Blu-ray su PC a meno di 300 dollari

Pioneer è pronta a lanciare sul mercato americano un drive Blu-ray per PC che, per poco meno di 300 dollari, sarà in grado di riprodurre i film in alta definizione protetti nonché masterizzare DVD e CD
Pioneer è pronta a lanciare sul mercato americano un drive Blu-ray per PC che, per poco meno di 300 dollari, sarà in grado di riprodurre i film in alta definizione protetti nonché masterizzare DVD e CD

Long Beach (USA) – Pioneer sarà uno dei primi produttori di player Blu-ray, il prossimo mese, a vendere un drive BD-ROM per PC con prezzo appena sotto i 300 dollari. Si tratta del BDC-2202 , unità capace di leggere i dischi Blu-ray (BD) e di leggere e scrivere DVD e CD.

Grazie al supporto della tecnologia di protezione AACS, e all’inclusione di un player software compatibile, il drive di Pioneer può essere utilizzato anche per riprodurre i film Blu-ray direttamente su PC : una caratteristica che lo rende particolarmente adatto ai PC media center con supporto all’alta definizione. Va ricordato che per godere appieno dell’alta definizione è necessario disporre di un computer con scheda video e monitor conformi alla specifica HDCP .

Il BDC-2202 può leggere (ma non scrivere) i dischi BD-ROM/BD-R/BD-RE fino alla velocità di 5x, velocità ch scende a 2x per i media dual-layer. Il prodotto supporta inoltre la scrittura dei DVD fino a 16x ed è corredato da tool per la masterizzazione, il backup e il riversamento diretto su DVD del video acquisito da una videocamera.

Pioneer commercializzerà il proprio drive il prossimo mese in USA al prezzo di 299 dollari: al momento non si hanno informazioni su un eventuale (e plausibile) lancio europeo. Lo scorso mese l’azienda ha annunciato l’introduzione, sul mercato cinese, di un lettore apparentemente identico, o quanto meno molto simile, al BDC-2202: il BDC-S02 .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 05 2007
Link copiato negli appunti