Brevetti, Kodak alla conquista di Java

L'azienda chiede a Sun Microsystems più di un miliardo di dollari dopo che un tribunale ha riconosciuti come validi alcuni brevetti che rivendicano il cuore del linguaggio sviluppato da Sun


New York (USA) – Un caso noto e clamoroso quello che ha portato nelle scorse ore il gigante Kodak a chiedere a Sun Microsystems la bellezza di 1,06 miliardi di dollari di compenso per l’utilizzo di Java.

Già, il programma multipiattaforma di Sun, gioiellino utilizzato ampiamente in tutto il mondo da anni per gli scopi più diversi, in alcune sue proprietà, secondo un tribunale americano, viola alcuni brevetti di Kodak. Poiché tali brevetti sono stati giudicati validi, ora Kodak vuole quanto l’azienda ritenga che le spetti.

L’azienda del digital imaging, oltre ai soldi, chiede che il tribunale costringa Sun ad adottare da qui in poi un sistema di compensazione che copra i futuri utilizzi di Java.

I tre brevetti al centro del procedimento sono entrati in Kodak nel 1997 mediante l’acquisizione di Wang Laboratories. Si tratta di proprietà intellettuale che copre il “dialogo” tra programmi , tra gestori di oggetti e di dati, nonché l’integrazione di programmi diversi che gestiscono dati di tipo diverso.

Secondo Kodak, è ora che Sun paghi le royalty che fin qui non ha versato e la somma citata è stata calcolata come metà del profitto dalla vendita di prodotti di storage e server ottenuto da Sun tra il 1998 e il 2001.

E mentre Sun annuncia l’intenzione di proseguire nella propria battaglia legale, nella convinzione che Java non violi alcun brevetto Kodak, il caso si sta trasformando in una nuova occasione per riflettere sulla brevettabilità del software . C’è infatti chi teme che, dopo Sun, Kodak possa rivolgere la propria attenzione anche ad altri produttori e linguaggi, con ulteriori problemi per la libertà di sviluppo.

Come noto, in Europa si stanno per introdurre i “brevetti all’americana” , forme esasperate di brevettazione che vanno a tutto vantaggio delle grandi corporation, che hanno di che amministrare imponenti portafogli di proprietà intellettuali, e rischiano di mettere in crisi invece i piccoli e medi sviluppatori indipendenti.

Secondo Pamela Jones di Groklaw , da tempo autorevole punto di riferimento sulla questione brevetti, in tanti via internet stanno prendendo posizione contro questo sistema dei brevetti. “I brevetti sul software – ha dichiarato Jones – distruggeranno il settore negli Stati Uniti. Il resto del mondo innoverà più delle compagnie americane perché non dovranno girare con la palla al piede dei brevetti allacciata alle caviglie, rallentando il loro sviluppo”. L’intero commento di Groklaw ad una vicenda giudicata “veramente disgustosa” si trova qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sun e Microsoft
    In una notizia che ho letto ieri sera sembra che MS e Sun si siano accordate in modo da aiutarsi vicendevolmente a "contrastare" le infrazioni dei brevetti (sembrano gli stati europei prima della I Guerra mondiale), effettuate nel passato e nel futuro.Non é escluso che colpiscano anche OOo.Ora dovranno arrabattarsi per trovate un pretesto per farlo.O fare quanche nuovo brevetto ad hoc ("serve in ufficio, ci sono le parole e i numeri, é palesemente copiato!").
  • Anonimo scrive:
    Ma perchè abbruttirsi con open office???
    Non capisco perchè volersi accanire con Open Office quando ci si può scaricare gratuitamente via p2p microsoft office 2003!! Io vi consiglio di fare così, non vedo il motivo di scegliere un prodotto inferiore qiando si può avere gratuitamente uno migliore Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè impoversi con MS office??
      Non capisco perchè volersi accanirecon MS Office quando ci si puòscaricare gratuitamente e LEGALMENTE OpenOfficehttp://it.openoffice.orgIo vi consiglio di farecosì, non vedo il motivo di scegliereun prodotto inferiore e costoso quando si puòavere gratuitamente uno migliore e più sicuro, oltre che indipendente dal solito monopolio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè impoverirsi con msoffice?
      Non capisco perchè volersi accanirecon MS Office quando ci si puòscaricare gratuitamente e LEGALMENTEOpenOfficehttp://it.openoffice.orgIo vi consiglio di farecosì, non vedo il motivo di scegliereun prodotto inferiore e costoso quando si puòavere gratuitamente uno migliore e più sicuro, oltre che indipendente dal solito monopolio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma perchè impoverirsi con msoffice?
        - Scritto da: Anonimo
        Non capisco perchè volersi accanire
        con MS Office quando ci si può
        scaricare gratuitamente e LEGALMENTE
        OpenOffice

        it.openoffice.org

        Io vi consiglio di fare
        così, non vedo il motivo di scegliere
        un prodotto inferiore e costoso quando si
        può
        avere gratuitamente uno migliore e
        più sicuro, oltre che indipendente
        dal solito monopolio
        Ma che fai, te la conti e te la dici e pensi che gli altri non se ne accorgano?
    • Slurpolo scrive:
      Re: Ma perchè abbruttirsi con open offic
      Perché scaricarsi OOo è legale, scaricarsi MSO no.Perché il formato dei file di OOo è aperto, quindi chiunque può realizzare programmi che li leggano.Perché nonostante questo OOo legge i file di MSO, mentre MSO non legge quelli di OOo.Perché OOo non ha un simulatore di volo incorporato.Perché per scrivere formule matematiche Formula di OOo è enormemente meglio di equation editor.Perché se ho grossi file scritti con Word, a volte Word non riesce ad aprirli, mentre OOo lo fa senza problemi.Perché nessuno ha mai preso un macro virus usando OOo.Perché con OOo 1.0.0 avevo un problema: non mi visualizzava correttamente un certo font di caratteri; ho scritto una segnalazione di bug, e dalla versione 1.1.2 il problema è risolto.==================================Modificato dall'autore il 06/10/2004 14.58.50
    • Anonimo scrive:
      appunto!

      non vedo il motivo di scegliere
      un prodotto inferiore qiando si può
      avere gratuitamente uno migliore Certo meglio scegliere il migliore, ma allora perchè scarichi M$office?I formati di OO sono interoperabili perchè documentati pubblicamente, quelli di M$orifice no;M$orrifice non stampa in pdf, OO si;M$malefice è pieno di vulnerabilità di sicurezza e di bug, i bug di OO sono patchati più prontamente;M$sWord ha una gestione dei layout pessima rispetto OO;SfrontatPage e l'html che genera sarebbe già da solo un motivo più che sufficiente per evitare M$Orifiz;... guarda, l'unico lato positivo è l'integrazione del db in Orifice, ma dato che M$ continua a farlo viaggiare su quella skifezza di mdb si annulla anche questo unico vantaggio!Se però vuoi scaricare lo stesso M$ Office affari tuoi, anzi magari ti posso consigliare questo mirror, è ottimo:www.gdf.itper i problemi di download, una vera mano santa!;)
      • SiN scrive:
        Re: appunto!
        - Scritto da: Anonimo
        Office affari tuoi, anzi magari ti posso
        consigliare questo mirror, è ottimo:
        www.gdf.it
        per i problemi di download, una vera mano
        santa!Giochi di Fantasia ospita anche MSOffice? Non lo sapevo!Mi era noto solo per i giochi! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: appunto!


          www.gdf.it

          per i problemi di download, una vera mano santa!
          Giochi di Fantasia ospita anche MSOffice?
          Non lo sapevo!
          Mi era noto solo per i giochi!
          :)Perchè, M$ Orifice non è un gioco?Cmq questi tengono anche musica, Windzozz (sempre nella categoria giochi), er Photoschioppete, er CAD, ecc ecc... l'amico del primo post dovrebbe proprio provare questa iunnovativa forma di download!E per chi ha ancora problemi di download loro vengono fino a casa! Questi si che sono seri!;)
      • Anonimo scrive:
        Re: appunto!
        - Scritto da: Anonimo
        M$orrifice non stampa in pdf, OO si;Ma che ti dai la forca sulle gambe? PDF è un formato chiuso della Adobe che fa cattivissimi software closed source che non vuole usare nessuno.Non mi pare sia pure il caso di vantarsi che OpenOffice salva in PDF, io toglierei quella feature perché ti incastra in una tecnologia proprietaria, altro che libertà.
        i bug di OO sono patchati più
        prontamente;Ah ah ah Mito.Come l'assenza di bug di FireFox.
        SfrontatPage e l'html che genera sarebbe
        già da solo un motivo più che
        sufficiente per evitare M$Orifiz;Da uno che si diverte a distorcere i nomi in questo modo non mi fiderei ad ascoltare nessun parere, se distorci la realtà come fai con i nomi mi pare proprio che sia giusto ritenere vero il contrario di quello che dici.Ma chi ti obbliga a usare FrontPage poi? parli come se non esistessero delle immani schifezze anche nell'open source ( c'è di molto peggio ).
        • Anonimo scrive:
          Re: appunto!

          PDF è un formato chiuso della Adobe...Ne sei sicuro? Documentati bene bene prima...
        • Phalanx scrive:
          Re: appunto!
          - Scritto da: Anonimo
          Ah ah ah Mito.

          Come l'assenza di bug di FireFox.# Doesn't this case illustrate that all browsers are equally insecure?The Mozilla Foundation continues to have a very strong track record on security. According to Secunia, an independent security monitoring organization, Firefox currently has 1 open security issue, out of a total of 13 security advisories filed in 2003 and 2004. 0% of these are labeled "extremely critical", 15% are labeled "highly critical". For the same period, Secunia lists 16 open security issues out of 44 advisories for Internet Explorer 6.0, 14% of which are labeled "extremely critical", 34% are "highly critical".http://www.mozilla.org/press/mozilla-2004-10-01-02.html
        • Anonimo scrive:
          Re: appunto!
          - Scritto da: Anonimo
          Adobe che
          fa cattivissimi software closed source che
          non vuole usare nessuno.Raccontaglielo ai professionisti della grafica. Informati e vedi che sw usano. 99 su 100 è adobe
        • Anonimo scrive:
          Re: appunto!
          - Scritto da: Anonimo
          Ma che ti dai la forca sulle gambe? PDF
          è un formato chiuso della Adobe che
          fa cattivissimi software closed source che
          non vuole usare nessuno.Le specifiche sono pubbliche. Hai fatto l'ennesima figura di cacca da utonto-m$.
          Non mi pare sia pure il caso di vantarsi che
          OpenOffice salva in PDF, io toglierei quella
          feature perché ti incastra in una
          tecnologia proprietaria, altro che
          libertà.AHHH, perchè doc no invece...Peccato che i pdf li leggi perfettamente su qualsiasi piattaforma...

          i bug di OO sono patchati più

          prontamente;

          Ah ah ah Mito.Beh perchè non è vero? Vogliamo vedere i tempi di rilascio delle patch?
          Come l'assenza di bug di FireFox.Vogliamo fare la conta di quelli di IE, o stanotte preferisci dormire?
          Da uno che si diverte a distorcere i nomi in
          questo modo non mi fiderei ad ascoltare
          nessun parere, se distorci la realtà
          come fai con i nomi mi pare proprio che sia
          giusto ritenere vero il contrario di quello
          che dici.Una volta qui era tutta campagna...
          Ma chi ti obbliga a usare FrontPage poi?
          parli come se non esistessero delle immani
          schifezze anche nell'open source (
          c'è di molto peggio ).Di frontpage? La vedo dura.
      • Anonimo scrive:
        Re: appunto!
        - Scritto da: Anonimo
        I formati di OO sono interoperabili
        perchè documentati pubblicamente,
        quelli di M$orifice no;Io non ho versioni di office recenti, ma mi sembra che almeno dalla xp in poi i file di office siano in xml
        M$orrifice non stampa in pdf, OO si;Puoi fare "stampa su file" e poi mi dici che utilità c'è nel "stampare in pdf" (stampare)?
        M$sWord ha una gestione dei layout pessima
        rispetto OO;Ho cercato davvero strenuamente qualche caratteristica che magari non si vedeva a prima vista in Open Office che permettesse di impaginare meglio che con MSO, ma ho trovato solo che altre mancanze.Ho avuto una delusione enorme la prima volta che ho provato a usare Open Office, vedendo che si presentava addirittura meno intuitivo di MSO e appurando che in effetti erano riusciti a fare un lavoro MOLTO peggiore di MSO, e anche del buon Lotus che è rimasto il migliore in diverse cose.E' veramente una vergogna che un software sviluppato da decine e decine di criticatori di MSO sia venuto fuori MOLTO peggio di quest'ultimo.
        SfrontatPage e l'html che genera sarebbe
        già da solo un motivo più che
        sufficiente per evitare M$Orifiz;Le ultime versioni di Frontpage danno un html come quello di Dreamweaver, e anche in realtà l'xhtml buttato fuori da Word non sarebbe malaccio guardando alle intenzioni e da dove viene fuori.Che critiche su questi fronti vengano dall'open source però è veramente ridicolo. I programmi open source hanno prodotto e continuano a produrre il peggior codice che si sia mai visto. (anche il tanto lodato xml dei file Open Office a dirla tutta non è un gran spettacolo)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè abbruttirsi con i troll??
      do not feed the troll ...ahi ahi ... quanti pesci che abboccano ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè abbruttirsi con open office???
      - Scritto da: Anonimo
      Non capisco perchè volersi accanire
      con Open Office quando ci si può
      scaricare gratuitamente via p2p microsoft
      office 2003!! Io vi consiglio di fare
      così, non vedo il motivo di scegliere
      un prodotto inferiore qiando si può
      avere gratuitamente uno migliore

      CiaoScaricarlo è illegale, se proprio ti serve compralo e pagalo ( qualcuno potrebbe pensare che tu sia un """"troll"""" ).Se invece non ti serve per lavorare ma per giocherellare penso tu sia adulto e vaccinato per decidere sotto la tua responsabilità di scaricare illegalmente software da p2p, tenendo conto delle sorpresine che potrebbe contenere il software proveniente da quelle fonti del tutto inaffidabili.Ma a questo punto se sei così ingenuo e/o ti serve solo per giocherellare allora scaricati Open Office che te lo tirano dietro, non preoccuparti, se mai dovrai cominciarci a lavorare, i file creati con Open Office dovrebbero essere leggibili da MS Office ( quello professionale ), almeno spero, sai, a volte la """"libertà""""" và dove tira il vento.
  • Anonimo scrive:
    W OpenOffice
    Grande suite. Alla faccia di M$ ke vuole tanti ? per Office 2k3
    • Anonimo scrive:
      Re: W OpenOffice
      - Scritto da: Anonimo
      Grande suite. Alla faccia di M$ ke vuole
      tanti ? per Office 2k3son due cose molto diverse
      • Anonimo scrive:
        Re: W OpenOffice

        son due cose molto diverseProprio no! Sono la stessa cosa, solo che uno è gratuito e scrive in XML e l'altro costa un sacco di soldi!
      • Anonimo scrive:
        Re: W OpenOffice

        son due cose molto diverseEsatto, sono diverse. Dopo averle valutate ho tovato che Office 2k3 non mi serve. Preferisco nettamente OpenOffice.
      • SiN scrive:
        Re: W OpenOffice
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Grande suite. Alla faccia di M$ ke vuole

        tanti ? per Office 2k3

        son due cose molto diverseUno ha il drw in più, l'altro di DB.Altre differenze non di qualità?
      • LordBison scrive:
        Re: W OpenOffice
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Grande suite. Alla faccia di M$ ke vuole

        tanti ? per Office 2k3

        son due cose molto diverseNo sono molto simili inoltre Openoffice si interfaccia con MySQL ed è molto più veloce della suite di MS. e multipiattaforma.PER DI PIù è GRATUITO e LIBEROL'unica cosa che preferisco sono le macro MS soltanto xkè sono più semplici ma anche più pericolose...
        • Anonimo scrive:
          Re: W OpenOffice
          - Scritto da: LordBison
          L'unica cosa che preferisco sono le macro MS
          soltanto xkè sono più semplici
          ma anche più pericolose...Nulla è troppo pericoloso per un professionista, l'informatica è potente, se la potenza di spaventa lascia perdere.
    • Anonimo scrive:
      Re: W OpenOffice
      - Scritto da: Anonimo
      Grande suite. Alla faccia di M$ ke vuole
      tanti ? per Office 2k3Ma perché usare Open Office?E' troppo complicato! Si deve sostituirlo con abiword.
  • Anonimo scrive:
    Speriamo
    Che sia un pò più veloce ad avviarsi :)Per il resto è veramente grande
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo
      - Scritto da: Anonimo
      Che sia un pò più veloce ad
      avviarsi :)

      Per il resto è veramente grandesu linux se utilizzi la versione per kde(ovvero che utilizza widget nativi di kde) ci mette un quarto del tempo ad avviarsi...il problema adesso che openoffice utlizza tutta una serie di librerie che usa solo lei e che ci mettono una vita a caricarsiil problema dovrebbe risolversi con la nuova major release di oo se ho capito bene
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo

        il problema dovrebbe risolversi con la nuova
        major release di oo se ho capito beneio trovo i tempi di caricamento assolutamente nella norma,ho un p3 600.
        • Anonimo scrive:
          Re: Speriamo
          - Scritto da: Anonimo
          io trovo i tempi di caricamento
          assolutamente nella norma,
          ho un p3 600.scommetto che però non ti fa schifo se carica più velocemente!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Speriamo

            scommetto che però non ti fa schifo
            se carica più velocemente!!Questo non fa mai schifo a nessuno e per tutti i programmi.Comunque anche su win é parecchio veloce, più veloce di MSOffice.
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Che sia un pò più veloce
        ad

        avviarsi :)



        Per il resto è veramente grande

        su linux se utilizzi la versione per
        kde(ovvero che utilizza widget nativi di
        kde) ci mette un quarto del tempo ad
        avviarsi...Sul serio c'e' una versione di OOo che usa le QT al posto del suo toolkit grafico? Non e' che OOo si mimetizza e sembra usare i widget QT, almeno questo e' quello che so' riguardo la versione gtk...
        • doppiaemme scrive:
          Re: Speriamo
          Io di apllicazioni e librerie grafiche capisco poco.Penso che le info che ti servono puoi troverle quihttp://kde.openoffice.org/index.htmlCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Che sia un pò più veloce
        ad

        avviarsi :)



        Per il resto è veramente grande

        su linux se utilizzi la versione per
        kde(ovvero che utilizza widget nativi di
        kde) ci mette un quarto del tempo ad
        avviarsi...Quindi è INTEGRATO in KDE su Linux!!! E' scandaloso.Ma perché deve essere integrato in KDE su Linux?Non ritengo che sia giusto, non deve essere integrato in una piattaforma perché rimani INCASTRATO! Hai voglia ad usarlo con quella lentezza!Deve essere LIBERO e performante su qualsiasi piattaforma! sai che ti dico... mmmm.. ste cose mi puzzano... ho capito: potrebbero averlo fatto apposta, mi sa tanto di trucchetto imparato fin troppo bene da MS, ahi ahi ahi
Chiudi i commenti