Cellulari, la trasparenza è un optional

Il costo della ricarica non viene conteggiato nella tariffa telefonica dettagliata dall'operatore. Una questione annosa


Roma – Caro Punto Informatico, la trasparenza delle tariffe di telefonia mobile è ancora un traguardo difficile da ottenere. Perché le tariffe promosse dagli operatori nella loro guerra infinita all’accaparramento del cliente sono assai di rado quelle reali se si guarda alle “ricaricabili”.

La facilità d’uso e la comodità di poter scegliere tagli di ricarica senza pagare canoni di abbonamento ha consentito agli operatori di convincere milioni di italiani ad acquistare un cellulare e a “ricaricarlo” di quando in quando per effettuare le proprie telefonate e inviare i costosi SMS.

Tirando fuori i suoi 55 euro, per dire un taglio “tipico” delle mie ricariche via Omnitel, il consumatore telefonico in realtà acquista solo 50 euro di traffico e paga quei cinque euro in più giustificati come i costi dell’operazione di ricarica. Si tratta a tutti gli effetti di un canone pagato “a rate” e che grava sui costi telefonici dell’utente ricaricabile. Per questo trovo insopportabile il fatto che il costo della ricarica sia scorporato dal costo delle telefonate, come se le due tariffe non fossero, nei fatti, una sola.

Gli operatori sui loro siti web, presso i Call Center o i vari “point” di distribuzione disseminati nelle città italiane, spingono da diverso tempo sulle tariffe che consentono di pagare, parole loro, solo “gli effettivi secondi di conversazione”. Ma mai, nel calcolo o nella promozione di questa tariffe accennano ai costi in più che comunque vanno a pagare gli utenti ricaricabili.

Come se non bastasse, per accedere a certe tariffe l’utente deve non solo pagare una tariffa più alta (dovuta appunto al costo della ricarica) ma deve anche versare un tot per cambiare il proprio piano telefonico. Un cambio che a me con Omnitel è già costato varie volte 10.000 lire (o 5,16 euro come dicono adesso).

Vi chiedo: è possibile che l’Autorità del mercato non intervenga per imporre agli operatori di dire ai propri clienti quello che davvero vanno a spendere?

Cordiali saluti,
Davide Nogara (Trieste)

Ciao Davide, in passato l’Autorità Antitrust ha più volte bacchettato gli operatori di telefonia mobile per pubblicità che non erano sufficientemente trasparenti. Ma questo non ha impedito che alla campagna promozionale successiva il problema della trasparenza si ripresentasse. Difficile dunque dire se abbia senso porre le proprie speranze sull’Authority da questo punto di vista.
Pubblichiamo però la tua lettera perché è senz’altro importante che tutti gli utenti che usano il cellulare siano consapevoli dei costi che sostengono, costi spesso nascosti o giustificati malamente. Un saluto, la Redazione

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Italiana virtù di incompetenza.
    Volete sapere quali sono i problemi di Libero ?Ve lo dico io: continuano a fare offerte su offerte e a fare abbonare gente sottocosto, senza migliorare le infrastrutture in maniera ottimale.Qualche giorno prima del lancio della nuova campagna per l'ADSL improvvisamente mi sono trovato difronte ad una ADSL velocissima. In pochi giorni la banda si è risaturata e... CRASH... da 2 settimane si va a meno di 15 kilobit/sec (!!!). Per fare cose importanti continuo ad usare il modem e a pagarmi le telefonate. Vi sembra corretto ? E' il classico vizio de:"l'importante è attirare i polli" e legarli con un contratto annuale indissolvibile.
  • Anonimo scrive:
    Ma Alice conviene?!
    Dopo aver fatto qualche giorno fa la richiesta al 187 per l'attivazione della linea ADSL (offerta alice) e dopo aver fissato l'appuntamento per l'installazione, sto ancora aspettando che si presentino i tecnici a casa mia, dal momento che non hanno avuto neanche l'accortezza di chiamarmi per avvertirmi (giornata passata ad avere loro notizie e a farmi chiudere il telefono in faccia per ben 4 volte dai gentilissimi operatori telecom) entro quest'anno si presenteranno? Come sempre la telecom fa notare la propria serietà e disponibilità verso la propria utenza! e le 4 domande che dovrebbero fare alla fine del 187? che fine ha fatto?...Mah!
  • Anonimo scrive:
    BASTA SCENDERE DI VELOCITA' !!!!!!!!!
    NON NE POSSO PIU' !!!!!!!!!!!!!PRIMA DAVANO L'ADSL A 640 K...POI A 300 K...ADESSO A 256...E POI ????? ...CI OFFRIRANNO L'ADSL A 56K ?????AL POSTO DI SALIRE DI VELOCITA', NEL TEMPO, QUI NON FANNO CHE SCENDERE...SCENDERE...SCENDERE !!NON SI CAPISCE SE E' PERCHE' AVEVANO SBAGLIATO TUTTI I LORO CALCOLI ALL'INIZIO E ORA STANNO RIMEDIANDO O COSA........E COMUNQUE....A--D--E--S--S--O B--A--S--T--A !!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    NAT FASTWEB
    Ragazzi,Ho letto di un programma chiamato mozzarellaqui:http://www.s0ftpj.org/bfi/online/bfi10/BFi10-13.htmlChi mi aiuta a compilarlo, installarlo, utilizzarlo?Grazie,Maxitamaxita(chiocciola)email.it
  • Anonimo scrive:
    Telecom và bene?
    Da quello che ho capito leggendo gli annuncidel forum, è che l'adsl di telecom sfonda!ma siamo matti! a me dopo 5 giorni me lo hanno staccato! ho chiamato per giorni e poi li ho mandati ha fanculo! ora dopo 5 mesi ho ancora il modem alcatel che mi aveva dato numerosi problemi di allineamento (anche altri utenti avevano problemi, infatti ho notato che ora montano gli ericsson). Colmo qualche giorno fà una tizia del 187 chiama e dice "Lei è stato estratto per un periodo di prova di 2 mesi dell'ADSL BBB!". RAGAZZI: Non ci ho visto più!a voi l'ultima...
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom và bene?
      a me non ha dato problemi di nessun tipo ed ho montato il mantha usb di alcatel
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom và bene?

      qualche giorno fà una tizia del 187 chiama e
      dice "Lei è stato estratto per un periodo di
      prova di 2 mesi dell'ADSL BBB!". Io invece ho accettato e sono 4 mesi che navigo a scrocco senza aver sborsato una lira...ops! un euro...:-D
  • Anonimo scrive:
    copertura ADSL
    Io segnalo che il mio quartiere, Ganzirri, la cui centrale telefonica copre anche le Facoltà di Scienze ed Ingegneria dell'Università di Messina, non è ancora coperto per l'ADSL. Telecom rinvia da 2 anni l'attivazione della centrale e, secondo voci "interne", non ci sono motivi tecnici ostativi. Perchè?
  • Anonimo scrive:
    ADSL TISCALI
    Non so se sono un caso raro ma ho installato una ADSL Tiscali 320 a gennaio e devo dire che viaggia perfettamente(prov.milano). Anzi a volte riesco a scaricare anche a 36/38 :)Unico problema riscontrato è che rare volte devo fare 6/7 tentativi di connessione (è successo 3/4 volte su 3 mesi) ma una volta connesso non mi molla più.Ciao a tutti Stefano.
  • Anonimo scrive:
    Rimango a 56K
    Ero tentato di installare l'adsl con fastweb ma purtroppo non ho ancora la copertura,visto i problemi e i costi con telecom,infostrada,ecc. rimango a 56K fino a quando non leggerò che l'adsl funziona correttamente e non costa una cifra. Ciao ne.
  • Anonimo scrive:
    TIN .. ECCO PERCHE E' IL MIGLIORE TRA I SERVIZI
    Salve a tutti,premetto che non sto qui a fare pubblicità nè a TELECOM e nè tantomeno a TIN.IT, con tutto quello che c'hanno rubato!Passo alla mia esperienza.A parte il fatto che dobbiamo scindere tra TELECOM e TIN.IT che sono 2 aziende ben distinte e separate!!!!Io per un anno ho avuto un contratto TIN.IT 640LAN e devo dire che non mi sono trovato benissimo, ma di + !!! Quasi quasi mi spiace ammetterlo, ma il miglior servizio è il loro, non c'è niente da fare, e vi spiego, almeno ci provo, pure il perchè!Parlai con l'installatore al tempo che mi disse na cosa non poco importante. In pratica quando si richiede una ADSL ad altri gestori fuori da TIN e TELECOM chi alla fine vi viene a montare il tutto (dopo mesi e mesi) è sempre un operatore TELECOM il quale è incaricato di dare IP vekki e skifosi, dove ci stanno tutti gli altri operatori.Invece gli utenti TELECOM E TIN.IT ovviamente godono delle nuove centrali, veloci, e univoche!Piu o meno la storia è cosi .. sono mezzo ignorante quindi faccio un po di confusione :) :)Ho un amico che lavora in TIN e mi ha confermato il tutto!Le attese e i disservizi degli altri gestori dipendono da TIN che li fa passare per vie di cacca! :)Lo so .. è da skifo .. ma io con internet ci lavoro, e mi sono rifatto l'ADSL 640 LAN che reputo cmq un eccellente servizio, a dipesa di altri che ho provato sulla mia pelle e MOLTO piu dispendiosi!!! Wind per esempio costa esattamente il doppio e quando ho chiesto info sulla tempistica del montaggio mi hanno detto: "Boh ... al massimo 3 mesi!" ... 3 mesi? Io devo lavorare oggi, mica tra 3 mesi.Un mio collega per casa ha aspettato 9 mesi (come un parto!) prima di richiamare INFOSTRADA e dirgli "LAsciate stare va, vado in TIN!" Un salutone .. se qualcuno vuol correggermi faccia pure :)Ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: TIN .. ECCO PERCHE E' IL MIGLIORE TRA I SERVIZ
      - Scritto da: Bukowski
      un operatore TELECOM il
      quale
      è incaricato di dare IP vekki e skifosi,
      dove ci stanno tutti gli altri operatori.ehm... l'IP di certo non te lo da il tecnico telecom :-)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: TIN .. ECCO PERCHE E' IL MIGLIORE TRA I SERVIZI
      Ciao. Non per contraddirti, ovviamente, ma l'unica cosa buona delle 2 ADSL che ho sottoscritto è stata l'attivazione: meno di 20 giorni.Da quel momento in poi... BLEAH. Ti confermo che, comunque, gli amici che hanno Tin, BBB e parenti vari, vanno sempre benissimo e, in caso di problemi, la risoluzione è stata velocissima. Esempio: ho un amico con BBB e modem lcatel. Glielo trasformo in router e lui chiede il cambio di protocollo. Meno di 24ore !!!E non dico altro.
  • Anonimo scrive:
    L'ADSL BBB è OTTIMA
    E' da due mesi che sono un fortunato utente di Telecom BBB e nonostante il prezzo sia un po' alto (40euro + iva per 256kb di download) il servizio e' ottimo: scarico a 33Kb fissi e la connessione non cade mai (sono stato collegato anche per 5 giorni di seguito, e alla fine mi sono scollegato per un esigenza mia, non perche' e' caduta la connessione). Che dire, un ottimo servizio, forse la gente dovrebbe smettere di parlare male di telecom a priori.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL BBB è OTTIMA
      - Scritto da: MadBat
      E' da due mesi che sono un fortunato utente
      di Telecom BBB e nonostante il prezzo sia un
      po' alto (40euro + iva per 256kb di download) giusto "un po' alto", in confronto ai concorrenti.
      Che dire, un ottimo servizio, forse la gente
      dovrebbe smettere di parlare male di telecom
      a priori.ma guarda che la "gente" non si lamenta di Telecozz senza motivo, né !per parlare dei disservizi e delle malefatte ecc ... della nostra cara azienda "EX monopolista" non basterebbe l'intero ciberspazio, purtroppo ...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL BBB è OTTIMA
      Quanto ti ha pagato Tronchetti Provera per dire questo?Cmq, se non hai avuto problemi puoi ritenerti fortunato, ma la gente solitamente non riempe i forum di messaggi denunciando disservizi per una data società per divertimento
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL BBB è OTTIMA
      Penso che dovresti valutare il servizio da un altro punto di vista.Innanzitutto la ADSL e' ben diversa dalla connesione remota via modem, per cui non capisco la tua meraviglia nel constatare delle cose normalissime......io penso invece che il rapporto vada fatto tra il prezzo e l'assistenza fornita.Allora magari ci si accorge che BBB e' tutt'altro che ottima.Sul prezzo se ne e' gia' discusso abbastanza......e penso che tutti siano concordi nel ritenerlo elevato, ma io volevo soffermarmi sull'assistenza.Ho BBB da circa 6 mesi.....ma ne posso usufruire solo da 3.Al momento della stipulazione del contratto mi erano state garantite determinate condizioni riguardo il modem usb (io posso usare solo l'alcatel)....che puntualmente non sono state rispettate....e non vi dico l'odissea che ho vissuto per risolvere il problema....non esagero se vi dico di aver fatto almeno 50 telefonate alla telecom....mi hanno addirittura mandato in un posto per sostituire il modem dove pero' non c'era piu' nessun ufficio da 9 mesi.Le conclusioni le lascio a voi. The grooverider
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ADSL BBB è OTTIMA
        - Scritto da: The grooverider
        Penso che dovresti valutare il servizio da
        un altro punto di vista.
        Innanzitutto la ADSL e' ben diversa dalla
        connesione remota via modem, per cui non
        capisco la tua meraviglia nel constatare
        delle cose normalissime......L'ADSL E' una connessione remota via modem.
        condizioni riguardo il modem usb (io posso
        usare solo l'alcatel)....che puntualmente
        non sono state rispettate....Che condizioni??CPerche' puoi usare solo Alcatel (che comunque va bene)??
        mi hanno addirittura mandato in
        un posto per sostituire il modem dove pero'
        non c'era piu' nessun ufficio da 9 mesi.Questa effettivamente e' proprio da barzelletta!! :-)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL BBB è OTTIMA? Ma semmai fa cagare!!!
      - Scritto da: MadBat
      E' da due mesi che sono un fortunato utente
      di Telecom BBBSe ti funziona bene l'ADSL di Telecom, sei davvero fortunato.
      e nonostante il prezzo sia un
      po' alto (40euro + iva per 256kb di
      download) il servizio e' ottimo: scarico a
      33Kb fissi e la connessione non cade mai
      (sono stato collegato anche per 5 giorni di
      seguito, e alla fine mi sono scollegato per
      un esigenza mia, non perche' e' caduta la
      connessione).A me la connessiona cade troppo spesso (diciamo più di due volte al giorno), anche quando navigo. Ad un certo punto i siti non vengono più aperti e dopo neanche 30 secondi arriva il maledetto messaggio "The server has dropped the connection".
      Che dire, un ottimo servizio, forse la gente
      dovrebbe smettere di parlare male di telecom
      a priori.Io non ne parlo male a priori ma ne parlo malissimo a posteriori.Oltre alle disconnessioni frequenti, càpita anche che non si riconnetta per qualche ora, visualizzando la scritta "Connecting to server...". Ma il realtà dubito che si stia veramente connettendo al server, perché, se stacco il cavo di rete o se spengo il modem, compare sempre 'sta scritta!!!Che bidonata, ragazzi...mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Centrali Telecom
    tutte le centrali nuove che si trovano nella mia zona sono state TUTTE costruite con fondi europei. La telecom non ha sborsato una lira (1 euro) per costruirle. Sono tutte ovviamente non abilitate alla fornitura di servizio adsl. La rovina di telecom è la borsa! ai loro dirigenti non interessa nulla fornire servizi adsl e flat, interessa solamente essere quotati in borsa. E siccome le cose si stanno mettendo male e non si riesce a calcolare la perdita, allora tagliano sugli investimenti e sul personale. Migliaia di operai e di impiegati senza lavoro, connessioni costosissime e pietose, finti paccheti offerta e finti regali e sconti sulle telefonate. Sinceramente non conosco nessun paese al mondo tranne l'Africa, dove si tende a reprimere chi vuole connettersi. In Brasile tutti il fine settimana ci si può connettere al costo di 1 scatto. Da noi TUTTE le offerte sconto per le chiamate urbane non consentono il collegamento internet. E nel frattempo che noi aspettiamo, gli altri navigano beatamente, diventano ricchi e poveri in pochi mesi, le aziende falliscono, altre aziende nascono, tutto senza che noi poveri stupidi ce ne possiamo accorgere. Non capisco anche come mai il discorso flat sia caduto nel dimenticatoio e come mai aziende come la infostrada non inizi a fornire il servizio tempozero anche a utenti con linea isdn.
    • Anonimo scrive:
      Re: Centrali Telecom

      stupidi ce ne possiamo accorgere. Non
      capisco anche come mai il discorso flat sia
      caduto nel dimenticatoio e come mai aziende
      come la infostrada non inizi a fornire il
      servizio tempozero anche a utenti con linea
      isdn.ma scusa, la ragione e' ovvia. Tutto il settore e' ancora in mano a Telecom Italia, che fa il bello e cattivo tempo, ovvero lascia in questo merdaio un intero paese per i suoi porci comodi.
  • Anonimo scrive:
    La banda... costa.
    Leggendo la lettera c'è una prima considerazione da fare: la banda ha un costo, e con il costo di una ADSL pretendere di viaggiare in continuazione a velocità sostenuta è un'utopia.Infatti in nessun contratto ADSL 'base' si parla di banda garantita, o se esiste un termine del genere si parla di valori inferiori a quelli sostenibili da un modem analogico. Questo significa che se le linee sono scariche si viaggia, se non lo sono... ci si attacca.Apparentemente fa eccezione Telecom, le cui connessioni ADSL (Virgilio-Tin e BBB) sembrano essere tutte di buona qualità: a parte le mie esperienze, se andiamo a leggere i commenti qua si parla di velocità bassa con Infostrada e Tiscali, mentre nessuno ha scritto una cosa del genere per Telecom. In compenso con Telecom ci possono essere problemi di linea, server che non rispondono, altre cose insomma, ma non problemi di velocità. Il mio sospetto (si badi bene è solo una supposizione) comunque è che si tratti di una situazione transitoria dovuta al modo che ha Telecom di vendere le connessioni internet: Telecom vende connessioni a 'bassa qualità' a basso costo, e connessioni a banda garantita, ma pagate a traffico. Questo significa che deve garantire la banda per le linee veloci che installa in giro (Tutte le HDSL e alcune linee ADSL), ma visto che il traffico ha un costo molto alto, in realtà queste linee vengono sfruttate pochissimo, e solo in orari diurni. Tutta la banda a disposizione rimane libera per gli abbonamenti senza banda garantita, che grazie a questo discorso... filano. Non si sa esattamente quanto potrà durare questa condizione, ma per il momento potrebbe essere così. Questo comunque significa che se non ci fosse questo artificio, anche le ADSL di Telecom sarebbero allineate con le altre in prestazioni. Quindi è inutile lamentarsi che le ADSL costano tanto e sono lente: per quello che costano la banda ottenibile è quella, non si può salire. Garantire, che so, 512/512Kbps su una CDN ha un costo che molto a spanne si aggira su più di 20.000 Euro l'anno, una ADSL non può garantire 256/128Kbps per 600 Euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: La banda... costa.
      hai perfettamente ragione in tutto. Ma proprio in tutto. non posso dirti chi sono, ma secondo me, per quello che hai scritto ... siamo colleghi o potremmo davvero esserlo. Infatti la situazione è proprio come la descrivi :-)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: La banda... costa.

      Infatti in nessun contratto ADSL 'base' si
      parla di banda garantita, o se esiste un
      termine del genere si parla di valori
      inferiori a quelli sostenibili da un modem
      analogico.Per molto tempo troppi non sapevano cosa fosse la banda minima garantita: tutt'oggi si sente gente che si lamenta che il loro contratto prevede 300 kbit e che non vanno oltre i 280.
      Questo significa che se le linee
      sono scariche si viaggia, se non lo sono...
      ci si attacca.Esatto: PCR=640 e MCR=0![...]
      Il mio sospetto (si badi bene è solo una
      supposizione) comunque è che si tratti di
      una situazione transitoria dovuta al modo
      che ha Telecom di vendere le connessioni
      internet: Telecom vende connessioni a 'bassa
      qualità' a basso costoHem la connessione credo sia la stessa: i DSLAM sono sempre quelli di Telecom (quanti operatori hanno centrali proprie ad oggi, con DSLAM propri).
      , e connessioni a
      banda garantita, ma pagate a traffico.
      Questo significa che deve garantire la banda
      per le linee veloci che installa in giro
      (Tutte le HDSL e alcune linee ADSL), ma
      visto che il traffico ha un costo molto
      alto, in realtà queste linee vengono
      sfruttate pochissimo, e solo in orari
      diurni. Tutta la banda a disposizione rimane
      libera per gli abbonamenti senza banda
      garantita, che grazie a questo discorso...
      filano.Non tornano i conti: le linee HDSL et simila sono poche migliaia, quelle ADSL varie centinaia di migliaia.
      Non si sa esattamente quanto potrà
      durare questa condizione, ma per il momento
      potrebbe essere così. Questo comunque
      significa che se non ci fosse questo
      artificio, anche le ADSL di Telecom
      sarebbero allineate con le altre in
      prestazioni.La tua e` una possibile spiegazione: e se fosse che le dorsali delle altre compagnie non sono all'altezza?Tutti fanno overbooking: chi piu` chi meno. La qualita` della linea e` tutta in quel numero.Poi chiaro se ti attaccano ad u DSLAM ancora scairco per un po' (un po' in senso spaziale e temporale) viaggi molto bene.
  • Anonimo scrive:
    Attenzione al prezzo infostrada
    E` di 25 Euro + 50 centesimi al giorno per ogni giorno di utilizzo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione al prezzo infostrada
      - Scritto da: Poconaso
      E` di 25 Euro + 50 centesimi al giorno per
      ogni giorno di utilizzo!Peccato che abbiano fatto la st_____ta di non far pagare quei 25 cent fino a settembre.E le linee siano terribilmente sovraccariche.
  • Anonimo scrive:
    Ae poi ti incazz....
    Io Abito a Roma e si presuppone che il servizio adsl sia buono...ma manco per nulla....Ho fatto l'abbonamento a tiscali verso settembre e per il primo mese gratuito andavo come un treno...premetto che ho la linea 320/128 , e il più delle volte scaricavo e navigavo a 80Kb.Poi quando è passato il servizio a pagamento la linea si è subito "ridemiensionata"...mi sono dovuto veamente incaxxare come una iena e era arrivato addirittura a minacciare legalemente la tiscali affichè mi ripristinasse un servizio che io pagavo e che loro on mi davano infatti questo mi è successo :- ottobre : collegamento da paura (freetrial!!)- novembre: collegamento max a 15k ( ma per loro era normale...mi dicevano "sa quanto risparmi aese doveva telefonare ogni volta....)- dicembre:collegamento a 20k (parlo con un funzionario , che ha ricevuto le mie mail nella quale dicevo che li avrei "sputtanati" per tutto il mondo informatico italiano per il loro servizio adsl) - gennaio : collegamento a 35 k e non mi muovo da li neanche se crepo...la linea secondo loro è tutto ok , ma secondo le prove che faccio io non ho una adsl 320/128 ma qualcosa tipo una 256/128...io intanto pago...- tutt'oggi continuo ad avere quel tipo di linea ( con le solite cadute ogni 9-12 ore da sempre) ma mi sono scocciato di combattere , tanto ho gia deciso che appena mi cablano la mia casa con fastweb li mollo...per lo meno li puoi parlare con qualcouno ed incaxx con persone reali , non con delle persone che suonano le "zampogne" .....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ae poi ti incazz....

      - gennaio : collegamento a 35 k e non mi
      muovo da li neanche se crepo...la linea
      secondo loro è tutto ok , Scuami, ma che c'hai da lamentarti?? con una linea da 320 Kbit MAX (occhio, massimi) equivalenti a 40Kbyte non mi sembra che ci sia molto da lamentarsi avendo u nregimi fisso di 35K.
      tanto ho gia deciso che
      appena
      mi cablano la mia casa con fastweb li
      mollo...Pcchio, che con fastweb sati in NAT!!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ae poi ti incazz....
      Sono un utente su fibra di fastweb di Milano.Se vuoi la velocità allora va bene..si vola e non si sconnette quasi mai.Anzi diciamo mai almeno qui nella mia zona;ma se cerchi la vera internet dimentica fastweb,sei su una intranet privata con gateway verso internet nulla piu'..Niente controlli remoti del tuo pc,niente porte aperte nulla di nulla.Ripeto,se comunque ti interessa fare dei download a velocita' galattiche allora va bene
  • Anonimo scrive:
    La Galactica e' ancora peggio!
    Dopo 1 anno di abbonamento alla galactica, mi sono vista accendere sopra la mia testa un'aureola grande come un campo da calcio!Partendo da punto di vista che pure io come lo sfortunato collega internauta dell'articolo, posseggo un router di media/alta qualita' con un abbonamento da 640K in downstream , mi ritrovo oggi 26.03.02 ad avere i seguenti problemi: da 20 giorni o anche forse piu', oramai contarli e' da pagliacci, sono senza servizio News server, con la scusa da parte di galactica (premetto un discreto numero di email di cui ho avuto 2 risposte (automatiche) e circa 9 telefonate a mio carico) che sono a conoscenza del problema e che non sanno, ripeto NON sanno quando lo riattiveranno, pero' sanno che ogni mese devo pagarli profiquamente!Oltre a questa chicca premetto che molto spesso la velocita' e' paragonabile ad un 28,8 e forse meno (come dice un mio caro amico, una velocita' a cocorite)!Hanno provato a darmi la colpa di tutto facendogli presente che il mio lavoro e' configurare routers e reti di medie dimensioni e non trovavano la 15enne alle prime armi con WindowsXP home edition(nulla da dire su questo ottimo SO che pero' e' destinato alla utenza familiare), ma con una persona che che al contrario del tecnico che loro hanno assunto (che sia il nipote del prete del paese?!) sa cosa e' un icmp echo-reply o un ttl-exceeded o un Dns....ora immaginate in ke mani sono finita!Sinceramente ne sento molte altre di campane su libero che non va bene come lo descrivono, ma un mio collega con una ADSL di 300k di downstream va molto ma molto piu' veloce sia nella navigazione che nel download di me oltre ad avere un newsgroup che funziona!Allora mi chiedo se non sia il caso di tornare alla vecchia flat a 56k che almeno il suo lavoro lo faceva!Grazie per l'attenzione e complimenti per la rivista!byAnonima(Gradirei se possibile, di mettere questo articolo in testata oltre che in risposta al caro llega)
  • Anonimo scrive:
    nell'articolo leggo ...
    che le linee telefoniche italiane sono fatte solo per voce ... non sono tecnico come il signore dell'articolo ma io avevo capito che ISDN e x-DSL sfruttano il doppino telefonico ... che il loro punto di forza è proprio quello ...no?Per questo non mi spiego il tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: nell'articolo leggo ...
      Ok, ma, la domanda è:il doppino telefonico si adatta, tecnicamente a ISDN e ADSL, come vogliono farci credere?ftsoft
  • Anonimo scrive:
    ADSL E voice over IP
    Gentilissimi, qualcuno di voi ha provato (a livello residenziale)ad accoppiare l'adsl di tiscali e il net phone? e con quali risultati?cordialità
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL E voice over IP
      - Scritto da: Roberto
      Gentilissimi, qualcuno di voi ha provato (a
      livello residenziale)ad accoppiare l'adsl di
      tiscali e il net phone? e con quali
      risultati?
      cordialitàa me ha fatto schifo vista la pochissima banda di tiscali, per quello sono passato a telecom, prima adsl e poi Hdsl.Pur essendo tiscali una azienda serissima, devo dire che nel mio caso non ne hanno imbroccata una.Forse sono stato il classico "caso sfigato"
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL E voice over IP
      A me non ha fatto una cattiva impressione...Se mentre "telefoni" con netphone non scarichi e lasci banda alla telefonata si parla bene.Il problema per me e' che loro forniscono il programmino solo per Windwos!! e si rifiutano di darmi ls specifiche del protocollo che usano.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Confermo: Zona Ind.le Bocchette non coperta...
    Salve a tutti,sono un ragazzo di Camaiore (paese a 8 km da Viareggio) e posso confermare quanto detto nella lettera. La zona Industriale delle Bocchette non risulta essere coperta dal servizio ADSL. Questa zona industriale rappresenta uno dei più importanti poli industriale della versilia e la mancata copertura del servizio ADSL è una vergogna. Inoltre quasi tutta la versilia risulta essere coperta tranne il centro industriale Camaiore Centro e Massarosa. Questo lo dico perchè il servizio ADSL risulta attivo anche a Querceta, Seravezza dove di industrie (del marmo) vene sono poche... ed io sono furioso, sono un utente che ha veramente bisogno dell' ADSL...
  • Anonimo scrive:
    adsl fastweb
    ho letto il suo articolo, io ho una connessione ADSL Fatweb (1.2 Mb) e debbo dire che non ho avuto problemi (per ora) - secondo me i problemi dipendono da Infostrada, tra l'altro il personale di Fastweb è decisamente + preparato dello standard telecom-Infostrada i quali, non appena devono pensare di girare una vite leggermente differente da quall imparata nel corso che hanno fatto, dicono "le passo il tecnico" e poi cade la linea, non ti richiamano, ecc. ecc. sinceramente io ho chiuso con il disservizio e l'ignoranza di Stato (mi perdoni ma lavoravo in Olivetti, quindi il privato delle dimensioni di Infostrada in Italia è esattamente uguale al parastato)...su fastweb ci sono un po' di problemi sulla voce (voice over IP) non so se dipenda da fast oppure se è la tecnologia che non è così "sciolta" come il sistema tradizionale (molte volte occorre fare il num. tel. da chiamare due volte). Sono un informatico (mi occupo di firma digitale), ma non esperto come lei nei protocolli di instradamento ecc...sarebbe interessante fare un confronto con la rete Fastweb (che credo si appoggi in parte su Telecom).
    • Anonimo scrive:
      Re: adsl fastweb
      Infatti se chiami il 187 o l'155 ti rispondono SEMPRE deficienti.Tra l'altro ho scoperto che Telecom fa le selezioni per assumere le persone più stupide, ignoranti e ritardate d'Italia ma solo su accompagnamento di personalità politica influente.
      • Anonimo scrive:
        Re: adsl fastweb
        - Scritto da: Anunnako
        Infatti se chiami il 187 o l'155 ti
        rispondono SEMPRE deficienti.
        Tra l'altro ho scoperto che Telecom fa le
        selezioni per assumere le persone più
        stupide, ignoranti e ritardate d'Italia ma
        solo su accompagnamento di personalità
        politica influente.Dopo questo post forse un ti danno un posto pure a te!
  • Anonimo scrive:
    In Tribunale!
    Portarli in Tribunale, una buona volta e sempre!
  • Anonimo scrive:
    Conversano in provincia di Bari è coperta?
    Conversano in provincia di Bari è coperta?
  • Anonimo scrive:
    Con Libero@Sogno c'era il time-out a 24 ore
    Prima dell'ADSL avevo libero@sogno,sempre con Infostrada, e avevo osservato che la connessione cadeva ESATTAMENTE ogni volta che arrivavo a 24 ore, anche se di cio' non c'e' traccia da nessuna parte.A questo punto, non mi sorprende che ci sia qualcosa del genere anche per l'ADSL...
  • Anonimo scrive:
    ANCHE IO IP STATICO E STESSO PROBLEMA
    Anche io ho un contratto con TiscaliNet con ip dinamico, e quasi precisamente ogni 24/48 ore cade la linea per un quarto d'ora . e ho avuto lo stesso identico sospetto, visto che con i vari contratti che ho avuto con ip statico non mi è mai successo è avevo uptime di parecchie centinaia di ore.SONO QUASI SICURO CHE IL MOTIVO SIA QUELLO. anche perché ho parsato i log del router che vengono spediti sul server ed è sempre un "hangup" remoto .. e per ca. 15 minuto non si riesce a recuperare la linea.
  • Anonimo scrive:
    Cheppalle
    E' sempre la solita storia. Ero solleticato dai 25 ? al mese della nuova ADSL light di Infostrada, ma dopo aver letto quest'articolo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cheppalle

      E' sempre la solita storia. Ero solleticato
      dai 25 ? al mese della nuova ADSL light di
      Infostrada, ma dopo aver letto
      quest'articolo...Per un comune utente il problema non si pone.Difficilmente tu starai collegato per piu' di 24 ore di fila.Il disservizio procurato, almeno quello della caduta della linea (per il ritardo dei pacchetti non so) e' un trucco del provider per impedire agli utenti di tenere in piedi un sito web.Cadendo la linea infatti, ti devi riconnettere e ti viene assegnato un IP diverso (per questo e' IP dinamico). In queste condizioni e' impossibile tenere su un sito web, tutti i bookmask avrebbero validita' di un solo giorno.O no?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cheppalle
        - Scritto da: Pedro
        Il disservizio procurato, almeno quello
        della caduta della linea (per il ritardo dei
        pacchetti non so) e' un trucco del provider
        per impedire agli utenti di tenere in piedi
        un sito web.E anche se fosse? Cosa gliene dovrebbe inc*lare a loro della ragione per la quale ti tieni una ADSL?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cheppalle
          Si chiama mercato:un gelato al cinema costa di piu` che al supermercato.Non e` difficile da capire in fondo.Un'IP statico e` un servizio extra e giustamente si paga. Se loro vogliono vendere servizi basati sull'ADSL come accesso + IP statico come servizio extra devono sgangiare periodicamente quelli che restano connessi permanentemente.Se uno vuole mettere su un sito web si prende il servizio con ip statico e paga extra.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cheppalle

          E anche se fosse? Cosa gliene dovrebbe
          inc*lare a loro della ragione per la quale
          ti tieni una ADSL?Boh.Io tranquillizzavo l'amico sul fatto che se la gestisci come un utente comune non hai questo problema.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cheppalle
            Non credo che sia proprio cosi'. Anche con indirizzi dinamici che pero' non cadono non credo che si riuscirebbe a tirare su un sito web. Infostrada ha solo 2 reti di classe C (510 indirizzi), non dovrebbe assegnare indirizzi pubblici a chi si connette, o meglio ne assegna qualcuno da un pool e poi tramite qualche sistema di address translation mantiene la mappatura di indirizzi e porte. Se il nostro sito non e' registrato in questo sistema di translation il non sara' accessibile da fuori.Magari mi sbaglio (onestamente non sono un guru di networks) ma forse qualcuno puo' smentirmi o darmi ragione.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cheppalle

            non dovrebbe
            assegnare
            indirizzi pubblici a chi si connette, o
            meglio ne assegna qualcuno da un pool e poi
            tramite qualche sistema di address
            translation mantiene la mappatura di
            indirizzi e porte.Non credo proprio... o i miei amici sono frotunati e si beccano sempre gli IP pubblici o ti stai sbagliando.Cmq, se stai in NAT con loro e hai un IP privato alcuni servizi richiedono configurazioni ad hoc del ruter, quindi mi sembra strano che facciano di queste cose, anche la gente non "preparata" se ne accorgerebbe subito... Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Cheppalle
        Ti sbagli....ci sono programmi che ti aiutano ad autoaggiornare il tuo ip con il server che ospita un tuo eventuale redirect.
  • Anonimo scrive:
    direbbe ke non e' vero e consiglierebbe all'utente
    come fare x risolvere. aprirebbe una segnalazione guasti x l'utente. hehehe.
    • Anonimo scrive:
      Re: direbbe ke non e' vero e consiglierebbe all'utente
      Direbbero questo se capissero quello che gli viene detto :)Sono troppo stupidi. Sono li solo per prendere nome e cognome di chi vuole attivare ADSL. Scrivono i dati del pollo appena acchiappato e si sentono tranquilli di ricevere lo stipendio.Siamo in Italia, non chiedetevi perchè le cose non funzionano, ma chiedetevi perchè qualcosina riesca a funzionare.
      • Anonimo scrive:
        Re: direbbe ke non e' vero e consiglierebbe all'utente

        Sono troppo stupidi. Sono li solo per
        prendere nome e cognome di chi vuole
        attivare ADSL. Scrivono i dati del pollo
        appena acchiappato e si sentono tranquilli
        di ricevere lo stipendio.Non è detto che siano tutti così. Semplicemente loro sono pagati x fare quello. Hanno delle direttive ben precise, e se volessero fare di più.. NON POSSONO!!!E cmq se fossero tecnicamente più smaliziati.. stai sicuro che non li metterebbero al call center, ma li infilerebbero tra le file dei "tecnici"!!! :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: direbbe ke non e' vero e consiglierebbe all'ut
      se 1 ut nn sa ke fare...nn kredo ke si risolve kcsa x sglz guasti^_^- Scritto da: Virtuoso
      come fare x risolvere. aprirebbe una
      segnalazione guasti x l'utente. hehehe.
      • Anonimo scrive:
        Re: direbbe ke non e' vero e consiglierebbe all'ut
        makkz hdt?- Scritto da: kumiko ^-^
        se 1 ut nn sa ke fare...
        nn kredo ke si risolve kcsa x sglz guasti
        ^_^

        - Scritto da: Virtuoso

        come fare x risolvere. aprirebbe una

        segnalazione guasti x l'utente. hehehe.
  • Anonimo scrive:
    La mia ADSL
    Premesso che mi è passata la voglia di leggere tutta la lettera (lunghetta...), io ho stipolato un contratto con VirgilioTin per ADSL V-Speed zona Milano. Naturalmente ho avuto l'accortezza di acquistare privatamente il modem. A parte la difficolta di reperire VPI e VCI (di cui nessuno parla) per il resto VA DA DIO! :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia ADSL
      Non e' meglio Fastweb per Milano? li' gia' comprensibile la copertura forzatamente piu' limitata.Int
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia ADSL
      - Scritto da: Jury
      Premesso che mi è passata la voglia di
      leggere tutta la lettera (lunghetta...), io
      ho stipolato un contratto con VirgilioTin
      per ADSL V-Speed zona Milano. Naturalmente
      ho avuto l'accortezza di acquistare
      privatamente il modem. A parte la difficolta
      di reperire VPI e VCI (di cui nessuno parla)
      per il resto VA DA DIO! :)))Idem come sopra ma a Brescia città, va da dio, max download se non di piu.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Tutto il mondo e' paese!
    Caro amico, ho appena letto e devo dire che nonostante le cose possano sembrare vergognose solo in italia, lo sono anche altrove. Da due anni vivo (purtroppo) in Inghilterra. Per la precisione a Londra. Sono IT Manager e mi interesso di mantenere in funzione la rete qui che e' connessa ad Internet, tramite un pc che mi funge da gateway, con il modem ADSL USB alcatel. Quindi connesso in PPPoA. Purtroppo a parte i vari rallentamenti io riscontro la stessa problematica. Prima avevo un IP dinamico e la connessione "cadeva" spesso e volentieri (se avessi usato le loro impostazioni di dialling sarebbe caduta ogni 20 minuti circa, chissa' perche'). Adesso che da un mese e mezzo ho un IP statico la connessione cade raramente durante la settimana, ma sempre e troppe volte il fine settimana. Poi spesso la connessione rallenta e si ferma e se non disconnetto il dialler e non faccio un reboot (in questo caso del pc) non riparte niente. Comunque credo di aver notato che la disconnessione e' piu' frequente quando ci sono meno tecnici al lavoro (classico l'esempio di Natale, giorno 24 e 25 senza connessione totalmente, chiamato l'Help desk (o meglio Unhelp desk vista la loro ignoranza) mi hanno risposto che non avevano tecnici per controllare), quindi probabilmente e' anche qui un problema di apparecchiature sottodimensionate. Scusate lo sfogo, ma il mio era solo un tentativo di dare un contributo ad una discussione che spero non sfoci come troppo spesso leggo su questi post tra sostenitori e detrattori di uno o dell'altro S.O. Grazie e a risentirci
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto il mondo e' paese!
      Io abito in Francia (purtroppo) da un anno e devo dire che qui l'ADSL soffre di carenze ancor più gravi oltre ad aver costi assurdi.In più il servizio assistenza non è quasi mai gratuito (per dirla breve costa come chiamare un 166!).Non vi parlo della concorrenza... quale concorrenza?!... per i privati è come se non esitesse.Ci sono tutti i motivi del mondo per incazzarsi quando acquistiamo dei servizi che non funzionano come dovrebbero ma questo non accade solo in Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto il mondo e' paese!
        Io di mia vi dico che in Irlanda non sanno neanche cosa sia ADSL. Il servizio non e' neanche offerto e quello che puoi ottenere e' uno dei tanti aggiornamenti inutili sulla situazione... eccovi l'ultimo al 1 Marzo.Due to ongoing discussions with the Office of the Director of Telecommunications Regulation [ODTR], eircom regrets to announce that the commercial launch of eircom i-stream, eircom's new ADSL service, scheduled for Tuesday 2nd October 2001 has been postponed. eircom will make every effort to resolve all outstanding issues with the ODTR and to bring ADSL technology to customers as soon as possible.In questo caso non mi sento quindi di dire che si tratti di soliti ritardi cronici del bel paese perche' se Roma piange Dublino non ride.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Almeno Viareggio è in copertura...
    Almeno Viareggio è in prossima copertura!!!Che dire di tutti quelli che vivono in località non coperte, nella TOTALE INCERTEZZA, (saremo coperti oppure no?), visto che Telecom ha le idee molto "chiare" sul futuro dell'ADSL, perchè non pubblica nella pagine di copertura tutta la pianficazione per il 2002-2003? Invece di aggiornare la pagina ogni 3-4 mesi, aggiungendo una decina di località e facendo slittare di un paio di mesi quelle precedenti???Vabbè, lo so Telecom Italia è un'azienda privata e segue i suoi interessi e copre le località che a lei fanno comodo.Benissimo, però bisogna rendersi conto che nelle località in cui il servizio è attivo, e vi sono grossi interessi commerciali, vediamo operatori che fanno a gara per abbassare prezzi (molte volte a discapito della qualità del servizio) e in molte zone, è pieno di operatori differenti con cui scegliere di ottenere il famigerato accesso ADSL. Purtroppo chi non è coperto, e forse non lo sarà mai si attacca e per collegarsi ad internet un TOT di ore al giorno deve spedere nella maggior parte dei casi il doppio del costo mensile di una ADSL per un collegamento che il più delle volte stenta in analogico a collegarsi a 56k. E per fortuna che Telecom tramite il famoso doppino dovrebbe portare la banda larga agli Italiani!!!Bah... sono convinto che l'ADSL non sia tutta rose e fiori, ma pensate a coloro che non hanno la copertura, che ripeto, SONO TANTI TANTISSIMI navigatori...Ciao e un saluti a tutti i "fortunati" (ma non privi di magagne) possessori di un collegamento ADSL.
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno Viareggio è in copertura...
      - Scritto da: Utonto non coperto.
      Almeno Viareggio è in prossima copertura!!!

      Che dire di tutti quelli che vivono in
      località non coperte, nella TOTALE
      INCERTEZZA, (saremo coperti oppure no?),
      visto che Telecom ha le idee molto "chiare"
      sul futuro dell'ADSL, perchè non pubblica
      nella pagine di copertura tutta la
      pianficazione per il 2002-2003? Sono d'accordissimo. Visto che anche il Sat sembra una grossa presa per il culo (NetSystem che e' tutt'ora un furto legale, EOL che sta fallendo, Tiscali che e' solo per i ricconi...), non vedo come sia possibile parlare ancora di Internet nel nostro paese quando ormai con 5k al secondo non ci si scarica in tempi decenti manco la piu' stupida delle animazioni flash. Veramente... vorrei capire sulla base di cosa si misura la civilta' e l'evoluzione socio-culturale di una nazione, se non si e' neanche in grado di organizzare in maniera decente la connettivita' sulla base di una tecnolgia ormai alla portata di tutti e per nulla costosa (Adsl esiste da quanto? 4 anni? 5?? ), quando i nostri vicini di casa in Europa sfoggiano ormai da anni linee ad alta velocita' come se fossero i cremini venduti alla fiera di paese.
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno Viareggio è in copertura...
        E' notorio che Telecom Italia non abbia mai brillato per innovazione. Neanche qui da me, in provincia di Terni, c'è la possibilità di avere ADSL. Se ne parla nel 2003.Forse. Nel frattempo vado avanti a EOL e NetSystem (quella 350k). E devi dire che quest'ultima funziona bene.Però, onestamente, è dispendiosa almeno il doppio di un ADSL 640k.Chissà se si può accusare telecom di "costrizione alla regressione informatica e telematica" ? Esiste come reato :o] ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno Viareggio è in copertura...
      Confermo! Sono toscano anch'io, nella mia zona, su cui insistono anche *moltissime* aziende, non c'è copertura ADSL... magari avere qualche disservizio! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno Viareggio è in copertura...
        - Scritto da: daniele
        Confermo! Sono toscano anch'io, nella mia
        zona, su cui insistono anche *moltissime*
        aziende, non c'è copertura ADSL... magari
        avere qualche disservizio! :)Dovete "allearvi". Trovatevi in 10-15 e andate nei negozi Telecom a fare richiesta. Spargete la voce. Vedrete che prima o poi ve l'attivano. Insomma, spendereste milioni per attivare delle connessioni, senza sapere se avete un ritorno ? :)Personalmente uso da fine dicembre il servizio di voi-sapete-chi, e anche se devo ancora trovare il tempo di scrivere una pepata lettera a punto informatico sulle lungaggini di attivazione (40 GIORNI CI HANNO MESSO!), posso dire di essere abbastanza soddisfatto del servizio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno Viareggio è in copertura...
      Ti informo che Viareggio è in copertura dal fine agosto del 2001.
Chiudi i commenti