CD, Kodak li fa ultracentenari

L'azienda ha promesso di allungare la vita dei propri supporti ottici di fascia alta di decine di anni, garantendo una durata che per i CD arriverà a tre secoli


Rochester (USA) – Che CD e DVD si conservino inalterati per cent’anni, come affermavano gli inventori di questa tecnologia, è una promessa sfatata sia dall’esperienza pratica che da numerosi test di laboratorio. Kodak ha voluto raccogliere la sfida preannunciando CD e DVD registrabili capaci di preservare i dati fino a 300 anni. Sì, avete capito bene: tre secoli.

Va detto che quasi tutti i maggiori produttori di supporti ottici offrono modelli di disco che, in cambio di un prezzo più salato, garantiscono una maggiore resistenza al tempo e all’usura. Sta di fatto che, secondo uno studio recente , la stragrande maggioranza dei supporti CD-R e CD-RW oggi sul mercato difficilmente supera indenne i 5 anni d’età: figurarsi 300.

I dischi “ultracentenari” di Kodak, che verranno fabbricati da KMP Media e venduti con il marchio Preservation, utilizzeranno uno strato riflettente in oro 24 carati al posto del tradizionale alluminio. L’azienda sostiene che questo materiale, insieme ad altri accorgimenti, proteggerà meglio il disco da umidità, calore, luce e sporcizia.

Va precisato che Kodak garantirà 300 anni solo i supporti CD-R, mentre i DVD-R Preservation avranno un tempo stimato di affidabilità di circa 100 anni. Il colosso non ha rivelato il prezzo di vendita, ma è lecito attendersi che i nuovi dischi saranno decisamente più cari della media: del resto, con la famiglia di supporti Preservation Kodak non si rivolge tanto al mercato consumer, quale a quello aziendale, governativo, militare e sanitario (ad esempio, là dove vengono utilizzati macchinari che emettono raggi x).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    piccy
    quelli di alice sono un'ammasso di scemi!mi hanno offerto alice home tv e non sono nemmeno in grado di far funzionare la 20 mega che asini!
  • Anonimo scrive:
    Re: AIIP: Alice 20 Mega non s'ha da fare
    Ma se doveva essere un servizio con prestazioni paragonabili all'attuale 4Mega_che_va_come_una 256k, beh... meglio che non l'han fatta
  • scala40 scrive:
    i miei complimenti al com.D'ANGELO :-D
    Sign. Commissario D'Angelo condivido la scelta di posizione che lei ha assunto , perchè si scrive tanto di controllare che tutti gli operatori di qualsiasi rete dovrebbe avere concorrenza ma leggendo ciò che leggo non mi sembra che poi in pratica sia così .Le invio i miei sorrisi che entrino nella sua casa e nelle case di tutto il mondo e che porti la saggezza e pace in tutti i cuori :-D .Da una mamma di nome Imbriaco Angela ......Vorrei inviare trammite lei un abbraccio grande grande a tutte le persone che sono Stelle perchè lavoravano con onestà *:-):-) e un abbraccio grande grande a tutte le persone che rischiano la vita per lavorare con onesta :-):-) e che il mio sorriso li protegga come un Angelo a tutti loro e le loro famiglie :-D
  • Anonimo scrive:
    bah io sono deluso...
    te credo .... io ce l'ho in prova.Velocità trasmissione 322 kbps Velocità ricezione 4836 kbps e i rimanenti do vanno a finire ?rispondo io:per la loro televisione .mi sa che facciamo fastweb
  • Anonimo scrive:
    ma soprattutto..
    non pensate mai a chi ancora non è coperto, ma ad aumentare ulteriormente il divario digitale.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    :-)
  • Anonimo scrive:
    NAZIONALIZZARE !
    Altro che privatizzazione!I monopoli non possono essere privatizzati! Non ha senso! Se lo stato privatizza tutte le aziende che danno utili (energia,telefoni,ferrovie,autostrade,gas,etc) e si tiene quelle che hanno (giustamente) perdite (scuola,ospedali,etc) si hanno due conseguenze:1) lo stato è matematicamente in rosso2) le nuove società diventano dei monopoli, si scelgono i prezzi senza che nessuno si possa opporre e se ne fregano dell'innovazionePoi se ho capito male, spiegatemi pure dov'è stato il vantaggio nel privatizzare le autostrade (REGALATE a Benetton) o la SIP. Aspetto.J.J. :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: NAZIONALIZZARE !
      parole sante!!però secondo me vale solo per i monopoli naturali ( ferrovie, acquedotti, sanità) non sulle telecom.nel resto del mondo la concorrenza funziona bene in campo delle tlc, in italia no questo è il punto.Ci vorrebbe un antitrust coi controcazzi piuttosto, ed un piano politico serio di infrastrutture per tutti.credo
      • Anonimo scrive:
        Re: NAZIONALIZZARE !
        Ma scusa come puoi privatizzare la più grande compagnia telefonica (che poi è stata l'unica per decenni, quella che ha creato la rete in ITalia) e poi sperare in una sana concorrenza....è impensabile!! Se forse il Sig. D'Alema avesse smembrato e venduto telecom ma si fosse tenuto la rete sotto controllo nazionale sarebbe stato meglio.....però fa niente! Ci ricordiamo solo che Berlusconi ha messo la bandana e ha fatto scandalo, e mica Prodi che ci ha dimostrato coi numeri quello che è capace di fare nelle grandi organizzazioni (IRI)
    • Anonimo scrive:
      Re: NAZIONALIZZARE !
      SI COMPAGNO SIIIIII!!!!!Tutti ci ricordiamo come funzionava bene la allora statale SIP! Pensa che telefonare dai Castelli Romani a Roma centro (20 Km) costava esattamente come chiamare Treviso e Palermo!!! Ora pensa che schifo chiamo gratis! NAZIONALIZAMOS LOS COMPAGNEROS!- Scritto da: Anonimo
      Altro che privatizzazione!
      I monopoli non possono essere privatizzati! Non
      ha senso! Se lo stato privatizza tutte le aziende
      che danno utili
      (energia,telefoni,ferrovie,autostrade,gas,etc) e
      si tiene quelle che hanno (giustamente) perdite
      (scuola,ospedali,etc) si hanno due conseguenze:
      1) lo stato è matematicamente in rosso
      2) le nuove società diventano dei monopoli, si
      scelgono i prezzi senza che nessuno si possa
      opporre e se ne fregano dell'innovazione

      Poi se ho capito male, spiegatemi pure dov'è
      stato il vantaggio nel privatizzare le autostrade
      (REGALATE a Benetton) o la SIP. Aspetto.
      J.J.
      :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: NAZIONALIZZARE !
        - Scritto da: Anonimo
        SI COMPAGNO SIIIIII!!!!!
        Tutti ci ricordiamo come funzionava bene la
        allora statale SIP! Pensa che telefonare dai
        Castelli Romani a Roma centro (20 Km) costava
        esattamente come chiamare Treviso e Palermo!!!
        Ora pensa che schifo chiamo gratis! Tanto, per le cazzate che dici... forse era meglio un tempo ;)
        NAZIONALIZAMOS LOS COMPAGNEROS!Compañeros, pendejo!
  • Anonimo scrive:
    Francia: 20Mega, Tel illimitato a 29.90
    Non e' uno scherzo. In Francia stanno pubblicizzando la 20mega con telefonate incluse illimitate sia nazionali che internazionali e pacchetto TV digitale (alla fastweb) a 29.90 al mese tutto compreso. E noi stiamo qui a chiederci se dobbiamo proteggere i provider che non sono in grado di offrire quello che TI riesce a dare?Ma a noi cosa interessa. Proteggere i provider del caxxo oppure avere le linee veloci a poco?
    • Anonimo scrive:
      Re: Francia: 20Mega, Tel illimitato a 29

      Ma a noi cosa interessa. Proteggere i provider
      del caxxo oppure avere le linee veloci a poco?il punto è esattamente quello finche i provider non investono e replicano le offerte di Telecom a prezzi fissati dallo stato non si avra uin vero mercato.Telecom non può fare le sue offerte e contemporanemente farsi la concorrenza.Tutto i resto è aria ai denti.
  • Anonimo scrive:
    aribho
    "autorizzerebbe Telecom Italia, di fatto, a degradare gli altri operatori a suoi meri rivenditori"No perche' invece adesso cosa sono ? Quanti di loro hanno una infrastruttura propria e svincolata da interbusiness ?
    • Anonimo scrive:
      Re: aribho
      Anzi a sti competitor(????)li conviene che non lo fa, perche senno tipo NGi come possono continuare a vendere per esempio adsl 4 mega(1megainup)a quei prezzi.Hanno la loro convenienza a far si che in italia si resti cosi:se uno vuole un adsl piu performante è gia possibile,si parla di adsl 8 mega con 2 mega in up gia con le tecnologie attuali senza nemmeno adsl2plus ma avete visto i prezzi:DA PAZZI
      • Anonimo scrive:
        Re: aribho
        - Scritto da: Anonimo
        Anzi a sti competitor(????)li conviene che non lo
        fa, perche senno tipo NGi come possono continuare
        a vendere per esempio adsl 4 mega(1megainup)a
        quei prezzi.Hanno la loro convenienza a far si
        che in italia si resti cosi:se uno vuole un adsl
        piu performante è gia possibile,si parla di adsl
        8 mega con 2 mega in up gia con le tecnologie
        attuali senza nemmeno adsl2plus ma avete visto i
        prezzi:DA PAZZI2Mbps in up non ce li hai con ADSL e ADSL2+. Massimo puoi avere 1Mbps in upstream.
        • Anonimo scrive:
          Re: aribho
          UHm ma perche prima di fare i sapientoni non vi informate le tecnologie attuali gia danno la possibilita di avere quegli up a costi esosi ma ci sono fatti un giro sul sito ngi e da quel che so adsl2plus teorico dovrebbe avere un up fino a 3 megabit ti metto pure il link cosi vedi che non dico cazzate :D http://www.ngi.it/f5/F5.8mega.asp
          • Anonimo scrive:
            Re: aribho
            - Scritto da: Anonimo
            UHm ma perche prima di fare i sapientoni non vi
            informate le tecnologie attuali gia danno la
            possibilita di avere quegli up a costi esosi ma
            ci sono fatti un giro sul sito ngi e da quel che
            so adsl2plus teorico dovrebbe avere un up fino a
            3 megabit ti metto pure il link cosi vedi che non
            dico cazzate :D
            http://www.ngi.it/f5/F5.8mega.asphttp://www.dslprime.com/a/adsl21.pdfADSL2+ al massimo offre una modalità opzionale per raddoppiare l'upstream a 2Mbps. Ed un'altra estensione che permetterebbe di avere 1.2Mbps di upstream. O 2.2Mbps usando entrambe le modalità. Bisogna vedere poi quanti ISP useranno effettivamente queste estensioni di ADSL2+ prima dell'avvento di SDSL2
    • Anonimo scrive:
      Re: aribho
      - Scritto da: Anonimo
      "autorizzerebbe Telecom Italia, di fatto, a
      degradare gli altri operatori a suoi meri
      rivenditori"
      No perche' invece adesso cosa sono ? Quanti di
      loro hanno una infrastruttura propria e
      svincolata da interbusiness ?Molti, comunque la cosa è abbastanza da addetti ai lavori.Mentre si aspetta un offerta bitstream promessa dal gennaio 2005, che permetterebbe di configurare profili indipendenti dalle scelte Telecom, esce un'offerta che va assolutamente in direzione opposta. Ovvero non è possibile connettere gli utenti ADSL2 alla raccolta ATM, ma devono avere anche la banda da Telecom.Quindi filtri su VoIP, P2P, accesso alla IPTV, etc. decisi a discrezione di Telecom.
    • Anonimo scrive:
      9 --
  • Anonimo scrive:
    In germania già VDSL2 e da noi si litiga
    In germania Deutsche Telekom offre da tempo la VDSL2 (100 mbit up e down.. si avete letto bene, sia up che down, niente fregature), e noi in Italia invece litighiamo per il monopilio ancora sulla vecchia ADSL2+... che viene spacciata pure come novità!http://www.convergedigest.com/iptv/iptvarticle.asp?ID=17715E' uno schifo... la Telecom dovrebbe essere fatta fallire (ma è fallita da tempo in realtà, altro che Parlamalat, solo che i banchieri ci speculano), e il mercato e l'infrastruttura dovrebbero essere finalmente lasciati agli altri operatori.
    • Anonimo scrive:
      Re: In germania già VDSL2 e da noi si
      - Scritto da: Anonimo

      In germania Deutsche Telekom offre da tempo la
      VDSL2 (100 mbit up e down.. si avete letto bene,
      sia up che down, niente fregature) La miseria e la piccolezza degli italiani... da noi si litiga e ci si strappa i capelli tra utenti per 384Kbit in upstream, mentre negli altri paesi hanno 100 megabit in upload. Mi vergogno di appartenere a questo paese.
      • Anonimo scrive:
        Re: In germania già VDSL2 e da noi si
        Secondo Wikipedia, Telecom non adotterà la VDSL2 prima di due anni (4Q 2007)...http://en.wikipedia.org/wiki/VDSL2Siamo due anni indietro al resto d'europa, e credo che questo spieghi bene perchè l'economia italiana stia allo sfascio..
        • Anonimo scrive:
          Re: In germania già VDSL2 e da noi si
          La germania ha messo anche nel questo anno il adsl2+ e il vdsl é solo coperto in una cittá (Hamburg) nei altri non é coperto, questo Hamburg é un projeto pilota ... ecc. una cosa che é vero é, che loro hanno una rete piu perfetta, contro i grandi server farms loro pingano max. 24 e con 4-5 hops in Italia peró labbiamo minimamente 10-11 hops con ping piu alti ..... una merda da dio.speriamo che cominciano a settare tuttto col adsl2+ che i hops si dimezzano. e altre cose...speriamo bene
          • Anonimo scrive:
            Re: In germania già VDSL2 e da noi si
            mmmm ehh???una merda da dio è stupenda!!
          • Anonimo scrive:
            Re: In germania già VDSL2 e da noi si
            - Scritto da: Anonimo
            mmmm ehh???

            una merda da dio è stupenda!!che abbia usato traduci di google ??
  • Anonimo scrive:
    AIIP
    Sulla home page di AIIP c'e' la lista dei provider che ne fanno parte. Questa e' (parte de) la concorrenza a Telecom Italia: il 99.9% dei provider citati sono sconosciuti e/o offrono un servizio assolutamente pessimo. La verita' per la quale AIIP e' costantemente sul sentiero di guerra? Non e' per avere un trattamento equo dall'incubent, ma perche' e' con l'acqua alla gola, e il motivo? Ancora Telecom Italia che la sta annegando? No si annegano da soli, perche' l'utenza scappa da cotanto orrore.Tiscali presto uscira' da AIIP, avendo capito che e' meglio procedere (e investire) da soli, che fare la guerra a Telecom Italia a colpi di piagnistei dal Garante.AIIP R.I.P.
  • Anonimo scrive:
    Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
    L'unico modo di battere queste megacorporazioni è la propaganda nelle piazze. Stampiamoci tutti una maglietta con su scritto "BOICOTTATE TELECOM" e andiamo a farci un giro al centro della nostra città...
    • Anonimo scrive:
      Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
      Boicottare l'unica azienda che mi offre un buon servizio? Fossi matto... e poi come diavolo lavoro? Mi dai l'adsl strozzata di libero? Oppure i DSLAM saturi di NGI? Offrimi un'alternativa MIGLIORE E ALLO STESSO PREZZO di Alice, firma il documento dove mi assicuri prestazioni migliori (pena risarcimento) e allora mi abbonero' al "tuo" fantomatico super-provider.
      • Anonimo scrive:
        Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
        Completamente d'accordo con te.Ho fatto una richiesta a Tiscali 4Mb flat, dopo quasi 2 mesi non mi hanno attivato.Ho chiamato Telecom per fare Alice 640 .... dopo 18 ore (esatto, proprio 18 ore) ero attivo!CiaoCorvaccio- Scritto da: Anonimo
        Boicottare l'unica azienda che mi offre un buon
        servizio? Fossi matto... e poi come diavolo
        lavoro? Mi dai l'adsl strozzata di libero? Oppure
        i DSLAM saturi di NGI? Offrimi un'alternativa
        MIGLIORE E ALLO STESSO PREZZO di Alice, firma il
        documento dove mi assicuri prestazioni migliori
        (pena risarcimento) e allora mi abbonero' al
        "tuo" fantomatico super-provider.
        • Anonimo scrive:
          Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
          - Scritto da: Anonimo
          Completamente d'accordo con te.
          Ho fatto una richiesta a Tiscali 4Mb flat, dopo
          quasi 2 mesi non mi hanno attivato.
          Ho chiamato Telecom per fare Alice 640 .... dopo
          18 ore (esatto, proprio 18 ore) ero attivo!

          Ciao
          CorvaccioTiro a caso il motivo: "la linea è già occupata da una adsl"Quindi l'utente normale cosa fà? Chiama Telecom che avendo di default attivato Alice free sulla linea dell'utente a sua insaputa commuta la linea a consumo in una flat ed ecco il miracolo della linea già attiva.....Non fatevi truffare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
            Si, hai proprio tirato a caso ....Avevo tele2, ma con un ping esagerato.Ho disdetto tele2 ed infatti dopo 2gg non avevo più la portante.Quindi non avevo nessun contratto con nessuno.Poi Tiscale e dopo 2 mesi niente ... e poi per forza di cose purtroppo alice.
        • Anonimo scrive:
          Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"

          CorvaccioCaro corvaccio, prima di scrivere su un forum, dovresti imparare a netiquette.Le risposte si scrivono SOTTO la quotatura.Impara a convivere con le regole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
        - Scritto da: Anonimo
        Boicottare l'unica azienda che mi offre un buon
        servizio? Un buon servizio? Come no, e le marmotte confezionano la cioccolata... Fossi in te proverei qualche altro provider, uscirei di casa, vederei gente....
    • Anonimo scrive:
      Re: Maglietta: "BOICOTTATE TELECOM!"
      Beato te che non capisci un cazzo!   :(
  • Anonimo scrive:
    Italia nel medioevo grazie al Tronchetto
    Basta, basta... non se ne può più. Non solo la copoertura dell'ADSL in italia fa ridere i polli, la banda in upload è ridotta al minimo per favorire la vendita dei contenuti Alice, e l'ADSL2+ arriva in mostruoso ritardo rispetto a tutti gli altri paesi europei che già ce l'hanno da anni, ma per colpa del monopolio Telecom viene ulterioremente bloccata a data da destinarsi perchè quest'ultima non vuole cedere queste maledette licenze agli altri operatori. Ma come è possibile che in italia questa gente, come Tronchetti Provera, che gestisce una società con miliardi debiti, invece di dichiarare bancarotta e mettere tutto all'asta per gli altri provider liberi, continua a far sopravvivere come un cancro parassitario queste società zombificate?Sarà mica perchè i debiti di queste società sono nelle mani delle banche? Purtroppo come ci ha insegnato l'affare Parmalat, alle banche fa comodo far vivere società zombificate dai debiti proprio perchè di fatto diventano di sua proprietà a costo zero. Comincio a capire cosa intendevano gli stranieri quando dicevano che in italia le banche formano un cartello... si sono pappate tutte le aziende di monopolio paralizzando l'economia e la crescita italiana!BASTA! SONO DEI LADRI!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch

      Basta, basta... non se ne può più. Non solo la
      copoertura dell'ADSL in italia fa ridere i polli,
      la banda in upload è ridotta al minimo per
      favorire la vendita dei contenuti Alice,palle. ti lamenti della banda in uplaod solo perché vuoi scaricare musica a srocco
      e l'ADSL2+ arriva in mostruoso ritardo rispetto a
      tutti gli altri paesi europei che già ce l'hanno
      da anni, palle: l'ADSL2+ è disponibile capilalrmente solo in pochi paesi e non da anni
      ma per colpa del monopolio Telecom viene
      ulterioremente bloccata a data da destinarsi
      perchè quest'ultima non vuole cedere queste
      maledette licenze agli altri operatori.ma non diciamo frescacce tutte le offerte che fa telcom sono replicate da tutti gli operatori a condizioni imposte dallo stato se no non parte la commercializzazione
      Ma come è possibile che in italia questa gente,
      come Tronchetti Provera, che gestisce una società
      con miliardi debiti, invece di dichiarare
      bancarotta guarda che Deutsche Telekom ha molti più debiti meno utili, poi il debito viene riipagato, metne venogono pure dati dividendi e installata uova tecnologia
      e mettere tutto all'asta per gli altri
      provider liberi, liberi e squattrinati: perché tu pensi che i provider che non hanno is soldi per le matite avrebbero i soldi per pagare anche solo il 10% del debito di telecom?
      continua a far sopravvivere come
      un cancro parassitario queste società
      zombificate?il debito pubblico in italia si deve alla Democrazia Cristiana a Craxi e Berlusconi, se Dalema ha venduto TI lucrandoci un po' è servito solo a riparare il debito pubblico.Preferiresti essere fuori dall'euro a pagare il petrolio in lire?
      Sarà mica perchè i debiti di queste società sono
      nelle mani delle banche? Sara micperché gli italiani negli anni 80 hanno raddoppiato il debito pubblico comprando bot da un deficiente che dava loro l'illusione di essere ricchi?
      Purtroppo come ci ha insegnato l'affare Parmalat,
      alle banche fa comodo far vivere società
      zombificate dai debiti proprio perchè di fatto
      diventano di sua proprietà a costo zero. non ti preoccupare: le banche stanno scendo progressivamente da TElcom che sta appianando il suo debito
      Comincio a capire cosa intendevano gli stranieri
      quando dicevano che in italia le banche formano
      un cartello... si sono pappate tutte le aziende
      di monopolio paralizzando l'economia e la
      crescita italiana!Avresti preferito che Telcom fosse ora in mano a qualche Giapponese? O vorresti un altro piano Marshall di colonizzaizone per salvare il bel paese?Finche gli itialiani capiscono solo pizza calcio e mattone l'economia no cresce perché tarati sono gli italiani.Quante aziende cambiano la mercedes aziendale ogni 6 mesi ma vedono il cambio dei pc ogni 3 anni come un disastro, per no parlar delle copie tarocche dei software etc... figuraimocis e questi sono disposti a spendere per la connetività il giusto!
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch
        Quoto tutto.Sei un grande!
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch

        non ti preoccupare: le banche stanno scendo
        progressivamente da TElcom che sta appianando il
        suo debito AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH!!!!! Quaranta-cinque-miliardi-di-euro di debito non li appiani, sono loro che appianano te, sveglia!
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch
          - Scritto da: Anonimo


          non ti preoccupare: le banche stanno scendo

          progressivamente da TElcom che sta appianando il

          suo debito

          AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH!!!!!

          Quaranta-cinque-miliardi-di-euro di debito non
          li appiani, sono loro che appianano te, sveglia!informati prima di parlare: è calato di quasi 10 miliardi e ora è sotto i 40 e Unicredit esce da olimpia.http://www.borse.it/News.php?maxnews=3&scheda=1&ID=246
          • Anonimo scrive:
            Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            non ti preoccupare: le banche stanno scendo


            progressivamente da TElcom che sta appianando
            il


            suo debito



            AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH!!!!!



            Quaranta-cinque-miliardi-di-euro di debito non

            li appiani, sono loro che appianano te, sveglia!

            informati prima di parlare: è calato di quasi 10
            miliardi e ora è sotto i 40 e Unicredit esce da
            olimpia.

            http://www.borse.it/News.php?maxnews=3&scheda=1&IDOperazioni limpide limpide come Unipol.. eh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch

            Operazioni limpide limpide come Unipol.. eh!Quelle della Unipol limpide non erano...tutto fatto ed orchestrato da D'Alema e compagni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch


          non ti preoccupare: le banche stanno scendo

          progressivamente da TElcom che sta appianando il

          suo debito
          Quaranta-cinque-miliardi-di-euro di debito non
          li appiani, sono loro che appianano te, sveglia!MA hai studiato mai economia?No? Allora zitto e mosca.Telecom ha un debito perfettamente sostenibile.Prova ad andare in rete alla ricerca dei bilanci delle altre Telekom europee.
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia nel medioevo grazie al Tronch

        il debito pubblico in italia si deve alla
        Democrazia Cristiana a Craxi e Berlusconi, se
        Dalema ha venduto TI lucrandoci un po' è servito
        solo a riparare il debito pubblico.Sei andato fuori di testa con 'ste frasi!Il debito è andato alle stelle con i CattoComunisti e gli ex-democristiani, di cui Prodi è un vecchio rappresentante.Il debito pubblico nei 5 anni di Governo Berlusconi non è aumentato, ma è diminuito.Non puoi guardare solo l'ultimo anno, in cui un aumento c'è stato a causa dell'aumento dei tassi di interesse, ma a tutto il periodo. Berlusconi ha lasciato un debito inferiore rispetto a quello che ha trovato (ovviamente in % rispetto al PIL).Chiarito questo, che probabilmente è frutto di ignoranza totale in economia, torniamo a Telecom.Prodi e D'Alema, come si sa da tempo hanno venduto un'impresa nazionale ai loro amici, facendo affari sporchi con la Serbia e facendo indebitare Telecom a spese nostre. Se si fosse davvero voluto ridurre il debito, si sarebbe fatto qualcosa di meglio, si sarebbero separate le infrastrutture dagli utenti e si sarebbero venduti solo questi ultimi. Delle due aziende una (quella con gli abbonati) sarebbe dovuta diventare una public company, mentre l'altra doveva restare pubblica e sovvenzionata con canone.Telekom Serbia NON andava comprata per essere rivenduta ad un decimo di quanto era stata pagata.Prodi ha fatto cilecca in passato e lo sta rifacendo ora.
  • Anonimo scrive:
    AIIP fa il contrario di ciò che dovrebbe
    Telecom è quello che è e lo sanno tuti, ma AIIP sta facendo a gara per apparire ed essere a tutti gli effetti peggiore di Telecom. Negare al mercato e quindi ai clienti di poter usufruire di ADSL2+ di Telecom significa di fatto impedire ai cittadini italiani di avere ADSL2+ ora e SDSL2 nel prossimo futuro (1 - 2 anni).Perchè ad oggi l'unico altro ISP che ha effettutato dei cablaggi in proprio è stato Fastweb, cablaggio in fibra interrotto miseramente per ripiegare come tutti gli altri sull'uso delle linee e centrali Telecom. Le leggi e la falsa privatizzazione Telecom varati dai governi di sinistra quali D'Alema nel periodo '96-2001 di certo non hanno aiutato e non aiutano il mercato ad avere concorrenza, tuttavia AIIP rappresenta ISP concorrenti che la concorrenza non la fanno proprio e pretendono solo soldi dallo Stato, dalle tasse dei cittadini, per fare qualsiasi cosa senza rischiare un centesimo di proprio. Tanto è che ritorna l'esempio di Fastweb, finchè l' AEM del Comune di Milano era nella cordata che fece nascere Fastweb in un ibrido pubblico + privato allora Fastweb cablava ed investiva soldi concretamente, appena AEM si è tolta dalla cordata lasciando Fastweb di fatto solo in mano ad imprenditori privati, ecco che questi non hanno rischiato un centesimo di proprio ed hanno solo saputo buttar soldi ingaggiando Valentino Rossi per le pubblicità, che non crea certo concorrenza nè vantaggi per i clienti.
    • Anonimo scrive:
      Re: AIIP fa il contrario di ciò che dovr
      AIIP non ha chiesto soldi allo stato e la mancanza degli investimenti da parte degli operatori terzi è purtroppo l'effetto di un mercato bloccato dai debiti di Telecom che occorre fargli ripagare in qualche modo.Io leggo tanti post che parlano di investire soldi in questo forum.Non capisco se siano veramente ignoranti o facciano finta, ma se le obbligazioni rendono il 5%, gli immobili il 7% perchè mai uno dovrebbe investire il proprio denaro in un mercato dove sono tutti d'accordo a far guadagnare solo Telecom. Per quanto con le migliori intenzioni, rimane alla finestra in attesa di tempi migliori, o costruisce un bel centro commerciale e tanti saluti al digital divide.
      • Anonimo scrive:
        Re: AIIP fa il contrario di ciò che dovr

        o costruisce un bel centro commerciale e tanti
        saluti al digital divide.Infatti sarebbe ora che gli utenti, specie quelli vittime del digital divide (ma anche quelli che non lo sono direttamente e subiscono gli alti prezzi e le inefficienze nostrani delle adsl consumer e non ), si dessero una mossa.Io ho sempre pensato a qualcosa come una bella coop a livello nazionale in cui gli interessati potrebbero investire soldi per gli investimenti necessari su tuto il territorio nazionale per coprire col wifi; una bella legge d'iniziativa popolare per supportare ciò; smettere di pensare che telecom farà qualcosa o che la corporazione AIIP farà qualcosa di diverso che prendersela sempree con Telecom.Insomma, smettiamola di chiacchierare e facciamo qualcosa.Cosa ci vorrebbe per organizzare via Intenet una cosa come una coop: ci si conta, si vede quanti soldi ci volgio per la copertura nazionale e poi si decide. Non si vede nienete di tutto questo, nemmeno sui siti anitdigital divide.Eppure gli effetti positivi di un'iniziativa in tutta Italia mi sembrano evidenti: economie di scala sulle tecnologie wifi adottabili, eliminazioni delle discriminazioni territoriali (il che aiuterebbe ad aver l'appoggio della polita più sensibile a questi problemi), la crescita di nuova occupazione nel settore; l'eliminazione potenziale del canone telecom (se posso uasre il voip posso fare a meno di pagare telecom!).
        • Anonimo scrive:
          Re: AIIP fa il contrario di ciò che dovr
          - Scritto da: Anonimo



          o costruisce un bel centro commerciale e tanti

          saluti al digital divide.
          Infatti sarebbe ora che gli utenti, specie quelli
          vittime del digital divide (ma anche quelli che
          non lo sono direttamente e subiscono gli alti
          prezzi e le inefficienze nostrani delle adsl
          consumer e non ), si dessero una mossa.
          Io ho sempre pensato a qualcosa come una bella
          coop a livello nazionale in cui gli interessati
          potrebbero investire soldi per gli investimenti
          necessari su tuto il territorio nazionale per
          coprire col wifi; una bella legge d'iniziativa
          popolare per supportare ciò; smettere di pensare
          che telecom farà qualcosa o che la corporazione
          AIIP farà qualcosa di diverso che prendersela
          sempree con Telecom.
          Insomma, smettiamola di chiacchierare e facciamo
          qualcosa.
          Cosa ci vorrebbe per organizzare via Intenet una
          cosa come una coop: ci si conta, si vede quanti
          soldi ci volgio per la copertura nazionale e poi
          si decide. Non si vede nienete di tutto questo,
          nemmeno sui siti anitdigital divide.
          Eppure gli effetti positivi di un'iniziativa in
          tutta Italia mi sembrano evidenti: economie di
          scala sulle tecnologie wifi adottabili,
          eliminazioni delle discriminazioni territoriali
          (il che aiuterebbe ad aver l'appoggio della
          polita più sensibile a questi problemi), la
          crescita di nuova occupazione nel settore;
          l'eliminazione potenziale del canone telecom (se
          posso uasre il voip posso fare a meno di pagare
          telecom!).Già la Telecom è di D'Alema e dei DS... un'altra Coop sempre di D'Alema e dei DS ? Ma per favore !
          • Anonimo scrive:
            Re: AIIP fa il contrario di ciò che dovr

            Già la Telecom è di D'Alema e dei DS... un'altra
            Coop sempre di D'Alema e dei DS ? Ma per favore ! Perchè non sai che i DS sono appoggiati dalle stesse banche che reggono il debito al Tronchetto? Sveglia...
          • Anonimo scrive:
            Re: AIIP fa il contrario di ciò che dovr
            - Scritto da: Anonimo
            Già la Telecom è di D'Alema e dei DS... un'altra
            Coop sempre di D'Alema e dei DS ? Ma per favore !Tu non partecipare. Chi ti obbliga a fare qualcosa contro lo schifo attuale. Sguazzaci dentro.Contento tu.
  • Anonimo scrive:
    Il Quinta...
    ....la sa lunga ;-)
  • Anonimo scrive:
    la 4mbit e la 640k scenderanno?
    Secondo voi le altre offerte Alice scenderanno di prezzo? oppure essendo la 20mbit su adsl2 riusciranno ad inventarsi che è un altra tecnologia e quindi rimane tutto come è?Grazie
    • Xseven scrive:
      Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
      lo scopriremo quando uscirà.. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo voi le altre offerte Alice scenderanno di
      prezzo?

      oppure essendo la 20mbit su adsl2 riusciranno ad
      inventarsi che è un altra tecnologia e quindi
      rimane tutto come è?

      GrazieLe offerte Alice e anche quelle degli altri operatori non scenderanno più di prezzo e molto probabilmente invece aumenteranno perchè il mercato è saturo e non riescono più a trovare nuovi abbonati.
      • carobeppe scrive:
        Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
        lol... perché una 4mbit deve costare meno di una 20mbit? in fin dei conti io per ISDN pago 30 euro fra flat e linea, più di una adsl per andare a 128... 'azz volete, che ve la regalino l'adsl???- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Secondo voi le altre offerte Alice scenderanno
        di

        prezzo?



        oppure essendo la 20mbit su adsl2 riusciranno ad

        inventarsi che è un altra tecnologia e quindi

        rimane tutto come è?



        Grazie




        Le offerte Alice e anche quelle degli altri
        operatori non scenderanno più di prezzo e molto
        probabilmente invece aumenteranno perchè il
        mercato è saturo e non riescono più a trovare
        nuovi abbonati.
        • Anonimo scrive:
          Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
          Telecom Italia in Francia vende ADSL 8Mbps/758Kbps da anni a 9,99 Euro oramai. Prezzo più alto che ho visto venderla era sui 14,99 Euro.Quindi.. i tuoi discorsi stanno a zero.- Scritto da: carobeppe
          lol... perché una 4mbit deve costare meno di una
          20mbit? in fin dei conti io per ISDN pago 30 euro
          fra flat e linea, più di una adsl per andare a
          128... 'azz volete, che ve la regalino l'adsl???

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Secondo voi le altre offerte Alice scenderanno

          di


          prezzo?





          oppure essendo la 20mbit su adsl2 riusciranno
          ad


          inventarsi che è un altra tecnologia e quindi


          rimane tutto come è?





          Grazie









          Le offerte Alice e anche quelle degli altri

          operatori non scenderanno più di prezzo e molto

          probabilmente invece aumenteranno perchè il

          mercato è saturo e non riescono più a trovare

          nuovi abbonati.
          • Anonimo scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
            - Scritto da: Anonimo
            Telecom Italia in Francia vende ADSL
            8Mbps/758Kbps da anni a 9,99 Euro oramai. Prezzo
            più alto che ho visto venderla era sui 14,99
            Euro.
            Quindi.. i tuoi discorsi stanno a zero.Sei tu che stai a zero perchè qui siamo in Italia e non in Francia, e poi come ti ho detto il mercato adsl e saturo e per abbassare i prezzi c'è bisogno di un incremento delle vendite che qui in Italia ormai non c'è più.Questo lo so perchè un amico che lavora per una ditta che vende abbonamenti per conto di Telecom, mi ha detto che ormai il mercato è fermo.


            - Scritto da: carobeppe

            lol... perché una 4mbit deve costare meno di una

            20mbit? in fin dei conti io per ISDN pago 30
            euro

            fra flat e linea, più di una adsl per andare a

            128... 'azz volete, che ve la regalino l'adsl???



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Secondo voi le altre offerte Alice
            scenderanno


            di



            prezzo?







            oppure essendo la 20mbit su adsl2
            riusciranno

            ad



            inventarsi che è un altra tecnologia e
            quindi



            rimane tutto come è?







            Grazie














            Le offerte Alice e anche quelle degli altri


            operatori non scenderanno più di prezzo e
            molto


            probabilmente invece aumenteranno perchè il


            mercato è saturo e non riescono più a trovare


            nuovi abbonati.
          • Anonimo scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Telecom Italia in Francia vende ADSL

            8Mbps/758Kbps da anni a 9,99 Euro oramai. Prezzo

            più alto che ho visto venderla era sui 14,99

            Euro.

            Quindi.. i tuoi discorsi stanno a zero.



            Sei tu che stai a zero perchè qui siamo in Italia
            e non in Francia, e poi come ti ho detto il
            mercato adsl e saturo e per abbassare i prezzi
            c'è bisogno di un incremento delle vendite che
            qui in Italia ormai non c'è più.
            Questo lo so perchè un amico che lavora per una
            ditta che vende abbonamenti per conto di Telecom,
            mi ha detto che ormai il mercato è fermo.Sì, vabbè. E lo zio del cugino di mia nonna ... ma per favore !Questa è la stessa favoletta dell'economia in crisi messa su dalla sinistra, della gente povera... e tutti giù a spendere e spandere, tutti in vacanza, tutti in discoteca, tutti in pizzeria e tutti i giorni della settimana, sempre tutto pieno. Tanto che a Pasqua hanno fatto tutti il pieno di clienti/turisti ovunque. Poi tutti a piangere miseria dicendo che hanno guadagnato meno dell'anno prima.. solita storiella da telenovela decerebrata.





            - Scritto da: carobeppe


            lol... perché una 4mbit deve costare meno di
            una


            20mbit? in fin dei conti io per ISDN pago 30

            euro


            fra flat e linea, più di una adsl per andare a


            128... 'azz volete, che ve la regalino
            l'adsl???





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            Secondo voi le altre offerte Alice

            scenderanno



            di




            prezzo?









            oppure essendo la 20mbit su adsl2

            riusciranno


            ad




            inventarsi che è un altra tecnologia e

            quindi




            rimane tutto come è?









            Grazie



















            Le offerte Alice e anche quelle degli altri



            operatori non scenderanno più di prezzo e

            molto



            probabilmente invece aumenteranno perchè il



            mercato è saturo e non riescono più a
            trovare



            nuovi abbonati.
          • Anonimo scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Telecom Italia in Francia vende ADSL


            8Mbps/758Kbps da anni a 9,99 Euro oramai.
            Prezzo


            più alto che ho visto venderla era sui 14,99


            Euro.


            Quindi.. i tuoi discorsi stanno a zero.







            Sei tu che stai a zero perchè qui siamo in
            Italia

            e non in Francia, e poi come ti ho detto il

            mercato adsl e saturo e per abbassare i prezzi

            c'è bisogno di un incremento delle vendite che

            qui in Italia ormai non c'è più.

            Questo lo so perchè un amico che lavora per una

            ditta che vende abbonamenti per conto di
            Telecom,

            mi ha detto che ormai il mercato è fermo.


            Sì, vabbè. E lo zio del cugino di mia nonna ...
            ma per favore !

            Questa è la stessa favoletta dell'economia in
            crisi messa su dalla sinistra, della gente
            povera... e tutti giù a spendere e spandere,
            tutti in vacanza, tutti in discoteca, tutti in
            pizzeria e tutti i giorni della settimana, sempre
            tutto pieno. Tanto che a Pasqua hanno fatto tutti
            il pieno di clienti/turisti ovunque. Poi tutti a
            piangere miseria dicendo che hanno guadagnato
            meno dell'anno prima.. solita storiella da
            telenovela decerebrata.Ma queste cose che dici tu, non c'entrano niente con un settore commerciale in saturazione. Il mercato di un prodotto è saturo quando tutti i potenziali clienti hanno già quel prodotto e al resto della popolazione quel prodotto non interessa. Quindi non credo che quelli che hanno già l'abbonamento adsl ne faranno un'altro per incrementare il mercato di Telecom e far abbassare i prezzi per far contento te.











            - Scritto da: carobeppe



            lol... perché una 4mbit deve costare meno di

            una



            20mbit? in fin dei conti io per ISDN pago 30


            euro



            fra flat e linea, più di una adsl per
            andare a



            128... 'azz volete, che ve la regalino

            l'adsl???







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            Secondo voi le altre offerte Alice


            scenderanno




            di





            prezzo?











            oppure essendo la 20mbit su adsl2


            riusciranno



            ad





            inventarsi che è un altra tecnologia e


            quindi





            rimane tutto come è?











            Grazie
























            Le offerte Alice e anche quelle degli
            altri




            operatori non scenderanno più di prezzo e


            molto




            probabilmente invece aumenteranno perchè
            il




            mercato è saturo e non riescono più a

            trovare




            nuovi abbonati.
          • Anonimo scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?


            Sei tu che stai a zero perchè qui siamo in Italia
            e non in Francia, e poi come ti ho detto il
            mercato adsl e saturo e per abbassare i prezzi
            c'è bisogno di un incremento delle vendite che
            qui in Italia ormai non c'è più.
            Questo lo so perchè un amico che lavora per una
            ditta che vende abbonamenti per conto di Telecom,
            mi ha detto che ormai il mercato è fermo.
            Di all'amico tuo di cambiare mestiere!!! Ma quale saturo , solo l'11% della popolazione ha stipulato un contratto adsl , ne manca ancora per saturare !!!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?

            Sei tu che stai a zero perchè qui siamo in Italia
            e non in Francia, e poi come ti ho detto il
            mercato adsl e saturo e per abbassare i prezzi
            c'è bisogno di un incremento delle vendite che
            qui in Italia ormai non c'è più.
            Questo lo so perchè un amico che lavora per una
            ditta che vende abbonamenti per conto di Telecom,
            mi ha detto che ormai il mercato è fermo.invece mio cuggino mi dice che ci sono dai 10 ai 20 mila abbonati in più al giorno
          • awerellwv scrive:
            Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
            - Scritto da: Anonimo

            invece mio cuggino mi dice che ci sono dai 10 ai
            20 mila abbonati in più al giornoche potrebbero essere anche molti di piu' se coprissero i buchi di copertura...
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?

        Le offerte Alice e anche quelle degli altri
        operatori non scenderanno più di prezzo e molto
        probabilmente invece aumenteranno perchè il
        mercato è saturo e non riescono più a trovare
        nuovi abbonati.lol e queste brillani leggi di mercato chi le ha scritte pico de paperis?
    • Anonimo scrive:
      Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo voi le altre offerte Alice scenderanno di
      prezzo?

      oppure essendo la 20mbit su adsl2 riusciranno ad
      inventarsi che è un altra tecnologia e quindi
      rimane tutto come è?

      GrazieFino ad ora si è parlato di 36 euro per ADSL2+ 20Mbps. Quindi direi che le 640Kbps scompariranno diventando 4Mbps. Quello che non è chiaro ancora è se il passaggio ad ADSL2+ sarà automatico per tutti gli utenti a meno che non richiedano un downgrade al servizio più economico, come è successo fra 4Mbps e 640Kbps di recente. Personalmente spero sia automatico. Chi ha un modem ADSL e non ADSL2+ potrà comunque usufruire di 8Mbps downstream e dei 384Kbps upstream. Certo sarebbe un minimo di decenza se Telecom Italia si degnasse di offrire agli utenti i 768Kbps upstream che offre ai suoi clienti in Francia da anni e per molti meno soldi.
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?

        Certo
        sarebbe un minimo di decenza se Telecom Italia si
        degnasse di offrire agli utenti i 768Kbps
        upstream che offre ai suoi clienti in Francia da
        anni e per molti meno soldi. Decenza? Da Telecom? BISOGNA SOLO METTERSI SULLE MAGLIETTE LA SCRITTA "BOICOTTATE TELECOM"! E' ora di passare alla campagna sulle piazze, perchè la situazione sta gravemente degenerando, l'fferta internet italiana è motivo di risate per gli stranieri.. e stanno riducendo ancora il rapporto upload/download... dove arriveranno pur di vendere i loro schifosi film?!
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?

        Quello che non è chiaro ancora è se il passaggio
        ad ADSL2+ sarà automatico per tutti gli utenti a
        meno che non richiedano un downgrade al servizio
        più economico, come è successo fra 4Mbps e
        640Kbps di recente. non sarà automatico: il passaggio 640-
        1.2M e poi 4Mb richiedeva "solo" una riconfigurazione degli apaprati ADSL chepossono arrivare solo fin o a 8MBit.Per dare il 20 Mbit serrvono apparati nuovi.O pensi che centinia di migliaia di schede ancora funzionanti vengano buttae nel cesso per regalare un upgrade di banda agli utenti?
        • Anonimo scrive:
          Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
          - Scritto da: Anonimo

          Quello che non è chiaro ancora è se il passaggio

          ad ADSL2+ sarà automatico per tutti gli utenti a

          meno che non richiedano un downgrade al servizio

          più economico, come è successo fra 4Mbps e

          640Kbps di recente.

          non sarà automatico: il passaggio 640-
          1.2M e poi
          4Mb richiedeva "solo" una riconfigurazione degli
          apaprati ADSL chepossono arrivare solo fin o a
          8MBit.
          Per dare il 20 Mbit serrvono apparati nuovi.
          O pensi che centinia di migliaia di schede ancora
          funzionanti vengano buttae nel cesso per regalare
          un upgrade di banda agli utenti?Aggiornare a tutti le schede ad ADSL2+ è la cosa più sensata che possono fare. Quelle schede connettono le ADSL normali ad 8Mbps. Visto che ADSL2+ viene messa allo stesso prezzo di ADSL 4Mbps mi sembra più che sensato che debbano fare l'upgrade automatico agli abbonati come è successo fino ad ora con i passaggi da 256Kbps e 640Kbps a 1,2Mbps prima e 4Mbps poi.
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
        - Scritto da: Anonimo
        Fino ad ora si è parlato di 36 euro per ADSL2+
        20Mbps.
        Quindi direi che le 640Kbps scompariranno
        diventando 4Mbps.
        Quello che non è chiaro ancora è se il passaggio
        ad ADSL2+ sarà automatico per tutti gli utenti a
        meno che non richiedano un downgrade al servizio
        più economico, come è successo fra 4Mbps e
        640Kbps di recente.
        Personalmente spero sia automatico. Chi ha un
        modem ADSL e non ADSL2+ potrà comunque usufruire
        di 8Mbps downstream e dei 384Kbps upstream. Si pero' tieni conto che adsl2+ sara' disponibile in un numero moooolto limitato di zone e solo nelle maggiori citta'.Poi gia' adesso le 4mbit vanno a 2mbit se hai fortuna, voglio vedere come fanno se passano tutte le 640 a 4mbit, andranno tutti a....640 lo stesso.
    • pacionet scrive:
      Re: la 4mbit e la 640k scenderanno?
      Faccio una previsione ...ADSL 20 Mbit 49.90 Euro /MEseTutte le altre ADSL uguali a ora
  • Anonimo scrive:
    non è questo che conta
    tanto telecom vince sempre contro queste associazioniquello che la gente deve capire è che ti devono dare almeno il 30% di banda in upload rispetto a quella in download.altrimenti NON COMPRATE!!!!! non avrete che un canale per... comprare ancora, contenuti da rossoalice e compagnia bella.come la carta di credito rispetto al bancomat.paghi.per pagare.complimenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: non è questo che conta
      - Scritto da: Anonimo
      tanto telecom vince sempre contro queste
      associazioni


      quello che la gente deve capire è che ti devono
      dare almeno il 30% di banda in upload rispetto a
      quella in download.

      altrimenti NON COMPRATE!!!!!

      non avrete che un canale per... comprare ancora,
      contenuti da rossoalice e compagnia bella.

      come la carta di credito rispetto al bancomat.

      paghi.

      per pagare.

      complimenti.ADSL = Asymmetric Digital Subscriber Line E' ASIMMETRICO !! Non puoi pretendere oltre 1Mbps in upstream perchè è la tecnologia limitata per non darti di più. ADSL2+ estende solo la banda del downstream migliorandone la gestione, non comprende alcun reale miglioramento all'upstream che non vede alcun aumento di larghezza di banda proprio al livello delle frequenze assegnate. SDSL2 supporta già ora 25Mbps upstream e 25Mbps downstream. E' probabile che Telecom inizierà la migrazione ad SDSL2 nel 2007. SDSL2 è previsto fino ad almeno 100Mbps up e down e probabilmente lo avremo funzionante dal 2008-2009 a quella velocità.
      • Anonimo scrive:
        Re: non è questo che conta

        ADSL = Asymmetric Digital Subscriber Line

        E' ASIMMETRICO !! Te l'ha mai detto nessuno che esistono altre tecnologie oltre all'ADSL?La Deutsche Telekom offre la VDSL2 a 100Mbit/sec allo stesso prezzo della nostra ADSL:http://en.wikipedia.org/wiki/Very-high-bit-rate_Digital_Subscriber_Line_2
        • Anonimo scrive:
          Re: non è questo che conta
          - Scritto da: Anonimo


          ADSL = Asymmetric Digital Subscriber Line



          E' ASIMMETRICO !!

          Te l'ha mai detto nessuno che esistono altre
          tecnologie oltre all'ADSL?

          La Deutsche Telekom offre la VDSL2 a 100Mbit/sec
          allo stesso prezzo della nostra ADSL:

          http://en.wikipedia.org/wiki/Very-high-bit-rate_Disei così sicuro di essere pronto a pagare per quel servizio, perché tanta gente si riempi e la bocca ma poi no vuole nenache spendere i soldi per il 20 Mbit
      • Anonimo scrive:
        Re: non è questo che conta
        IO non vorrei sbagliarmi non sono un tecnico pero l'offerta(Alice) riguarda se non erro :D adsl2plus le velocita teoriche in linea di massima raggiungiubili in up sono fino a 3 mega ed oltre 20 mebabit in down
        • Anonimo scrive:
          Re: non è questo che conta
          - Scritto da: Anonimo
          IO non vorrei sbagliarmi non sono un tecnico pero
          l'offerta(Alice) riguarda se non erro :D
          adsl2plus le velocita teoriche in linea di
          massima raggiungiubili in up sono fino a 3 mega
          ed oltre 20 mebabit in downNo. La banda massima in up è 1Mbps sia in ADSL che ADSL2+. SDSL e VDSL sono simmetriche, allocano la banda in maniera diversa al livello delle frequenze del segnale.
    • Anonimo scrive:
      Re: non è questo che conta
      Tutto d'accordo tranne:con la carta di credito paghi per pagare?ma cosa dici? ne possiedi una?La carta tradizionale (per esempio visa classic) e non le revolving è di fatto un alternativa al bancomat, e spesso è uno strumento di pagamento sicuro.E tranne i costi di bollo dello stato (se si superano 77 euro al mese circa mi pare) non ha costi in diversi casi (come per esempio cartasi' di iwbank)
  • Anonimo scrive:
    Parassiti
    Fatevi la vostra rete e smettetela di piangere. Da paladini del consumatore, e portabandiera della concorrenza, siete diventati degli avvoltoi che si cibano del povero corpo dell'utente gia' martoriato abbastanza dalla matrigna telecom italia.Non state facendo i nostri interessi, state facendo i vostri porci comodi. Io sono stufo di veder rallentato il gia' lentissimo "avanzamento tecnologico" in Italia, dalle vostre guerre a chi ruba l'ultimo spicciolo.Ci avete provato recentemente con la flat 56k di Telecom Italia, ora ci riprovate con la 20mega, se non siete in grado di fare il vostro lavoro, apritevi una salumeria, perche' nel mondo delle TCL di parassiti ce ne sono gia' troppi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti
      :@ oh, questo qui c'ha sempre da dire "parassiti", "fatevi la vostra rete".avrai anche le tue ragioni, ma somigli molto a quei vecchietti che dicono sempre "voi non avete fatto la guerra"... niente di personale, ma fai la figura del suddito passivo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        No, comincio attivamente a dare i miei soldi ai meno ladri fra ladri, augurandomi la "morte" di AIIP (e di tutti i provider che ne fanno capo) il prima possibile. Voglio concorrenza che investe, e non concorrenza che tenta di acquisire quote di mercato, invece che con l'innovazione, con la tecnica del "mettere i bastoni fra le ruote, sperando che l'utente-fesso, ci molli del denaro anche a noi perche' non ha di meglio da scegliere".Il primo che crollera'? NGI.
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti

          Il primo che crollera'? NGI.che ? muahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha...sono un suo concorrete ma lo stimo molto (NGI), hai molta fantasia....dovresti capire meglio come funziona il mercato e dare uno sguardo alla storia delle telecomunicazioni prima di parlare...noi operatori investiremmo volentieri se fossimo per ricompensati ma finche c'e' gente che per spendere 20 euro al mese piange il morto è un po' dura....
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo



            Il primo che crollera'? NGI.


            che ?
            muahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
            sono un suo concorrete ma lo stimo molto (NGI),
            hai molta fantasia....
            dovresti capire meglio come funziona il mercato e
            dare uno sguardo alla storia delle
            telecomunicazioni prima di parlare...
            noi operatori investiremmo volentieri se fossimo
            per ricompensati ma finche c'e' gente che per
            spendere 20 euro al mese piange il morto è un po'
            dura....Sarai anche un operatore di telecomunicazioni ma devi ancora imparare l'italiano, e poi cosa vuoi che uno ti dia 100 euro al mese per usare internet un'ora al giorno?
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti

            noi operatori investiremmo volentieri se fossimo
            per ricompensati ma finche c'e' gente che per
            spendere 20 euro al mese piange il morto è un po'
            dura....se i tuoi investimenti non rendono vuol dire che sono investimenti sbagliati: punto.Cambia mestiere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo

            noi operatori investiremmo volentieri se fossimo

            per ricompensati ma finche c'e' gente che per

            spendere 20 euro al mese piange il morto è un
            po'

            dura....

            se i tuoi investimenti non rendono vuol dire che
            sono investimenti sbagliati: punto.
            Cambia mestiere.Finalmente qualcuno che ragiona!Gente di AIIP, basta fare i provider, solo Telecom può guadagnare. Non l'avete ancora capito?Se ha gettato la spugna Wind con tutti i soldi del monopolio Enel che accidenti volete fare voi?Comprate i buoni del tesoro americani e non pensateci più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: AnonimoCUT
            noi operatori investiremmo volentieri se fossimo
            per ricompensati ma finche c'e' gente che per
            spendere 20 euro al mese piange il morto è un po'
            dura....Sarà che quella gente vede le tariffe fuori italia a prezzi molto più bassi ed è giusto che pretenda un'allineamneto di prezzoSò anch'io che qui siamo in Italia il paese dei bonaccioni e quando c'è un problema o aumenti di prezzo scrollano le spalle facendo finta di niente ma non tutti sono così
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti
          - Scritto da: Anonimo
          No, comincio attivamente a dare i miei soldi ai
          meno ladri fra ladri, augurandomi la "morte" di
          AIIP (e di tutti i provider che ne fanno capo) il
          prima possibile. Voglio concorrenza che investe,
          e non concorrenza che tenta di acquisire quote di
          mercato, invece che con l'innovazione, con la
          tecnica del "mettere i bastoni fra le ruote,
          sperando che l'utente-fesso, ci molli del denaro
          anche a noi perche' non ha di meglio da
          scegliere".
          Il primo che crollera'? NGI.E che ti hanno fatto? Porelli...
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti
      Tutta l'infrastruttura di cablaggio esistente, milioni di cavi in rame andrebbero gestiti da una società distaccata da telecom, solo così si avrebbe un trattamento equo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        Come dire che se mio nonno avesse le ruote, sarebbe una carriola. Purtroppo e' solo un vecchio rincoglionito, non ci si puo' fare nulla....
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti
          No, come dire che se telecom non fosse stata privatizzata da Massimo D'Alema e Guido Rossi sarebbe tutt'altra società...
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo
            No, come dire che se telecom non fosse stata
            privatizzata da Massimo D'Alema e Guido Rossi
            sarebbe tutt'altra società...si sarebbe il vecchio carrozzone pagato con le tasse
          • DuDe scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            No, come dire che se telecom non fosse stata

            privatizzata da Massimo D'Alema e Guido Rossi

            sarebbe tutt'altra società...

            si sarebbe il vecchio carrozzone pagato con le
            tasseAppunto con le mie tasse, invece ora e' diventata una societa' privata che s'e' trovata tutto bell'e pronto e di fatto e' un monopolio con tutte le conseguenze del caso, come puo' esserci una concorrenza leale tra tutti gli operatori se quello che ha i cavi e' lui stesso un operatore? e' un controsenso! potra' sempre offrire le tariffe piu' basse di te visto che i cavi sono suoi , per non parlare dei bastoni che mette tra le ruote di chi gli chiede il cavoA mio avviso la rete fisica doveva rimanere dello stato poiche' costruita con i nostri soldi, tale rete doveva essere affittat a chi avendone i requisiti ne faceva richiesta ed a prezzi uguali per tutti cosi' si vedeva chi era piu' in gamba.fare ora una rete parallela a meno di usare wifi e' virtualmente impossibile per via dei permessi e degli enormi investimenti che devi sostenere e che daranno frutti fra quanti anni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo
            No, come dire che se telecom non fosse stata
            privatizzata da Massimo D'Alema e Guido Rossi
            sarebbe tutt'altra società...Certo... Se la privatizzazione fosse stata fatta da un altro partito, avrebbe obbligato a comprare i telefoni da una azienda di suo fratello. I decoder del digitale terrestre non ti dicono nulla?
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            No, come dire che se telecom non fosse stata

            privatizzata da Massimo D'Alema e Guido Rossi

            sarebbe tutt'altra società...

            Certo... Se la privatizzazione fosse stata fatta
            da un altro partito, avrebbe obbligato a comprare
            i telefoni da una azienda di suo fratello. I
            decoder del digitale terrestre non ti dicono
            nulla?Ma che cavolate dici ? Berlusconi non ha mai obbligato nessuno a comprare i decoder del digitale terrestre dal fratello. Non diciamo idiozie, per favore !Amstrad Italia ha un 2% di quota di mercato dei decoder digitali terrestri. Quindi... dove sarebbe mai stato questo utilizzo delle leggi dello Stato per favorire il fratello di Berlusconi ? Ma voi di sinistra a parte il fanatismo senza senso non sapete fare altro ?Lo sapevi piuttosto che D'Alema possiede/possedeva tutte le sale Bingo d' Italia ? Le possedeva quando era Presidente del Consiglio tramite operazioni di palazzo, quando vennero create in pratica. Telecom è di D'Alema e dei DS , lo era prima e lo è ancora oggi. Tronchetti Provera è uno specchietto per le allodole, come con il caso Unipol e quei capri espiatori, non conta niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        - Scritto da: Anonimo
        Tutta l'infrastruttura di cablaggio esistente,
        milioni di cavi in rame andrebbero gestiti da una
        società distaccata da telecom, solo così si
        avrebbe un trattamento equo.bene così anche Telecom resterebbe ad aspettare gli investimenti dello stato
    • Alessandrox scrive:
      Re: Parassiti
      - Scritto da: Anonimo
      Fatevi la vostra rete e smettetela di piangere.Per esempio si potrebbe realizzare con i soldi del popolo un intera rete nazionale e poi cederla in blocco a prezzo di favore ad un unico soggetto privato... cosi' si avrebbero almeno 2 concorrenti alla pari...POi volendo si potrebbe ripetere la cosa N volte per N concorrentiChe ne dici?
      Da paladini del consumatore, e portabandiera
      della concorrenza, siete diventati degli avvoltoi
      che si cibano del povero corpo dell'utente gia'
      martoriato abbastanza dalla matrigna telecom
      italia.
      Non state facendo i nostri interessi, state
      facendo i vostri porci comodi. Io sono stufo di
      veder rallentato il gia' lentissimo "avanzamento
      tecnologico" in Italia, dalle vostre guerre a chi
      ruba l'ultimo spicciolo.
      Ci avete provato recentemente con la flat 56k di
      Telecom Italia, ora ci riprovate con la 20mega,
      se non siete in grado di fare il vostro lavoro,
      apritevi una salumeria, perche' nel mondo delle
      TCL di parassiti ce ne sono gia' troppi.Davvero tu credi che la 20 Mbit di Telecom sia tutto questo avanzamento tecnologico? Tu davvero credi che quei 20 Mbit te li lascino usare per u tupo porci comodi e non per veicolarti qualche loro servizio in streaming?Si vede che ancora non ti ha telefonato la signorina del call center per proporti le loro fantastiche offerte.A me hanno telefonato ieri sera e io ho gentilmente declinato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti

        Davvero tu credi che la 20 Mbit di Telecom sia
        tutto questo avanzamento tecnologico? Tu davvero
        credi che quei 20 Mbit te li lascino usare per u
        tupo porci comodi e non per veicolarti qualche
        loro servizio in streaming?lacia perdere, invece di fare dietrologia guarda i fatti: Telecom introduce l'ADSL2+ che tutti volevano e qualcuno mette i bastoni tra le ruote perché al solito "sono tecnologicamente impreparati"Hanno detto bene:andate a vendere salami invece che are i parassiti
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti
          Mi vergogno sempre più di essere italiano.
        • rockroll scrive:
          Re: Parassiti

          Telecom introduce l'ADSL2+ che tutti
          volevano e qualcuno mette i bastoni tra le ruote
          perché al solito "sono tecnologicamente
          impreparati"
          Hanno detto bene:andate a vendere salami invece
          che are i parassiti Telecom tenta di venderti l'ADSL2+ non come tutti volevano ma come fa comodo a lei e non a noi: lo scopo è propinarti contenuti multimediali a pagamento ed impedirti di averli da chi te li fornisce gratis (a buon intenditor poche parole).Se vuoi accettare supinamente, accomodati.Altri operatori saranno pure tecnologicamente impreparati, Telecom invece è preparatissima a prenderti per il naso!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 maggio 2006 05.44-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti
      mah, a prescindere dalla posizione di aiip, io ritengo la 20 mega adsl2, così per come ce la stanno anticipando, qualcosa di superfluo, sarebbe meglio che telecom italia investisse in copertura portando la 640 a tutti, dato che la 20 è pensata per la tv via internet, ma a chi serve un doppione? quando già ho le onde radio nell'aria, allora se volete diffondere la tv via internet buttate giù tutti i tralicci della tv normale, così ripuliamo un pò l'aria dalle onde elettromagnetiche
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        - Scritto da: Anonimo
        mah, a prescindere dalla posizione di aiip, io
        ritengo la 20 mega adsl2, così per come ce la
        stanno anticipando, qualcosa di superfluo,
        sarebbe meglio che telecom italia investisse in
        copertura portando la 640 a tutti, dato che la 20
        è pensata per la tv via internet, ma a chi serve
        un doppione? quando già ho le onde radio
        nell'aria, allora se volete diffondere la tv via
        internet buttate giù tutti i tralicci della tv
        normale, così ripuliamo un pò l'aria dalle onde
        elettromagneticheMa non diciamo idiozie! Che fai, butti giù tutti i satelliti inclusi quelli spia sconosciuti perchè irradiano onde elettromagnetiche ? Ma sì, torniamo a muli e cavalli, niente più auto, niente più strade. Ma per favore !Restiamo indietro con le tecnologie xDSL come sempre, ADSL2+ è già presente all'estero da oltre 1 anno, è in massiccia diffusione da mesi. All'estero SDSL2 si sta già affermando a 25/25Mbps, primi servizi a banda simmetrica finalmente. E noi in Italia che facciamo ? Diciamo no, rallentiamo ancora di più le cose e decidiamo di restare indietro agli altri non di 1-2 anni ma di 3-4 o oltre.. ma bene, ottimo, eh! Un grande vantaggio per l'utenza, grandi passi avanti per il mercato e per il paese ! Ma per favore !
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti
          sarei curioso di sapere cosa ne fate di tutta sta banda...
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti
            - Scritto da: Anonimo
            sarei curioso di sapere cosa ne fate di tutta sta
            banda...Ma sì, torniamo all'analogico a 9600bps.. eh! Mah!
        • rockroll scrive:
          Re: Parassiti

          Ma non diciamo idiozie! ....
          ...
          Ma per favore! ...
          ...
          ADSL2+ è già presente all'estero ... si sta già
          affermando a 25/25Mbps, primi servizi a banda
          simmetrica finalmente ...
          ...
          Un grande vantaggio per l'utenza, grandi passi
          avanti per il mercato e per il paese !

          Ma per favore ! Ma per favore ..., se permetti te lodico io.Sei tu stesso che vagheggi il 25Mbps simmetrico, e mi vieni a difendere una presa per il naso come il 20Mbps in DL (sul tuo vecchio doppino telefonico poi...) e praticamente nulla in UL oltre quel minimo che serve per scambio informazioni di controllo traffico DL! A costo di ripetermi, ti dico che Telecom tenta di propinarti i suoi contenuti multimediali a pagamento e di impedirti di procurarteli da chi te li può fornire gratis! Daccordissimo a non fermare il progresso, ma per niente d'accordo a farmi manovrare come una marionetta. Se questo a te sta bene, fai pure.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        - Scritto da: Anonimo
        mah, a prescindere dalla posizione di aiip, io
        ritengo la 20 mega adsl2, così per come ce la
        stanno anticipando, qualcosa di superfluo,
        sarebbe meglio che telecom italia investisse in
        copertura portando la 640 a tutti, dato che la 20
        è pensata per la tv via internet, ma a chi serve
        un doppione?l'ADSL2ì serve anche ad aumentare la copertura, dato che con la stessa doppino potrai portare l'ADSL, non a 20Mbit, anche molto più lontano
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti
      Credi che senza quei parassiti le tue telefonate e la tua adsl avrebbe i prezzi attuali?
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti
        - Scritto da: Anonimo
        Credi che senza quei parassiti le tue telefonate
        e la tua adsl avrebbe i prezzi attuali?Ed infatti vedi quanto sono scesi i prezzi con gli ISP alternativi a Telecom in Italia ? Fastweb non ha manco un IP dinamico pubblico, unico caso di tale indecenza in Italia, e costa più di Telecom stessa.
        • rockroll scrive:
          Re: Parassiti
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Credi che senza quei parassiti le tue telefonate

          e la tua adsl avrebbe i prezzi attuali?

          Ed infatti vedi quanto sono scesi i prezzi con
          gli ISP alternativi a Telecom in Italia ?
          Fastweb non ha manco un IP dinamico pubblico,
          unico caso di tale indecenza in Italia, e costa
          più di Telecom stessa. A me sembra un'indecenza l'insignificate banda UL offerta da Telecom. Se a te sembra indecente non avere un IP pubblico (anzi averlo solo a pagamento), non scegliere FastWeb, ma almeno documentati su cosa rinunci, per lo meno nel caso di connessione in Fibra, cosa che a mio parere ne giustifica il prezzo.==================================Modificato dall'autore il 21/04/2006 11.15.40==================================Modificato dall'autore il 21/04/2006 11.15.56==================================Modificato dall'autore il 21/04/2006 11.16.20
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"
      :|   "Fatevi la vostra rete" ...ma ti rendi conto quanto dovrebbero investire..La rete della Telecom è stata costruita con i soldi dei contribuenti e poi venduta ad un privato. O si divide la Telecom in due (commerciale/servizio tecnico) e si statalizza la rete, o si ricostruisce un' altra rete con i soldi dei contribuenti... :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"
        - Scritto da: Anonimo
        :| "Fatevi la vostra rete" ...ma ti rendi conto
        quanto dovrebbero investire..La rete della
        Telecom è stata costruita con i soldi dei
        contribuenti e poi venduta ad un privato. O si
        divide la Telecom in due (commerciale/servizio
        tecnico) e si statalizza la rete, o si
        ricostruisce un' altra rete con i soldi dei
        contribuenti... :pcerto però se invece di esserci 100 piccoli ISP inutili ce ne fossero 5 orti che mettessero insieme le forze oggi potrebbero comprare dei DSLAM a loro spese, magari conrinuare a pagare i doppino ma farsi la loro offerta ADSL2+.Così è in Francia, li la concorrenza Telecom Italia la fa a Telecom Francia con i propri DSLAM o noleggiando da terzi alternativi a Telecom.Finche Tiscali fa publicità del 4 Mbit a 20 ? per poi avercelo solo a Cagliari mi dite che strada si fa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"

          certo però se invece di esserci 100 piccoli ISP
          inutili ce ne fossero 5 orti che mettessero
          insieme le forze oggi potrebbero comprare dei
          DSLAM a loro spese, magari conrinuare a pagare i
          doppino ma farsi la loro offerta ADSL2+.
          Così è in Francia, li la concorrenza Telecom
          Italia la fa a Telecom Francia con i propri DSLAM
          o noleggiando da terzi alternativi a Telecom.

          Finche Tiscali fa publicità del 4 Mbit a 20 ? per
          poi avercelo solo a Cagliari mi dite che strada
          si fa?Il tuo ragionamento è corretto, ma anacronistico.Poteva essere fatto tre/quattro anni fa (come hanno fatto in Francia), da noi delle normative sensate per la fibra spenta sono arrivate troppo tardi in un mercato con i margini troppo bassi e troppo poco capitale di rischio.In questo momento la situazione è talmente oltre ogni senso che potrebbe funzionare solo la divisione in due società per Telecom.
        • Anonimo scrive:
          Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"
          Non capisco se sei proprio stupido o lo dai apposta. Vediamo, oggi mi faccio il mio Dslam, che bello.. allora, iniziamo a trovare il comune di mio interesse. Chiedo i permessi per costruire la palazzina per gli apparati, oppure ne compro una e la converto. Ma nel comune c'e' una giunta di centro/destra/sinistra che per motivi oscuri ritarda il tutto di qualche mese.. eh si sà la burocrazia. Pazienza, aspetto.. ma intanto i soldi investiti sono li ad ammuffire.. Ottengo tutti i permessi necessari, edilizi etc etc.. Impianto il mio bel Dslam. WOW... ora ho un problema. Devo collegarmi ad un backbone.. altrimenti come cappero ce li faccio arrivare i dati??.. Cià proviamo a chiedere i permessi per bucherellare a destra e manca strade per piantare la fibra per arrivare al primo backbone.. Mioddio è a 10 Km di distanza.. Vabbeh.. desistiamo, gia ci ho messo 3 mesi ad avere i permessi per la palazzina.. immagino per sforacchiare una strada.. chissà poi i costi. Vediamo tra i grossi carrier chi mi può tirare il cavone per la connessione... Oh ma toh.. solo telecom... .. alla faccia del caxxo se costa.. Vabbeh.. facciamo l'investimento... Però.. telecom mi può fare concorrenza sia in fibra che con le su xDSL.. e ha un introito fisso del canone.. Ma fa niente.. io rischio, sono un imprenditore no?. Ora ho il mio bel Dslam connesso.. Uno si badi bene... Adesso devo portare il cavo a casa dei clienti... ma prima devo trovare i clienti. Allora, considerati i costi di investimento, quelli di ammortamento, il personale... diciamo di rientrare in 10 anni ( ma gli investitori rognano)... devo vendere la linea a 100 euro mese. Ollè!!.. fuori mercato.. ma io rischio!. Bene.. Ora ho un altro problema.. portare il cavo a casa dell'utente (e prima ancora trovare l'utente).. Permessi su permessi.. costi di cablaggio. e bla bla. Oppure comprare l'ultimo miglio da qualcuno... vediamo un pò da chi... Oh toh.. solo telecom. Mavafff.
          • citrullo scrive:
            Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"
            - Scritto da: Anonimo
            Non capisco se sei proprio stupido o lo dai
            apposta. Vediamo, oggi mi faccio il mio Dslam,
            che bello.. allora, iniziamo a trovare il comune
            di mio interesse. Chiedo i permessi per costruire
            la palazzina per gli apparati, oppure ne compro
            una e la converto. Ma nel comune c'e' una giunta
            di centro/destra/sinistra che per motivi oscuri
            ritarda il tutto di qualche mese.. eh si sà la
            burocrazia. Pazienza, aspetto.. ma intanto i
            soldi investiti sono li ad ammuffire.. Ottengo
            tutti i permessi necessari, edilizi etc etc..
            Impianto il mio bel Dslam. WOW... ora ho un
            problema. Devo collegarmi ad un backbone..
            altrimenti come cappero ce li faccio arrivare i
            dati??.. Cià proviamo a chiedere i permessi per
            bucherellare a destra e manca strade per piantare
            la fibra per arrivare al primo backbone.. Mioddio
            è a 10 Km di distanza.. Vabbeh.. desistiamo, gia
            ci ho messo 3 mesi ad avere i permessi per la
            palazzina.. immagino per sforacchiare una
            strada.. chissà poi i costi. Vediamo tra i grossi
            carrier chi mi può tirare il cavone per la
            connessione... Oh ma toh.. solo telecom... ..
            alla faccia del caxxo se costa.. Vabbeh..
            facciamo l'investimento... Però.. telecom mi può
            fare concorrenza sia in fibra che con le su
            xDSL.. e ha un introito fisso del canone.. Ma fa
            niente.. io rischio, sono un imprenditore no?.
            Ora ho il mio bel Dslam connesso.. Uno si badi
            bene... Adesso devo portare il cavo a casa dei
            clienti... ma prima devo trovare i clienti.
            Allora, considerati i costi di investimento,
            quelli di ammortamento, il personale... diciamo
            di rientrare in 10 anni ( ma gli investitori
            rognano)... devo vendere la linea a 100 euro
            mese. Ollè!!.. fuori mercato.. ma io rischio!.
            Bene.. Ora ho un altro problema.. portare il cavo
            a casa dell'utente (e prima ancora trovare
            l'utente).. Permessi su permessi.. costi di
            cablaggio. e bla bla. Oppure comprare l'ultimo
            miglio da qualcuno... vediamo un pò da chi... Oh
            toh.. solo telecom.
            Mavafff.Scusa ma un bel "Business Plan" prima di partire no vero?Che si parte alla ventura come Brancaleone?Magari quello che dici vien fuori dopo uno studio accurato in partenza e allora neanche si parte con gli investimenti oppure si cerca un qualche modo per agevolare il tutto evitando di fare cose "che non si fanno".
          • Anonimo scrive:
            Re: Parassiti "Fatevi la vostra rete"
            tutto sbagliato: gli isp sono stati hanno già i lbackbone, e chi comincia a farlo oggi deve prima fare quello e poi resto.Secondo è sbagliato pensare di farsi prima una centrale co un DSLAM.Tre le varie cose che Telecom deve noleggiare agli ISP a prezzo imposto dallo stato cìè anche la "piazzola" per il DSLAM nelle sue centrali.Tra l'altro la nuova legge impone che se Tiscali installa un proprio DSLAM a che so Verone centro, Wind per legge deve noleggiare da TIscali finche Tiscali ha spazio da dare a terzi.Ma che deve venire Telecom a insegnare a sti impediti che si devon mettere di comune accordo e uno mettere il proprio DSLAM qua e uno la e noleggiarseli a vicenda?
    • Anonimo scrive:
      Re: Parassiti
      .... la loro protesta è proprio perché NON vogliono essere parassiti di Telecom Italia... unico operatore al mondo che oltre a detenere la rete pubblica di comunicazione può permettersi anche di offrire direttamente servizi alla clientela finale !L'offerta di Telecom, in pratica, impedisce che questi operatori abbiamo convenienza a costruire al propria rete.... non dimentichiamoci poi che Calabrò, l'attuale Presidente dell'AGCOM era Presidente del TAR del Lazio quando questo annullò la multa a Telecom Italia... multa di 115 milioni di Euro per concorrenza sleale confermata (a febbraio) con sentenza NON più impugnabile dal Consiglio di Stato !...tra l'altrò (come ho letto su Dagospia) Calabrò è appassionato di poesia e non è raro che faccia la sua apparizione nelle "decadenti" feste romane... per recitare qualcuno dei suoi versi ;-)
Chiudi i commenti