Barava a poker online. Preso

Si indaga su una presunta frode in un torneo di poker online. Sospetti sull'ex-CEO. La Commissione Gioco d'Azzardo entra in azione. Ma ci si può fidare delle web-bische?

Roma – La faccenda delle partite truccate su Absolute Poker, uno dei più noti tavoli verdi del web, è diventata scottante . Le voci si rincorrevano già da settimane , ma solo nelle ultime 72 ore sono arrivate le prime conferme: prima una coppia di intraprendenti giocatori ha spulciato per bene tra i log delle partite di un torneo dello scorso settembre, poi è arrivata la notizia che la Kahnawake Gaming Commission – l’organismo gestito da una tribù di nativi americani che ha concesso la licenza di gioco – avrebbe dato il via ad una inchiesta formale .

Sotto accusa c’è Scott Tom, ex-CEO dell’azienda, che avrebbe sfruttato la sua conoscenza dell’apparato informatico dietro le sale da gioco virtuali per trarne un beneficio economico illegittimo. Grazie ad una sorta di super-account , era in grado di “vedere” in tempo reale le carte in mano a tutti i giocatori , e avrebbe passato queste informazioni ad uno o più conoscenti, consentendo loro una facile, ma truffaldina, vittoria. Un danno non da poco all’immagine di Absolute Poker, che ora dichiara di essere sempre stata all’oscuro di tutto e di voler collaborare con le autorità.

Ecco come lo facevano
La storia comincia quando il secondo classificato del torneo, CrazyMarco, inizia a sospettare di essere stato battuto con qualche trucchetto. Nelle partite online è possibile, e neppure troppo insolito, chiedere copia del log delle mani giocate per dargli un’occhiata. CrazyMarco decide di reclamare : in risposta, Absolute Poker gli invia un foglio elettronico da quasi 10 megabyte, zeppo di numeri e sigle quasi incomprensibili, che avrebbe dovuto raccontare la storia della partita attraverso tutte le carte e tutte le mosse giocate da Marco sul tavolo verde.

Serinda Swan, testimonial per Absolute Poker Passa un mese e l’eco del reclamo non si sopisce: nei forum in cui si discute di poker online si chiacchiera ancora della vicenda, e del sospetto, covato da tempo, che su Absolute Poker non tutto funzioni sempre alla perfezione . A questo punto entra in scena N82 50 24 , un ragazzo di Atlanta (Georgia) noto per aver creato un sito sulle statistiche di gioco per il poker online. Si mette al lavoro e “sbroglia” il log, facendo due scoperte.

La prima è che, per un banale errore o una dimenticanza (ma qualcuno sospetta anche che possa trattarsi di un dipendente troppo zelante), Absolute Poker non abbia inviato a CrazyMarco soltanto le registrazioni delle sue carte, bensì l’intero archivio di tutti i tavoli a cui si era giocato durante quel torneo , comprensivo di tutte le carte in mano a tutti i concorrenti, e di tutti gli osservatori delle partite.

La seconda – più interessante – è che, dalla terza mano in poi, il vincitore, PotRipper, era diventato pressoché imbattibile: mai una sbavatura nel suo gioco. Anche con delle ottime carte in mano PotRipper lasciava, se gli avversari avevano di meglio. E se invece c’era spazio di manovra rilanciava pesantemente. Per una strana coincidenza, l’inizio della fortuna sfacciata di PotRipper coincideva con l’arrivo tra gli osservatori dell’utente numero 363 . Quest’ultimo sarebbe rimasto lì a guardare per il resto della partita, senza mai lasciare il tavolo: un comportamento quantomeno insolito.

A questo punto, N82 50 24 e altri si rimettono al lavoro: risalgono dal numero dell’utente al suo indirizzo IP, e da questo al proprietario dell’account , sempre grazie al miracoloso log. Risultato: l’IP in questione è in Costa Rica, dove si trovano anche i server di Absolute Poker. L’utente 363 ha tutta l’aria di essere una talpa, un suggeritore che in qualche modo passava a PotRipper informazioni sulle carte degli altri giocatori.

Il resto è storia. Si scopre che lo stesso IP ha avuto accesso al server anche con un altro account, e che entrambi possono essere ricondotti a Scott Tom, l’ex-CEO di Absolute Poker. L’account di PotRipper sembra che invece appartenga a AJ Green , anche lui in passato alle dipendenze di Absolute Poker, nonché grande amico del vecchio CEO.

Di seguito una ricostruzione filmata della partita incriminata, realizzata con i dati ottenuti dal log:

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mat c scrive:
    IN GALERA CHI BUTTA (O RUBA I SOLDI)
    se una persona ruba va messa in galerase butta soldi (pubblici) va messa in galerama non per finta
    • -ToM- scrive:
      Re: IN GALERA CHI BUTTA (O RUBA I SOLDI)
      - Scritto da: mat c
      se una persona ruba va messa in galera
      se butta soldi (pubblici) va messa in galera

      ma non per fintasi, sei proprio nel paese giusto, si.
  • Corrado Di Puccio scrive:
    SviluppoItalia
    Affaristi senza scrupoli..!!http://sviluppoitalia.splinder.com/Scorrete in basso il blog...!!
  • Uprisng scrive:
    e che cavolo
    e che cavolo datemeli a me quei 36 ml che con 1000 euro vi faccio il portale e con il resto ci andiamo tutti a giro (noi poveri informatici sottopagati)
  • dada dada scrive:
    Rutelli, l'abbiamo già pagato!
    Un portale pagato tutti questi milioni di euro dovrebbe essere PERFETTO!!!! Ma chi l' ha realizzato? Voglio conoscerli di persona! A cosa stavano pensando tutti questi cervelloni superpagati mentre sforzavano le proprie meningi per fare 'sta roba vergognosa? O erano dei coglioni superaccomandati poco esperti e molto disattenti? VERGOGNA! Ridateci i soldi che ne abbiamo bisogno!E comunque, visto che il portale è stato fatto, anche se male, con molti errori e imprecisioni, e noi italiani non verremo rimborsati per il prodotto nato col vizio di fabbrica ... almeno lasciatelo on line!!ITALIA.IT è l' EMBLEMA del malcostume della politica italiana, e dell'atteggiamento pressappochista di chi spreca i nostri soldi. dada
  • Marco scrive:
    no comment
    e' semplicemente scandaloso!!!
  • Marco Marcoaldi scrive:
    De Andreis : Cialtrone e Censore !
    Censurati la faccia !!!!! Se chiedo la pena di morte per rutelli è un mio diritto Farlo !!!!VAFFANCULO !
    • Marco Marcoaldi scrive:
      Re: De Andreis : Cialtrone e Censore !
      Qualche buontempone in biblioteca nel momento in cui sono andato a farmi un caffè ha inserito il precedente commento !Me ne scuso con tutti e rinnego pienamente ciò che c'è scritto !
  • Marco Marcoaldi scrive:
    PENA DI MORTE PER RUTELLI
    O risarcisce di TASCA SUA i soldi male investiti, o PENA DI MORTE !!!!!!Come fanno loro : Ne AMMAZZIAMO uno , per EDUCARNE 100 !
  • paoloholzl scrive:
    Buttare tutto?, spreco nello spreco.
    Non sono a difendere qualcosa di indifendibile.L'idea del 'sito istituzionale' del turismo a mio parere può avere un senso anche se lo so, è un punto di vista soggettivo.Resta il fatto che è stata fatta l'ennesima 'cattedrale nel deserto', ma ormai è fatta.Cerchiamo di tenerla su spendendoci il meno possibile, ridimensionando le ambizioni, trovando chi ci ha mangiato su, e cercando di far funzionare bene quello che c'è.Buttare a mare tutto non mi sembra un gran rimendio ma il modo per 'enfatizzare' a fini politici gli errori degli altri togliendo anche il poco che c'è a chi ci ha messo i soldi.
  • PREXURE scrive:
    Verità Nascoste...
    http://www.italia.it/it/scout/accs/5,it,SCH1/r,RGN8it,selectedEntry,home/result.html?ref=5&jse=0&sbe=0&startRegion=Italia&rls_chd=false&clk=http%3A%2F%2Fwww.italia.it%2Fit%2Fguide%2F5%2Cit%2CSCH1%2FobjectId%2CRGN8it%2Cseason%2Cat1%2CselectedEntry%2Chome%2Fhome.html&rlsq=CI%20DISPIACE,%20ABBIAMO%20USATO%20TANTI%20SOLDI..%20TROPPi..%20Molti%20denari%20pubblici%20sono%20stati%20buttati%20in%20Italia.it.%20Del%20totale%20di%20quelli%20previsti%20si%20parla%20di%2035,9%20milioni%20di%20euro%20effettivamente%20investiti.Questi%20soldi%20sono%20usciti%20anche%20dalle%20tue%20tasche..%20affermiamo%20questo%20sotto%20minaccia%20di%20un%20certo%20PREXURE%20:(%20aiutateci,%20ci%20tiene%20in%20ostaggio%20nel%20sito!.&ac=&an=&accsearch.x=0&accsearch.y=0&accsearch=accsearch..non divertitevi troppo :|
  • PREXURE scrive:
    VECCHI RICORDI DEL LOGO
    ... ricordo quando feci questo logo e lo inviaia Striscia la Notizia, non lo mandarono in onda :)Io lo ripropongo ugualmente:http://img137.imageshack.us/img137/6930/striscialogoitaliano6.gif
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Bene ma chi paga ora Rutelli o Berluscon
    Ok bene è stato un magna magna, ora chi paga, chi va in galera per i soldi rubati ai contribuenti italiani ?Prodi ?Vediamo che fa la giustizia sono sicuro che farà ciò che mi aspetto (coma completo e sonno fino alla prescrizione di ogni reato, devono essere invischiati parenti e amici di merende della nostra casta degli intoccabili)
  • culattone scrive:
    ITALIA PAESE DI MERDA
    come sopra
  • Aldo scrive:
    Ma italia.it è legale?
    Tanto per mettere la pulce nell'orecchio di qualcuno, cito testualmente da un altro articolo di PI:"...la legge prodotta dagli esperti Internet che popolano il Parlamento italiano costringe qualsiasi azienda o professionista che dedichi alla propria attività un sito web a pubblicare in home page la propria Partita Iva.""Le sanzioni irrogabili dall'Agenzia vanno dai 258 ai 2.065 euro."Sul sito italia.it, in una pagina interna leggo:"Innovazione Italia S.p.A., Società del Gruppo Sviluppo Italia, è il Soggetto incaricato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per linnovazione e le tecnologie della gestione tecnico-operativa del Sito www.italia.it, realizzato ai sensi dellart. 12 L. 14 marzo 2005, n. 80".Ma di partita iva manco l'ombra.
  • Zioca scrive:
    Ma se...
    ma se ci compriamo il dominio e ci facciamo un blog dove sputtanare tutte le cazzate che fanno i nostri cari amati politici ?
  • Rutelli estimator scrive:
    FRANCESCO, SEI UN MITO !!!
    Rutelli che scrive alla Corte dei Conti per sapere cosa ne pensano... ?!?!!http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200710articoli/26802girata.aspA France' ma sei veramente un mito !!!
    • Rutelli estimator scrive:
      Re: FRANCESCO, SEI UN MITO !!!
      E ora diamogli un premio ! 8)http://millionportalbay.wordpress.com/2007/10/20/italiait-e-ora-diamogli-un-premio/
  • sparrow scrive:
    Roma
    In una città dove il più grande ospedale d'Europa ha sviluppato un buco di 10 Miliardi di Euro (20000 miliardi di Lire) che cosa sono 45 milioni di Euro regalati ad amici e parenti incompetenti dai politicanti corrotti, per sviluppare un sito web?
  • Davide Mancuso scrive:
    Immaginitalia.it
    Immaginitalia.it è un progetto gratuito in fase di sviluppo che riguarda l'Italia. Ci lavoro da qualche anno e il suo costo è stato di 0 (salvo ovviamente gli euro che ho messo di tasca mia per il dominio, le attrezzature, i software e l'hardware). Per chi lo voglia visitare e voglia contribuirne allo sviluppo, in termini di foto, argomenti, idee non ha che a visitare il seguente link:http://www.immaginitalia.it/
  • iperio scrive:
    soldi pubblici
    ecco a che servono le tasse sui blog.a ripagare le mostruosità informatiche create dal governo, passato presente o futuro dell'italia...perchè quel sito non lo danno invece in gestione a chi di rete se ne intende veramente?a noi bloggers...
  • Aldo Schiavone scrive:
    Colpa nostra.
    (nolove)Penso siamo alla frutta: questo è un ennesimo spreco dei nostri soldi, come potremmo mai tirare avanti? E vogliamo parlare della nostra immagine all'estero? Ma ne vogliamo parlare proprio??????Basta!!!!!Non è colpa di Rutelli, non è colpa di questo governo: è solo colpa nostra.Saluti.
    • Edoaldo Mazzuolato scrive:
      Re: Colpa nostra.
      - Scritto da: Aldo Schiavone
      Non è colpa di Rutelli, non è colpa di questo
      governo: è solo colpa
      nostra.Ti ricordo che nella faccenda di Italia.it ci sono anche esponenti dell'opposizione che hanno partecipato al magna-magna, il progetto risale al precedente governo da quanto mi risulta. Quello attuale ha messo "solo" in pratica lo sperpero dell'enorme mole di denaro pubblico. Hanno usato il denaro pubblico per una cosa stupida e inutile senza chiedere l'autorizzazione al popolo italiano (vedi referendum). Dal mio punto di vista è un'abuso bello e buono e Rutelli è quello che ha dato il "là" a tutta la faccenda. E' colpa loro, di tutti i politici. Mi chiedo che utilità hanno... In TV non fanno altro che bisticciare per restare/tornare al Governo... Vi rendete conto quanto sono patetici e quanto poco fanno realmente per la povera gente? NULLA.
    • mr_setter scrive:
      Re: Colpa nostra.
      - Scritto da: Aldo Schiavone
      Non è colpa di Rutelli, non è colpa di questo
      governo: è solo colpa
      nostra.
      Saluti.Scusa parla per te! Io non ho votato Prodo (neanche truffolo se e' per questo...) quindi ognuno si assume le proprie responsabilita'. Io di questi incompetenti professionisti della politica ne faccio volentieri a meno. Persone competenti ed oneste in Italia ci sono, magari hanno provato ad entrare dalla porta di servizio della politica ma sono stati estromessi abbastanza velocemente ed in silenzio.Un esempio: www.ivanscalfarotto.itLV&P O)
  • SILVANO scrive:
    ASPIRANTI SENATORI A VITA
    RUTELLI, ALL'ASILO CON PRODI,CERTAMENTE POTRESTE FARE ALMENO UNA ASTINA CIASCUNO. SILVANO
  • Don Alfonso scrive:
    Ricordate le tre "I" Come..
    Italiani . Imbecilli . I + Furbi.Il conto a Stanca e a Belusconi grazie.http://www.repubblica.it/2006/c/sezioni/cronaca/porfan/porfan/porfan.html
    • Ale scrive:
      Re: Ricordate le tre "I" Come..
      Dici? a novembre 2005 mi pare si fossero insediati altri.. almeno così ho letto
      • Don Alfonso scrive:
        Re: Ricordate le tre "I" Come..
        - Scritto da: Ale
        Dici? a novembre 2005 mi pare si fossero
        insediati altri.. almeno così ho
        lettoHai letto male perche
    • bandg4p scrive:
      Re: Ricordate le tre "I" Come..
      Bè... tenendo conto che l'economia italiana ha tenuto botta ed è ripartita grazie alle piccole e medie _Imprese_ che usano _Internet_ per vendere/comprare prodotti/servizi e che usano l'_Inglese_ per esportare il made in Italy, l'idea di base non era male.Il problema in Italia è che appena ci sono soldi pubblici stanziati (da qualsiasi governo) arrivano gli avvoltoi ed è il solito magna magna che continua dagli anni ottanta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 23.37-----------------------------------------------------------
  • MASSIMILIAN O ROSSI scrive:
    Incompetenti o ladri?
    Con 36 milioni di euro si costruisce un palazzo di 20 piani, non un portalino.Vorrei vedere cosa mi dicono se presento una fattura da 3 milioni di euro per il sito web della mia ditta fatto fare da un web designer delle isole Cayman...
  • L'Italia del monopolio scrive:
    Ridacci indietro i nostri soldi
    Visto che chi sbaglia paga e i cocci sono suoi, tenetevi quella merda di sito che vi siete fatti fare, ridate indietro i 45 milioni e passa agli italiani ai quali ingiustamente avete sottratto i soldi e saldateci il debito pubblico. Se davvero avanzavano così tanti soldi per un progetto del genere - che di fatto sarebbe stata l'ennesima copia di tanti altri che già sono in rete - perchè non è stato affidato con criteri di selezione più scrupolosi che non i soliti del "magna magna"?
  • LivioTrevisan scrive:
    Chi sbaglia PAGHI!!
    Ritengo che in questo caso, come in ogni altro caso di GRAVISSIMI ERRORI, chi ha sbagliato deve pagare. Non solo rispondendone nelle appropriate sedi, anche giudiziarie, non solo economicamente per i danni arrecati, ma anche vedendosi negata la possibilità di ripetere ancora lo stesso errore.La responsabilità è di qualche polititco malaccorto? Via, fuori dalle scatole!! E chi ha realizzato il sito ed ha intascato MILIONI DI EURO (NOSTRI)?!? Fuori dalle scatole anche loro, che non lavorino MAI PIU' nell'ambito di internet o del web. Gente così dovrebbe andare a svuotare i pozzi neri, con tutto il rispetto per chi già lo fa. Hanno mangiato? Si sono ingozzati?! ADESSO PAGHINO IL CONTO!?" Siamo stufi di pagare noi per loro!!
    • ... scrive:
      Re: Chi sbaglia PAGHI!!
      Fidati...
    • Preferisco di no scrive:
      Re: Chi sbaglia PAGHI!!
      Concordo!Adesso riavremo mai questi soldi buttati nel cesso? Perché non ce li mette di tasca propria chi ha permesso che venisse realizzata questa schifezza? Perché dobbiamo sempre pagare noi per gli errori degli altri?
  • Franecsco Santarelli scrive:
    ITALIA .IT.....ALTRI SOLDI BUTTATI!!!!!!
    Ecco come spendono oculatamente i bamboccioni i NOSTRI SOLDI!!!!!Vergoooognaaaaa 39 miliardi!!!! ridateeliiii chi ha fatto il portale!?!?!?? chi lo ha fatto DITECELO!!!! C'e GENTE CHE MUORE PERCHE GLI E'SALITA LA RATA DEL MUTUO !!!!!!VIGLIACCHI ASSASINI!!!!! A chi è stato commissionato....e dove erano i famosi ESPERTONI DEL GOVERNO quando mio nipote che ha 16 anni POTEVA ACCORGERSENE E FARE MEGLIO!!! SIETE DA DENUNCIARE TUTTI PER TRUFFA HI DI DESTRA CHI DI SINISTRA DA 10 ANNI SIETE TUTTI DENUNCIABILI PER TRUFFA ....E SOGGETTI ALLA GIUSTIZIA POPOLARE!!!!!
  • doctord scrive:
    Siamo tutti uguali
    Ragazzi è inutile lamentarsi di questa classe politica. Abbiamo ciò che ci meritiamo. I ns politici sono lo specchio della società italiana. Quanti di loro sono onesti? L'1%? Quanti di noi al loro posto avrebbero fatto man bassa dei soldi pubblici? L'unica cosa è sperare nel futuro, con la comunicazione globale ci sarà una tendenza a mediare le tradizioni, le culture e i modi di fare, speriamo di acquisire un pò di buon senso.
    • pono pallino scrive:
      Re: Siamo tutti uguali
      - Scritto da: doctord
      Ragazzi è inutile lamentarsi di questa classe
      politica. Abbiamo ciò che ci meritiamo. I ns
      politici sono lo specchio della società italiana.
      Quanti di loro sono onesti? L'1%? Quanti di noi
      al loro posto avrebbero fatto man bassa dei soldi
      pubblici?

      L'unica cosa è sperare nel futuro, con la
      comunicazione globale ci sarà una tendenza a
      mediare le tradizioni, le culture e i modi di
      fare, speriamo di acquisire un pò di buon
      senso.PARLA PER TEio appartengo a quello che tu dici 1%buongiorno e FANCULO a te QUALUNQUISTA !!
      • doctord scrive:
        Re: Siamo tutti uguali
        Certo Fanculo a tutti è???Sei un ragazzino scemo. Se ho detto che l'1% è onesto non ho detto che tu sei disonesto, solo che sei scemo e non lo capisci.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 15.13-----------------------------------------------------------
  • Samu.bd scrive:
    Abbiamo quello che ci meritiamo
    Mi spiace dirlo, davvero, ma la realtà e che l'italia ha esattamente il portale che merita, così come noi italiani abbiamo i politici che ci meritiamo. La nostra classe politica ci rappresenta totalmente.Basta lagnarsi e cominciamo noi ad essere più seri.Da questo punto di vista il V-day non va nella direzione giusta...
    • pono pallino scrive:
      Re: Abbiamo quello che ci meritiamo
      - Scritto da: Samu.bd
      Mi spiace dirlo, davvero, ma la realtà e che
      l'italia ha esattamente il portale che merita,
      così come noi italiani abbiamo i politici che ci
      meritiamo. La nostra classe politica ci
      rappresenta
      totalmente.
      Basta lagnarsi e cominciamo noi ad essere più
      seri.

      Da questo punto di vista il V-day non va nella
      direzione
      giusta...e perchèal v-day non c'erano i TRUZZIc'era tutta gente con un livello culturale ALTO giovani universitari , professionistigente che sa usare un computer e sa informarsiGENTE CHE HA RACCOLTO FIRME PER UNA COSA SOLA MENO MAFIA IN PARLAMENTO E SENATOsiamo stufi di essere lo ZIMBELLO delle democrazieoccidentali FANCULOanche a te meglio essere un Qualunquista secondo TG1che sentirmi un IDIOTA !!
      • Samu.bd scrive:
        Re: Abbiamo quello che ci meritiamo
        - Scritto da: pono pallino
        - Scritto da: Samu.bd

        Mi spiace dirlo, davvero, ma la realtà e che

        l'italia ha esattamente il portale che merita,

        così come noi italiani abbiamo i politici che ci

        meritiamo. La nostra classe politica ci

        rappresenta

        totalmente.

        Basta lagnarsi e cominciamo noi ad essere più

        seri.



        Da questo punto di vista il V-day non va nella

        direzione

        giusta...

        e perchè
        al v-day non c'erano i TRUZZI
        c'era tutta gente con un livello culturale ALTO
        gente che sa usare un computer e sa informarsi

        siamo stufi di essere lo ZIMBELLO delle democrazie
        occidentali

        FANCULO
        anche a te Mah!il fatto è che i tuoi odiati truzzi votano.Poi scusa, ma davvero pensi di smettere di essere lo zimbello delle democrazie occidentali mandando affanculo chiunque?mah
  • pono pallino scrive:
    DATE TUTTO A WIKIPEDIA
    Prendete il Database ....e datelo o caricatelo in WIKIPEDIAsolo così non andrà buttato quel poco di lavoro fattoSE ... AVETE FATTO QUALCOSA !!!
    • Kinderm scrive:
      Re: DATE TUTTO A WIKIPEDIA
      Hai mai provato ad aggiungere qualcosa su WikiMafia ?prova
    • pono pallino scrive:
      Re: DATE TUTTO A WIKIPEDIA
      Non credo che farebbero problemi a una nazione che potrebbe ...sponsorizzare l'operazione ....che so con UN MILIONE DI EURO ??tanto oramai milione più o milione meno ...PERO' SI AVREBBE LA CERTEZZA DELLA VISIBILITA' DELLE INFORMAZIONIoramai volenti o nolenti WIKIPEDIA è MOLTO CONSULTATA a livello GLOBALEed è usata parallelamente a Google
  • paolo m. scrive:
    ora paghi il pd!
    gli artefici di questo scempio nella migliore delle ipotesi sono ignoranti, in quella peggiore (o normale, dopotutto è l'italia...it) sono malavitosi.dov'è la maxi tangente pagata dalla società di gestione alla casta politica?non venite a dirmi che le caramelle cadono dal cielo...ora subito via i bavagli da internet (intendo il decreto urbani) se si vuole dare un segno concreto a chi vive e lavora con la rete, molto meglio di come fanno quei buffoni bastardi che sono i nostri politici.redazione di resethttp://reset.netsons.org
    • Riccardo scrive:
      Re: ora paghi il pd!
      Cosa c'entra il PD? Forse non lo sai ma questo mega portalone fu creato dal centrodestra che stanziò vagonate di miliardi. Piantatela di fare i faziosi, qui non è un problema di destra sinistra, non vi entra nella zucca mi sembra. E la casta non è solo la sinistra, infatti la destra ha detto che la casta non esiste, roba da matti...
      • SuperCat scrive:
        Re: ora paghi il pd!
        Non capisco come mai quando saltano fuori queste cose la colpa sia sempre della destra. Per quale motivo, se il portale faceva schifo, il nuovo governo non ha cancellato subito il progetto ma ha invece speso altri milioni? E perche` solo adesso, ad ogni porcata del governo, salta fuori quello che afferma che il problema non e` destra o sinistra ma bisogna piantarla di fare i faziosi (e comunque la colpa e` ancora della destra...)?
        • pono pallino scrive:
          Re: ora paghi il pd!
          - Scritto da: SuperCat
          Non capisco come mai quando saltano fuori queste
          cose la colpa sia sempre della destra. Per quale
          motivo, se il portale faceva schifo, il nuovo
          governo non ha cancellato subito il progetto ma
          ha invece speso altri milioni? E perche` solo
          adesso, ad ogni porcata del governo, salta fuori
          quello che afferma che il problema non e` destra
          o sinistra ma bisogna piantarla di fare i faziosi
          (e comunque la colpa e` ancora della
          destra...)?Ma se sono responsabili entrambi ....è colpa dell'ultimo ???GRILLO FOR PRESIDENTFANCULO PARESILETARGICA E PSICONANO
        • guast scrive:
          Re: ora paghi il pd!
          E' stato l'ex ministor stanca ad impostare il progetto.Visto che era un ex manager dell'IBM in teoria dovrebbe sapere come si gestisce un progetto. Ma ha volutamente evitato una gestione corretta perché con un mare di pezze (pardon Change Requests) le acque si intorbidiscono e i soldi girano meglio
          • Ale scrive:
            Re: ora paghi il pd!
            esatto, impostare non realizzare. semmai è da chiedersi come mai ibm sia una delle tre socità che si sono aggiudicate l'appalto. Però mi chiedo una cosa, ma non sarebbe stata meglio l'iniziativa privata (con tutti i tour operator) che stanziare milioni di euro per piattaforme che non mi pare abbiano necessità particolari?
          • RegMaster scrive:
            Re: ora paghi il pd!
            Manager e dirigenti non sanno una minkia di niente se non in rare eccezioni (1%, e mi son tenuto moooolto largo, ne di tecnico, ne tantomeno di gestione dei progetti, questo è uno dei numerosi problemi in Italia...)Loro sanno parlare, inventare cazzate per vendere[appioppare], per il resto, delegano conoscenza e responsabilità agli altri...C'è poco da fare...
    • lorenzo medici scrive:
      Re: ora paghi il pd!
      paga te e la maiala di to' ma'
  • Bastiano scrive:
    GALERA PER CHI BUTTA I SOLDI PUBBLICI...
    ...in queste minc**ate! 35 milioni per un ca**o di portale???? E poi si permette pure di dire "LASCIAMO PERDERE"???Questo è UNA TRUFFA AI DANNI DEI CITTADINI ITALIANI..35 milioni per tirare su il un sito?? Con 35 milioni la IBM s'è fatta la rete aziendale...In galera il responsabile e tutti i complici! Bastava fare un iniziativa/concorso OPEN e la gente si lanciava a farlo gratis (e pure meglio)!!
  • Romano "The Mortadella " Prodi scrive:
    36 milioni di euro?
    Il mio falegname con 30 lo faceva meglio!
  • anonimo01 scrive:
    a rutelli, ma v...
    a rutelli, ma vaffffff anche tu va :@firmato: uno che per ben 12 sec (v'assicuro un record) ha ponderato di votarlo alle scorse falselezioni.
    • Paolino scrive:
      Re: a rutelli, ma v...
      - Scritto da: anonimo01
      a rutelli, ma vaffffff anche tu va :@

      firmato: uno che per ben 12 sec (v'assicuro un
      record) ha ponderato di votarlo alle scorse
      falselezioni.Spero che allora tu non abbia votato Stanca, il ministro a cui dobbiamo questo fantastico portale :-D
  • Jo Pa scrive:
    Quanto ci costerà per smantellarlo ?
    Ormai dobbiamo renderci conto che i nostri politici , attuali e futuri , nascono con il gene del pudore soppresso . A questo punto non mi soprenderei se "er Piacione" se ne uscisse con una bouttade del tipo "Per smanttellare il sito occorreranno X milioni di euro " , alla stregua di un edificio pericolante . E io paaago . :@ (..tacci loro)
  • il gelato che uccide scrive:
    A chi si chiede chi sono ....
    Il bando è del 2005 e questo è il documento ufficiale :http://www.sviluppoitalia.it/UploadDocs/865_ted_publications_eu_int_official.pdfSviluppo Italia non sto a spiegarvi chi sono perché sicuramente li conoscete già : 8)
  • favrock scrive:
    Devono restituire i soldi all'Italia
    Devono restituire i soldi all'Italia, magari sotto la forma di opere di beneficenza...
    • francososo scrive:
      Re: Devono restituire i soldi all'Italia
      Dillo anche a quelle aziende che ci hanno lucrato sopra!I politici sanno cosa dovrebbero fare e sono poco disposti a farlo : abbassarsi lo stipendio come minimo !
  • Luca scrive:
    Ottimo progetto
    Ottima capacità di project management e ottima gestione dei nostri soldi. Buona anche la coerenza con cui è stato mandato avanti il progetto.Pensate se chi ha gestito questo progetto fosse un utente di ebay, che feedback avrebbe?
  • ANTONIO PALMISANO scrive:
    SPRECO
    CHE SCHIFO DOVE TOCCANO I NOSTRI POLITICI TUTTO DIVENTA SPRECO.LA VERITA' E' UNA SOLA CHE SIAMO GOVERNATI DA UNA MASSA DI INETTI E INCAPACI INTENTI A BADARE PIU' AGLI INTERESSI PERSONALI CHE QUELLI DELLA GENTE IL FAMOSO PROVERBIO do ut des SI SPOSA A PENNELLO LA CASTA NON FA NULLA SENZA OTTENERE UN RENDICONTO.INOLTRE SIAMO GOVERNATI DA DECENNI DALLE SOLITE FACCE L'ECONOMIA VA MALE PERCHE' SONO SEMPRE GLI STESSI AI POSTI DI COMANDO E ORA DI ARIA FRESCHA VIA I 98 ENNI DAL SENATO MA STIAMO SCHERZANDO ??GENTE DEL 1900 CHE ANCORA FA DELLA POLITICA?E NON MI VENITE A DIRE CHE SONO GENTE CHE HA DATO LUSTRO ALL'italia! LA POLITICA E' IN ROVINA PROPRIO PERCHE' VENGONO SEGUITI QUESTE CRITERI DI SCELTA DEI senatori e dei deputati MOGLI DI PETROLIERI,AVVOCATI FAMOSI, BANCHIERI, ECC. ECC. I RISULTATI SI VEDONO E SONO SUI GIORNALI TUTTI I GIORNI L'EVIDENZA NON SI PUO' NEGARE, CHI SI IMPICCA PERCHE' NON RIESCE A PAGARE IL MUTUO CHI VA A RUBARE NEI SUPERMERCATI UN PACCO DI PASTA(VERO O FALSO CHE SIA)ECC. ECC. POI DOBBIAMO LEGGERE SUI GIORNALI DI IMMENSI SPRECHI COI NOSTRI SOLDI I PRIVILEGGI DELLA CASTA...... SONO INFINITI...
  • UFO scrive:
    Rutelli facci un favore VATTENE!!!!
    VATTENE!!!!!
    • sn4k3 scrive:
      Re: Rutelli facci un favore VATTENE!!!!
      Rutelli faccene uno ancora piu' grandeCREPA !!!!!!!
    • Paolino scrive:
      Re: Rutelli facci un favore VATTENE!!!!
      - Scritto da: UFO
      VATTENE!!!!!Buona idea, ma attento che se Rutelli se ne va potrebbe l'ideatore di Italia.it...Beh... tanto non cambia niente :-D
      • ufo scrive:
        Re: Rutelli facci un favore VATTENE!!!!
        Rutelli non te ne andare!!!!!!!! rimani e fatti inculare da un negro sordo!!!!!!!!!!!Cosi e meglio?!
  • Tenquin scrive:
    Ma chi ha fatto il Portalone ?
    Si puo' sapere Nome e Cognome dei "programmatori" o "analisti" che hanno fatto quella roba ?E il nome della società ? A chi è intestata ?O sono cose che NON SAPREMO MAI ?Giusto per evitare di averci mai a che fare nella vitamica altrop.s.: le " sono volute
    • Loris Batacchi scrive:
      Re: Ma chi ha fatto il Portalone ?
      Credo che la direzione sia da ricercare tra Accenture e Capgemini, alla fine sono loro che fanno progetti di quelle dimensioni in Italia. Poi ci sara' un sottobosco di contractor e piccole aziende tutte pronte a mangiare.Le mie sono solo supposizioni eh
      • asdasd scrive:
        Re: Ma chi ha fatto il Portalone ?
        Se sono ACCENTURE e CAPGEMINI allora è da aspettarsela una cosa del genere. Mi sembra strano che il portale però non abbia giacca e cravatta visti i tizi che probabilmente l'hanno prodotto
      • francososo scrive:
        Re: Ma chi ha fatto il Portalone ?
        le tue supposizioni per me sono forti sospetti : le classiche ipocrisie di chi si lamenta delle troppe tasse e poi quando si tratta di grossi contratti con lo stato è disposto a mangiarci a più non posso!I nostri politici sono ignoranti , sospetto che quelle azienduccie siano delle vere e proprie associazioni a delinquere !Non diamo tutte le colpe ai politici, perchè la colpa è anche nostra!
    • Rapidash scrive:
      Re: Ma chi ha fatto il Portalone ?
      bast afare un whois...
    • un quasi ex informatic o scrive:
      Re: Ma chi ha fatto il Portalone ?
      - Scritto da: Tenquin
      Si puo' sapere Nome e Cognome dei "programmatori"
      o "analisti" che hanno fatto quella roba
      ?
      E il nome della società ? A chi è intestata ?

      O sono cose che NON SAPREMO MAI ?

      Giusto per evitare di averci mai a che fare nella
      vita
      mica altro

      p.s.: le " sono voluteBeh...ci sono diversi indizi per scoprire l'assassino:1) l'URL della second homepage, http://www.italia.it/wps/portal/itdove WPS = Webspere Portal Server, ossia l'arma del delitto2) ma soprattutto, l'assassino è tornato nel luogo del delitto nella pagina "chi siamo". http://www.italia.it/wps/portal/channels?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/Portale+del+Turismo/Chi+siamo e nell'ammirare la bellezza di un URL di 106 caratteri di cui 3 "escaped", scopro un'altra arma del delitto WCM = Web Content Management....quando gli url parlano più dei contenuti...P.S. In questo momento (21:28) l'assassino si sta facendo pubblicità sulla destra dell'articolo di punto-informatico
  • aaaaaa scrive:
    Rutelli
    Rutelli il signore deve scendere in persona a prenderti.Sei un coglione
    • sn4k3 scrive:
      Re: Rutelli
      Basta pagare le tasse a sti sstronzi che sono al governo. Vogliono far un portale del cazzo che nessuno gli ha chiesto ? che se lo paghino con i loro soldi non con i soldi dei contribuenti.CHE ANDATE A LAVOARE MERDE !!!!!! avete finito di dragare le sacocce degli italiani
      • Paolino scrive:
        Re: Rutelli
        - Scritto da: sn4k3
        Basta pagare le tasse a sti sstronzi che sono al
        governo. Vogliono far un portale del cazzo che
        nessuno gli ha chiesto ? che se lo paghino con i
        loro soldi non con i soldi dei
        contribuenti.Ti sfugge che il portale del cazzo lo hanno fatto quelli che ora sono all'opposizione.Cmq... il risultato fa pena in ogni caso.
        CHE ANDATE A LAVOARE MERDE !!!!!! avete finito di
        dragare le sacocce degli
        italianiSu questo ti do ragione
  • ascanio scrive:
    bastar
    sempre cosi spendono soldi "nostri" e poi se non va " cioe sempre" buttano via tutto http://www.tgaserver.nethttp://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&rd=1&item=260172104892&ssPageName=STRK:MESE:IT&ih=016
  • Ricky scrive:
    Non contiamo proprio nulla...
    Rutelli "sbotta"...Rutelli si indigna e si arrabbia per come sono andate le cose...Mi domando...CHI doveva controllarle? CHI dovrebbe controllare che i progetti siano REALI,BUONI e COERENTI!?CHI dovrebbe controllare che fine fanno i NOSTRI soldi?!Ebbene,troviamo la risposta a questi "CHI" e LAPIDIAMO chi di dovere.Ok, niente pietre...a me basta che i famosi 40M euri tornino nelle casse dello stato che poi,come sempre del resto, li utilizzera' per il NOSTRO BENE...Ovviamente,un resoconto dettagliato del PERCHE' un sito che poteva decollare con 20.000 euro VERRA' CHIUSO dopo 40M!Voglio proprio vedere se la loro "creativita'" sara' in grado di spiegare un simile esborso.Ma la via piu' breve e' quella che stanno attuando,NESSUN DATO!VOI ITALIANI NON VI DOVETE PERMETTERE...
    • rotfl scrive:
      Re: Non contiamo proprio nulla...
      - Scritto da: Ricky
      Ovviamente,un resoconto dettagliato del PERCHE'
      un sito che poteva decollare con 20.000 euro
      VERRA' CHIUSO dopo
      40M!Non esageriamo adesso. 20.000 Euro sono una miseria. Con 20.000 Euro ci fai a malapena il sito di e-commerce di una piccola industria.Ma un sito anche fatto molto bene, usufruibile, interattivo e "vivo" (al contrario del sito completamente MORTO che e' Italia.it) poteva TRANQUILLAMENTE essere realizzato con 2 milioni di Euro, invece di 40. E non sto parlando di un sito come Italia.it (e lascio perdere gli errori madornali nei contenuti di questo)... sto parlando di un VERO sito. Gli esempi di siti di successo perche' "vivi", "attivi" non mancano. Lasciando da parte Wikipedia, forse troppo "open" per concezione per gli obiettivi che si prefissava Italia.it, mi vengono in mente siti come IMDb, Amazon: siti "vivi" perche' aiutati dagli utenti, con spazi su cui commentare, lasciare opinioni, consigli, critiche, visibili da tutti gli altri utenti e valutabili a loro volta. Era cosi' difficile capire che un sito di turismo in cui non ci sono aree di scambio di opinioni sulle citta' e i loro hotel, ristoranti, non sarebbe stato di successo? Dove sono le discussioni? Dove sono le opinioni dei turisti stessi? Dove sono le critiche e i consigli di chi c'e' stato?Che squallore.
  • Nadine Claudia scrive:
    Magari fosse solo Italia.it
    Io sono stata tra i primi 10 a firmare la petizione online. Ho anche sostenuto a distanza il BarCamp che era stato organizzato a Milano. Sinceramente comunque, non speravo niente di tutto ciò, sono una cittadina rassegnata al peggio ormai. La notizia dell'eventuale chiusura del sito (se si può chiamare così) tutto sommato di va. Almeno, si smetterà di spendere ulteriore denaro pubblico per il suo mantenimento... magra consolazione ma è sempre meglio di niente.E se dassimo anche un'occhiata a quanto è stato stanziato per il digitale terrestre per niente?... No, meglio di no... lasciamo perdere che è meglio.
    • Simone scrive:
      Re: Magari fosse solo Italia.it
      - Scritto da: Nadine Claudia
      E se dassimo anche un'occhiata a quanto è stato
      stanziato per il digitale terrestre per
      niente?Dassimo? :s Comunque perché per niente? C'è una bella differenza tra il digitale terrestre e un sito del menga costato milioni di euro.
      • Nadine Claudia scrive:
        Re: Magari fosse solo Italia.it
        Dessimo... vabbè (non ti capita mai di sbagliare?) Hai ragione comunque, il DTT forse funzionerà al 100% un giorno, forse.... italia.it probabilmente no. Mi riferivo solo a molti finanziamenti distribuiti per progetti sul DTT che non hanno mai visto la luce. Generalizzavo insomma, per dire che Italia.it non è un caso a parte,che non è il primo esempio di megaspreco (inutile dirmi che non esiste la parola nel Devoto Oli, lo so)del denaro pubblico e che di certo, non sarà l'ultimo. Non per questo comunque penso che non si debbi (ups, scusa,! "debba")continuare a denunciarli. Io, come già ho fatto per Italia.it, sarò sempre in prima linea.
  • Miao scrive:
    Politici troppo anziani
    E' l'eta media dei politici e le loro conoscenze quasi nulle nella maggior parte di ambiti in cui legiferano che rende fallimentari progetti del genere. Ma fosse solo questo il problema della politica italiana: fà acqua da tutte le parti per non parlare poi dell'immagine che ormai una qualsiasi politico ha per gli italiani:- parlamentari che fanno uso di stupefacenti;- indennità assurde dopo pochi mesi;- stipendi da capogiro (inutili le riforme...)- case "acquistate" a cifre ridicole;- parlamentari ancora presenti pur essendo stati condannati per tangentopoli......E ci si preoccupa che chiude un sito? Per me è banale in confronto alle altre "questioni" politiche...
    • ... scrive:
      Re: Politici troppo anziani
      - Scritto da: Miao
      - case "acquistate" a cifre ridicole;Peggio: case, palazzi statali, venduti a prezzi ridicoli e ripresi in affitto a cifre pazzesche
  • fox82i scrive:
    Restituite i soldi almeno...
    Bene! se volete chiudere la baracca è giusto che l'azienda (o aziende) responsabile di questo scempio restituisca i soldi fino all'ultimo centesimo!!Anche con gli interessi!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 09.30-----------------------------------------------------------
  • Ano Nimo scrive:
    Rutelli o non rutelli?
    Questo è il problema!Non capisco come in Italia certe persone possano occupare posizioni così di prestigio! Mi chiedo come possiamo noi italiani accettare e mandare a governare personaggi di basso spessore, che l'unica cosa che sanno fare (bene) è spendere e spandere i soldi pubblici. Questa "rutellata" è l'ultima della serie, ma ne son pieni i fossi di cavolate dal costo enorme e utilità zero! " E io pagoooo!!!!! "
    • question scrive:
      Re: Rutelli o non rutelli?
      ma quando è stato deciso questo sito?mi pare strano in così poco tempo... secondo me era stato progettato prima ed era passato sotto silenzio per un po'visto che ne parli convinto confermami il dubbio
      • Paolino scrive:
        Re: Rutelli o non rutelli?
        - Scritto da: question
        ma quando è stato deciso questo sito?Nel 2004, firma Lucio Stanca
        mi pare strano in così poco tempo... secondo me
        era stato progettato prima ed era passato sotto
        silenzio per un
        po'

        visto che ne parli convinto confermami il dubbioCofermo io.E ho trovato anche questo se qualcuno volesse verificare potrebbe essere interessante:1. DNSTools ci dice che uno dei responsabili/detentore del dominio é Francesco Proietti (www.caspur.it)2. Wikipedia (!) ci dice chi é costui (cito):..è il segretario particolare di Gianfranco FiniBeh... complimenti!
        • Romano Prot scrive:
          Re: Rutelli o non rutelli?
          - Scritto da: Paolino

          Nel 2004, firma Lucio Stanca

          2. Wikipedia (!) ci dice chi é costui (cito):
          ..è il segretario particolare di Gianfranco FiniOra si spiega tutto: idea di berlusconi -
          bisogna farla fallire, cosi' nella prox campagna elettorale diranno che il progetto partito sotto ul suo governo e' fallito (si dimenticheranno di dire chi l'ha fatto fallire).PS su rutelli: che fosse sempre stato un incapace lo dimostravano gli anni da sindaco di roma. Oggi veltroni fa la stessa figura; se la tirano per le inutili manifestazioni (mostre cinemagrafiche e simili) e poi vai a vedere in che stato e' il colosseo.Ridley Scott ci fa un film e noi che abbiamo l'originale (e che cazzo ci potremmo marciare gratis per la pubblicita' fatta) lo manuteniamo ad inferriate (splendite da vedersi) e manco leviamo la spazzatura. Che schifo: e ancora mandano sta gente a governare (vedi le regolarissime primarie scorse)
          • non c'`e scrive:
            Re: Rutelli o non rutelli?


            Ora si spiega tutto: idea di berlusconi -

            bisogna farla fallireAristotele a te ti fa una pi..a !
          • Paolino scrive:
            Re: Rutelli o non rutelli?
            - Scritto da: Romano Prot
            - Scritto da: Paolino



            Nel 2004, firma Lucio Stanca



            2. Wikipedia (!) ci dice chi é costui (cito):

            ..è il segretario particolare di Gianfranco
            Fini

            Ora si spiega tutto: idea di berlusconi -

            bisogna farla fallire, cosi' nella prox campagna
            elettorale diranno che il progetto partito sotto
            ul suo governo e' fallito (si dimenticheranno di
            dire chi l'ha fatto
            fallire).Certo che di seghe mentali te fai a raffica :-DNon e' che bisogna farla fallire... e' che e' fallita, punto! O ti sembra che nel 2004 fosse una buona idea buttare 45 milioni di euro??
            PS su rutelli: che fosse sempre stato un incapace
            lo dimostravano gli anni da sindaco di roma. Oggi
            veltroni fa la stessa figura; se la tirano per le
            inutili manifestazioni (mostre cinemagrafiche e
            simili) e poi vai a vedere in che stato e' il
            colosseo.
            Ridley Scott ci fa un film e noi che abbiamo
            l'originale (e che cazzo ci potremmo marciare
            gratis per la pubblicita' fatta) lo manuteniamo
            ad inferriate (splendite da vedersi) e manco
            leviamo la spazzatura. Che schifo: e ancora
            mandano sta gente a governare (vedi le
            regolarissime primarie
            scorse)
          • question scrive:
            Re: Rutelli o non rutelli?
            ma lol, quindi è una roba vecchia!!in pratica l'idea di spendere 45 milioni per un sito e il progetto sono ottimi quando fatti dal governo prima, e adesso che cambia governo è colpa del nuovo se l'idea non è più ottima?fa sempre troppo ridere leggere i commenti :)finito l'asilo poi pian piano ci si accorgerà che tutta questa "divisione" dx sx sopra sotto in mezzo non è che cambi la vita a noi sfigati...non ho ancora visto un prima e un dopo che cambiassero qualcosa
      • makanaki scrive:
        Re: Rutelli o non rutelli?
        il sito e' stato voluto da Stanca, che al tempo era uno dei pezzi grossi di IBM europa.stranamente il sito e' stato poi commissionato a IBM...
        • non c'`e scrive:
          Re: Rutelli o non rutelli?
          - Scritto da: makanaki
          il sito e' stato voluto da Stanca, che al tempo
          era uno dei pezzi grossi di IBM
          europa.
          stranamente il sito e' stato poi commissionato a
          IBM...Toh ! Un conflitto di interesse ... non ci posso credere !
  • AndyCapp scrive:
    La cosa tragica
    Qualcuno vuole scommettere con me?Adesso non lo chiuderanno, visto che gli (cioè ci) è costato 35 milioni di euro, ma ne stanzzieranno altri 10 per ammodernarlo...e io pago ;)
  • V-DAY scrive:
    VOGLIAMO I NOSTRI SOLDI INDIETRO!!!!
    E vogliamo che siano impiegati per il WI-MAX LIBERO E GRATIS!!!!! :@
    • Edoaldo Mazzuolato scrive:
      Re: VOGLIAMO I NOSTRI SOLDI INDIETRO!!!!
      - Scritto da: V-DAY
      E vogliamo che siano impiegati per il WI-MAX
      LIBERO E
      GRATIS!!!!!
      :@Ma sta buono...Vogliamo Ospedali nuovi e con attrezzature recenti, Scuole e strade con un asfalto decente, altrochè wi-macs...
  • Xavy scrive:
    Lo facevo gratis
    Credo, che invece che spendere i soldi in un sito li si poteva spendere meglio in sicurezza ed altro.. anche perchè se chiedevano aiuto alla comunity internet italiana, tramite PI o altri blog sicuramente si riusciva a trovare un gruppo di persone che costruivano il sito per il piacere di dare un contributo..Uno di questi sono io.. sapete se vien fuori un bel lavoro quanto mi faccio di fama.. :)comunque sarebbe da buttar giù dalle loro belle poltrone tutti i politici, perchè veramente l'italia sta vivendo un periodo di schifo.. e questi che sono al potere fanno i loro interesse indistintamente da destra o sinistra senza pensare al bene del cittadino.. come disse una persona cambiano i caz*i ma i cu*i restano sempre gli stessi.. ultima cosa.. ma non si accorgono i politici che così facendo noi non ne possiamo più e presto o tardi tutto finirà con la ribellione!!b.giornata
    • Locke scrive:
      Re: Lo facevo gratis
      - Scritto da: Xavy

      ultima cosa.. ma non si accorgono i politici che
      così facendo noi non ne possiamo più e presto o
      tardi tutto finirà con la
      ribellione!!Considerato che l'Italiano medio come massima capacità reattiva va al baretto degli amici e lamentarsi 5 minuti della situazione, per poi passare all'argomento "Calcio" e "Meteo"... penso che per i politici, tale probleme non sussista
    • Paolino scrive:
      Re: Lo facevo gratis
      - Scritto da: Xavy[cut]
      comunque sarebbe da buttar giù dalle loro belle
      poltrone tutti i politici, perchè veramente
      l'italia sta vivendo un periodo di schifo.. e
      questi che sono al potere fanno i loro interesse
      indistintamente da destra o sinistra senza
      pensare al bene del cittadino..Hai ragione, ma basta vedere certi commenti(e non mi riferisco al tuo) per capire come i politic siano una degna espressione della societa' italiana...Temo (anche se mi paicerebbe essere smentito!) che abbiamo quello che ci meritiamo...[cut]
    • Bombardiere scrive:
      Re: Lo facevo gratis
      - Scritto da: Xavy
      Credo, che invece che spendere i soldi in un sito
      li si poteva spendere meglio in sicurezza ed
      altro.. anche perchè se chiedevano aiuto alla
      comunity internet italiana, tramite PI o altri
      blog sicuramente si riusciva a trovare un gruppo
      di persone che costruivano il sito per il piacere
      di dare un
      contributo..

      Uno di questi sono io.. sapete se vien fuori un
      bel lavoro quanto mi faccio di fama..
      :)

      comunque sarebbe da buttar giù dalle loro belle
      poltrone tutti i politici, perchè veramente
      l'italia sta vivendo un periodo di schifo.. e
      questi che sono al potere fanno i loro interesse
      indistintamente da destra o sinistra senza
      pensare al bene del cittadino..


      come disse una persona cambiano i caz*i ma i cu*i
      restano sempre gli stessi..


      ultima cosa.. ma non si accorgono i politici che
      così facendo noi non ne possiamo più e presto o
      tardi tutto finirà con la
      ribellione!!

      b.giornataIo credo che i politici si sono sempre fatti i loro interessi, sia la destra che la sinistra, però ora dato che Prodi si è completamente rincoglionito si è fatto scoprire!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 10.17-----------------------------------------------------------
  • alex scrive:
    progetto open esiste
    www.openitaly.net
    • Jackhammer scrive:
      Re: progetto open esiste
      Ottimo a sapersi (Pe 35 milioni di quante persone potevano viverci per un'anno? 35000000/50000(un buo stipendio annuale) = 700 persone!!!)
      • rotfl scrive:
        Re: progetto open esiste
        - Scritto da: Jackhammer
        Ottimo a sapersi (Pe 35 milioni di quante
        persone potevano viverci per un'anno?
        35000000/50000(un buo stipendio annuale) = 700
        persone!!!)Beh non sono molti gli informatici che prendono 50.000 euro l'anno... anzi... ma mettiamo pure che abbiano speso 5 milioni per l'infrastruttura e le macchine (cifra assolutamente improponibile e assurda per l'infrastruttura che deve far girare un sito, per quanto grosso)... anche volendo supporre che ci abbiano lavorato 100 persone (altra cosa improponibile... figuriamoci se ci hanno lavorato 100 persone) a 50.000 euro l'anno, arriviamo "solo" a 10 milioni. Mancano 25 milioni, anche stando LARGHISSIMI con le vedute.
    • ... scrive:
      Re: progetto open esiste
      Quando tutti vi sarete spaccati il culo per bene, regalerete tutto al primo politico che leccherà il (mai troppo leccato) culo al modello open o terrete le distanze ?
      • mr_setter scrive:
        Re: progetto open esiste
        - Scritto da: ...
        Quando tutti vi sarete spaccati il culo per bene,
        regalerete tutto al primo politico che leccherà
        il (mai troppo leccato) culo al modello open o
        terrete le distanze
        ?(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)Neurone in corto?!?(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)LV&P O)
  • Franz scrive:
    Il video di Rutelli
    Noooooo!E allora il mitico video di Rutelli che implora Pliis, cam in itali' dove me lo vado a rivedere????
    • Attento scrive:
      Re: Il video di Rutelli
      Eccolo!http://www.youtube.com/watch?v=Lp2uDyzxP6g
    • Narmet scrive:
      Re: Il video di Rutelli
      - Scritto da: Franz
      Noooooo!
      E allora il mitico video di Rutelli che implora
      Pliis, cam in itali' miii, che comicala barzelletta dell'Europaanche il sottosegretario degli esteri afgano ha una pronuncia miglioreche poi andava in giro a dire "ma cosa c'è che non va? mi sembra di avere una buona pronuncia inglese" :D :D :D
  • asdf scrive:
    asdf
    asdf
  • floriano scrive:
    rank 135
    detto così non si capisce granchè (almeno io), basta mettere però un altro sito e cliccare su compare per scoprire l'amara verità..a tentativi mi sa che ha lo stesso traffico di un portale di una grande agenzia di viaggio, anzi (senza offese visto che ha un bel traffico) è quasi equivalente a www.maestroalberto.it
  • Gianluca Roncati scrive:
    facciamolo pagare!
    visto che il progetto è stato fallimentare si dovrebbe esercitare il diritto di rivalsa su chi l'ha approvato.Hai fatto passare una ca**** che ci è costata milioni di euro? bene, ora ci restituisci i soldi spesi....
    • Velocirapto r scrive:
      Re: facciamolo pagare!
      - Scritto da: Gianluca Roncati
      visto che il progetto è stato fallimentare si
      dovrebbe esercitare il diritto di rivalsa su chi
      l'ha
      approvato.
      Hai fatto passare una ca**** che ci è costata
      milioni di euro? bene, ora ci restituisci i soldi
      spesi....Ho paura che come al solito (non ho letto) il progetto non prevederà penali sul contenuto e su quanto questo possa aver influito sulla non riuscita, ma sicuramente prevedeva penali sul deployment delle macchine e startup, cosa che hanno effettivamente fatto, annullando quindi la possibilità di rivalsa.Ripeto, parlo da persona che non ha letto l'esatto progetto, ma provo ad immaginare.Sono furbi, loro....
    • 50_lire scrive:
      Re: facciamolo pagare!
      - Scritto da: Gianluca Roncati
      visto che il progetto è stato fallimentare si
      dovrebbe esercitare il diritto di rivalsa su chi
      l'ha
      approvato.
      Hai fatto passare una ca**** che ci è costata
      milioni di euro? bene, ora ci restituisci i soldi
      spesi....Siamo in Italia, baby...
    • Paolino scrive:
      Re: facciamolo pagare!
      - Scritto da: Gianluca Roncati[cut]
      Hai fatto passare una ca**** che ci è costata
      milioni di euro? bene, ora ci restituisci i soldi
      spesi....Ma chi te li dovrebbe restituire?
      • V-DAY scrive:
        Re: facciamolo pagare!
        - Scritto da: Paolino
        - Scritto da: Gianluca Roncati
        [cut]

        Hai fatto passare una ca**** che ci è costata

        milioni di euro? bene, ora ci restituisci i
        soldi

        spesi....

        Ma chi te li dovrebbe restituire?Quei PORCI DI POLITICI che se li sono CIULATI!!!! :@
  • lellykelly scrive:
    mica sono soldi loro
    tanto ci sarà qualcos'altro per fregarci, ma l'importante è stare a lamentarsi, seduti, al morbido.
  • Alfonso Borghi scrive:
    I politici non sono migliori dei cittad.
    35 milioni per fare un sito che non vede nessuno, vuol dire avere pagato la gente sbagliata.I politici ci chiedono di tirare la cighia e poi buttano i nostri soldi.IO MI SENTO MIGLIORE OGNI GIORNO FACENDO BENE IL MIO LAVORO, DI TUTTI I POLITICI CHE SPERPERANO/MANGIANO LE MIE TASSE FACENDO SCELTE PALESEMENTE SBAGLIATE.MI SENTO COME IL PASSEGGERO DI UN AUTOBUS GUIDATO DA UNA SERIE LEGILATURA DOPO LEGISTATURA DI VERI "BAMBOCCIONI"!!!!!!!
    • Indignato scrive:
      Re: I politici non sono migliori dei cittad.
      - Scritto da: Alfonso Borghi
      I politici ci chiedono di tirare la cighia e poi
      buttano i nostri
      soldi.E perchè chiedere di tirare la cinghia quando loro si aumentano lo stipendio tanto da essere i politici più pagati d'europa mentre noi abbiamo gli stipendi più bassi d'europa è tanto meglio? La verità è che i politici in italia hanno trovato la pacchia, fanno come cavolo gli pare e nessuno gli dice niente tipo sprecare 35 milioni dei nostri eruo per aprire un sito e poi chiuderlo.....
  • aghost scrive:
    Le tasse bellissime
    come non pensare alla "tasse bellissime" di padoa schioppa?http://www.aghost.wordpress.com/
  • lalla63 scrive:
    Intanto ormai il suo servizio l'ha fatto
    Ha permesso a tanti di riempirsi le tasche di soldi.Il pretesto adesso si può rimuovere, non serve più.
  • bubba scrive:
    Innovazione Italia spa
    Ho guardato italia.it e in fondo dice : (..)la realizzazione e la gestione delliniziativa, sviluppata con il supporto operativo di Innovazione Italia S.p.A (..)Poi vedo : Innovazione Italia è controllata daSviluppo Italia, lAgenzia nazionale perlo sviluppo dimpresa e lattrazionedinvestimenti. Al che questo nome mi ricorda qualcosa... Sviluppo Italia e' quella m*rda nata nel 1999 ,fusione di altre finte societa' pubbliche del cacchio, na specie di Cassa del Mezzogiorno con lobiettivo di attrarre investimenti esteri in particolare al sud (si puo immaginare con che risultati) che era stata "indagata" da Report almeno un paio di volte. (l'ultima forse e' questa : http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E1072061,00.html )Si e' un po OT, ma chissene.....
  • Undertaker scrive:
    Cialtroni
    Non ci sono parole per definire l'oltraggiosa incapacitá della massa di incompetenti truffaldini che ci sgoverna.Mentre ci annunciano la "tassa su internet" e l'obbligo ad autodenunciarci ecco che il sito simbolo dell'italietta cialtrona ed incompetente, costato una cifra enorme viene chiuso, dopo averci coperto di ridicolo davanti al mondo intero. BASTA FINANZIARE IL PEGGIOR GOVERNO DELLA STORIA RIVOLTA FISCALE SUBITO
    • uguccione500 scrive:
      Re: Cialtroni
      ...si, rivolta... E magari credi pure tu che Grillo salverà economia e italia intera... Che stupidate!!!
      • uguccione500 scrive:
        Re: Cialtroni
        ...d'accordissimo con te... Ritengo però che Grillo si stia imponendo sulle persone come alternativa al silenzio tipico italiano e quindi l'italiano medio finirà per concepirlo come un' alternativa alla classe politica che assolutamente non difende il cittadino e credo che questo ruolo non gli si addica e non lo ritengo (a mio modesto parere) all'altezza di non deludere le aspettative degli italiani che aspettano un cambiamento radicale...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 06.52-----------------------------------------------------------
    • The Advange scrive:
      Re: Cialtroni


      BASTA FINANZIARE IL PEGGIOR GOVERNO DELLA
      STORIA
      RIVOLTA FISCALE SUBITOE che c'entra questo governo? Per carità, critichiamolo su tutto, ma questo progetto era di Stanca (governo Berlusconi) e doveva costare 45 milioni di euro; la chiusura anticipata è semmai un bel risparmio, e dovremmo pure ringraziarli; magari però se se ne accorgevano prima...
    • Paolino scrive:
      Re: Cialtroni
      - Scritto da: Undertaker
      Non ci sono parole per definire l'oltraggiosa
      incapacitá della massa di incompetenti
      truffaldini che ci
      sgoverna.Bravo, bravo fesso...Guarda che il sito lo ha fatto Lucio Stanca, Governo Berlusconi! :-DSei solo un cialtrone!Ecco perche' i politici sono di un livello cosi' basso!Perche' quelli come te si fanno infinocciare per la loro palese ignoranza! Non che voglia difendere Rutelli, per carita'!Pero' le responsabilita' vanno imputate ai veri responsabili.
      Mentre ci annunciano la "tassa su internet" e
      l'obbligo ad autodenunciarci ecco che il sito
      simbolo dell'italietta cialtrona ed incompetente,
      costato una cifra enorme viene chiuso, dopo
      averci coperto di ridicolo davanti al mondo
      intero.

      BASTA FINANZIARE IL PEGGIOR GOVERNO DELLA
      STORIA
      RIVOLTA FISCALE SUBITOBeh... ora si capiscono molte cose :-DE dimostra il motivo per cui spari solo cavolate...Leghista eh?? :-DDai, smetti di comprare i Gratta&Vinci! :-D
      • Bombardiere scrive:
        Re: Cialtroni
        - Scritto da: Paolino
        - Scritto da: Undertaker

        Non ci sono parole per definire l'oltraggiosa

        incapacitá della massa di incompetenti

        truffaldini che ci

        sgoverna.

        Bravo, bravo fesso...
        Guarda che il sito lo ha fatto Lucio Stanca,
        Governo Berlusconi!
        :-D
        D'accordo che il sito lo ha fatto Lucio Stanca, Governo Berlusconi ma ora c'è la sinistra al governo, e nemmeno lei sta facendo grandi cose! Infatti vogliono chiuderlo.
        Sei solo un cialtrone!
        Ecco perche' i politici sono di un livello cosi'
        basso!
        Perche' quelli come te si fanno infinocciare per
        la loro palese ignoranza!
        Waaaaa hai fatto una grande scoperta!!! Se avessero un livello intellettuale così alto come il tuo, di sicuro i politici sarebbero selezionati in maniera migliore!! (VLADIMIR LUXURIA DOCET)

        Non che voglia difendere Rutelli, per carita'!
        Pero' le responsabilita' vanno imputate ai veri
        responsabili.


        Mentre ci annunciano la "tassa su internet" e

        l'obbligo ad autodenunciarci ecco che il sito

        simbolo dell'italietta cialtrona ed
        incompetente,

        costato una cifra enorme viene chiuso, dopo

        averci coperto di ridicolo davanti al mondo

        intero.



        BASTA FINANZIARE IL PEGGIOR GOVERNO DELLA

        STORIA

        RIVOLTA FISCALE SUBITO

        Beh... ora si capiscono molte cose :-D
        E dimostra il motivo per cui spari solo
        cavolate...
        Leghista eh?? :-D

        Dai, smetti di comprare i Gratta&Vinci! :-D
        • netbeui scrive:
          Re: Cialtroni
          Se tutti i politici avessero mezza intellighenzia del Vladimiro Guadagno saremmmo a posto... invece, abbiamo persone (ex ministri) che insultano senatori... bravi bravi!
        • Paolino scrive:
          Re: Cialtroni
          - Scritto da: Bombardiere
          - Scritto da: Paolino

          - Scritto da: Undertaker


          Non ci sono parole per definire l'oltraggiosa


          incapacitá della massa di incompetenti


          truffaldini che ci


          sgoverna.



          Bravo, bravo fesso...

          Guarda che il sito lo ha fatto Lucio Stanca,

          Governo Berlusconi!

          :-D



          D'accordo che il sito lo ha fatto Lucio Stanca,
          Governo Berlusconi ma ora c'è la sinistra al
          governo, e nemmeno lei sta facendo grandi cose!
          Infatti vogliono
          chiuderlo.Preferisci buttare ancora soldi? Complimenti... Allora continuiamo e poi lamentiamoci visto che per quelli come te e' sport nazionale...

          Sei solo un cialtrone!

          Ecco perche' i politici sono di un livello cosi'

          basso!

          Perche' quelli come te si fanno infinocciare per

          la loro palese ignoranza!



          Waaaaa hai fatto una grande scoperta!!! Se
          avessero un livello intellettuale così alto come
          il tuo, di sicuro i politici sarebbero
          selezionati in maniera migliore!! (VLADIMIR
          LUXURIA
          DOCET)Cosa c'entra??? Mi sa che non hai capito una mazza...La cosa e' vale per entrambi gli schieramenti! Vabbe'... perdo tempo a spiegarlo a tipi come te.[cut]
  • pinco pallino qualunque scrive:
    Utilizzare altri soldi per telecom
    Potrebbero utilizzare altri soldi per una *confisca* a fini di interesse pubblico dell'intera rete di Telecom Italia pagandola una cifra simbolica all'azienda in questione.In questo modo sicuramente farebbero il bene degli Italiani.
  • TUTTI EU-GGENI scrive:
    ma fatela finita.... tutti esperti tze!
    Fatela finita.Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000 euro.Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul computer di casa e tomcat no perche' non lo sapete configurare.Ma che ne sapete. I datacenter costano, per mantenere l'infrastruttura, tra gestione, reti, server, manutentori... i soldi vanno via come niente. Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale che teoricamente doveva gestire milioni di utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e come rackserver il portapranzo del nonno?Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti esperti IT a casa loro davanti alla plaistascio'
    • MeMedesimo scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      mi spieghi perche 1kk user dovrebbero andare a visitare quel "portale"? cosa ce li porta?- Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita.
      Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000
      euro.
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casa e tomcat no perche' non lo
      sapete
      configurare.
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.

      Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale
      che teoricamente doveva gestire milioni di
      utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e
      come rackserver il portapranzo del
      nonno?
      Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'
      • TUTTI EU-GGENI scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        Ma e' difficile capirlo.Quando fu pensato, fu pensato come un sito che doveva gestire una moltitudine di utenze giornaliere.Chi lo ha pensato (da parte hw) decise che per mantenere un volume altissimo di utenze (teoriche a questo punto) doveva avere una infrastruttura che potesse mantenere e gestire un numero di utenze elevatissime.Le spese tra sistemi in alta affidabilita' banda, backbone storage in fibra, tecnici eccolo li' che i milioni di euro vanno via come i bruscolini e questo solo per il rental.Avrebbe dovuto gestire transazioni su varie pagine delle regioni, database, utenze...Fu pensato cosi'.Il problema va ricercato alla base non in cima.Se vuoi che te la spieghi piu' chiaramente? Chi penso' all'infrastruttura fece l'analisi, poi la parte web fu deciso che doveva essere gestita in Italia.E qui casca l'asino.Ve la dovete prendere con i vostri connazionali, quelli che hanno deciso di mettere in mano il tutto, agli "espertoni italiani del mutimediale"E inutile che ve la prendete con tutto, cominciate a pensare a pulire i panni sporchi in casa vostra, che sarebbe anche la volta buona.Se quel portale e' costato tutti questi soldi e' colpa degli italiani. La colpa e' vostra.Perche' tutto "l'inguacchio" e stato mettere in mano una struttura di altissima qualita' a gente che nella provincia di aversa doveva andare a vendere e pummarole...Ti e' chiaro ora?
        • eaman1 scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          E chi sarebbe l'idiota che ha comprato tutta questa connettivita' e risorse prima che ce ne fosse bisogno?No perche' un conto e' prevedere la scalabilita', un altro e spendere soldi per datacenter e banda che non si usa.Puoi far partire un progetto pubblico con alte attese di traffico e calcolo su un athlon a 2 gigahertz, usando la connettivita' dei datacenter pubblici gia' attivi, vedere come si comporta col carico, e quando serve cominciare a salire di prestazioni.
          • Abusivo scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            Il tuo ragionamento non farebbe un grinza.Se non fosse per il fatto che tanto la cosa si sarebbe fatta con soldi pubblici. Quindi perché non spendere subito 10 milioni di euro per i server?
          • eaman1 scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            Perche' i soldi pubblici non ccadono dal cielo: vengono dalle tasse che pagano anche quelli che lavorano nei detti progetti.E' uno schifo la mentalita': "tanto i soldi pubblici bisogna spenderli tutti fino all'ultimo euro, anche se non serve. Tanto sono nel finanziamento". E via a consulenze ricchissime che non servono a niente, a studi inutili, a pubblicita' degne di un film di hollywood, meeting internazionali con catering e traduttori e vacanze di una settimana pagate agli attendenti, a hardware inutile, solo per coprire tutto il finanziamento.Se non servono potrebbero essere spesi in qulcos'altro di utile.Ma perche' per poter lavorare in un progetto pubblico bisogna instantaneamente diventare irresponsabili, senza senso civico, spreconi?
    • uguccione500 scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      ...finalmente, insieme a tutto l'insieme di amenità che sei riuscito a digitare, qualcosa di giusto l'hai detto: DOVEVA...MILIONI DI UTENTI...Peccato solo che i nostri soldi li sapevamo già persi...come per tutto quello che riguarda il nostro governo, qui nella Bella Italia...
      • rotfl scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
        Amenita' un par di testicoli, Tu parli dando
        fiato alla bocca come molti utenti
        quaSai cosa ti dico? Contento tu... io me ne sono andato da tempo... tu continua ad essere zimbello di gente che te lo mette in quel posto dalla mattina alla sera
        • vbrother scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI

          Amenita' un par di testicoli, Tu parli dando

          fiato alla bocca come molti utenti

          qua

          Sai cosa ti dico? Contento tu... io me ne sono
          andato da tempo... tu continua ad essere zimbello
          di gente che te lo mette in quel posto dalla
          mattina alla
          seraSalve, "vorrei scappare" anch'io, lei dov'è atterrato?
      • uguccione500 scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        ...certo, non prendetevela per forza con gli amici degli amici (sempre i soliti poi!) che per un sito delle balle neanche finito hanno preso la bellezza di qualche decina di milioni di euro DEI NOSTRI SOLDI (ricordatevelo sempre che l'avete finanziati al posto di darli in opere pubbliche come ospedali o strade!)... E non prendetevela neanche con i soliti politicanti (perchè noi non abbiamo politici, ricordatevi anche questo, ma indagati e furfanti!) perchè loro probabilmente non sapevano come andavano a finire le cose, così come non sanno di taaante altre opere iniziate e spesi i soldi chi s'è visto s'è visto! Ma fatemi il piacere...
        • uguccione500 scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          ...assolutamente e pienamente d'accordo con te: io ce l'ho con chi ha avuto una brillante idea come questa senza porsi una domanda semplice: è di primissima priorità uno spreco (perchè alla fine sempre così va a finire, vedi ponti, strade e quant'altro di grande qui in Italia!) del genere??? E ce la faremo a finirlo almeno per far vedere alla gente che abbiamo realizzato, anche benino, una cosa utile???Ecco dove sta la mia arrabbiatura: chi ha scelto persone, costi e cose da realizzare e come mai sicuramente non salterà nessuna testa per questo spreco (ennesimo) di soldi degli italiani???
      • Ermenegildo Buzzicati scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
        se volete prendervela con qualcuno andate ad
        aversa e non scassate le amenita' e non sparando
        a zero su tutti senza saperne un
        cavolo.Hey intelligentone, puoi provare quello che dici? Ti ricordo che fino ad ora il governo non ha reso noto una bella ceppa di m...hia riguardo alle spese sostenute per italia.it, ma tu che sei un emerito genialone sai già tutto a prescindere. Prima di dare fiato alla bocca, assicurati di avere dei dati concreti a portata di mano e non delle semplici supposizioni, ok?
    • francescov scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      io li gestisco milioni di utenti e nn spendo quelle cifre...uan decina di server potenti (che li gestiscono eccome milioni di utenti e milioni di visite al giorno anche..) costeran in tutto 50k... un team di 10 programmatori per 1 anno + 2 grafici costa a dire tanto 720k.... spese mensili di posizionamento del rack in una struttura tipo inet (va in base al traffico... quindi fion a che nn parte costa pochissimo... con il traffico che ha ricevuto finora il sito.. mantenerlo costerebbe sul 1k al mese (A STARE LARGHISSIMI)..se poi inet gli fosse stata stretta (nn credo mai..) cmq potevano spostarlo..e investire di piu quando gia si vedeva un minimo di risultato) e siamo ben lungi dai 38 milioni e passa.. la politica sarebbe da rifare da 0 in italia.. stiam messi male gente...dico solo una cosa..Bah.
      • TUTTI EU-GGENI scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        - Scritto da: francescov
        io li gestisco milioni di utenti e nn spendo
        quelle
        cifre...Ah gestisci ebay? amazon? No!Eccolo li' il solito sparasentenze.E perche' non miliardi di utenze?:DUn altro EU-GGENIO dell'informatica
        uan decina di server potenti (che li gestiscono
        eccome milioni di utenti e milioni di visite al
        giorno anche..) costeran in tutto 50k... Con 50k non ci compri nemmeno il rack macchine da 50k sono entry levelEntry!!!!Ci sono macchine che costano milioni di euro.Basti pensare ai Superdome o alle 25k solo per citarne qualcuno.Certo se gestisci frickkellaccke.com ci credo che te la cavi con questi prezzi.Penso proprio che tu dentro ad un CED vero NON CI SIA MAI STATO.Senza contare gli storage i sistemi in FE in BE chi gestisce,chi controlla, chi aggiorna...Eccolo il difetto degli italiani.Parlate troppo (di cose che ignorate) e fate pochissimi fatti.
        un team
        di 10 programmatori per 1 anno + 2 grafici costa
        a dire tanto 720k.... spese mensili di
        posizionamento del rack in una struttura tipo
        inet (va in base al traffico... quindi fion a che
        nn parte costa pochissimo... con il traffico che
        ha ricevuto finora il sito.. mantenerlo
        costerebbe sul 1k al mese (A STARE
        LARGHISSIMI)Ah lo vedete che siete di coccio?Era pensato... Il risultato e' stato quello che vedete voi proprio perche' in Italia l'IT non si puo' fare...se poi inet gli fosse stata stretta
        (nn credo mai..) cmq potevano spostarlo..e
        investire di piu quando gia si vedeva un minimo
        di risultato) e siamo ben lungi dai 38 milioni e
        passa.. la politica sarebbe da rifare da 0 in
        italia.. stiam messi male
        gente...
        dico solo una cosa..
        Bah.Eh si si bravo
        • EUG-GENIA scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          No scusa EUG-BRO, massimo rispetto ma qui proprio ti mancano le basi. Un Rack classe FS3 non supera i 3K/M, non vedo proprio la necessità di andare oltre visto che gli stessi AC7 (che incorporano chip QUAD-FL1) riescono a gestire il tutto tranquillamente su portali trafficatissimi quali quello dell'associazione Polidoro. Vai a lavorare!
          • uguccione500 scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            ...ma cosa gli rispondi a fare pure tu che tanto ti sta solo prendendo per il sedere... Non lo vedi che sentenzia spropositi solo per farti inkakkiare???
          • Ermenegildo Buzzicati scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            - Scritto da: EUG-GENIA
            No scusa EUG-BRO, massimo rispetto ma qui proprio
            ti mancano le basi. Un Rack classe FS3 non supera
            i 3K/M, non vedo proprio la necessità di andare
            oltre visto che gli stessi AC7 (che incorporano
            chip QUAD-FL1) riescono a gestire il tutto
            tranquillamente su portali trafficatissimi quali
            quello dell'associazione Polidoro. Vai a
            lavorare!Colpito e affondato! :D
        • eaman1 scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
          Ah lo vedete che siete di coccio?
          Era pensato... Il risultato e' stato quello che
          vedete voi proprio perche' in Italia l'IT non si
          puo'
          fare.Il progetto non va perche' come sempre capita hanno stanziato un botto di soldi:- senza avere un'idea precisa di cosa fare- senza avere un organigramma di chi deve fare cosa- senza avere scadenze, requisiti, responsabilita'I soldi che hanno speso in IT li hanno SPRECATI, perche' un CTO serio non si sarebbe messo a comprare tutta qulla roba senza la necessita' oggettiva.L'hanno comprata perche' cerano i preventivi da approvare, le scadenze dei finanziamenti, i contratti di consulenza da assegnare e la gente da sistemare.L'IT pubblico da noi non si puo' fare perche' i finanziamenti servono a far fare a 100 persone il lavoro di 10, di cui 90 non c'entrano ma devono mettr becco in tutto e alla fine non funziona niente, senza che ce ne sia uno che si prenda la responsabilita'. Cosi' si prende il finanziamento sucessivo.
          • bubba scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            - Scritto da: eaman1
            - Scritto da: TUTTI EU-GGENI


            Ah lo vedete che siete di coccio?

            Era pensato... Il risultato e' stato quello che

            vedete voi proprio perche' in Italia l'IT non si

            puo'

            fare.
            Il progetto non va perche' come sempre capita
            hanno stanziato un botto di
            soldi:

            - senza avere un'idea precisa di cosa fare
            - senza avere un organigramma di chi deve fare
            cosa
            - senza avere scadenze, requisiti, responsabilita'
            (..)
            L'IT pubblico da noi non si puo' fare perche' i
            finanziamenti servono a far fare a 100 persone il
            lavoro di 10, di cui 90 non c'entrano ma devono
            mettr becco in tutto e alla fine non funziona
            niente, senza che ce ne sia uno che si prenda la
            responsabilita'. Cosi' si prende il finanziamento
            sucessivo.direi che quoto tutto al 100%
        • rotfl scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
          Con 50k non ci compri nemmeno il rack
          macchine da 50k sono entry level
          Entry!!!!AHAHAHAHA... ma chi te li scrive i testi, tuo cuggino? Ma finiscila....
        • uguccione500 scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          ...rimane il fatto che i soldi per far tutto e bene li hanno spesi (eccome se li hanno spesi!!! A PIENE MANI, tanto chi paga c'è!) e alla fine il tutto è inusabile e da rottamare! E ANCORA LI DIFENDETE!!! Vergogna!!!!
        • Velocirapto r scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
          - Scritto da: francescov

          io li gestisco milioni di utenti e nn spendo

          quelle

          cifre...

          Ah gestisci ebay? amazon?
          No!
          Eccolo li' il solito sparasentenze.
          E perche' non miliardi di utenze?
          :D
          Un altro EU-GGENIO dell'informatica


          uan decina di server potenti (che li gestiscono

          eccome milioni di utenti e milioni di visite al

          giorno anche..) costeran in tutto 50k...

          Con 50k non ci compri nemmeno il rack
          macchine da 50k sono entry level
          Entry!!!!
          Ci sono macchine che costano milioni di euro.
          Basti pensare ai Superdome o alle 25k solo per
          citarne
          qualcuno.
          Certo se gestisci frickkellaccke.com ci credo che
          te la cavi con questi
          prezzi.
          Penso proprio che tu dentro ad un CED vero NON CI
          SIA MAI
          STATO.
          Senza contare gli storage i sistemi in FE in BE
          chi gestisce,chi controlla, chi
          aggiorna...
          Eccolo il difetto degli italiani.
          Parlate troppo (di cose che ignorate) e fate
          pochissimi
          fatti.Infatti, aziende che gestiscono CED pubblici, si avvalgono di persone pagate 1000/mese che fanno il lavoro di 4 persone, portando all'azienda 20 se non 40 volte tanto.Fammi sapere, e visto che ne parli cosi devi essere ben informato (magari ci lavori, su italia.it), com'è composta l'infrastruttura (marca, modello, specifiche)Qui non si sta parlando di QUANTI soldi sono stati spesi (so benissimo che una SUN 25K sa dagli 1 ai 4 Milioni di $, poi se vogliamo discutere su scalabilità e quanto workload supporta, sono qui), ma di come sono stati spesi in relazione AL RISULTATO! E' una cosa ben diversa. 50 a testa, la gente li avrebbe anche "cacciati" di tasca loro, ma il risultato quale sarebbe dovuto essere? 10, 100 volte meglio di quello che è stato.


          un team

          di 10 programmatori per 1 anno + 2 grafici costa

          a dire tanto 720k.... spese mensili diVogliamo parlare di quanto prendono 10 programmatori + 2 grafici ? O vogliamo parlare di quanto prende un'azienda che FORNISCE 10 programmatori + 2 grafici?12 programmatori a 2000/mese a contratto, facendo conti a spanne (calcolando 4000/mese a testa, costo finale) sono 500000. Con 5M gli paghi lo stipendio per 10 anni.

          posizionamento del rack in una struttura tipo

          inet (va in base al traffico... quindi fion a
          che

          nn parte costa pochissimo... con il traffico che

          ha ricevuto finora il sito.. mantenerlo

          costerebbe sul 1k al mese (A STARE

          LARGHISSIMI)Quindi niente, 12000 all'anno di costi di hosting sono niente in confronto a 39Milioni di . Anche 10 volte tanto non sono niente. Ma che conti fai?Sei te quello che spara sentenze senza sapere di cosa parli. Scusa ma sai proprio di "Dai al prossimo dell'incompetente prima che lui scopra quanto sei incompetente te"Saluti
          • Velocirapto r scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            - Scritto da: Velocirapto r
            Qui non si sta parlando di QUANTI soldi sono
            stati spesi (so benissimo che una SUN 25K sa
            dagli 1 ai 4 Milioni di $, poi se vogliamo
            discutere su scalabilità e quanto workload
            supporta, sono qui), ma di come sono stati spesi
            in relazione AL RISULTATO! E' una cosa ben
            diversa. 50 a testa, la gente li avrebbe anche
            "cacciati" di tasca loro, ma il risultato qualeChiedo scusa :) con 50 euro ci rifacevamo tutti i CED, ovviamente erano 0,50 a testa ;-)
        • stefano scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          Beh mi pare che quelli che citi tu, Amazon e Ebay il business con l'IT lo facciano eccome.Perchè i realizzatori hanno messo un progetto da decine di milioni di euro in mano a quelli che definisci "venditori di pummarola?"E' ridicolo. E' chi mette in piedi il progetto che deve verificarne la fattibilità, gli strumenti e le persone/enti coinvolti.Dare la colpa agli utenti stessi, o agli operatori coinvolti in un progetto è veramente ridicolo.Se un prodotto non funziona, qualcosa è andato storto nella sua realizzazione, punto.Inutile che ci dici quanti milioni ci vogliono per l'hardware necessario a supportare milioni di utenti, se prima non siete neanche riusciti a calcolare quanti utenti avreste avuto. Avete sbagliato sia a calcolare il bacino d'utenza (forse pensavate che bastava il dominio italia.it?) sia a spendere così tanto senza avere un briciolo di cognizioni di webmarketing... ma soprattutto di quelle che sono le esigenze dell'utenza.
    • Axax scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Partendo dal presupposto di spendere soldi non propri anche io avrei speso quelle cifre, che me fregava?Mai sentito parlare di architetture scalabili, di cluster?Se si tratta di tecnici che lavorano per la P.A. chiaramente no, il loro scopo è far spendere i soldi.Ti rendo noto, o grande esperto di datacenters, che Google gira su clusters, e che era quindi possibilissimo scalare il sistema in base alle richieste di banda, cpu, dischi ecc.(Per gli accessi che ha avuto comunque mi sa che alla fine sarebbero bastati pure 100 al mese con l'offerta hosting base di alcuni noti providers italiani)
    • Mark Golderbert ein scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita.
      Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000
      euro.
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casa e tomcat no perche' non lo
      sapete
      configurare.
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.

      Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale
      che teoricamente doveva gestire milioni di
      utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e
      come rackserver il portapranzo del
      nonno?
      Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'Ma che cazzo dici tu. Leggiti un po' di libri sulla scalabilità. Sconsigliano di investire enormi risorse subito. Ci sono tanti modi per accrescere le risorse man mano che gli utenti aumentano. Fanno così tutte le varie start up. Però qui paga pantalone e allora giù milioni di euro dalla finestra...
    • rotfl scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita.No.
      Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000
      euro.
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casa e tomcat no perche' non lo
      sapete
      configurare.Lavoro in un'azienda di sicurezza. Non in Italia.PS: si dice "maggior parte", non "maggiorparte".
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.AHAHAHAHAHAHAHAH... 40 milioni di Euro. "I soldi vanno via come niente"... ma informati su cosa cosa un server e uno spazio in un data center, che io nel settore ci lavoro da anni.Anche solo un milione di Euro di spese sarebbe giustificato con almeno due dozzine di server ultra-performanti... e tu non crederai mica che li abbiano.
      Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale
      che teoricamente doveva gestire milioni di
      utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e
      come rackserver il portapranzo del
      nonno?Ma lascia perdere...
      Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'Tornatene tu alla Playstation... anzi, vatti a vedere i costi di realizzazione dei piu' grandi portali del mondo... e vergognati... pagliaccio
    • rover scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Perchè ti meravigli, forse?Tutti sono più bravi a parole, soprattutto a lanciare invettive.A parole si è sempre più bravi.Poi che sia un fallimento è indiscutibile: sia per i dati sia per l'usabilità. Ma se il problema fosse tutto lì si potrebbe rifare l'interfaccia grafica. Il problema serio è che chi doveva fornire i dati non ha mai creduto nel sito.
      • TUTTI EU-GGENI scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        Finitela! Non sapete di cosa state parlando siete solo dei miserabili EU-GGENI che parlano a vanvera! Lo stato ha fatto bene, ora zitti e pagate!!!
    • Velocirapto r scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita.
      Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000
      euro.
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casa e tomcat no perche' non lo
      sapete configurare.Chiedo scusa. Perche uno che usa Java è meglio di uno che non lo usa?O vuoi dire che apache è un giocattolino? Dimmi di si, che ti tiro fuori 200k links di benchmarks e test di carico. (Mi spiace ma faccio questo di lavoro).
      • TUTTI EU-GGENI scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        E' perche su e perche' giùCapite come è, cavoli....Non si può dico io...Ma dai...Bene sono stanco di parlare, vi saluto IT
        • Velocirapto r scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
          E' perche su e perche' giù
          Capite come è, cavoli....
          Non si può dico io...
          Ma dai...
          Bene sono stanco di parlare, vi saluto ITihihi... alla fine anche i troll scappano ;-)
        • di passaggio scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          sei malato... solo questo volevo dirti
        • Ermenegildo Buzzicati scrive:
          Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
          - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
          E' perche su e perche' giù
          Capite come è, cavoli....
          Non si può dico io...
          Ma dai...
          Bene sono stanco di parlare, vi saluto ITTrollone, wannabe.
          • mr_setter scrive:
            Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
            - Scritto da: Ermenegildo Buzzicati
            - Scritto da: TUTTI EU-GGENI

            E' perche su e perche' giù

            Capite come è, cavoli....

            Non si può dico io...

            Ma dai...

            Bene sono stanco di parlare, vi saluto IT

            Trollone, wannabe.ho letto tutto il thread, davvero divertente! dalle mie parti lo avrebbero stroncato al primo post con esattamente due parole due: moeghea cojon!!! 8)LV&P O)
    • Max3D scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      hem...guarda ti rispondo con un link http://www.codeproject.com/ nel momento in cui ti sto rispondendo ha 4,613,371 iscritti, la maggiorparete attivi, che postano e rispondono agli articoli.. e in questo momento online ci sono 13,296 utenti.un server così costa 14.000$ l'anno e forse qualcosina meno.Per quanto riguarda il sito in se non saprei ma ad occhio un sito come italia.it potra' costare sui 50.000 dati inseriti compresi :pdove sono finiti tutti gli altri soldi ... vorrei saperlo
      • ... scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        Quoto e straquoto, per quanto possa costare la manutenzione dei server:1. la singola progettazione non può avere ne ora ne mai costi così alti2. nemmeno Microsoft gestisce i suoi server web ma si affida ad agenzie esterneNon è una questione di essere esperti o meno, ma di buon senso... perché quando devi cacciare i soldi, esperto o no, due conti li devi pur fare. Andava fatta una stima dei costi reali:- Qual è il nostro obiettivo?- ... (latita)- Quanto tempo ci vuole a realizzarlo?- TOT anni- Quanti soldi?- X milioni di euro...- sticaXXi, non se ne parla (...ma annate a morì ammazzati...)Era tanto semplice. Ma tanto che importa? La vicenda non sfiora i tg e la questione non fa scandalo al di fuori della rete.
    • ciliani scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!

      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.Certo, se usi apache/tomcat/java i soldi vanno via come niente. Ma lo sai che il primo Terraserver di Microsoft girava su un solo server windows 2000, e serviva milioni di client al giorno? E parliamo di mappe geografiche, non di pagine statiche html ad albero con un motorino di ricerca. (ma no il contenuto e' dinamico... gia', perche' un contenuto che cambia ogni morte di papa non puo' essere renderizzato su una pagina statica html, deve richiamare ogni volta la pesantissima macchina java che deve interpretare il milione di livelli di eredita' per passare da object() a html.tags.fontspecificationstags.boldfaceTrasnformer.renderHtmlTags() per visualizzare " " sulla pagina html)Se vuoi fare i siti con i linguaggi interpretati, poi certo ti ci vogliono centinaia di server.Mio cuggino pero' dice che ha visto un applet giava che grazie alla jit compilation andava piu' veloce dello stesso programma scritto in assembler da Donald Knuth.
      • ciliani scrive:
        Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
        scusate per il bold, pensavo che il tag html venisse rappresentato come <b
        . Adesso e' diventato tutto bold dopo il mio intervento...per questo motivo chiudo il bold qui Chiuso?
    • Andrea Giammarchi scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita...
      I datacenter costano...tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'parli come se gestissi fatture da 10 milioni di euro giustificati al giorno ... dai su, fatti questo preventivo per un datacenter degno dell'obiettivo di questo portale e tira le somme invece di starnutire saccenza.Quando hai letto il preventivo, fatti un giro in rete per sapere quanto tutti gli altri paesi hanno speso per portali meglio strutturati e più efficienti aventi lo stesso obiettivo. Se la somma arriva solo alla metà ... è già stato considerato uno sperpero.
    • Teo_ scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casaIo come tutti quelli con Mac OS X sì, ma siamo OT ;)
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente. Costano è vero, ma costa meno prevedere una soluzione scalabile, soprattutto per progetti così a lungo termine. Nel mio "piccolo" mi sono rivolto ai servizi di Akamai http://www.akamai.com che sarebbero stati perfetti per italia.it.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 14.14-----------------------------------------------------------
    • LivioTrevisan scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Trentasei milioni di euro per un portale SBAGLIATO sono una cifra che dovrebbe indignare chiunque, compresi i supposti esperti del settore come te. Sono anche soldi tuoi, ricordalo. Se poi a te gl ieuro crescono nell'orto, bhè, allora hai ragione tu... :@
    • Dirigibile scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Scommetto che tu sei uno di quelli ai quali sono andati una parte dei 35 milioni di euro stanziati per Italia.it o dei 13 milioni di euro stanziati per i siti delle regioni (che non hanno mai visto la luce!). Vero?Perchè qui parliamo di MILIONI di euro (la capisci questa cifra?) come fossero noccioline. Con molto ma molto ma molto meno si mettono in piedi server farm coi fiocchi.Tra l'altro per i contatti che ha il "portale nazionale" il pentium 1 e il rac del nonno bastano e AVANZANO!
    • ... scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Ti inverto il quote:
      Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale
      che teoricamente doveva gestire milioni di
      utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e
      come rackserver il portapranzo del
      nonno?Beh di sicuro qualche fanatico l'avrà anche pensato, del resto quando sulla rete trovi libri di sedicenti esperti che spergiurano di aver creato server web linux basati su 486 andare meglio di altri su solaris (e di certo non su 486)...
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.
      Che costi molto nessuno lo mette in dubbio ma:1- 50 milioni di euro non sono 50 euro e neanche 50.0002- Stiamo parlando di un sito che non è mai stato veramente utile perchè non riusciva neanche ad organizzare due informazioni in croce come il meteo3- Il tutto non ha neanche 1 anno di vita.
      Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'Su questo concordo
    • mr_setter scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      - Scritto da: TUTTI EU-GGENI
      Fatela finita.
      Io qui, io lì, io lo avrei fatto meglio con 1000
      euro.
      Si vede che la maggiorparte di voi ha apache sul
      computer di casa e tomcat no perche' non lo
      sapete
      configurare.
      Ma che ne sapete.
      I datacenter costano, per mantenere
      l'infrastruttura, tra gestione, reti, server,
      manutentori... i soldi vanno via come niente.

      Ma che cosa pensate, che per mantenere un portale
      che teoricamente doveva gestire milioni di
      utenti, lo si poteva fare con un pentium 1 e
      come rackserver il portapranzo del
      nonno?
      Ecco perche' le cose in Italia vanno male, tutti
      esperti IT a casa loro davanti alla
      plaistascio'apache, tomcat, datacenter, rackserver...FFFFFFFFFFFFSSSSSSSSSSSSSSSSS!!! :| :| :| :| :|pero' France'! niente male sta' robbba, davvero niente male...FFFFFFFFFFFFSSSSSSSSSSSSSSSSS!!! :| :| :| :| :|LV&P O)
    • Marco Marcoaldi scrive:
      Re: ma fatela finita.... tutti esperti tze!
      Basterebbe un Pool di Server in loadbalancing, del tipo 10 Server Web : costo 15 mila euro, 5 Server Postgres : costo 7 mila euro, scrivere tutta l'applicazione Web in PHP5 con acceleratori PHP (Zend Optimizer, eAccelator, ecc.), 100 Megabit di banda Flat.Costo totale sviluppo sito incluso ? 500 mila euro ? ... 700 mila ? Di sicuro non 45 milioni di euro !!!!!
  • Marco Marcoaldi scrive:
    PENA DI MORTE
    Voglio la PENA DI MORTE per chi ha concepito ed approvato tale SCEMPIO !!!!In piazza, voglio vedere la forca funzionare !!!!!
    • laforge scrive:
      Re: PENA DI MORTE
      piazza loreto e' sempre disponibile...
    • Indignato scrive:
      Re: PENA DI MORTE
      Capirai, tra tutti i soldi buttati nel cesso tipo strutture ospedaliere costruite e mai finite per poi essere abbandonate fino alla degradazione e robe del genere, questo denaro al confronto sono spiccioli. Di cosa ti stupisci? La cosa davvero rivoltante è vedere l'italiano che ogni volta lo prende in quel posto e non reagisce..... Hanno pure il coraggio di auto darsi stipendi che sono i più alti tra tutti i politici d'europa! Basta con la violenza negli stadi..... Portatela al quirinale che è meglio.
    • Underatker scrive:
      Re: PENA DI MORTE
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Voglio la PENA DI MORTE per chi ha concepito ed
      approvato tale SCEMPIO
      In piazza, voglio vedere la forca funzionare !!!!!se le cose in itaglia continuano cosí presto avremo un tale mix tra governo in bancarotta, tasse, multe, cartelle pazze, inflazione,disoccupazione, banche ladre che la gente, disperata, vessata, senza casa e senza lavoro scenderá in piazza e comincerá a costruire le ghigliottine.
    • devil64 scrive:
      Re: PENA DI MORTE
      Governo Berlusconi ha iniziato, governo Prodi ha dato il colpo di grazia.TUTTI A CASA!!!
    • V-DAY scrive:
      Re: PENA DI MORTE
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Voglio la PENA DI MORTE per chi ha concepito ed
      approvato tale SCEMPIO
      !!!!

      In piazza, voglio vedere la forca funzionare !!!!!Nella tanto benemata dai nostri imprenditoriladroni Cina I RESPONSABILI LI AVREBBERO GIA' IMPICCATI !!! :@
  • danieleMM scrive:
    rendete open il sito!
    Non capisco perché buttare via tutti sti soldi!Ok..fa schifo sotto molti aspettibene..allora create un sito parallelomettete dei wiki che la gente o i comuni possano compilarecosì che ogni comune abbia la propria descrizione CORRETTAdate la possibilità agli utenti in qualche modo di sistemare i problemi di accessibilità del sitoinsomma!Qualsiasi cosa è meglio di "chiudiamo tutto che tanto ci siamo già mangiati tutti i soldi"altrimenti SI che sono buttati via del tutto
    • rotfl scrive:
      Re: rendete open il sito!
      - Scritto da: danieleMM
      Qualsiasi cosa è meglio di "chiudiamo tutto che
      tanto ci siamo già mangiati tutti i
      soldi"
      altrimenti SI che sono buttati via del tuttoBeh comodo, loro si intascano milioni di Euro, poi che arrivi gente che sistemi le loro magagne gratis? Niente in contrario al fatto che si sistemi con metodo "open"... ma a questo punto restituiscano almeno meta' dei soldi... ALMENO...
      • floriano scrive:
        Re: rendete open il sito!
        - Scritto da: rotfl
        - Scritto da: danieleMM

        Qualsiasi cosa è meglio di "chiudiamo tutto che

        tanto ci siamo già mangiati tutti i

        soldi"

        altrimenti SI che sono buttati via del tutto

        Beh comodo, loro si intascano milioni di Euro,
        poi che arrivi gente che sistemi le loro magagne
        gratis? Niente in contrario al fatto che si
        sistemi con metodo "open"... ma a questo punto
        restituiscano almeno meta' dei soldi...
        ALMENO...per salvare la faccia basta metere un link a una voce di wikipedia in ogni pagina :) (o così se la rovinano di più?)
  • Giuseppe Dipierro scrive:
    0,50 € a testa...
    Questa la cifra arrotondata che ognuno di noi (dividendo però per 59.000.000 di italiani e non per i contribuenti effettivi altrimenti la cifra aumenterebbe e non di poco) ha sborsato per quell'aborto mancato.
    • MandarX scrive:
      Re: 0,50 € a testa...
      pensando che il debito pubblico è di 80'000 euro a testasembra nulla questo spreco di italia.itbrrrrnon riesco a vedere uno spiraglio per l'italia...
  • johnKent scrive:
    Volevano fare i ganzi
    Il nostro dipendente ruttelli si è pure sforzato (con esiti discutibili) a parlare in inglese (cercando di imitare clinton, la sua musa ispiratrice) ma..niente da fare..la cruda realtà ci ricorda che siamo in italia.
    • DuDe scrive:
      Re: Volevano fare i ganzi
      - Scritto da: johnKent
      Il nostro dipendente ruttelli si è pure sforzato
      (con esiti discutibili) a parlare in inglese
      (cercando di imitare clinton, la sua musa
      ispiratrice)
      ma..
      niente da fare..
      la cruda realtà ci ricorda che siamo in italia.Io ci vedo una certa analogia tra lui e clinton, tutti e due c'hanno la moglie che e' un gendarme non mi stupirei affatto se seguisse le stesse orme di clinton
      • rotfl scrive:
        Re: Volevano fare i ganzi
        - Scritto da: DuDe
        Io ci vedo una certa analogia tra lui e clinton,
        tutti e due c'hanno la moglie che e' un gendarme
        non mi stupirei affatto se seguisse le stesse
        orme di
        clintonNo guarda, di Clinton si puo' dire tutto ma e' una persona che almeno una certa cultura ce l'ha... a differenza di Rutelli.
        • uguccione500 scrive:
          Re: Volevano fare i ganzi
          ..ah certo, uno che si fa fare certi servizi dalla segretaria e poi viene pure scoperto è proprio uno con una certa qual cultura!!!BAH!!!
          • uguccione500 scrive:
            Re: Volevano fare i ganzi
            ...se lo fa uno "normale" no, passa solo per fesso; se è un presidente degli stati uniti (dico: mica della repubblichina italiana!) e si fa pure scoprire più che fesso è proprio ignorante perchè non riesce a capire che carica di prestigio ricopre e qual'è il suo ruolo!Ecco dov'è l'ignoranza di Clinton, poi può aver letto tutti i libri che vuoi e studiato quanto vi pare ma per me rimane un povero ignorante...
          • uguccione500 scrive:
            Re: Volevano fare i ganzi
            ...questione di cultura e di vedute: nessuno dei due ha ragione o torto, solo che per me uno che ha una carica e un potere e relativo prestigio come il presidente degli stati uniti farsi beccare a farsi fare pompini dalla segretaria (che poi lo denuncia pure) è proprio da ignoranti!Almeno evita di lasciare in giro prove, e che cacchio!Per il resto concordo con voi nel sottolineare che con Clinton bene o male gli stati uniti han goduto di ricchezza e pace senza paragoni, appena è arrivato DABOL IU è successo il finimondo!!!
  • gianduia scrive:
    Addamorì
    Il browser non supporta la versione di flash corretta. Mi chiedo dove finisce la malafede e dove inizia l'inettitudine. Ce credo che non lo visita nessuno, le schifezze fanno scappare la gente dalle home page. Incompetenti.
  • codroipo scrive:
    per 35 milioni vogliamo le teste
    le teste dei responsabili!
  • ... scrive:
    Eh ma che volete...
    30/40 milioni di euro, quello che sono, saranno anche tanti ma prima o poi finiscono, chiaramente non dove avrebbero dovuto quindi dal momento che non affluiscono più nelle tasche del politico e amichetti di turno si può anche chiudere...Miraccomando alle prossime elezioni tutti a fare la fila di nuovo per confermarli questi o gli altri...
    • rotfl scrive:
      Re: Eh ma che volete...
      - Scritto da: ...
      30/40 milioni di euro, quello che sono, saranno
      anche tanti ma prima o poi finiscono, chiaramente
      non dove avrebbero dovuto quindi dal momento che
      non affluiscono più nelle tasche del politico e
      amichetti di turno si può anche
      chiudere...Si' veramente... sa proprio di "chiudiamo, i soldi tanto li abbiamo presi e se lo togliamo poi la gente dimentica"...
      Miraccomando alle prossime elezioni tutti a fare
      la fila di nuovo per confermarli questi o gli
      altri...Sai cos'e' la cosa comica? Che c'e' ancora gente in Italia pronta a difendere questo o quel politico, o a dire "si ma quegli altri hanno fatto questo, noi (sic) solo questo"... che tristezza...
      • DuDe scrive:
        Re: Eh ma che volete...
        - Scritto da: rotfl

        Sai cos'e' la cosa comica? Che c'e' ancora gente
        in Italia pronta a difendere questo o quel
        politico, o a dire "si ma quegli altri hanno
        fatto questo, noi (sic) solo questo"... che
        tristezza...Per forza, di idee non ne hanno per convincere il popolo bue oltre al culo delle veline ed al calcio debbono dire quello e' peggio di me, mai che nessuno si assuma le proprie responsabilita
  • johnKent scrive:
    Un classico
    Si sapeva che sarebbe finita cosi sin dall'inizio.Soldi, soldi e soldi che poi finiscono chissà dove nelle tasche di qualcuno.
    • rotfl scrive:
      Re: Un classico
      - Scritto da: johnKent
      Si sapeva che sarebbe finita cosi sin dall'inizio.
      Soldi, soldi e soldi che poi finiscono chissà
      dove nelle tasche di
      qualcunoSi' ma sai cos'e' il bello? Che nessuno fa niente e dice niente. La vicenda di Italia.it e' una delle cose piu' SCANDALOSE che abbia mai visto, ma il sospetto che funzioni tutto cosi' (o gran parte) con i soldi pubblici rimane. Qui per forza di cose e' finito sotto gli occhi di tutti.
      • johnKent scrive:
        Re: Un classico
        Bisogna informare, fare volantini, andare in giro.Solo cosi forse la gente si attiverà a sua volta.- Scritto da: rotfl
        - Scritto da: johnKent

        Si sapeva che sarebbe finita cosi sin
        dall'inizio.

        Soldi, soldi e soldi che poi finiscono chissà

        dove nelle tasche di

        qualcuno

        Si' ma sai cos'e' il bello? Che nessuno fa niente
        e dice niente. La vicenda di Italia.it e' una
        delle cose piu' SCANDALOSE che abbia mai visto,
        ma il sospetto che funzioni tutto cosi' (o gran
        parte) con i soldi pubblici rimane. Qui per forza
        di cose e' finito sotto gli occhi di
        tutti.
      • DuDe scrive:
        Re: Un classico

        Si' ma sai cos'e' il bello? Che nessuno fa niente
        e dice niente. La vicenda di Italia.it e' una
        delle cose piu' SCANDALOSE che abbia mai visto,
        ma il sospetto che funzioni tutto cosi' (o gran
        parte) con i soldi pubblici rimane. Qui per forza
        di cose e' finito sotto gli occhi di
        tutti.Con la cosa pubblica funziona cosi' tutti appozzano ma nesuno e' responsabile, la burocrazia frena e copre , io? ha firmato lui, no lui no lui e cosi' via, requiem aeternam nessuno paghera' mai, lo dimostra il fatto che i nostri dipendenti non hanno voluto rendere conto a noi che li paghiamo come i 36 mil di euro sono stati spesi, se non hanno nulla da nascondere, perche' cio? Io come cittadini tassato debbo avere il diritto di sapere come i miei soldi sudati vengono impegnati, altrimenti mi sento in diritto di evadere il piu' possibile le tasse, ma essendo salariato non mi e' possibile, altrimenti, vito l'andazzo, io evaderei di sicuro, d'altrone se un ex presidente del consiglio, ha affermato cio'
  • rotfl scrive:
    Una finestra dell'Italia nel mondo!
    Notare che questo sito "doveva" nascere (a parole) soprattutto per promuovere l'Italia nel mondo. Il 70% del traffico sul sito proviene dall'Italia. Notare SOPRATTUTTO il traffico di visite sul sito: portali italiani non certo "ultravisitati" nel mondo come bastardidentro.it, wintricks.it, tuttogratis.it, punto-informatico.it, lo stracciano letteralmente... :D
  • laforge scrive:
    Magna Magna...
    Il bello e' proprio questo...illudersi che una tecnologia venga usata per un effettivo servizio e non solo per creare parcelle e fatture gonfiate per dare da mangiare ad amici, amici degli amici, amici degli amici degli amici...ITALIANI...che vi lamentate a fare, e' la vostra societa' che e' fatta cosi', i politici sono diretta espressione di quello che e' la popolazione e nel caso italiano il rapporto e' quasi diretto...LORO TI RAPPRESENTANO PERCHE' TU CHE LEGGI FARESTI LA STESSA COSA.
    • rotfl scrive:
      Re: Magna Magna...
      - Scritto da: laforge
      ITALIANI...che vi lamentate a fare, e' la vostra
      societa' che e' fatta cosi', i politici sono
      diretta espressione di quello che e' la
      popolazione e nel caso italiano il rapporto e'
      quasi diretto...LORO TI RAPPRESENTANO PERCHE' TU
      CHE LEGGI FARESTI LA STESSA
      COSAFrancamente ci credo poco. Piu' che altro direi che l'italiano medio (piu' che essere d'accordo) s'e' abiutuato a "subire" e stare zitto. Non credo siano molti quelli che giustificano lo scempio fatto con Italia.it.
      • laforge scrive:
        Re: Magna Magna...
        Siamo sinceri, quanti al posto di Stanca non avrebbero fatto il medesimo, se non peggio, intrallazzo di soldi ?L'italiano medio gia' lo fa quotidianamente molto piu' in piccolo, chi per sopravvivenza, chi per farsi bello, chi per sentire quel piccolo e delizioso senso di potere...Culturalmente siamo a terra, giusto per citarti l'ultima chicca di vita, ero in un ristorante a Lecco (PER DIO A LECCO...), e non mi veniva in mente il nome del cattivo dei Promessi Sposi, ho chiesto alla cameriera, che non era una extracomunitaria/bulgara/meridionale, ma una lecchese. La prima risposta fu "Mi spiace ma non lo guardo..."; secondo me pensava che era un reality... Alche' scioccato dissi che era un libro, risposta:"Mi spiace ma leggo poco..."; infine dissi che si studiava a scuola...."MI SPIACE ANDAVO MALE...", risposta scocciata della cameriera...Don Rodrigo e il Manzoni erano li nella mia mente a darmi ceffoni e a ripetermi che mi illudevo di trovare un ben che minimo accenno di CULTURA in giro...This is the italian (blow?)job!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2007 00.54-----------------------------------------------------------
        • MandarX scrive:
          Re: Magna Magna...

          Culturalmente siamo a terra, giusto per citarti
          l'ultima chicca di vita, ero in un ristorante a
          Lecco (PER DIO A LECCO...), e non mi veniva in
          mente il nome del cattivo dei Promessi Sposi, ho
          chiesto alla cameriera, che non era una
          extracomunitaria/bulgara/meridionale, ma una
          lecchese. perche se fosse stata meridionale avresti giustificato l'ignoranza sui Promessi Sposi?cosa intendi dire esattamente?lo sai che al meridione la percentuale di laureati è ben maggiore di quella del settentrione?
          • laforge scrive:
            Re: Magna Magna...
            Il riferimento era per mostrare il contrasto, sul fatto che una lecchese e non una persona totalmente estranea alla zona non aveva idea dei promessi sposi. Come ben saprai i Promessi Sposi si svolgono in "quel ramo del lago di como..."...Era paradossale che una del posto non aveva minimante idea di cosa diavolo stessi dicendo...
      • DuDe scrive:
        Re: Magna Magna...
        - Scritto da: rotfl
        Francamente ci credo poco. Piu' che altro direi
        che l'italiano medio (piu' che essere d'accordo)
        s'e' abiutuato a "subire" e stare zitto. Non
        credo siano molti quelli che giustificano lo
        scempio fatto con
        Italia.it.Io dico sempre che in italia ci frega il fattore "tengo famiglia" ossia, devo pensare prima a me stesso poi, forse al bene degli altri, siamo egoisti a manetta, pensiamo a zappare il nostro orticello, e ce ne freghiamo di vedere cio' che accade ad un palmo del nostro naso.Non cambiera' mai nulla, ci meritiamo un'altra dittatura oppure questa dittatura camuffata da democrazia
    • Marco scrive:
      Re: Magna Magna...
      - Scritto da: laforge
      Il bello e' proprio questo...illudersi che una
      tecnologia venga usata per un effettivo servizio
      e non solo per creare parcelle e fatture gonfiate
      per dare da mangiare ad amici, amici degli amici,
      amici degli amici degli
      amici...
      ITALIANI...che vi lamentate a fare, e' la vostra
      societa' che e' fatta cosi', i politici sono
      diretta espressione di quello che e' la
      popolazione e nel caso italiano il rapporto e'
      quasi diretto...LORO TI RAPPRESENTANO PERCHE' TU
      CHE LEGGI FARESTI LA STESSA
      COSA.Con una certa amarezza ti dico che la penso come te.In italia il pesce puzza dalla testa.... ai piedi...C'è un elemento che non so se definire antropologico... che non va... non va... nel tempo siamo riusciti a perdere quelli che erano dei pregi caratteristici del nostro pur variegato popolo... ma in cambio i difetti si sono irrobustiti parecchio. I motivi sono tanti.Ma il risultato è un vero peccato.
    • luca scrive:
      Re: Magna Magna...
      Caro Laforge, hai perfettamente ragione, alla base c'è una abitudine al nepotismo, alle raccomandazioni, al disservizio, oltre che alla noncuranza, la superficialità, lo si riscontra in molti uffici pubblici, basta guardare quello che fanno i vigili...naturalmente è impossibile perchè se ne stanno rintanati nei bar o a giocare, i più vecchi al solitario al pc e i più giovani usano la rete comunale per scaricarsi pornazzi.Se non ci muoviamo tutti insieme non succederà mai nulla.W Grillo
    • Paolino scrive:
      Re: Magna Magna...
      - Scritto da: laforge
      Il bello e' proprio questo...illudersi che una
      tecnologia venga usata per un effettivo servizio
      e non solo per creare parcelle e fatture gonfiate
      per dare da mangiare ad amici, amici degli amici,
      amici degli amici degli
      amici...
      ITALIANI...che vi lamentate a fare, e' la vostra
      societa' che e' fatta cosi', i politici sono
      diretta espressione di quello che e' la
      popolazione e nel caso italiano il rapporto e'
      quasi diretto...LORO TI RAPPRESENTANO PERCHE' TU
      CHE LEGGI FARESTI LA STESSA
      COSA.Concordo, ma correggerei con:LORO TI RAPPRESENTANO PERCHE' QUASI TUTTI COLORO CHE LEGGONO FAREBBERO LA STESSA COSA.Dai, sono convinto che qualcuno si salvi. Pochi, ma qualcuno di onesto lo abbiamo ancora.
  • Eric Cartman scrive:
    E restituirci i soldi?
    Dato che è stato pagato con soldi dei cittadini, che siano restituiti ai cittadini - ci spetterebbero 57/58 centesimi a testa.
    • Andrea Giammarchi scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      - Scritto da: Eric Cartman
      Dato che è stato pagato con soldi dei cittadini,
      che siano restituiti ai cittadini - ci
      spetterebbero 57/58 centesimi a
      testa.nulla da aggiungere, che i responsabili esecutori/amministratori rimborsino il mancato obiettivo, punto.
      • laforge scrive:
        Re: E restituirci i soldi?
        Per come gira l'itaGlia, secondo me va cosi':1) Il sito verrra' chiuso2) Si formera' una comminisione parlamentare d'indagine3) Si scoprira' che la "colpa" e' di uno sviluppatore sfigato e dell'uscere della server farm che spegne le luci alla sera4) Il ministero del turismo stanziera' nella prossima finanziaria un tot di mil di euro per analizzare il risultato di italia.it e per mettere delle nuove basi per itaGlia-vera.it.org.asmo 5) Dopo mesi di analisi verra' redatto un documento grosso 4 volte l'archivio Mitrokin.6) Altri mil destinati al nuovo portale itaGGlia-vera.it (la doppia G e' perche' hanno scoperto che attira i giovani...). Il progetto sara' affidato ad una nota azienda che produce sistemi operativi/pacchetti per l'ufficio/browser/minchiate, grazie alle invidiabili garanzie che fornira' il deusexmacchina di turno nello staff di Rutelli (o Veltroni/Berlusconi?).7) Dopo sei anni di lavoro, il sito verra' mostrato ma un "Server Error" ci apparira' nella Home Page alla prima connessione.Riavvolgi il nastro e rimandalo quattro o cinque volte giusto per ripetere la procedura e otterrai uno splendido:This is the italian job!
      • Sono arrabbiato scrive:
        Re: E restituirci i soldi?
        Esatto, chi ha sbagliato paga e di certo non abbiamo sbagliato, noi, hanno sbagliato loro, prima di spender euna cifra così per un progetto così la gente lo deve sapere, non che fanno quello che gli pare con i nostri soldi, questi vecchi che comandano, che ne sanno di internet, siti web e tecnologie varie?Hanno voluto farlo?Hanno sbagliato?Ora pagano, e di tasca loro gli farei pagare!Ci manca solo che ci dicono che ci restituiscono i soldi con i nostri soldi.
    • Undertaker scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      - Scritto da: Eric Cartman
      Dato che è stato pagato con soldi dei cittadini,
      che siano restituiti ai cittadini - ci
      spetterebbero 57/58 centesimi a
      testa.I miei li tiro in testa a Prodi come si faceva con Craxi
      • Paolino scrive:
        Re: E restituirci i soldi?
        - Scritto da: Undertaker
        - Scritto da: Eric Cartman

        Dato che è stato pagato con soldi dei cittadini,

        che siano restituiti ai cittadini - ci

        spetterebbero 57/58 centesimi a

        testa.

        I miei li tiro in testa a Prodi come si faceva
        con
        CraxiBeh, dovresti tirarli in testa a Berlsuconi, visto che il portale e' stato fatto da Stanca nel suo governo :-D
    • uguccione500 scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      ...secondo me qualcosina in più... Fatti bene i conti!!!
    • xavyer scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      Si ma i soldi non che li prendano da noi.. ma dalle loro tasche quei politici di .. Si sono alzati anche lo stipendio quei .. quindi mi sembra doveroso che i soldi vengano restituiti dalle loro tasche..proprio italia..non ho parole
    • V-DAY scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      - Scritto da: Eric Cartman
      Dato che è stato pagato con soldi dei cittadini,
      che siano restituiti ai cittadini - ci
      spetterebbero 57/58 centesimi a
      testa.Siiiiiiii una bellissima ideaaaaaa!!!!Monetine DA 50 CENTESIMI e poi TUTTI A TIRARLE IN TESTA A STI FALLITI DI POLITICIIIIII!!!!!! :@ :@ :@
    • eccome no scrive:
      Re: E restituirci i soldi?
      - Scritto da: Eric Cartmanrestituire?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • FinalCut scrive:
    Non ci posso credere...
    Siamo l'unica nazione al mondo incapace di realizzare un portale nazionale sul turismo...Mi meraviglio che agli stranieri venga ancora voglia di visitarci, dato che su internet siamo abbinati da Google a quella roba marrrone... (e non parlo dello Zune ;) )(apple)(linux)
    • Sirio63 scrive:
      Re: Non ci posso credere...
      - Scritto da: FinalCut
      Siamo l'unica nazione al mondo incapace di
      realizzare un portale nazionale sul
      turismo...

      Mi meraviglio che agli stranieri venga ancora
      voglia di visitarci, dato che su internet siamo
      abbinati da Google a quella roba marrrone... (e
      non parlo dello Zune ;)
      )

      (apple)(linux)Correzione: l'unica nazione al mondo "dove il turismo dovrebbe essere considerato un settore fondamentale dell'economia" incapace di realizzare un portale.L'Italia dovrebbe VIVERE di turismo e guarda cosa ci tocca vedere.........
    • gerry scrive:
      Re: Non ci posso credere...
      - Scritto da: FinalCut
      Siamo l'unica nazione al mondo incapace di
      realizzare un portale nazionale sul
      turismo...http://www.visitscotland.com/VisitScotland is Scotland's national Government body for promoting tourism in Scotland. Io mi sono rivolto a loro per avere info e mi hanno dato un servizio ottimo.
      • FinalCut scrive:
        Re: Non ci posso credere...

        ha cui :$
      • gerry scrive:
        Re: Non ci posso credere...
        - Scritto da: FinalCut
        In Scozia è tutto ottimo (ci sono stato) e Bisognerebbe prendere esempio da loro su come si promuove il turismo in una nazione.
        anche
        la stradina di montagna (la più isolata) è
        asfaltata in maniera impeccabile Oddio, c'è da dire magari che le loro strade sono un filino meno trafficate delle nostre e non risentono dell'usura da sovraffollamento...
        PS: Uno scozzese ha cui abbiamo chiesto
        informazioni è salito in moto e ci ha detto di
        seguirlo fino a dove volevamo arrivare... A me li avevano dipinti come dei buzzurri litigiosi... io li ho trovati molto cortesi e alla mano, specie i tenutari dei B&B non rifiutano mai di fare quattro chiacchiere e indicarti il pub migliore dei dintorni :D
        • FinalCut scrive:
          Re: Non ci posso credere...


          PS: Uno scozzese ha cui abbiamo chiesto

          informazioni è salito in moto e ci ha detto di

          seguirlo fino a dove volevamo arrivare...

          A me li avevano dipinti come dei buzzurri
          litigiosi... io li ho trovati molto cortesi e
          alla mano, specie i tenutari dei B&B non
          rifiutano mai di fare quattro chiacchiere e
          indicarti il pub migliore dei dintorni
          :Dè vero! (rotfl)(linux)(apple)
    • pippo75 scrive:
      Re: Non ci posso credere...
      - Scritto da: FinalCut
      Siamo l'unica nazione al mondo incapace di
      realizzare un portale nazionale sul
      turismo...
      e poi volgiamo le centrali nucleari, ma torniamo alle candele e allla stufa a legna.
  • Terenzio scrive:
    scaricarlo x browsing offline e...
    ok, sta bene, se non serve ecc ecc, ma non ci si deve fermare: i soldi li hanno presi. Quindi scaricarlo per browsing offline (perché abbia valore probatorio o perlomeno per ricordare a tutti - che poi possono dare testimonianza anche senza una registrazione meccanica) è un dovere.Ma soprattutto è un dovere non mollare, non mollare mai finché non daranno giustificazione trasparente di ogni singolo cent.Associamoci/associatevi e chiedete alle associazioni di consumatori di non smettere di chiedere. Non devono pensare che ce ne siamo dimenticati!!Report? Non si può contattare Report. reda di PI?
    • MandarX scrive:
      Re: scaricarlo x browsing offline e...

      Report? Non si può contattare Report. reda di PI?contattiamolo in tanti report@rai.it
  • ridere scrive:
    ridere
    ahahhahhahhahahhaha!!!!!!!!!!!!pliz vizit italiahahhahah!!che compagnia di falliti!!!
    • JEC scrive:
      Re: ridere
      - Scritto da: ridere
      ahahhahhahhahahhaha!!!!!!!!!!!!
      pliz vizit itali
      ahahhahah!!
      che compagnia di falliti!!!Tu ridi, ma intanto hanno sputtanato 36 MILIONI DI EURO per un portale che faceva meglio la mia bisnonna con l'EDIT del DOS, e adesso lo chiudono???????????????????????E I SOLDI???????CHE SE LI SPENDANO IN MEDICINE E FUNERALI. TUTTI.
      • rotfl scrive:
        Re: ridere
        - Scritto da: JEC
        Tu ridi, ma intanto hanno sputtanato 36 MILIONI
        DI EURO per un portale che faceva meglio la mia
        bisnonna con l'EDIT del DOS, e adesso lo
        chiudono???????????????????????La cosa piu' scandalosa, ancor piu' che le (seppur scandalose) pochezze tecniche e la bruttezza, e' la quantita' di errori, strafalcioni, assurdita', idiozie che il portale conteneva e che hanno cercato malamente di sistemare quando era gia' su Internet. Cose da far accapponare la pelle. Errori che neanche un ragazzo un po' tonto di prima media che fa una ricerca riesce a fare.
        • petone scrive:
          Re: ridere
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: JEC

          Tu ridi, ma intanto hanno sputtanato 36 MILIONI

          DI EURO per un portale che faceva meglio la mia

          bisnonna con l'EDIT del DOS, e adesso lo

          chiudono???????????????????????

          La cosa piu' scandalosa, ancor piu' che le
          (seppur scandalose) pochezze tecniche e la
          bruttezza, e' la quantita' di errori,
          strafalcioni, assurdita', idiozie che il portale
          conteneva e che hanno cercato malamente di
          sistemare quando era gia' su Internet. Cose da
          far accapponare la pelle. Errori che neanche un
          ragazzo un po' tonto di prima media che fa una
          ricerca riesce a
          fare.Visto il livello di cultura dei nostri "dipendenti"http://youtube.com/watch?v=IPSyz5KVSiUche pretendevi?:'(
      • gino panino scrive:
        Re: ridere
        Scritto da: JEC
        Tu ridi, ma intanto hanno sputtanato 36 MILIONI
        DI EURO per un portale che faceva meglio la miaSembra che invece per il portale non sia stato a oggi speso nemmeno un soldo... così dice la commissione di inchiesta.http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200710articoli/26802girata.asp"La sorpresa che emerge dalla lettura della relazione è che la commissione contesta le accuse sulle spese eccessive. «A tuttoggi - rileva - non risulta erogato al Raggruppamento temporaneo di imprese aggiudicatario nemmeno un euro». E la definizione di «penali» per compensare i danni dovuti a ritardi e inadempimenti «concorrono a smentire atteggiamenti di spesa allegra o ingiustificata".Ammesso che sia vero, smettiamola con queste notizie presentate in modo così infantile.
Chiudi i commenti