Cell si rivelerà entro l'anno

Sony e IBM sveleranno entro la fine dell'anno il primo sistema basato sui processori di nuova generazione Cell, gli stessi che dovrebbero equipaggiare la PlayStation 3
Sony e IBM sveleranno entro la fine dell'anno il primo sistema basato sui processori di nuova generazione Cell, gli stessi che dovrebbero equipaggiare la PlayStation 3


Tokyo (Giappone) – Sony e IBM si preparano a togliere i veli al primo sistema basato sul processore Cell, lo stesso che, secondo molte voci, dovrebbe “spingere” la PlayStation di prossima generazione .

Le due partner hanno annunciato che il processore Cell verrà adottato per la prima volta su di una workstation per la creazione dei contenuti digitali. La workstation, il cui prototipo verrà rilasciato verso la fine dell’anno, si baserà su hardware prodotto da IBM e su di una suite di software sviluppata da Sony.

Sony e IBM intendono proporre il proprio sistema all’industria dell’intrattenimento, e in particolare ai produttori di film e giochi.

Il processore Cell, che dal 2001 viene sviluppato congiuntamente da Sony, IBM e Toshiba, sarà in grado di fornire, in un solo chip, prestazioni nell’ordine dei teraflop, ed integrerà un adattatore di rete per la larga banda. Definito un supercomputer-on-a-chip, Cell si basa su di un’architettura di calcolo parallelo che gli permetterà di gestire due o più core.

Sony ha investito oltre un milione di dollari per incrementare le linee di produzione di Cell. La tecnologia di fabbricazione sarà a 65 nanometri su wafer di silicio da 300 mm.

Di recente Sony e Toshiba hanno annunciato di aver già cominciato a lavorare sul successore di Cell.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 05 2004
Link copiato negli appunti