Bluetooth infila il GPS nel telefonino

Route 66 sta per lanciare sul mercato un ricevitore GPS tascabile che può essere interfacciato, attraverso una connessione wireless, agli smartphone basati su SymbianOS. Fornito anche il software per la navigazione satellitare
Route 66 sta per lanciare sul mercato un ricevitore GPS tascabile che può essere interfacciato, attraverso una connessione wireless, agli smartphone basati su SymbianOS. Fornito anche il software per la navigazione satellitare


Milano – Mentre sul mercato hanno cominciato a fare capolino i primi cellulari dotati di funzionalità GPS, la società olandese Route 66 propone una soluzione di navigazione satellitare, Mobile 2005, che può essere utilizzata con un certo numero di smartphone già sul mercato.

Si tratta di un ricevitore GPS tascabile in grado di interfacciarsi via Bluetooth alla maggior parte dei telefoni cellulari basati sul sistema SymbianOS, quali ad esempio Nokia 6600, Nokia N-Gage, Sendo X, Samsung SGH-D710 ed altri modelli. Il ricevitore, abbinato al software di navigazione di Route 66, consente di ricercare, localizzare e visualizzare sullo schermo sia la propria posizione attuale sia la strada da percorrere per arrivare a destinazione, con istruzioni vocali che guidano il conducente verso la destinazione prescelta.

Accanto alle funzionalità più tradizionali, come la possibilità di calcolare e simulare il percorso in base alle proprie esigenze, a eventuali tappe intermedie, e al mezzo di trasporto (auto, camion e a piedi), il software include una funzione “dial-in” attraverso cui è possibile telefonare direttamente ad un posto di interesse visualizzato sulla mappa, come ad esempio un hotel o un ristorante, e una tecnologia di riconoscimento vocale che permette di comandare il programma attraverso la voce. Il software sfrutta poi le potenzialità grafiche degli smartphone più recenti per visualizzare, su scelta dell’utente, le mappe in 3D “a volo d’uccello”.

Preinstallata su di una scheda di memoria flash RS-MMC da 128 MB c’è una mappa dell’Italia con un livello di dettaglio che arriva ai numeri civici. Le informazioni riportate sulla mappa, come le condizioni del traffico, possono essere aggiornate automaticamente in tempo reale attraverso una connessione GPRS al sito di Route 66.

Route 66 Mobile 2005 sarà disponibile in Italia dalla metà del mese di giugno al prezzo di 399 euro IVA inclusa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 05 2004
Link copiato negli appunti