Canone RAI, saltano le esenzioni?

Lo denuncia ADUC, secondo cui non sono stati emanati i decreti necessari a cancellare gli obblighi per gli over75

Quando è stata annunciata ha sollevato una certa attenzione, eppure la misura con cui si intendeva ridurre il peso del canone radiotelevisivo per le fasce meno giovani della popolazione sembra destinata a saltare.

A denunciarlo è ADUC : in una nota, l’Associazione degli utenti e dei consumatori, che da anni si occupa dei grandi misteri del Canone RAI , sottolinea come dal ministero dell’Economia non sia ancora giunto il decreto di regolamentazione , necessario a sbloccare quegli stanziamenti decisi per gli over75 .

Si tratta, come sanno i lettori di Punto Informatico , di alcuni milioni di euro previsti dalla Finanziaria 2008 con cui coprire l’esenzione dal Canone a partire dal 2008 per chi, tra gli over75, avesse un reddito inferiore a 516,46 euro (per 13 mensilità), non avesse altri conviventi escluso il coniuge e possedesse il televisore nella propria residenza anagrafica.

“La legge – segnala ADUC – doveva essere resa operativa con un decreto attuativo di regolamentazione della materia, ma a tutt’oggi non se ne sa nulla, come si può vedere dal sito stesso della Rai . Insomma l’ennesima bufala di questo e del precedente Governo. 107,40 euro di canone risparmiati avrebbero fatto comodo a tutte le persone anziane e povere ma si preferisce fare altro”.

ADUC ha quindi sollecitato il ministro Tremonti affinché sia al più presto emanato il decreto attuativo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • XYZ scrive:
    human lobotomization
    Utilizzare un AI per far credere al piccolo bambino che il genitore sia ancora in casa?? Ma dico siamo completamente scemi? I bambini in primis devono sapere quanto orrore porti la guerra, altro che surrogati parlanti raffiguranti padri fotonici!Togliamo anche la consapevolezza delle cose alla razza umana forza! Un piccolo passo per la home-lobotomization, un grande passo per l'umanità verso l'Oblio Morale!
  • Antony scrive:
    Casistica
    E quando la figlia di 11 anni dirà al padre "avatar": " sai babbo, oggi sono 'diventata donna' ", si sentirà rispondere " brava figliola, hai cambiato sesso ", dato che dubito che l'intelligenza artificiale capisca cosa è sottointeso :pSiamo davvero avanti!
  • xWolverinex scrive:
    Ma meno guerre e piu' sesso
    non risolverebbe il problema ????Certo che gli states sono una nazione fantastica. una nazione dove il primo matrimonio dura al massimo un anno, ma il presidente non puo' farsi fare un pomp... perche' se ne chiedono le dimissioni a gran voce. Un paese che manda migliaia di soldati in guerre "fasulle" e poi pensa a soluzioni per farli "trastullare" in mezzo alle sabbie del deserto (il che.. deve venire anche male.. la sabbia mi da' l'idea di essere un pochino abrasiva!!)Ma farli stare a casa con le loro famiglie no?
    • XYZ scrive:
      Re: Ma meno guerre e piu' sesso
      - Scritto da: xWolverinex
      non risolverebbe il problema ????

      Certo che gli states sono una nazione fantastica.
      una nazione dove il primo matrimonio dura al
      massimo un anno, ma il presidente non puo' farsi
      fare un pomp... perche' se ne chiedono le
      dimissioni a gran voce. Un paese che manda
      migliaia di soldati in guerre "fasulle" e poi
      pensa a soluzioni per farli "trastullare" in
      mezzo alle sabbie del deserto (il che.. deve
      venire anche male.. la sabbia mi da' l'idea di
      essere un pochino
      abrasiva!!)

      Ma farli stare a casa con le loro famiglie no?Ovvio che no!E dopo chi la tira avanti l'industria bellica, per non parlare degli "scambi forzati" che una guerra oculata impone! (tutto a favore degli states si intende..)
    • asdurbale scrive:
      Re: Ma meno guerre e piu' sesso
      non so se considerare più insulsa l'invenzione in se o le persone che ne faranno veramente uso...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ma meno guerre e piu' sesso
      contenuto non disponibile
      • xWolverinex scrive:
        Re: Ma meno guerre e piu' sesso
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: xWolverinex

        non risolverebbe il problema ????

        sì, lo risolverebbe.
        E questo dimostra ulteriormente che la causa
        delle guerra sono le donne che non la
        danno.non la danno ai marines? ;) o al presidente? :p magari con obama le cose cambiano.. ha decisamente piu' sex appeal di giorgino dabliu !! :D
      • Fily84 scrive:
        Re: Ma meno guerre e piu' sesso
        quotone
    • passavodiqu a scrive:
      Re: Ma meno guerre e piu' sesso
      - Scritto da: xWolverinex
      Certo che gli states sono una nazione fantastica.
      una nazione dove il primo matrimonio dura al
      massimo un anno, ma il presidente non puo' farsi
      fare un pomp... perche' se ne chiedono le
      dimissioni a gran voce. Negli USA, il presidente può farsi farequanti pomp... vuole e nessuno gli dice niente. Le dimissioni le chiedono tutti agran voce quando dichiara in tribunale, sotto giuramento, che non è vero e poi siscopre che ha mentito.Biez
      • xWolverinex scrive:
        Re: Ma meno guerre e piu' sesso
        - Scritto da: passavodiqu a
        - Scritto da: xWolverinex

        Certo che gli states sono una nazione
        fantastica.

        una nazione dove il primo matrimonio dura al

        massimo un anno, ma il presidente non puo' farsi

        fare un pomp... perche' se ne chiedono le

        dimissioni a gran voce.

        Negli USA, il presidente può farsi fare
        quanti pomp... vuole e nessuno gli dice
        niente. Le dimissioni le chiedono tutti a
        gran voce quando dichiara in tribunale,
        sotto giuramento, che non è vero e poi si
        scopre che ha mentito.

        BiezNon mi pare.. visto che le "menzogne" di giorgino (che hanno causato morte e dolore sia all'america che non) gli sono costate.... la rielezione !Quindi mentire e causare la morte di connazionali e' meno grave di un soffocotto !
Chiudi i commenti