Cassandra Crossing/ Tre passi nel delirio: dalle AI a Skynet

di M. Calamari - Forse non avremo mai bisogno di un John Connor che ci salvi dalle macchine. Ma saremo in grado di gestire tutte le conseguenze del fiorire dell'industria dell'intelligenza artificiale?

Roma – Anche i profeti sono pignoli, e poiché il tormentone di Skynet su queste pagine è ormai frequente, e persino qualcuno tra i 24 integralistici lettori ha cominciato a lamentarsi, mettiamo subito i puntini sulle “i”, riallacciandoci ovviamente all’articolo sulle AI che creano e allenano altre AI.

Cassandra è stata specificatamente accusata di essere ormai caduta nell’eccesso di citazioni di Skynet e Terminator; da più parti sono arrivati suggerimenti a farla finita. Per prenderli in doverosa considerazione, sia ben chiaro che sopportare le citazioni cinematografiche e le altre bizze linguistico-narrative di Cassandra è il prezzo da pagare per poterla leggere. Cassandra oggi non si limiterà a reiterare l’abusata ma sempre validissima citazione di Skynet, ma ne aggiungerà addirittura una nuova, quella di Tre passi nel delirio , antico ed ottimo film giallo ad episodi, ispirato a racconti di Edgar Allan Poe e diretto da Roger Vadim, Louis Malle e Federico Fellini.

Cassandra ne prenderà a prestito solo il titolo per descrivere per sommi capi il percorso che porterà a qualcosa di equipotente a Skynet, tratteggiando il percorso e gli eventi che ne segneranno le tappe fondamentali.

Orbene, per questo “Matto in tre mosse” delle AI verso l’umanità sono appunto necessarie tre mosse, anzi tre (deliranti) passi.

Il primo passo perché queste nuove forme di vita diventino parzialmente o totalmente autonome è già stato fatto; “replicazione ed evoluzione”. Cassandra ne ha già vaneggiato nel precedente episodio di questa miniserie. Consiste appunto nel fatto che i creatori di AI abbiano cominciato fattivamente a lavorare su AI che modificano sé stesse producendo altre AI migliori di loro. Scusate se è poco.

Oggi parliamo del secondo passo; “evoluzione e selezione”: il terzo per fortuna non pare essere imminente.

Il DARPA ha già dal 2015 istituito uno dei suoi importantissimi “Grand Challenge”. Si, “il” DARPA e non “la” DARPA, anche se è un’Agenzia, perché in italiano per le parole straniere non si considera il genere, non vengono messe al plurale, ed il maschile include il femminile nel discorso. Ed anche se persino l’Accademia della Crusca ha recentemente sdoganato anche le “Ministre”, Cassandra rimarrà fedele alla signorina Pia, sua maestra di V elementare, che altrimenti si rivolterebbe nella tomba.

Ma smettiamola di divagare come certi ultrasessantenni un po’ rincoglioniti e torniamo al punto.

Ricordiamo che il DARPA, l’agenzia per la ricerca del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, è stato il finanziatore di Internet, e da allora i suoi soldini e quelli dei militari americani sono stati la radice della maggior parte delle nuove tecnologie informatiche e robotiche, in un lungo percorso che arriva fino a TOR ed alle autovetture a guida autonoma.

Le sue iniziative sono quindi sempre da seguire con la massima attenzione, ed infatti il secondo “passo nel delirio”, la seconda mossa verso lo scacco matto di Skynet all’Umanità vedrà il suo inizio questo agosto al DEFCON, dove avrà appunto luogo la sfida tra i sette finalisti del DARPA Cyber Grand Challenge (CGC) raccontato in questo, forse un po’ troppo annacquato ma comunque interessante, articolo di Wired .

In breve, sette squadre di sviluppatori sguinzaglieranno le loro rispettive AI, ciascuna su un server di un gruppo di 7, collegati tra di loro in una rete perfettamente isolata. Il software verrà caricato, senza avvicinarsi ai computer, tramite un CD-rom azionato da un braccio robotico, in modo che nessuno possa “barare”. La rete di computer non utilizzerà uno o più sistemi operativi noti, ma un apposito ambiente nato per la ricerca sulla cybersicurezza, il DECREE – DARPA Experimental Cybersecurity Research Evaluation Environment .

Il sistema è volutamente incompatibile con tutti i protocolli di rete ed i sistemi operativi esistenti, in modo tale che il file binari che formano le AI siano assolutamente incompatibili con i programmi e le reti del mondo reale. Queste AI d’altra parte saranno “buone”: dovranno individuare le falle appositamente lasciate nei server ed agire in modo non da sfruttarle ma di correggerle. Certo, cambiando un solo segno a questa “equazione”…

Sarà per la paura di fornire elementi per sviluppare nuove cyberarmi a buon mercato ai paesi canaglia? O piuttosto di creare organismi autonomi in grado di sfuggire e riprodursi nel Cyberspazio “reale”? O semplicemente l’applicazione di buone prassi scientifiche, comuni alla ricerca nucleare, alla genomica ed alle nanotecnologie, di tenere sempre ben confinati gli esperimenti per sicurezza?

Ma Cassandra non è vincolata da questi sensatissimi ragionamenti, perché deve continuare a svolgere il suo mestiere di profetessa di sventura, e perciò annuncia qui che il secondo passo verso Skynet sarà compiuto il 4 agosto di quest’anno, dalle 5:00pm alle 8:00pm fuso orario del Pacifico, con il rilascio di AI autonome, in grado di imparare ed in concorrenza tra loro, in un ambiente informatico.

Nella saga di Terminator, Skynet, tutta sola, andò online appunto il 4 agosto 1997 e cominciò a imparare a ritmo esponenziale. Divenne autocosciente alle 2:14 del mattino, ora dell’Atlantico, del 29 agosto 1997… e sappiamo bene il resto della storia.

La realtà è spesso in ritardo rispetto alla fantascienza, e questo agosto a Defcon si vedranno un sacco di cose interessanti e non succederà niente di simile. Anche il resto dell’estate sarà, almeno da questo punto di vista, del tutto tranquilla. Ma tra un anno, tra dieci, quando i soldi e la ricerca sugli armamenti l’avranno fatta da padroni anche nel campo dell’AI?

No, persino Cassandra si rende conto che non nascerà una Skynet; ritiene pero’ che nasceranno cose più piccole, ma più numerose e più pericolose.

Quindi, beato il mondo che non avrà mai bisogno di un grande o tanti piccoli John Connor.

Marco Calamari
Lo Slog (Static Blog) di Marco Calamari
L’archivio di Cassandra/ Scuola formazione e pensiero

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luc scrive:
    Consumi???
    A me interessa che sia GRAAAANDE!!! :D
  • PandaR1 scrive:
    Complotto!
    anche PI fa parte del complotto!
  • ... scrive:
    renzi, merkel e hollande al cimitero...
    ... con la bandiera UE (che al cimitero ci sta proprio bene), davanti alla bara di quel povero XXXXXXXX di spinelli (mai cognome fu più azzeccato). Praticamente il funerale della UE. MERAVIGLIOSO!(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Muratore scrive:
    mattone
    E' piu' facile reperire dopo 70 anni le valvole termoioniche che integrati custom che fanno diventare il tuo dispositivo un mattone
  • Signor Wolf scrive:
    soluzionando
    [img]http://shop.onlite.it/34-131-thickbox/multipresa-filtrata-5-posizioni-con-interruttore-luminoso.jpg[/img](idea)
    • Gufo scrive:
      Re: soluzionando
      - Scritto da: Signor Wolf
      [img]http://shop.onlite.it/34-131-thickbox/multipr

      (idea)fai solo i disastri se l'elettronica non e' predisposta a causa dei transienti e poi anche la differenza tra un interruttore e l'altro e il numero di manovre e' fondamentale, se si viene a creare una sovratensione troppo forte a causa dell'arco elettrico generato dall'interruttore metti a rischio involontariamente tutti i circuiti
  • Gufo scrive:
    Gioppini
    Io ho il televisore a tubo catodico con ha la scartuna volta duravano 20 anni i televisori ed erano facilmente riparabili ma quelli nuovi sono usa e gettaah dimenticavo per voi la durata e la robustezza non e' più un valore perche' cosi' dall'alto hanno deciso e da bravi gioppini delle multinazionali correte al centro commerciale a comprare quello nuovo in 57 comode rate
    • passante scrive:
      Re: Gioppini
      - Scritto da: Gufo
      Io ho il televisore a tubo catodico con ha la
      scart

      una volta duravano 20 anni i televisori ed erano
      facilmente riparabili ma quelli nuovi sono usa e
      gettadove le prendi le valvole termoioniche di ricambio?

      ah dimenticavo per voi la durata e la robustezza
      non e' più un valore perche' cosi' dall'alto
      hanno deciso e da bravi gioppini delle
      multinazionali correte al centro commerciale a
      comprare quello nuovo in 57 comode
      rate
      • Muratore scrive:
        Re: Gioppini


        dove le prendi le valvole termoioniche di
        ricambio?
        E' piu' facile reperire dopo 70 anni le valvole termoioniche che integrati custom che fanno diventare il tuo dispositivo un mattone
  • R Type scrive:
    Consumi
    Vediamo,se compro un televisore nuovo oggi più grande di quello che avevo pure con la dicitura classe A+ consuma di più di quello vecchio più piccolo, non lo avrei mai detto (rotfl)
  • ... scrive:
    infranta la regola aurea!!
    mi spiegate perche qesto articolo va contro la regola aurea del "non calpestare mai i piedi a nessuno, per qualunque motivo"? qui si sparla di sony, philips... gente potente. che e' sucXXXXX in redazione, un colpo di sole, forse? dove sono le forbici censorie dell'ineffabile annunziata? qui passano articoli sediziosi e sovversivi dell'ordine costituito del "lecchiamo il sedere a tutti che non si sa mai".
    • Paguro Carogna scrive:
      Re: infranta la regola aurea!!
      - Scritto da: ...
      mi spiegate perche qesto articolo va contro la
      regola aurea del "non calpestare mai i piedi a
      nessuno, per qualunque motivo"? qui si sparla di
      sony, philips... gente potente. che e' sucXXXXX
      in redazione, un colpo di sole, forse? dove sono
      le forbici censorie dell'ineffabile annunziata?
      qui passano articoli sediziosi e sovversivi
      dell'ordine costituito del "lecchiamo il sedere a
      tutti che non si sa
      mai".Però i pusillanimi non lo hanno mica firmato il pezzullo...
  • rico scrive:
    Inutile risparmiare Watt
    Tanto la componente energia delle bollette ormai è molto ridotta. Sono i costi fissi, accise, IVA sul totale, che fanno gonfiare l'importo.Guardare qualche Watt in più è come preoccuparsi del raffreddore quando in giro c'è la polmonite.
    • panda rossa scrive:
      Re: Inutile risparmiare Watt
      - Scritto da: rico
      Tanto la componente energia delle bollette ormai
      è molto ridotta. Sono i costi fissi, accise, IVA
      sul totale, che fanno gonfiare
      l'importo.E il canone rai. Non dimenticare il canone rai.Grazie a renzie, le bollette della luce sono RADDOPPIATE!Votatelo ancora, mi raccomando!
      • aphex_twin scrive:
        Re: Inutile risparmiare Watt
        Sono stato a Tropea, ombrellone e due lettini vengono 54 euro AL GIORNO e la spiaggia era piena , stranieri ben pochi.Ristoranti tutti sempre pieni.Il prossimo che mi parla che in Italia c'é la crisi per colpa di Renzi gli sputo in un occhio. 8)
        • PandaR1 scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          - Scritto da: aphex_twin
          Sono stato a Tropea, ombrellone e due lettini
          vengono 54 euro AL GIORNO e la spiaggia era piena
          , stranieri ben
          pochi.

          Ristoranti tutti sempre pieni.

          Il prossimo che mi parla che in Italia c'é la
          crisi per colpa di Renzi gli sputo in un occhio.
          8)che sia colpa di renzie no, ma che non ci sia crisi nemmeno. Siamo in tanti e di soldi ce n'è. Ma c'è anche chi non sta messo bene, purtroppo. Di aziende in crisi ce ne sono eccome.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            Non lo metto in dubbio , ma non vedo nulla che sia fuori dall'ordinario.
          • PandaR1 scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: aphex_twin
            Non lo metto in dubbio , ma non vedo nulla che
            sia fuori
            dall'ordinario.il peggioramento negli ultimi anni (e con ultimi intendo anche 10) c'è stato ed è stato pesante.
        • iRoby scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          L'80% sono in vacanza così!L'alternativa è stare chiusi in casa con le persiane abbassate per non fare vedere ai vicini che non c'hai i soldi.http://www.easyviaggio.com/info-pratica/le-vacanze-a-credito-13
          • maxsix scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: iRoby
            L'80% sono in vacanza così!
            L'alternativa è stare chiusi in casa con le
            persiane abbassate per non fare vedere ai vicini
            che non c'hai i
            soldi.

            http://www.easyviaggio.com/info-pratica/le-vacanzeSe fosse così il problema dov'è?L'ultima cosa che dovreste fare, soloni da 4 schei, è mandare giù a forza qualcosa alla Sura Maria.Perché noi tutti in un modo o nell'altro siamo qua anche grazie a lei e anche alle sue rate.
        • R Type scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          Eccoti qui, penso ti avessero investito sull'autostrada in cerca di pokemond (rotfl)
        • conteMax scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          Belle vacanze da poveracci, complimenti
          • aphex_twin scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            Terza vacanza di quest'anno , volevo risparmiare per la prossima. 8)
          • PandaR1 scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: aphex_twin
            Terza vacanza di quest'anno , volevo risparmiare
            per la prossima.
            8)[img]http://previews.123rf.com/images/guillermo1956/guillermo19560805/guillermo1956080500035/2982066-Sardine-su-un-spiedo-legna-da-ardere-in-spiaggia--Archivio-Fotografico.jpg[/img]i gusti sono gusti!
          • aphex_twin scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            Adoro il pesce 8)
          • PandaR1 scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: aphex_twin
            Adoro il pesce 8)a me le sardine non piacciono tanto. Ma i gusti sono gusti e ognuno fa le vacanze a modo suo e come può. Micca sto qui a sindacare su come uno preferisce fare le vacanze.
          • iRoby scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            Ah beh io sono stato in giro in Harley... Per il resto mi è toccato lavorare perché ho iniziato a fine luglio un part-time che mi piace un sacco.
          • PandaR1 scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: iRoby
            Ah beh io sono stato in giro in Harley...

            Per il resto mi è toccato lavorare perché ho
            iniziato a fine luglio un part-time che mi piace
            un
            sacco.buon per te. Quando si fanno cose che piacciono, che sia vacanza o lavoro, va sempre bene.
          • iRoby scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            Oggi finisco alle 14 e al pomeriggio porto il mio bimbo in piscina.Faccio solo 5 ore al mattino.Il resto del tempo ci faccio quello che voglio. È unaXXXXXta così.Tanto poi con un pochino di commercio e qualche attività extra guadagno come un full time con poche ore in più oltre quel part-time.Lo avessi fatto anni fa.
      • Shiba scrive:
        Re: Inutile risparmiare Watt
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: rico

        Tanto la componente energia delle bollette
        ormai

        è molto ridotta. Sono i costi fissi, accise,
        IVA

        sul totale, che fanno gonfiare

        l'importo.

        E il canone rai. Non dimenticare il canone rai.
        Grazie a renzie, le bollette della luce sono
        RADDOPPIATE!

        Votatelo ancora, mi raccomando!Ancora?
        • Funz scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          - Scritto da: Shiba

          Votatelo ancora, mi raccomando!

          Ancora?Per votarlo ancora, uno dovrebbe averlo già votato una volta... ma non esiste.
      • passante scrive:
        Re: Inutile risparmiare Watt
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: rico

        Tanto la componente energia delle bollette
        ormai

        è molto ridotta. Sono i costi fissi, accise,
        IVA

        sul totale, che fanno gonfiare

        l'importo.

        E il canone rai. Non dimenticare il canone rai.
        Grazie a renzie, le bollette della luce sono
        RADDOPPIATE!

        Votatelo ancora, mi raccomando!ha fatto bene, così o paghi il canone o ti staccano la corrente :D con buona pace dei ladri
      • Succhia scrive:
        Re: Inutile risparmiare Watt

        E il canone rai. Non dimenticare il canone rai.
        Grazie a renzie, le bollette della luce sono
        RADDOPPIATE!Le bollette della luce sono state bloccate (ma il Governo non c'entra nulla)http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/20/energia-il-tar-lombardia-sospende-gli-aumenti-delle-bollette-luce-e-gas-da-luglio/2920435/Il canone RAI è diminuito dai 120 e passa a 100 euro, quindi intorno al 20% grazie al GovernoLe tasse dello Stato sono diminuite grazie al Governo:http://www.butac.it/iodicono-alle-imprecisioni-politiche/http://www.cgiamestre.com/articoli/23412Nel 2015 siamo al top per lotta all'evasione, quindi contro i furbetti:http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/08/23/nel-2015-sottratti-allevasione-61-miliardi-di-euro_66816577-daa8-4aa1-8f84-fcc637218f0a.html
        Votatelo ancora, mi raccomando!Al momento si, se mi capita lo voto, con i dati in mano però, non come i venditori di fumo come te che gettano fango a destra e manca tanto un pesce che gli crede lo trovano sempre.
        • panda rossa scrive:
          Re: Inutile risparmiare Watt
          - Scritto da: Succhia

          Votatelo ancora, mi raccomando!

          Al momento si, se mi capita lo voto, con i dati
          in mano però, non come i venditori di fumo come
          te che gettano fango a destra e manca tanto un
          pesce che gli crede lo trovano
          sempre.Un sostenitore del pinocchio fiorentino che da' del venditore di fumo a me?Spassoso!Votalo se ti piace tanto (evidentemente avrai il tuo tornaconto).Intanto ti ricordo che siamo passati dal "Se gi italiani dovessero malauturatamente bocciare il mio referendum mi dimettero' il giorno stesso" a "La vittoria del NO non cambia le cose: il governo rimarra' fino al 2018, ce lo chiede l'europa!"
          • Succhia scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt

            Un sostenitore del pinocchio fiorentino che da'
            del venditore di fumo a
            me?
            Spassoso!

            Votalo se ti piace tanto (evidentemente avrai il
            tuo
            tornaconto).
            Intanto ti ricordo che siamo passati dal "Se gi
            italiani dovessero malauturatamente bocciare il
            mio referendum mi dimettero' il giorno stesso" a
            "La vittoria del NO non cambia le cose: il
            governo rimarra' fino al 2018, ce lo chiede
            l'europa!"Non hai risposto ai punti (del resto sono oggettivi, come potresti?).Hai cambiato discorso.Ne deduco che ho ragione e tu torto, ciao e buona giornata, ricorda di mettere il cappello di stagnola in testa però.
          • panda rossa scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt
            - Scritto da: Succhia

            Un sostenitore del pinocchio fiorentino che
            da'

            del venditore di fumo a

            me?

            Spassoso!



            Votalo se ti piace tanto (evidentemente
            avrai
            il

            tuo

            tornaconto).

            Intanto ti ricordo che siamo passati dal "Se
            gi

            italiani dovessero malauturatamente bocciare
            il

            mio referendum mi dimettero' il giorno
            stesso"
            a

            "La vittoria del NO non cambia le cose: il

            governo rimarra' fino al 2018, ce lo chiede

            l'europa!"

            Non hai risposto ai punti (del resto sono
            oggettivi, come
            potresti?).
            Hai cambiato discorso.
            Ne deduco che ho ragione e tu torto, ciao e buona
            giornata, ricorda di mettere il cappello di
            stagnola in testa
            però.E allora rispondiamo ai punti, visto che uno sberlone solo non ti e' bastato.Primo punto:Le bollette della luce sono state bloccate (ma il Governo non c'entra nulla)Risposta: siamo ancora in agosto, le bollette del bimestre luglio-agosto ancora non sono state emesse.Ne riparliamo a meta' settembre quando verranno fuori tutti i XXXXXX.Il governo comunque si e' gia' pronunciato: "In caso di pagamenti errati chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato."Secondo punto:Il canone RAI è diminuito dai 120 e passa a 100 euro, quindi intorno al 20% grazie al GovernoRisposta:Se l'intento fosse stato veramente quello di eliminare l'evasione, l'importo da pagare sarebbe stato molto piu' basso.http://www.blitzquotidiano.it/tv/canone-rai-renzi-pagare-meno-tra-35-e-80-euro-pagare-tutti-anche-i-senza-tv-1998960/Invece si e' assestato a 100 euro, e non ci sara' modo di sottrarsi agli aumenti indiscriminati se non pagando.Terzo punto:Le tasse sono diminuite.Risposta:Vallo a dire ai parenti di quelli che si sono suicidati per colpa di Equitalia.Quarto punto:Siamo al top nella lotta contro l'evasione.Risposta:Vallo a dire ai correntisti di Banca Etruria.
          • Succhia scrive:
            Re: Inutile risparmiare Watt


            E allora rispondiamo ai punti, visto che uno
            sberlone solo non ti e'
            bastato.Mai visto nessun sberlone, non hai provato neppure a darmelo, hai iniziato a fare altri discorsi

            Primo punto:
            Le bollette della luce sono state bloccate (ma il
            Governo non c'entra
            nulla)

            Risposta: siamo ancora in agosto, le bollette del
            bimestre luglio-agosto ancora non sono state
            emesse.
            Ne riparliamo a meta' settembre quando verranno
            fuori tutti i
            XXXXXX.Quindi possiamo dire che la tua frase "Grazie a renzie, le bollette della luce sono RADDOPPIATE!" per tua stessa ammissione, è errata. Ammazza che sberlone!
            Il governo comunque si e' gia' pronunciato: "In
            caso di pagamenti errati chi ha avuto ha avuto,
            chi ha dato ha
            dato."
            Perché è il governo adesso che si occupa di controllare cosa paga la gente ed eventuali rimborsi? Ammazza che sberlone!
            Secondo punto:
            Il canone RAI è diminuito dai 120 e passa a 100
            euro, quindi intorno al 20% grazie al
            Governo

            Risposta:
            Se l'intento fosse stato veramente quello di
            eliminare l'evasione, l'importo da pagare sarebbe
            stato molto piu'
            basso.
            http://www.blitzquotidiano.it/tv/canone-rai-renzi-

            Invece si e' assestato a 100 euro, e non ci sara'
            modo di sottrarsi agli aumenti indiscriminati se
            non
            pagando.Premetto: mi fai morire da ridere. Risposta: abbiamo un dato certo (che neghi), la tassa è DIMINUITA da 120 e passa a 100 euro. Questo è il FATTO. Grazie Renzi dicono gli onesti che pagavano, bla bla bla dicono quelli che non pagavano pur avendo la TV.Sul resto la risposta è breve: ipotesi, teorie. niente di concreto. Se vuoi possiamo aggiungere che il Governo ha anche detto che in base a come va si potrà addirittura abbassare ma non l'ho scritto perché appunto è una ipotesi. Gli aumenti, se ci saranno, li avresti avuti comunque come li hai da 40 anni sta parte, diciamo che non è possiedi un grande senso critico e della realtà.Ad oggi un unico dato di fatto: da 120 a 100.Ammazza che sberlone....

            Terzo punto:
            Le tasse sono diminuite.

            Risposta:
            Vallo a dire ai parenti di quelli che si sono
            suicidati per colpa di
            Equitalia.Ok, gli vado a dire: "guarda che il governo Renzi ha abbassato le tasse nazionali, l'impegno è quello di abbassarle ulteriormente, è un dato di fatto che quest ogoverno sta facendo, altri o non hanno fatto o non si sa se lo faranno"Dato di fatto certtificato: meno tasse per famiglie e aziende.Ammazza che sberlone!

            Quarto punto:
            Siamo al top nella lotta contro l'evasione.

            Risposta:
            Vallo a dire ai correntisti di Banca Etruria.Ok, gli vado a dire quanto riportato dall'ANSA, che problemi ci sono? Che colpa o pregio ha un correntista di Banca Etruria? Non è forse anche lui un cittadino?Ammazza che sberlone...Insomma, sono pieno peno di sberle perché ho elencato dei dati di fatto oggettivi, ti mancava di dire "eh, ma i marò?!?!?!?!!!11!?", ma hanno riportato a casa pure quelli adesso...aggiustati il cappello di stagnola che credo ti sia leggermente scivolato in parte.
  • prova123 scrive:
    L'unico televisore veramente ecologico
    è il televisore che viene spento tramite interruttore fisico e non software.
    • iRoby scrive:
      Re: L'unico televisore veramente ecologico
      No no l'unico televisore ecologico è quello che non c'è dato che è un elettrodomestico assolutamente inutile o anzi dannoso per il QI, la vista e la percezione della realtà, data tutta la XXXXX che ci trasmettono.
      • prova123 scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        Ma se non c'è il problema non è definito. E' naturale che l'umanità come sistema reale non è perfetto per definizione, altrimenti sarebbe banalmente ideale. Non è un caso che in tutte le lingue esistano i lemmi "reale" e "ideale".
      • PandaR1 scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: iRoby
        No no l'unico televisore ecologico è quello che
        non c'è dato che è un elettrodomestico
        assolutamente inutile o anzi dannoso per il QI,
        la vista e la percezione della realtà, data tutta
        la XXXXX che ci
        trasmettono.infatti! Ci fanno il lavaggio del cervello e ci fanno credere che le scie chimiche non esistono.
        • iRoby scrive:
          Re: L'unico televisore veramente ecologico
          E ci fanno credere che i cretini non esistono.Una volta c'era il Cretino 1.0, quello che se glielo facevi notare si rammaricava e si nascondeva, ed era tendenzialmente innocuo.Oggi c'è il Cretino 2.0, quello che se glielo fai notare, lui non solo pretende il diritto di essere cretino, ma anche di andare in giro a rovinare il resto dell'umanità portandola al suo livello.E la maggior parte li trovi in giro nei forum a sparare XXXXXXXte o prendere in giro gli altri.
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            E ci fanno credere che i cretini non esistono.

            Una volta c'era il Cretino 1.0, quello che se
            glielo facevi notare si rammaricava e si
            nascondeva, ed era tendenzialmente
            innocuo.

            Oggi c'è il Cretino 2.0, quello che se glielo fai
            notare, lui non solo pretende il diritto di
            essere cretino, ma anche di andare in giro a
            rovinare il resto dell'umanità portandola al suo
            livello.

            E la maggior parte li trovi in giro nei forum a
            sparare XXXXXXXte o prendere in giro gli
            altri.ed il cretino DOCG dove lo metti? Quello che spara XXXXXXXte credendo di avere la Verità in tasca e di essere l'unico a capirci qualcosa? E' simile al cretino 1.0 e a quello 2.0, ma esiste da sempre e sempre esisterà. Solo che i vari social li fanno saltare fuori come funghi. O molto più semplicemente i cretini sono in aumento per via delle scie chimiche.
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Di chi parli di quelli che si inventano i siti di debunking per altri cretini che non riescono ad avere capacità logico-deduttive?Io in giro vedo solo persone come te e Maxsix che fate esattamente quello che hai scritto del DOCG, che dovete evangelizzare gli altri per uniformarli alla vostra visione della realtà.Esistono le scie chimiche? Boh e tu che ne sai? Per alcuni si per altri no.Ognuno si crea nella testa le scie chimiche che vuole, fino a quando un governo non andrà dietro ad un aereo, lo farà scendere e ci farà guardare dentro tutti i cretini, sia quelli che che ci credono che quelli che non ci credono.Solo a quel punto si potrà dire se erano cretini i creduloni o gli scettici.Prima di allora sono cretini o furbi entrambi.
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            Di chi parli di quelli che si inventano i siti di
            debunking per altri cretini che non riescono ad
            avere capacità
            logico-deduttive?

            Io in giro vedo solo persone come te e Maxsix che
            fate esattamente quello che hai scritto del DOCG,
            che dovete evangelizzare gli altri per
            uniformarli alla vostra visione della
            realtà.

            Esistono le scie chimiche? Boh e tu che ne sai?
            Per alcuni si per altri
            no.
            Ognuno si crea nella testa le scie chimiche che
            vuole, fino a quando un governo non andrà dietro
            ad un aereo, lo farà scendere e ci farà guardare
            dentro tutti i cretini, sia quelli che che ci
            credono che quelli che non ci
            credono.

            Solo a quel punto si potrà dire se erano cretini
            i creduloni o gli
            scettici.
            Prima di allora sono cretini o furbi entrambi.certo, certo. Le capacità logico-deduttive per capire le scie chimiche.
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Vedi che continui a dare giudizi dal tuo punto di vista?Lo stesso può essere per l'uomo nero e il bau bau nascosto nell'armadio.Esistono, dal punto di vista di un bimbo di 5 anni.E tu non hai nessun diritto di criticarlo. Ma dimostrargli concretamente, aprendo l'armadio, che non esistono perché se ne renda conto da solo.Allora mettiti nei panni di chi crede alle scie chimiche. Se tu e le istituzioni ritenete che non esistano avete il modo per dimostrarglielo.Sono certo che i comitati della gente che ci crede troveranno anche i soldi per pagare un'azione militare per fare scendere uno di quegli aerei e farli guardare dentro. Così i bimbi cresceranno e saranno tranquillizzati che il bau bau non esiste.Perché non lo fai/fate di aprire l'armadio?Semplice logica deduttiva.
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            Vedi che continui a dare giudizi dal tuo punto di
            vista?

            Lo stesso può essere per l'uomo nero e il bau bau
            nascosto
            nell'armadio.

            Esistono, dal punto di vista di un bimbo di 5
            anni.
            E tu non hai nessun diritto di criticarlo. Ma
            dimostrargli concretamente, aprendo l'armadio,
            che non esistono perché se ne renda conto da
            solo.

            Allora mettiti nei panni di chi crede alle scie
            chimiche.

            Se tu e le istituzioni ritenete che non esistano
            avete il modo per
            dimostrarglielo.
            Sono certo che i comitati della gente che ci
            crede troveranno anche i soldi per pagare
            un'azione militare per fare scendere uno di
            quegli aerei e farli guardare dentro.

            Così i bimbi cresceranno e saranno
            tranquillizzati che il bau bau non
            esiste.

            Perché non lo fai/fate di aprire l'armadio?

            Semplice logica deduttiva.questa è la logica giusta. Le scie chimiche sono come il mostro nell'armadio e chi crede alle scie è come un bimbo di 5 anni che crede al mostro nell'armadio. Vedi che sei d'accordo con me?E poi ognuno è libero di pensare a quello che vuole, anche alle scie chimiche, fino a che non capirà che non sono scie chimiche, ma angeli che hanno mangiato fagioli.
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: PandaR1
            questa è la logica giusta. Le scie chimiche sono
            come il mostro nell'armadio e chi crede alle scie
            è come un bimbo di 5 anni che crede al mostro
            nell'armadio. Vedi che sei d'accordo con me?

            E poi ognuno è libero di pensare a quello che
            vuole, anche alle scie chimiche, fino a che non
            capirà che non sono scie chimiche, ma angeli che
            hanno mangiato fagioli.Bene allora però continui a non rispondere alla domanda.Perché come coi bambini non apri l'armadio e gli fai vedere chiaramente che il bau bau non esiste?Nessun governo ancora ha fatto scendere un aereo che lascia scie persistenti e mostrato che dentro non ci stanno né cisterne né spruzzatori.Ed è una cosa doverosa perché il fenomeno ormai ha raggiunto proporzioni importanti. Per cui sarebbe giunto il momento di aprire sto benedetto armadio e metterci una pietra sopra definitivamente.Perché non lo si fa?
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: PandaR1

            questa è la logica giusta. Le scie chimiche
            sono

            come il mostro nell'armadio e chi crede alle
            scie

            è come un bimbo di 5 anni che crede al mostro

            nell'armadio. Vedi che sei d'accordo con me?



            E poi ognuno è libero di pensare a quello che

            vuole, anche alle scie chimiche, fino a che
            non

            capirà che non sono scie chimiche, ma angeli
            che

            hanno mangiato fagioli.

            Bene allora però continui a non rispondere alla
            domanda.

            Perché come coi bambini non apri l'armadio e gli
            fai vedere chiaramente che il bau bau non
            esiste?

            Nessun governo ancora ha fatto scendere un aereo
            che lascia scie persistenti e mostrato che dentro
            non ci stanno né cisterne né
            spruzzatori.

            Ed è una cosa doverosa perché il fenomeno ormai
            ha raggiunto proporzioni importanti. Per cui
            sarebbe giunto il momento di aprire sto benedetto
            armadio e metterci una pietra sopra
            definitivamente.

            Perché non lo si fa?a casa mia è chi spara XXXXXXXte che deve dimostrarle. Che se io domani mi sveglio e inizio a sostenere che il cielo è più azzurro di una volta perchè i cattivoni stanno spruzzando colorante, o dimostro quel che dico o sono un XXXXX.
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: PandaR1
            a casa mia è chi spara XXXXXXXte che deve
            dimostrarle. Che se io domani mi sveglio e inizio
            a sostenere che il cielo è più azzurro di una
            volta perchè i cattivoni stanno spruzzando
            colorante, o dimostro quel che dico o sono un
            XXXXX.Ok, i comitati non ce l'hanno l'aereo da guerra e l'autorizzazione a farne atterrare uno apparentemente anomalo.Loro lo chiedono alle istituzioni di dimostrarglielo, ma le istituzioni non gli danno ascolto.Quindi come vedi chi spara XXXXXXXte le vuole provare quanto meno a dimostrare, ma non gli si da la possibilità.Gliela vuoi dare questa possibilità? Gliela dai un'operazione militare di una mezza giornata che faccia scendere un aereo che lascia scie persistenti così ce li togliamo dalle palle una volta per tutte per il bene anche di internet e del traffico di XXXXXXX che finalmente finirà?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 agosto 2016 15.50-----------------------------------------------------------
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: PandaR1

            a casa mia è chi spara XXXXXXXte che deve

            dimostrarle. Che se io domani mi sveglio e
            inizio

            a sostenere che il cielo è più azzurro di una

            volta perchè i cattivoni stanno spruzzando

            colorante, o dimostro quel che dico o sono un

            XXXXX.

            Ok, i comitati non ce l'hanno l'aereo da guerra e
            l'autorizzazione a farne atterrare uno
            apparentemente
            anomalo.

            Loro lo chiedono alle istituzioni di
            dimostrarglielo, ma le istituzioni non gli danno
            ascolto.

            Quindi come vedi chi spara XXXXXXXte le vuole
            provare quanto meno a dimostrare, ma non gli si
            da la
            possibilità.

            Gliela vuoi dare questa possibilità? Gliela dai
            un'operazione militare di una mezza giornata che
            faccia scendere un aereo che lascia scie
            persistenti così ce li togliamo dalle palle una
            volta per tutte per il bene anche di internet e
            del traffico di XXXXXXX che finalmente
            finirà?
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 22 agosto 2016 15.50
            --------------------------------------------------no.E' dimostrato che i complottisti non cambiano idea nemmeno di fronte all'evidenza. Se fai scendere un aereo, non è quello l'areo giusto da far scendere ma un altro.Tanto vale lasciarli nel loro brodo e divertirsi a vedere cosa combinano.E comunque io voglio che mi facciano scendere un areo nel mio giardino per dimostrarmi che non stia colorando di azzurro il cielo.
          • panda rossa scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: PandaR1
            no.
            E' dimostrato che i complottisti non cambiano
            idea nemmeno di fronte all'evidenza. Se fai
            scendere un aereo, non è quello l'areo giusto da
            far scendere ma un
            altro.Bella scoperta.E' ovvio che siccome e' tutto un complotto, anche il teatrino che recitano per dimostrare che non e' vero fa parte del complotto stesso.
          • Il fuddaro scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico

            no.
            E' dimostrato che i complottisti non cambiano
            idea nemmeno di fronte all'evidenza. Se fai
            scendere un aereo, non è quello l'areo giusto da
            far scendere ma un
            altro.
            Tanto vale lasciarli nel loro brodo e divertirsi
            a vedere cosa
            combinano.

            E comunque io voglio che mi facciano scendere un
            areo nel mio giardino per dimostrarmi che non
            stia colorando di azzurro il
            cielo.premesso che non faccio il tifo ne per gli uni, be per gli altri.E troppo comodo per chi non ci crede dire a chi crede dimostra tu, che sei quello che dice, mentre io non devo dimostrare niente.Ma quando chi dice ti propone qualcosa di concreto, le risposte sono sempre le stesse. Risposte evasive oppure derisione. Eppure le richieste sono chiare è circostanziate.
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            in pratica una sorta di complottista al contrario..
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: PandaR1
            no.
            E' dimostrato che i complottisti non cambiano
            idea nemmeno di fronte all'evidenza. Se fai
            scendere un aereo, non è quello l'areo giusto da
            far scendere ma un
            altro.
            Tanto vale lasciarli nel loro brodo e divertirsi
            a vedere cosa combinano.È dimostrato da chi? Quando?Se la prova è data usando il metodo scientifico e senza barare in alcun modo, non si vede perché non dovrebbero smettere di rompere le palle.Umiliarli e sbugiardarli sarebbe un attimo, e si potrebbe fare anche platealmente e definitivamente.Ma ancora nessuno l'ha fatto. E il mondo se li deve tenere...
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            È dimostrato da chi? Quando?
            Se la prova è data usando il metodo scientifico e
            senza barare in alcun modo, non si vede perché
            non dovrebbero smettere di rompere le
            palle.Infatti nessuno ha ancora portato una sola prova data secondo il metodo scientifico a sostegno della teoria delle scie chimiche.
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Eccone un altro che ripete le stesse XXXXXXX dei siti di debunking.Lo vuoi capire che non ne hanno i mezzi economici e legislativi?Serve un'azione militare e autorizzazioni governative per fare una cosa del genere.E gli sciachimisti le chiedono da molto tempo. Dagli i mezzi e loro ci proveranno quanto meno.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            Eccone un altro che ripete le stesse XXXXXXX dei
            siti di
            debunking.

            Lo vuoi capire che non ne hanno i mezzi economici
            e
            legislativi?
            Serve un'azione militare e autorizzazioni
            governative per fare una cosa del
            genere.

            E gli sciachimisti le chiedono da molto tempo.
            Dagli i mezzi e loro ci proveranno quanto
            meno.Quindi secondo te il governo dovrebbe spendere soldi ogni volta che qualcuno si inventa la teoria più strampalata, per dimostrare che non è vero?
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Può sempre chiedergli di metterli loro i soldi.Tu hai visto i governi spendere soldi per cose migliori?
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Per l'11 settembre ho visto il governo americano mettere su un bel teatrino come verità ufficiale, magari fai fessa la massa perchè non ci capiscono nulla, peccato che tantissimi ingegneri e costruttori non concordino minimamente con la versione ufficiale e con tanto di dati :DPerò dai ammettilo, non è forse confortante la verità ufficiale? il governo che ha a cuore la sicurezza del Paese,come puoi vedere a tantissime pecorelle basta affinché continuino a vivere felice la propria vita.
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Teoria più strampalata ? Non hai la più pallida idea di cosa stai dicendo...E' curioso però un fatto, molta gente non mette in dubbio minimamente quello che sente dalla verità ufficiale che automaticamente diventa oro colato e verità inoppugnabile, cavolo come fai a non fidarti del tuo governo, è per il tuo bene no ? :DUn po' come la verità sull'11 settembre :D
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Infatti nessuno ha ancora portato una sola prova
            data secondo il metodo scientifico a sostegno
            della teoria delle scie
            chimiche.Wow,sono stupefatto da tale affermazione.Evidentemente conosci molti criminali che si autodenunciano o che portano le prove delle proprie malefatte direttamente in polizia :DAnche il tecnocontrollo era una pura invenzione, poi è arrivato Snowden...Ma fatti una domanda, veramente credi che uno stato (o parte di esso) t'informi nei più piccoli dettagli di ciò che fa ? Sicuro ?Prova a spiegarti questo :Dhttps://www.youtube.com/watch?v=pzAGL5p6DRI
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            http://tinyurl.com/ne3pkoh
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: R Type
            http://tinyurl.com/ne3pkoh[yt]iZTKxL7CpZE[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 agosto 2016 01.09-----------------------------------------------------------
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Tu dai importanza a quello che dicono ma non a quello che vedi ?Il miglior modo di nascondere una cosa e non farla trovare e metterla in bella vista ;)
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: R Type
            Tu dai importanza a quello che dicono ma non a
            quello che vedi
            ?Non diversamente da te, che dai importanza a chi ha detto che quelle sono scie chimiche invece di trecce di berenice.Con la differenza che tra le due spiegazioni, la seconda è quella che regge a ogni analisi, mentre la tua fa acqua da tutte le parti.
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Non diversamente da te, che dai importanza a chi
            ha detto che quelle sono scie chimiche invece di
            trecce di
            berenice.

            Con la differenza che tra le due spiegazioni, la
            seconda è quella che regge a ogni analisi, mentre
            la tua fa acqua da tutte le
            parti.Dal video si vede in maniera inequivocabile :1) le presunte scie di condensa non provengono dai motori, cosa che si è sempre detta, ma da particolari appendici poste sulle ali2) si vede chiaramente che è una nebulizzazione, ed è ancora più chiaro il fatto che avviene a comando, se fossero semplici scie di condensa dovrebbero spegnere e riaccendere i motori più volte per ottenere quell'effetto, precipitando al suolo :D3) quello è un aereo cisternaVai trecce di berenice, smentisci su ;)
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            Allora mettiti nei panni di chi crede alle scie
            chimiche.

            Se tu e le istituzioni ritenete che non esistano
            avete il modo per dimostrarglielo.Sbagliato. Spetta a chi sostiene una teoria il portare le prove a sostegno di tale teoria, e di prove finora gli sciachimisti non ne hanno portata ancora una.
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Sbagliato.
            Spetta a chi sostiene una teoria il portare le
            prove a sostegno di tale teoria, e di prove
            finora gli sciachimisti non ne hanno portata
            ancora
            una.Guarda che è vero anche il contrario, prova tu a sostenere che non ci siano, non puoi eh :DE ce ne son stati di casi strani nella storia che fanno venire molti dubbi su quanto detto ufficialmente, chessò, omicidio Kennedy, Kursk,11 settembre,Litvinenko ,giusto per citarne qualcuno...
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: R Type
            - Scritto da: Fulmy(nato)


            Sbagliato.

            Spetta a chi sostiene una teoria il portare
            le

            prove a sostegno di tale teoria, e di prove

            finora gli sciachimisti non ne hanno portata

            ancora

            una.

            Guarda che è vero anche il contrario, prova tu a
            sostenere che non ci siano, non puoi eh
            :D

            E ce ne son stati di casi strani nella storia che
            fanno venire molti dubbi su quanto detto
            ufficialmente, chessò, omicidio Kennedy, Kursk,11
            settembre,Litvinenko ,giusto per citarne
            qualcuno...ieri sera è piovuto e i complottisti sono usciti come funghi.E allora illuminateci: quale sarebbe lo scopo delle scie chimiche?
          • maxsix scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            Di chi parli di quelli che si inventano i siti di
            debunking per altri cretini che non riescono ad
            avere capacità
            logico-deduttive?

            Io in giro vedo solo persone come te e Maxsix che
            fate esattamente quello che hai scritto del DOCG,
            che dovete evangelizzare gli altri per
            uniformarli alla vostra visione della
            realtà.
            Ehi ehi pezzentux addicted non farla fuori dal vaso.Io non mi azzardo e ti sfido a trovare il contrario, a dire a nessuno cosa deve fare.Non do del prezzolato XXXXXXXXX se non conosce i tuoi amichetti scie chimiche e via discorrendo e non pretendo la scienza infusa da nessuno.I tuoi pistolotti vegani, scie chimiche, fanta finanza e bla bla bla sono tutti li belli memorizzati per i posteri in cerca di qualcosa di divertente da leggere.Qua di gente che impone la propria visione di vita all'interno di un forum IT sei proprio tu (panda rotta non lo considero nemmeno).E avresti anche un filino rotto le palle.Un filo eh.
          • R Type scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: maxsix
            Io non mi azzardo e ti sfido a trovare il
            contrario, a dire a nessuno cosa deve
            fare.:D
            I tuoi pistolotti vegani, scie chimiche, fanta
            finanza e bla bla bla sono tutti li belli
            memorizzati per i posteri in cerca di qualcosa di
            divertente da
            leggere.Ma piantala, e sarebbero scemenze ? (rotfl)Vogliamo vedere le tue di scemenze ?Chessò SCSI PERC6i, auto senza ammortizzatori ma solo con barra di torsione, caricatore iPhone con messa a terra, così tanto per dirne qualcuna :D
            E avresti anche un filino rotto le palle.

            Un filo eh.Allora insistiamo :D
          • Il fuddaro scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: R Type
            - Scritto da: maxsix


            Io non mi azzardo e ti sfido a trovare il

            contrario, a dire a nessuno cosa deve

            fare.

            :D


            I tuoi pistolotti vegani, scie chimiche,
            fanta

            finanza e bla bla bla sono tutti li belli

            memorizzati per i posteri in cerca di
            qualcosa
            di

            divertente da

            leggere.

            Ma piantala, e sarebbero scemenze ? (rotfl)

            Vogliamo vedere le tue di scemenze ?

            Chessò SCSI PERC6i, auto senza ammortizzatori ma
            solo con barra di torsione, caricatore iPhone con
            messa a terra, così tanto per dirne qualcuna
            :D


            E avresti anche un filino rotto le palle.



            Un filo eh.

            Allora insistiamo :DE che è portatore sano di XXXXXXXXXtà dove lo metti? tu dirai quello è il male peggiore. Ed e pur vero!
          • iRoby scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            Ma smettila, che il tuo posto è in un centro di igiene mentale con un pupazzo di pezza e una macchinetta, che un giorno l'accarezzi, e l'indomani lo lanci contro il muro che ti ha stufato, per ricominciare a giocarci il giorno l'altro.Quando sarai diventato grande ti regaleremo un costume da Napoleone.
      • panda rossa scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: iRoby
        No no l'unico televisore ecologico è quello che
        non c'è dato che è un elettrodomestico
        assolutamente inutile o anzi dannoso per il QI,
        la vista e la percezione della realtà, data tutta
        la XXXXX che ci
        trasmettono.Oggi come oggi non esiste piu' un televisore propriamente detto.Esistono schermi con eventuale tuner per ricevere il digitale terrestre (quella inutile fetecchia che ci costringe a pagare il canone), e altri ingressi audio/video e network, che ci consentono di fruire dell'oggetto mediante altri devices o altri contenuti.
      • seven scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: iRoby
        No no l'unico televisore ecologico è quello che
        non c'è dato che è un elettrodomestico
        assolutamente inutile o anzi dannoso per il QI,
        la vista e la percezione della realtà, data tutta
        la XXXXX che ci
        trasmettono.Ma tu ce l'hai la tv?
        • iRoby scrive:
          Re: L'unico televisore veramente ecologico
          No. non l'ho avuta per anni, poi per un periodo l'ho avuta, ma con l'occasione di un trasloco l'ho venduta ad un marocco e non l'ho ricomprata.Mia madre me la vuole regalare, sia mai!! Al massimo le chiedo un monitor gigante da 50" come quelli che trovi alle stazioni ed aeroporti per le informazioni. Tipo il Toshiba TD-E501 che ora sta intorno ai 650 euro. Ci attacco un Raspberry col RetroPie e mi ci faccio la coin up più grande del mondo con 9000 videogiochi classici.
          • PandaR1 scrive:
            Re: L'unico televisore veramente ecologico
            - Scritto da: iRoby
            No. non l'ho avuta per anni, poi per un periodo
            l'ho avuta, ma con l'occasione di un trasloco
            l'ho venduta ad un marocco e non l'ho
            ricomprata.

            Mia madre me la vuole regalare, sia mai!! Al
            massimo le chiedo un monitor gigante da 50" come
            quelli che trovi alle stazioni ed aeroporti per
            le informazioni. Tipo il Toshiba TD-E501 che ora
            sta intorno ai 650 euro. Ci attacco un Raspberry
            col RetroPie e mi ci faccio la coin up più grande
            del mondo con 9000 videogiochi
            classici.sei una gran cartola!
      • Sg@bbio scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: iRoby
        No no l'unico televisore ecologico è quello che
        non c'è dato che è un elettrodomestico
        assolutamente inutile o anzi dannoso per il QI,
        la vista e la percezione della realtà, data tutta
        la XXXXX che ci
        trasmettono.La Tv è uno schermo, si può usare per ben altro.
    • Osvy scrive:
      Re: L'unico televisore veramente ecologico
      - Scritto da: prova123
      è il televisore che viene spento tramite
      interruttore fisico e non software.Per la verità, a parer mio il consumo in stand-by non è certo un dramma in bolletta. Oltretutto ho qualche dubbio che l'accensione/spegnimento fisico non abbia qualche maggiore effetto sui circuiti rispetto al relé
      • prova123 scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        Il dubbio è legittimo ma vale nulla se non viene dimostrato che il problema sia reale.
      • panda rossa scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: Osvy
        - Scritto da: prova123

        è il televisore che viene spento tramite

        interruttore fisico e non software.

        Per la verità, a parer mio il consumo in stand-by
        non è certo un dramma in bolletta. Oltretutto ho
        qualche dubbio che l'accensione/spegnimento
        fisico non abbia qualche maggiore effetto sui
        circuiti rispetto al
        reléNon essendoci piu' componenti meccaniche, ed essendo la soglia di ingresso ben schermata (altrimenti salta tutto alla prima accensione), lo spegnimento fisico non provoca alcun effetto.
        • prova123 scrive:
          Re: L'unico televisore veramente ecologico
          La realtà è che su un dispositivo elettronico i connettori/interruttori sono tra i pezzi più costosi. Quindi fa comodo al costruttori eliminarli in quanto gli abbassa notevolmente i costi di produzione. Che poi consumi di più non è un suo problema.
      • PandaR1 scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: Osvy
        - Scritto da: prova123

        è il televisore che viene spento tramite

        interruttore fisico e non software.

        Per la verità, a parer mio il consumo in stand-by
        non è certo un dramma in bolletta. Oltretutto ho
        qualche dubbio che l'accensione/spegnimento
        fisico non abbia qualche maggiore effetto sui
        circuiti rispetto al
        relénon volendosi soffermare solo sulla propria bolletta, c'è da dire che si tratta comunque di un consumo, inutile, di risorse. Il consumo del tuo televisore sarà anche piccolo, ma se pensi a quanti televisori ci sono, ecco che la risorsa consumata inutilmente non è così piccola.
        • prova123 scrive:
          Re: L'unico televisore veramente ecologico
          Infatti, solo per quanto riguarda la svizzera hanno stimato che il consumo dello standby corrisponde alla produzione di energia elettrica di una loro "piccola" centrale nucleare o centrale idroelettrica.
      • maxsix scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: Osvy
        - Scritto da: prova123

        è il televisore che viene spento tramite

        interruttore fisico e non software.

        Per la verità, a parer mio il consumo in stand-by
        non è certo un dramma in bolletta. Oltretutto ho
        qualche dubbio che l'accensione/spegnimento
        fisico non abbia qualche maggiore effetto sui
        circuiti rispetto al
        reléDi un TV no, ma se ne hai 2-3 con magari attaccato qualche console e via discorrendo... beh, cambia.http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/196992/uno-studio-rivela-quanto-ps4-xone-e-wii-u-consumano-in-standby.aspx
      • R Type scrive:
        Re: L'unico televisore veramente ecologico
        - Scritto da: Osvy
        Per la verità, a parer mio il consumo in stand-by
        non è certo un dramma in bolletta. Oltretutto ho
        qualche dubbio che l'accensione/spegnimento
        fisico non abbia qualche maggiore effetto sui
        circuiti rispetto al
        reléSbagli, ogni consumo di un apparecchio in standby che non stai usando incide sulla bolletta,poi oh, se vuoi regalare denaro alle compagnie elettriche fai pure.
    • R Type scrive:
      Re: L'unico televisore veramente ecologico
      Cosa che faccio sempre :)
Chiudi i commenti