Blu vicina al fallimento?

I dipendenti manifestano contro l'ipotesi emersa nell'OdG del 28 maggio
I dipendenti manifestano contro l'ipotesi emersa nell'OdG del 28 maggio


Roma – In una nota diffusa in rete dai dipendenti di Blu, l’operatore mobile da mesi nelle turbolenze di un mercato difficilissimo, hanno annunciato una nuova manifestazione che intende opporsi all’ipotesi di dichiarare fallimento, un’ipotesi che sarebbe all’Ordine del giorno dell’Assemblea degli azionisti prevista per il 28 maggio.

Stando alla nota diffusa dal “popolo di Blu” ipotizzare il ricorso alla procedura fallimentare “mette pesantemente in discussione le garanzie annunciate da quattro mesi ma mai formalizzate. Il popolo di blu è compatto e determinato a difendere la propria dignità e i propri diritti fino in fondo”.

Giovedì 9 maggio alle 9,30 si terrà la manifestazione dinanzi al Ministero delle Attività Produttive. Giovedì, infatti, è previsto un incontro alle 11 tra il ministro Marzano, la società Blu, i sindacati confederali e i rappresentanti dei dipendenti Blu.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 05 2002
Link copiato negli appunti