Bloccato traffico di materiale pirata

300mila euro il valore
300mila euro il valore


Milano – La Polizia Postale ha individuato ed arrestato un uomo responsabile di un vasto giro di pirateria e segnalato all’autorità giudiziaria altre 40 persone a vario titolo coinvolte. Un’operazione che ha portato al sequestro di numerosi DVD contenenti musica, film e software che sul mercato nero avevano un valore di circa 300mila euro.

L’operazione, cui l’alleanza dei produttori del software BSA ha rivolto i propri applausi in una nota diffusa in queste ore, proprio secondo la BSA “dimostra i rapporti di contiguità che legano il mondo della copia illegale a quello della microcriminalità”. L’uomo, un ufficiale giudiziario “insospettabile”, sfruttava i lunghi congedi di malattia per masterizzare illegalmente di tutto, materiale che poi rivendeva attraverso una rete di “venditori da spiaggia” sulla riviera adriatica e attraverso bancarelle abusive.

Le indagini alla fine hanno portato anche al sequestrato delle attrezzature del laboratorio di masterizzazione industriale che l’uomo stava ricostruendo, insieme a circa 2.000 prodotti illegali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 07 2004
Link copiato negli appunti