Cassandra Crossing/ Italia come Cina

di Marco Calamari - Il decreto contro il pedoporno preoccupa: per la prima volta la censura sulla rete in Italia passa ad un livello industriale mentre sale il livello del tecno-controllo. Sapori pechinesi offresi

Roma – La Rete verrà nuovamente censurata in Italia. La notizia è passata con grande evidenza sui mezzi di informazione salutata dal plauso unanime di quei politici che hanno ritenuto di esprimersi a riguardo, e con l’usuale intervista a Don Fortunato di Noto, evidentemente ritenuto l’unico esperto da intervistare su tali questioni. Una sintesi del decreto appare sul sito del Ministero delle Comunicazioni :

“Il Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, ha firmato un Decreto per contrastare il fenomeno della pedopornografia in rete. Il decreto, realizzato di concerto col Ministero per le Riforme e le innovazioni nella Pubblica Amministrazione, entrerà in vigore tra 60 giorni. In questo arco di tempo i fornitori di connettività – c.d. Internet Provider – dovranno dotarsi di sistemi in grado di oscurare entro 6 ore dalla comunicazione ricevuta, i siti che diffondano, distribuiscano o facciano commercio di immagini pedopornografiche.
Il decreto del Ministro Gentiloni è stato definito dopo un’istruttoria durata alcuni mesi cui, oltre ai due Ministeri interessati, hanno partecipato attivamente anche la Polizia Postale e delle Comunicazioni e le stesse associazioni degli Internet Provider, ai quali spetterà l’onere di intervenire direttamente, oscurando i siti incriminati dopo aver ricevuto, secondo modalità concordate, apposita comunicazione.
(…)
Nel decreto del Ministero delle Comunicazioni è disposto in particolare che gli Internet Provider si dotino dei sistemi per oscurare i siti incriminati, secondo i requisiti stabiliti nel provvedimento stesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale al livello minimo di «nome del dominio» ed entro 120 giorni dalla stessa data a livello di «indirizzo IP ». Ogni 6 mesi si procederà poi al controllo dei risultati ottenuti, alla verifica delle tecnologie adottate e della loro congruenza con gli obiettivi della legge.
(…)
Internet è una straordinaria fonte di informazione ed un motore dell’innovazione – ha concluso il Ministro Gentiloni – Per difendere la libertà contro ogni tentazione di censura preventiva e generalizzata, peraltro impraticabile, occorre colpire in modo certo ed efficace chi ne fa un uso criminoso contro i bambini. Sono soddisfatto perché saranno proprio gli Internet Provider a collaborare con la Polizia Postale e delle Comunicazioni per oscurare i siti illegali”.

L’iniziativa è ben descritta, e si commenta da sola.
Siamo in presenza di un nuovo passo verso il controllo preventivo dei contenuti accessibili tramite la Rete.
Siamo in presenza della solita ricerca di effetto mediatico e di consenso su operazioni che non possono essere presentate per quello che realmente sono, che vengono descritte negando l’evidenza e rovesciando i significati con i soliti giochi di prestigio linguistici, gabellando la censura come strumento di difesa della libertà. Siamo in presenza della solita criminalizzazione della Rete vista come popolata di pedofili, terroristi, criminali e vuota di cittadini che vogliono esprimere opinioni ed esercitare i loro diritti. Siamo in presenza di un ulteriore tentativo di trasformare la Rete in un potentissimo ed economico strumento di tecnocontrollo.

Tre questioni centrali di questa nuova iniziativa meritano ulteriori commenti.

Il decreto appare come l’inizio dell'”industrializzazione” della censura dei contenuti in Rete. L’Italia, preceduta su questa scala solo dalla Cina, ha deciso che la sua giurisdizione legale si estende anche al cyberspazio; questo, unito al paternalismo che nella cultura italiana caratterizza il rapporto tra stato e cittadino, autorizza evidentemente ad estendere l’odioso istituto della censura giornalistica alla Rete. L’AAMS – Azienda dei Monopoli di Stato, con un tempismo evidentemente frutto di accurata pianificazione, si è immediatamente accodata, varando con il via libera della Finanziaria un’analoga iniziativa dedicata questa volta ai siti di gioco e scommesse, che sono illegali ed immorali a meno che non venga riscossa dallo Stato la giusta percentuale.

La classe politica appare completamente schierata con il decreto. Nessuna voce si è levata a far notare che di censura e di tecnocontrollo si tratta, e che il contrasto alla violenza sui minori dovrebbe essere fatto, nell’ordine, in famiglia, in strada, in discoteca e nei messaggi pubblicitari.

Il livello tecnologico di contrasto sale; mentre le precedenti iniziative di censura si basavano sull’alterazione del servizio di risoluzione dei nomi di dominio (DNS) ma permettevano di collegarsi ai siti censurati conoscendone l’indirizzo IP (erano state infatti create liste “di protesta” di tutti gli indirizzi censurati), il decreto Gentiloni prevede la realizzazione della censura tramite il filtraggio dei pacchetti in base all’indirizzo IP, in pieno stile “cinese”. C’è da sperare che il modello cinese non sia imitato anche in altri campi connessi ai diritti civili.

Come i lettori di questa rubrica sanno già, o possono facilmente dedurre mettendo insieme alcune nozioni qui esposte con dovizia, esistono metodi molto semplici per aggirare anche questa censura; questo è di ben poca consolazione, visto che dato il trend, c’è da pensare che il fenomeno si estenda sia come ambito di applicazione (pedofilia oggi, politica domani, dissenso dopodomani….) che come efficacia delle misure tecnologiche.

Liberi pensatori, associazioni, cittadini della Rete, politici, dove siete?

Marco Calamari

Tutte le release di Cassandra Crossing sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma dove si compra usato?
    sarei molto interessato
    • pippo75 scrive:
      Re: ma dove si compra usato?
      - Scritto da:
      sarei molto interessato- ebay- negozi di PC- fiere ( gennaio dovrebbe esserci a novegro).Prova a vedere Radiant, una volta era per radioamatori..... Non e' detto che li trovi la prima volta, pero' provare....Non so dirti di preciso, l'ultima volta che ci sono stato si pagava ancora con le lire....ciao
  • Anonimo scrive:
    Qualita dei rprodotti MIcrosoft
    voglio proprio vedere come i linari, maccari mi spiegano sto fatto, windows 2000 un sistema operativo vecchio di 6 anni che viene comprato usato!e pensare che linux neanche dandolo via gratis riesce a sfondare.|ahah .mentre c'e chi paga peravere un sisttema operativo microsoft vecchio di 6 anni!!! evidente l affidabilita e la qualita oramai la conoscono tutti...microsoft rules !!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualita dei rprodotti MIcrosoft
      Fa parte del programma di migrazione a linux, per mantenere la compatibilità con software ed hardware già acquistato hanno deciso di mantenere una certa percentuale (per ora 20%)di macchine win e mac; essendo hardware e software vecchio hanno preferito optare per l'os che dava il miglior rapporto obiettivi/costi, inutile dire che essendo un programma a termine entro il 2010 dovranno decidere se mantenere quel 20% o ridurlo ulteriormente. Potevano fare la stessa cosa con licenze xp che avrebbero garantito un maggior tempo di migrazione ma evidentemente hanno altri programmi.http://www.infoworld.com/article/06/09/21/HNmunichbeginslinux_1.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualita dei rprodotti MIcrosoft
        - Scritto da:
        Fa parte del programma di migrazione a linux, per
        mantenere la compatibilità con software ed
        hardware già acquistato hanno deciso di mantenere
        una certa percentuale (per ora 20%)di macchine
        win e mac; essendo hardware e software vecchio
        hanno preferito optare per l'os che dava il
        miglior rapporto obiettivi/costi, inutile dire
        che essendo un programma a termine entro il 2010
        dovranno decidere se mantenere quel 20% o ridurlo
        ulteriormente. Potevano fare la stessa cosa con
        licenze xp che avrebbero garantito un maggior
        tempo di migrazione ma evidentemente hanno altri
        programmi.

        http://www.infoworld.com/article/06/09/21/HNmunichVeramente avrebbero deciso di eliminarlo del tutto il caro Windows (non Apple) nel 2010 se non addirittura prima. Troppe spese sulla sicurezza (vedi altri articoli su PI) Inoltre si sono resi conto del prezzo della manutenzione ordinaria e straordinaria (defrag, registri, ecc.) oltre il prezzo delle varie licenze.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualita dei rprodotti MIcrosoft
      - Scritto da:
      voglio proprio vedere come i linari, maccari mi
      spiegano sto fatto, windows 2000 un sistema
      operativo vecchio di 6 anni che viene comprato
      usato!e pensare che linux neanche dandolo via
      gratis riesce a
      sfondare.|
      ahah .mentre c'e chi paga per
      avere un sisttema operativo microsoft vecchio di
      6 anni!!! evidente l affidabilita e la qualita
      oramai la conoscono
      tutti...
      microsoft rules !!!!!!!!già, già.. la stessa qualità dei tuoi post, ci spieghi cosa sono i "rprodotti"?
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualita dei rprodotti MIcrosoft
      - Scritto da:
      voglio proprio vedere come i linari, maccari mi
      spiegano sto fatto, windows 2000 un sistema
      operativo vecchio di 6 anni che viene comprato
      usato!e pensare che linux neanche dandolo via
      gratis riesce a
      sfondare.|per motivi più che noti (il marketing ad esempio, la cultura informatica che viene insegnata nella scuola, il software esistente, ...) che non ti vorrei elencare
      ahah .mentre c'e chi paga per
      avere un sisttema operativo microsoft vecchio di
      6 anni!!! evidente l affidabilita e la qualita
      oramai la conoscono
      tutti...
      microsoft rules !!!!!!!!e tu ti sei chiesto come mai scelgano un SO di 6 anni fa nonostante ce ne siano di più recenti?forse perchè dopo Windows 2000 (ottimo SO!) la qualità e l'affidabilità è un po` scemata?
  • MandarX scrive:
    accettabilissimo
    se proprio ti serve un winzozz usa il 2000non piratare, compralo usatoOK!
    • Kirisuto scrive:
      Re: accettabilissimo
      - Scritto da: MandarX
      se proprio ti serve un winzozz usa il 2000
      non piratare, compralo usato

      OK!E' proprio quello che ho fatto io.
    • Anonimo scrive:
      Re: accettabilissimo
      - Scritto da: MandarX
      se proprio ti serve un winzozz usa il 2000
      non piratare, compralo usatoanche da nuovo sembra usato lo stesso :D
      • Kirisuto scrive:
        Re: accettabilissimo
        - Scritto da:

        - Scritto da: MandarX

        se proprio ti serve un winzozz usa il 2000

        non piratare, compralo usato

        anche da nuovo sembra usato lo stesso :DAnche da usato sembra nuovo, da quanto fila veloce anche su HW vecchiotto ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: accettabilissimo
        - Scritto da:

        - Scritto da: MandarX

        se proprio ti serve un winzozz usa il 2000

        non piratare, compralo usato

        anche da nuovo sembra usato lo stesso :D(troll2)mi sarei stupito della mancanza di un tale commento(troll2)
  • Anonimo scrive:
    Ottimo per la sicurezza...
    Davvero un'idea geniale, usare un sistema non piu' supportato cosi' appena esce un bug di sicurezza che lo colpisce e' un'ecatombe totale. :'(Complimenti...D'altronde poi, i problemi di sicurezza i prodotti Microsoft non li hanno mai avuti, vero? (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo per la sicurezza...
      ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni giorno a studenti laureati e smanettoni...il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che non potessero installare nulla oltre al dovuto), avg come antivirus, firefox (negli due anni) come browser, windows update ed un firewall a monte...li stiamo cambiando soltanto per ammodernare.. potrebbero durare ancora...l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con 16mb e windows 98, perfetti ed immacolati..le condizioni di una rete le crea l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi sono tutti buoni..salutif
      • The Animal scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        Dicono che sia molto facile aggirare la "protezione" fornita dall'account limitato, io non lo sò, riporto solamente quello che dicono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        mamma mia che università era? dello zambia?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          mamma mia che università era? dello zambia?Si vede che non conosci lo stato delle università italiane...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            mamma mia che università era? dello zambia?

            Si vede che non conosci lo stato delle università
            italiane...L'Universita' "dello Zambia" fa anche un po' ridere, comunque. Il vero buzzurro e' chi tira fuori "universita' dello Zambia"... che e' un po' come dire "il sindaco della Francia" o "la provincia dell'Austria"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            Dipende ci sono anche dei paesi che hanno 1-2 università in tutto quindi si potrebbe anche dire ;)Non so però se sia il caso dello Zambia
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            mamma mia che università era? dello zambia?



            Si vede che non conosci lo stato delle
            università

            italiane...

            L'Universita' "dello Zambia" fa anche un po'
            ridere, comunque. Il vero buzzurro e' chi tira
            fuori "universita' dello Zambia"... che e' un po'
            come dire "il sindaco della Francia" o "la
            provincia
            dell'Austria"...O Università della California... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          mamma mia che università era? dello zambia?La stragrande maggioranza dei dipartimenti universitari che abbiano uno staff IT preparato si terrà stretto Win2000 finché può, non solo per motivi di sicurezza, ma anche per non sovraccaricare i vecchi computer, che devono funzionare finché non ci sono fondi per cambiarli e non finché MS decide che è ora di farlo...Finché si tratta di macchine mono o dual processor o core, Win2000 va più che bene e i computer più aggiornati e performanti disponibili, con Win2000 e tutti i servizi inutili disattivati andranno come schegge e con tantissima RAM libera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            Certamente.Comunque non mi sembra che XP sia più lento o richieda più potenza di 2000, soprattutto se si disabilita la grafica nuova.Una cosa è certa, è molto più veloce ad avviarsi e offre alcune funzioni utili in più.E' un pò più pesante come requisiti di memoria, ma a livello di potenza di calcolo (cpu, scheda grafica e quant'altro non mi pare così esigente).Anche Windows 2000 utilizzarlo con 64Mb mi pare un suicidio.La memoria è sempre stato il punto cruciale di tutti i PC aziendali e dei laboratori universitari, nella stragrande maggior dei casi se chi l'avesse fatto l'ordine d'acquisto, a parità di spesa, avesse acquistato una CPU meno potente ma il doppio della ram (se poi ci si poteva permettere entrambi, tanto di guadagnato...) sarebbero durati di più e gli utenti sarebbero stati più felici...Poi dopo 5 anni quando sono diventati "troppo lenti" li cambiano con altri che continuano ad avere poca ram (magari hanno la quantità che sarebbe servita 5 anni prima...), ma in compenso hanno una CPU di una potenza tale da rimanere inutilizzata :(Tra l'altro dove lavoro io non vi dico quanto tempo perdo per carenza di ram. Solo i minuti che perdo ogni giorno ad aspettare guardando il monitor del pc in stallo per operazioni che durerebbero la metà con il doppio della ram (visto che swappa allegramente...), verrebbe ripagato in nemmeno un mese di lavoro E poi sarebbe tutto guadagnato. E non è che prenda uno stipendio stratosferico :D Ma contenti loro che preferiscono pagarmi perché non faccia nulla, però hanno risparmiato il costo di uno stick di ram :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:
            Certamente.
            Comunque non mi sembra che XP sia più lento o
            richieda più potenza di 2000, soprattutto se si
            disabilita la grafica
            nuova.
            Una cosa è certa, è molto più veloce ad avviarsi
            e offre alcune funzioni utili in
            più.
            E' un pò più pesante come requisiti di memoria,
            ma a livello di potenza di calcolo (cpu, scheda
            grafica e quant'altro non mi pare così
            esigente).
            Anche Windows 2000 utilizzarlo con 64Mb mi pare
            un
            suicidio.
            La memoria è sempre stato il punto cruciale di
            tutti i PC aziendali e dei laboratori
            universitari, nella stragrande maggior dei casi
            se chi l'avesse fatto l'ordine d'acquisto, a
            parità di spesa, avesse acquistato una CPU meno
            potente ma il doppio della ram (se poi ci si
            poteva permettere entrambi, tanto di
            guadagnato...) sarebbero durati di più e gli
            utenti sarebbero stati più
            felici...
            Poi dopo 5 anni quando sono diventati "troppo
            lenti" li cambiano con altri che continuano ad
            avere poca ram (magari hanno la quantità che
            sarebbe servita 5 anni prima...), ma in compenso
            hanno una CPU di una potenza tale da rimanere
            inutilizzata
            :(

            Tra l'altro dove lavoro io non vi dico quanto
            tempo perdo per carenza di ram. Solo i minuti che
            perdo ogni giorno ad aspettare guardando il
            monitor del pc in stallo per operazioni che
            durerebbero la metà con il doppio della ram
            (visto che swappa allegramente...), verrebbe
            ripagato in nemmeno un mese di lavoro E poi
            sarebbe tutto guadagnato. E non è che prenda uno
            stipendio stratosferico :D Ma contenti loro che
            preferiscono pagarmi perché non faccia nulla,
            però hanno risparmiato il costo di uno stick di
            ram
            :)io uso win2000 con 64 mb di ram e va benissimo... tempo fa ho provato ad installare winxp e con l'sp2 era impossibile da usare da quanto andava lento...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          mamma mia che università era? dello zambia?Di solito i PC aggiornati servono solo per giocare, o per le applicazioni di grafica (2d e 3d).Per tutto il resto un pc di qualche anno fa va piu` che bene.Ho visto personalmente nello studio di un noto avvocato che il personale usava ancora i pc con Windows 3.1 (neanche il 3.11) e word 2 (almeno credo fosse il 2).E` lavoravano tranquillamente.In effetti se confronti le prestazioni di quei pc con uno nuovo con XP e word 2003 nello scrivere una lettera sono praticamente identiche. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            mamma mia che università era? dello zambia?

            Di solito i PC aggiornati servono solo per
            giocare, o per le applicazioni di grafica (2d e
            3d).
            Per tutto il resto un pc di qualche anno fa va
            piu` che
            bene.
            Ho visto personalmente nello studio di un noto
            avvocato che il personale usava ancora i pc con
            Windows 3.1 (neanche il 3.11) e word 2 (almeno
            credo fosse il
            2).
            E` lavoravano tranquillamente.Voglio vedere come fai ad aprire un file di word 2003 con word 2...

            In effetti se confronti le prestazioni di quei pc
            con uno nuovo con XP e word 2003 nello scrivere
            una lettera sono praticamente identiche.
            :DProva invece a confrontare le funzioni di word 2003 con quelle di word 2 e vedrai che c'è un abisso...Questo non significa che tutti hanno bisogno di PC e programmi nuovi, ad alcuni (ma sono pochissimi) con necessità molto limitate potrà anche andare bene win 3.1 ma dire che di solito i PC aggiornati servono solo per giocare, o per le applicazioni di grafica è veramente una trollata. (troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            mamma mia che università era? dello zambia?



            Di solito i PC aggiornati servono solo per

            giocare, o per le applicazioni di grafica (2d e

            3d).

            Per tutto il resto un pc di qualche anno fa va

            piu` che

            bene.

            Ho visto personalmente nello studio di un noto

            avvocato che il personale usava ancora i pc con

            Windows 3.1 (neanche il 3.11) e word 2 (almeno

            credo fosse il

            2).

            E` lavoravano tranquillamente.

            Voglio vedere come fai ad aprire un file di word
            2003 con word
            2...




            In effetti se confronti le prestazioni di quei
            pc

            con uno nuovo con XP e word 2003 nello scrivere

            una lettera sono praticamente identiche.

            :D

            Prova invece a confrontare le funzioni di word
            2003 con quelle di word 2 e vedrai che c'è un
            abisso...

            Questo non significa che tutti hanno bisogno di
            PC e programmi nuovi, ad alcuni (ma sono
            pochissimi) con necessità molto limitate potrà
            anche andare bene win 3.1 ma dire che di solito i
            PC aggiornati servono solo per giocare, o per le
            applicazioni di grafica è veramente una
            trollata.
            (troll2)Nelle università in genere la maggior parte delle postazioni serve per navigare, quindi basta un browser.E cmq si vede che quel notaio non ha necessità di aprire file esterni. Scrive le sue lettere e le stampa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            mamma mia che università era? dello zambia?





            Di solito i PC aggiornati servono solo per


            giocare, o per le applicazioni di grafica (2d
            e


            3d).


            Per tutto il resto un pc di qualche anno fa va


            piu` che


            bene.


            Ho visto personalmente nello studio di un noto


            avvocato che il personale usava ancora i pc
            con


            Windows 3.1 (neanche il 3.11) e word 2 (almeno


            credo fosse il


            2).


            E` lavoravano tranquillamente.



            Voglio vedere come fai ad aprire un file di word

            2003 con word

            2...







            In effetti se confronti le prestazioni di quei

            pc


            con uno nuovo con XP e word 2003 nello
            scrivere


            una lettera sono praticamente identiche.


            :D



            Prova invece a confrontare le funzioni di word

            2003 con quelle di word 2 e vedrai che c'è un

            abisso...



            Questo non significa che tutti hanno bisogno di

            PC e programmi nuovi, ad alcuni (ma sono

            pochissimi) con necessità molto limitate potrà

            anche andare bene win 3.1 ma dire che di solito
            i

            PC aggiornati servono solo per giocare, o per le

            applicazioni di grafica è veramente una

            trollata.

            (troll2)

            Nelle università in genere la maggior parte delle
            postazioni serve per navigare, quindi basta un
            browser.

            E cmq si vede che quel notaio non ha necessità di
            aprire file esterni. Scrive le sue lettere e le
            stampa.Appunto, necessità mooolto limitate che però a parecchie persone non bastano... e non solo giocatori e grafici...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            mamma mia che università era? dello
            zambia?







            Di solito i PC aggiornati servono solo per



            giocare, o per le applicazioni di grafica
            (2d

            e



            3d).



            Per tutto il resto un pc di qualche anno fa
            va



            piu` che



            bene.



            Ho visto personalmente nello studio di un
            noto



            avvocato che il personale usava ancora i pc

            con



            Windows 3.1 (neanche il 3.11) e word 2
            (almeno



            credo fosse il



            2).



            E` lavoravano tranquillamente.





            Voglio vedere come fai ad aprire un file di
            word


            2003 con word


            2...










            In effetti se confronti le prestazioni di
            quei


            pc



            con uno nuovo con XP e word 2003 nello

            scrivere



            una lettera sono praticamente identiche.



            :D





            Prova invece a confrontare le funzioni di word


            2003 con quelle di word 2 e vedrai che c'è un


            abisso...





            Questo non significa che tutti hanno bisogno
            di


            PC e programmi nuovi, ad alcuni (ma sono


            pochissimi) con necessità molto limitate
            potrà


            anche andare bene win 3.1 ma dire che di
            solito

            i


            PC aggiornati servono solo per giocare, o per
            le


            applicazioni di grafica è veramente una


            trollata.


            (troll2)



            Nelle università in genere la maggior parte
            delle

            postazioni serve per navigare, quindi basta un

            browser.



            E cmq si vede che quel notaio non ha necessità
            di

            aprire file esterni. Scrive le sue lettere e le

            stampa.

            Appunto, necessità mooolto limitate che però a
            parecchie persone non bastano... e non solo
            giocatori e
            grafici...embè?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...


            Appunto, necessità mooolto limitate che però a

            parecchie persone non bastano... e non solo

            giocatori e

            grafici...

            embè?E quindi l'affermazione di qualche post fa "Di solito i PC aggiornati servono solo per giocare, o per le applicazioni di grafica (2d e 3d)." era veramente una trollata. Voglio vedere come fa ad usare hardware e software moderno con win 3.1. Se poi a uno basta win 3.1 vuol dire che ha esigenze mooolto limitate ma la maggioranza delle persone ha ben altre esigenze. (e non solo giochi o grafica)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...

            E quindi l'affermazione di qualche post fa "Di
            solito i PC aggiornati servono solo per giocare,
            o per le applicazioni di grafica (2d e 3d)." era
            veramente una trollata.

            Voglio vedere come fa ad usare hardware e
            software moderno con win 3.1. Se poi a uno basta
            win 3.1 vuol dire che ha esigenze mooolto
            limitate ma la maggioranza delle persone ha ben
            altre esigenze. (e non solo giochi o
            grafica)Sopratutto quelli che vendono......Non vorrai mica restare indietro?Vuoi mettere con 512mb di ram video e' tutta un'altra cosa.Gli AV Free non funzionano bene, ci vogliono quelli commerciali....I SO Free non vanno bene, sono limitati....Se non prendi l'ultima versione non puoi fare molte cose......Con l'ultimo processore vai piu' veloce su internet....Vuoi mettere quanto e' lucido questo monitor, non come quelli vecchi in cui vedi male ( vecchi intendo sempre LCD )......Non sono balle, sono frasi che ogni tanto mi capita di sentire......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:


            E quindi l'affermazione di qualche post fa "Di

            solito i PC aggiornati servono solo per giocare,

            o per le applicazioni di grafica (2d e 3d)." era

            veramente una trollata.



            Voglio vedere come fa ad usare hardware e

            software moderno con win 3.1. Se poi a uno basta

            win 3.1 vuol dire che ha esigenze mooolto

            limitate ma la maggioranza delle persone ha ben

            altre esigenze. (e non solo giochi o

            grafica)


            Sopratutto quelli che vendono......

            Non vorrai mica restare indietro?

            Vuoi mettere con 512mb di ram video e' tutta
            un'altra
            cosa.

            Gli AV Free non funzionano bene, ci vogliono
            quelli
            commerciali....

            I SO Free non vanno bene, sono limitati....

            Se non prendi l'ultima versione non puoi fare
            molte
            cose......

            Con l'ultimo processore vai piu' veloce su
            internet....

            Vuoi mettere quanto e' lucido questo monitor, non
            come quelli vecchi in cui vedi male ( vecchi
            intendo sempre LCD
            )......

            Non sono balle, sono frasi che ogni tanto mi
            capita di
            sentire......Questo è un altro discorso. E' vero che i venditori cercano di venderti qualsiasi cosa anche il superfluo ma non sono solo loro ad avere maggiori esigenze. Come fai ad usare una stampante o scanner moderni (con una qualità molto migliore di quella di 10 anni fa) con win 3.1 se non esistono neanche i driver? Certo, potrei usare la mia vecchia stampante a 24 aghi ma se devo stampare qualcosa a livello professionale una moderna ink-jet è imbattibile... E come faccio ad usare la miriade di altre periferiche usb (palmari, fotocamere, lettori mp3 etc.) con win 3.1 ? E se ho bisogno di usare un software moderno come office 2003 o Nero o Acrobat PDF 8 o altro?Quindi non è solo questione di giochi o grafica (di cui tra l'altro io faccio raramente uso). Neanch'io corro dietro all'ultima novità hardware o software dato che spesso sono costosi e superflui ma neanche rimango a 10 anni fa!Se qualcuno si trova ancora bene con win 3.1 allora ha esigenze mooolto limitate: in certi uffici pubblici si trovano ancora vecchissimi pc con MS-Dos ma lo usano solo con 1-2 vecchi programmi quindi hanno esigenze limitatissime oppure non hanno i soldi per cambiarli...Ecco perchè quel post dove si affermava che i pc aggiornati servono per giocare o per la grafica è veramente una trollata...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...

            maggiori esigenze. Come fai ad usare una
            stampante o scanner moderni (con una qualità
            molto migliore di quella di 10 anni fa) con
            win 3.1 se non esistono neanche i driver?
            Certo,ma non serve neanche l'ultimo modello....
            lettori mp3 etc.) con win 3.1 ? E se ho bisogno
            di usare un software moderno come office 2003 o
            Nero o Acrobat PDF 8 o
            altro?Hai bisogno, o vuoi l'ultimo modello....Cosa manca alle versioni precedenti, che ti rende necessario sempre l'ultimo.Non dico che non serve, dico che non e' sempre necessario...
            Se qualcuno si trova ancora bene con win 3.1
            allora ha esigenze mooolto limitate: in certi
            uffici pubblici si trovano ancora vecchissimi pc
            con MS-Dos ma lo usano solo con 1-2 vecchi
            programmi quindi hanno esigenze limitatissime
            oppure non hanno i soldi per
            cambiarli...Win 3.1 non e' limitato, gia' al tempo esistevano tante di quelle soluzioni.....
            Ecco perchè quel post dove si affermava che i pc
            aggiornati servono per giocare o per la grafica è
            veramente unaServono anche a quello..............Il discorso e' anche: Sei mesi fa l'ultimo modello di PC era il top, vuoi dire che ora e' proprio scarcagnino?Parlavo l'altro giorno con una persona che mi diceva che voleva cambiare PC, lo usa solo per word/excel e per vedere il sito della banca.Mi chiedeva se un dual-core ultimo modello era sufficiente?Ma allora tutti i Pc precedenti cosa erano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            maggiori esigenze. Come fai ad usare una

            stampante o scanner moderni (con una qualità

            molto migliore di quella di 10 anni fa) con

            win 3.1 se non esistono neanche i driver?

            Certo,

            ma non serve neanche l'ultimo modello....E' vero non serve l'ultimo modello ma neanche uno di 15 anni fa. La mia stampante Canon funziona anche con win98 ma non con win95 e tantomeno con win 3.1


            lettori mp3 etc.) con win 3.1 ? E se ho bisogno

            di usare un software moderno come office 2003 o

            Nero o Acrobat PDF 8 o

            altro?

            Hai bisogno, o vuoi l'ultimo modello....

            Cosa manca alle versioni precedenti, che ti rende
            necessario sempre
            l'ultimo.
            Non dico che non serve, dico che non e' sempre
            necessario...E' vero che non è sempre necessario, dipende dall' uso che ne fai ma se hai bisogno di aprire file di office 2003, pdf 8 etc. allora come minimo devi avere win98 e hardware abbastanza potente ma non sicuramente win 3.1 e un 486... Se poi uno usa solo word 2 per stampare una letterina che si tenga pure win 3.1, per carità.Lo stesso discorso vale per palmari, lettori mp3 etc.: non tutti li hanno ma se io li ho come minimo ci vuole win98 e un hardware decente. (e un palmare mica serve per giocare)


            Se qualcuno si trova ancora bene con win 3.1

            allora ha esigenze mooolto limitate: in certi

            uffici pubblici si trovano ancora vecchissimi pc

            con MS-Dos ma lo usano solo con 1-2 vecchi

            programmi quindi hanno esigenze limitatissime

            oppure non hanno i soldi per

            cambiarli...

            Win 3.1 non e' limitato, gia' al tempo esistevano
            tante di quelle
            soluzioni.....Sì ma ormai nessuno sviluppa più software nuovo per win 3.1, ecco in che senso è limitato: se hai bisogno di nuovo hardware o software sei obbligato ad avere come minimo win98 oppure usi soluzioni di 10-15 anni fa che però sono limitate e non per tutti sono sufficienti...



            Ecco perchè quel post dove si affermava che i pc

            aggiornati servono per giocare o per la grafica
            è

            veramente una

            Servono anche a quello..............E' vero che servono anche a quello ma dire che servono "di solito" a quello è una trollata.Se io usassi ancora win 3.1 e hardware dell'epoca non potrei usare la mia stampante ink-jet, lo scanner, il mio palmare, la fotocamera, aprire file di office 2003, pdf 8, Nero, programmi professionali come matlab, pro engineer. (questi ultimi due poi necessitano di hardware di prim'ordine pena tempi biblici e non sono sicuramente giochi...).
            Il discorso e' anche: Sei mesi fa l'ultimo
            modello di PC era il top, vuoi dire che ora e'
            proprio
            scarcagnino?

            Parlavo l'altro giorno con una persona che mi
            diceva che voleva cambiare PC, lo usa solo per
            word/excel e per vedere il sito della
            banca.
            Mi chiedeva se un dual-core ultimo modello era
            sufficiente?
            Ma allora tutti i Pc precedenti cosa erano?Ma guarda che su questo sono d'accordo: per word, internet basta un pc di qualche anno fa anche con win 98. Non sarà una scheggia ma funziona. Quella persona con cui hai parlato butterà via i soldi (e farà la felicità del negoziante) ma usare win 3.1 perché "va benone" e dire che "di solito un pc aggiornato serve per giocare e per grafica" è un'esagerazione nel senso opposto (oppure usi il pc per due cavolate cioè hai esigenze limitate o non hai soldi per uno nuovo). Un pc aggiornato serve a molto altro che giocare e grafica ma ovviamente non serve l'ultimo modello... Un giusto compromesso è un pc di qualche anno fa, non l'ultimo modello ma neanche uno di 15 anni fa. In questo senso Vista e i dual-core se li possono tenere ma si possono tenere anche win 3.1 o win 95, almeno per le mie esigenze.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            forse diciamo la stessa cosa ( magari non so spiegarmi ).....
            non hai soldi per uno nuovo). Un pc aggiornato
            serve a molto altro che giocare e grafica ma
            ovviamente non serve l'ultimo modello... Un
            giusto compromesso è un pc di qualche anno fa,Questo e' quello che volevo dire.....Infatti quando mi chiedono consigli, prima chiedo quello che vogliono farci, poi in base alle esigenze, posso consigliare.Generalmente dico, per capirci : 6 mesi fa, quel Pc era il top, ora non puo' essere il nulla, poi se ti serve quello piu' potente che esista.......
          • rockroll scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            Sono frasi che sisentono dire, da ragazzotti viziati o adulti non cresciuti, appunto!Abbiate pazienza, ma io non concedo nessuna scappatoia a chi vuol fare il figo cercando qualcosa (ovvero molto) di più di quanto basta ed avanza per per fare egregiamente tutto quel che gli serve (magari coi soldi di papà...)Per principio non sopporto chi cerca "il meglio" indipendentemente da quanto gli serva e quanto costi.
          • rockroll scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            ma dire che di solito i PC aggiornati servono solo per giocare, o per le applicazioni di grafica è veramente una trollata Per carità, servono benissimo anche per cose serie, ma vengono solitamente utilizzati solo per giocare o per grafica; e sicuramente applicazioni serie (non giochini ed effetti grafici superflui) girano benissimo su computer e sistemi di anni fa!Sto veramente dicendo una trollata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...Ok... verissimo. Navigare SOLO con un account limitato gia' da solo elimina gran parte dei problemi di sicurezza di Windows. Sei sicuro che questi qua lo faranno? Perche' il 95% degli utenti non lo fa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...


        l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con
        16mb e windows 98, perfetti ed
        immacolati..
        Ciao,Devi esserti sbagliato circa le dimensioni della RAM. Quando ero all'università lavoravo con un PC con Windows 95 OSR2 con quella memoria e non potevo far girare più di un software per volta.Ciao,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram E cosa smanettavano se posso chiedere?Erano studenti di teologia che usavano solo notepad e paint?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...

          E cosa smanettavano se posso chiedere?

          Erano studenti di teologia che usavano solo
          notepad e
          paint?
          Sai, esiste un'intera generazione di smanettoni cresciuta su macchine con processori a 8 bit e 32K di RAM. Forza bruta != versatilità...Si lavorava con i computer molto prima di Windows, Mac e Linux. E anche bene.
        • rockroll scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con
          64mb

          di ram

          E cosa smanettavano se posso chiedere?

          Erano studenti di teologia che usavano solo
          notepad e
          paint?
          Vedo che non hai proprio idea di cosa possa fare un computer di minima potenza quando il software è veramentew valido! Il sottoscritto, senza essere studente di Teologia, ha a suo tempo creato, con un collega, su Apple II Plus (64 KB di RAM di cui 16 per il sistema), un linguaggio completo di Controllo Numerico (APT Like, chiamato TecnoAPT, con una serie di periferiche C.N. direttamente connesse) che ha dato filo da torcere alla concorrenza che girava su ben altre macchine, compresa la stessa Olivetti C.N.Il sottoscritto ed il suo partener non sono dei geni, sono solo persone che si sono impegnate per sfruttare al meglio le risorse disponibili.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 gennaio 2007 06.54-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato
        benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o
        problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni
        giorno a studenti laureati e
        smanettoni...

        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...

        li stiamo cambiando soltanto per ammodernare..
        potrebbero durare
        ancora...

        l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con
        16mb e windows 98, perfetti ed
        immacolati..

        le condizioni di una rete le crea
        l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi
        sono tutti
        buoni..

        saluti
        f


        CONCORDO AL 100% !!Il vero problema e fornire un sistema ben pensato, e limitare gli utenti.Con Win2000 si può creare un sistema robustissimo a prova di imbecille, e se ben fatto anche a prova di smanettone! ( no floppy, no CD di boot, no boot da usb ).
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          Win2000 è un ottimo sistema operativo.Anche i pc della mia università ce l'hanno, insieme a Linux.Con un account limitato hai uno dei sistemi operativi Microsoft più veloci e stabili possibili.E se comunque le patch di sicurezza verranno rilasciate hanno fatto benissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:
            Win2000 è un ottimo sistema operativo.
            Anche i pc della mia università ce l'hanno,
            insieme a
            Linux.
            Con un account limitato hai uno dei sistemi
            operativi Microsoft più veloci e stabili
            possibili.
            E se comunque le patch di sicurezza verranno
            rilasciate hanno fatto
            benissimo.Io lo uso e le patch di sicurezza vengono rilasciate e continueranno a rilasciarle fino a metà 2010, garantito da MS, salvo che non prolunghino il periodo, cosa che sarebbe possibile con poco sforzo, perché kernel e componenti essenziali di XP Pro, che avrà aggiornamenti di sicurezza fino a inizio 2012, sono gli stessi di 2000, a parte qualche aggiunta non essenziale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato
        benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o
        problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni
        giorno a studenti laureati e
        smanettoni...

        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...Concordo che un computer così limitato e corazzato da firewall e antivirus è ovvio che dia molti meno problemi minimizzando le conseguenze dei bug di win ma imho spendere soldi e tempo per firewall e antivirus per un so pagato già molto bene non è proprio il massimo (sempre che antivirus e firewall non avessero una licenza gratuita per università ma che comunque alle aziende non si applica)
        le condizioni di una rete le crea l'amministratore di quella
        rete.. poi i sistemi sono tutti buoni..beh, è vero che l'amministratore è importante ma anche il sistema deve essere fatto bene ma non tutti lo sono
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        Sai com'è? E' la gente che è impedita con i computer, quindi gli dai in mano uno strumento un pò più complesso e fanno dei danni enormi. E vai tutti a criticare. Sarebbe come criticare mia nonna che è andata a sbattere con la macchina dopo che le ho sostituito la 500 con una Ferrari.I computer sono tutti sicuri e tutti insicuri, dipende da chi li usa e come.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          Sai com'è? E' la gente che è impedita con i
          computer, quindi gli dai in mano uno strumento un
          pò più complesso e fanno dei danni enormi.


          E vai tutti a criticare.

          Sarebbe come criticare mia nonna che è andata a
          sbattere con la macchina dopo che le ho
          sostituito la 500 con una
          Ferrari.

          I computer sono tutti sicuri e tutti insicuri,
          dipende da chi li usa e
          come.Certo che dipende da chi li usa ma i bug che spesso accompagnano i prodotti MS li rendono certamente più insicuri...
          • TaGoH scrive:
            Come Sasser del resto..
            Perchè si sa che sasser lo prendevi inbase a come usavi il pc...Basta 1 macchina infettata nella loro rete e ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          Sai com'è? E' la gente che è impedita con i
          computer, quindi gli dai in mano uno strumento un
          pò più complesso e fanno dei danni enormi.


          E vai tutti a criticare.

          Sarebbe come criticare mia nonna che è andata a
          sbattere con la macchina dopo che le ho
          sostituito la 500 con una
          Ferrari.

          I computer sono tutti sicuri e tutti insicuri,
          dipende da chi li usa e
          come.Anche avere una fionda o un mitra dipende da chi lo usa per garantire la sua sicurezza.Anche avere una cassaforte o una cassapanca dipende da chi lo usa per la sua sicurezza.Tu ?Mi sa che considerandoti uno sfigato vuoi beccartele senza colpo ferire !Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato
        benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o
        problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni
        giorno a studenti laureati e
        smanettoni...Non puoi paragonare la piccola aula informatica con la grande realtà di centinaia (o forse migliaia) di pc, sparsi magari su più sedi e con collegamenti vari.Lavoro in un azienda con ca 400 pc e di virus se ne vede (anche se siamo aggiornati, abbiamo firewall, zone demilitarizzate, filtri per posta e menate varie).... non dico che tutti i giorni siamo lì a togliere malware, ma succede.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...

        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...[...]
        le condizioni di una rete le crea
        l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi
        sono tutti
        buoni..Ma che dici ? Se verra' scoperta una falla che riguarda anche Windows 2000, nessuno rilascera' una patch, e a quel punto tutte le tue precauzioni varranno a poco. Tra l'altro, immagino che tu abbia regolarmente acquistato le licenze per Avg, vero ?
        • Kirisuto scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:


          il trucco? zero permessi agli utenti (in modo
          che

          non potessero installare nulla oltre al dovuto),

          avg come antivirus, firefox (negli due anni)
          come

          browser, windows update ed un firewall a

          monte...
          [...]

          le condizioni di una rete le crea

          l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi

          sono tutti

          buoni..

          Ma che dici ? Se verra' scoperta una falla che
          riguarda anche Windows 2000, nessuno rilascera'
          una patch, e a quel punto tutte le tue
          precauzioni varranno a poco. Tra l'altro,
          immagino che tu abbia regolarmente acquistato le
          licenze per Avg, vero
          ?Informati: fino a Giugno o Luglio 2010 MS rilascerà le patch di sicurezza per Windows 2000 (purtroppo il rilascio di XP è stato molto a ridosso, quindi l'opzione più favorevole all'utente nel calcolo della durata del supporto è stata quella dei 10 anni minimi, 5 mainstream + 5 extended).Devi cercare "lifecycle" sul sito MShttp://support.microsoft.com/default.aspx?scid=fh;it;lifepolicy Comunque, per farla breve, XP Pro avrà patch di sicurezza fino a inizio 2014 (inizio 2007 rilascio Vista, + altri 2 anni fa inizio 2009 di supporto mainstream, + altri 5 anni di supporto extended, dato che è l'opzione più favorevole all'utente rispetto ai 5+5 anni minimi), seguono per durata del supporto Win 2000 Pro e Server, che come prodotti "Business e sviluppo" avranno in tutto 10 anni di supporto, fino a metà 2010 (l'opzione 2 anni dal rilascio di XP + 5 anni extended era in questo caso più sfavorevole)http://support.microsoft.com/lifecycle/?p1=3071http://support.microsoft.com/lifecycle/?p1=7274I prodotti più "SFIGATI", a parte i Win9x il cui supporto è scaduto l'anno scorso, sono XP Home e Media Center, che essendo prodotti "Consumer" avranno SOLO altri 2 anni di supporto mainstream, fino a inizio 2009, poi niente, il supporto extended non esiste per i prodotti "Consumer".http://support.microsoft.com/lifecycle/?p1=3221http://support.microsoft.com/lifecycle/?p1=9778
      • Gatto Selvaggio scrive:
        Re: Per curiosità

        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro [...]
        li stiamo cambiando soltanto per ammodernare..
        potrebbero durare
        ancora...Mi son sempre chiesto che succede ai computer dismessi da università, centri di formazione eccetera (la piccola-media azienda a macchine come quelle tirava ancora il collo per almeno dieci anni).Li portate alla discarica? Li smembrate e ne riciclate i componenti? Li regalate? Li vendete?Non so scherzando, è una domanda seria.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per curiosità
          - Scritto da: Gatto Selvaggio
          Mi son sempre chiesto che succede ai computer
          dismessi da università, centri di formazione
          eccetera (la piccola-media azienda a macchine
          come quelle tirava ancora il collo per almeno
          dieci
          anni).

          Li portate alla discarica? Li smembrate e ne
          riciclate i componenti? Li regalate? Li
          vendete?

          Non so scherzando, è una domanda seria.li regaliamo alle missioni religiose, che li passano alle famiglie meno abbienti..un ragazzino riesce a divertirsi con qualsiasi computer..i figli di papà hanno playstation e xbox..ricordate come eravamo felici noi con il commodore 64 o lo zx spectrum?
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: Per curiosità

            li regaliamo alle missioni religiose, che li
            passano alle famiglie meno abbienti..Azz, speravo li abbandonaste nel vicolo dentro a degli scatoloni. Mi facevo dare l'indirizzo e passavo con l'ape a caricarli, e mi facevo un'aula informatica. :D
          • rockroll scrive:
            Re: Per curiosità
            - Scritto da:

            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            Mi son sempre chiesto che succede ai computer

            dismessi da università, centri di formazione

            eccetera (la piccola-media azienda a macchine

            come quelle tirava ancora il collo per almeno

            dieci

            anni).



            Li portate alla discarica? Li smembrate e ne

            riciclate i componenti? Li regalate? Li

            vendete?



            Non so scherzando, è una domanda seria.


            li regaliamo alle missioni religiose, che li
            passano alle famiglie meno
            abbienti..
            un ragazzino riesce a divertirsi con qualsiasi
            computer..

            i figli di papà hanno playstation e xbox..

            ricordate come eravamo felici noi con il
            commodore 64 o lo zx
            spectrum?Concordo pienamente
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        Le università italiane sono ridotte in condizioni pietose...- Scritto da:
        l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con
        16mb e windows 98, perfetti ed
        immacolati..
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...
          - Scritto da:
          Le università italiane sono ridotte in condizioni
          pietose...

          - Scritto da:

          l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con

          16mb e windows 98, perfetti ed

          immacolati..per lavorare con word ed excel erano perfetti..mica tutti gli studenti usano autocad!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Le università italiane sono ridotte in
            condizioni

            pietose...



            - Scritto da:


            l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con


            16mb e windows 98, perfetti ed


            immacolati..


            per lavorare con word ed excel erano perfetti..
            mica tutti gli studenti usano autocad!Ma per favore... se usi word, excel e programmi di 10 anni fa allora ti credo che andavano ma comunque andavano male perché con win 95/98 ci vogliono almeno 32 MB di ram per farli girare bene (cioè con poco swap) figuriamoci poi con programmi grossi come office. 10 anni fa io avevo un pentium 120 con 16 MB e solo dopo essere passato a 32 MB andava veloce.Quei computer andavano bene solo con programmi stravecchi.L'università italiana è propria messa male...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...

            L'università italiana è propria messa male...Non guardare solo alla tua esperienza.Nella mia di uni (milano) abbiamo sia dei mostri di potenza che dei vecchi Intel P2 e P3.Alcune aule vengono costantemente tenute aggiornate, altre no.E non perche' non ci siano i fondi (anche se fondi maggiori non ci dispiacerebbero) ma semplicemente perche' NON SERVE !Poi ci saranno sicuramente universita' piu' penalizzate dal punto di vista economico o dove non sanno spendere/investire correttamente le risorse.Dico questo perche', pur avendo come esperienza diretta la realta' milanese che si puo' ritenere "fortunata", per interposta persona conosco anche altre realta' italiane e ti dico che i fondi per l'Universita' non scarseggiano affatto....... il problema e' che non sono impiegati correttamente !Per non parlare poi dei fondi europei, dove talvolta vengono impiegati per progetti del cavolo pur di non perderli (e si ! perche' se non li usi mica rimangono nella tua disponibilita'.. anzi ! l'anno successivo il contributo europeo scende ! quindi meglio buttarli che dire: no grazie, non abbiamo tempo/personale sufficente per gestire altri progetti in questo momento, dateli ad altri)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...

        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato
        benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o
        problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni
        giorno a studenti laureati e
        smanettoni...

        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...

        li stiamo cambiando soltanto per ammodernare..
        potrebbero durare
        ancora...

        l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con
        16mb e windows 98, perfetti ed
        immacolati..

        le condizioni di una rete le crea
        l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi
        sono tutti
        buoni..

        saluti
        fSe ti trovi utenti smanettoni e rompiscatole a cui non puoi dire no, se ti chiedono di installare insulse cavolate che creano sicuramente buchi nella sicurezza la situazione sarebbe stata meno rosea, diciamo che sei stato fortunato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...


          Se ti trovi utenti smanettoni e rompiscatole a
          cui non puoi dire no, se ti chiedono di
          installare insulse cavolate che creano
          sicuramente buchi nella sicurezza la situazione
          sarebbe stata meno rosea, diciamo che sei stato
          fortunato.Se ti trovi utenti così, li picchi. Li massacri di botte. Li pesti a sangue, finché non perdono conoscenza. Li prendi per la collottola e li anneghi nella tazza del vater, poi li prendi a calci nello stomaco finché non vomitano anche l'anima.
          • TaGoH scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...
            Sopratutto se è il responsabile del personale e il tuo stipendio dipende da lui vero? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da:
        ho dismesso oggi 25 pentium 600 celeron, con 64mb
        di ram e windows 2000 pro, hanno funzionato
        benissimo per 6 anni, senza virus, spyware o
        problemi di sicurezza.. ed erano in mano ogni
        giorno a studenti laureati e
        smanettoni...

        il trucco? zero permessi agli utenti (in modo che
        non potessero installare nulla oltre al dovuto),
        avg come antivirus, firefox (negli due anni) come
        browser, windows update ed un firewall a
        monte...

        li stiamo cambiando soltanto per ammodernare..
        potrebbero durare
        ancora...

        l'anno scorso abbiamo tolto 21 pentium 90 con
        16mb e windows 98, perfetti ed
        immacolati..

        le condizioni di una rete le crea
        l'amministratore di quella rete.. poi i sistemi
        sono tutti
        buoni..I sistemi non sono tutti buoni e spesso i sistemi MS erano carenti sotto l'aspetto sicurezza: win 2000 è probabilmente il più sicuro os di MS ma gli altri... Con tutti i bug e insicurezze varie... Che poi un buon amministratore con antivirus, firewall, configurazioni varie possa compensare almeno in parte è vero ma di per sé tanto buoni non sono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo per la sicurezza...
      Solo i bug, difetti e mancanze che non comportino problemi di sicurezza non verranno più corretti.Fino a metà 2010 gli update di sicurezza per Windows2000 verranno sviluppati e rilasciati.Questo rende Win2000 automaticamente superiore a XP Home, che non essendo un prodotto "professionale" ma "consumer" cesserà di avere qualsiasi supporto, comprese le patch di sicurezza, fra un anno.In teoria le patch per XP Pro dovrebbero andar bene, come compatibilità, ma non è detto che si installino se faranno il controllo di versione, di sicuro Windows Update non funzionerà più e si dovrà tentare di scaricare e installare le patch a mano.Meglio Win2000...
    • misfits scrive:
      Re: Ottimo per la sicurezza...
      Scusate ma se li danno alle segretarie negli uffici per fare girare, ad esempio, programmi custom per la pubblica amministrazione?Dentro una DMZ, senza accesso a internet.Per me è una soluzione geniale!O pensate davvero che per fare girare Office servano Dualcore con 2Gb di ram e Vista Enterprise?La maggior parte della gente ha in casa macchine da fantascenza che usa come macchine da scrivere!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...
        - Scritto da: misfits
        La maggior parte della gente ha in casa macchine
        da fantascenza che usa come macchine da
        scrivereLa maggior parte della gente ha macchine da fantascienza che VANNO VELOCI come macchine da scrivere, vista la quantita' di spyware, adware, programmi inutili e immondizia varia che hanno sul PC.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo per la sicurezza...

          La maggior parte della gente ha macchine da
          fantascienza che VANNO VELOCI come macchine da
          scrivere, vista la quantita' di spyware, adware,
          programmi inutili e immondizia varia che hanno
          sul PC.
          La maggioranza della gente ha le macchine che preferisce e non quelle che vorresti fargli preferire tu.La maggioranza della gente non critica le tue scelte il che dovrebbe farti riflettere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo per la sicurezza...

            La maggioranza della gente ha le macchine che
            preferisce e non quelle che vorresti fargli
            preferire
            tu.
            La maggioranza della gente non critica le tue
            scelte il che dovrebbe farti
            riflettere.Contenti di buttare i soldi......dopo tutti sono soldi loro, quindi ne hanno pieno diritto, salvo che poi li vedi piagnucolare che con l'euro non ci sono soldi....Dopotutto non si tratta di critiche, ma di liberta' di espressionePrendendo spunto da don Lorenzo Milani, potrei dire "Mi interesso anche di queste" (in dichiarata contrapposizione al "Me ne frego" fascista)Sempre che non ritieni DLM un trollo di PI, visto che sembri interessato allo spreco di soldi, forse hai degli interessi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo per la sicurezza...
      - Scritto da:
      Davvero un'idea geniale, usare un sistema non
      piu' supportato cosi' appena esce un bug di
      sicurezza che lo colpisce e' un'ecatombe totale.
      :'(Complimenti...

      D'altronde poi, i problemi di sicurezza i
      prodotti Microsoft non li hanno mai avuti, vero?
      (rotfl)sul win2000 ms rilascia ancora i bug di sicurezza e lo farà fino al 2010
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo per la sicurezza...

        sul win2000 ms rilascia ancora i bug di sicurezza
        e lo farà fino al
        2010Microsoft al limite rilascia i fix dei bug fino al 2010 per W2k.I bug, quelli, li continuerà a rilasciare regolarmente finchè esisterà.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo per la sicurezza...
      windows 2000 con firefox o opera browser, un bel "comodo firewall" che è pure gratis,un stupendo antivirus nod32 commerciale oavg o avast, spybot 1.4 oppure adaware con adwatch attivo (ma è sufficente uno startup monitor installabile direttamente da Autopatcher 2000) eun mailwasher o simili per vedere la posta nel server prima di scaricarla...e chi te lo buca?Se sai usare un computer come si deve,non è che a usare winXP o win2k ti cambi decisamente la vita:ci fai le stesse identiche cose, solo che win2k è più stabile e veloce!Tieni presente una cosa:di norma, anche se microsoft ha smesso di fare servicepack per win2k, continua a fare gli aggiornamenti per la sicurezza...dato che sono pressochè identici a quelli di winxp!- Scritto da:
      Davvero un'idea geniale, usare un sistema non
      piu' supportato cosi' appena esce un bug di
      sicurezza che lo colpisce e' un'ecatombe totale.
      :'(Complimenti...

      D'altronde poi, i problemi di sicurezza i
      prodotti Microsoft non li hanno mai avuti, vero?
      (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Chi predica bene...
    ...upgrada a win2000!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi predica bene...
      sai...un po come quelli che dicono che nelle aziende c'è un pc con linux ogni cento windows...giusto per fare il firewall....Ecco...a Monaco la stessa cosa a proporzioni invertite però.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi predica bene...
        Quand'è che la finirete di scrivera stronzate?La sperimentazione a Monaco è finita e i risultati sono quelli scritti da anni nella relezione della Commissione che se ne occupò in Italia.Il problema non è il sistema operativo; certe cose lasciate dire a Marcello Saponaro, degno erede di Fiorello Cortiana, quanto a competenza informatica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi predica bene...
          - Scritto da:
          Quand'è che la finirete di scrivera stronzate?

          La sperimentazione a Monaco è finita e i
          risultati sono quelli scritti da anni nella
          relezione della Commissione che se ne occupò in
          Italia.

          Il problema non è il sistema operativo; certe
          cose lasciate dire a Marcello Saponaro, degno
          erede di Fiorello Cortiana, quanto a competenza
          informatica.se c'è uno che dice stronzate grosse come mucchesei tu: la sperimentazione a monaco è finita, certo, ed è iniziata la fase operativa di migrazione da nt a linux di quasi tutti i desktop, che si concluderà entro fine 2008informati prima di ciarlare
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi predica bene...
            .
            se c'è uno che dice stronzate grosse come mucche
            sei tu: la sperimentazione a monaco è finita,
            certo, ed è iniziata la fase operativa di
            migrazione da nt a linux di quasi tutti i
            desktop, che si concluderà entro fine
            2008
            Continua a sognare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi predica bene...
            - Scritto da:
            .

            se c'è uno che dice stronzate grosse come mucche

            sei tu: la sperimentazione a monaco è finita,

            certo, ed è iniziata la fase operativa di

            migrazione da nt a linux di quasi tutti i

            desktop, che si concluderà entro fine

            2008



            Continua a sognare.gnegnegnetrollazzo patetico, spostati su asilo.it
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi predica bene...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            .


            se c'è uno che dice stronzate grosse come
            mucche


            sei tu: la sperimentazione a monaco è finita,


            certo, ed è iniziata la fase operativa di


            migrazione da nt a linux di quasi tutti i


            desktop, che si concluderà entro fine


            2008






            Continua a sognare.
            gnegnegne
            trollazzo patetico, spostati su asilo.itneanche su asilo.it vogliono installare linux sui loro desktops. ti rode eh?
        • pippo75 scrive:
          Re: Chi predica bene...
          - Scritto da:
          Quand'è che la finirete di scrivera stronzate?

          La sperimentazione a Monaco è finita e i
          risultati sono quelli scritti da anni nella
          relezione della Commissione che se ne occupò in
          Italia.
          sai se e' presente questo documento su internet ed e' accessibile.grazie
Chiudi i commenti