Carnevale in casa Dell

Una trovata pubblicitaria per promuovere il nuovo tablet dell'azienda che culmina con l'arresto di due dipendenti. Uno dei due uomini era vestito da motociclista e indossava una maschera da teschio

Roma – Una trovata di marketing nel campus Dell in Texas è finita con l’arresto di due persone dalla polizia locale di Round Rock intervenuta a seguito di una segnalazione da parte di alcuni dipendenti. Una persona vestita da motociclista con una maschera da teschio che gli copriva il volto, in possesso di alcuni piccoli oggetti metallici, aveva fatto irruzione all’interno di uno degli uffici del campus gridando alla gente presente di convergere nell’atrio dell’edificio.

Stando ai rapporti di polizia l’irruzione dell’uomo aveva portato ad una situazione di panico che si è conclusa con l’arresto dell’uomo mascherato e del suo supervisore, entrambi dipendenti Dell, accusati di interferire con le funzioni pubbliche e di cattiva condotta.

Quando gli ufficiali sono intervenuti nel campus Dell, l’uomo travestito in quello strano modo ha rifiutato di obbedire ai comandi delle forze di polizia. “La situazione – ha dichiarato il portavoce della polizia Eric Poteet – poteva avere conseguenze di rischio estremo”. “Attraverso una serie di errori d’interpretazione – ha continuato il portavoce della polizia – questa cattiva comunicazione ha innescato un panico incontrollato. Gli ufficiali hanno affermato che si è trattato di un miracolo il fatto che nessuna delle 400 persone presenti nell’ufficio sia rimasta ferita.

Infatti, come hanno tenuto a spiegare gli ufficiali, molte persone in Texas usano portare con loro delle armi e poteva succedere che uno dei due ragazzi travestiti potesse rimanere vittima di colpi di arma da fuoco da parte di dipendenti stessi della società ignari dello scherzo. Solo successivamente gli agenti si sono resi conto che lo strano scenario faceva parte di un piano di marketing creato da alcuni dipendenti dell’azienda per la promozione del nuovo tablet che può interfacciarsi con le motociclette Harley-Davidson.

La polizia ha pertanto proceduto all’arresto dell’uomo in maschera, Bryan Chester ed del suo supervisore, Daniel Rawson.
Il portavoce di Dell David Frink, ha dichiarato attraverso una comunicazione telefonica che l’incidente è stato “frutto di una scelta infelice da parte dei due dipendenti”. Frink ha, inoltre, concluso dicendo di essere molto grato alle forze di polizia di Round Rock per aver risposto velocemente alle segnalazioni provenienti dal campus e per aver impedito che nessuno dei 400 dipendenti sia rimasto ferito.

Raffaella Gargiulo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • LuigiT scrive:
    E chi lo vedrà ...
    Peccato che a Detroit ormai ci sono interi quartieri VUOTI ...
  • unoqualunqu e scrive:
    aMMericanata
    come da oggetto. che ci scriveranno sotto? "vivo o morto tu verrai con me"?
    • Dick Jones scrive:
      Re: aMMericanata
      - Scritto da: unoqualunqu e
      come da oggetto. che ci scriveranno sotto? "vivo
      o morto tu verrai con
      me"?Sono d'accordo, sarebbe stato molto meglio se avessero approvato il piano per costruire Delta City. :@
    • il solito bene informato scrive:
      Re: aMMericanata
      - Scritto da: unoqualunqu e
      come da oggetto. che ci scriveranno sotto? "vivo
      o morto tu verrai con
      me"?"siamo solo umani"(frase finale del 2):-)
  • il solito bene informato scrive:
    Ok...
    Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre stato uno dei miei miti da pre-adolescente.Spero solo che non facciano un remake.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2011 13.39-----------------------------------------------------------
    • Funz scrive:
      Re: Ok...
      - Scritto da: il solito bene informato
      Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre stato
      uno dei miei miti da
      pre-adolescente. Mi è sempre stato antipatico, non so perché... non certo per via del fatto che è un poliziotto.Forse perché è un barattolotto goffo e ho sempre preferito i mech giapponesi con un design molto più "sleek", anche se meno realistici ^^
      Spero solo che non facciano un remake.Argh! Non ci avevo mai pensato, ma mi sa che prima o poi lo faranno di sicuro. :|
      • ingiurioso scrive:
        Re: Ok...
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: il solito bene informato

        Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre stato

        uno dei miei miti da

        pre-adolescente.

        Mi è sempre stato antipatico, non so perché...
        non certo per via del fatto che è un
        poliziotto
        Forse perché è un barattolotto goffo e ho sempre
        preferito i mech giapponesi con un design molto
        più "sleek", anche se meno realistici
        ^^Tipo? Ti ricordo che Robocop ha dimensioni pressappoco umane, non è un mega-robottone.In ogni caso, il primo film rimane una pietra miliare, davvero bello, con cattivoni e storia davvero azzeccati, politically incorrect, violento e satirico al punto giusto, e PER NULLA simile alle cacate d'azione come Transformers et similia. :)


        Spero solo che non facciano un remake.

        Argh! Non ci avevo mai pensato, ma mi sa che
        prima o poi lo faranno di sicuro.
        :|Veramente era già in produzione ma poi il progetto è caduto. :)
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Ok...
          - Scritto da: ingiurioso
          Veramente era già in produzione ma poi il
          progetto è caduto.
          :)su IMDB lo danno per il 2013... :l'unica cosa che potrebbe salvarci è la fine del mondo del 2012(rotfl)
        • Funz scrive:
          Re: Ok...
          - Scritto da: ingiurioso

          Mi è sempre stato antipatico, non so perché...

          non certo per via del fatto che è un

          poliziotto

          Forse perché è un barattolotto goffo e ho sempre

          preferito i mech giapponesi con un design molto

          più "sleek", anche se meno realistici

          ^^
          Tipo? Ti ricordo che Robocop ha dimensioni
          pressappoco umane, non è un
          mega-robottone.Beh, c'è una lunga tradizione di cyborg / robot / tute potenziate di dimensioni "umane" anche in Giappone, da Astroboy in avanti...Effettivamente io pensavo a Patlabor, che pur non essendo alto 50 metri è sempre un robottone :)
          In ogni caso, il primo film rimane una pietra
          miliare, davvero bello, con cattivoni e storia
          davvero azzeccati, politically incorrect,
          violento e satirico al punto giusto, e PER NULLA
          simile alle cacate d'azione come Transformers et
          similia.
          :)
          Vorrà dire che dovrò rivedermelo :)
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Ok...
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: il solito bene informato

        Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre stato

        uno dei miei miti da

        pre-adolescente.

        Mi è sempre stato antipatico, non so perché...
        non certo per via del fatto che è un
        poliziotto.ma era puro ed incorruttibile :-)
        Forse perché è un barattolotto goffo e ho sempre
        preferito i mech giapponesi con un design molto
        più "sleek", anche se meno realistici
        ^^io trovo che per questo facesse un po' tenerezza. Quando lo guardai la prima volta rimasi impressionato dall'idea di un cervello umano, con ricordi che cominciano a riaffiorare, intrappolato nel corpo di una macchina.Comunque il Paul Verhoven di quegli anni era un genio... Michael Bay dovrebbe cospargersi di melassa e piume in suo cospetto.
        • ingiurioso scrive:
          Re: Ok...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: il solito bene informato


          Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre
          stato


          uno dei miei miti da


          pre-adolescente.



          Mi è sempre stato antipatico, non so perché...

          non certo per via del fatto che è un

          poliziotto.

          ma era puro ed incorruttibile :-)


          Forse perché è un barattolotto goffo e ho sempre

          preferito i mech giapponesi con un design molto

          più "sleek", anche se meno realistici

          ^^

          io trovo che per questo facesse un po' tenerezza.
          Quando lo guardai la prima volta rimasi
          impressionato dall'idea di un cervello umano, con
          ricordi che cominciano a riaffiorare,
          intrappolato nel corpo di una
          macchina.
          Comunque il Paul Verhoven di quegli anni era un
          genio... Michael Bay dovrebbe cospargersi di
          melassa e piume in suo
          cospetto.E della musica ne vogliamo parlare? Una delle migliori mai fatte per un film d'azione, secondo me.[yt]Ekk6hkVt07U[/yt]
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Ok...
            - Scritto da: ingiurioso
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: Funz


            - Scritto da: il solito bene informato



            Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre

            stato



            uno dei miei miti da



            pre-adolescente.





            Mi è sempre stato antipatico, non so perché...


            non certo per via del fatto che è un


            poliziotto.



            ma era puro ed incorruttibile :-)




            Forse perché è un barattolotto goffo e ho
            sempre


            preferito i mech giapponesi con un design
            molto


            più "sleek", anche se meno realistici


            ^^



            io trovo che per questo facesse un po'
            tenerezza.

            Quando lo guardai la prima volta rimasi

            impressionato dall'idea di un cervello umano,
            con

            ricordi che cominciano a riaffiorare,

            intrappolato nel corpo di una

            macchina.

            Comunque il Paul Verhoven di quegli anni era un

            genio... Michael Bay dovrebbe cospargersi di

            melassa e piume in suo

            cospetto.

            E della musica ne vogliamo parlare? Una delle
            migliori mai fatte per un film d'azione, secondo
            me.

            [yt]Ekk6hkVt07U[/yt]TROOOOOOOOOOOPPO anni ottanta! (rotfl)(cit. Enzo Braschi in "il paninaro")Ad essere sincero, sentita da sola non è un granché, penso che i temi di Dom Davis/Juno Reactor per Matrix Reloaded e Revolution siano il massimo come musiche d'azione; però ho una mia personale idea a riguardo: una buon tema di sottofondo in un film in realtà non lo devi sentire "con le orecchie" ma viverlo come parte integrante della scena e penso che il tema di Robocop sia perfetto. Specialmente nella scena in cui lui gira per la sua vecchia casa, le musiche ti spingono nel crescendo di tristezza, ansia e poi rabbia che in quel momento sta vivendo il cyborg... ma se le ascoltassi da sole non ti direbbero nulla, probabilmente
          • Funz scrive:
            Re: Ok...
            - Scritto da: il solito bene informato
            Ad essere sincero, sentita da sola non è un
            granché, penso che i temi di Dom Davis/Juno
            Reactor per Matrix Reloaded e Revolution siano il
            massimo come musiche d'azione; però ho una mia
            personale idea a riguardo: una buon tema di
            sottofondo in un film in realtà non lo devi
            sentire "con le orecchie" ma viverlo come parte
            integrante della scena e penso che il tema di
            Robocop sia perfetto. Specialmente nella scena in
            cui lui gira per la sua vecchia casa, le musiche
            ti spingono nel crescendo di tristezza, ansia e
            poi rabbia che in quel momento sta vivendo il
            cyborg... ma se le ascoltassi da sole non ti
            direbbero nulla,
            probabilmenteE vabbè, aggiunto alla lunga lista di roba da rivedere, un dì :D
        • ingiurioso scrive:
          Re: Ok...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: il solito bene informato


          Ok per la statua... anzi, Robocop è sempre
          stato


          uno dei miei miti da


          pre-adolescente.



          Mi è sempre stato antipatico, non so perché...

          non certo per via del fatto che è un

          poliziotto.

          ma era puro ed incorruttibile :-)L'unico del film, peraltro (forse insieme alla sua partner poliziotta... FORSE).E' proprio questo uno degli aspetti secondo me piu' belli del film, che in fondo Robocop in realta' pur essendo l'automa e' in realta' il piu' umano e l'unico davvero non corrotto e che crede davvero nella giustizia. Il film non e' una semplice contrapposizione tra i criminali e i buoni (anche il capo del reparto della corporation che ha costruito Robocop e' un XXXXXXXX quasi al livello degli antagonisti, una persona arrogante, arrivista e cocainomane, che forse col tempo e la scalata al potere sarebbe diventato un individuo esecrabile come il suo rivale nella corporation).
Chiudi i commenti