Caos e sciacalli alla morte del Re

I fan di Michael Jackson non sono i soli ad essersi riversati sul web sull'onda delle notizie

Roma – La prematura scomparsa del re del pop, Michael Jackson, ha scosso l’opinione pubblica e i cosiddetti internauti, riversatisi sul web in cerca di notizie più attendibili e dettagliate. Mentre il web e in particolare i social network venivano letteralmente invasi dalla tragica notizia, che sembrerebbe aver intasato svariati server, l’evento costituiva una ghiotta occasione anche per alcuni spammer.

Secondo quanto appreso da fonti vicine a The Register , circa 8 ore dopo l’ufficialità della scomparsa del camaleontico artista statunitense sarebbero iniziate a circolare numerose email che promettevano ulteriori dettagli sulle ultime drammatiche ore della vita del famoso personaggio.

Le email, apparentemente inviate da tale bogus sono state subito segnalate dagli esperti di Sophos secondo i quali, nonostante il messaggio non contenga alcun link, indirizzo email o numero telefonico, chiunque abbia risposto al messaggio avrebbe consegnato il suo indirizzo nelle mani dello spammer. Il consiglio, come sempre, è quello di eliminare prontamente messaggi simili.

Curioso, inoltre, sembra essere anche quanto avvenuto sulle pagine di Wikipedia, prese d’assalto da uno stuolo di zelanti utenti pronti a dare per certa la notizia della dipartita ben prima dell’unanimità del verdetto. Chi avrà visitato la pagina correlata all’artista avrà notato repentini cambi di tempi verbali, miracolose resurrezioni e quant’altro, sino a giungere al tracollo dei server e al successivo aggiornamento fatto quando la notizia era stata ampiamente confermata. ( V.G. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Andrea Rossi scrive:
    Giusto
    ha ragione isogna raggiungere obiettivi sempre più lungimiranti !!!
  • rocco drogo scrive:
    rocco.drogo@live.it
    sono molto d'accordo con aldrin l'uomo deve guardare avanti e colonizzare marte
  • El Duro scrive:
    Mettere a posto la terra!
    Se mettessero a posto prima questa terra che ne ha veramente bisogno!Guerre impiantate da anni,gente che muore di fame,gente che muore di malattie rare,gente che si arricchiscefacendo soffrire altra gente e chi ne ha più ne metta...Bisogna che i nostri Padroni della terra mettano la coscienzaa posto e allora, chissà che un domani la nostra terra non avrà più bisogno di altri pianeti"fantasmi".
    • AxAx scrive:
      Re: Mettere a posto la terra!
      Complimenti. Hai vinto il premio per il post più ovvio-nazional-popolare dell'anno.
    • Magenta scrive:
      Re: Mettere a posto la terra!
      Si possono curare i malati e al contempo avere un reparto che si occupa di ricerca e sviluppo.Se ti interessano i malati occupatene invece di gridare che vuoi chiudere la ricerca.
    • Ettore60 scrive:
      Re: Mettere a posto la terra!
      - Scritto da: El Duro
      Se mettessero a posto prima questa terra che ne
      ha veramente bisogno!Guerre impiantate da
      anni,gente che muore di
      fame,
      gente che muore di malattie rare,gente che si
      arricchisce
      facendo soffrire altra gente e chi ne ha più ne
      metta...
      Bisogna che i nostri Padroni della terra mettano
      la
      coscienza
      a posto e allora, chissà che un domani la nostra
      terra non avrà più bisogno di altri
      pianeti"fantasmi".Condivido pienamente questo fatto.. sopratutto pensanso che si tassano le persone bisognose, che pagano sempre per chi i soldi veramente li ha .Non se ne puo' piu' di tutto questo, quando finira' la poverta' ?? Quando finiranno di fare perdere la dignita' all'uomo che deve anche indebitarsi o andare a rubare per vivere ??? Questa la chiamate civilta' ???Voglio morire subito, non voglio piu' andare avanti cosi' !Ho schifo di tutto e non sono il solo !!!!!!!!!
      • oooooo scrive:
        Re: Mettere a posto la terra!
        - Scritto da: Ettore60
        Voglio morire subito, non voglio piu' andare
        avanti cosi'
        !
        Ho schifo di tutto e non sono il solo !!!!!!!!!e allora sbrigati che ho una riunione importante
      • oooooo scrive:
        Re: Mettere a posto la terra!
        - Scritto da: Ettore60
        Voglio morire subito, non voglio piu' andare
        avanti cosi'
        !
        Ho schifo di tutto e non sono il solo !!!!!!!!!E allora sbrigati che ho una riunione importante.E CONTINUERO A SCRIVERLO FINO A CHE NON CAPIRETE CHE E' UNA BATTUTASE VOLETE CANCELLARE UN COMMENTO CANCELLATE IL SUO VISTO LE COSE CHE DICE.
  • Nicola Abbasciano scrive:
    FAR METTERE PIEDE ALL'UOMO SU MARTE
    sono letteralmente d accordo cn Aldrin poiche la luna è ormai diventata l'USA per l Italia cioe voglio dire ke è raggiungibile "in ogni momento" quindi bisognerebbe aprire gli orizzonti ad altri pianeti...Far mettere piede all'uomo su Marte significherebbe raggiungere un obiettivo ambito da anni e sarebbe un grandissimo passo avanti nella storia...
  • gyukirujrjr uj7i7jr7uy tuyuru scrive:
    uryu7r67465u4768468678u46784
    nn lo so
  • Tex scrive:
    Sono completamente d'accordo !
    Abbiamo bisogno di sognare....TUTTI !!!Anche l'economia non decolla senza i sogni di qualcuno.Se penso che quando l'uomo è andato sulla Luna non ero ancora nato mi viene il magone, per tutta la vita i viaggi spaziali li ho visti solo nei film di fantascienza....che tristezza.Sarebbe ora che tutti, non solo la NASA, incominciassero a parlare seriamente di un progetto Marte, sarebbe fantastico e darebbe quell'input all'economia (tutta) di cui abbiamo bisogno.
    • Prof Fate scrive:
      Re: Sono completamente d'accordo !
      - Scritto da: Tex
      Abbiamo bisogno di sognare....TUTTI !!!
      Anche l'economia non decolla senza i sogni di
      qualcuno.
      Se penso che quando l'uomo è andato sulla Luna
      non ero ancora nato mi viene il magone, per tutta
      la vita i viaggi spaziali li ho visti solo nei
      film di fantascienza....che
      tristezza.
      Sarebbe ora che tutti, non solo la NASA,
      incominciassero a parlare seriamente di un
      progetto Marte, sarebbe fantastico e darebbe
      quell'input all'economia (tutta) di cui abbiamo
      bisogno.Vero, se finora le missioni hanno prodotto un ritorno economico grazie agli utilizzi che ha trovato sulla Terra l'alta tecnologia sviluppata per lo spazio, facendo maturare l'esplorazione spaziale si potrebbe in seguito avere un ritorno economico diretto.Chissà che con le tecnologie sviluppate per deviare asteroidi a rischio non si possa portare più acqua su Marte.
    • v1doc scrive:
      Re: Sono completamente d'accordo !
      - Scritto da: Tex
      Abbiamo bisogno di sognare....TUTTI !!!
      Anche l'economia non decolla senza i sogni di
      qualcuno.
      Se penso che quando l'uomo è andato sulla Luna
      non ero ancora nato mi viene il magone, per tutta
      la vita i viaggi spaziali li ho visti solo nei
      film di fantascienza....che
      tristezza.
      Sarebbe ora che tutti, non solo la NASA,
      incominciassero a parlare seriamente di un
      progetto Marte, sarebbe fantastico e darebbe
      quell'input all'economia (tutta) di cui abbiamo
      bisogno.Quoto, ma chi interessa tornare sulla Luna?L'uomo è arrivato sulla luna 40 anni fa quando un commodore 64 sarebbe stato considerato il computer più potente della terra.Che sfida potrebbe mai rappresentare per gli USA un ritorno sul nostro satellite?L'obbiettivo DEVE essere Marte, visto che potrebbe aver ospitato la vita in passato.Immaginatevi quale impatto mediatico potrebbe avere una ipotetica foto di un fossile di una forma di vita non terrestre:la NASA, ed altre agenzie spaziali, vedrebbero i propri fondi decuplicati in un attimo.
  • lufo88 scrive:
    Un errore o cosa
    Dall'articolo:"L'obiettivo da perseguire è ben oltre la Luna e la fascia degli asteroidi: è Marte."Marte è PRIMA della fascia degli asteroidi! (geek)
  • Mastermind scrive:
    Mah...
    1. per fare qualcosa di concreto bisogna voltare pagina veramente, non semplicemente buttare fuori parole per farsi vedere quanto si è belli;2. c'è bisogno di nuove tecnologie per fare quello di cui si stava parlando;3. allo stato attuale non si può vivere su marte anche se ci dovesse essere l'acqua, il campo magnetico è inesistente e quindi niente protezioni (a meno che non si tirino fuori tecnologie nuove come detto sopra).ecc...
    • Hari scrive:
      Re: Mah...
      - Scritto da: Mastermind
      2. c'è bisogno di nuove tecnologie per fare
      quello di cui si stava
      parlando;
      3. allo stato attuale non si può vivere su marte
      anche se ci dovesse essere l'acqua, il campo
      magnetico è inesistente e quindi niente
      protezioni (a meno che non si tirino fuori
      tecnologie nuove come detto
      sopra).
      ecc...Stessa situazione prima delle missioni Apollo....Le tecnologie sono state inventate, gli ostacoli, per l'epoca ben più grossi e apparentemente impossibili da superare, sono stati superati.Bisogna avere l'intelligenza di sognare e far di tutto per realizzare il sogno.Obama è stato deludente in questo, sin'ora per lo meno, speriamo che con un'eventuale ripresa economica cambi direzione.
  • Leppa scrive:
    notizia TIRED
    ampiamente tratto su wired di queto mese...
    • albertobs88 scrive:
      Re: notizia TIRED
      - Scritto da: Leppa
      ampiamente tratto su wired di queto mese...Quoto ;)
    • Giorgio Pontico scrive:
      Re: notizia TIRED
      Wired? Carta? Un'occhiatina alle fonti prima di sparare?
    • NeRON scrive:
      Re: notizia TIRED
      - Scritto da: Leppa
      ampiamente tratto su wired di queto mese...riquoto... comunque tecnicamente mese prossimo ;)beh.. comunque é notizia bomba l'idea che la nasa voglia tornare sulla luna ... percui rassegnati a vedelo scritto un po ovunque :P
      • Funz scrive:
        Re: notizia TIRED
        - Scritto da: NeRON
        - Scritto da: Leppa

        ampiamente tratto su wired di queto mese...
        riquoto... comunque tecnicamente mese prossimo ;)
        beh.. comunque é notizia bomba l'idea che la nasa
        voglia tornare sulla luna ... percui rassegnati a
        vedelo scritto un po ovunque
        :PVeramente era Bush ad aver spinto per tornare sulla Luna, il che mi fa pensare che effettivamente sia una ca**ata, e abbia ragione il grande Buzz.
  • NeRON scrive:
    non siamo mai stati sulla luna
    Non siamo mai stati sulla luna... se ci vanno questi adesso.. beh.. sarebbe la prima volta che noi esseri umani ci si fa un giro sul nostro bel satellite... altro che revival degli anni 60/70 :P
    • asbi scrive:
      Re: non siamo mai stati sulla luna
      - Scritto da: NeRON
      Non siamo mai stati sulla luna... Oddio, fatti una buona lettura prima di sparare idiozie sentite qui e lahttp://complottilunari.blogspot.com/
      • Savio scrive:
        Re: non siamo mai stati sulla luna
        WOW! Non sapevo di questo articolo così ben fatto e studiato per approfondire e fare finalmente chiarezza su questa "ipotesi di complotto". Devo essere sincero: ho saputo di queste voci su complotti e un mio amico che sta a fisica mi aveva anche detto che il dubbio era leggittimo visto alcune prove (tra cui una del riflesso sul casco se non erro) e altro quindi stavo dando per scontato fosse vera sta cosa nonostante non mi sia mai interessato più di tanto... Però non vi accanite così tanto ad ogni pseudo-provocazione o scherzo che sia... Errare è umano!
    • albertobs88 scrive:
      Re: non siamo mai stati sulla luna
      - Scritto da: NeRON
      Non siamo mai stati sulla luna... se ci vanno
      questi adesso.. beh.. sarebbe la prima volta che
      noi esseri umani ci si fa un giro sul nostro bel
      satellite... altro che revival degli anni 60/70
      :PCosa ti sei fumato stasera ? (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie) (newbie)
    • Lazarus scrive:
      Re: non siamo mai stati sulla luna
      Ormai è un riflesso condizionato: pronunci la parola luna e spunta fuori un complottista dell'allunaggio. Ma farsi una vita no eh?
      • NeRON scrive:
        Re: non siamo mai stati sulla luna
        ragazzi... era una battuta o.o'
        • lufo88 scrive:
          Re: non siamo mai stati sulla luna
          Battuta pessima, allo stesso livello di "sai chi vince tra un ebreo e un nazista in una gara dei cento metri?"ciao ciao
          • NeRON scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            per me hai solo poco spirito dell'umorismo... É come se ti offendesse il fatto che qualcuno pensi che il governo americano abbia simulato un allunaggio solo per "battere" l'urss durante la guerra fredda.. lavori alla nasa? boh.. altrimenti non vedo il motivo di sto gelo.. comunque chi vince tra il nazista e l'ebreo? :P
          • Lotus Red scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            Vince il Nazi perche' l'ebreo lo brucia in partenza!
          • NeRON scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            ahahaha xD
          • Alberto Daino scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna

            comunque chi vince tra il nazista e l'ebreo?Tu. Sieg heil.
          • Zago scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            - Scritto da: lufo88
            Battuta pessima, allo stesso livello di "sai chi
            vince tra un ebreo e un nazista in una gara dei
            cento
            metri?"

            ciao ciaoanche quello dipende perché all'andata vince il nazista ma al ritorno l'ebreo
          • -ToM- scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            - Scritto da: lufo88
            Battuta pessima, allo stesso livello di "sai chi
            vince tra un ebreo e un nazista in una gara dei
            cento
            metri?"

            ciao ciaopessimo è mettere in relazione il complottismo (che nel suo piccolo è alla stregua della comicità e quindi ci allieta) con il razzismo.
          • Ahmadinejad scrive:
            Re: non siamo mai stati sulla luna
            - Scritto da: lufo88
            Battuta pessima, allo stesso livello di "sai chi
            vince tra un ebreo e un nazista in una gara dei
            cento
            metri?"

            ciao ciaoLa so! Il nazista, perché brucia l'ebreo sulla partenza!E so anche la differenza fra un ebreo e una pizza!!! O) O) O)
    • Samuele C. scrive:
      Re: non siamo mai stati sulla luna
      Eccolo là l'ennesimo troll del caxxo, studia prima di sparare caxxate.Certo, magari per te è piu facile guardarsi le buffonate di quel pagliaccione di Roberto Giacobbo che dice e non dice e il tutto è sempre contornato da musiche suggestive e dall'alone del mistero.. gli hai comprato pure il libro del 2012 magari?
  • umby scrive:
    non sono completamete daccordo
    Che Aldrin sia seccato per gli insuccessi della NASA, lo comprendo. Troppa burocrazia ne ha corroso le potenzialitá.Ignorare la luna, no, non mi trova daccordo.La luna, e lo hanno detto giustamente tantissimi film, é l'avanposto piú vicino per fare una stazione stabile per iniziare i viaggi.Concordo, pienamente per la sua critica verso la NASA di non fermarsi solo alla luna, ma di pensare ad orizzonti lontani, e marte é il primo di questi.
    • NeRON scrive:
      Re: non sono completamete daccordo
      ci sono vari problemi tecnici... comunque usare la luna come avamposto é una idiozia....ci vuole parecchia energia per far atterrare e far ripartire un'ipotetica navicella.... sarebbe un'inutile spreco... insomma... é come per fare la scalata di una montagna ti fermi dopo 2 metri di arrampicata e bevi metá dell'acqua che ti sei portato dietro... con l'inconveniente che l'acqua in montagna la trovi, una pompa di gasolio in mezzo al nulla lo vedo parecchio difficile ;)
      • misto scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        - Scritto da: NeRON
        in montagna la trovi, una pompa di gasolio in
        mezzo al nulla lo vedo parecchio difficile
        ;)perche' no ? ormai certe catene commerciali sono ovunque[img]http://www.sln.org.uk/geography/images/mars.JPG[/img]
      • Samuele C. scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        Beh, con gli attuali mezzi propulsivi (e anche prossimi futuri) arrivare su Marte è un impresa che richide un anno di viaggio. Arrivare sulla Luna e costruire una stazione di stoccaggio di combustibile per la missione "Marte" può essere un ottima idea, vettori automatizzati potrebbero partire da qualunque punto del pianeta e andare ad agganciarsi alla base di stoccaggio sulla Luna.La Luna poi è inospitale quanto Marte e i ricadimenti tecnologici per sfruttare le sue poche qualità per la sopravvivenza certamente saranno utili per la futura missione Marte, volendo potremmo addirittura inviare robot sulla Luna e telecontrollarli facilmente per fargli costruire la base senza dover aspettare 15 minuti per avere la risposta di ogni singolo comando inviato.
      • Categorico scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        - Scritto da: NeRON
        ci sono vari problemi tecnici... comunque usare
        la luna come avamposto é una
        idiozia....
        ci vuole parecchia energia per far atterrare e
        far ripartire un'ipotetica navicella.... sarebbe
        un'inutile spreco... insomma... é come per fare
        la scalata di una montagna ti fermi dopo 2 metri
        di arrampicata e bevi metá dell'acqua che ti sei
        portato dietro... con l'inconveniente che l'acqua
        in montagna la trovi, una pompa di gasolio in
        mezzo al nulla lo vedo parecchio difficile
        ;)Infatti. La cosa migliore sarebbe sviluppare l'ascensore orbitale, il risparmio energetico su ogni missione sarebbe enorme.Un sistema di stazioni orbitali collegate alla terra da ascensori, poi, permetterebbero il rientro a terra senza i rischi derivanti da un rientro in atmosfera ad alta velocità.Una base lunare, comunque, una volta sviluppati gli ascensori, diventerebbe gestibile con minori sforzi economici.
    • Kyle scrive:
      Re: non sono completamete daccordo
      Io la luna la vedrei più che altro come un'ottimo ripostiglio per lo stoccaggio delle tonnellate di scorie radioattive che attualmente ci teniamo in "casa"...
      • pippo scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        meglio spararle nel sole a questo punto
      • Nitto scrive:
        Re: non sono completamete daccordo

        ripostiglio per lo stoccaggio delle tonnellate di
        scorie radioattive che attualmente ci teniamo inSi potrebbe pure sfruttare l'energia latente del decadimento per fornire calore ed energia alla base lunare. Qualcuno tempo fa lo aveva ipotizzato come sorgente di energia.Peccato che la materia in oggetto pesi un bel po'...
      • Funz scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        - Scritto da: Kyle
        Io la luna la vedrei più che altro come un'ottimo
        ripostiglio per lo stoccaggio delle tonnellate di
        scorie radioattive che attualmente ci teniamo in
        "casa"...Ma sai quanta benzina ci vuole per portare un chilo di roba sulla luna? Molto più economico nasconderle sotto il tappeto come abbiamo sempre fatto.
      • jackoverfull scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        - Scritto da: Kyle
        Io la luna la vedrei più che altro come un'ottimo
        ripostiglio per lo stoccaggio delle tonnellate di
        scorie radioattive che attualmente ci teniamo in
        "casa"...Almeno finché non andranno in autocombustione e scaraventeranno la luna fuori dall'orbita.Ma ormai abbiamo passato quel punto da una decina d'anni, in effetti.L'idea di spedirle sul sole, in effetti, mi pare più sensata, ma al momento temo che i costi sarebbero proibitivi.
      • Alan Carter scrive:
        Re: non sono completamete daccordo
        - Scritto da: Kyle
        Io la luna la vedrei più che altro come un'ottimo
        ripostiglio per lo stoccaggio delle tonnellate di
        scorie radioattive che attualmente ci teniamo in
        "casa"...Si ma... e se poi capita questo? :o http://www.youtube.com/watch?v=DfL4NV0pHFs
    • Roller scrive:
      Re: non sono completamete daccordo
      - Scritto da: umby
      La luna, e lo hanno detto giustamente tantissimi
      film, é l'avanposto piú vicino per fare una
      stazione stabile per iniziare i
      viaggi.Una base scientifica permanente è molto più interessantehttp://science.nasa.gov/headlines/y2007/02feb_181.htm
Chiudi i commenti