Casa Bianca, codice aperto

Dopo la migrazione a Drupal il Governo contribuisce al progetto con quattro moduli di codice

Roma – A sei mesi dalla migrazione del portare Whitehouse.gov a Drupal, la Casa Bianca dimostra di essere nello spirito Open Source e contribuisce al progetto con del codice.

Dave Cole, responsabile della gestione del sito del Governo degli Stati Uniti, ha infatti annunciato che l’amministrazione sta contribuendo con quattro moduli .

Due sono dedicati a miglioramenti di scalabilità: Context HTTO Headers permette agli sviluppatori del sito di aggiungere nuovi metadati ai loro contenuti e dare informazioni ai server su come gestire specifiche pagine; Akamai di integrare i contenuti del network omonimo.

Un terzo modulo, GovDelivery Integration , è dedicato alla comunicazione e il quarto, Node Embed , è relativo all’accessibilità e serve a semplificare la gestione di contenuti incastonati in un articolo.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nonriescoaf areillogin scrive:
    PoE o Powerline
    Per renderli l'arma definitiva dovrebbero avere la possibilità di essere alimentati dal cavo di rete (Power over Ethernet), o meglio ancora supportare Powerline, cioè di collegarsi in rete direttamente dalla presa elettrica. A casa faccio così per permettere ai computer dei piani di sopra di collegarsi a Internet, visto che l'ADSL arriva solo nel seminterrato: molto ma molto più affidabile, sicuro ed economico del Wi-Fi, e la velocità è ottima per navigare, non ho nessun problema nemmeno con Youtube HD.
    • pippO scrive:
      Re: PoE o Powerline

      Per renderli l'arma definitiva dovrebbero avere
      la possibilità di essere alimentati dal cavo di
      rete (Power over Ethernet), o meglio ancora
      supportare Powerline, cioè di collegarsi in rete
      direttamente dalla presa elettrica.E fare anche il caffè no? :D
  • Off Topic scrive:
    O.T.
    perchè https://secure.wikimedia.org/ ??a che serve??
Chiudi i commenti