Catania, smantellato centro pirata

Catania, smantellato centro pirata

Sequestrati migliaia di supporti. Arrestato il responsabile
Sequestrati migliaia di supporti. Arrestato il responsabile

I Baschi Verdi del Gruppo della Guardia di Finanza di Catania hanno individuato e smantellato una centrale operativa dedita alla riproduzione illecita di supporti CD e DVD. “L’operazione – fa sapere una nota – si inserisce in una più vasta opera di controllo, svolta dalle forze dell’ordine nel territorio del capoluogo etneo, per la repressione delle violazioni in materia del diritto d’autore”.

A quanto pare la duplicazione avveniva in una abitazione posta nel centro di Catania, grazie ad un arsenale di masterizzatori a disposizione dell’organizzazione criminale: sono state sequestrate 35 unità ottiche , assieme a 10 notebook, 6mila supporti contenenti materiale riprodotto illegalmente, 1500 tra CD e DVD vergini e scanner e stampanti, che si ritiene venissero utilizzati per la duplicazione delle copertine.

Nell’abitazione del presunto gestore della centrale di duplicazione, denunciato all’autorità giudiziaria, sono stati sequestrati anche 500 supporti originali, dai quali si ritiene venissero ricavate le copie da immettere sul mercato. L.A.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 11 2007
Link copiato negli appunti