Bucato il nuovo firmware PSP

Far girare programmi autoprodotti su PSP? Un anonimo programmatore ha individuato e sfruttato con successo una falla critica nel firmware 2.0


Roma – Trasformare la PSP in un dispositivo multimediale dotato di SO e connettività Wi-Fi? Sarebbe possibile, se non ci fosse l’ostica politica aziendale di Sony che mette i bastoni tra le ruote: la console, approdata sugli scaffali europei all’inizio di settembre, è infatti blindata . Ma la situazione è definitivamente destinata a cambiare: l’ultimo aggiornamento al firmware di PSP soffre di una pericolosa falla .

Un anonimo programmatore, appartenente al vasto seguito di “smanettoni” che lavorano per sbloccare la potente console , ha individuato un metodo per realizzare il sogno proibito di appassionati e pirati. Sfruttando il “trucco” del buffer overflow , incubo di qualsiasi esperto di sicurezza informatica, l’ignoto programmatore è riuscito a prendere i comandi della PSP: come egli stesso annuncia sulle pagine di un noto sito specialistico, si tratta di una “porta aperta per lanciare applicazioni autoprodotte”.

In pratica basta utilizzare un’immagine.tif modificata ad hoc ed impostarla come sfondo dell’interfaccia integrata di PSP. L’ exploit è adesso destinato a far fiorire un folto interesse. “Non è una cosa destinata ai pirati”, sostiene l’autore, “perché non l’abbiamo fatto per rubare qualcosa alla Sony”: “non si tratta di uno strumento per favorire la pirateria, ma è un regalo: usatelo per far girare le centinaia di favolosi programmi scritti per questa piattaforma”, conclude speranzoso.

Il clamoroso bug nel firmware 2.0 vanifica le pretese di Sony, immobile di fronte alle richieste degli utenti: nonostante le polemiche della comunità di programmatori per PSP, in crescita costante, l’azienda nipponica è convinta che l'”apertura” del gioiellino portatile conduca ad una rovinosa proliferazione della pirateria. Sony è già stata costretta ad aggiornare velocissimamente i firmware precedenti, considerati “meno sicuri” e facilmente utilizzabili per eseguire piccoli applicativi e persino giochi copiati.

La prospettiva più allettante e stimolante è che PSP segua le orme di Xbox: la console di casa Microsoft , nata per essere unicamente una macchina da gioco, è adesso facilmente convertibile in macchina Linux capace di molteplici funzioni. Anche in quel caso, la rivoluzione nacque per un minuscolo exploit .

Sony correrà immediatamente ai ripari con un ennesimo aggiornamento di firmware? È molto probabile, nonostante la multinazionale dell’elettronica non abbia ancora elaborato una strategia contro il nuovo e già pericolosissimo bug: gli aficionados della console sono già al lavoro per spremere al massimo le potenzialità di PSP.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    NON COMPRATE PALM!
    Prima di pensare anche lontanamente a comprare qualcosa da pal fate un giro sul sito e vedete come si fa a riparare un palm. Simulate di aver rotto che so uno degli interruttori di un treo e vedete cosa costa ripararlo.Sono completamente pazzi...
  • Anonimo scrive:
    Stupore...

    Non stupisce che alcuni analisti abbiano paragonato
    tale svolta con quella, altrettanto clamorosa, che
    sta portando Apple verso i processori Intel.Come sarebbe "non stupisce"?Dovrebbe sì stupire, visto che si tratta di due cose completamente differenti...Da un lato abbiamo una ex-Palm che ha diviso in due diverse società lo sviluppo dell'hardware da quello del sistema operativo; contestualmente abbiamo un sistema operativo che in tempi brevi ha perso popolarità (se mai ne ha avuta tra i non addetti), quote di mercato, "partecipanti" (come Sony) e soprattutto capacità di innovare, in un mercato globale che comunque non gode di buona salute. Dall'altro abbiamo Apple, un'azienda che è sempre stata di nicchia ma che negli ultimi anni è in forte crescita sia di popolarità (grazie all'iPod) che di quote di mercato (pur nel suo piccolo dato da un esiguo 3%); un'azienda che cresce del 35% in un mercato comunque in crescita dal 15%; un'azienda che ha sempre fatto dell'integrazone hw/os/sw un punto di forza, tanto da ribadire che questo vincolo sarà valido anche con il passaggio ad Intel e che Apple farà di tutto per impedire che MacOSX possa finire su hardware non-Apple.Boh...
  • Anonimo scrive:
    Altri palmari con Palm OS dentro ?
    LA Giapponese Access ha comprato PalmSOurce,questo significa (lo spero per davvero ) che uscira qualche palamre con dentro un sistema operativi PALM tra qualche mese, e spero che non sia solo per il mercatoasiatico ma che arrivi qua in Italiainsomma sarebbe davvero un peccato che l os PALM muoia,
  • Anonimo scrive:
    Un segno premonitore?
    Sembra ormai certo che nella giornata di oggi l'ex plmOne toglierà i veli ad un nuovo smartphone Treo basato su Windows Mobile. Si tratta del primo dispositivo di Palm a non includere Palm OS. Un segno premonitore?DI GROSSE SCIAGURE
    • Anonimo scrive:
      Re: Un segno premonitore?
      - Scritto da: Anonimo
      Sembra ormai certo che nella giornata di oggi
      l'ex plmOne toglierà i veli ad un nuovo
      smartphone Treo basato su Windows Mobile. Si
      tratta del primo dispositivo di Palm a non
      includere Palm OS. Un segno premonitore?


      DI GROSSE SCIAGUREInfatti i treo con palm OS funzionano benissimo! (sono ironico)
      • Anonimo scrive:
        Re: Un segno premonitore?
        - Scritto da: Anonimo

        DI GROSSE SCIAGURE

        Infatti i treo con palm OS funzionano benissimo!
        (sono ironico)Intanto io inizio a prevedere i primi virus con fottutissimi dialer che ti succhiano il credito dal telefono.E non dire che non sarà possibile... M$ ha dei tristi record in questi settori.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un segno premonitore?

          Intanto io inizio a prevedere i primi virus con
          fottutissimi dialer che ti succhiano il credito
          dal telefono.
          E non dire che non sarà possibile... M$ ha dei
          tristi record in questi settori.Forse non sai che i telefoni con Windows Mobile (Phone Ed. o SmartPhone ed.) sono diffusissimi, ma di questi virsu e dealer non ne vedo.Se si hanno argomenti si discute, altrimenti si trolleggia allegramente.
  • Anonimo scrive:
    Che peccato...
    Quel Windows Mobile ha l'usabilità di win3.1 e la stabilità di Win95A.Lo trovo di una instabilità impressionante... Si usa da schifo e richiede windows come unico sistema operativo con cui dialogare, perchè anche i tool per Mac sono annacquati e per altri sistemi operativi ( Linux ) meglio non parlarne, perchè M$ li odia e non vuole prenderli in considerazione. Neppure mettendo il supporto per USB Mass Storage standard nel sistema operativo Window Mobile.Così i prezzi saltano, l'usabilità è sempre la solita schifezza, la stabilità rimarrà sempre da Beta version e la versatilità deraglia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che peccato...
      - Scritto da: Anonimo
      Quel Windows Mobile ha l'usabilità di win3.1 e la
      stabilità di Win95A.Mi sa che sei prevenuto per quel che riguarda la stabilità. PalmOS è molto peggio e tecnicamente somiglia a Windows 2.x!!!!Invece hai abbastanza ragione per quel che riguarda l'usabilità sui palmari ma Microsoft dice che ha risolto molti problemi con Windows Mobile 2005 (non l'ho ancora visto).Infine come felice ex possessore di Palm e attuale possessore di Smartphone Microsoft posso dirti che come palmare preferivo Palm ai PPC ma come telefono lo Smartphone non è niente male (neanche come usabilità).
      • Anonimo scrive:
        Re: Che peccato...
        - Scritto da: Anonimo
        Mi sa che sei prevenuto per quel che riguarda la
        stabilità. PalmOS è molto peggio e tecnicamente
        somiglia a Windows 2.x!!!!Io non ho mai avuto grossi problemi con i Sony Cliè. Ma con gli HP si, e anche grossi. Specie quei reset che riportano la macchina alle condizioni di fabbrica facendo sparire tutto, dati e programmi compresi.Per quello che c'è un ottima utility di backup da usare spesso per ripristinare tutto allo stato precedente all'ultimo blocco e conseguente reset.
        riguarda l'usabilità sui palmari ma Microsoft
        dice che ha risolto molti problemi con Windows
        Mobile 2005 (non l'ho ancora visto).Beh se lo dice lei dobbiamo crederci. Dice sempre la verità quell'azienda, e mantiene sempre le promesse... Non è per mettere zizzania, ma io mi sono sempre considerato un pò "pollo" a credere ad ogni nuova promessa di M$. Ora ho smesso e sono molto più critico. Errare è umano, perseverare (nel credere a quell'azienda) e da idiota.
        Infine come felice ex possessore di Palm e
        attuale possessore di Smartphone Microsoft posso
        dirti che come palmare preferivo Palm ai PPC ma
        come telefono lo Smartphone non è niente male
        (neanche come usabilità).Sarà, ma io gli Smartphone li odio. Il telefono deve fare solo il telefono, consumare poco la batteria ed essere disponibile quando mi serve.A parte tengo il palmare e voglio che funzioni.Penso mi riprenderò un Cliè.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che peccato...
          - Scritto da: Anonimo
          Sarà, ma io gli Smartphone li odio. Il telefono
          deve fare solo il telefono, consumare poco la
          batteria ed essere disponibile quando mi serve.
          Temo che tu sia isolato. Sempre di più la gente non vuole portarsi dietro 3 device e tende a voler fare tutto con una.Prima di avere lo smartphone che ho oggi, mi portavo dietro il telefono dumb (come quello cui tu inneggi) e il palmare. Oggi ho solo il telefono, perché riesco a leggere la mail, consultare l'agenda, gestire i contatti e a telefonare senza avere la necessità di saltare da una device all'altra.E in più ho anche un riproduttore multimediale aggratis nel cellulare (che prima non avevo nè nel telefono né nel palmare) così che mi risparmio i soldi per comprare un iPod.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...
            - Scritto da: Anonimo
            E in più ho anche un riproduttore multimediale
            aggratis nel cellulare (che prima non avevo nè
            nel telefono né nel palmare) così che mi
            risparmio i soldi per comprare un iPod.Scusa, ma questa fa un bel pò ridere. Riproduttore multimediale *gratis* nel cellulare? E paragoni le funzioni multimediali di un *cellulare* con quelle di ipod? :| .
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...

            Scusa, ma questa fa un bel pò ridere.
            Riproduttore multimediale *gratis* nel cellulare?
            E paragoni le funzioni multimediali di un
            *cellulare* con quelle di ipod? :| .Di un dispositivo Windows Mobile Phone Edition sì, senza dubbio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...
            - Scritto da: Anonimo
            Di un dispositivo Windows Mobile Phone Edition
            sì, senza dubbio.Ed ha la stessa capacità?L'unico modo per avere almeno 4GB è un Microdrive Compact Flash, che di suo già si mangia la batteria velocemente.Che senso ha portarsi deitro 4GB motorizzati e poi non avere autonomia sufficiente per il telefono?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...

            Ed ha la stessa capacità?No, ma un DivX sul palmare lo vedi (su uno schermo da 2.8" 320x240 come minimo, fino a 3.5" 640x480).
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...
            - Scritto da: Anonimo

            Ed ha la stessa capacità?

            No, ma un DivX sul palmare lo vedi (su uno
            schermo da 2.8" 320x240 come minimo, fino a 3.5"
            640x480).Si ma dove cacchio lo metti il DivX? Non devi averlo uno storage! O vai di SD da 1GB (ora ci sono da 2 ma costano ancora) o metti dei microdrive compact flash (per i telefoni dotati di questa) che tra poco ci saranno anche da 10GB, ma le i microdrive CF consumano parecchio, ti daranno poca autonomia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che peccato...

            Si ma dove cacchio lo metti il DivX? Un divx 320x240 nella mia SD da 1GB c'entra tranquillamente e ci stanno pure i programmi e pure i miei dischi preferiti.
            o metti dei microdrive compact flash [...]
            ma le i microdrive CF consumano parecchio, ti
            daranno poca autonomia.No, il MicroDrive non è adatto: lento, consuma parecchio, molto meno resistente di una SD.iPod ha più memoria (inutile negarlo), ma col palmare ci telefono, navigo, leggo la posta elettronica, ascolto musica (che si interrompe e riprende automaticamente quando ho una chiamata), vedo filmati (in treno può essere utile), volendo le uso come navigatore, tutto in un solo dispositivo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che peccato...

          A parte tengo il palmare e voglio che funzioni.
          Penso mi riprenderò un Cliè.Se sei fortunato ne trovi ancora, che SONY ha abbandonato PALM OS da un bel po'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che peccato...

        Mi sa che sei prevenuto per quel che riguarda la
        stabilità. PalmOS è molto peggio e tecnicamente
        somiglia a Windows 2.x!!!!
        Palm OS è decisamente meglio come stabilità di Windows e non viceversa!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che peccato...
      - Scritto da: Anonimo
      Quel Windows Mobile ha l'usabilità di win3.1 e la
      stabilità di Win95A.Ho avuto palmari con PALM OS e Telefono incorporato come pure palmari PPC Phone Edition e la stabilità (nella mia esperienza) è a favore di PPC, anche perché WinMobile Phone Edition incorpora il telefono nell'OS, i telefoni con Palm OS hanno l'applicazione telefonica aggiunta come programma sopra l'OS e si vede.Il treo (che è un telefono) 600/650 denuncia diversi problemi (vedi anche la recente notizia di puntoinformatico) che con Windows Mobile 5 (forse, ma probabilmente) saranno ridotti.
  • Anonimo scrive:
    E pensa tu...
    ...che io quando ho scelto la Palm l'ho fatto _proprio_ perché non aveva SO Windows.Vabbé, toccherà rifornirsi di palmari da altre parti.Addio Palm.
    • Anonimo scrive:
      Re: E pensa tu...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...che io quando ho scelto la Palm l'ho fatto
      _proprio_ perché non aveva SO Windows.
      Vabbé, toccherà rifornirsi di palmari da altre
      parti.

      Addio Palm.Le mancherai...
      • Anonimo scrive:
        Re: E pensa tu...
        - Scritto da: Anonimo
        Le mancherai...Ah guarda, non mi interessa se le mancherò o meno.
        • Anonimo scrive:
          Re: E pensa tu...
          - Scritto da: Wakko Warner
          - Scritto da: Anonimo

          Le mancherai...

          Ah guarda, non mi interessa se le mancherò o meno.Hai capito tutto..
    • Anonimo scrive:
      Re: E pensa tu...
      Purtroppo la verità è che palmos è inferiore.Spiace ammetterlo ma è così. Ben venga una mossa che migliora i palmari!Non capisco tra l'altro questo tuo accanimento, non è che palmos sia open source...Lo so non piace vedere m$ dominare ovunque ma quando un sistema è megliore non ci sono storie.
      • Anonimo scrive:
        Re: E pensa tu...
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo la verità è che palmos è inferiore.
        Spiace ammetterlo ma è così. Ben venga una mossa
        che migliora i palmari!
        Non capisco tra l'altro questo tuo accanimento,
        non è che palmos sia open source...
        Lo so non piace vedere m$ dominare ovunque ma
        quando un sistema è megliore non ci sono storie. ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^... stessa identica 'idea' che ha consentito la diffusione smisurata di win sui desktop... vogliamo parlare di win 98 ? quanto era migliore di BeOS, linux, BSD unix... ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E pensa tu...

          ... stessa identica 'idea' che ha consentito la
          diffusione smisurata di win sui desktop...
          vogliamo parlare di win 98 ? quanto era migliore
          di BeOS, linux, BSD unix... ? Non si parlava di palm OS? PalmOS 6 è così buono che ** nesuno ** neppure PALM lo ha adottato. Palm OS 5 sul Treo presenta grossi problemi.
      • Anonimo scrive:
        Re: E pensa tu...
        - Scritto da: Wakko Warner[CUT]Aggiungo anche...Si tratta anche di una questione di coerenza di pensiero, io non dico una cosa e poi ne faccio un'altra.E poi ti dirò... io il mio palmare Palm l'ho pagato 150 euro (180 con le spese di spedizione circa), e fa tutto... proprio TUTTO quello che mi serve. Ha un bel foglio di calcolo per tenere i miei dati, un software di navigazione GPS (comprato a parte) sufficentemente adatto alle mie esigenze, un software opensource per la lettura di libri (che uso intensamente... praticamente ho comprato il palmare solo per questo), un bel calendario per i miei appuntamenti e persino un album fotografico in cui posso memorizzare le foto delle persone a me care, un dizionario italiano-inglese, inglese-italiano veramente eccezionale (perfettamente integrato con il software opensource per la lettura dei libri), un raccoglitore di memo in cui memorizzo le mie ricette, un database protetto da password per i miei dati (ci tengo per esempio l'elenco completo dei miei libri e i nomi delle persone a cui li ho prestati, ma non solo), una calcolatrice nel caso mi servisse e persino un software per scrivere ed inviare SMS e leggere/scrivere le mie email (che mi è risultato molto utile quando ho passato una 15ina di giorni in ospedale).Ora... io non so cosa tu fai con il tuo palmare, evidentemente il tuo Windows ti permette cose stratosferiche che il mio Palm non mi permette, ma per me tutto questo è più che sufficente... perché dovrei cercare qualcosa di più quando quello che ho mi basta ed avanza?
  • Anonimo scrive:
    E anche il mercato dei palmari è vinto!
    A questo punto cosa resta da conquistare per Microsoft? Che ne dite di fare la lista?
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche il mercato dei palmari è vin
      server, videogiochi, consolle, periferiche...avoglia ancora
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche il mercato dei palmari è vin
        server????
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche il mercato dei palmari è vin
          - Scritto da: Anonimo
          server???? Si, sui server c'è ancora un piccolo insetto chiamato Linux, ma appena esce Longhorn server la Microsoft lo spazzerà via...
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            Ahahahah, fine umorista :)
          • lele2 scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin

            Si, sui server c'è ancora un piccolo insetto
            chiamato Linux, ma appena esce Longhorn server la
            Microsoft lo spazzerà via...e tu cosa ci guadagni!!anzi si puo' dire quanto ci rimetterainiente innovazione e prezzi piu' alti
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            - Scritto da: lele2



            Si, sui server c'è ancora un piccolo insetto

            chiamato Linux, ma appena esce Longhorn server
            la

            Microsoft lo spazzerà via...

            e tu cosa ci guadagni!!
            anzi si puo' dire quanto ci rimetterai

            niente innovazione e prezzi piu' altiPuò essere, ma questo non c'entra con Windows Mobile, che invece ha portato innovazione e prezzi più bassi.Oggi con 250/300? mi compro un palmare con cui connettermi a reti Wireless, che abbia il Bluetooth per interagire con altri dispositivi, a cui possa essere collegato un Gps, che utilizzo per ascoltare Mp3 sulla SD da 1Gb, su cui guardo i Divx con una fluidità impressionante grazie alle nuove schede video che stanno arrivando anche sui nostri piccoli amici.Allo stesso tempo, per una cifra leggermente superiore mi compro un Palm castrato che può fare la metà delle cose e che avrà sì un sistema operativo più stabile e pulito, ma che mi serve solo come agendina evoluta.Non si può negare che nel mercato dei palmari MS abbia portato innovazione e vantaggi anche per noi utenti, nonostante qualche soft reset che a volte è necessario fare (ma vi da così tanto fastidio premere un buco con la punta del pennino ogni tanto?!).
          • Rex1997 scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: lele2cut

            Può essere, ma questo non c'entra con Windows
            Mobile, che invece ha portato innovazione e
            prezzi più bassi.

            Oggi con 250/300? mi compro un palmare con cui
            connettermi a reti Wireless, che abbia il
            Bluetooth per interagire con altri dispositivi, a
            cui possa essere collegato un Gps, che utilizzo
            per ascoltare Mp3 sulla SD da 1Gb, su cui guardo
            i Divx con una fluidità impressionante grazie
            alle nuove schede video che stanno arrivando
            anche sui nostri piccoli amici.

            Allo stesso tempo, per una cifra leggermente
            superiore mi compro un Palm castrato che può fare
            la metà delle cose e che avrà sì un sistema
            operativo più stabile e pulito, ma che mi serve
            solo come agendina evoluta.

            Non si può negare che nel mercato dei palmari MS
            abbia portato innovazione e vantaggi anche per
            noi utenti, nonostante qualche soft reset che a
            volte è necessario fare (ma vi da così tanto
            fastidio premere un buco con la punta del pennino
            ogni tanto?!).No, cosa vuoi siamo abituati al tasto di reset sul cabinet del PC....però non appena i DRM daranno fastidio vedremo quanto "innovativo" sia..:(==================================Modificato dall'autore il 26/09/2005 10.42.01
          • Mechano scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            - Scritto da: Anonimo
            noi utenti, nonostante qualche soft reset che a
            volte è necessario fare (ma vi da così tanto
            fastidio premere un buco con la punta del pennino
            ogni tanto?!).Guarda che spesso i blocchi sono dovuti al software.Con Linux per PDA per esempio i blocchi sono quasi tutti dovuti ai driver e al supporto per l'hardware che sta andando avanti solo di reverse engineering.Su Windows Mobile dopo che premi quel tastino con la punta del pennino, devi pregare che non resetti il palmare ricaricando la preinstallazione dalla ROM e lasciandoti senza tutti i programmi e i dati che hai installato.Una cosa che avviene molto spesso.Motivo per cui il softwarino di backup fornito salva tutto compreso registry, programmi e dati.E ad ogi blocco bisogna ricordare di avere fatto un backup.Per chi ci gioca col PDA non è grave, ma per chi ci lavora lo è tanto!--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin

            Su Windows Mobile dopo che premi quel tastino con
            la punta del pennino, devi pregare che non
            resetti il palmare ricaricando la
            preinstallazione dalla ROM e lasciandoti senza
            tutti i programmi e i dati che hai installato.mai capitato.
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            - Scritto da: Anonimo

            Su Windows Mobile dopo che premi quel tastino
            con

            la punta del pennino, devi pregare che non

            resetti il palmare ricaricando la

            preinstallazione dalla ROM e lasciandoti senza

            tutti i programmi e i dati che hai installato.

            mai capitato."Papà, papà, guarda! Una rondine! E' già primavera?"
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin

            "Papà, papà, guarda! Una rondine! E' già
            primavera?"la rondine potresti pure essere tu. Lo bazzico abbastanza il mondo windows mobile per affermare che non è così instabile come lo era windows 98.se sono passatto da palmos a winmobile e ne sono liete (permettimelo) ci sarà un motivo?
          • The_Stinger scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            - Scritto da: Mechano
            Su Windows Mobile dopo che premi quel tastino con
            la punta del pennino, devi pregare che non
            resetti il palmare ricaricando la
            preinstallazione dalla ROM e lasciandoti senza
            tutti i programmi e i dati che hai installato.
            Una cosa che avviene molto spesso.Con Windows CE non mi è mai successo, con PalmOS 3 mi è successo 4 volte.Ho solo avuto sfiga?
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            Che cariniiiiiiiiiii che sono i winariii, altro che cani e gatti! Quando non ci sarà più il mio gatto mi sa tanto che prenderò un winaro per sostituirlo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche il mercato dei palmari è vin
            se avrai i soldi per dargli da mangiare dato che il mondo della consulenza sara' sovraccarico quando avremo solo piu' free software
    • danieleNA scrive:
      Re: E anche il mercato dei palmari è vin
      per me la democrazia è fatta di pluralità, ed anche di rispetto per il prossimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche il mercato dei palmari è vin
        - Scritto da: danieleNA
        per me la democrazia è fatta di pluralità, ed
        anche di rispetto per il prossimo.E M$ odia la prima e non sa cosa sia il secondo...
    • The_Stinger scrive:
      Re: E anche il mercato dei palmari è vin
      - Scritto da: Anonimo

      A questo punto cosa resta da conquistare per
      Microsoft? Che ne dite di fare la lista?Console e Mediacenter.Nei prossimi anni punteranno tantissimo su quelli.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche il mercato dei palmari è vin
      - Scritto da: Anonimo

      A questo punto cosa resta da conquistare per
      Microsoft? Che ne dite di fare la lista?Posateria e stoviglie da cucina.
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche il mercato dei palmari è vin
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        A questo punto cosa resta da conquistare per

        Microsoft? Che ne dite di fare la lista?

        Posateria e stoviglie da cucina.merendine e ghiaccioli sono già sotto il monopolio linux :D
  • Anonimo scrive:
    Che sch...
    Che belli i tempi quando c'era Psion con il Serie 5 MX :| Dopo Psion c'è stato solo il buio, palm sta scemando sempre più e M$ infogna pure nei palmari :( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Che sch...
      - Scritto da: Anonimo
      Che belli i tempi quando c'era Psion con il Serie
      5 MX :| Dopo Psion c'è stato solo il buio, palm
      sta scemando sempre più e M$ infogna pure nei
      palmari :( :'(Windows Mobile non è affatto male, oppure vogliamo negare anche questo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sch...
        - Scritto da: Anonimo
        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo?Si, nel senso che ha costretto i fabbricanti di cpu per palmari a sviluppare cpu sempre più veloci solo per far girare Windows. E così si è passati dalle 2-3 settimane di durata delle batterie, ai bei tempi del Palm Pilot III, dove girava tutto perfettamente con una cpu da 16 mhz, e faceva tutto quello che deve fare un palmare, alle 7-8 ore odierne di un mostro vga dell'HP a 500 mhz e oltre.
        • matcion scrive:
          Re: Che sch...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Windows Mobile non è affatto male, oppure

          vogliamo negare anche questo?

          Si, nel senso che ha costretto i fabbricanti di
          cpu per palmari a sviluppare cpu sempre più
          veloci solo per far girare Windows.

          E così si è passati dalle 2-3 settimane di durata
          delle batterie, ai bei tempi del Palm Pilot III,
          dove girava tutto perfettamente con una cpu da 16
          mhz, e faceva tutto quello che deve fare un
          palmare, alle 7-8 ore odierne di un mostro vga
          dell'HP a 500 mhz e oltre.Non credo che abbia costretto nessuno. Se i produttori non volevano usare il so di ms, potevano usarne altri.Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: matcion
            Non credo che abbia costretto nessuno. Se i
            produttori non volevano usare il so di ms,
            potevano usarne altri.
            Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.Il prezzo veramente basso.Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa dumping pazzesco arrivando ad enormi regalie...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: matcion


            Non credo che abbia costretto nessuno. Se i

            produttori non volevano usare il so di ms,

            potevano usarne altri.

            Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.

            Il prezzo veramente basso.
            Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa
            dumping pazzesco arrivando ad enormi regalie...
            E allora?Lo zio bill vende a due lire il suo SO e per voi è dumping.Linux è gratis: cos'è, comunismo?Ah, allora è bellissimo e giustissimo!!Ma a Fausto avete venduto anche il cervello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: matcion




            Non credo che abbia costretto nessuno. Se i


            produttori non volevano usare il so di ms,


            potevano usarne altri.


            Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.



            Il prezzo veramente basso.

            Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa

            dumping pazzesco arrivando ad enormi regalie...


            E allora?
            Lo zio bill vende a due lire il suo SO e per voi
            è dumping.vero...
            Linux è gratis: cos'è, comunismo?ma che ca*** dici ?
            Ah, allora è bellissimo e giustissimo!!
            Ma a Fausto avete venduto anche il cervello?hai presente la sottile differenza tra un SO che ha il 3% dell'utenza e uno che ne ha il 95% ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: matcion






            Non credo che abbia costretto nessuno. Se i



            produttori non volevano usare il so di ms,



            potevano usarne altri.



            Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.





            Il prezzo veramente basso.


            Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa


            dumping pazzesco arrivando ad enormi
            regalie...




            E allora?

            Lo zio bill vende a due lire il suo SO e per voi

            è dumping.

            vero...E chi sei tu per dirlo?Fare dumping vuol dire vendere sotto costo: tu su cosa ti basi per affermare che tale SO è venduto sotto costo?Ah, sulle barzellette di Beppe Grillo!!!

            Linux è gratis: cos'è, comunismo?

            ma che ca*** dici ?Ma che ca*** dite voi, questa è la vostra equazione:Windows=Gates=Bush=Berlusconi=MaleLinux=OpenSource=Comunismo=Canne=Bene


            Ah, allora è bellissimo e giustissimo!!

            Ma a Fausto avete venduto anche il cervello?

            hai presente la sottile differenza tra un SO che
            ha il 3% dell'utenza e uno che ne ha il 95% ?E tu hai mai provato a far funzionare quei due neuroni, tra una canna e l'altra, giù al centro sociale?Evidentemente no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: matcion








            Non credo che abbia costretto nessuno. Se
            i




            produttori non volevano usare il so di ms,




            potevano usarne altri.




            Se l'hanno scelto, avranno avuto un
            motivo.







            Il prezzo veramente basso.



            Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa



            dumping pazzesco arrivando ad enormi

            regalie...






            E allora?


            Lo zio bill vende a due lire il suo SO e per
            voi


            è dumping.



            vero...
            E chi sei tu per dirlo?
            Fare dumping vuol dire vendere sotto costo: tu su
            cosa ti basi per affermare che tale SO è venduto
            sotto costo?
            Ah, sulle barzellette di Beppe Grillo!!!



            Linux è gratis: cos'è, comunismo?



            ma che ca*** dici ?
            Ma che ca*** dite voi, questa è la vostra
            equazione:
            Windows=Gates=Bush=Berlusconi=Male
            Linux=OpenSource=Comunismo=Canne=Bene




            Ah, allora è bellissimo e giustissimo!!


            Ma a Fausto avete venduto anche il cervello?



            hai presente la sottile differenza tra un SO che

            ha il 3% dell'utenza e uno che ne ha il 95% ?
            E tu hai mai provato a far funzionare quei due
            neuroni, tra una canna e l'altra, giù al centro
            sociale?
            Evidentemente no.c'è una sola cosa che vale la pena di scrivere a uno così:e forzaaaaaaaaa italiaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...

            Ma a Faustobla bla bla, e' arrivata la vecchia zitellarinsecchita a blaterare le solite 4 banalita'trite e ritrite da ospizio per indementiti
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: matcion


            Non credo che abbia costretto nessuno. Se i

            produttori non volevano usare il so di ms,

            potevano usarne altri.

            Se l'hanno scelto, avranno avuto un motivo.

            Il prezzo veramente basso.più basso di linux che è gratis?mamma mia come siete patetici voi linari.imparate a perdere con un pò di dignità
            Nei mercati dove non ha il monopolio M$ fa
            dumping pazzesco arrivando ad enormi regalie...credo che possa fissare il prezzo che preferisce per i propri prodotti ...certo se si opta per un os che si paga invece del vostro gioellino teologico (linux) un motivo ci sarà
          • Mechano scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo

            Il prezzo veramente basso.

            più basso di linux che è gratis?
            mamma mia come siete patetici voi linari.
            imparate a perdere con un pò di dignitàMa Linux non è un prodotto commerciale.Sfruttare la predominanza nel settore sistemi operativi desktop e software di produttività per vendere sottocosto nel settore sistemi operativi PDA e Mobile è un reato. Perchè si approfitta di capitali guadagnati in un settore diverso per schiacciare la concorrenza in un altro settore e accaparrarselo.PalmOS non esiste certo anche per PC e server...--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...

            Sfruttare la predominanza nel settore sistemi
            operativi desktop e software di produttività per
            vendere sottocosto nel settore sistemi operativi
            PDA e Mobile è un reato. Perchè si approfitta di
            capitali guadagnati in un settore diverso per
            schiacciare la concorrenza in un altro settore e
            accaparrarselo.Windos Desktop è troppo caro, Windows Mobile costa troppo poco. Ok, Microsoft è per definizione il male assoluto, ma qualche volta si arriva al ridicolo.PalmOS Garnet per i telefoni non è molto adatto (vedi problemi Treo 600/650), PalmOS Cobalt nessuno (neppure palm) l'ha utilizzato (evidentemente non va).Cosa dovrebbe fare Palm, aspettare che esca un nuovo fantomatico PalmOS (quello che usa linux, se mai uscirà).
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sch...
          - Scritto da: Anonimo
          E così si è passati dalle 2-3 settimane di durata
          delle batterie, ai bei tempi del Palm Pilot III,
          dove girava tutto perfettamente con una cpu da 16
          mhz, e faceva tutto quello che deve fare un
          palmare, alle 7-8 ore odierne di un mostro vga
          dell'HP a 500 mhz e oltre.Io ho avuto un Palm Pilot Pro, un Palm 5, un M500, Un Tungsten T. La durata della batteria si è ridotta sempre più. E' anche vero che quello che fai con un Palm attuale te lo sogni con uno vecchio. Non penso sia colpa di Microsoft. E in effetti penso che i problemi di Palm siano dovuti anche al fatto che non è riuscita a fare un s.o. decente in grado di sfruttare questi nuovi hardware. E' per questo che hanno dovuto accordarsi con il "nemico" storico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sch...

        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo?E beh, una GUI per palmari che usa un minuscolo pulsante START con sottomenu per accedere ai programmi lasciando inutilizzato tutto il resto dello schermo è davvero geniale..
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sch...
          - Scritto da: Anonimo


          Windows Mobile non è affatto male, oppure

          vogliamo negare anche questo?

          E beh, una GUI per palmari che usa un minuscolo
          pulsante START con sottomenu per accedere ai
          programmi lasciando inutilizzato tutto il resto
          dello schermo è davvero geniale..La schermata oggi sì, è geniale.In tale scheramata, ora mi ritrovo:- avviso messaggi da leggere- elenco degli appuntamenti con tanto di previsione del tempo che farà- impegni- contatti- note- applicazioni più usate, previsioni per i prossimi cinque giorniAltro che inutilizzata
      • kosmein scrive:
        Re: Che sch...
        Io sono passato da un Palm Vx ad un Dell Axim X50v, e rimpiango il primo. Il so M$ è veramente una ciofeca: in 5 anni ho resettato il mio Palm massimo 10 volte, il windows mobile ogni 2 giorni. Promette un sacco di belle cose nuove, ma poi mantiene quasi nulla delle promesse. Si collegherà anche in wi-fi, ma 1 volta ogni 2 settimane, si inchioda il driver, e vai di reset. Connettersi ad internet on-the road significa che non hai tempo di resettare ed aspettare la volta buona che si connette...bah- Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Che belli i tempi quando c'era Psion con il
        Serie

        5 MX :| Dopo Psion c'è stato solo il buio, palm

        sta scemando sempre più e M$ infogna pure nei

        palmari :( :'(

        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sch...

          Io sono passato da un Palm Vx ad un Dell Axim
          X50v, e rimpiango il primo. Il so M$ è veramente
          una ciofeca: in 5 anni ho resettato il mio Palm
          massimo 10 volte, il windows mobile ogni 2
          giorni. il mio xplore g18 si resettava di continuo, l'S100 non lo resetto quasi mai.
          Connettersi ad internet on-the road significa che
          non hai tempo di resettare ed aspettare la volta
          buona che si connette...io non ho nessun problema di connessione (GPRS), mi sa che t'ha detto male, un po' come tutti i possessori del treo con palm os.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sch...

        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo?No no... E' bello vedere il BSOD sui cellulari con WinMobile installato :)EB
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sch...
          Possiedo un S100 come telefono palmare!navigo in internet, scarico la posta, uso Tomtom per l'auto , ci faccio le foto e non si impianta..Forse sono il solito fortunato come col pc : 3 anni di WinXp regolarmente aggiornato e nessun virus, nessuna schermata blu, nessun riavvio !Inizierò a giocare al Lotto!Corcordo solo sulle durate della batteria, ma forse qualcuno vuole ricordare che un monitor TFT consuma leggermente di più di un LCD a 4 toni di grigio ?!?!Vogliamo fare un paragone coi cellulari che non montano Windows ?! il mio 6110 faceva 10 giorni con la pila a litio.. prendete ora un nuovo Nokia e ditemi ..
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sch...
            - Scritto da: Anonimo
            Forse sono il solito fortunato come col pc : 3
            anni di WinXp regolarmente aggiornato e nessun
            virus, nessuna schermata blu, nessun riavvio !

            Inizierò a giocare al Lotto!
            No, inizia ad usare il computer, se in 3 anni non ti si e' mai piantato e non l'hai mai dovuto riavviare puo' solo significare che era spento.
          • Anonimo scrive:
            Rosicate:e17 nel palmare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Forse sono il solito fortunato come col pc : 3

            anni di WinXp regolarmente aggiornato e nessun

            virus, nessuna schermata blu, nessun riavvio !



            Inizierò a giocare al Lotto!


            No, inizia ad usare il computer, se in 3 anni non
            ti si e' mai piantato e non l'hai mai dovuto
            riavviare puo' solo significare che era spento.il mio palmare è sempre e solo LinuxInside e non ho mai avuto problemi di collegamenti / rete ed altro.la durata delle batterie è discreta.http://www.rasterman.com/files/eem-live.aviah..ragazzi non sbavate troppo che potreste bagnare la tastiera e mandarla in corto :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Rosicate:e17 nel palmare
            - Scritto da: Anonimo
            il mio palmare è sempre e solo LinuxInside e non
            ho mai avuto problemi di collegamenti / rete ed
            altro.la durata delle batterie è discreta.
            http://www.rasterman.com/files/eem-live.avi


            ah..ragazzi non sbavate troppo che potreste
            bagnare la tastiera e mandarla in corto :D :D :o [a parte la qualità IperPessima del filmato]che figata!ecco, adesso devo cabiare tastiera...ma che cacchio.... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rosicate:e17 nel palmare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            il mio palmare è sempre e solo LinuxInside e non

            ho mai avuto problemi di collegamenti / rete ed

            altro.la durata delle batterie è discreta.

            http://www.rasterman.com/files/eem-live.avi





            ah..ragazzi non sbavate troppo che potreste

            bagnare la tastiera e mandarla in corto :D :D

            :o

            [a parte la qualità IperPessima del filmato]che
            figata!

            ecco, adesso devo cabiare tastiera...
            ma che cacchio....
            :)in ogni caso ti assicuro che metterlo su NON è tanto bello
          • Anonimo scrive:
            Re: Rosicate:e17 nel palmare
            Oooopppssss.....io ssulla tastiera ci ho vomitato! :
          • Anonimo scrive:
            Re: Rosicate:e17 nel palmare
            1'52" di menu, per cosa dovrei sbavare?
          • KrecKer scrive:
            Re: Rosicate:e17 nel palmare
            Figata!Scusa l'ignoranza... non ho un palmare e sono fuori da questo "mondo". Quel palmare che S.O. ha di "serie"? Quanto sei diventato scemo per metterci E17?Grazie, ciaoMatteo
      • bouncey2k scrive:
        Re: Che sch...
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Che belli i tempi quando c'era Psion con il
        Serie

        5 MX :| Dopo Psion c'è stato solo il buio, palm

        sta scemando sempre più e M$ infogna pure nei

        palmari :( :'(

        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo?Si, io lo voglio negare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sch...
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Che belli i tempi quando c'era Psion con il
        Serie

        5 MX :| Dopo Psion c'è stato solo il buio, palm

        sta scemando sempre più e M$ infogna pure nei

        palmari :( :'(

        Windows Mobile non è affatto male, oppure
        vogliamo negare anche questo? Mio padre ne ha comprato uno e come usabilità fa pietà
  • bouncey2k scrive:
    perplesso..
    ke vergogna..
    • Anonimo scrive:
      Re: perplesso..
      Mah, l'hanno sempre detto che Palm avrebbe potuto produrre modelli con altri sistemi operativi, speriamo solo che non li facciano tutti con Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: perplesso..
        - Scritto da: Anonimo
        Mah, l'hanno sempre detto che Palm avrebbe potuto
        produrre modelli con altri sistemi operativi,
        speriamo solo che non li facciano tutti con
        Windows.o meglio, speriamo che palm-os riesca a produrre un nuovo OS (che di palm os 6 non s'è vista traccia nei vari dispositivi palm).
        • Anonimo scrive:
          Re: perplesso..
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Mah, l'hanno sempre detto che Palm avrebbe
          potuto

          produrre modelli con altri sistemi operativi,

          speriamo solo che non li facciano tutti con

          Windows.

          o meglio, speriamo che palm-os riesca a produrre
          un nuovo OS (che di palm os 6 non s'è vista
          traccia nei vari dispositivi palm).Produrre ? Ma se ne hanno acquistato uno per poi lasciarlo alle ortiche...
          • Anonimo scrive:
            Re: perplesso..

            Produrre ? Ma se ne hanno acquistato uno per poi
            lasciarlo alle ortiche... Appunto, sarà pure "triste" il fatto che palm produca un treo con un OS microsoft anziché con PALM-OS, ma il Palm OS è fermo da troppo tempo, il Palm OS 6 esiste solo sulla carta.
          • Mechano scrive:
            Re: perplesso..
            - Scritto da: Anonimo
            il Palm OS 6 esiste solo sulla carta.Intanto Qtopia l'interfaccia di Linux per palmari è proprio bella e funzionale. E il fatto di poter fare girare tutti gli applicativi per Linux ricompilandoli non è una cosa da poco...Le applicazioni server su un palmare aprono gli orizzonti ad una quantità di applicazioni mai pensate prima, specie per le aziende con gente che va in giro che può essere dotata di PDA autosincronizzanti via ftp server (sul plamare) e con una miriade di altri servizi tutti da inventarsi...--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: perplesso..
            sapevo che saresti arrivato tu con Linux.Certo che mettendo Linux questa ditta potrebbe evitare di mantenere gli sviluppatori microsoft o di assumere personale per sviluppare un proprio sistema operativo
          • Anonimo scrive:
            Re: perplesso..
            - Scritto da: Anonimo
            sapevo che saresti arrivato tu con Linux.

            Certo che mettendo Linux questa ditta potrebbe
            evitare di mantenere gli sviluppatori microsoft o
            di assumere personale per sviluppare un proprio
            sistema operativoMi sa che hanno rinunciato alla cosa per colpa della GNU/GPL.
    • Anonimo scrive:
      Re: perplesso..
      - Scritto da: bouncey2k
      ke vergogna..con chi te laprendi?
    • Anonimo scrive:
      Re: perplesso..
      - Scritto da: bouncey2k
      ke vergogna..Perchè? Che ti aspettavi che Linux conquistasse il mondo? Sveglia , esci dalla tua cantina buia, c'è un mondo tutto da scoprire.
      • Scorpion scrive:
        Re: perplesso..
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: bouncey2k

        ke vergogna..

        Perchè? Che ti aspettavi che Linux conquistasse
        il mondo? Sveglia , esci dalla tua cantina buia,
        c'è un mondo tutto da scoprire.euronics?
        • Anonimo scrive:
          Re: perplesso..
          - Scritto da: Scorpion

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: bouncey2k


          ke vergogna..



          Perchè? Che ti aspettavi che Linux conquistasse

          il mondo? Sveglia , esci dalla tua cantina buia,

          c'è un mondo tutto da scoprire.

          euronics?No figas.
      • danieleNA scrive:
        Re: perplesso..
        un mondo nel quale devono trovare spazio anche Linux e Apple ... se non vogliamo citare altri molto meno usati.
      • bouncey2k scrive:
        Re: perplesso..
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: bouncey2k

        ke vergogna..

        Perchè? Che ti aspettavi che Linux conquistasse
        il mondo? Sveglia , esci dalla tua cantina buia,
        c'è un mondo tutto da scoprire."Sveglia" dillo a tua sorella. Io Windows l'ho già scoperto e quando è successo m'è dispiaciuto.. Meno male che la mia ricerca nn è terminata lì..DFTT
    • paolus scrive:
      Re: perplesso..
      - Scritto da: bouncey2k
      ke vergogna..Ciao a tutti, io la vedo così:prima chi voleva un palmare alternativo a quelli con win Ce, comprava Palm oppure in misura minore, Sybian o Blackberry. Se presto arriveranno, come pare, palmari su Linux, sopratttutto per il mercato asiatico, saranno un concorrente più per il mercato 'alternativo' di Palm, che per win CE.I casi erano 2: o Palm si buttava su Linux, con uno strato software che garantisse la retrocompatibilità col passato, oppure abbracciava l'altra sponda e smetteva di essere un produttore 'alternativo'Il primo tentativo forse è fallito, oppure è semplicemente in ritardo, vuoi per problemi tecnici o legali (la GPL).Il secondo le consentirà di avere un po' di soldi freschi, aspettando che la situazione evolva (sempre se zio Bill non gli ha imposto di non passare mai a Linux), allora Palm diventerà un produttore qualunque dominato dalle esigenze di m$... Quello si che sarebbe una vergogna...
      • Anonimo scrive:
        Re: perplesso..

        Se presto arriveranno, come pare, palmari su
        Linux, sopratttutto per il mercato asiatico,
        saranno un concorrente più per il mercato
        'alternativo' di Palm, che per win CE.
        I casi erano 2: o Palm si buttava su Linux, con
        uno strato software che garantisse la
        retrocompatibilità col passato, oppure
        abbracciava l'altra sponda e smetteva di essere
        un produttore 'alternativo'
        Il primo tentativo forse è fallito, oppure è
        semplicemente in ritardo, vuoi per problemi
        tecnici o legali (la GPL).Il problema era piu' tecnico che altro... le sezioni di power management e boot sono un collo di bottiglia di linux pensato in dispositivi mobili come pda e smartphone.PalmSource e' impegnata su questi fronti usando il know-how di ChinaMobileSoft per rendere linux migliore su questo fronte.Molto probabilmente, quanto PSRC sviluppera' su questi fronti, verra' rilasciato sui kernel 2.6 e seguenti in GPL ed ottimizzato per CPU ARM.
        Il secondo le consentirà di avere un po' di
        soldi freschi, aspettando che la situazione
        evolva (sempre se zio Bill non gli ha imposto di
        non passare mai a Linux), allora Palm diventerà
        un produttore qualunque dominato dalle esigenze
        di m$...
        Quello si che sarebbe una vergogna...Palm ha un contratto di 4 anni se non sbaglio con PSRC per il sistema operativo. E' in attesa di Palm on Linux.Un vinvolo come quello che indichi sarebbe solo una gran perdita di denaro: Palm ha sottoscritto il contratto con PSRC e non penso possa recedere dicendo solo "da oggi solo MS".Cmq rumori su un treo linux ed uno su un treo windows mobile ci sono da circa un anno.d.
Chiudi i commenti