolvere un problemino a Cupertino prima....:---)))Credo che OS X ci giri bene a patto di caricarlo di ram, con l'ottimizzazione dovrebbero averlo ulteriormente migliorato, adesso puoi anche masterizzare direttaemnte dall'X e non da 9.1.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' propio un gran bel portatile
          - Scritto da: Mickey
          - Scritto da: brian


          L'hai provato? se si come gira mac x ?MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!?
          Credo che OS X ci giri bene a patto di
          caricarlo di ram, con l'ottimizzazioneCARICARLO DI RAM !!?!?!E COMPRARE X A PARTE ?MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?
          dovrebbero averlo ulteriormente migliorato,
          adesso puoi anche masterizzare direttaemnte
          dall'X e non da 9.1.ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?BOH
          • Anonimo scrive:
            Re: E' propio un gran bel portatile
            - Scritto da: documentdone_@hotmail.com
            - Scritto da: Mickey

            - Scritto da: brian




            L'hai provato? se si come gira mac x ?

            MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!?



            Credo che OS X ci giri bene a patto di

            caricarlo di ram, con l'ottimizzazione

            CARICARLO DI RAM !!?!?!
            E COMPRARE X A PARTE ?

            MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
            COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?


            dovrebbero averlo ulteriormente
            migliorato,

            adesso puoi anche masterizzare
            direttaemnte

            dall'X e non da 9.1.

            ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?
            BOHScusa se monti sul tuo pc win 2000 pensi di lavorarci bene con solo 128mb di ram, non credo propio, se vuoi avere tutte le funzioni che viaggiano bene devi aumentarla.Non OS X appena uscito non permetteva di masterizzare CD o DVD direttaemente ma lopotevi fare comunque usanod il system 9.1 che era caricato insieme.Se non le sapete le cose informatevi prima...;-)Mickey
          • Anonimo scrive:
            Re: E' propio un gran bel portatile
            - Scritto da: documentdone_@hotmail.com


            L'hai provato? se si come gira mac x ?

            MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!? Ma che cacchio dici???X ci gira

            Credo che OS X ci giri bene a patto di

            caricarlo di ram, con l'ottimizzazione

            CARICARLO DI RAM !!?!?!Più RAM c'è meglio funziona...(funziona comunque)
            E COMPRARE X A PARTE ?Ovvio: si è sempre detto/saputo che X sarebbe stato *di serie* solo dall'estate
            MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
            COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?Certo...Non c'entra nulla con quello che hai detto tu però
            ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?
            BOHDa X nociaoPS: tu stai messo molto male tipo.... datti una rilassata che non ci stai più dentro...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' propio un gran bel portatile
            - Scritto da: documentdone_@hotmail.com
            MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
            COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?La disponibilita' di risorse non rientra in queste considerazioni, dovresti saperlo.Al momento viene venduto col 9.1. Il giorno che verra' venduto con OSX (come previsto, a partire dall'estate), lo venderanno con la dotazione di RAM adeguata.Gia' che ci siamo, visto che evidentemente sei un novellini, scrivere in MAIUSCOLO equivale ad urlare. Non urlare, per favore.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' propio un gran bel portatile
        Caro Brian,tento di risponderti io:Ho installato MacOSX.01 su un iMac nuovo da 600 MHz (che tra le altre cose utilizza una Ati Rage Ultra con 16 MB di Vram)La risposta del sistema e' accettabile -letteralmente- non discreta, non buonina, per fortuna neanche scarsa....solo accettabile.Il mio timore che OSX fosse veramente ottimizzato per Altivec e' assolutamente confermato. La differenza in prestazioni tra i due processori con OSX e' abissale, mentre con OS9.1 neanche te ne accorgevi...Un'ultima nota:Ho installato Macromedia FreeHand 10b2 su OSX: non illuderti che abbia la grafica PDF a video, utilizza QuickDraw come prima...pessimo, Macromedia, pessimo!
      • Anonimo scrive:
        Re: E' propio un gran bel portatile
        - Scritto da: brian
        L'hai provato? se si come gira mac x ???? E' stato presentato l'altro ieri (sera in Italia) !!!:o)ciao
Chiudi i commenti