Bill Gates si confessa su Reddit

Il presidente Microsoft interagisce con gli utenti attraverso il popolare sito di social news. Dribblando qualche domanda scomoda ma rispondendo a molti quesiti sulla tecnologia, la filantropia e il resto
Il presidente Microsoft interagisce con gli utenti attraverso il popolare sito di social news. Dribblando qualche domanda scomoda ma rispondendo a molti quesiti sulla tecnologia, la filantropia e il resto

E dopo Barack Obama , anche per Bill Gates venne il tempo di un AMA (“Ask Me Anything”) su Reddit: il co-fondatore e presidente di Microsoft non si tira indietro e risponde a tutte le domande degli utenti, anche se in taluni casi “scivolosi” preferisce restare sul vago.

Gates è (già) passato alla storia per l’impero costruito sulla vendita software per computer (prima il BASIC, poi il DOS, infine Windows e tutto il resto), ma oggi una parte importante del suo impegno pubblico è rappresentato dall’attività filantropica condotta per mezzo della Bill & Melinda Gates Foundation. Parlando di filantropia, Gates sottolinea l’importanza di sviluppare fonti di energia che non producano anidride carbonica e quindi inquinamento atmosferico. Dal punto di vista della profilassi nei paesi in via di sviluppo o sottosviluppati – uno dei fronti su cui la fondazione è più impegnata – il tycoon tecnologico dice che nel giro di sei anni la poliomielite verrà sradicata dal pianeta.

Finaltropia a parte, la maggioranza delle domande degli utenti di Reddit verte inevitabilmente sulla tecnologia: Gates si comporta secondo copione incensando Windows 8, confermando che non ha ancora perso il “vizio” di programmare (in C, C# e “un po’ di Basic”), ritorna a parlare dell’abortito progetto WinFS e di come qualcosa di simile verrà implementato con la presunta sincronizzazione di dati locali e “cloud” a livello di file system.

Il presidente di Microsoft ricorda poi il reciproco rispetto che lo legava a Steve Jobs e come i due si sentissero regolarmente prima della “prematura” scomparsa del co-fondatore di Apple. Apparentemente un miliardario trova maggiore soddisfazione nelle cose più normali, suggerisce Gates, che a sua volta ama i (suoi) bambini e i cheesburger “economici”.

Laddove il Gates-pensiero non appare esattamente limpido è quando deve rispondere a un utente che evidenzia i tentativi di bloccare la Internet “open” con ogni genere di progetto di legge censorio (SOPA ecc): qui il founder di Microsoft fa il vago, parla di “mix” tra software gratuito e a pagamento e del desiderio, da parte degli utenti, di avere l’anonimato assoluto per alcuni casi e la piena identificazione in altri. Centinaia di parole per non dire assolutamente nulla, commentano su Reddit .

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 02 2013
Link copiato negli appunti