Beccato il craccatore di Viewsonic

Un ex dipendente dell'azienda per ripicca cancella i file da un server. Viene denunciato e arrestato. Perquisita anche l'abitazione


Walnut (USA) – Si respira aria di sollievo nel quartier generale della Viewsonic, importante produttore di monitor e televisioni ad alta definizione che nelle scorse settimane era incappata in un imbarazzante problema di cracking.

A quanto pare un ex dipendente, il 39enne Andy Garcia, un paio di settimane dopo il licenziamento, sfruttando password di accesso ancora funzionanti ha cancellato il contenuto di un server importante nell’infrastruttura dell’azienda, bloccando per alcuni giorni le operazioni di Viewsonic.

La polizia ha individuato il cracker e lo ha arrestato con l’accusa di accesso non autorizzato ad un sistema protetto. Casa sua è stata perquisita e al suo interno è stato anche individuato un fucile automatico che configura il reato di possesso abusivo di armi da fuoco.

Sui motivi che possono aver spinto ad agire l’uomo, in questo momento trattenuto dalla polizia, vige però il più assoluto riserbo né l’azienda ha voluto in qualsiasi modo commentare l’accaduto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Armiamoci anche noi
    Perche' aspettare che lo facciano i governi. Le armi elettroniche gia' ci stanno almeno per difendersi
  • Anonimo scrive:
    Inutile?
    Se l'Irak o gli altri staccano dalla rete mondiale i loro cinque-sei pc che diavolo attaccano? Cosa non si fa per alimentare il clima di guerra (ovvero inculcare nella testa della gente l'idea della guerra, prendere ogni occasione per parlarne, fino all'assuefazione...)Io direi che mireranno alla rete delle comunicazioni radio. Che vuol dire bombe sulle antenne.
  • Anonimo scrive:
    e l'aumento di ISP e DNS server?
    perchè invece non incrementano (facilitando finanziariamente) il numero di providers e di nodi, in modo da rendere stabile come doveva essere, la rete?ZUMBAWAMBA!
  • X-CASH scrive:
    allora si autcondannano... :D
    Ma scusate... parlano di cyberwar e poi usano Outlook e Exchange? :DDDDDDDROTFL! :D
  • Anonimo scrive:
    le nuove armi, i nuovi minefield
    almeno quando scoppieranno non ci faranno secchi ne' taglieranno le gambe dei bambini che ci camminano sopraal massimo faranno esplodere qualche centrale elettrica
  • Anonimo scrive:
    domanda
    Scusate, ma cosa può effettivamente provocare un attacco informatico, seriamente? Io non riesco ad immaginarlo... Le bombe non sono più persuasive come una volta?
Chiudi i commenti