Camerieri wireless, ristoranti migliori?

Un'azienda americana lancia un sistema wireless per bar e ristoranti: per attirare l'attenzione dei camerieri basta un click. Serve per velocizzare il servizio di ristorazione e gestire i tavoli. Tutti connessi

Charlotte (USA) – La qualità di un ristorante, così come di un cocktail bar, non è data soltanto dalla bontà delle portate: quel che fa la differenza, molte volte, è un servizio efficiente. La ESP Systems ha così pensato di equipaggiare camerieri e tavoli con un sistema wireless, chiamato ESP Solution, che permette ai clienti d’interagire direttamente con i camerieri e la cucina.

Ciascun cameriere viene dotato di un ricetrasmettitore senza fili, ed ogni tavolo ha a disposizione una sorta di telecomando per attirare l’attenzione del personale e controllare lo stato del proprio ordine. La cucina, infatti, è connessa in modo diretto ai vari tavoli: lo scambio bidirezionale di dati tra clienti e cuochi dà modo di sapere se una portata è già pronta.

Il ricetrasmettitore per i camerieri ha l’aspetto di un orologio digitale con un grande schermo, sul quale vengono visualizzate le informazioni e le richieste. Sui tavoli dei ristoranti, invece, vi è un cosiddetto “hub” che di volta in volta viene associato ad un determinato cameriere: all’assegnazione del tavolo ai rispettivi clienti, il cameriere deve semplicemente inserire una sorta di disco identificativo all’interno dell’hub. In questo modo, l’hub è “sintonizzato” sulla frequenza del cameriere e pronto per l’invio di richieste.

Dalla dimostrazione del funzionamento di ESP Solution si capisce che i dirigenti del ristorante potranno così conoscere in tempo reale le richieste dei vari tavoli e gestire le risorse umane in modo più agile. Una catena di ristoranti nel South Carolina, Fatz Cafe , ha già adottato questo sistema in oltre 32 esercizi. Secondo l’azienda produttrice, l’uso di ESP Solution ha “effetti sensibilmente positivi per qualsiasi ristorante”.

Secondo l’autorevole CIO Magazine , saranno soprattutto gli avventori a trarre grandi vantaggi da ESP Solution. Tuttavia, come sostiene l’esperto Christopher Lynch, “il sistema può essere abusato dai clienti” e solleva interrogativi sulla privacy: “I camerieri saranno continuamente rintracciabili”, scrive Lynch, “e vorrei proprio sapere se potranno permettersi brevi pause o verranno licenziati perché incapaci di rispondere velocemente alle chiamate dei tavoli”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Un'alternativa
    Scroogle effettua la ricerca su Google ma si interpone in mezzo impedendo a google di archviare informazioni legate a voi (ricerche, ip, cookies/id , altre informazioni fornite dal browser).Scroogle mantiene questi dati 48 ore poiche' la sintassi della url puo' essere utilizzata per tentare degli exploit o generare messaggi, poi pero' l icancella; e' sostenuto da donazioni.http://www.scroogle.org/cgi-bin/scraper.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Un'alternativa
      - Scritto da:
      Scroogle effettua la ricerca su Google ma si
      interpone in mezzo impedendo a google disi beh interessante, ma qui si parlava di orkut
Chiudi i commenti