Beni Culturali, l'archivio diventa digitale

L'arte incontra la tecnologia. Una conferenza per fare il punto sui programmi di digitalizzazione del patrimonio nazionale, assieme agli addetti ai lavori

Roma – Il 21 Aprile, nell’ambito dell’undicesima edizione della Settimana della Cultura si terrà l’incontro In Archivio con l’Arte. 70 anni di storia del restauro in digitale . Nel corso della conferenza, dove si alterneranno diversi esperti, verrà presentato il programmma Riordino, catalogazione e digitalizzazione degli archivi fotografici e per la documentazione dei restauri : dalle ore 10,00 alle ore 13,00 presso la sede del Ministero a Roma, in via di S. Michele 22, nella Sala dello Stenditoio i diversi interventi illustreranno lo stato dell’arte della tecnologia applicata ai beni culturali.

Aprirà i lavori l’arch. Antonia Pasqua Recchia – direttore generale per l’Organizzazione, l’Innovazione, la Formazione, la Qualificazione professionale e le Relazioni sindacali del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

L’obiettivo dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro è di salvaguardare e di rendere fruibili preziosi materiali presenti in archivio. Pertanto è stato ideato e avviato un progetto di indicizzazione dei materiali sia cartacei che fotografici.

Al fine di rendere più accessibile, dopo il suo completamento, questo vasto catalogo è stato realizzato da Infracom il sistema informativo ARES. Al termine delle attività di informatizzazione l’intero archivio dei restauri sarà consultabile via web attraverso le funzionalità di interrogazione rese disponibili dal software.

L’invito è scaricabile dal sito dedicato all’evento. L’ingresso alla conferenza è libero.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • EverythingYouKn scrive:
    Nella rete sempre il + possibile anonimi
    Nella rete sempre il più possibile anonimi!Nella rete ci sono molti ragnetti, ragni e ragnoni.I ragnetti a volte possono essere positivi ed utili.I ragnoni invece sono sempre pericolosi: alcuni potrebbero benissimo non provenire dal "pianeta te_erra".
  • Luca Vincenti scrive:
    sacrosanta proposta
    sacrosanta proposta...
    • Pikkolo San scrive:
      Re: sacrosanta proposta
      Sei una persona inconsapevole ? Vivi nell uovo di pasqua ?
      • anonimo scrive:
        Re: sacrosanta proposta
        - Scritto da: Pikkolo San
        Sei una persona inconsapevole ? Vivi nell uovo di
        pasqua
        ?basta tracciarlo e lo sapremo
        • Luca Vincenti scrive:
          Re: sacrosanta proposta
          Cosa vuoi tracciare inetto!io sto qui col nome e cognome! imparate tutti ad assumervi le resposanbilità per ciò che fate, poi ne riparliamo.Io vivo nel mondo realei..voi? credo proprio di no.
  • EverythingYouKn scrive:
    Obama = Obara ???
    Obama = Obara ???Secondo me è meglio SEMPRE ANONIMI, dato l'altissimo numero di coglionazzi e (ber)loschi che ci sono in giro, (anche nel web)!!!
  • Joseph Goebbels scrive:
    se non hai nulla da nascondere ...
    ... non hai nulla da temere.http://en.wikipedia.org/wiki/Joseph_Goebbels
    • o_mazz scrive:
      Re: se non hai nulla da nascondere ...
      ......... mamma mia che intellettuale che abbiamo.Allora, carissimo, visto che non hai nulla da nascondere, inizia a scrivere qua su pi con il tuo vero nome, metti la tua foto, la fotocopia della patente e carta di credito....
      • Joseph Goebbels scrive:
        Re: se non hai nulla da nascondere ...
        - Scritto da: o_mazz
        ......... mamma mia che intellettuale che abbiamo.

        Allora, carissimo, visto che non hai nulla da
        nascondere, inizia a scrivere qua su pi con il
        tuo vero nome, metti la tua foto, la fotocopia
        della patente e carta di
        credito....Ho l'impressione che tu non abbia colto il senso ...
      • 01234 scrive:
        Re: se non hai nulla da nascondere ...
        amico, citava un NAZISTA...
      • di passaggio scrive:
        Re: se non hai nulla da nascondere ...
        tu sì che sei intelligente invece, con le tue risposte A TEMA e PIENE di fondamento logico
    • Fritz Lang scrive:
      Re: se non hai nulla da nascondere ...
      Il 30 Marzo 1933, il ministro della Propaganda in Germania, Joseph Goebbels, mi convocò nel suo ufficio [...] e mi propose di diventare una sorta di "Fuhrer" del cinema tedesco. Io allora gli dissi: «Signor Goebbels, forse lei non ne è a conoscenza, ma debbo confessarle che io sono di origini ebraiche» e lui: « Non faccia l'ingenuo signor Lang, siamo noi a decidere chi è ebreo e chi no! ». Fuggii da Berlino quella notte stessa. dal documentario Jorge Dana, Fritz Lang, il cerchio del destino, 2000
    • anonimo scrive:
      Re: se non hai nulla da nascondere ...
      - Scritto da: Joseph Goebbels
      ... non hai nulla da temere.

      http://en.wikipedia.org/wiki/Joseph_Goebbelsw laXXXXX(anonimo)
  • MeX scrive:
    vorrei solo far notare...
    che in Italia per esempio, non é permesso stare a volto coperto... non puoi entrare in un negozio o in banca con il casco integrale per dire...Questo non vuol dire che se entro con il caso integrale in banca voglio fare una rapina no? magari é solo perhcé ho appena parcheggiato la moto e sono di fretta... peró mi sembra giusto che non mi sia permesso nascondere il mio volto...
    • Q LO scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      Se sei musulmano puoi farlo, altrimenti inizi a gridare alla discriminazione
      • MeX scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        "In Italy the country's 'Charter of Values, Citizenship and Immigration', calls face coverings unacceptable, though still not illegal. A courtroom in the United States has expelled a Burqa wearing women on the gounds that it affronted person recognition."http://www.articlesbase.com/news-and-society-articles/ban-the-burqa-the-hijab-and-the-niqab-292710.html
      • Ricky scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        Questi discorsi sembrano solo un pretesto per mettere paura a chi cerca di viaggiare in anonimato.Si sente sempre di piu' la necessita' di viaggiare scrollandosi di dosso tutti gli occhi dei GUARDONI,se sei un "cattivone" ne hai piu' che ragione, dal tuo punto di vista, ma hai anche le tue sacrosante ragioni se sei un comune cittadino al quale non piace affatto che la gente si faccia i cavolacci suoi DI NASCOSTO e SENZA NEMMENO PASSARE PER UN GIUDICE.Oramai la gente sa' di essere sotto i riflettori, sa' che ogni sua mossa e' seguita,legalmente o meno,da "enti misconosciuti" che usano queste informazioni per non si sa' bene cosa.Anonimizzarsi adesso e' una scelta di liberta' e privacy, negata proprio dalle istituzioni che dovrebbero preservarla e curarla.
      • qopp scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        - Scritto da: Q LO
        Se sei musulmano puoi farlo, altrimenti inizi a
        gridare alla
        discriminazionegià, mi pare che solo le donne musulmane possono indossare il burqa anche in italia e possono nascondere il capo con il velo nelle foto dei documenti di identità
    • 01234 scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      secondo me il paragone è forzatofarei piuttosto il paragone con la corrispondenza (d'altronde la rete fa scambiare le informazioni, no?): ognuno di noi ha diritto alla riservatezza - se si pensa che questa possa essere violata, la si cifra.Per difendere un diritto, in primis. Che poi questo possa essere usato "male" siamo d'accordo, ma questo vale per praticamente tutto (un es., l'automobile)
      • Bic Indolor scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        - Scritto da: 01234
        secondo me il paragone è forzato

        farei piuttosto il paragone con la corrispondenza
        (d'altronde la rete fa scambiare le informazioni,
        no?): ognuno di noi ha diritto alla riservatezza
        - se si pensa che questa possa essere violata, la
        si
        cifra.
        Per difendere un diritto, in primis. Che poi
        questo possa essere usato "male" siamo d'accordo,
        ma questo vale per praticamente tutto (un es.,
        l'automobile)Quoto e aggiungo: in questo modo il rapporto di fiducia tra Stato/istituzioni e cittadino non può che peggiorare. Se, come la maggior parte di noi, hai niente da nascondere, non vorresti aver niente da temere... ma proprio per questo non vorresti vivere costantemente sotto gli occhi di chi è pagato (da te, per giunta!) per sospettare di ogni cosa che dici o che fai. Non so se mi sono spiegato...
      • MeX scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        beh... ma la corrispendenza é rintracciabile.Sanno da che ufficio postale é stato spedito, che giorno e che ora.Ci sono le telecamere negli uffici postali e possono risalire a chi l'ha mandato.Sarebbe come se permettessero di entrare alle poste con il passamontagna e i guanti in lattice e ti offrissero pile di giornali per ritagliare le letterine della tua lettera anonima :)
        • 01234 scrive:
          Re: vorrei solo far notare...
          l'acXXXXX anonimo è un conto, il vpn è un altroio parlavo della parte vpn (che senza cifratura che vpn è?)
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            beh la VPN di fatto mica é irrintracciabile.Sono a casa.Mi connetto in VPN alla mia azienda.Faccio attivitá illegaleRisulta l'IP dell'aziendache dai log della VPN sa chi incolpare... quindi tutto ok
          • 01234 scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            quale attività? se è cifrato ;-)
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            la cifratura avviene nel tunnel dall'azienda a casa mia... ma i log sui server aziendali possono benissimo non essere criptati
        • ggiannico scrive:
          Re: vorrei solo far notare...
          Hai mai sentito parlare di cassette postali???Qui si scrive tanto per vedere il proprio nick in bacheca...
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            si ci ho pensato in effetti appena dopo aver scritto :)Se invii lettere puoi usare la casella postale... peró a meno che non prendi un areo circoscrivi di molto la zona dell'invio... insomma, la lettera resta comunque rintracciabile, con piú o meno sucXXXXX...ps: di che bacheca parli????
    • MeX scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      vabbeh... infatti dicono:"EFF suggerisce che non è possibile inferire che operare dietro un proxy rappresenti necessariamente un indizio di premeditazione. "ossia, nel caso in cui non fai nulla di male, ti avvisiamo di non usare il proxy (vigilantes che ti fa togliere il casco)Nel caso in cui fai attivitá illegali il fatto che hai "nascosto" la tua attivitá é un'aggravante che prova la premeditazione...
      • pabloski scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        infatti è una cosa sensataconsidera l'uso di mezzi di depistaggio come un'aggravante è palese da secoli per i crimini normali, non vedo perchè internet debba fare eccezioneil problema è che come per il p2p si tende a condannare il pensiero prima che l'azione e condannare il mezzo prima che il finel'uso di proxy non è da considerare un crimine in sè, sarebbe assurdo, ma considerarlo un'aggravante in concomitanza con un reato commesso online è logico
    • ma cribbio impiccione scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      Scusa, allora è giustificato che aprano le lettere che spedisco per posta ordinaria alla mia amata nella quale le scrivo che le voglio tanto bene ?In fin dei conti, non ho nulla da nascondere.Potresti, se ne hai voglia, dirmi se tu ti offendi se qualcuno apre le tue lettere, affrancate e regolari , imbucate nella buca delle lettere ?
      • MeX scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        io ho sempre e solo parlato di rintracciabilitá, non di LEGGERE tali dati...
        • ma cribbio scrive:
          Re: vorrei solo far notare...
          Io parlavo della privacy.E comunque, se c'è un reato si mettano in campo i mezzi necessari, altrimenti perchè c'è necessità di reperire tali informazioni ?E comunque se uno vuole visitare il sito degli amanti del pomodoro di valdisopra_di_sotto perchè deve essere tracciato/individuato_da_dove ?Magari non vuole che si sappia che apprezza le insalate con quel tipo di pomodoro pur non facendo nulla di male.Altra cosa è se si commettono reati.
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            qui si parla solo che se ti pinzo a fare roba illegale e usavi pure metodi per rendere irrintracciabile ció che facevi... é un'aggravante del reato!Rendere un'aggravante l'intracciabilitá in rete non significa "allora adesos controlliamo tutto e tutti e ti leggiamo le email"
          • ma cribbio scrive:
            Re: vorrei solo far notare...

            qui si parla solo che se ti pinzo a fare roba
            illegale e usavi pure metodi per rendere
            irrintracciabile ció che facevi... é
            un'aggravante del
            reato!Allora, se le autorità si accorgono di un reato devono poter intervenire, ma questo è ovvio.Non so, ma penso sia così, che non esista come aggravante per un reato,il fatto che uno si renda irrintracciabile.Anche perchè penso che chi vuole commettere un reato faccia del tutto per rendersi irrintracciabile,quindi questa motivazione mi sembra quantomeno strana.Però rimango della mia idea sul fatto che chi voglia rendersi irrintracciabile, pur non facendo niente di illegale, debba poterlo fare.Semplicemente per una questione di diritto alla privacy.
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            privacy non significa "tentare di sfuggire a strumenti di controllo legittimi"é come pretendere di avere la carta di identitá senza dichiare la propria residenza...
          • ma cribbio scrive:
            Re: vorrei solo far notare...

            privacy non significa "tentare di sfuggire a
            strumenti di controllo
            legittimi"

            é come pretendere di avere la carta di identitá
            senza dichiare la propria
            residenza...ad esempio in olanda non esiste (non esisteva almeno ) carta di identità,però mi rendo conto che la mia è una presa di posizione in senso liberale e quindi puoi non condividerla.Io non ho il diritto di sfuggire a controlli se commetto reati,non controlli preventivi.Se legittimamente decidessero di far leggere ad un funzionario le tue lettere alla morosa,nelle quali le scrivi che le vuoi tanto bene e di come è carina, ti arrabbieresti ? eppure no stai facendo niente di illegale.E se poi un giorno qualcuno decidesse che non puoi scriverle che i suoi occhi ti ricordano il blu del mare, perchè questo offende qualche religione ?A me non sembra giusto ,ma sei liberissimo di pensare il contrario
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            anche in irlanda e lettonia non esiste... ma la residenza é denunciata all'equivalente dell'anagrafe
          • ma cribbio scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            appunto, non esiste.Ma quindi sei d'accordo con il poter leggere le tue lettere , anche se non fai niente di illegale ?
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            no, non l'ho mai sostenuto.Ho sempre e solo parlato di rintracciabilitá e possibilitá di essere controllato (dalle forze dell'ordine su autorizzaizone della magistratura) e mi sembra che su questo siamo d'accordo
          • ma cribbio scrive:
            Re: vorrei solo far notare...

            Ho sempre e solo parlato di rintracciabilitá e
            possibilitá di essere controllato (dalle forze
            dell'ordine su autorizzaizone della magistratura)
            e mi sembra che su questo siamo
            d'accordosolo in presenza di notizia di reato (o, naturalmente, gravissimi indizi e sospetti), non come strumento preventivo, del tipo : "li controllo tutti , poi se sono tutti innocenti ho semplicemente violato (una parte ) la loro privacy"
          • MeX scrive:
            Re: vorrei solo far notare...
            certo, infatti qui si parla di aggravante... finché non fai un reato l'aggravante non esiste
        • 01234 scrive:
          Re: vorrei solo far notare...
          che effettivamente è l'argomento dell'articolo...solo che da lì a LEGGERE...il passo è brevissimo...
    • El Castigador scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      - Scritto da: MeX
      che in Italia per esempio, non é permesso stare a
      volto coperto... non puoi entrare in un negozio o
      in banca con il casco integrale per
      dire...

      Questo non vuol dire che se entro con il caso
      integrale in banca voglio fare una rapina no?
      magari é solo perhcé ho appena parcheggiato la
      moto e sono di fretta... peró mi sembra giusto
      che non mi sia permesso nascondere il mio
      volto...Ne deduco che il tuo volto sia quello che si vede nel tuo avatar. E ciò che hai scritto lo dimostra appieno.
      • MeX scrive:
        Re: vorrei solo far notare...
        beh intanto sono un utente registrao, e PI ha la mia email che nome.cognome... quindi non parlerei di anonimato...In rete l'anonimato non é determinato dal non vedere la tua faccia... ma dal non sapere da dove ti colleghi, ed essere irrintracciabile nel caso fai qualcosa di illegale.Pretendere che metta qui, su un forum pubblico la mia foto e data di nascita, é come se andassi in giro in piazza a dire quante volte mi accoppio in una settimana con mia moglie e quali sono le malattie avute in famiglia...Condannare l'anonimato non significa abolire la privacy
    • anonimo scrive:
      Re: vorrei solo far notare...
      - Scritto da: MeX
      che in Italia per esempio, non é permesso stare a
      volto coperto... non puoi entrare in un negozio o
      in banca con il casco integrale per
      dire...

      Questo non vuol dire che se entro con il caso
      integrale in banca voglio fare una rapina no?
      magari é solo perhcé ho appena parcheggiato la
      moto e sono di fretta... peró mi sembra giusto
      che non mi sia permesso nascondere il mio
      volto...nel mio caso cambieresti idea, sono davvero bruttissimo
  • 01234 scrive:
    poco importa
    questo pare essere il criterio della leggebuffoni!
  • aaaaa scrive:
    incapaci
    si nascondono dietro a delle leggi invece di combattere a pari armi (che poi non sono mai pari in realta') ;)e sono stato anche troppo gentile utilizzando la parola incapaci ;)
  • Bic Indolor scrive:
    C'è solo un problemino...
    ... prima devono dimostrare che hai commesso un reato. E gli strumenti per la privacy servono proprio a questo: rendere difficile, se non impossibile, individuare le reali attività di chi li usa.Ora, a meno di non bollare chiunque usi strumenti di anonimato, che sono tanti, e vista l'aria che tira saranno sempre di più (avete presente il sucXXXXX strepitoso delle no-fly-list antiterrorismo da un milione di comuni cittadini, comprendenti anche pericolosissimi bimbi di quattro anni?), la legge è destinata alla totale inefficacia (ecco, appunto).
    • Martino scrive:
      Re: C'è solo un problemino...
      Ma Obama della rete, il libera tutti o il messia cosa fa?Gli allocchi creduloni dove sono?
      • Eugenio Odorifero scrive:
        Re: C'è solo un problemino...
        Non è Obama, se hai letto l'articolo si tratta della United States Sentencing Commission.
      • supervacuum scrive:
        Re: C'è solo un problemino...
        Me lo chiedevo pure io ^_^Obama, Obama, salvali tuuuuuuuuuuuuuuuuu! XD
      • pabloski scrive:
        Re: C'è solo un problemino...
        Obama ha parlato di spingere la rete, non di creare il far west...ti faccio notare che Obama in campagna elettorale disse chiaramente che avrebbe eliminato tutti i sistemi di pagamento anonimi e le monete digitali non tracciabili
        • MeX scrive:
          Re: C'è solo un problemino...

          faccio notare che Obama in campagna elettorale
          disse chiaramente che avrebbe eliminato tutti i
          sistemi di pagamento anonimi e le monete digitali
          non
          tracciabiliche nel 98% dei casi fanno capo a flussi di denaro "nascosti" al fisco! ben venga!
        • ma cribbio blues scrive:
          Re: C'è solo un problemino...
          - Scritto da: pabloski
          Obama ha parlato di spingere la rete, non di
          creare il far
          west...speriamo non la spinga verso il baratro ! :D ;)
      • Lallo scrive:
        Re: C'è solo un problemino...
        - Scritto da: Martino
        Ma Obama della rete, il libera tutti o il messia
        cosa
        fa?
        Gli allocchi creduloni dove sono?Vai a trollare altrove dai
    • anonimo scrive:
      Re: C'è solo un problemino...
      - Scritto da: Bic Indolor
      ... prima devono dimostrare che hai commesso un
      reato. E gli strumenti per la privacy servono
      proprio a questo: rendere difficile, se non
      impossibile, individuare le reali attività di chi
      li
      usa.a questo punto sarà meglio non usarli o usarne di mascherati da cose pubbliche: quelli per la privacy saranno considerati sospetti a priori.quindi ora tutti diventeranno più scaltri e mostreranno una maschera.i cattivi.gli altri saranno costretti a consentire al mondo di farsi i fatti tuoi
Chiudi i commenti