Cancellato il Wi-Fi gratis in città

Cancellato il Wi-Fi gratis in città

Inutile proporlo, visto che lo usano pochissimi utenti: la scelta clamorosa del municipio di Orlando, in Florida, dove si trova il parco Disney più grande
Inutile proporlo, visto che lo usano pochissimi utenti: la scelta clamorosa del municipio di Orlando, in Florida, dove si trova il parco Disney più grande


Orlando (USA) – Quelli di Disney Corporation non fanno una piega, il loro megaparco Disney World si serve del wireless da anni , ma solleva ugualmente una grande attenzione la scelta delle autorità comunali di Orlando, in Florida, di cancellare l’offerta gratuita di connettività veloce via Wi-Fi.

In un momento in cui altre grandi città americane, come Philadelphia , San Francisco o St.Louis , stanno attrezzandosi per fornire ai propri residenti un ambiente connesso, la decisione dell’amministrazione di Orlando è in netta controtendenza: nonostante il servizio sia attivo ormai da molti mesi, pochissimi sono i cittadini che se ne servono.

Gli amministratori ne parlano senza mezzi termini: a 17 mesi dall’introduzione della connettività Wi-Fi in tutte le aree chiave della città, e con i costi che questo rappresenta per la città, non più di 27 utenti al giorno la utilizzano, contro i 200 all’ora che il sistema è studiato per sostenere.

La cancellazione del servizio, che in questa fase di sperimentazione è costato alle casse comunali 1.800 dollari al mese , colpirà anche il Disney World, una eventualità che però, come accennato, non sembra aver indotto il gigante del divertimento a mettere mano al portafogli per intervenire.

In realtà la cancellazione del servizio ad Orlando è una piccola bomba in un vivacissimo dibattito che in questi mesi scuote il settore negli USA: aumentano le offerte di connettività gratuite sponsorizzate dai comuni ed aumenta l’insofferenza degli operatori di telefonia e connettività che trovano nelle amministrazioni comunali un potente concorrente. Una situazione complessa che, dopo le ultime novità legislative e le più recenti iniziative , si inizia a delineare anche in Italia .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 06 2005
Link copiato negli appunti