Bluetooth e Ultra-Wideband: nuova frontiera?

L'integrazione delle due tecnologie wireless è allo studio del Bluetooth Special Interest Group. Intel e Motorola approvano il progetto che apre nuovi scenari


Roma – La richiesta da parte degli utenti di standard wireless per la trasmissione dati sempre più potenti non è stata disattesa. Il Bluetooth Special Interest Group , l’ente che si occupa delle certificazioni dello standard omonimo, ha deciso di rilanciare con una nuova soluzione che permetterebbe di integrare il collaudato Bluetooth con l’Ultra-Wideband (UWB), tecnologia che almeno teoricamente dovrebbe raggiungere 1 Gbit/sec di velocità, sufficienti per il broadcasting video ad alta qualità. Michael Foley, direttore esecutivo presso SIG, ha confermato l’interesse dei produttori, sempre più interessati a nuovi standard o a dispositivi che possano far fronte alle rinnovate esigenze del mercato.

“Integrare il Bluetooth con l’UWB è la strategia migliore, e più economica, per rispondere alla nuova domanda – ha spiegato Foley – allo stesso tempo è importante comprendere che il Bluetooth è ormai uno standard globale, supportato dai dispositivi mobili come i cellulari, e quindi va considerato come elemento chiave anche per il futuro”.

Il Bluetooth 2.0 è capace di raggiungere, al massimo, velocità di trasferimento dati prossime ai 2,1 Mbit/s; non avrebbe potuto reggere il confronto con gli altri standard wireless ma, grazie all’abbinamento con UWB, con il quale condivide bassi consumi energetici e un raggio di copertura limitato, potrebbe candidarsi come la soluzione migliore a basso budget.

“Le intenzioni del SIG di adottare l’UWB mi trovano concorde – ha confermato Stephen Wood, consulente strategico sull’UWB – si tratta sicuramente di una strategia vincente che permetterà di mettere in connessione facilmente PC, cellulari e prodotti elettronici di consumo”.

Intel e Motorola si sono già espresse a favore dell’iniziativa, soprattutto perché si tratta di potenzialità che aprono nuovi scenari di mercato. “La cosiddetta mobilità non ha che da giovarne – ha detto Miguel Pellon, vice-presidente del dipartimento standard tecnologici di Motorola – permettendo agli utenti di riprodurre e condividere media audio/video con altri dispositivi che possono trovarsi a casa, al lavoro o semplicemente in auto”.

Dario D’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    di sicuro
    ci sono blog che sparano trojate
    • TPK scrive:
      Re: di sicuro
      - Scritto da: Anonimo
      ci sono blog che sparano trojatePerche', ci sono blog che non lo fanno?
      • Anonimo scrive:
        Re: di sicuro
        - Scritto da: TPK

        - Scritto da: Anonimo

        ci sono blog che sparano trojate

        Perche', ci sono blog che non lo fanno? ti riferisci a quello di avve ?(rotfl) (rotfl) (rotfl)
        • TPK scrive:
          Re: di sicuro
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: TPK



          - Scritto da: Anonimo


          ci sono blog che sparano trojate



          Perche', ci sono blog che non lo fanno?


          ti riferisci a quello di avve ?

          (rotfl) (rotfl) (rotfl)Mi riferisco a tutti i blog.Blogger: persona che passa il tempo a citare i propri simili affinche' questi facciano altrettanto, e il cui solo scopo e' di diventare "famosi" tra i propri simili...
          • Anonimo scrive:
            Re: di sicuro
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: TPK





            - Scritto da: Anonimo



            ci sono blog che sparano trojate





            Perche', ci sono blog che non lo fanno?





            ti riferisci a quello di avve ?



            (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            Mi riferisco a tutti i blog.
            Blogger: persona che passa il tempo a citare i
            propri simili affinche' questi facciano
            altrettanto, e il cui solo scopo e' di diventare
            "famosi" tra i propri simili...è umano, ci sono i chiachieroni e ci sono gli smanettoni di chiacchere:-Ddai sto scherzando
          • Anonimo scrive:
            Re: di sicuro

            Mi riferisco a tutti i blog.
            Blogger: persona che passa il tempo a citare i
            propri simili affinche' questi facciano
            altrettanto, e il cui solo scopo e' di diventare
            "famosi" tra i propri simili...ah beh, allora prendiamo qualunque fonte di informazione...
          • Anonimo scrive:
            Re: di sicuro
            - Scritto da: Anonimo


            Mi riferisco a tutti i blog.

            Blogger: persona che passa il tempo a citare i

            propri simili affinche' questi facciano

            altrettanto, e il cui solo scopo e' di diventare

            "famosi" tra i propri simili...

            ah beh, allora prendiamo qualunque fonte di
            informazione...Ma cosa sono 'sti blog e blog? Io quando sento la parola penso sempre alla sigla di Blob:"E' la cosa più orribile che abbia visto in vita mia!""mangiato troppo? mangiato pesante?"Il blog è un sito, perché non lo chiamano sito allora? I siti con la possibilità di lasciare commenti e mettere link di altri siti c'era già...Non so a me sembra tutta una moda come negli anni '90 era appunto di moda parlare di realtà virtuale riguardo a internet.Cioè parlavi di internet in TV e non è che si arrivava a discutere della "no tut"... no si parlava di realtà virtuale! come se fosse la cosa più strettamente collegata a internet.Mi ricordo da costanzo quel tipo che veniva a far vedere la realtà virtuale.....e poi cosa è cambiato niente?Ma di cosa sto parlando? Boh non lo so....sto sparando trojatens tramite punto informatico.
        • Anonimo scrive:
          Re: di sicuro
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: TPK



          - Scritto da: Anonimo


          ci sono blog che sparano trojate



          Perche', ci sono blog che non lo fanno?


          ti riferisci a quello di avve ?

          (rotfl) (rotfl) (rotfl)E' un suo diritto.Il Nero.
Chiudi i commenti