BreezeMAX Si, il nuovo CPE indoor di Alvarion

Basata sullo standard WiMAX, la nuova soluzione promette il supporto per i servizi nomadici e portatili per le applicazioni in WiMax mobile

Milano – Alvarion azienda attiva nel settore delle soluzioni wireless a banda larga e delle reti GSM e CDMA, ha lanciato sul mercato BreezeMAX Si, una CPE (Customer Premises Equipment) indoor basata sullo standard WiMAX.

BreezeMAX Si, dichiara l’azienda, fornisce agli utenti le stesse caratteristiche e funzionalità, inclusa la qualità di servizio (QoS) avanzata, della CPE BreezeMAX PRO outdoor. “Eliminando la necessità di fare eseguire l’installazione da professionisti – riferisce una nota di Alvarion – la CPE Si consente ai carrier di ampliare i canali di distribuzione per adeguarli al meglio ai propri modelli di business e, se utilizzata in combinazione con le CPE outdoor, ottimizza la pianificazione della rete bilanciando copertura, capacità e costi di installazione”.

La CPE Si è dotata della funzionalità Software Defined Radio (SDR) che consente il funzionamento in modalità FDD o TDD. Attraverso un’interfaccia web-based, con BreezeMAX Si è possibile stabilire una connessione pressoché in qualsiasi ambiente utilizzando l’antenna integrata a 9dBi o un’antenna a 12dBi esterna installabile a finestra. Supportando un’unica interfaccia 10/100 Base-T per i dati IP, l’apparecchiatura può collegarsi a tutti i dispositivi indoor Alvarion per i servizi WiFi e vocali e consente servizi voce con backup a batteria.

“L’introduzione delle funzionalità SDR nelle CPE WiMAX mira a garantire una maggiore protezione dell’investimento agli operatori nostri clienti; riteniamo che avere un hardware sostanzialmente “agnostico” sia un vantaggio sia in termini industriali sia di prodotto e mostra la nostra volontà di creare valore per i nostri partner” ha dichiarato Andrea Marco Borsetti, Regional Sales Manager Alvarion.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • antonio giacco scrive:
    telefono fisso gsm
    ho domandato in vari negozi vodafone e non mi hanno saputo dir niente riguardo a questo telefono gsm da tavolo,alcuni dicone che e solo per il mercato tedesco.in italia e' prevista la vendita di questo apparecchio?
  • sistemix scrive:
    Sistemix fermo per mancanza di fondi
    Purtroppo il telefono Sistemix è oggi fermo come produzione per mancanza di risorse economiche, il boom che doveva esserci, è stato fatto da ABUSIVI in campo, spero che lo stato tuteli almeno il fatto che si paga per avere un brevetto in vita e si paga non poco.Questo per dire, io pago e qualcun'altro approfitta dei risultati economici, ma.... vedremo....Riccardo
  • Pippo Franco scrive:
    Sistemix è Esclusivo unico non ipod nano
    Sistemix è Esclusivo www.sistemix.it
  • sistemix scrive:
    Noi siamo i primi ed unici
    Il nostro numero brevetto è tenuto fermo non si sa da chi e perchè, il tutto porta a conclusioni azardate???Comunque se si fanno i conti spese spedizione assicurata imballi ecc. siamo sullo stesso prezzo, ma i nostri tasti non si logorano (Glass)Ciao www.sistemix.eu
    • manila scrive:
      Re: Noi siamo i primi ed unici
      - Scritto da: sistemix
      Il nostro numero brevetto è tenuto fermo non si
      sa da chi e perchè, il tutto porta a conclusioni
      azardate???

      Comunque se si fanno i conti spese spedizione
      assicurata imballi ecc. siamo sullo stesso
      prezzo, ma i nostri tasti non si logorano
      (Glass)
      Ciao
      www.sistemix.euAbbiamo trasmesso i consigli per gli acquisti..
  • MRT scrive:
    antiquariato
    scusate a me sembra carina l'idea ma ho la netta impressione che il telefono sia obsoleto.200 contatti e 20 sms se deve diventare la "mia rete fissa" fanno veramente ridere.Non mi pare il caso di ricominciare ora coi "fissi" mettendoci dentro telefoni di 10 anni fa.Un telefono che al costo di un po' di plastica in più permette di annullare problemi come peso, dimensioni, batterie mi pare una grossa opportunità.vedrei due possibilite allo stato dell'arte attuale:-telefono umts il peggiore che avete mai visto + la plastica x farlo grande!-telefono TV dove convergono il video audio radio tv e tutto quanto
  • sistemix scrive:
    SISTEMIX per vodafonecasa
    Devo commentare che, dopo traversie con l'ufficio brevetti Roma la vodafone è uscita con una cosa che io produco e ho brevettato da 2 anni circa, ovviamente il mio prodotto che vedete sul nostro sito www.sistemix.it è meno "incasinato" da tasti e tastini e adatto ad un pubblico maturo e con poca manualità con i cellulari, anche questa trovata "vodafone casa" mi pare suggerita dal mio sito "sistemix casa" Abbiamo fatto molte telefonate e fax alla vodafone ma non abbiamo ottenuto risposte ed ora scopriamo il perchè, chissà se è il caso di prendere vie legali..... A.D. Ferrandino R.
    • Anonimo scrive:
      Re: SISTEMIX per vodafonecasa
      Non vedo cosa centra Vodafone col tuo prodotto, loro non fanno altro che vendere un telefono prodotto da un'altra azienda e niente di più.Vedi i comunissimi cellulari prodotti da Nokia, Samsung, Motorola e così via, rimarchiati Vodafone!!!
    • david74 scrive:
      Re: SISTEMIX per vodafonecasa
      Più che a Vodafone, credo che dovrebbe far causa alla Jablotron, la quale produce il telefono in questione, seppur con evidenti differenze tecniche rispetto al suo prodotto. La tastiera QWERTY aggiunta sotto al display, che avendo una matrice di punti superiore è gioco forza legato ad un sistema "grafico" differente dal suo, ne sono un esempio... E' altresì vero che l'idea "di base" è di sua competenza, e che avendo lei brevettato per primo questo tipo di apparecchio, ne detiene tutti i diritti di sviluppo. Perciò, se fossi in lei chiederei il parere di un legale per intentare una causa nei confronti del produttore cecko di questo telefono.- Scritto da: sistemix
      Devo commentare che, dopo traversie con l'ufficio
      brevetti Roma la vodafone è uscita con una cosa
      che io produco e ho brevettato da 2 anni circa,
      ovviamente il mio prodotto che vedete sul nostro
      sito www.sistemix.it è meno "incasinato" da tasti
      e tastini e adatto ad un pubblico maturo e con
      poca manualità con i cellulari, anche questa
      trovata "vodafone casa" mi pare suggerita dal mio
      sito "sistemix casa" Abbiamo fatto molte
      telefonate e fax alla vodafone ma non abbiamo
      ottenuto risposte ed ora scopriamo il perchè,
      chissà se è il caso di prendere vie legali.....
      A.D. Ferrandino
      R.
    • Anonimo scrive:
      Re: SISTEMIX per vodafonecasa
      il notevole vantaggio del vostro è nel fatto che funziona con la rete elettrica e non con batterie che si scaricano dopo 48 ore.Fate più pubblicità! E, se possibile, abbassate il prezzo al di sotto del loro.
Chiudi i commenti